HO INCONTRATO RENATINO E STAVOLTA E’ ANDATA MEGLIO!

bari_10.jpgCARI AMICI,

STRANA DOMENICA LA MIA, ERO A PASSEGGIO CON LA MIA AMICA PER IL CENTRO STORICO ED IN PREDA ALLA MIA SOLITA MANCANZA DI ZUCCHERI SONO ANDATA A PRENDERMI UN BEL SACCHETTO DI CARAMELLE!! L’HO FATTO POCO PRIMA DI CENA, COSI’ PASSEGGIANDO PER I VICOLI DEL CENTRO STORICO CI FERMIAMO PER DECIDERE DOVE ANDARE A CENARE, ERANO LE 19.45, NEL MENTRE VEDO NELLA STRADA ADIACENTE PASSARE RENATO, INCREDULA DICO ALLA MIA AMICA DI ANDARGLI DIETRO…STAVA PARLANDO AL CELLULARE E DIETRO DI LUI C’ERA UN RAGAZZO SEMPRE AL TELEFONINO, RENATO CHIACCHIERAVA E PASSEGGIAVA PIANO, LENTAMENTE COSI’ L’HO SUPERATO, NEL MENTRE LUI SI E’ FERMATO A GUARDARE FUORI UN HOTEL, AVEVA FINITO LA SUA CONVERSAZIONE TELEFONICA, COSI MI SONO VOLTATA E GLI SONO ANDATA INCONTRO MOSTRANDO UNA CALMA DAVVERO APPARENTE E GLI HO DETTO: CIAO RENATI’, LUI MI HA SALUTATO DICENDOMI CIAO NI’! POI CON OCCHI E VOCE DA BIMBA GLI HO DETTO: “POSSO DARTI UN BACINO”? E LUI CON UNA DISPONIBILITA’ INCREDIBILE MI HA DETTO: “CERTO”. ALLORA DOPO AVERGLI DATO DUE BACINI DELICATI PER EVITARE DI STAMPARGLI IL ROSSETTO SUL VISO ANCHE LA MIA AMICA LO HA BACIATO. POI GLI HO CHIESTO IN ROMANO: “QUANDO C’HO FAI UN ALTRO DISCO”? E LUI MI HA DETTO:” EH..MANCA UN POCHETTO” ED IO GLI HO DETTO “NOOOOO” CON ARIA AVVILITA E LUI: “PIU’ AVANTI…” IO: PIU’ AVANTI??!!! SEMPRE PIU’ AFFRANTA E MI HA RIPETUTO : “EH PIU’ AVANTI”, POI SI E’ INCAMMINATO A BRACCETTO CON IL RAGAZZO CHE POCO PRIMA ERA DIETRO DI LUI. STAVOLTA MI STAVA PROPRIO AD UN CENTIMETRO QUINDI CONFERMO CHE E’ DIMAGRITO, STAVA BENISSIMO, NONOSTANTE QUESTA ASSURDA STORIA DELLA BERTE’ LUI ERA TRANQUILLISSIMO E MOLTO DISPONIBILE, VESTITO SEMPRE TUTTO DI NERO ED INDOSSAVA OCCHIALI DA VISTA CON LA MONTATURA NERA, AVEVA UN LIBRO IN MANO E CAMMINANDO CI GIOCHERELLAVA FACENDO SCORRERE VELOCEMENTE LE PAGINE. QUESTA SERA RISPETTO ALLE ALTRE VOLTE HO DECISO DI FERMARLO PERCHE L’HO VISTO SERENO, STAVA MOLTO BENE, COSI’ MI SONO FATTA CORAGGIO E COME VEDETE NON L’HO TRATTENUTO OLTRE. OVVIAMENTE LA MIA VOCE E LA MIA APPARENTE CALMA NASCONDEVANO UNA GRANDE AGITAZIONE, AVEVO IL CUORE A 3000! LUI NON SI E’ ACCORTO DI NULLA  PERCHE ERO MOLTO TRANQUILLA AI SUOI OCCHI ANCHE PERCHE SO BENISSIMO CHE APPENA VEDE QUALCUNO AGITATO INDIETREGGIA E SCAPPA, IN PRATICA L’HO SALUTATO COME SE STESSI SALUTANDO IL MIO MIGLIORE AMICO! COME SE NE E’ ANDATO I BATTITTI DEL MIO CUORE SONO ACCELLERATI NUOVAMENTE… E LA CENA? NATURALMENTE L’HO SALTATA! ANCHE PERCHE DALL’EMOZIONE DAVANTI A LUI CONTINUAVO A PESCARE CARAMELLE MA ANCHE LUI NE STAVA MANGIANDO UNA! BEH CHE DIRE QUESTO MESE DI OTTOBRE MI HA PORTATO FORTUNA ED OGGI IL MIO STATO D’ANIMO NON ERA TRA I MIGLIORI QUINDI UN ATTIMO DI FELICITA’ MI SERVIVA VERAMENTE! PECCATO CHE IL DISCO NON SIA IMMINENTE MA TANTO ANCHE SE FOSSE NON CREDO CHE ME LO AVREBBE MAI DETTO…CHISSA’ FORSE SARA’ A GENNAIO! BACI A TUTTI.

RENATI’  GRAZIE  DI  QUESTO  INCONTRO!