ATTENZIONE: SPIEGAZIONI DELLA COMUNICAZIONE

Nel precedente post “Comunicazione” ho volutamente disabilitato i commenti perche non c’era nulla da commentare, era soltanto mio dovere informare tutti su quello che accadrà quest’anno.

Ho ricevuto però richieste e spiegazioni da tutti i fronti, forse c’era da immaginarselo non so, così non avendo modo di rispondere a tutti ve lo spiegherò più chiaramente quì, come se stessi parlando con il mio migliore amico. Non è un ricatto come simpaticamente ha detto la nostra Fabri che mi ha fatto sorridere, assolutamente no, anche se ammetto che può sembrarlo, è semplicemente una forma di rispetto nei miei confronti e nei confronti di coloro che assiduamente scrivono sul blog. Molti di voi alcuni mesi fa hanno ricevuto una e-mail da parte mia in cui chiedevo un’opinione su un’eventuale password per il blog, tutti e sottolineo tutti mi avete dato ampia libertà di scelta facendomi però notare una cosa giustissima ossia che inserendo una password all’interno blog avrei precluso l’arrivo di nuovi sorcini, avevate perfettamente ragione, per questo ho poi deciso di lasciare il blog accessibile a tutti proteggendo soltanto i Post che riguarderanno le novità su Renato. Intendiamoci, non è detto che io potrò sempre dare in anteprima le news su Zero, non sono la sua manager!! In ogni caso però anche quando inserirò le novità dopo altri siti quei post saranno sempre protetti da password.

Le ragioni: la prima motivazione vi è stata data in quella e-mail, la seconda è che io devo mantenere in vita questo blog ogni giorno, anche quando non ci sono nuovi dischi o concerti, non è facile credetemi, bisogna sempre inventarsi qualcosa e questo ruba anche del tempo, ma lo faccio con grande passione sia per l’amore che ho per Renato ma anche per l’affetto che nutro nei vostri confronti, insieme a me ci sono molti di voi che mi aiutano  con il blog mantenendolo in vita con i loro commenti, ora voglio dire che persone come Ilaria, Claudia, Marco, Luigi, Fabrizia, Gioia, Luciana, Tina, Elena (quando c’è) Antonella, Roberto non hanno nulla di cui preoccuparsi, molti altri invece dovrebbero cominciare a partecipare un pò di più perche non mi sembra nemmeno giusto che debbano campare di rendita (perdonate l’espressione)…C’è un mondo sommerso dietro a questo blog , gente che viene a leggere solo per avere notizie e poi scappare via, quì ragazzi non è come andare al cinema, c’è un grande impegno per questo blog e non percepisco nessuna retribuzione, non è un lavoro, non sono obbligata, deve essere un piacere e non un dovere, se tutti si mettessero a leggere senza commentare io non avrei più nessun riscontro tanto vale aprirsi un diario personale per scriverci! Da non sottovalutare che anch’io ho dei giorni in cui sono particolarmente impegnata, ma cerco di organizzarmi al meglio, di trovare il modo di inserire un post o di approvare i commenti, spesso la domenica anche se rientro all’una di notte accendo il Pc per vedere se ci sono commenti e lo faccio per rispetto a voi, perche avete speso del tempo per commentare e mi sembra giusto approvare il commento il prima possibile.

Mi scuso con tutti voi perchè ho scritto velocemente senza verificare eventuali errori grammaticali o di forma…già… in questo momento ho poco tempo!!! Ma anche se magari ho scritto male credo di essere stata chiara….

E ricordate che la vita deve essere un dare e avere….non solo dare….dare dare dare vuoi vedere che diventerà un mestiere…. Hai proprio ragione Renatino!

Baci a tutti voi