PER VOI…

So che alcuni di voi non stanno attraversando un buon periodo…e molti di voi sanno che nemmeno io sto in ottima forma, per questo vorrei dedicare a tutti voi una canzone del nostro Renatino, tenetela tutti presente, leggetene attentamente le parole, rifletteteci su e magari riascoltatela, ogni volta che vi sentite un pò demotivati non dimenticate queste parole….

                        "ACCADE"

Forse domani o forse no, ma prima o dopo accade. Accade che dentro di te un’aria nuova c’è…Voglia di cambiare, capita anche a me…E la ragione ha il sopravvento sopra ogni illusione, posso capirlo e perdonare chi non mi ama più! Non si può fuggire, troppe volte no…Finalmente chiari , soffri un pò il tempo poi ti saprà guarire! Quando vinci sono tutti là…si paga a caro prezzo ciò che credi sia lealtà. Successo..sei falso pure tu! Inventarmi ancora perche no?! Criticarmi è un gusto al quale non rinuncerò….capirmi…capirti! L’anima che è in me di colpo esplode, accade…Prigioniero in questo corpo io! L’amore c’è ma a volte non si vede, accade…accade che hai paura anche di te…Accade che incontra il buio la fede, che più nessuno ti crede! Accade che più avanti vai e più ti senti solo..dovunque va quell’entusiasmo incontra aridità! Bell’idea volare finchè sei lassù..non è sempre cielo aiutati un pò anche tu, dai una spinta al cuore! Riprendiamo il dialogo fra noi, fanno un gran rumore dentro quei silenzi tuoi…tacere noi non possiamo più. Più passione quando mi amerai pensami più forte come non hai fatto mai! Ancora più coraggiosi di allora! C’è troppa volontà di farsi male mi pare…tempo di primati non è più! Ci sono tante storie da salvare vivendo! Difendi la tua storia pure tu…Accade che la vita aiuto ti chiede…Accade…Accade…

Ritroverai  quella luce , la tua voce che dice Accade!

E’ una canzone che secondo me può avere una libera interpretazione, ma personalmente la ritengo adatta ad ogni situazione, questa è la vita… ed alcune parole mi fanno riflettere…

28 pensieri riguardo “PER VOI…”

  1. grazie… è proprio vero, quando si è giù la ZEROMEDICINA serve ma non so voi ma a me le parole delle sue canzoni fanno per me da cura
    buona guarigione a tutti…..
    intanto si fa il conto alla rovescia per i concerti…

    "Mi piace"

  2. Grazie mille Debby, è una canzone con delle parole bellissime e ognuno a suo modo può farne tesoro: è bellissimo vedere che in ogni momento della vita ci sia una canzone di Renato che ci accompagna e ci tiene compagnia, anche nei momenti difficili….

    "Mi piace"

  3. Debby, anche io, come tu sai, non sto passando un bel periodo. Sapessi quante volte ascolto quella canzone pensando:”Questa sembra scritta apposta per me”. In effetti dentro di me c’è voglia di cambiare qualcosa e spero che avvenga al più presto.
    Comunque le parole fanno veramente riflettere.
    Baci a tutti

    "Mi piace"

  4. Lo so Elenuccia che anche tu non sei molto felice…infatti nei miei pensieri c’eri anche tu quando ho aperto il post…

    "Mi piace"

  5. “Accade” è una delle canzoni che più ho amato, che più ho ascoltato, nella mia mente è impressa ogni singola nota, ogni respiro di Renato, hai scelto bene Debby!Era quello che ci voleva per farci sentire ancora più vicini, ancora più solidali con chi di noi non è proprio in forma.Questo blog, oltre che a scambiarci pareri sul nostro Renato, serve anche a non farci sentire soli, no? Quando siete (siamo) molto giù di corda, ricordatevi che qui avete degli amici che sono disposti ad ascoltarvi: conoscevo una persona che era solita dirmi “un dolore confidato, diventa un mezzo dolore, ovvero pesa la metà”, io credo che sia vero,perciò…

    "Mi piace"

  6. Che dire..questà è una di quelle canzoni da brivido e che suscita delle emozioni molto forti..ci inchiniamo di fronte alla genialità di Renato..

    "Mi piace"

  7. Giusto Fabrizia, hai interpretato benissimo il senso di questo Post nonchè della mia dedica…

    "Mi piace"

  8. Ma brava Debby che scrive “per se’ e per gli altri”… Beh sì come si vede è un periodo “no” per molti, per i motivi più disparati… Però è bello comunque vedere che ci si ritrova sempre qui, anche solo per scrivere due righe… E’ bello (anche se l’aggettivo “bello” è riduttivo) ritrovarsi qui, sapere che questo blog “c’è”, che comunque accendendo internet si scrive un indirizzo, si trovano dei commenti, si trova una ragazza che con passione tiene vivo il blog, che insomma tutti ci troviamo qui, nonostante tutto… Con le nostre parole ed i nostri silenzi… E’ bello sapere che ci si può ritrovare qui… Grazie a Debby, grazie a Tutti…

    "Mi piace"

  9. Bè ragazzi che dire è toccante rendersi conto di come la nostra unione ci dà forza, coraggio, non ci fa sentire soli.
    I momenti bui passano e certo li abbiamo avuti tutti. L’importante è affrontarli con coraggio e determinazione senza lasciarsi sopraffare.
    Anche io ho avuto momenti NO, di cui uno molto NO.Come ho già detto altre volte,cinque anni fa un nemico ha bussato alla mia porta,ho aperto, ma con tenacia, determinazione e con un grande attaccamento alla vita, ho riaperto la porta e l’ho messo fuori.
    Ho vinto!! In tutto questo le canzoni di Renato mi hanno sempre accompagnato e dato la spinta che spesso mi occorreva. Grazie Renato!!!!!!!!!
    Cara Debby scusa il fuori-tema ma, credo, che alcune testimonianze siano importanti, ci si rende conto di quanto la vita sia bella!!!!

    "Mi piace"

  10. Sono stata su youtube e… sorpresa! C’è anche ACCADE. Non è un video, sono tutte immagini però è molto suggestivo.
    Ciao sorcetti 😉

    "Mi piace"

  11. “Grazie di questo incontro” direbbe il nostro Renato.
    “Grazie Debby per averci dato l’occasione di conoscerci, di confortarci a vicenda nei momenti difficili, di gioire insieme quando ci sono belle novità che riguardano le nostre vite ed il nostro amato Renato”.
    ACCADE è bellissima… è un invito a riflettere e a “ricominciare” quando il buio annebbia la mente e ci fa vedere solo il lato peggiore della vita o delle persone che abbiamo intorno. E’ un incoraggiamento che ognuno di noi può sfruttare nella maniera più adatta… è valido in tante diverse situazioni che ci deprimono.
    Tina ti ammiro tantissimo! Un bacione grande.
    Debby sei un tesoro… riesci a pensare ai tuoi zerocondomini con tanto altruismo. Siete GRANDI!!!

    "Mi piace"

  12. Quante volte tutti noi abbiamo avuto necessità di ritrovare quella luce…si Debby, spesso una canzone può aiutarti a trovare in te stesso quella spinta necessaria, a volte seguendo semplicemente il cammino che ti indica il cuore…Grazie Renato per questa “perla” e grazie a te Debby per avere sempre a cuore gli abitanti del blog….Un bacio…

    "Mi piace"

  13. Mi ritengo fortunata ad avervi quì…a volte la curiosità mi spinge a vedere cosa succede altrove, cosa dicono e pensano altri sorcini e con amarezza leggo insulti, liti, attacchi gratuiti a Renato…così mi chiedo come ho fatto a radunare in questo blog tante persone intelligenti, sensibili e rispettose, sono veramente orgogliosa di ognuno di voi!

    "Mi piace"

  14. Forse perchè ci siamo trovati per caso, abbiamo respirato l’atmosfera che avevi “impostato” e siamo riusciti a mantenerla… Come ho già scritto prima, benchè malamente, è “bello” ritorvarsi qui… Renato disse:”non fuggivo, mi inseguivo tanto da essere in anticipo sulla noia… Nonostante gli sproloqui di chi, indeciso, rimaneva inerme alla fermata di un tram chiamato climaterio… E’vero siamo fortunati a ritrovarci in questa avventura ma dobbiamo difenderci, stare bene se vogliamo trasmette felicità e sicurezza dobbiamo essere i primi a rimaner in piedi fino a tardi per non dipserdere tutta l’elettricità possibile in una canzone affinche certi brividi non si perdano… Fuori il mondo si azzuffa, è disorientato, incupito, e non canta più… E noi? Ci ritroviamo sempre qui, è una sfida alla noia, un passaggio segreto verso la luce, una dichiarazione d’intenti e noi rispondiamo sempre, con decisa fermezza… E’ bello che il vostro abbraccio faccia spettacolo… che il sogno non si fermi…” e come disse a Torino prima della sua fatidica immancabile frase a fine concerto “è bello ritrovarsi qui ancora una volta, accendere l’interruttore della memoria e scoprire che tutto è rimasto esattamente da come lo avevamo lasciato!”

    "Mi piace"

  15. Carissima Debby, ti chiedi come hai fatto a radunare in questo blog persone sensibili, intelligenti e rispettose?
    La risposta, secondo me, è semplice. Noi siamo qui perchè ci sei tu!!!
    Se tu fossi stata diversa allora, probabilmente ci sarebbero le stesse persone che trovi negli altri blog. Non a caso i maleducati che hanno scritto una sola volta sono andati via. Ricordi?
    Sei stata capace di entrare nel cuore di ognuno di noi, ci siamo capiti, accettati, rispettati.
    E proprio in nome di questo rispetto hai anche accettato, tacitamente, quando abbiamo inserito involontarimente una nota stonata.
    Grazie Debby per averci dato questa grande occasione che, io personalmente, colgo al volo.
    Un bacio.

    "Mi piace"

  16. Per Tina una sola parola: GRAZIE!!!

    Per Robbi:come sei stato poetico…un cuoricino per te!

    "Mi piace"

  17. debby hai scelto una canzone perfetta… 😀 sei grande!! grazie debby! un bacione e spero a tutti che tutto si risolva… 😀 in bocca al lupo! buona serata! frenza

    "Mi piace"

  18. Debby,grazie!Che accoglienza meravigliosa!
    Grazie di quest’incontro, a presto!
    Smack anche a te, a tutti voi!
    Buona domenica!!

    "Mi piace"

  19. Eh si Debby, come dici te questa è la vita: una serie di cose che “Accadono”. Tutto sta a come ci poniamo verso queste cose. C’è chi se le lascia scorrere sulla pelle: sono i più fortunati secondo me, forse un pò indifferenti, ma protetti da una corazza d’acciaio. Poi c’è chi, con giusta razionalità, è capace di dare il giusto peso ad ogni evento della propria vita, guardandolo quasi dal di fuori, scegliendo se e cosa fare, quando e come reagire. Dico sinceramente: beati loro.
    Infine, ci sono quelli che sussultano dinanzi agli eventi: li sentono e li fanno propri. Hanno una sensibilità particolare, è vero, e ciò è apprezzabile, ma quanta fatica!! In bocca al lupo a tutti quelli che sono cosi.

    "Mi piace"

  20. Che dire Luigi,quando scrivi mi entri nel profondo del cuore,hai ragione, tutto ciò che dici è vero:anch’io ho sempre invidiato le persone con la corazza, che riescono ad essere indifferenti a tutto, perchè loro non soffrono.Però non sono mai persone che ammiro, le persone che ammiro, sono quelle come te, come Luciana, come Debby, persone sensibili che fanno proprio il dolore degli altri. E vero non so molto di voi, vi conosco solo attraverso questo spazio, ma credo di aver capito che genere di persone popolano questo zerocondominio, persone vere, persone che mi piacciono.Mi metto anch’io nel gruppo, per tutta la vita ho dovuto lottare con la tristezza che mi derivava da tutto ciò che mi circondava: è difficile far finta di niente quando hai intorno gente che sta male e quando vorresti cambiare le cose ma vedi che sei impotente e puoi fare poco o niente. Però, se si vuole sopravvivere, bisogna sforzarsi di entrare a far parte della seconda categoria di persone, quelle che guardano le cose dal di fuori, io non sempre ci riesco, anzi, in questi giorni ad esempio corro continuamente il rischio di ricadere nel baratro, ma lotto con i denti cercando di riempirmi la vita di cose da fare, per non fermarmi e non avere il tempo di pensare troppo. E poi ci siete voi…ci siamo noi, Luigi. Debby lo so che ho scritto troppo, perdonami…vedi tu se pubblicare o no il post, baci

    "Mi piace"

  21. Cari ragazzi avete proprio ragione questo blog è davvero speciale perchè le persone che lo popolano hanno una sensibilità straordinaria, è una qualità rara al giorno d’oggi…ma noi anche se non ci conosciamo ci siamo sempre! e sempre pronti con una parola a tirare su di morale chi in quel momento si sente un pò perso..è molto bello tutto questo..un grazie a Debby che con la sua comprensione e sensibilità rende possibile questo ogni giorno.

    "Mi piace"

  22. Fabrizia, Luigi, avete lasciato due bellissimi commenti. Inutile aggiungere che essere sensibili al giorno d’oggi può fare molto male…ed io ne so qualcosa! Quanti sussulti, quanti pianti, quante notti insonni… Invidio le persone che riescono ad affrontare i problemi in maniera serena, senza lasciarsi coinvolgere troppo, ma allo stesso tempo sono felice di essere come sono, e di essere travolta dalle emozioni in modo totale. La cosa che più mi avvilisce è il senso di impotenza che provo dinanzi alla violenza, alla malvagità, all’ignoranza, sapere che posso fare poco o nulla per cambiare tutto ciò.
    Sono però felice di vedere che c’è tanta gente che mi somiglia e sono felice di avervi incontrato qui sul blog di Debby, anzi, sul nostro blog. Un bacione a tutti.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.