FUORI GLI STUDI DI “DOMENICA IN”….

Tn_renato_09 Ieri 27 Novembre sono stata fuori gli studi di "Domenica in", non faccio parte di coloro che seguono Renato fuori ogni studio radio o tv, ma quando ho un pò di tempo vado.

All’inizio quando è passato in automobile era seduto dal lato opposto al mio quindi c’è stata difficoltà nel vederlo ma ho notato che salutava tutti. Quando è uscito verso le 20.30 era seduto dal mio lato, era sorridente, sereno e salutava tutti con la mano, però di gente ce ne era tanta e hanno assalito la macchina, battendo contro i vetri…

Ho visto tanti volti che attendono con ansia e speranza il suo arrivo e poi la delusione finale perchè non si ferma a lasciare autografi…ma ragazzi è impossibile! Non vi dovete lamentare perche se aprisse quel vetro gli arriverebbe un pugno in faccia! In ogni caso Renato quando può si ferma, quando non lo fa cercate di pensare che dal momento in cui esce da casa magari siete la centesima persona che lo incontra e vorrebbe fermarlo, magari alle precedenti 99 è riuscito e a voi no perche è umano anche lui, ha la sua privacy, quindi non lamentatevi, dovete avere rispetto per l’uomo ancor prima che per l’artista…cercate di comprendere…

5 pensieri riguardo “FUORI GLI STUDI DI “DOMENICA IN”….”

  1. hai pienamente ragione…..io ho sempre detto la stessa cosa…cmq quando l’ho incontrato in un famoso ristorante…è stato molto cordiale e abbiamo parlato per dieci min buoni …mi ha persino scroccato una sigaretta…..data volentieri!!!!!!!ciao a tutti!!!!ci vedimo al concertone……….

    "Mi piace"

  2. un commento su renato?impossibile finirei per essere banale e ripetitiva..su di lui è stato già detto tutto nel bene e nel male,sono sorcina da un tempo infinito ma non ho mai smesso di stupirmi ed inchinarmi di fronte all’immensità di quest’Uomo.

    "Mi piace"

  3. Si è vero… bisogna assolutamente avere rispetto verso l’uomo prima che come artista… la privacy e la libertà è un diritti assoluto di tutti noi…. comunque posso assicuare, a dspetto di quanti dicono il contrario, la straordinarai umanità e semplicita di quest’uomo… sapete… io (io???!!!!! ah beh!!!!) ho avuto la fortuna stranamente di farmi una giocata a scopone scientifico con lui in un albergo della Riviera del Conero nelle mie e sue adorate Marche….

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.