PALALOTTOMATICA 27 FEBBRAIO PIU’ di 10.000 SORCINI

Renato_new Acqua…quanta acqua abbiamo preso! Ad un certo punto verso le 17.10 si sentono le sirene della polizia…arriva lui…ci passa vicino…noi al freddo e sotto la pioggia e mi domando: perchè Renato non da ordine di aprire prima i cancelli come ha fatto in altre occasioni? Ma una volta usciti da lì è tutto dimenticato perche resta solo una grandissima gioia…

Il palco più che un astronave è a forma di disco e gira, è in continuo movimento proprio come il suo tour..ecco che inizia "il jolly" prima accennato dalla registrazione del disco dopo di che subentra la magica voce del nostro unico ed inimitabile grande ZERO! ROMA s’incendia, è un pubblico a dir poco straordinario, i cori, gli striscioni ed il calore che noi romani abbiamo dato a Renato ieri sera è lo stesso che si da a chi ti è mancato tanto e vuoi dimostrarglielo a tutti i costi! Grande Roma ci sei riuscita e Renato l’ha capito, ci ha anche detto che spera che siamo orgogliosi che un romano come lui ci rappresenti in tutta l’Italia con umiltà…la risposta non si è fatta attendere…un boato ha sovrastato tutto il palasport!!!Canta dunque il jolly, prosegue con "Guai" e "Mentre aspetto che ritorni" che è stata intonata a gran voce da tutti, poi è il momento di "Voyeur" musicalmente intatta come da cd cantata in modo impeccabile, ad un certo punto ci parla d’amore e dice"quando si parla d’amore allora sentite questa!" Iniziano così le dolci note della canzone d’amore più bella della storia della musica italiana "MAGARI", ho i brividi, chi segue questo blog sa il mio attaccamento e la mia devozione per questo brano, la cantiamo tutti nessuno escluso, è destinata a diventare un classico che non potrà più mancare ai suoi concerti, lui è lì sullo sgabello e la interpreta con passione e sentimento, avevo messo il mio telefonino a registrarla tutta, quando alla fine mi accorgo che dall’emozione  avevo dimenticato di spingere rec mi sarei uccisa!!! Che incubo mi stavo per rovinare il concerto! Poi esce di nuovo lui vestito da fantasma con una mascherina in volto bianca e ci canta per l’appunto "Fantasmi", bellissima, è la prima volta che l’ascolto dal vivo! Si prosegue con un’altra perla di cui nessuno negli anni ha dimenticato le parole infatti tutti cantano con lui "Motel", romantica e semplicemente meravigliosa con un bellissimo finale da lui reinterpretato…Poi c’è "Un uomo da bruciare" seguita da "A braccia aperte", tutti sono in piedi, le luci si accendono di giallo sul pubblico e i cori si fanno sempre più forti, praticamente un successo! "L’esempio" è molto apprezzata dal pubblico, anzi c’è da dire che del nuovo cd quasi tutti conoscono i testi a memoria, è piaciuto davvero, segue "Fortuna", che bella ci siamo davvero scatenati, tutti in piedi a saltare e a battere il ritmo con le mani, ha trascinato la folla! Poi c’è il duetto con Jasmine dal titolo "Nell’angolo" bella voce la ragazza! Poi la variazione della scaletta, al posto di "Mi ameresti" ci canta "Amico" più che altro ce la fa cantare a noi! Andiamo avanti ed è il momento di "Immi Ruah", subito dopo c’è l’intervento musicale della collega e amica Tosca che canta un brano di Gabriella Ferri, Tosca tornerà anche più tardi.Il momento più divertente ed esilerante è quando canta "Fermo posta"…divertentissima con Renatino che la interpreta con una voce a dir poco spiritosa!!! Con la stessa voce ci spiega poi i problemi dei ragazzi delle periferie e parte "Periferia", altra sostituzione purtroppo salta "mi chiamo aria" con mio grande dispiacere perche con la musica della suddetta presenta tutti i suoi musicisti. E’ il momento di "Più su" manco a dirlo..il delirio…poi "Sogni di Latta", "Una vita fa", e di nuovo tutti con una incontenibile allegria ci divertiamo a ballare e cantare "resisti", continua con "d’aria e di musica" con un finale strepitoso alla Renato veramente musica per le nostre orecchie, "Uomo no" e "La vita è un dono" concludono il concerto ma Renato non si risparmia ed esce ben due volte a raccogliere grida, elogi, applausi ed entusiasmi, ci saluta, ci abbraccia, ci bacia, io ce l’avevo lì a due passi e non ho fatto altro che tirargli baci, baci e ancora baci! Molti gli interventi parlati tra cui quello per un romano che ha detta di Renato pur non avendo fatto niente ci ha regalato emozioni e grida "Totti ti amiamo!" si innalza tra il pubblico una bandiera della Roma reduce dalla vittoria del derby ed un boato seguito da applausi corona il tutto…parecchi romanisti eh! La voce di Renato è bella limpida e potente! Chi pensava che la scaletta non sarebbe piaciuta si è sbagliato, da noi hanno esultato ad ogni canzone e le conoscevano praticamente tutte indistintamente!

GRAZIE RENATO, grazie per questa nuova emozione, ci hai regalato gioia e sorrisi, l’entusiasmo ed il calore da parte nostra non è mancato e tu te ne sei accorto il tuo viso era pieno di soddisfazione…un pò di tristezza alla fine di un concerto c’è sempre, lo attendi per mesi e vola via…ma come ha detto lui:"Ciao Roma, possiamo privarci di tutto metterci a dieta ma non possiamo mancare a questi appuntamenti…" ed i romani esultano ancora!

27 pensieri riguardo “PALALOTTOMATICA 27 FEBBRAIO PIU’ di 10.000 SORCINI”

  1. Quando mia madre lo ha letto…che emozione lei è una sorcina da + di ben 29 anni!!!Se devo dire la verita’ anke a me piace un po’ (kome kanta)Cmq bel blog….Se lo arricchisci un po’ di + è ankora + bello!!!Ciao un bacione da Francesca….

    "Mi piace"

  2. Ciao Roberta… scusa il ritardo con cui ti rispondo… al Parco dei Cigni sono andato solo diìue volte ed era legato ad un periodo particolare della mia gioventù spensierata…. avevo un amore a Pineto ma era di Ascoli…. un’avventura bellissima… come dice Renato… ormai è un fantasma… eh eh … No, comunque io da 15 anni vado al mare a Porto Recanati dove mi trasferisco (si fa per dire) da giugno a fine agosto…. tutti i week end sono nella mia casetta di legno nel camping village La Medusa… e a ballare cambio spesso… mi piace girare e conoscere posti nuovi… difficilmente sono un abituè di un posto particolare… Comunque Roberta perche non dai la tua mail personale? Cosi ti scrivo personalemnte…. o se non vuoi rendere pubblica la tua mail… scrivimi tu a me… basta che clicchi sul mio nick…. Ci conto…. chissà che ci si possa ritrovare a ballare assieme una sera…. che ne dici?

    "Mi piace"

  3. …ti dico la verità non la conoscevo prima di martedi,e neanche esanatoglia,poi dopo il saluto di renato e lo striscione(quello con la scritta paradiso grande)ho capito ke si trattava di zone geografiche!!!!ma credo che oltre al gran numero che rappresentavate deve esserci qualcos’altro che lega così tanto renato a voi vero?Il parco dei cigni è aperto solo il periodo estivo,ma com’è tu scendi qui per andare a ballare e io salgo nelle marche???

    "Mi piace"

  4. Oh roberta carissima, sono di Matelica vicini Macerata, la conosci? L’hai mai sentita nominare? Teniamoci in contatto… due sorcini che abitano vicini non devono perdersi…. eh eh … seno le mie idee con chi le scambio?????!!!! Non con uno che ama Vasco…. è tutta un’altra storia…..Tu sei proprio di Pescara? Io un’estate sono stato a Pineto… a ballare ricordo una sera… Il Parco dei Cigni… esiste piu?!!!

    "Mi piace"

  5. ciao matteo io sono di pescara…si si ho sentito…io purtroppo ero in tribuna,in prima fila ma cmq in tribuna….il parterre è un altra cosa!!!!sarà x la prox! Fantasmi è stata davvero spettacolare…tu di dove sei

    "Mi piace"

  6. Cara Roberta anche io ero a Pesaro…. ahi sentito quando ha ringarziato Esanatoglia e i due pulman che ho organizzato???? Ebbene avrai sentito urla sgancianti sul parterre… ero io con alcuni dei miei…. noooooooooooooooooooooo……sto ascoltando Fantasmi….. Che bellissima canzone….. Un abcio Roberta…. da dove vieni??????

    "Mi piace"

  7. …io purtroppol’atmosfera di roma non l’ho potuta vivere….ma ieri ero a pesaro…è stato il mio primo concerto di renato….INDIMENTICABILE,un emozione troppo grande….GRAZIE RENATO

    "Mi piace"

  8. peccato x la presenza dei soliti 5 o 6 romani del c…o che cercano di fregarti in tutti i modi la transenna..a roma c sono riusciti ma a firenze, dopo 16 ore di sclerate, non ce l’hanno fatta!!ragazzi ma dove avete il senso dell’onestà?e poi come fate a non vergognarvi?a voi renato vi ha evidentemente trasmesso molto poco..

    "Mi piace"

  9. anche a te Nemo piace molto questa canzone? Dell’ultimo album secondo me è la piu bella… guarda caso anche Renato l’ha lasciata tra le ultime.. eh eh…sai..con due mie amiche della mia citta avevo scommesso, quando ho sentito per la prima volta D’aria e di musica che con questa canzone Renato avrebbe chiuso la prima parte del suo tour… previsione azzeccatissima…. eh eh … ho vinto…

    "Mi piace"

  10. Veramente fantastico…sono fiera di poter dire ke quella sera C’ERO ANKE IO!!!un grazie a mamma e papa ke mi hanno fatto diventare una sorcina modello..!!cmq il cielo in kiusura mi è mancato un po…pazienza,le emozioni sn state cmq indescrivibili..RENATO 6 UNICOOOO!!!

    "Mi piace"

  11. Roma 2/03/2006 Palalottomatica-Eur…

    TE DICO SCAPPA!
    La serata più bella de tutte!!!
    In questo mondo buio e nero.. Una sola luce RENATO ZERO!!!

    "Mi piace"

  12. Bello, ma oggi sto ancora metabolizzando le emozioni che ieri mi hanno fatto urlare, ballare, dimenticare tutto. Le rivivo ascoltando le sue parole, ascoltando gli urli che ho registrato col mio cell al suo ingresso. Spero di assistere ad altri concerti, in cui potrò ascoltare ancora altre canzoni, molte di queste non le conoscevo…ma va bene così. Concludo con alcune delle parole che mi stanno più a cuore, oggi più che mai non mi arrendo: perchè “ovunque c’è amore c’è speranza…..Non voglio credere che sia tutta una follia
    Esisterà una via di fuga
    Distraggo il tempo e mi innamorerò
    Finché all’inferno poi non brucerò
    D’aria e di musica
    Grandi

    "Mi piace"

  13. io ho dormito in macchina con la mia ragazza x essere primo ai cancelli..16 ore di ininterrotta pioggia x entrare dentro il palasport e vedere che la prima fila era stata occuapata da una serie di persone raccomandate tutte belle fonate e truccate..che incazzatura..vergognosi anche quelli di zenzero che ci hanno riso in faccia appena gli abbiamo detto dell’accaduto!!speriamo che a firenze non ricapiti perchè sta volta piglio a manate qualcuno!!un Renato stupendo..quattro performance strepitose tra tutte: fantasmi, fermoposta, uomo no e fortuna..renato sei immenso!!!

    "Mi piace"

  14. e’ stato magnifico come sempre, continuera’ sicuramente a farci sognare, perche’ lui e’ un vero poeta….

    "Mi piace"

  15. La nostra cara Debby, continua a farci sognare… certo tutti al fianco di Renato siamo un popolo si sognatori…(sorcini, in questo momento sto ascoltando Ave Maria!!!, ve la ricordate??)… il sogno aiuta a vivere bene o la vita è un sogno (marzullo insegna eh eh …)? Direi entrambe… piu che altro la vita è UN DONO… Debby, Roma nnon è Perugia e non sara certo Pesaro dove io andro… Roma è Roma… io ci ho visto Figli del Sogno ma mai stato al Palalottomatica… pero voci a me attendibili dicono che nonsia il massimo per l’acustica… anche se l’anno ritoccato diverse volte!!! Comunque sono certo che il concerto sia andato a meraviglia… E sono contento di leggere tra i post che qualcuno che prima non gradiva molto la scaletta poi abbia cambiato opinione… (..è il momento, ora, di E io ti seguiro… cosi dolce e romantica…)… Alcuni suoi testi e cavlli di battaglia non si possono gettare nel vuoto… sono tutti nostri figli… cerchiamo di mantenerli col tempo… Motel, Un uomo da bruciare, Uomo no!, Il Jolly, Guai, Resisti, Sogni di latta… etc. hanno tutte un sapore ed una vena di malinconia ma allo stesso sono capaci di confermare cio che Renato ha sempre cercato di anticipare dalla realtà attuale delle cose e dei fatti… Lui ha sempre visto giusto quasi come un veggente… ma negli anni 70 e 80 c’erano molti a lui ancora indifferenti.. e male facevano… Forza Roma…. fate sentire ancora il vostro calore e la vostra ammirazione per un vostro amorevole Concittadino Doc… Viva i sorcini romani…

    "Mi piace"

  16. Ieri sera fra tutti quei sorcini in delirio c’ero anch’io;beh cosa dire?come sempre Renato ha saputo emozionarci come solo lui sa fare. Si é vero, di acqua ne abbiamo presa tanta ma è il minimo che si possa fare per un’artista anzi per il numero UNO della musica. GRAZIE RENATO!!!

    "Mi piace"

  17. Un concerto stupendo! *:) Veramente, bellissimo…canzoni che nn si ascoltano spesso, che sono però particolarmente significative.
    Quando ha cantato “Fortuna”, il Palalottomatica, è praticamente venuto giù!!!!!!
    E’ un grande. Nulla da aggiungere.

    "Mi piace"

  18. Grazie di questa vivido reportage…..alcune di queste canzoni non le conosco (…sono relativamente nuovo…) ma quale migliore occasione di ascoltarle se non in un mega concerto!!! Il mio primo concerto….sono emozionatissimo e sono sicuro che il calore del pubblico non tradirà le mie aspettative

    Ciao

    "Mi piace"

  19. E’ vero! Quanta acqua abbiamo preso, quante lunghe ore sotto la pioggia. Poi però alle 21… si spengono le luci e inizia la magia, quella magia che solo Renato ci sa dare. Purtroppo però le quasi tre ore di concerto sono volate; tanta attesa ed ora è già tutto finito! Beh, io ero una di quelle che non apprezzava molto la scaletta, devo riconoscere che ho sbagliato di grosso. Renato è stato meravigliosamente FANTASTICO, spero torni a farci sognare il prima possibile. Grazie Renato! Elena

    "Mi piace"

  20. esaustivo davvero il tuo racconto….grazie, mi hai fatto venire i brividi a leggere!!!sono sempre più impaziente che arrivi il 10!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.