POTREBBE ESSERE DIO

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/mwpLObM0bPc" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

 

Ho scelto Potrebbe essere Dio perché è una canzone che mi è sempre piaciuta per il testo, la musica e l’interpretazione, ma anche perché fortunatamente Renato ha deciso di inserirla per intero in questo suo ultimo Tour, ci speravo che la cantasse.

Renato ha sempre avuto molta fede e Dio è sicuramente un tema ricorrente nei suoi testi.

In questo brano ci ricorda che Dio è in ogni cosa che facciamo ma in fondo Dio è raffigurato anche come un simbolo, nel senso che ognuno ha il suo Dio e quindi è più che altro una forma di amore.

Quindi ognuno ha il suo Dio come è giusto che sia e nel brano è come se dividesse le cose giuste da quelle sbagliate della vita quindi dove c’è o non c’è Dio, così ci invita a portare questa forma di amore sempre con noi in ogni momento della nostra vita.

C’è chi lo butta via in una frase come ad esempio una bestemmia, ho sempre detestato le persone che per delle sciocchezze bestemmiano, c’è chi invece si sente un Dio come quasi fosse il padrone del mondo.

A volte si perde il nostro Dio e allora bisogna ritrovarlo in un pensiero, in un desiderio, nel profondo del nostro Io per ritornare a percorrere la strada giusta, quando ci si perde si sente il bisogno di aggrapparsi a qualcosa di superiore di molto forte che per molti è proprio la fede.

Per chi è molto credente la fede aiuta molto ad uscire dal tunnel buio in cui si può cadere nella vita, ma spesso anche quella forza sconosciuta interiore che è in ognuno di noi può in qualche modo esserci di aiuto.

Credo che il passaggio più significativo del brano sia il seguente:

Se mai, non sarà Dio,
sarà ricostruire…
Se mai, lo ritroverai,
in un pensiero, in un desiderio,
nel tuo immenso Io, nel tuo cielo…

Sulle rovine si può sempre ricostruire, certo ci vuole tanta forza di volontà e tanto tempo ma dentro di noi si può trovare la forza per farlo.

Già che siamo in tema vorrei farvi anche una domanda circa una questione recente…

Come ben sapete la corte europea per i diritti dell’uomo ha condannato l’Italia a togliere i crocifissi dalle scuole.

Voi siete d’accordo?

I crocifissi sono in molti luoghi pubblici italiani non solo nelle scuole, non mi sembra che abbiano creato turbe psichiche a nessuno fino ad oggi eppure ci viene condannato questo simbolo, dite la vostra anche a proposito di questo.

 

 

59 pensieri riguardo “POTREBBE ESSERE DIO”

  1. Buon zerogiorno e buona zerosettimana a tutti….Potrebbe essere Dio…altra bella scelta per il post di questa settimana…E’ una canzone che io adoro e che sono stata felice di poter ascoltare per intero nell’ ultimo tour…..e poi con quell’ immagine di Gesù, faceva veramente accapponare la pelle. Comunque tornerò dopo con più calma a commentare questa bellissima canzone…
    Per quanto riguarda il discorso del crocifisso, trovo veramente vergognosa questa sentenza…..Hai detto bene tu, cara Debby, noi siamo tutti cresciuti con l’ immagine sacra di Gesù appesa al muro della scuola e nessuno si è traumatizzato….E’ la nostra cultura e chi non crede in Gesù lo può sempre ignorare…..Ma toglierlo mai…sono contrarissima….E poi, parliamoci chiaro, se io vado negli altri paesi non cattolici, mi farebbero pregare in santa pace il mio Cristo???? No!!!!!
    Vabbè per ora lasciamo perdere altrimenti mi innervosisco ancora di più…
    Torno dopo….adesso non posso dilungarmi troppo….sono spiata 👿
    Un abbraccio a tutte voi……………..
    Un grosso bacione tutto per Debby e Marco…… SMAKKKKKK
    p.s. vado a leggermi i commenti di ieri……

    "Mi piace"

  2. Buongiorno e buona settimana!
    Cara Debby hai scelto una vera perla di Renato, io sono da sempre innamorata di questa canzone e quando ho saputo che l’aveva inserita per intero in questo tour, sono stata molto contenta.
    La fede è un tema ricorrente nei testi di Renato, ma questa è speciale, perché ha saputo parlare dell’essenza di Dio come dovrebbe essere per chi crede veramente.

    Bello, bello questo post 😉
    Un abbraccio a tutte e un bacio per te Debby 🙂

    "Mi piace"

  3. Buongiorno Blog e buona settimana!
    Questo testo bellissimo e molto toccante in più passaggi da sempre mi procura quel brivido famoso di cui spesso parliamo….
    E’ vero che il tema della Fede è spesso ricorrente nei testi di Zero ma questo direi che è quello più vero….più toccante..più profondo degli altri….
    Anche io ho molto apprezzato la scelta di averla messa in scaletta….un’interpretazione perfetta poi con quella scenografia…
    Tregua rimane un album sacro…..dove sono contenute gran parte delle perle Zeresche.
    Questo è un testo che fa molto riflettere…soprattutto chi maltratta la Fede….chi maltratta Dio buttandolo via in una frase..è un testo che va ascoltato con grande rispetto a mio avviso…proprio per la profondità solenne direi….
    Come al solito Debby….vai a pescare sempre bene ogni settimana….
    Ci poni anche una domanda importante……ecco come i testi di Zero sempre si sposano con l’attualità…..
    Dico subito che il crocifisso al di la che uno sia credente o meno non vedo perchè debba essere rimosso dai luoghi pubblici tanto meno dalle scuole appunto…non c’è ragione alcuna secondo me di farlo.
    Baci a te Debby e a tutte quante le amichette…..
    A dopo

    "Mi piace"

  4. Buongiorno blog e buona zerossitamana a tutte.
    Finalmente un pò di pace per tornare a scrivere sul blog. Visto il periodo di smarrimento che un pò tutti stiamo vivendo credo che questo testo scelto da Debby sia quanto mai azzeccato!!!
    Renato non ha mai nascosto il suo bisogno di credere, la necessità di rivolgersi a quel Dio che può in alcuni momenti può chiarirti qual’è la strada da seguire o dal quale magari ci allontaniamo quando crediamo che con noi non sia stato generoso.
    Per quanto riguarda la rimozione dei crocifissi dai luoghi pubblici, la mia idea è molto simile a quella di Grazia. Credo siano altre le cose che potrebbero turbare un ragazzino a scuola o sulle quali i genitori dovrebbero soffermarsi maggiormente a riflettere. Insegnare ai figli a comportarsi con rispetto, con generosità,, civilmente ecc… indipendentemente dalla religione alla quale si appartiene.
    Ora vado, il mio ufficio sta per essere invasooooo.
    Un bacio a tutte ed un grazie a te cara Debby 😉

    "Mi piace"

  5. Buongiorno e buona settimana Blog
    Ancora un bel post Debby, complimenti 😉
    Anche io come voi sono stata felicissima che Renato abbia inserito questa perla nel concerto e come voi non ho potuto non emozionarmi davanti a quelle immagini di Cristo che si sgretolavano sullo sfondo, giusta cornice a parole davvero profonde.
    Questa tra le canzoni di Renato sull’argomento fede è quella che maggiormente esprime il suo modo di concepirla che è molto vicina alla mia e lo afferma nella parte finale del brano quando dice che ognuno il proprio Dio lo può trovare nei posti più disparati, in un cuore, in un atto d’amore, nel proprio immenso io persino nel proprio delirio ma è importante che lo trovi perché la fede è il vero sostegno.
    Io il mio Dio l’ho sempre avuto ma non posso negare di aver avuto e di continuare ad avere momenti di sconforto e allontanamento da Lui ma ogni volta quando sono quasi sul fondo riesco sempre a risalire aggrappandomi alle sue braccia, l’ importante è riuscire a riconoscerle nella nebbia della disperazione con gli occhi del cuore. Non oso immaginare a cosa mi potrebbe succedere se il mio cuore diventasse completamente cieco 😦
    Per quanto riguarda il crocifisso ritengo che sia una vera assurdità questa decisione della corte europea di toglierli dalle scuole, non capisco quale fastidio possa procurare. Assecondare questa decisione equivale ad autorizzare chiunque arrivi nel nostro Paese a calpestare le nostre tradizioni.
    Mamma mia ci ho messo tre ore per scrivere questo commento e spero di non essermi accartocciata troppo 🙄 , ora vi devo salutare, spero di poter riuscire a tornare in giornata e credo che questo post ci darà modo di dire tanto, spero solo di averne il tempo 😦
    Bacioni a te Debby
    Abbraccio tutte le amichette 😉

    "Mi piace"

  6. Buongiorno blog 🙂

    Ho vissuto una fine settimana geniale 😛 (sopratutto il venerdi 11) a Milano con il mio ultimo concerto (dell’anno non della mia vita spero 😆 ) di Renato insieme a mio cugino e mio zio. Ad essere onesta su i 3 concerti è quello di Milano ad ottenere il miglior voto. Certo Roma rimane Roma, è stato un bel momento, vedere Renatino nella sua città è qualcosa di speciale, è un’altra magia. Padova era bello ma ero troppo lontana dal palco mentre Milano è stato sublime per 3 ragioni direi. La prima, ero sotto il palco al centro, davanti a Renato 😳 menomale perché siamo arrivati alle 11 :00. La seconda, c’era Mario Biondi, ha fatto il duetto con Renato, che voce potente ha. è bello sentire queste voci insieme dal vivo…L’ultima è che il concerto è stato registrato dalle videocamere quindi c’era un’atmosfera pazzesca, una zerofollia gigante 😎 Renato ha sbagliato qualche parole ma non importa…abbiamo visto un Renato in grande forma, generoso come sempre, simpatico, divertente…è quasi la fine del tour ma è ancora pieno di grinta, di energia…ho visto un pubblico in delirio…questo pubblico che come alla puntata di Roma (quella di Debby, Marco e Cla) ha cantato questo pezzo « sai perché mi batte er corazon, stasera c’è Renato, stasera c’è Renato” 😮 fantastico 😉
    Mentre ero nella fila, ho ritrovato accanto a me un ragazzo romano che era a Padova nella stessa casa per il concerto 8-o puro caso 🙄
    Prima del concerto Giampiero è passato fra il pubblico per distribuire un calice dove è scritto « zeronovetour milano io c’ero »…un bel regalo prima del Natale 😮 😳
    Il punto negativo era l’organizzazione 👿 le transenne erano disposte male e la gente è rimasta in piedi sempre, era quasi impossibile sedersi…su questo punto Roma fu grande !
    Non hanno mancato le mie lacrime 😥 (ma non ero sola da piangere, la donna mia sinistra, il ragazzo davanti a me e mio cugino nelle mie spalle)…per fortuna non provo ancora questa sensazione di vuoto, non so se accadrà, spero di no ma probabilmente lo sentiro, non è un cantante banale, qualunque, è il grande Renato!!!
    Grazie maestro, non mi hai delusa, mi hai commossa, fatta ridere, piangere…è stato un premio vederti tante volte… 😉

    Aggiungerei che Roma rimane la più bella città al mondo, non mi è talmente piaciuta Milano, troppi negozi…tranne la cattedrale del Duomo non sono stata colpita, non ha il fascino della città eterna e poi mi sembra che la gente sia più simpatica (magari mi sbaglio 😕 )

    A più tardi…non mi rimane che recuperare i vostri commenti e tornare nella realtà…difficile con sto brano che ci fa pensare al concerto 😦

    baci a tutti, buon pomeriggo 😉

    "Mi piace"

  7. Nella pausa pranzo riascoltavo questo meraviglioso brano e con nostalgia ho ricordato il concerto 😦 e quanto mi sono commossa sentendolo dal vivo, guardando quelle immagimi da brivido che apparivano alle spalle di Renato e l’espressione del suo volto mentre cantava.
    Una delle pati che amo di più è :
    “Dove abita, io non saprei…
    Magari in un cuore, in un atto d’amore,
    nel tuo immenso io, c’è Dio!!”
    Credo sia proprio così! Spesso ci si riempie la bocca parlando di Dio credendo di essere dei buoni Cristiani perchè si va tutte le domeniche a messa o ci si confessa con una certa regolarità ecc. Ma Dio è dentro ognuno, è nei gesti di umanità e di altruismo che uno compie, nel sacrificarsi per il bene di qualcuno senza pensare sempre e soltanto al proprio tornaconto.
    Arivadooooooo!
    A dopo, un bacio a tutte!

    "Mi piace"

  8. Passo per un salutino.
    Buona serata a tutte ed un bacio a Debby.
    Corrooooooooooo devo fare un pò di regalini 😉
    Ciao

    "Mi piace"

  9. Ciao di nuovo blog 🙂

    Canzone stupenda di Renato e ultima interpretazione in questo zeronove tour da far venire la pelle d’oca con sta immagine dietro di lui 😳
    Come l’avete già detto la fede e Dio sono molto presenti nei suoi testi, sappiamo che lui è molto credente anche se a volte si è arrabbiato con Dio. Penso che ad un momento lui si è chiesto se c’è Dio, ha avuto dubbi per una ragione o un’altra e ha trovato la risposta, almeno la sua…penso a questo quando leggo ste parole…
    Lui è sicuro della sua esistenza, lo dice ma senza imporre la sua fede, le sue convizioni…si dice che Dio puo essere tante cose, puo essere in una persona, in un gesto, in un pensiero…dove noi vediamo una cosa altri vedono Dio e viceversa
    Certo ognuno di noi ha il suo Dio, ognuno lo prega a modo suo…Dio non è una scienza, qualcosa che si puo spiegare…
    Sopratutto Dio non deve essere un pretesto, una parola da usare sempre…nessuno puo dire che ha fatto qualcosa perché Dio gli ha chiesto, non si puo implorare Dio per vincere ad un gioco di azzardo, non si puo incontrare Dio con delle medicine, con delle droghe. Come ha detto Debby ci sono troppe persone che usano il suo nome in un modo ingiustificato.

    Buona serata…a dopo 😉

    "Mi piace"

  10. ciao a tutti!!!!!
    non sono sparita eh! eccomi qui! 😀 che settimana allucinante…e me ne aspetta un’altra ancora peggio!! 😯 ce le fanno proprio sudare le vacanze di Natale 😥 da domani in poi tutti i giorni almeno un compito e un’interrogazione al giorno…ma è mai possibile??? 😯 comunque spero di riuscirmi ad organizzare meglio della scorsa settimana (come ho fatto oggi) per riuscire quantomeno a passare tutti i giorni sul blog, altrimenti senza neanche questo sfogo mi esaurisco del tutto…
    quando ho letto il titolo del post non mi chiedete il motivo ma sono scoppiata in lacrime…mi ha ricordato l’emozione del concerto forse… 🙄
    comunque ho questa canzone nel cuore ed era una di quelle che più ero felice di sapere in scaletta….
    parto dall’argomento di attualità…
    a volerla dire tutta per me le cose non cambiano molto, visto che la croce in classe non ce l’ho comunque!!!! :mrgreen: a parte gli scherzi io capisco che è più una questione simbolica, perchè non credo che un ateo si possa sentire offeso dal crocifisso, ma appunto per questo, visto che in Italia la maggioranza della popolazione è cristiana, secondo me sarebbe molto più sensato lasciare la croce, poi se qualche professore o studente appartiene ad un’altra religione ed ha piacere che anche un altro simbolo sia esposto nell’aula che si esponga anche quello e si accontentano tutti!! poi se qualcuno non è credente deve rispettare chi crede ed accettare il suo simbolo, anche perchè se non ci crede per lui un crocifisso non ha alcun significato, quindi non c’è motivo per cui debba dargli fastidio….d’altra parte la presenza di un simbolo in classe non obbliga nessuno a credere in quella religione, nè tantomeno discrimina chi non ci crede….secondo me ci sono ben altri problemi di intolleranza a cui si dovrebbe pensare prima di discutere di queste cose…
    per quanto riguarda le bestemmie Debby credo che tu in classe mia impazziresti letteralmente, perchè da me è tutta una bestemmia, ormai le dicono come intercalare, addirittura si divertono ad inventarle sempre più fantasiose ed offesive….è una cosa che anche io non riesco a sopportare, eppure mi tocca sentirmeli tutti i giorni….è una cosa talmente stupida!!! cioè voglio dire se credi in Dio sei un cretino ad insultare un qualcosa in cui hai fede e che ti ha dato la vita e ti protegge….se non credi peggio ancora!! che senso ha inveire contro un qualcosa che secondo te non esiste????? infatti ho sempre adorato quel passaggio di cui hai parlato nel post… “lo butti via in un frase” ecc…beh a dire il vero ho sempre adorato tutto il testo!! :mrgreen: per me è più toccante questo brano di una preghiera…non vorrei sembrare blasfema quindi spiego cosa voglio dire…in questo testo la fede è veramente sentite, è una vera dichiarazione di amore verso Dio…trovo commovente soprattutto il modo in cui lo difende…a volte la preghiera resta distante, molto spesso quando dico le preghiere mi rendo conto che non faccio altro che ripetere a memoria, sensa pensare veramente a ciò che sto dicendo….per questo non prego quasi mai, perchè quando lo faccio mi sembra una cosa vuota…allora preferisco non pregare tutte le sere perchè è da bravi cristiani, ma farlo solo quando sento davvero di volerlo fare o comunqe ne sento la necessità….
    “semmai lo ritroverai in un pensiero in un desiderio”…che bella che bella!!!! 😀
    vado a leggere che cosa avete combinato di bello sabato e domenica!! 😉
    smack

    "Mi piace"

  11. Sono stata molto felice di aver ascoltato nell’ultimo tour questa canzone per intero….quant’è bella 😉 Renato è riuscito a parlare di fede in maniera profonda e vera.
    In questo testo c’è un grande rispetto di Dio, un invito alla fede autentica senza gli orpelli della religione e un forte monito a non usarlo questo Dio solo quando e come ci fa comodo….lo butti via in una frase, lo cercherai in farmacia….gli estremi di chi pensa appunto che Dio vada a petrolio. Buttarlo via, ossia bestemmiare, anch’io detesto le persone che lo fanno e trovo sia inascoltabile. In farmacia, per esempio cercarlo solo quando ne abbiamo bisogno e ci scordiamo che in ogni nostra azione c’è Dio, infatti il nostro agire spesso coinvolge anche gli altri che dovremmo trattare come fossimo noi stessi.

    Come sempre le canzoni di Renato sono attuali, forse perché parlano di vita vera e quindi sul crocifisso cara Debby, ti rispondo che dal mio punto di vista non vedo perchè dovrebbe essere tolto dai luoghi pubblici. Certamente un simbolo non cambia il corso degli eventi perchè sono le convinzioni personali a dirigerci.
    In questo tempo ormai siamo abituati a guardare senza vedere e questo dibattito rappresenta questo…quella croce viene vista in maniera diversa a seconda della fede personale. Non sono d’accordo quindi che togliendola si favorisca l’integrazione, per esempio di altre religioni nelle scuole, perchè la vera fede è anche tolleranza e rispetto.

    Un salutone a tutte e un grande abbraccio per te, Debby 🙂

    "Mi piace"

  12. Eccomi qui per un veloce salutino serale.
    Le mie gambe desiderano tanto il divano e gli occhi sono già semichiusi 😦
    Bellissimo il passaggio : sei troppo ingenuo da credere che un Dio sei tu.
    Quante persone incuranti dei propri limiti credono di essere onnipotenti curando solo i propri interessi ma anche questi, nei momenti difficili prima o poi dovranno fare i conti con la loro limitatezza e riconoscere che davanti a certe cose non possono fare niente.
    Avrei voluto scrivere di più ma davvero non ce la faccio, spero che domani vada meglio 😦
    Debby ti lascio il bacio della buona notte 😉
    Anche a tutte le amiche del Blog auguro una notte serena. Smack
    P.S. Zeroc per questo post mi mancherai ancora di più perchè tu hai sempre apprezzato il mio modo di parlare di Dio e mi sarebbe piaciuto leggerti ancora a riguardo. Chissà che uno di questi giorni non ci farai finalmente tremare i monitor 😳 Un bacio

    "Mi piace"

  13. torno al post e alla domanda sul crocifisso…
    Non penso di essere la persona più indicata per dare un giudizio sulla presenza o no del crocifisso visto che in Francia non esiste questa abitudine tranne nelle scuole private cattoliche…ma io rischio a dire il mio pensiero…
    Prima, la corte europea non dovrebbe ordinare questo, si tratta dell’identità nazionale di un paese, delle sue abitudini, delle sue origine, della sua storia. Non spetta ad un organismo un giudizio come quello, riguarda solo gli italiani…l’unione europea è utile in certi casi ma non in quello, c’è il rischio di vedere scomparire cio che fa un paese e questo è pericoloso secondo me…
    Avevo sentito qualche commenti al TG1 su questa decizione, quel crocifisso fa parte della vostra storia e come ha detto Debby non esiste solo nelle scuole quindi non si capisce bene questa condanna.
    Ogni paese deve conservare la sua storia, è per questa ragione che esistono i viaggi, che amiamo andare alla scoperta di un popolo, delle sue credenze e pratiche.
    Chi vuole non vedere il crocifisso non lo vede…puo essere una curiosità per un bambino che non sa che cos’è ma fa parte dell’educazione, dell’insegnamento, della sua cultura. Si deve conoscere il senso di ogni cosa, si deve sapere che esistono parecchie religioni. Si deve spiegare ad un ragazzo che cos’è e poi sarà lui a decidere se gli conviene o no. Non credo che si possa influenzare qualcuno, puo solo intrigare i più giovani, gli adulti possono decidere di guardarlo o no.
    Parlavamo della Libertà la settimana scorsa…ognuno è libero di aderire al cristianesimo…ma mi sembra che con l’europea le libertà stano per perdersi, scomparire lentamente…la differenza è un vantaggio, qualcosa da proteggere come la libertà…non dobbiamo dimenticare le nostre radici, il nostro passato, la nostra storia…e come chiedere agli americani di non sventolare la loro bandiera che è il simbolo della la loro nazione…non si puo

    buona notte, baci a tutto il blog 😉

    "Mi piace"

  14. Buongiorno a tutte 😉

    Mi ritrovo come sempre in ciò che hai scritto nel post cara Debby, il senso di questa canzone è proprio nei versi che hai citato…
    Non possiamo rimettere tutte nelle mani di Dio, dobbiamo costruire con responsabilità la nostra vita perché dipende soprattutto da noi. La fede è un grande aiuto a costruire positivamente e nel dolore è una robusta ancora alla quale aggrapparsi per andare avanti.

    Vi auguro una buona giornata, un abbraccio!
    Ciao Debbina 🙂

    "Mi piace"

  15. Buon zerogiorno a tutti…..passo di corsa per il mio consueto saluto giornaliero….
    Adesso non posso…spero di poter tornare dopo…..
    Un abbraccio a tutte le amichette…..
    Un grosso bacio a Debby……e naturalmente tanti baciotti a Marco 😳

    "Mi piace"

  16. Buon martedì Blog
    Prima di andare al negozio sono passata a salutare visto che stamattina dall’ufficio non ho potuto 😡
    Debby non posso fare a meno di preoccuparmi quando non leggo aggiornamenti anche se come tu ci hai ribadito giustamente non sei un robot approva commenti ma devi capire che certi sentimenti purtroppo non si comandano 😦
    Anch’io detesto chi bestemmia, non lo sopporto proprio soprattutto quando a farlo sono persone che dicono di avere fede, eppure ne conosco di quelli che per ogni sciochezza imprecano e al primo problema si inginocchiano a chiedergli aiuto.
    La differenza tra Lui e noi proprio questa che che noi lo tradiamo, ci dimentichiamo di lui per anni ma Lui non ci abbandona e nel momento in cui sentiamo il bisogno di riavvicinarci a Lui, in qualche modo trova il modo per farci capire che c’è.
    Spero di non infastidire nessuno con questi miei pensieri anche perchè io non lo faccio con chi invece non sente ciò che sento io e mai mi permetto di dire che io sono nella ragione e loro nel torto.
    Debby cara ancora un bacione e buona serata a tutte.

    "Mi piace"

  17. Eccomi di ritorno e prima di andare a cenare ho fatto un salto qui.
    E’ inutile negarti Debby che speravo in un tuo passaggio o per lo meno nell’approvazione dei commenti perchè mi avrebbe fatto tranquillizare un tantino però non ti arrabiare per questo 😳
    Tornando al crocifisso volevo dire che se a qualcuno da fastidio può benissimo non guardarlo, non occupa di sicuro l’intera parete di una classe scolastica e poi la corte europea secondo me dovrebbe occuparsi di economia e non di tradizioni e religioni.
    Buona cena a tutti

    "Mi piace"

  18. ciaooooo!!!!! 😀
    stamattina ascoltavo questo brano in macchina…sono arrivata tardi a scuola perchè volevo ascoltarlo tutto non riuscivo a spegnere lo stereo!!!! :mrgreen:
    oltre che al tema della fede secondo me è fondamentale anche il valore morale di questo testo…. “ti giochi Dio al totocalcio, lo vendi per una dose, lo butti via in una frase, lo cercherai in farmacia”… tante volte si commettono un’infinità di sciocchezze in modo superficiale, ma lui ti fa riflettere sul fatto che per una cavolata stai perdendo Dio… su “lo cercherai in farmacia” io penso che ci siano diverse possibili interpretazioni..potrebbe voler dire che alcune persone non sanno neanche dove cercarlo il loro Dio, oppure mi viene in mente un’altra frase: “pillole ed intrugli vanno giù da soli”….cioè che quacuno invece di trovar il proprio sostegno nella fede per andare avanti si rifugia nelle medicine e nelle sostanze chimiche, come se quelle fossero il loro unico Dio…insomma diciamo che su questa frase ho le idee poco chiare!!! :mrgreen:
    questa canzone dice tantissime cose e ci sarebbe da commentare per mesi, però mi sto rendendo conto che è molto difficile mettere per scritto i pensieri per questo testo….non so se è colpa dello stato semi- comatoso dei miei neuroni, ma è un prolema che ho riscontrato già ieri, quindi credo che sia proprio l’argomento così complicato del testo a mettermi in difficoltà…. 🙄
    un megabacione a mamy e due a papy (mamy non me ne volere, nulla contro di te, ma a papy i baci non glieli mando mai, quindi quando lo faccio a lui va una dose doppia!!!! :mrgreen: 😉 )
    smack!! 😀

    "Mi piace"

  19. Ciao blog,
    pensavo che in ufficio mi avessero bloccato l’accesso al blog, ma anche da casa vedo tutto fermo a ieri 🙄 🙄
    Va bè passo comunque per un salutino rapido;-)
    Se dopo cena non svengo dalla stanchezza ripassooooo.
    Baci a tutte e un abbraccio per Debby.
    Ciaoooooooooooo!

    "Mi piace"

  20. Buonasera blog !

    Dio è amore…è quello che sembra dire Debby…l’amore è sempre, ovunque in una forma diversa ma c’è…un scrittore francese ha detto quello che corresponde perfettamente alla « definizione » di Debby : “introdurre l’amore nella sua vita è introdurci Dio, con l’amore si crea Dio in se”…Dio è questa capacità di amare…

    Una strofa che mi piace è « dove abita io non saprei, magari in un cuore, in un atto d’amore »…Renato è consapevole del fatto che Dio non puo essere definito o spiegato…per lui è rappresentato da diverse forme…c’è un filosofo (stasera facciamo un po’ di cultura :mrgreen: a dire la verità ho fatto e faccio delle ricerche su Dio perché è un tema che mi interessa e mi sono chiesto tante cose su lui) che dice quasi la stessa cosa « dove abita Dio ? Dio abita dove lo facciamo entrare »

    abbiamo bisogno di credere in qualcosa di più importante da noi…magari ci rassicura e ci aiuta…certo per chi ha fede è più facile affrontare la vita, sopportare i momenti difficili…capisco che per certe persone non è cosi, sembra ridicolo ma quando si puo pensare che una cosa succede per un motivo ben preciso, se lo vive meglio…
    mi pare sempre strano ed ingiusto sentire e vedere certa gente implorare Dio solo quando le cose non vanno bene, quando tutto è a posto, non si pensa a lui…e quando succede una cosa terribile si dice subito che è colpa di Dio e invece no, sono gli uomini i colpevoli, sono loro a credere i problemi

    io credo che si trova Dio quando non lo cerchiamo…

    Si puo credere in lui o no ma credo che ognuno, almeno una volta, si è rivolto ad una forza superiore…alcuni la chiameranno Dio, altri gli daranno un nome diverso…

    Buona notte blog…vado a nanna perchè ho avuto una giornata molto dura e non riesco più a pensare (non voglio rileggere cio che ho scritto per paura di non capire :mrgreen: )
    Baci a tutti 😉

    "Mi piace"

  21. Buongiorno zerocondominio,
    ieri sera avevo nostalgia delle origini del blog, così sono andata a farmi un giretto nel lontano 2005…ho letto i primi momenti di quest’avventura alla quale io avrei preso parte solo più tardi…in ogni post tanto entusiasmo ed energia. Già allora si comprendeva che era uno spazio fuori dal comune e molto simile a Zero 😉

    Un’altra frase che mi colpisce di questa canzone è..se mai un Dio non ce l’hai, ti presenterò il mio…chi ha fede si dona. Non ho mai amato le prediche, ho imparato che spesso sono sterili perché poi non seguono i fatti, invece chi è accompagnato dalla fede agisce e lo si comprende dalle piccole cose. Accade che le persone di fede abbiano quella specie di luce, quel qualcosa che trasmette pace e serenità e spesso averle accanto è motivo di conforto.

    Un grande abbraccio a te, Debby…ti sono vicina.
    Un saluto a tutte voi 😉

    "Mi piace"

  22. ciaoooo bloggggg ciaoooo debbyyyy ciaooooo amourrrrrr doveeee sieteeeeeee????????va beneee che ultimamenteeee ci possoooo staree pocooo ma quaaa è tuttooo fermoooooooooooooooo!!!!!!!!il postttt è troppooooo belloooo pureeee see iooo ho pocaaaa fedeeeeeeeeeeeee!!!!!!a dopoooooooooo!!!!

    "Mi piace"

  23. ariciao!! 🙂
    continuo la mia analisi della canzone….
    la seconda strofa della canzone la vedo come un completamento della prima. All’inizio descrive come tante persone perdano il loro Dio per motivi futili, mentre nella seconda parte esorta a ritrovare Dio… “riporta Dio dove nascerai, là dove morirai, riporta Dio nella fabbric, nei sognipiù avari che fai” …spinge a far rientrare Dio nella nostra vita e in tutte le nostre azioni.
    Bellissimo anche il messaggio di pace contenuto nel testo. “Dio non è un manifesto, la morte senza un pretesto” , qui secondo me fa riferimento a quelle religioni che esaltano la morte in nome del poprio Dio, ovviamente condannandole.
    mamy io ho provato ha resistere perchè lo so che dico sempre le stesse cose quando non ti vedo, ma sono un po’ preoccupata del fatto di non leggerti, anzi lo sono parecchio, e spero che vada tutto bene…in ogni caso ti mando un megabacio!
    p.s. lo so che non avrei dovuto scriverti questa cosa perchè già la settimana scorsa ti sei arrabbiata per lo stesso motivo, però non è mai capitato di non leggerti per così tanto tempo, quindi ho paura che magari ti sia successo qualcosa… 🙄
    smack….

    "Mi piace"

  24. Buona sera blog !

    Che cos’è Dio ? un domanda per cui non esiste una risposta chiara secondo me…come dice Renato tutto puo essere Dio, puo esistere in una cosa, in una persona… a volte penso che Dio è la nostra coscienza perché lui apparisce o lo troviamo quando c’è qualcosa che non va…si rivolge a Dio quando siamo preoccupati, quando siamo tristi, quando siamo persi…preghiamo e andiamo al più profondo della nostra anima per tentare di toccarlo, di sentirlo, gli chiediamo aiuto…e talvolta arriva una frase, una parola e allora pensiamo che è Dio ma penso che puo essere anche la nostra coscienza che ci parla…non se ha un senso cio che dico 🙄 credo che parliamo a noi stessi, il fatto di pensare che è Dio ci rassicura…
    non è facile parlare di Dio, della fede, della religione…Dio non ha una definizione quindi è differente per ciascuno…è la sua forza…

    Buona serata a tutti 😉

    "Mi piace"

  25. Debby cara…….non so se avrai tempo e voglia di leggere il blog…..so che hai altro per la testa adesso….per questo stamani voglio solo esprimerti il mio affetto con un grosso abbraccio virtuale……
    Baci
    Anto

    "Mi piace"

  26. Buongiorno Blog
    Onde evitare il rischio di non riuscire nemmeno oggi a scrivere approfitto di un attimo di apparente tranquillità per farlo.
    Ieri sera sono tornata dal negozio alle 9,30, il tempo di mangiare qualcosa e sono crollata, stamattina appena sveglia sono corsa a vedere se c’erano novità, perchè non riesco a non frenare questa preoccupazione che sale sempre più e non avendo connessione sono riuscita a constatare che non ce ne erano solo cinque minuti prima di uscire di casa. Ora mi sono collegata da qui e ancora niente.
    Debby sinceramente non so cosa pensare e credo sia lo stesso anche per le altre, un’assenza tanto lunga non si era mai verificata e sinceramente non riesco a commentare e fare finta di niente 😦 , forse tu vorresti che fosse così ma al posto nostro sono sicura che anche tu non riusciresti a farlo.
    Sarei tentata di contattarti via e-mail ma la mia discrezione mi frena,davvero spero di avere tue notizie il prima possibile.
    Ti abbraccio

    "Mi piace"

  27. Ciao Renato! Sono Ilaria una ragazza Svizzera che abita a Lugano.io e mia sorella siamo da sempre delle zerofolli! Ti abbiamo visto in concerto da noi a Lugano e in questa tournée di zeronove sei stato super! Io ero in ferie a Genova a cedetti e lei era a Milano questo mese di dicembre. Sei un grande ti vogliamo molto bene come artista e ancora di piu’ come persona secondo me il mondo dovrebbe essere pieno di persone come te! E chi ti critica soprattutto con domande imbarazzanti riguardo la tua sessualita’ farebbero meglio a stare zitti! Tu per noi sei e sarai sempre un Grande!! Il prezzo da pagare per il successo a volte e’ fastidioso ma noi due ti preghiamo: Canta ancora fin che puoi più che puoi continua a farci sognare non abbandonarci che questo non sia il tuo ultimo tour ti pregooooo!!! Con infinito affetto Ilaria e Nadia sorcine Svizzere di Renato

    "Mi piace"

  28. Buonasera blog !

    Ancor una giornata pazzesca 😡 non so se sono Natale ed il capodanno che eccitano la gente ma non ne posso più 👿

    Torno a questo brano di grande potenza, di grande speranza…una buona scelta prima del Natale…Renato spesso ci parla di Dio e della fede nelle sue canzoni ma anche nei suoi discorsi…si sa che lui è molto credente…penso che avere fede non significa sempre credere in Dio…prima di tutto la fede vuol dire credere in qualcosa o qualcuno…credere in se, nelle sue capacità, nelle sue forze credere in un progetto, aver fede in un amico, nella sua stella, nel destino…per me vuol anche dire avere voglia di fare, avere coraggio e grinta di agire, di andare avanti…qualcuno che non crede non fa nulla, è fermo…io sono credente quindi ho fede in Dio, questa fede mi aiuta a vivere…l’importante è credere, quando si crede tutto diventa possibile…quando la fede c’è miracoli né fa…come ricostruire sulle rovine, rialzarsi dopo un caduta, perdonare, amare…la fede è questa forza sconosciuta che ci permette di vivere, di rimanere in piedi quando non vanno bene le cose…certo questo tipo di discorso puo sembrare senza senso per chi non ha mai creduto ma per chi crede in qualunque cosa, la vita è meno pesante, più dolce e più comprensiva…credi e tu capirai ! questo è il mio avviso personale…comunque la fede è qualcosa intima, personale, che abbiamo o no dentro di noi…non si puo incitare qualcuno a credere, si puo solo spiegargli che cos’è secondo noi la fede, come si manifesta…

    buona serata 😉

    "Mi piace"

  29. buonaseraaa!!!! 🙂
    bene bene allora anche se in maniera solitaria questa settimana voglio continuare ad onorare il post, primo perchè è bellissimo e poi perchè così mamy quando torna trova tanti bei commentini ad aspettarla!! 😀
    il video è bellissimo l’ho guardato ogni volta che sono entrata qui questa settimana!!!! mi piace troppo il gesto che fa quando dice “la bocca di un altro squalo”!! sembra che sta imitando più un gatto che uno squalo, però è troppo carino!!!! :mrgreen:
    uff ho talmente tante cose da dire che sono confusissima…
    “…e non c’è Dio sulla luna, ma in questa terra che trema” bella pure questa frase…è inutile cercare Dio chissà dove, quando invece si trova vicino a noi….è bello anche quando dice “Dio non sarà aritmetica nè parapsicologia”, cioè è come se dicesse che non è qualcosa di totalmente incomprensibile ed irragiungibile…. è originalissima questa canzone madoooo quanto me piace!!!!! :mrgreen:
    cara mamy sono sicura che tutte le altre ti hanno scritto la stessa cosa: non importa quanto tempo starai via, non siamo tutte qui pazienti ad aspettarti e con il cuore siamo vicine vicine a te. Certo però quando leggerò il tuo nome sarò strafelice, perchè allora spero che tutto sarà risolto…nel frattempo se ti prude il naso sappi che sono io che ti penso… 😉 (oddio quando ti pensano ti prude il naso o ti fischiano le orecchie???? vabbè il concetto è quello!!!! :mrgreen: )
    un bacio immensooo!!!
    smack!!!! 🙂

    "Mi piace"

  30. Ciao Blog
    Non so più che pensare e che dire, questo non poter sapere assolutamente niente è terribile. Immagino che siamo tutte nello stesso stato e non poter condividere nemmeno questa angoscia è anche peggio.
    Spero che tutto torni presto come prima, ma una decisione ho preso in questi giorni che mai più entrerò a far parte di un Blog perchè questa situazione di assoluta impossibilità di sapere qualcosa mi sta facendo soffrire troppo e non vorrei che mi potesse succedere ancora perchè io mi lego troppo alle persone e ho constatato che le amicizie virtuali sono troppo difficili da gestire perchè non esiste modo per avere notizie di una amica a cui ti sei affezionata sinceramente
    Debby ancora un forte abbraccio.

    "Mi piace"

    1. Questa volta è normale che vi siate preoccupate….non ho mai lasciato il Blog per così tanti giorni…
      Purtroppo la vita a volte all’improvviso ti riserva brutte sorprese.
      Purtroppo mia madre è stata ricoverata improvvisamente di urgenza ed ha subito un intervento, il resto ve lo lascio immaginare…
      Quelle cose che ti capitano all’improvviso e ti sconvolgono la vita…
      Soltanto oggi ho potuto riaccendere il Pc ed ho anche letto le vostre E-mail, ringrazio chi mi ha cercato, chi mi ha scritto, un bacio a te piccola Flamy.
      Vorrei abbracciare in particolare Grazia ed Anto.
      Marg ho compreso il tuo stato d’animo, sei così dolce e sensibile…e poi queste cose le vivo come te…ho compreso anche la tua discrezione, ma non farti scrupoli quando vuoi scrivermi anche se certo come in questo caso non avrei potuto leggerti subito, ti mando un bacio grande.
      Il peggio è passato ma sarò comunque impegnata come potete immaginare quindi non so quanto potrò seguire il Blog ma sicuramente più che in questi giorni tranquille.
      Spero che ieri sera siate riuscite tutte a vedere Renato ospite de I Migliori anni.
      Vi abbraccio tutte, il Post rimarrà in linea fino a Martedì.
      Un pensiero particolare e un bacio per Marco…

      "Mi piace"

  31. Ciao Blog
    Finalmente Debby ti leggo anche se mi dispiace leggere di tua madre. Grazie a Dio, è il caso di dirlo, ci scrivi che il peggio è passato ma io sentivo che doveva essere successo qualcosa di spiacevole. Se dovesse ricapitare, spero mai, ti scriverò perche ho capito che altre lo hanno fatto e quindi non sono state preda dell’angoscia come me. Ti sono vicina e ti abbraccio fortissimo.
    Stamattina mia madre mi ha chiesto se avevamo visto Renato a I migliori anni e a parte che ci sono rimasta male perchè non lo sapevo , la mia preoccupazione si è fatta ancora più grande perchè ho pensato che se tu non eri tornata nemmeno per comunicarci questa cosa doveva per forza essere successo qualcosa 😦
    Che rabbia, io e Federica abbiamo seguito questa trasmissione per due anni nella speranza di vedere Renato e niente, quest’anno che mi sono rifiutata di vederla perchè invitano sempre gli stessi personaggi ecco che lui ci è andato 😡 Meno male che c’è you-tube e già abbiamo provveduto a vederlo.
    A parte che l’ho trovato dimagrito ancora un pò e con un’ aria abbastanza stanca, come sempre mi è piaciuto tanto anche se Questi amori l’ha cantata in play-back 😆 . Mi ha reso felice sentirgli dire che ha intenzione di riprendere il tour dopo un meritato riposo e la speranza dell’Olimpico ha ripreso quota 🙄
    Ora devo andare, il negozio mi attende 😦
    Spero di riuscire a commentare ancora il Post visto che rimarrà in linea fino a martedì.
    Debby ancora auguri per tua madre.
    Un bacio a tutte le amichette e uno grandissimo a Marco 😉

    "Mi piace"

  32. grande come sempre… lui come sempre…unico come sempre………………
    grazie Renato

    ciao amica Debby, ti sono vicina…..con affetto. la tua amica del sottoscala.
    cinzia

    "Mi piace"

  33. volevo ringraziare da queste righe Renato Zero perchè nei suoi concerti e nelle apparizioni in TV ha sempre una parola per noi , il suo pubblico, lui sa quanto lo amiamo incondizionatamente….e volevo ringraziarlo ancora una volta per le emozioni che ci ha dato nelle parole delle sue nuove ‘opere’.
    grazie Renato….
    ciao amica Debby, ti sono vicina……..sono cinzia, quella del sottoscala….un bacio, a presto…
    saluti a tutti i ‘miei’ amici del condominio
    grazie di esistere……………..

    "Mi piace"

  34. Ciao cara Debby…ciao Blog
    In questa lunga settimana che sembrava non finire mai i miei pensieri hanno fatto molta strada…erano li vicino a te cara Amica mia…sempre con lo stesso senso di impotenza….
    Ti abbraccio forte e speriamo in bene per tutto….vorrei solo che questo brutto momento tra un pò sia soltanto un brutto ricordo…qualcosa da cancellare totalmente…
    Un pò di serenità sarebbe il regalo più bello per questo Natale alle porte…spero che sia così soprattutto per te Debby.
    Questa settimana non ce l’ho proprio fatta a commentare….ci provo ora
    Il testo è davvero di quelli antologici..
    Non c’è un Dio da discutere…Dio sicuramente c’è solo che non tutti lo vedono..non tutti lo sentono, non tutti hanno quella forza interiore da riconoscere tra mille voci la Sua di voce che ci parla, che ci consola che ci ascolta. Sicuramente gli ingenui siamo noi essere umani che siamo così stupidi a credere di essere degli dei… che siamo talmente ciechi da non vedere tutti i nostri difetti e capaci anche di compiere gesti e atti terrificanti su questa terra che già trema. L’uomo ha sicuramente bisogno di una direzione di una guida sicura… di trovare un Dio…..ma dov’è Dio? In questo testo Renato sembra quasi che senta in bisogno di difendere Dio urlando che non lo si può trovare nei falsi simboli, nella parapsicologia tanto meno nella pornografia o nelle medicine..però questo Dio viene maltratratto buttandolo via in una frase….anche io detesto coloro che bestemmiano mi urta terribilmente, chi lo cerca nel denaro e in tantissime altre cose materiali che non hanno a che vedere con Dio.
    Il mio modo di avvicinarmi a Dio anche se sono molto manchevole devo ammetterlo è però molto vicino al pensiero di Renato..nemmeno io so dove abita Dio magari in un cuore..in un atto d’amore e se mai lo ritroverò sarà proprio in un pensiero..in un desiderio..nel mio delirio…nel mio Cielo…
    Questa è un pò la mia Potrebbe essere Dio
    Un abbraccio enorme grandissimo a Debby…un saluto affettuosissimo a tutte le amichette e un abbraccio a Marco.
    Buona giornata, qua siamo praticamente ibernati!!!

    "Mi piace"

  35. Ciao Debby….finalmente ho notizie di te, anche se non sono affatto buone….Non ti ho voluto chiamare sul cellulare o scrivere una e-mail perchè mi immaginavo che ti fosse successo qualcosa di grave ed avevo paura di disturbare (lo sai come sono fatta), ma nei prossimi giorni avrei cercato di mettermi in contatto con te, perchè ero molto in ansia. Ti auguro con tutto il cuore che tua madre stia migliorando….e ti auguro anche, che il 2010 ti porti quella serenità che quest’ anno non hai avuto….Auguri cara a te ed auguro a tua madre di rimettersi presto…..
    Con sincero affetto
    Anto

    P.S. Renato purtroppo non l’ ho potuto vedere….quella sera, forse a causa della forte nevicata, il primo canale non lo vedevo 😦 …..
    Un abbraccio a tutte le mie amichette………

    "Mi piace"

  36. Buongiorno blog!

    finalmente Debby ti leggo 🙂 sono triste per tua madre, gli auguro una buona guarigione….
    devo dire che anch’io mi sono preoccupata ma visto il tuo ultimo messaggio, mi sono ricordata della lezione forse troppo…a volte abbiamo bisogno di spazio, di intimita…e non ho scritto nulla anche se eri presente ogni volta che aprivo questa pagina 😳

    purtroppo ho mancato Renatino 😥 sono tornata a casa verso le 23:00 ho solo visto gli ultimi minuti e oggi mi sento triste 😦

    Torno al post e devo dire che i commenti Flamy sono veramente buoni..Flamy sei giovane ma ragioni bene…si respira tanta intelligenza nelle tue parole 😉

    Concordo con Grazia quando dice che avere accanto a se delle persone che hanno fede fa bene…io grazie a mio zio e mia zia ho di nuovo aperto la porta a Dio e a cio che rappresenta….non voglio far un parafrasi di Renato ma direi che loro, come Renato, m’hanno presentato il loro Dio…m’hanno aiuto a riportare la fede nella mia vita…ho compreso grazie a loro che Dio non è la colpa di Dio questa scomparsa ma propio mio padre ad averla creata con le sue scelte….ho avuto bisogno di tempo per capirlo ma oggi Dio fa parte di nuovo della mia vita e mi sento bene…non mi sono lasciata influenzare, sentivo che in me stava crescendo questa fede e ho tentato di capire cio che succedeva…e poi più di una volta, in questa ricerca di significato, mi sono svegliata e vedevo davanti a me il viso di Dio (almeno il volto che io m’immagino perché ciascuno lo vede a modo suo) e lui m’ha chiamata, ha solo detto il mio nome…e non sono matta, lo dico perché chi è credente o dimostra rispetto e tolleranza mi capira ma gli altri penserano che sono matta….mi sorprende sempre sentire dire che non c’è problema quando uno parla a Dio ma quando è Dio a parlarti, subito la gente dice che non stai bene 🙄

    buona domenica, bacio a tutti e a Debby, ti auguro a te e tua famiglia dei giorni migliori….verranno 😉

    "Mi piace"

  37. non ho potuto fare a meno di cliccare su youtube per vedere la trasmissione di venerdi…ho provato dei brividi quando Renato ha detto che magari, dopo una pausa e qualche vacanza, lui partira di nuovo in tour 😯 😳 vabbè una bella notizia, t’aspettiamo Renato, saremo ancora qui 😉

    ciao 🙂

    "Mi piace"

  38. Ciao a tutte,
    mi dispiace leggere la tua situazione Debby, in questi giorni io e mamma eravamo abbastanza preoccupate perché abbiamo subito pensato che doveva trattarsi di qualcosa di serio … ma almeno il peggio è passato no? 🙄
    La canzone che hai scelto mi piace molto: in pochi minuti riesce a far capire tante cose. Ci ricorda che questo Dio non va cercato chissà dove, non è un qualcosa di un altro mondo, è più vicino di quanto possiamo immaginare, come ci dice lui: “non c’è Dio sulla luna, ma in questa terra che trema!” perché alla fine il nostro mondo sta cadendo a pezzi e non solo in senso figurativo.
    “Ti giochi Dio al totocalcio, lo vendi per una dose, lo butti via in una frase, lo cercherai in farmacia …” E’ molto significativo questo passaggio, poi Renato lo interpreta con particolare enfasi: prima ci si priva di se stessi, della propria morale, quindi anche di Dio in tutti i modi, poi nel momento del bisogno si va cercando chissà quale miracolo.
    E poi anche se non si “possiede” un Dio, o lo si è perso, si può sempre conquistarlo, recuperarlo, perché in fondo è più vicino possibile, se non dentro ognuno di noi.
    Ora vado, Bacetti a tutte e buonanotte!

    "Mi piace"

  39. Buonasera Blog
    Dopo un’altra giornata intensa e nella speranza che la connessione abbia finito di fare le bizze, passo a salutare le mie amiche e a cercare di aggiungere ancora qualcosa sull’argomento della settimana dato che domani credo la giornata sarà ancora più caotica di quella di oggi 😦
    Credo che attualmente credere in Dio è sempre più difficile come lo è persino parlarne per chi invece ci crede perché spesso persino gli amici si annoiano ad ascoltarti.
    La chiesa ha le sue colpe nell’allontanamento di tanti con i suoi comportamenti sbagliati, i tanti i fatti di cronaca, la sua eccessiva ricchezza e allora è una vera fortuna per chi invece riesce a vedere la vera essenza di Dio nonostante questo.
    Io personalmente lo vedo in ogni nuova vita, lo vedo nell’infinità del mare, lo vedo negli atti di amore di tutti coloro che si sacrificano per aiutare i più bisognosi, lo vedo in una mamma che sacrifica la propria vita per il proprio figlio disabile e anche se davanti alle disgrazie mi chiedo, inevitabilmente, come mai permetta tutto ciò, non gli attribuisco mai la responsabilità che invece credo sia solo ed esclusivamente terrena.
    Renato dice non c’è Dio sulla luna ma in questa terra che trema nel senso che Lui è affianco a chi soffre, non è un essere astratto e per lo stesso motivo non amo rivolgermi a Lui con le preghiere che mi hanno insegnato da quando ero bambina che si ripetono superficialmente senza alcun coinvolgimento emotivo, ma con parole mie come ci si può rivolgere alla più cara persona della propria vita.
    Mi è piaciuta tanto la testimonianza di Vanessa 😉
    Ora vado a dormire e auguro a tutte una notte serena.
    Debby spero tua madre stia meglio e che Gesù che sta per nascere ti porti finalmente un po’ di serenità. Ti abbraccio forte

    "Mi piace"

  40. Buongiorno a tutte, ciao cara Debby…avevo immaginato e pensandoti qualcosa mi aveva portato alla tua mamma, alla quale faccio tanti auguri.
    Purtroppo ora non riesco a leggere nulla, spero di poterlo fare al più presto anche peché il mio pc è in assistenza e quindi fino a domani non avrò la tranquillità di stare con voi 😦
    Ho visto in parte Renato ai Migliori anni, da quando ha cantato Questi amori 😉 Un caso visto che quella trasmissione non l’ho mai guardata, l’ho trovato in forma, dimagrito e di buon umore, mi ha fatto piacere sentirgli dire che farà una vacanza e poi forse questo tour avrà un seguito.

    Buona settimana e tanti auguri cara Debby 😉

    "Mi piace"

  41. Buongiorno blog!
    Quanto mi siete mancate. Ogni giorno passavo e questa volta mi sono preoccupata sul serio 😦 ho capito che c0’era qualcosa chje non andava e per questo ho scritto quella e-mail cara Debby e perdonami se ho invaso un pò la tua privacy 😳
    Mi dispiace tanto per la tua mamma, ma mi sembra di capire che le cose stiano già migliorando. Tu non preoccuparti per noi e per il blog, pensa solo che in questo tuo momento negativo noi siamo con te.

    Cambiando argomento, io ho visto Renato ai Migliori Anni,l’ho trovato un pò stanco, ma sereno. Come Marg e Vanessa, anche io spero, dopo le sue parole in trasmissione, in una continuazione del tour…magari l’Olimpico, ma comunque mi piacerebbe andare rivederlo una seconda volta in questo tour.

    Ora scappo, il tempo a disposizione è finito, quì siamo in pieno trasloco, si cambia sede dopo ben 20 anni e non potete immaginare la polvere che me sto a respirà 👿 sommersa da vecchi faldoni in archivio.
    Un bacio a tutte ed un abbraccio speciale per Debby.

    A dopoooo!

    "Mi piace"

  42. ciaoooo blogggggggg ciaoooooooo debbyyyyyyyyyy ciaooooo amourrrrr!!!!!mammaaaa miaaa che angosciaaaaa non ti vedevooo debbyyy non vedevooo commentiii mi sonooo troppooo spaventataaaa!!!!!mi dispiaceee moltoo per quellooo che ti è successooo speroo che le cose vanno meglio!!!!!!sul postt io pensooo che questaa canzonee è strabellaaaaa!!!!!bellaaaa per il significatoo e pureee la musicaaa mi piaceee ritmataaa!!!!la gentee un saccooo di volteee quando ha problemii chiedee aiuto alla fedee puree chi non ci credeeee!!!!io ci credooo cosi e cosiii vadooo a periodiiii!!!!!peròò non sonooo daccordoooo sul crocifisso ci devono lasciaree in paceee l’abbiamo sempre avutii nelle scuoleee e non danno fastidio a nessunoooo ma quellii non hannoo di meglioo a che pensareeee?????alloraaa se vai in certii paesiii non puoii manco esseree cristiana!!!!ognuno nel suo paeseee deve faree quelloo che gli pareee!!!e poii come hai detto te debbyyy non ha mai creatooo problemiii a nessunooo ma daiiiiii!!!! perciòòò siii al crocifisso!!!!!noooo non ho vistooo renatooo venerdiiii percheee non lo sapevoooo che era ospiteeeee!!!! ma amourrrrrrrrrrrrrrrr????????????????????????????vogliooo leggereeee amourrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!ciaooo blogggg baciooo amourrrr!!!!

    "Mi piace"

  43. Buongiorno blog 🙂
    vedo che non la sola persona ad aver mancato il nostro Renatino 😆 😦
    anch’io Marg come te cercavo sempre di guardare questo programma o di registrarlo a volte solo per sentire il generico e la voce di Renato…sai che venerdi prossimo ci sara un migliori dei migliori e non dubito che sarà il passaggio di Renato, spero di si 😳

    Cla, anche tu ci hai mancata…fa un effetto strano non leggere Debby, tu e tanti altri…fra quelli il nostro Zeroc 😉

    Dio non sara aritmetica, né parapsicologia…Dio non si puo spiegare, non ha una definizione perché nessuno sa cos’è o chi è Dio….cosi non si puo negare la sua esistenza e non si puo provarla…è la cosa più bella credo, ognuno si crea il suo propio Dio, lo prega a modo suo e lo fa vivere in una parola, in un atto, in uno sguardo…

    buona serata…un bacio a tutte voi, a Debby, alla sua madre e a Marco 😉

    "Mi piace"

  44. ciao blog!!!
    mamy che bello leggerti!! 😀 😀 rinnovo gli auguri per tua mamma e ti mando un abbraccio forte forte. adesso hai cose più importanti del blog a cui pensare, se posso darti un consiglio mamy fossi in te lo lascerei anche di più di martedì il post, tanto di cose da dire ce ne sono, e soprattutto così non devi perdere tempo a scrivere un nuovo post… 🙄
    quanto mi sono mancati i vostri commenti, soprattutto sapendo perchè mamy non poteva approvarli 😦 vabbè ma adesso come ha detto mamy il peggio è passato quindi bisogna stare allegri no? 😀
    vado a leggere tutto tutto tutto!!!! 😀
    vi mando un bacio grandissimo e mi immergo nella lettura!!!

    "Mi piace"

  45. Buonasera Blog!
    Arrivo….tardi ma arrivo….
    Marg i tuoi commenti mi sono molto piaciuti, l’errore che fanno in molti e lo faccio anche io è quello di accostare Dio alla Chiesa..e su questo argomento ho già avuto modo di spiegare come la penso..pure sapendo che è sbagliato perchè sono due cose completamente diverse ma certi atteggiamenti della Chiesa hanno contribuito a far cadere sui miei occhi un certo velo che sicuramente mi impedisce di vedere oltre…
    Sicuramente Dio va cercato nel nostro cuore e forse così non ci si sente mai del tutto soli…però è una meta molto difficile da raggiungere io non ci sono ancora riuscita e sicuramente è un mio limite, forse non ho mai lottato più di tanto per trovare quella armonia quella Fede..non lo so ma so di essere molto manchevole…
    Molto bello quello che hai scritto ieri Marg….riguardo a dove tu vedi il tuo Dio….non mi annoia leggerti anzi tutto il contrario…c’è molto da capire nei tuoi pensieri…così come in quelli di Vanessa…
    Saluto tutte le Zeroamichette….abbraccio lo Zeroc che non si sa quanto ci manca davvero non si sa ..e un bacio a Debby! Direi che ancora una volta quella parolina Resisti è più che mai adatta.
    Notte Blog…

    "Mi piace"

  46. che belli i vostri comenti, mai come ora sono stata felice di leggervi!! 😀
    neanche io ho visto Renato!! :mrgreen: e pensate che io ero anche stata avvisata da una mia amica, che appena l’ha visto mi ha mandato un sms….solo che io l’ho letto due ore più tardi!!!!! :mrgreen:
    Vanys grazie per il complimento, che ricambio, visto ceh i tuoi commenti sono traordinariamnete belli… 🙂 mi hai fatto tanto ridere nel tuo penultimo commento!! :mrgreen:
    Marg non vedevo l’ora dei leggere i tuoi commenti…non ridere ma quando dice :”se mai un Dio non ce l’hai io ti presenterò il mio” penso sempre a te!! io su ciò che riguarda le fede sono un po’ strana, perchè preferisco sentir parlare di Dio da un credente come la nostra Marg, più che da una persona di chiesa, perchè è come se un laico fosse meno “di parte”…cioè riesco più a riconoscermi in quello che dice Marg che in una predica durante la messa… 🙄
    sono d’accordo sul discorso che la nostra fede ce la dobbiamo costruire personalmente. A volte mi fa arrabbiare mia nonna che pur essendo molto credente secondo me ragiona poco con la sua testa quando si tratta di religione. ad esempio lei aveva una sua idea della natura di Cristo che era convinta fosse quella ufficiale. Poi ha scoperto che invece la Chiesa la pensava in un altro modo, ma la sua idea coincideva con quella di una particolare confessione. Credetemi ha passato giorni e giorni ad informarsi se quella confessione era riconosciuta dalla Chiesa o se avesse dovuto cambiare la sua concezione, quella che aveva praticamente da un vita. Secondo me questo è molto sbagliato, perchè la fede ti deve nascere da dentro, se sei fermamente convinto di una cosa devi mantenere la tua idea…allora se domani il papa dice che bisogna pregare solo la domenica nessuno prega più quando ne sente il bisogno perchè il papa ha deciso così?? io credo più nel rapporto diretto con Dio, la fede è personale e deve derivare da Lui, non te la può insegnare e soprattutto imporre nessuno.
    ora mi tocca andare a ninna che domani è l’ultimo giorno di scuola e poi finalmente vacanza!!! oddio il realtà non sono molto contenta, perchè durante le vacanze dovrebbero uscire le materie d’esame e io non ci voglio ancora pensareeee!!!! che angoscia 😥
    dolci sogni a tutti
    mamy ti penso
    smack!

    "Mi piace"

  47. Buon martedì a tutte…
    quanto mi manca il mio passaggio serale nello zerocondominio, da domani sera però spero tanto di ritornare. Mi manca la lettura tranquilla dei vostri commenti e la possibilità di raccogliere i miei pensieri 😦
    Concordo con Flamy, di cose da dire ancora ce ne sono molte perché questa è una canzone profonda e ispirata.
    Certo Dio è qualcosa di astratto che però si può concretizzare in un’infinità di modi…in un gesto d’amore, in un sorriso…e ovunque.
    Domenica ho avuto modo di ascoltare un’intervista di Don Mazzi il quale ha detto delle cose che condivido…sarebbe meglio una messa in meno e un atto di carità in più e poi ha aggiunto che il suo auspicio è di vedere una Chiesa più povera perché Dio lo si incontra in strada e non in edifici dorati.

    Un saluto affettuoso a tutte e un grande abbraccio per te Debby 😉

    "Mi piace"

  48. Buongiorno blog,
    ultimo giorno di lavoro e poi in ferieeeeeee 🙂
    Dio=Amore questo è un paragone quanto mai azzeccato secondo me. Io ho sempre avuto questa visione di un Dio buono, misericordio, più che un Dio che punisce chi sbaglia, ma che perdona. Dio lo possiamo trovare in un qualsiasi gesto d’amore, anche se fatto nei confronti di una persona a noi sconosciuta, il che non vuol dire farlo per guadagnarsi un posto in Paradiso, ma perchè si sente dentro la necessità di farlo.
    Un pò contorta? 🙄 Scusate 😉 !
    Ora vado, ho un pò di cosine da finire.
    Buona zerogiornata a tutte ed un abbraccio forteeeeeeeeee per Debby.
    A dopo!

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog…
      Passo per un veloce salutino e soprattutto per ringraziarvi tutte quante, mando un bacio ad ognuna di voi ed anche a te Cinzia.
      Un particolare abbraccio per Flamy, ti ringrazio per il suggerimento del Post si vede che capisci le cose al volo e in un altro periodo avrei fatto come dici tu perche in effetti il Post non è concluso ma siamo a Natale e come da tradizione c’è il post per lo scambio degli auguri….bacini per te Flamy.
      Saluti e baci a tutte voi e vi porto anche i saluti del nostro Zeroc.

      "Mi piace"

  49. Buongiorno Blog
    Grazia anch’io ho seguito l’intervista a don Mazzi e mi è piaciuta talmente tanto che mi ha commosso, secondo me di sacerdoti così ce ne dovrebbero essere molti di più. Quando ha detto che la chiesa dovrebbe ritornare ad essere povera per riavvicinare i giovani ho detto a gran voce un bel “bravo”
    Comunque Dio non è la chiesa e sentirlo vicino è molto importante.
    Ogni giorno so di sbagliare, soprattutto con i pensier più che con le azioni ma so che Lui quando gli parlo e gli chiedo perdono mi comprende e questo mi da forza per andare avanti.
    Debby ti abbraccio forte, spero che la tua mammina si stia riprendendo e che tu sia un po’ più serena. Baci
    Un bacione allo Zeroc perchè è un pò che non gliene lascio e anche se a volte mi dimentico di salutarlo lui è sempre nei miei pensieri e non vedo l’ora di poterlo ritrovare qui.
    Bacini a tutte e a presto (spero 😦 )

    "Mi piace"

  50. Mi associo anche io ai saluti per Marco, è da un pò che non lo faccio mi sà! 🙄 😳
    Che bello è passata la Super Admin 😉 un bacio per te, spero che la tua mamma stia meglio.
    Concordo con quanto scritto da Marg. e Grazia. Come avevo già detto in passato la “mia” Chiesa non è quella della facciata lucente e lo “sporco” opportunamente nascosto. Ma quella vicino a chi soffre, a chi ha bisogno.
    Buon pranzooooo a dopo.
    Baci!

    "Mi piace"

  51. Buongiorno..
    I discorsi legati alla Fede sono molto complicati e soprattutto molto personali..sicuramente ognuno a suo modo vede il suo Dio..vede la sua guida..vede quella Luce che gli dà speranza..che gli infonde sicurezza e forza e quando questa viene a mancare…..
    E’ innegabile che Renato ha scritto un pezzo davvero straordinario, intenso e toccante e che come sempre fa riflettere…. certi temi sono difficili da trattare..in questo testo Renato è estremamente naturale..non so come dire però lo sento di una autenticità incredibile..
    Ha trattato con naturelezza un tema più grande di noi….
    Il pezzo che mi ha sempre colpito di più è :
    Se mai, un Dio, non ce l’hai, io ti presenterò il mio…
    Dove abita, io non saprei… Magari in un cuore, in un atto d’amore,
    nel tuo immenso io, c’è Dio!!
    Perchè a mio modo è un pò così che vedo anche io il mio Dio nonostante tutto.
    Buon pomeriggio a tutte amichette …..qualcuna sta quasi in vacanza da quanto leggo..io no purtroppo!!!!!!
    Bacione grande a Debby e ricambia i saluti dello Zeroc….Zeroc dove sei? 😦

    "Mi piace"

  52. Ricambio i saluti di Zeroc. 🙂

    Sono assolutamente d’accordo, Dio non è la chiesa. Si tende a fare confusione, forse perchè quando cerchiamo di avvicinarci alla fede avremmo bisogno di un riferimento, ma quando si ha la fortuna di riuscire a vedere oltre e comprendere quanto può essere bello per noi stessi e per gli altri donare è possibile avvicinarsi un pò di più a Dio.

    Buon pomeriggio…uffa sono continuamente interrotta 😦

    "Mi piace"

  53. Care amiche del blog,
    passo a salutarvi ed augurarvi uno splendido Natale. Lo faccio ora perchè i miei mi hanno appena detto che il mio pc giù a casa è rotto 😦 e non so quando potrò connettermi e la chiavetta Tim nella zona in cui abito purtoppo non ha ricezione. Ma visto che non posso stare tanto lontana dal blog riuscirò a connettermi da qualche parte per passare a salutarvi ogni tanto.
    Vi abbraccio tutte, vi auguro che Babbo Natale realizzi tutti i vostri desideri e che il 2010 sia più sereno per tutte.
    Il mio augurio speciale a Debby, che nonostante le difficoltà e le avversità della vita c’è, è sempre quì, proprio come solo le persone speciali sanno fare. Ed un abbraccio per Marco, ovunque tu sia, tanta felicità anche a te che manchi tantooooooooo a tutto il blog.
    BUON NATALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    A presto! Spero 🙄 😉

    "Mi piace"

  54. Buonasera blog, un momento di relax dopo una settimana di inferno,
    potrei dirvi subito che forse Dio esiste, che questa volta si è ricordato anche di noi….potrebbe essere Dio è una canzone che adoro da quando ero ragazza e mi ricordo quando la cantavo fino a sfinire le mie corde vocali. Dio!!! Già solo la parola è un immenso un mistero ci sarebbe tanto da discutere sulla fede perchè io penso che nel corso della vita ognuno si costruisce il suo percorso personale. Non credo nella chiesa in tutto quel lusso sfarzoso in cui vive il Papa….Io mi ritrovo tanto nel passaggio della canzone quando renatino dice “Semmai un Dio non cè l’hai io ti presenterò il mio dove abita io non saprei, magari in un Cuore in un atto d’amore…” Ecco! penso che le anime buone rappresentano Dio
    Un saluto a te Admin

    "Mi piace"

  55. Buona sera blog!

    tanti belli commenti da parte vostra…il passaggio di Debby e i saluti di Marco 😉

    Flamy devo dire che mi sorprende sempre…hai ragionato bene sopratutto quando dice “che se il Papa dice di pregare solo la domenica nessuno prega più” m’ha fatto anche sorridere 🙂 io amo andare in Chiesa ma solo perché quando ci sto provo qualcosa di speciale, non ci vado per vedere il prete o pregare con tutti durante una messa…ci vado quando ne sento il bisogno come vado su una tomba quando voglio parlare…secondo me pregare è un atto che deve essere fatto in privato…la fede è troppo intima come il nostro modo di vedere Dio, di sentirlo, di viverlo…la fede non si insegna…nasce dentro di se per un motivo o un’altro…
    ieri sera ho trascorso la sera con una amica mia…lei la domenica scora è andata a fare una visita a sua zia che è una suora in un convento e per caso ha visto la madre superiore (scusate se sbaglio non so se si dice cosi in italiano ❓ ) e m’ha detto quelle parole (lei non è credente quindi hanno un senso ancor più speciale e potente) “trovo sta donna affascinante, ha una presenza , uno sguardo e delle parole calmanti e salvatori. ha una tolleranza infinita…e se Dio esiste, ha il volto suo” e perché no 😕 nessuno ha detto che Dio deve essere un uomo, potrebbe essere anche una donna…penso a volte che Dio ha il viso di una persona che non c’è più, che ci manca e quindi ci rassicura…
    questo post è davvero una buona scelta perché come ha detto Marg, Gesu sta per nascere….

    auguri al nostro Renato che sta facendo l’ultimo concerto del zeronovetour nella sua città…avrei voluto esserci 😦 stiamo pensando a te Maestro 😳

    buona serata…un abbraccio a tutti 😉

    "Mi piace"

  56. Buonasera Blog…
    mando un abbraccio fortissimo a Barbara…proprio oggi ti ho pensata sai ed eccoti approdare qua..baci cara..
    Ci ritroviamo nello stesso passaggio della canzone da quanto leggo…
    Ognuno ha il suo percorso hai ragione anche io la penso esattamente così….e credo anche di sapere dove sia il mio Dio….
    Un caro saluto a tutte..baci Debby…

    "Mi piace"

  57. ciao blog!!
    ultimo giorno di questo meraviglioso post, anche se è capitato nella settimana sbagliata…
    anche io come Marg avrei letto con molto piacere il parere di Marco, ci ho sperato fino all’ultimo 😦 papy ti mando un bacione!! 🙂
    ciao zia Barbara è sempre un piacere leggerti!!!! 😀
    mannaggia sono triste che è già finito il post 😦 sapete questo Natale sono un po’ malinconica anche io, è strano perchè non mi è mai successo, di solito sono sempre allegra durante le feste 🙄
    anche io penso che se per molte persone (me compresa) è difficile trovare la propria fede in parte è anche colpa della chiesa, perchè è poco credibile in quello che dice e soprattutto è lontana dalla gente. è bellissimo trovare persone con una fede forte ed autentica come ci ha raccontato Vanys. io sono sempre felice quando mi capita di incontrarle, perchè (e qui ritorna quel bellissimo passaggio del testo) mi aiutano ad alimentare anche la mia fede. penso sempre che se una persona sente un fede così forte o una vocazione questa deve essere per forza ispirata da qualcosa, allora tutti i miei dubbi spariscono e la mia fede cresce. certo poi i periodi di incertezza ci sono comunque putroppo, però non ci posso fare nulla….
    si vede che domani non ho scuola eh? a quest’ora ancora mi aggiro per il web!!!! :mrgreen:
    mamy ricambioil tuo abbraccio! 🙂
    notte notte a tuttiiii!!!!!!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.