IL (TUO) MEGLIO DI RENATO?

xu794cancphmvcamkozavca2otwqacas3lmhoca2l82s7cab4vclxca1i5fu4casd3jf0caj7h5ptcapzs9fxcad32n6kca4f42mdcaikpi9vcabd5chxca6gr2agcaz1j5iycam3×1ilcao2ma05.jpg Un’altra missione impossibile è qui pronta per voi ma dato che sapete sempre stupirmi ed accettare le mie sfide torniamo a parlare di dischi!Vorrei che ognuno di voi estrapolasse da ogni disco di Renato un solo brano, il preferito componendo così un UNICO speciale Cd che potremmo intitolare “Il mio meglio di Renato…” italiano poco corretto ma efficace!! Anche in questo caso inserite un vostro giudizio per ogni canzone ossia perché avete scelto quella piuttosto che un’altra. So che tra voi ci sono sorcini che ancora non conoscono tutti i lavori di Renato e quindi potete fare una piccola ricerca sul Web dove troverete tutte le sue produzioni ,guardate le canzoni contenute in ogni disco e sceglietene comunque una perche ognuno di quei cd ha brani che poi sono diventati dei grandi successi, ok? Dove non riuscite a scegliere passate al successivo non c’è problema! Su su studiamocela questa Zerofollia, confrontiamoci, su Zero non si smette mai d’imparare!

NO! MAMMA, NO! La mia scelta cade sull’omonimo brano “ NO MAMMA NO” un brano difficile per l’epoca molto particolare da non dimenticare.

INVENZIONI Da qui scelgo “QUALCUNO MI RENDA L‘ANIMA” ho già spiegato precedentemente l’importanza di questa canzone e che personalmente non potrei escludere dal repertorio di Zero.

TRAPEZIO Scelta un po’ combattuta tra Motel, Madame e Salvami il mio cuore sceglie “MOTEL”

ZEROFOBIA Potrei sceglierlo tutto?? Ma come si fa ad eliminare Mi vendo, Morire qui, Manichini, Il Cielo….impossibile…allora penserò a quella che sento più mia perciò la mia scelta cade su “VIVO” la sento dentro di me, questa vita così difficile che in alcuni periodi invivibili viene quasi voglia di buttare via, ma la forza della vita ci spinge sempre ad andare avanti, a non arrendersi mai a vivere sempre e comunque perché in fondo lo sappiamo tutti che è già una fortuna essere quì e che la VITA E’ BELLA!

 ZEROLANDIA Ce ne sono di speciali qui..c’è Il Triangolo di cui non possiamo fare a meno ai concerti la canzone che l’ha portato al successo…ma voglio andare controcorrente e sono fortemente indecisa tra due brani che mi fanno letteralmente impazzire e che vorrei ascoltare in tutti i Live e sono “Sesso o Esse” e “Sbattiamoci” e così mi affido a quello che mi mette più allegria ed è tra i più ironici in assoluto “SBATTIAMOCI”

 EROZERO Ecco che man mano che vado avanti come al solito mi rendo conto che io Renato lo amo in tutte le versioni e non potrei fare a meno di certe canzoni però la scelta va fatta e qui mi affido ad un classico “IL CARROZZONE”, ho già scritto in un altro Post perché mi piace e non potrei mai escluderla. 

TREGUA Sorcini questo è uno tra i suoi capolavori, qui c’è tanto contenuto amo in maniera incredibile Fortuna, Potrebbe essere Dio, Amore si Amore no, poi c’è Amico, Guai che è bellissima!! Ma “NIENTE TRUCCO STASERA” ha qualcosa di speciale, di suo, di commovente… ARTIDE ANTARTIDE Ne abbiamo parlato proprio la scorsa settimana è un doppio imperdibile, è talmente romantica Ed io ti seguirò chi non vorrebbe che qualcuno gliela dedicasse? Ciao Stefania, struggente e bella dedicata alla sua amica scomparsa Stefania Rotolo, Marciapiedi, Sterili, Stranieri, ma no dai non ci riesco…vi assicuro che sto scegliendo mentre scrivo e quindi penso…mi resta una canzone che ho nel cuore per musica e parole ed è “PIONIERI”  E’ vero che ogni volta che fallivo mi si apriva il cuoreche barattavo le mie pelli per un po’ d’amore, l’Amore una montagna da violare l’amore…Vieni via pure tu prima che sia troppo tardi…VIA TAGLIAMENTO Indecisa tra Amori, Angeli e Resisti ma è troppo bella “RESISTI” mi ricorda i concerti quando la canta prima o dopo Fortuna, quando con mia sorella l’aspettavamo per scatenarci!! E poi da la forza per andare avanti, Resisti fammi sentire che esisti ne abbiamo avuti di momenti tristi… e chi non ne ha avuti? Canzone nonostante tutto ottimista!CALORE Qui la scelta non è difficile è talmente breve che ovviamente scelgo “SPIAGGE” che descrive bene l’estate, le spiagge, il mare, gli amori giovanili.

LEONI SI NASCE Grande amore per due brani contenuti in questo cd e sono Per non essere così e Giorni, la prima perché rispecchia l’animo del nostro Renato, le difficoltà nell’accettarsi, insomma mi commuove profondamente e l’altra perché è sempre la sua, il triste ricordo di quando gli sigillarono il tendone, si è sua ma è anche mia, tua, vostra, nostra, quindi scelgo “GIORNI” ognuno di noi può appropriarsene e ricordare i propri GIORNI!

IDENTIKIT lo saltiamo esclusi i live ma anche le raccolte, però furbamente ne approfitto per estrapolare “PADRE NOSTRO” questa canzone va considerata, il difficile rapporto tra un padre ed un figlio, quelle mentalità diverse, quelle incomprensioni che fanno parte di ogni famiglia.

SOGGETTI SMARRITI accidenti…bellissime Fantasmi, Donna donna donna, Ostinato amore, Fiori d’arancio per sorridere e gioire e Problemi… mi lascierò trasportare da “PROBLEMI” chi non ne ha? Quanto li malediciamo? Ma..Vita senza problemi dimmi che vita sei… come si può assaporare la felicità se non si conosce la tristezza? Ricordiamo anche che Non puoi toccare le nuvole se non conosci le lacrime…Insegnamenti di vita! 

ZERO E’ Siamo eroi, Artisti, Più O meno, Ho dato, sapete che esistono due miei Post uno su Siamo eroi che adoro in maniera INDESCRIVIBILE e uno su Ho dato…ancora una volta scelgo (anche se a malincuore dovendo lasciare da parte Siamo eroi) una canzone che è MIA, non va spiegato il perché è mia e basta “HO DATO”

 VOYEUR Su Accade esiste un mio Post quindi non devo aggiungere altro..Sciopero mi piace troppo, una di quelle canzoni che scaricano, quei testi veri e poi mi piace la musica, che la vita faccia finalmente sciopero!!  Ha tanti cieli la luna talmente poetica…ma qualcosa mi spinge verso “ROSE”, mi fa ricordare, pensare, commuovere.

PROMETEO andrebbe saltato è un Live ma scusate se è poco qui c’è “SPALLE AL MURO” è nel mio cuore, nei miei ricordi più tristi, è la vita che va…

LA COSCIENZA DI ZERO Buon compleanno molto bella, l’indimenticabile voce di Claudio Villa.. Mi piace tanto anche Più Insieme, ma “L’AQUILONE PIERO” per me non teme paragoni, paura che hai ragione ancora tu che ciò che è grigio non sarà mai blu…Stefano Senesi al pianoforte.

PASSAPORTO PER FONOPOLI non ho dubbi “AVE MARIA” avrebbe dovuto vincere il Festival di Sanremo, è una di quelle canzoni che non hanno bisogno di motivazioni, basta ascoltarla.

 QUANDO NON SEI PIU DI NESSUNO questo disco mi piace moltissimo. Una magia, L’altra bianca (Post dedicato), Amore al verde (Post dedicato) quante risate con le donne! E ci sei, Figli della guerra, ma “OLTRE OGNI LIMITE” è tristissima lo so ma anche tanto bella, quando si perde una persona che si ama, quando i ricordi prendono il sopravvento e non si riesce più ad amare.  E’ una canzone che mi ricorda tante cose e la sento mia.

L’IMPERFETTO lo prendo tutto e via! E’ mio lo sapete…ma qui è proprio una missione impossibile, “Chi” gli ho dedicato un Post, Nei giardini che nessuno sa è di una bellezza sconvolgente, insomma senza andare avanti già ho parlato di questo MIO cd, scelgo “ARIA DI PENTIMENTI” ma soltanto perché rispecchia i miei pensieri, proprio ieri l’ho inserita in una mia personalissima compilation.

SULLE TRACCE DELL’IMPERFETTO mentre chiunque probabilmente sceglierebbe I migliori anni della nostra vita oramai diventata un cult io scelgo “NEL FONDO DI UN AMORE” questo innamoramento dal momento in cui nasce ai successivi passaggi, bellissima, poetica, trà l’altro in questo brano viene messa in risalto tutta la bellezza della voce di Renato che è così profonda!

AMORE DOPO AMORE altro capolavoro, anche qui le prenderei tutte, ricordo che a primo ascolto fui colpita al cuore da Cercami oggi forse un po’ troppo inflazionata per i miei gusti, poi ci sono I commedianti, Pericolosamente amici (vedi Post), ma il dubbio è tra Mi ameresti e Figaro, nella parte più romantica di me c’è Mi ameresti, bella, triste, struggente e tanto romantica quando l’ascolto ho gli occhi lucidi…che il sorriso che ho da darti sufficiente non sarà perchè ha già viaggiato tanto quanto è stanco non si sa, c’è più amore a scoraggiarti a mentirti perchè no quello che meriteresti è il coraggio che non ho… Forzatamente dovendo scegliere è “FIGARO” ma non lo so il perché, sarà la melodia, saranno quelle parole che sembrano indirizzate ad ognuno di noi sarà quella frase “fra sogni e lacrime mi muoverò…”

Da Amore dopo Amore Tour anche se non è in lista devo per forza prendere “IL CIRCO” perché mi sembra la risposta a Per non essere così, l’accettazione totale del nostro Renato e poi sono molto legata a questo brano.

OK TUTTI GLI ZERI DEL MONDO è praticamente un tribute ma qui c’è “VIA DEI MARTIRI” la sento mia, c’è un Post, è il mio sfogo personale, è il Renato che amo di più, è l’energia fatta musica! Che musica rockeggiante e che testo!! Anche se non c’entra nulla però vorrei fare un appunto sulla MERAVIGLIOSA interpretazione di “VEDRAI VEDRAI” quante volte l’ascolto, mi fa venire i brividi, sembra sua! E’ bellissima!!!

 LA CURVA DELL’ANGELO un lavoro di grande intensità emotiva, scritto in un periodo in cui la mamma stava molto male e lo si intravede in tutto il disco. LIBERA è un gioiello prezioso, le ho dedicato un Post mi rattrista ma è molto emozionante, c’è poi Non cancellate il mio mondo, Innocente, La medicina, Il maestro ma scelgo senza dubbi e né esitazioni “ANIMA GRANDE” semplicemente perchè fa parte di me.  

CATTURA amore viscerale e incondizionato per questo capolavoro, emozioni indescrivibili a partire da Prendimi, Come mi vorresti, I miei miti, Fuori Tempo, ma dai dovrei elencarvele tutte…ma che ve lo dico a fa?? Scusate l’espressione romana ma quando ce vo ce vo!! Scherzi a parte “MAGARI” perla rara e senza tempo, l’espressione più pura dell’amore, la melodia più dolce che c’è, la voce spettacolare di Renato calda e profonda…come spesso dico mi scorre nelle vene…Magari è tutto per me.

Figli del sogno non va considerato ma ragazzi “AMICO ASSOLUTO” dove la mettiamo? E inseriamola nel nostro cd!

IL DONO mi piace molto Una vita fa, Mi chiamo aria, Mentre aspetto che ritorni, L’esempio è molto molto bella ma scelgo “D’ARIA E DI MUSICA” dove ritrovo e riconosco il MIO Renato.

Ho concluso…Fammi sognare almeno tu la inseriamo comunque? Ho impiegato molto tempo per scrivere questo Post, vi ci vorrà un pò di tempo per commentarlo quindi come la volta scorsa vi conviene suddividere le vostre scelte in più commenti. E’ praticamente impossibile fare delle scelte soprattutto su certi dischi, ma in fondo amici questo è un gioco zerofolle, ci proviamo poi magari domani avremo già cambiato idea chissà…