UNA VITA FA

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/9stqODwoU3g" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

 

Una vita fa, una canzone prettamente autobiografica.

In poche parole Renato racconta la sua vita, il suo passato e come vive il suo presente, brano dal quale emerge la forza caratteriale che lo contraddistingue.

Renato racconta degli esordi quando ancora non era famoso e si arrangiava per vivere, momenti difficili in cui gli venivano sbattute le porte in faccia, in cui non riusciva ad emergere, quando in tasca aveva pochi spiccioli eppure lo racconta con un po’ di nostalgia.

Se provate ad ascoltare con attenzione le parole di questa canzone sembrano un commento al nostro precedente Post!

“Le difficoltà arricchiscono, quella rabbia è utile anche lei…

Sono sceso giù fino a perdermi la passione mi ha respinto su”

Questo è il passaggio che preferisco, la rabbia che si prova in certi momenti della vita è utile anche lei e proprio lui che quel fondo di cui parlavamo l’ha toccato, ricordo sempre che Renato dopo il grande successo iniziale è caduto giù eppure non si è abbattuto anzi è diventato negli anni più grande di prima, si è rialzato grazie alla passione per la musica ed oggi siamo tutti testimoni del suo grande successo.

E’ importante avere un buon rapporto con il proprio passato per vivere bene il presente e lui ce ne parla proprio in questo brano, non siate seri così severi in fondo è tutto un gioco semmai, certo se tutti prendessimo la vita con un po’ più di leggerezza sarebbe ancora più bella da vivere, il tempo ci cambia ma bisogna andare avanti senza ripensamenti, niente certezze forse carezze, magari una risata in più!

Ridere è importantissimo, sono stati fatti anche degli studi a tal proposito, ridere fa bene all’anima, quanto ci sentiamo bene dopo che ci siamo fatti una bella risata?

Un sorriso è una grande medicina per le ferite.

“L’ottimismo genera allegria
Chi ci fermerà
Scommettiamo che oltre il buio uno spiraglio c’è”

Guardare al futuro con fiducia ed ottimismo ci aiuta a vedere uno spiraglio di luce nei momenti bui.Questo brano mi fa proprio pensare al tempo che passa, il tempo scorre sempre troppo velocemente, a volte mi ritrovo a pensare a situazioni che mi sembra risalgano a ieri ed invece sono passati tantissimi anni, io credo che un po’ tutti guardiamo sempre con nostalgia al nostro passato e spesso lo preferiamo al presente, forse perché ci siamo dimenticati delle difficoltà vissute e ricordiamo solo i momenti belli o forse perché tante persone che ci accompagnavano nel nostro cammino non ci sono più proprio come descrive Renato nel testo….

Renato ha un bellissimo rapporto sia con il passato che con il presente, rimpiange i momenti di gioventù perché in fondo erano belli anche quelli da vivere seppur con meno serenità economica e si gode appieno il suo presente.

Invece io non ho un buon rapporto con il tempo che passa, perchè ciò che sta accadendo ora tra un minuto è già passato e non tornerà mai più e allora troppo spesso mi sembra di bruciare i giorni…Oltre a commentare il brano potete confrontare il vostro passato con il presente, raccontate anche che rapporto avete con il passato, cosa vi manca, cosa preferivate, cosa invece vi piace di più oggi, insomma l’argomento è molto vasto e lascia spazio a molte riflessioni.

 

 

87 pensieri riguardo “UNA VITA FA”

  1. Buon inizio di settimana,
    ci aspetta un altro bel post che è il giusto proseguimento di quello precedente infatti “da adesso” è il proposito legato al passato.
    Questa canzone live allo Zeromovimento mi era molto piaciuta, un altro di quei brani che Renato ha saputo arricchire con la sua esibizione.
    Come hai giustamente scritto cara Debby, lui ha un buon rapporto sia con il passato che con il presente. Credo abbia fatto tesoro dei suoi momenti bui e quand’è risalito ha saputo apprezzare ciò che viveva, dopo aver molto faticato.

    Un affettuoso saluto a tutte, ciao Debby 🙂

    "Mi piace"

  2. Buongiorno carissimo blog,
    e buon giorno ate cara Admin. che questa volta hai fatto una scelta quanto mai azzeccata 😉
    Canzone che tira su, piena di ottimismo.
    Infatti il passato, i momenti brutti vissuti, proprio come quelli belli, in un certo senso sono utili. Ci formano, sono un’esperienza in più che ci fa diventare quello che siamo.
    Io credo che si riesce ad avere un buon rapporto con il proprio passato sopratutto, se guardandosi alle spalle, non si hanno troppi rimpianti. Non lo so spiegare bene, ma per me è come se avessi sempre troppo poco tempo a volte cerco di far durare il più possibile delle situazioni perchè vorrei che non finissero, ma poi mi ritrovo a are i conti con la normale evoluzione delle cose. La vita deve andare avanti ed è giusto che sia così.
    Che contortaaaaaaaaaaaa 🙄 mi sa che sto ancora dormendo 😳
    Ma ci tornerò su và! Magari mi riesce di spiegarmi meglio.
    Auguro una splendida zerosettimana a tutte ed un abbraccio per Debby.

    "Mi piace"

  3. ciaooo bloggggg ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!! wowwww mi piaceee troppooo una vita fa!!!!renatooo ci raccontaaa il suo passatoooo e vivee da favolaaa il presenteee!!!!guardateloo alloo zeromovimentoo come la fa beneee e che interpretazioneee mi piaceee troppoooo!!!!!iooo ho ricordiii belliiii di quandooo ero ragazzinaaaa moltoo piu bellii di oggiii stavooo sempre in cortilee a giocaree on le mie amicheee i mieiii non s’aspettavanoo niente da mee anziii ero super protettaaaa e poiii erooo liberaaa di faree tuttoooo!!!!poii cresciii e t’addossanooo le responsabilitààà e deviii staree attentaa a tuttooo quellooo che faiii insommaaa stavoo molto meglioo primaaaaa!!!!w il passatooooooooo!!!!!si siii siiii debbyyy la pensooo comeee te il tempo volaaaa!!!mi sembraaa ierii che andavooo a scuolaaa mammaaa miaaa che impressioneeee!!!!!bellooo il postt mi piaceee percheee mi farààà ricordaree e raccontareee un saccooo di coseeee!!!!ciaooo bloggg baciooo amourrrr!!!pss debbyyyy la canzoneeee mi piaceee troppooo mi commuoveee grandeeeeeee!!!!

    "Mi piace"

  4. Buona zerosettimana a tutti………….purtroppo non posso scrivere niente per ora…sono braccata…..torno dopo….spero….con calma…
    Per ora vi abbraccio tutte…..
    Un grosso smak a Debby e tanti baciotti a Marco…………. 😳
    A dopo

    "Mi piace"

  5. Buongiorno blog 🙂

    bello sto brano molto bello…è uno dei miei preferiti del Dono…
    di una parte sta canzone che parla di Renato e del suo passato e dall’altra il suo nuovo lavoro presente…
    non possiamo fare a meno di apprezzare questo filo logico e che ogni settimama ci propone Debby 😉

    certo che avremo tante cose da dire sul brano e sulle tue domande 🙂

    buon pranzo, a più tardi 😉

    "Mi piace"

  6. Buongiorno e buona settimana R.Z. Blog
    Anche questa settimana hai fatto un’ottima scelta Debby e ancora una volta ci farai riflettere e inevitabilmente torneremo a pensare al passato.
    Spesso quando ci ripenso mi ritrovo a dire che era proprio una vita fa, una vita che come è naturale che sia non tornerà più che ricordiamo sempre con tanta nostalgia forse proprio perchè come dici tu si tende a ricordare solo le cose positive mentre sicuramente nello stesso passato chissà quanti momenti difficili ci sono stati ma per fortuna quelli li abbiamo dimenticati.
    Oggi nella pace di casa mia mi gusterò il video e sicuramente mi emozionerò perchè questo brano m fa sempre quest’effetto 😳
    Ti lascio un megabacio 😉
    Baciotti anche a tutte le Zeronostalgiche amichette 😉

    "Mi piace"

  7. “Non siate seri
    Così severi
    Infondo è tutto un gioco semmai”
    Renato ha ragione dovremmo imparare a prendere la vita con più leggerezza, il che non vuol dire essere superficiali. Significa rendersi conto che in effetti a volte siamo noi stessi, un pò per carattere o per abitudine, ad ingigantire cose che in effetti con un minimo di ottimismo e positività possono essere risolti. Problemi che in fondo sono solo picccole preoccupazioni.
    Bisogna a volte stravolgere il proprio punto di vista, partire con un sorriso di fronte alle difficoltà, se sarà necessario, in seguito, ci sarà sempre tempo per piangere :mrgreen:
    Come si dice: “non fasciamoci la testa prima di rompercela” 😉
    Buon pranzo a tutteeeeeeeeeeeeee!
    A dopo!

    "Mi piace"

  8. Buongiorno a tutte!
    Ottima scelta e soprattutto perfetta continuazione del Post precedente mia cara Debby…
    Sai che non mi ricordavo che l’avesse cantata allo Zeromovimento..sto a perde un pò de colpi me sa tanto..
    Come Vanessa dico subito che è una delle poche che salvai del Dono :mrgreen:
    Come sempre hai scritto un post completo cara Debby..con riflessioni e tante domande per noi…
    Il testo piace anche a me..più il testo che la musica che comunque è rilassante e di sicuro trasmette un pò di positività….la settimana scorsa avevo in mente proprio la frase “quella rabbia è utile anche lei…. mamma mia quanto è vera questa frase…
    Il tempo che passa è un qualcosa che accetto con difficoltà pure io. E’ una sensazione che avverto di più oggi rispetto a ieri..spesso mi sembra davvero che questo tempo voli via troppo in fretta e che tutto sfugga velocemente..troppo..e penso che l’unico modo per cercare di fermare un pò il tempo sia quello di non perdere tempo.
    Renato nel testo parla di lui ma non solo..come sempre un testo molto intenso…
    Baci a tutte e a Debby!

    "Mi piace"

  9. Passo per un saluto veloceeeeeee mi aspetta il dentista 😦
    Buon zeropomerig. a tutte
    A domaniiiiii!
    Baci Debby

    "Mi piace"

  10. ciao amici!!!! 😀 vi sono mancata? voi a me tanto!!!!! 😀
    non me la ricordavo per niente questa canzone…ma è bellissima!!!!! non ci posso credere che quando ho ascolato Il dono non mi sono mai accorta della bellezza di questa canzone!!!!!! 😯 mi è piaciuta tantissimo!! sarà che in questo video Renato è così bello!! 😳
    io a dire il vero non guardo con nostalgia al passato, ma neanche con tristezza…ci sono stati dei momenti brutti e sono felice che siano passati, e allo stesso tempo non ho nostalgia di quelli belli, quelli li custodisco nei miei ricordi….il futuro lo guardo al positivo, anche se mi rendo conto delle difficoltà che ci saranno….ci sono delle cose chemi danno preoccupazione per il futuro, ma tanto è inutile angosciarsi prima del tempo, quindi me ne preoccuperòsul serio quando sarà il momento….
    il testo è davvero bello….ho bisogno d un po’ di tempo per elaborarlo…in questo mi aiutano anche i vostri commenti….
    comunque mamy sono davvero felice di questa tua scelta perchè mi permette di conoscere una canzone stupendaaaaa!!!!!
    bacioni!!!!! 😀 😀 😀

    "Mi piace"

  11. Ciao Blog
    Dopo vari tentativi sono riuscita a vedere il video perchè oggi la connessione fa i capricci e you tube non carica i video 😡
    Come avevo previsto le parole di questa canzone mi fanno sempre effetto poi accompagnate dall’interpretazione di Renato me ne fanno ancora di più. Musicalmente nemmeno a me è mai piaciuta granchè me le parole sono fantastiche.
    Debby ho riletto il post con calma ed è bellissimo, dettagliato e completo; sei sempre la numero uno delle recensitrici di Renato 😉 e riuscire a scrivere qualcosa dopo ciò che hai scritto tu sarà difficile ma spero che con una settimana di tempo ce la farò 😳
    Nel brano viene fuori tutta l’indole ottimistica di Renato che pur ripensando nostalgicamente al passato non privo di difficoltà ci invita tutti ad andare avanti senza ripensamenti.
    Anche per me quel passaggio che hai citato tu è il più bello perchè come non condividere che le difficoltà ci formano e che tutta la rabbia che ci mettiamo ogni volta per superarle è anche lei utile per darci la forza di reagire e risalire dal fondo in cui di tanto in tanto si può cadere. Reagire appassionatamente per difendere quel qualcosa o quel qualcuno che è il motore della nostra vita é il motivo per riemergere.
    Nel caso di Renato è stato il suo grande amore per la musica che gli ha dato la forza di superare quel brutto momento in cui ha rischiato di cadere nel dimenticatoio, poteva arrendersi come è successo a tanti ma invece lui con la sua forza, è riuscito a risalire e ancora oggi è fra i numeri uno della musica italiana.
    Purtroppo ora vi devo salutare, auguro a tutte buona cena e a domani. Smack.
    Bacioni a Debby e Zeroc 😉

    "Mi piace"

  12. Eccomi comoda nel mio appartamento a rilassarmi un po..
    Come tu faccia cara Debby a scrivere questi bellissimi Post davvero non lo so..abbiamo già affrontato tanti temi….tante canzoni ma tu mantieni sempre quella grande lucità e quello Zerofilo conduttore con estrema bravura. Eccellente davvero eccellente.
    Detto ciò…torno torno al testo..
    Beh Renato senza il suo passato proprio non me lo potrei immaginare eh e nemmeno lui..
    Spesso e volentieri ha parlato del suo passato e lo ha sempre fatto con moltissima dolcezza proprio come qua! Non lo ha mai rinnegato come invece hanno fatto altri artisti che tendono magari a nascondere i loro inizi poco felici..Renato invece no e ne parla giustamente sempre con orgoglio anche se erano tempi duri per lui in tutti i sensi.
    Il testo nel complesso mi evoca un grandissimo sentimento di nostalgia per il tempo che passa. Del resto ci sono passati e passati e quello di Renato è da antologia e lo credo bene che nonostante tutti i NO ricevuti , al tempo stesso li rimpianga, perchè è anche grazie a quei NO che è diventato quello che è oggi.
    E’ questo penso valga anche per noi nella vita di tutti i giorni..le difficoltà per quanto siano amare da mandare giù ci hanno sicuramente aiutato a renderci più forti…soprattutto la rabbia come dice Renato, quando si è arrabbiati oppure anche quando si subisce un torto di contro veniamo stimolati a reagire..a fare sempre meglio o comunque almeno a provarci…
    Renato nella sua vita non ha mai mollato, si è rialzato sempre e meglio di prima..come ha già detto Debby.
    Questa canzone sembra un diario..una specie di libro aperto…mi piace molto come Renato pone l’accento sulla passione che è parte integrante di lui..l’abbiamo vista ieri e oggi ! La passione di oggi l’ha riportato sul palco davvero con una invidiabile energia.
    Renato ha sempre avuto tanta forza dentro sè, sia ieri quando non aveva niente che oggi che ha raggiunto livelli altissimi.
    Forse un tempo una certa dose di incoscienza può averlo anche aiutato..quell’incoscienza che spesso ti porta a fare..a fare anche usando quel famoso istinto che in certi casi è utilissimo.
    Questo per esempio ad oggi mi manca..in passato per certi versi ero più incosciente e meno razionale….più istintiva. E’ quasi normale che crescendo ci facciamo molti più problemi per qualsiasi cosa e un pò di quella spensieratezza mi manca ad oggi.
    Questo testo è un inno all’ottimismo e dall’altra parte Renato dice chiaramente di non nascondere la sua nostalgia..bellissimo perchè come dicevo la settimana scorsa è anche bello abbandonarsi alla nostalgia..ricordare momenti piacevoli e meno consapevoli che si parla di un tempo passato e che non torna più ma è un tempo che abbiamo vissuto e come tale va ricordato e rispettato…
    Mi emoziona tanto il pezzo in cui dice ” Tanti amici ormai volati via
    come dire adesso tocca a te canta ancora facci compagnia” mi fa venire quasi i brividi..
    Ha messo davvero tutto in questo testo, il grande circolo della vita..un pensiero per chi non c’è più e che gli chiedono di cantare ancora….di andare avanti..nonostante tutto…di continuare a Vivere anche per loro. Molto triste questo passaggio ma molto toccante…
    Grande Renato!!!
    Mi sono dilungata un pò 🙄 ma un testo come questo è stimolante…poi Debby solo con quelle domandine ci sarebbe da starci un mese!
    Buona serata!!!
    Baci Debby

    "Mi piace"

  13. Si è davvero un brano autobiografico…piace molto a Renato raccontare il suo passato come per dimostrare ad ognuno che tutto è possibile quando ci crede e quando si impegna

    a me il passaggio che piace o che mi parla di più direi è « bisogna a n dare avanti, senza ripensamenti, niente certezze, forse carezze, magari una risata in più »

    A volte fa bene guardare indietro per non dimenticare i momenti difficili che abbiamo superati ma si deve sempre guardare e andare avanti con un minimo di rimorsi, rimpianti, ripensamenti…come abbiamo già detto non è buono vivere nel passato perché ci sfugge il presente…già passa ad una velocità innomabile 🙄 non si deve rimpiangere le nostre scelte perché se non le avessimo fatte, non saremmo qui oggi, non sarebbe la nostra vita che stiamo vivendo
    Personalmente non rimpiango nulla delle mie scelte (non dei gesti o parole di cui parlero piu avanti nella settimana), almeno quelle che ho fatto da sola, non parlo di quelle decise dal destino che son tutt’altre cose.

    Niente certezze perché non si sa mai se domani accadra e come…si deve avere delle certezze su cio che si vuole per seguire una strada e avere una meta da raggiungere ma è bello sapere che niente è sicuro, che ogni giorno è una conquista, che finalmente le certezze non sono tante…
    Come dice Renato « spogliarsi di ogni certezza inseguire un canto » e magari saremo premiati da una risata in più, quella di un amico, di un bambino o semplicemente la nostra.
    Credo che le certezze ci rendiamo prigionieri in qualche modo, ci impediscono di vedere altre cose e di vivere la vita in un modo differente…ci rendono ciechi

    è una vita fa ma lui è ancora qui :mrgreen:

    Debby, come sempre complimenti per il post che hai scritto…sempre sai cogliere e dire cio che è essenziale. Grazie perché ogni imparo di più delle canzoni di Renato, il loro senso ed i messaggi e da voi con i vostri commenti, le vostre espressioni 😳

    buona serata a tutti 😉

    "Mi piace"

  14. Buon zerogiorno a tutti…..eh si è proprio una bella canzone…come sempre hai fatto centro….Finalmente ho potuto leggere tutto il post e come al solito lo hai scritto benissimo…..
    A Renato piace molto parlare del suo passato…..a volte diventa anche ripetitivo….ma lui prova una grande soddisfazione per quello che ha saputo fare….Dal niente è diventato uno dei migliori cantanti italiani (per me il migliore)….è caduto e si è rialzato puù applaudito ed ammirato di prima….Io mi guardo spesso indietro….con tanta nostalgia….Tendo a ricordare le cose belle e a dimenticare quelle brutte….Invece dovrei cercare di guardare più al presente…..ma per adesso questo presente non mi dà molte soddisfazioni….

    Uffa…..mi hanno interrotto ancora…..Non è veramente più possibili scrivere dal lavoro 👿
    Spero di tornare dopo……
    Un abbraccio a tutte le amichette……Mi scuso per il commento ….Spero di farne uno decente in seguito….
    Un grosso smak tutto per Debby e Marco…..

    "Mi piace"

  15. Questa canzone ho avuto modo di rivalutarla live, infatti ricordo che dei primi ascolti ho apprezzato il testo mentre la musica la trovavo un pò troppo solenne.
    Autobiografica come avete già detto e come sempre in ogni testo c’è sempre un pezzo di Renato.
    Tra passato e presente lui è arrivato con fatica e credo soddisfazione ad oggi. Ammiro Renato per la sua determinazione perchè ha saputo rialzari e diventare il grande artista che é. E’ stato bravissimo a reinventarsi senza cadere nelle parodie che ogni tanto vediamo di artisti che non si arrendono alla fine della loro carriera e credo che per fare questo ci vuole certamente un grande talento mosso da altrettanta passione. La musica è la sua vita ed è molto importante avere delle passioni perché è un modo per andare avanti e sopportare meglio le avversità. Lui è riuscito a vivere della sua passione, per la maggior parte delle persone, la passione è un piccolo spazio per respirare.

    Un affettuoso abbraccio a tutte…ancora complimenti Debby per la scelta!
    Spero di tornare e soprattutto di poterlo fare con calma… 🙄

    "Mi piace"

  16. Eccomiiiiiiiiiiiiiiiii! Buon pomerig. caro blog!
    Oggi scrivere è un’impresa, ma ce la farò 😉
    Prima di tutto mi complimento nuovamente con Debbyna per la scelta e per il filo logico che continua a seguire ripercorrendo la discografia del nostro Renato. Non è un brano che ascolto molto, forse perchè non ascolto spesso il Dono 😳 ma il testo è meraviglioso. In effetti Renato ci ha raccontato spesso un pò di se nei suoi brani, di quanto è stata dura cadere e poi rialzarsi, degli esordi quando non veniva capito ecc ma forse è proprio questo raccontarsi che lo fa sentire talmente vicino ai suoi fans.
    Il passato certo è nostalgia, nostalgia anche per i momenti negativi perchè hanno contribuito a farlo diventare quello che è.
    Per quanto riguarda il mio rapporto con il passato, sicuramente ci sono eventi, luoghi, persone , ai quali penso spesso, ma non con amarezza, cerco solo di mantenere vivo il ricordo, perchè mi fa stare bene.
    Anche i ricordi più negativi non li ho completamente rimossi ,sono ricordi sbiaditi, ma sono sempre lì da qualche parte sperando di non doverli rivivere, perchè già quel ricordo, anche se non chiaro e limpido, genera comunque un certo dolore.
    Ora vado! Mamma quanto ho scrittoooooooo!
    Vi abbraccio tutte e lascio un bacio per la Super Admin 🙂
    Ciaooooo!

    "Mi piace"

  17. Buonasera blog,
    Sembra ieri ma è una vita fa, non nascondo la mia nostalgia, un passato tramontato mai, le difficoltà arricchischino quella rabbia è utile anche lei,
    è il tempo che ci cambia lo sai bisogna andare avanti senza ripensamenti….Sempre grande ed unico il mitico Renato nei suoi testi, con la scelta di admin eccolo che valutando bene il testo ci fa fare un tuffo nel passato (anche se autobiografica) ditemi chi non ha mai pensato o pronunciato le frasi che ho citato sopra….Certo il passato di Renatino sarà stato sicuramente più condito del nostro, con la fatica che ha dovuto fare per arrivare fin qui…mi ricordo ancora quando girava con il suo tendone chiamato zerolandia e si esibiva con tutti quei lustrini abiti succinti che gioia per i miei occhi vedere un pò di follia e che ballate ragazze che mi sono fatta su quelle panche:)) …ricordo anche i tempi della crisi 84/89 che solo lui ha saputo superare per poter riemergere ed arrivare fin qui con questi testi più maturi e più riflessivi che solo un passato come il suo può far scrivere. Che dire!!! Del passato….I miei meravigliosi ANNI 80 (la storia della musica) le canzoni più belle i ricordi più belli…aò è vero non avevamo niente ma quanto era bello scriversi le lettere, giocare a rubabandiera, accendere il motorino con i pedali (ammazza che fatica quando non partiva) che ci mancavano sempre i gettoni per telefonare, che corse se facevi più tardi dell’orario stabilito sembrava una staffetta…quando ci raccontavamo le barzellette (certe stronzate!!!) le note sul diario, i mitici telefilm della sera….Il primo amore…Che meraviglia….così ricordo il mio passato meno tecnologico più faticoso ma centomila volte più bello. I migliori anni della mia vita.
    Bravissima admin post azzeccato anche questa volta 😉

    "Mi piace"

  18. Salve blog 🙂

    ci sono tante cose da dire, da commentare in sto brano che nun so da dove cominciare 🙄

    siamo come te Debby per quanto riguarda il passato e sopratutto il tempo che passa o no. quante volte mi sono detto “già sono passate tanti anni da quel momento, è incredibile 😯 ” rivedo o mi ricordo sovente dei momenti vissuti come se fosse ieri ed invece no, fa tanto tempo…e al contrario mi rendo conto a volte che solo qualche giorni sono passati e sembra una vita fa 😉 certo c’è sempre un po’ di nostalgia quando si pense al passato, che siano buoni o difficili momenti perché ci rendiamo conto che il tempo scrorre e che noi stiamo invecchiando e che mai sara possibile tornare indietro….a mio parere la nostalgia si fa più forte quando tornano in mente dei momenti vissuti con delle persone che hanno scelto una strada che gli ha portate lontane da noi o con delle persone che non sono più di questo mondo 😦

    quando sento venire la nostalgia mi dico che ho avuto la fortuna di vivere certe cose per rendere il passato accettabile, un amico e non più un nemico che sfuggo a grandi passi

    mi piace sentire Renato raccontare i suoi inizii, lo fa sempre con delle parole dolci, con degli occhi scintillanti e a volte con delle lacrime. Lui è consapevole del suo passato, delle lotte che ha dovuto fare…l’ha fatto all’inizio come lo farebbe tutti i giovani…con una gran voglia e l’innocenza di chi va alla scoperta della vita….

    abbiamo ragione di dire che lui è un maestro di vita…grazie Renato, non dubito che molti imparano dai tuoi testi 😉

    baci a tutti 😉

    "Mi piace"

  19. Hai ragione Claudia…i no servono a farci crescere, a renderci più forti perché nella vita non è tutto scontato, quelle certezze non esistono per sempre… “quanto coraggio m’hai dato a dirmi no”
    credo che un giorno o l’altro ci troveremo davanti a una difficoltà, sono loro che ci imparano a vivere, a reagire e ci condizionano…sono convinta che usciamo più forti delle prove che la vita ci impone perché ogni si scopre qualcosa su di noi, sul nostro carattere, sulla gente che ci circonda e sulla vita in genere…
    non è facile toccare il fondo fino a perdersi come lui dice ma a volte è necessario per fare i conti con sé e ripartire da zero come abbiamo detto nel post precedente…bisogna trovare un motivo per rialzarsi, un amico, un amore, una passione e cio chiede un gran coraggio e di tanto in tanto la rabbia…fa bene gridare al mondo il suo male o ribellarsi contro qualcosa o qualcuno…
    Chi meglio di Renato puo parlare delle cadute, delle porte sbattute….

    vivere, vivere, un rimedio alla paura, vivere, vivere chi puo farlo meglio di te 😉

    a più tardi 😛

    "Mi piace"

  20. Buonasera a tutte!
    ” e che ballate ragazze che mi sono fatte su quelle panche” in poche righe Barbara ci hai descritto la follia e la magia di quelle folli notti sicuramente uniche..una magia che non potrà mai più tornare…
    Hai reso molto bene l’idea 😉
    Quando eravamo più giovani era tutto più genuino e spontaneo, anche io ricordo un pò delle cose descritte da Barbara….ci si divertiva davvero con poco ma per noi non era poco anzi era tantissimo…
    Se vogliamo non era poi nemmeno tanto tempo fa ma come dice Renato invece sembra una Vita fa talmente sono cambiati i tempi e ogni trasformazione porta con sè aspetti positivi e negativi..
    Rischio di essere retorica ma questo è…
    Del passato come ho detto ieri rimpiango la spensieratezza, è difficile fare un confronto tra passato e presente perchè sono due cose differenti….il tempo ci cambia come dice Renato e con il tempo sono cambiata anch’io… sicuramente oggi non faccio quello facevo ieiri e ieri non avrei fatto quello che faccio oggi. Quando penso al passato il primissimo pensiero va alle persone che non ci sono più e purtroppo sono tante….ma era un tempo molto più sereno rispetto a oggi..certo la gioventù già di per se è un’eta più spensierata e anche se i problemi c’erano li affrontavo in modo diverso con più leggerezza rispetto ad oggi.
    Ci sono anche cose che cambierei del mio passato per es gli studi che ho fatto ad oggi prenderei un’altra strada completamente diversa…c’è anche qualche rimpianto e chi non ne ha?
    Non ho rimosso niente del mio passato nè i momenti felici nè quelli più buii…certamente i ricordi fanno parte di me l’ho detto mille volte e non faccio fatica ad ammettere che ero molto più serena qualche anno fa….
    Baci baci a tutte!

    "Mi piace"

  21. E ora torno al testo..tutto da commentare..
    Renato ha avuto la capacità straordinaria di miscelare tantissimi sentimenti i suoi che poi sono gli stessi che tutti noi comuni mortali proviamo..rabbia, passione, momenti di sconforto, cadute e rinascite ecco perchè ieri dicevo che sembra un diario questo testo ed è come se Renato in qualche modo avesse metabolizzato dentro di se tutto quello che ha vissuto..mi arriva questo una sorta di equilibrio ormai raggiunto nella piena consapevolezza di avere vissuto il suo tempo, di avere dato e ricevuto dalla vita.
    L’inizio è bellissimo è molto poetico:
    Una vita fa mi arrangiavo anch’io inseguendo la tranquillità
    Una vita fa pochi spiccioli tanta fame e molta ingenuità…..
    Quanta forza in queste parole…..l’arte dell’arrangiarsi e sappiamo bene che Renato ne ha fatto un’arte proprio…pochi soldi ma tanta determinazione e tanta fame di arrivare a conquistarsi un posto anche lui……
    Sembra ieri ma è una vita fa…..questa è una frase che diciamo tutti perchè più si va avanti con gli anni e più sembra che il tempo abbia messo il turbo…ad oggi ogni tanto la mia rabbia è contro il tempo che corre e che non sarà mai abbastanza.
    Non nascondo la mia nostalgia di un passato tramontato mai…..tornerai…
    Anche oggi Renato canta “il mio passato non si vende” si forse un pò ripetitivo come ha detto Anto però il fatto di parlarne spesso nei suoi testi e anche nei suoi discorsi la dice davvero lunga.
    Buona serata! Baci Debby

    "Mi piace"

  22. Cara Barbara, sai quando ti ho letto mi sembrava di sentire mia mamma e miei zii 😯 :mrgreen: che dicevano la stessa cosa…oggi siamo contaminati da tutti, da tutto e da ovunque…la gente era più stretta come lo dice Renato e quindi era un tempo più ricco in tutto…oggi ognuno pensa solo a se stesso senza guardare intorno, non c’è più o quasi più sto rapporto fra le persone…peccato 😦

    si, è molto toccante il passaggio in cui Renato parla degli amici…la penso cosi: loro sono scomparsi dalla scena musicale o della palestra che è l’a vita per vecchiaia o morte, contano su di lui per non lasciare un vuoto. tocca a lui adesso di sostituirgli, di proseguire il suo cammino, la sua passione, di raccontare in canzoni gli amori, l’amicizia, i problemi attuali insomma di cantare ancora la vita…non importa che siano ancora li fisicamente perché la musica si sente ovunque, sulla terra o lassù…è normale che uno viene ed un’altra se ne va, è il ciclo della vita…

    trovo che sto brano è il legame perfetto fra il suo passato ed il nuovo album in cui parla spesso di lui e di cio che ha dovuto fare per essere ancora presente!

    buona serata 😉

    "Mi piace"

  23. Buonasera amichette 🙂
    Una vita fa pochi spiccioli, tanta fame e molta ingenuità…l’inizio di questa canzone mi emoziona molto, nella mia testa scorrono le immagini del Renato degli esordi, quando magro e coloratissimo lottava per arrivare, come Barbara quanto ho ballato sulle sue prime note! Che giorni sono stati quelli e se torno indietro con la memoria è inevitabile la nostalgia.
    Non ho un buon rapporto con il passato, stamani è già passato e ogni tanto mi rendo conto di non vivere i miei giorni appieno, ho la sensazione che mi sfuggano tra le mani, ora molto di più rispetto a quando ero ragazza. Forse quando si è giovani si pensa di avere un tempo indeterminato per realizzare progetti e per dirigere la propria vita poi proseguendo, in poco tempo è già una vita fa.
    E’ pur vero che il nostro presente è il frutto del passato, anche per me ci sono scelte che non rifarei, però ovviamente tornare indietro non è possibile e allora cerco di fare tesoro degli errori così come delle scelte giuste per riuscire magari ad affrontare con un pò di ottimismo il futuro.
    E’ vero l’ottimismo genera allegria, le persone positive sono solari…ora più che in passato riesco ad essere ottimista, almeno ci provo maggiormente e sicuramente sorrido di più. L’errore che spesso si fa è quello di giudicare superficiali le persone che sanno ridere.

    Vi auguro una buona serata e vi abbraccio!
    Ciao Debby!!

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!
      Bisogna andare avanti senza ripensamenti niente certezze forse carezze magari una risata in più….
      A differenza vostra mi piace molto anche la musica di questo brano che è nostalgica e commovente….
      Devo dire che mi ritrovo molto nel commento di Barbara, ah che bei tempi, le cabine telefoniche, i gettoni!!!! Le cavolate tra amiche, le risate, le barzellette…la spensieratezza della gioventù! Peccato però che io in quelle folli notti sotto il tendone blu non c’ero!! Unica piccola differenza!! Bello il tuo commento Barbina, veramente bello e attinente al Post 😉
      Flamy piccola Flamy…forse questo Post è più grande di te ma tu sei sempre brava a rapportarti con tutti gli argomenti nonostante la tua giovane età…a proposito è stato forse il tuo compleanno in questi giorni? Se così fosse tanti auguri Sorciofiglia mia, d’altronde io non posso ricordarmi tutti i vostri compleanni è impossibile perciò mi farebbe piacere se voi stesse quando è il giorno ci lasciate un bel commentino, bacini Flamy!
      P.S. Sono contenta che stai apprezzando ora questo brano.
      Bacio grande per Grazia e Marg, un abbraccio per Cla e Vanessa, baciotti per Stella, bacini per Mariella e Anto, Anto…mia cara si vede che non sei in grande forma come ti capisco…però non te fa sempre interrompe ogni giorno sennò non arrivi mai a conclusione del commento, ti consiglio di elaborarlo da casa 😉 Smack!
      Una vita fa eppure sembra ieri…invece altri fatti recenti magari mi sembra risalgano ad una vita fa…ho uno strano rapporto con il tempo a volte mi sembrano più lontane le cose vicine…
      Resto del mio parere quello che risale al Post “Vento di ricordi” ossia che i ricordi fanno male al presente, a volte vorrei avere un bel cancellino (a Roma se chiama così) per cancellare tutto ciò che non vorrei ricordare, eventi brutti ma in alcuni casi anche belli, ah quanto si vivrebbe meglio!!! Allora si che saremmo liberi senza pensieri…
      Scommettiamo che oltre il buio uno spiraglio c’è….e facciamo sta scommessa Renatì 😉

      "Mi piace"

  24. Buongiorno blog e buongioro cara Admin, che sei appena passata di quà 🙂 …pure dalle mie parti si dice cancellino eh 😉 oppure bianchetto.
    Ma torniamo al post. Molto bello il commento di Barbara. La spensieratezza della gioventù manca tanto anche a me, era tutto più vero, più genuino, si trascorreva anche più tempo con gli altri. I rapporti umani eramo più vivi, ora scappiamo, corriamo e spesso per compagnia abbiamo un pc! Mamma che belli quei tempi! Me sembra di avere 100 anni 😯
    Buona zeromattina a tutteeeee!
    A dopo!

    "Mi piace"

  25. Buongiorno a voi…
    anch’io vorrei avere un bel cancellino, quante volte l’ho pensato!
    Inevitabilmente ho ricordi belli che mi riportano a persone che non ci sono più o a eventi che so non potrò mai riverere, per questo cara Debby concordo…un bel colpo di spugna sia per i ricordi belli che per quelli brutti 😉

    Faccio gli auguri a Flamy 🙄 se è il suo compleanno 😉

    Buona giornata, bacetti.

    "Mi piace"

  26. Buongiorno Blog
    Ma che bei commenti avete scritto, a dimostrazione che tu Debby sai sempre toccare le corde giuste 😉
    Purtroppo per tanti ricordi a me sembra proprio di aver usato il cancellino alcuni anche piuttosto recenti e la cosa non mi va proprio giù 😦 perché a volte può far piacere tornare lì provare quella nostalgia che può anche essere dolce. Per esempio i ricordi di Barbara sono molto belli invece io soprattutto di quel periodo della mia vita che racchiude l’adolescenza e la giovinezza ricordo ben poco. Amici e parenti mi dicono che ero molto diversa da ora, che sono cambiata tanto e questo lo riconosco e credo che nessuno possa rimanere uguale nel corso degli anni però quanto vorrei ricordare quella sensazione di allegria e spensieratezza che gli altri mi attribuiscono. 😳
    Altri ricordi che mi sforzo di non cancellare sono quelli legati alle persone andate via ma anche questi purtroppo diventano sempre più deboli. Mia suocera per esempio ci ha lasciati quando Federica aveva solo cinque anni e a volte mi sforzo di raccontarle di lei proprio perché vorrei che per quanto poco se l’è goduta ricordasse sempre che bella persona era, un raro esempio di dolcezza e disponibilità. Sono passati ormai nove anni e davvero a volte mi sembra una vita fa perché la sua morte ha portato nella nostra vita tanti di quei cambiamenti e niente è più stato come prima. Potevamo sempre fare affidamento su di lei, mi veniva incontro nelle difficoltà, quando invece se ne è andata è toccato fare a me tante cose che prima aveva sempre fatto lei e persino mio suocero ha cominciato a fare affidamento su di me, caricandomi ovviamente di responsabilità che mai avrei pensato di dover assumere. Adattarsi ad una vita senza lei è stato difficile ma ce l’abbiamo fatta , abbiamo trovato lo spiraglio oltre quel buio, però ripensare a quei primi momenti mi procura ancora un gran dolore e inevitabilmente la paura di rivivere prima o poi quell’angoscia si impadronisce di me.
    Come ormai sapete non sono una persona che prende la vita con leggerezza anche se so che è il segreto per godere di tutto ciò che di bello lei ci regala, mi sto impegnando con tutta me stessa ma alla fine i pensieri tristi tornano sempre a galla. Dovrei concedermi più distrazioni, momenti in a allegria con amici perché chi non si sente più leggero dopo una bella serata trascorsa a ridere in compagnia ?
    Stamattina c’è abbastanza calma qui in ufficio e ne ho approfittato per stare un po’ nel mio Zeroappartamento anche perché il pc di casa ultimamente fa i capricci 😡
    Debby ti mando un bacione e mi unisco alla tua scommessa con Renatino 😉
    Bacini a tutte le zeroamichette 😉
    P.S. Zeroc quando torni a farci ridere? Smack

    "Mi piace"

  27. Buongiorno a tutte!!
    A Flamy allora Buon Compleanno..e poi ti dico che certamente ci manchi perchè quando arrivi porti sempre una ventata di freschezza sul Blog per cui ti aspettiamo!! Baci
    Cara Debby anche io vorrei avere un cancellino alle volte e poi spesso ho la tua stessa sensazione ossia..ricordi presenti che sembrano passati da una vita e sono quelli che in un certo senso mi fanno stare più male….perchè vorrei riviverli subito 😦
    Certo che c’è da dire che il tempo vola….e pià gli anni passano e più avverto questa sensazione..Renato disse una volta che il tempo dovrebbe prendersi una bella vacanzaaaaaa come aveva ragione!! Lo disse a Tutti gli Zero del mondo prima di omaggiare musicalmente il grande Modugno…
    Magari una risata in più…ridere fa molto bene all’anima… è verissimo che dopo una sana risata ci si sente meglio..su di me ha un effetto molto benefico per esempio….ultimamente non sono molto allegra complice il periodo molto frenetico e molto stancante insomma un pò di cose da sistemare..ma come dice Renato bisogna andare avanti senza ripensamenti…eh fosse facile Renati!
    Mi aggiungo alla zeroscommessa 😉
    Baci ragazze…Debby ricambio l’abbraccio anzi oggi dose infinita di abbracci..

    "Mi piace"

  28. Sono andata a cercare nell’archivio ed ho verificato che il compleanno della nostra Flamy è stato ieri 😉
    Meno male che abbiamo SuperDebby a cui non sfugge nulla 🙄
    Auguri dolce Flamy anche se con un giorno di ritardo 🙂 🙂 🙂

    Ho riletto i commenti di un anno fa, sembra già una vita fa, che nostalgia 😳

    "Mi piace"

    1. Allora tanti auguri Flamy 😉
      Grazie Marg baci!

      Andrea :mrgreen: te possino questa me piace :mrgreen: sorrido si.
      Lasciaci pure un bel commentino sul brano invece de fa er copioneee su Facebook!! Smack!

      "Mi piace"

  29. Quando vado a rileggere indietro il Blog..tutti i Post sembrano una vita fa!!!!! Già Margh..altro che nostalgia…ecco un esempio di come il tempo qua sia passato velocemente..ma in genere quando ci si diverte il tempo passa più velocemente…oppure quando sei impegnata in qualcosa che ami, che ti piace ecc…ecco che i ti sembra che il tempo non sia mai abbastanza per fare tutto……e vorresti proprio fermarlo li!!
    Invece quando siamo annoiati o stanchi mentalmente e fisicamente le giornate non passano mai….
    Guarderemo dietrooooooo!!!
    Vado oggi il delirio totale 👿

    "Mi piace"

  30. Buon pomeriggio blog!
    Mi associo anche io agli auguri per la nostra Flamy anche se in ritardo 😳
    Meno male che c’è Debby! L’ho detto io che è proprio super questa Admin 😉
    E comunque, quello scritto da Andrea, risate a parte :mrgreen: dovrebbe diventare un motto da tenere sempre presente, bisognerebbe ripeterselo almeno una volta al giorno…e quindi siiiiiiii SORRIDI SEMPRE!
    Un bacio a tutte!
    Ciaoooo!

    "Mi piace"

  31. Noooooooooo!!! Admin!!!!!Nooooooooo!!! Il cancellino non lo voglio mi fa paura (@ @) lo butto al cess….Come si possono cancellare i ricordi sarebbe come dire di non aver vissuto….Forse sì quelli più brutti…ma non cancellarli… magari se si potesse tornare indietro saltarli e continuare ad avere vicino le persone care che ci mancano tanto. L’assenza di mio padre per me è stata completamente distruttiva mi ha lasciato in trance per anni impedendomi di vivere serenamente è stato il passaggio più difficile da superare nella mia vita….
    Vanessa, Mariella, avete ragione il mondo era più ricco più genuino eravamo tutti più veri forse proprio perchè non avevamo niente e ci divertivamo con poco.( La generazione di oggi ha tutto ma li vedo sempre scontenti scoion…) I rapporti umani erano più vivi…è vero…oggi co sti cavoli di sms non si parla più non ci si confronta più, una volta eravamo costretti o a vederci o al massimo a telefonarci….invidio di non aver avuto il cellulare quando ero giovane solo per poter avvisare a casa che facevo tardi invece di farmi quelle corse terribili con l’ansia di mio padre che mi aspettava dietro la porta e mi diceva “Non ti avevo detto alle 19.30!!) aò…e quanno annavi de corsa mai una volta che quel benedetto auto arrivasse puntuale o che trovavi una cabina ma tanto se la trovavi non funzionava o te mancavano come al solito i gettoni..
    Cla Cla oltre alle ballate sulle panche mi ricordo quando rompevo i timpani dei poveri condomini ascoltando a un volume atroce il 33GIRI (mitico 33 me li sono tenuti tutti) Icaro di Renatino cantandogli sopra con la gente che passava e guardava sù….sai quante volte mi avranno detto “ma guarda sta matta”….
    Andreaaaaaaaaa….ma come fanno a guardasse dietro queste vonno cancellà tutto….Bò!!!
    Insomma ragazze…io mi tengo tutto continuo a scrivere sulla lavagna della vita e vi cedo volentieri sto cazz…de cancellino…. 🙂

    P.S. TANTI AUGURI A TE…..TANTI AUGURI A TE….BUON COMPLEANNO NIPOTINA…..

    "Mi piace"

  32. Ah ah Barbara mi ha fatto troppo ridere! ah ah queste vonno cancellà tutto ah ah io no però ho scritto che non ho rimosso niente del mio passato…figurate sto sempre con la testa girata indietro!
    Come te salterei certi periodi e invece altri vorrei riviverli ancora 😦
    Che per caso te serve un cancellino ah ah ? No perchè se vuoi te lo presto…
    Eh immagino Icaro che girava a palla per tutta la casa e voi a cantare e Debby se faceva le ossicine sul campo ..l’avete cresciuta proprio bene sta ragazza :mrgreen: a suon di Icaro..MITICOOOOOOOOOOO!!!
    Baci baci…a te e a tutte!!!

    "Mi piace"

  33. Buonasera…

    è un vero piacere leggere i ricordi di Barbara 😉 per fortuna ho conosciuto i 33 giri ed oggi cerco di trovare quel materiale obsoleto per far tornà in mente certi momenti della mia gioventù 😳
    Concordo (una volta di più 😆 ) con Barbara sul cancellino (mi permetto di usare questo termine 😆 ) io non lo vorrei perché come ha detto giustamente se si cancella i ricordi vuol dire che non si è vissuto niente e questo dico di no. Preferisco aver dei ricordi anche brutti che essere vuota…

    io ho un buon rapporto con il mio passato…quando ne parlo con mia madre per esempio gli dico che non rimpiango le scelte che ho dovuto fare perché senno il mio presente sarebbe ben differente e mi piace com’è…certo a volte sto pensando al passato e a quella scelta, chissà che sarebbe la mia vita oggi se avessi tornato a destra e no a sinistra ma dura poco tempo…quando si comincia a far delle ipotesi del genere non finisce mai, diventa un circolo vizioso e cosi si puo torturare la mente all’infinito e dimenticare di vivere questo presente…io lascio in un angolo tutti questi se avessi…… non né voglio 👿

    invece delle scelte ci sono altre cose che vorrei cambiare, delle parole non dette o dette in un modo maldestro, offensivo, un abbraccio non dato ed un bacio…e certamente vorrei far tornare le persone che non sono più accanto a me, mio padre e mio nonno ma non è possibile ed oggi lo accetto…è come diceva Debby avere la forza di accettare cio che non si puo cambiare…

    Cara Marg, faccio come te sui ricordi e le persone da non dimenticare…spesso mi sforzo a far tornare in mente certi ricordi sopratutto quelli vissuti con sti due uomini della mia vita ma ogni giorno è più difficile, non è che gli scordo perché credo che non succede mai questa cosa ma più il tempo passa e più buii sono..sono come delle foto in cui il colore e le faccie si cancellano 😦 io spesso mi sforzo a pensare ai loro visi ma l’immagine diventa sempre più vaga…non è nostalgia ma solamente la paura di non poter più ricordarmi di loro, di non mantenere vivo il loro ricordo e cosi perdere un po’ di me 😥

    Buona serata 😉

    "Mi piace"

  34. il tempo passa più o meno rapidamente, dipende del momento che si vive…per esempio per quanto riguarda l’assenza di Marco, sembra una vita fa che lui fosse partito ma invece no, sono solo qualche mesi già troppo numerosi 😦 come avete detto quando si vive una cosa buona, un momento piacevole il tempo non sembra fermarsi, al contrario penso che accelera di più e quando si trova in una situazione pesante, scomoda il tempo non passa 🙄
    vorrei che il tempo scivolasse in un modo più veloce perché ritornasse finalemente il nostro Zeroc…è una buona zeroscomessa no ❓
    vorrei leggere i suoi commenti ricchi di tutto e le sue parole in napoletano che è un linguaggio che trovo bellissimo 😳 propio ieri sera ho pensato a lui perché mio zio m’ha mandato due canzoni in napoletano, non ho potuto fare a meno di pensare a lui 😦

    vi auguro una buona notte 😉

    "Mi piace"

  35. ciao a tutti!!! Posso odiare un pochino il mio pc??? Non so più come fare!!! Ho letto dei commenti così sparsi e ho visto che mi avete fatto gli auguri!!! Grazie ma come avete fatto a ricordarvi??? Non me lo aspettavo!!! Mi dispiace non potervi leggere per bene ma sto col cellulare e sto maledetto apparecchio succhia soldi ad una velocità impressionante…comunque forse forse per il compleanno mi regalano un computer decente!!! Lo spero tanto perché con quella ciofega non ce la faccio più!!! Se non riesco a godermi neanche questo post faccio una strageeeee!!!! Vi ringrazio tantissimo per gli auguri vi voglio bene!!! Domani (spero!!! 👿 !!!) vi ringrazio come si deve!!! Un bacione ciao mamy ciao zerofamiglia non vedo l’ora di avere un computer decente come tutti i cristianiiii!!!! Smack!!!

    "Mi piace"

  36. Buon zerogiorno a tutti….ed eccomi qui che cerco di scrivere qualcosa di decente….Ho letto i tuoi ricordi Barbara….Ma lo sai che proprio ieri sera ne discutevamo a cena con mio marito???Raccontavo a mio figlio come è stata la nostra giovinezza, senza tutta questa tecnologia…..
    Mi ricordo anche io delle corse che facevo per tornare puntuale all’ ora prestabilita…..Io invece di mio padre era mia madre che mi aspettava per farmi la solita brontolata sull’ orario non rispettato…..Il motorino poi….bè il mio è stato sempre un catorcio…..avevi voglia a pedalare per metterlo in moto….erano più le volte che non ne voleva sapere di partire….e poi le cabine del telefono!!!!! oddio quanti ricordi….quei gettoni che non avevi mai quando ti servivano…Io non avevo il telefono in casa quando ero adolescente,,,,,,l’ ho messo quando avevo 18 anni….mamma mia…se ripenso che adesso tutti abbiamo il cellulare sempre con noi che ci stressa la vita ….Certo è utilissimo…lo avrei voluto anche io per avvertire mia madre dei miei ritardi….ma volete mettere la sorpresa di trovare mia madre sempre incavolata per i miei continui ritardi????….E poi le risate con le amiche….noi ridevamo sempre….per tutto……ci bastava veramente poco….Mentre ora questi giovani so sempre incazzati….non sanno come divertirsi ……forse hanno veramente troppo……
    Poi un’ altro ricordo del mio passato…..le lettere che ci scrivevamo con le mie amiche durante le vacanze…..Oddio quando le rileggo mi faccio ancora delle sane risate….Altro che freddi sms…..
    E poi c’ è lui….Renato…..Anche io sai Barbara, mettevo le cassette nel mio “mangianastri” e viaaaaaa…..a cantare a squaciagola le sue canzoni…….Mi sa che l’ epoca è la stessa, cara Barbara…..anno più anno meno……Proprio UNA VITA FA 😦
    La cancellina la vorei per cancellare delle cose del mio passato…ma solo qualcuna….perchè anche le cose brutte aiutano a crescere ed a maturare……
    Adesso vi salutoi…..torno al mio lavoro 👿
    Un abbraccio a tutte voi…..un grosso smak a Debby e tanti baciotti a Marco 😳
    P.S. Auguri, anche se in ritardo…a Flamy….. 😉

    PPS…..Anche a me la musica di questa canzone non dispiace…..

    "Mi piace"

  37. Buongiorno 🙂
    Ho elaborato in fretta questo commento perché ieri sera la mia adsl non funzionava 👿 quindi alla velocità della luce ho letto i vostri bei commenti.
    Barbara simpaticissima…avete cresciuto proprio bene Debbina…guarda che risultati 😉
    Convivere bene con il passato ci permette di vivere bene il presente, ma a volte ci sono prove dure che spiazzano e allora la tendenza è quella di rimuovere anche se poi ci portiamo dietro tutto.
    Anche per me, gli anni che sono seguiti alla morte di mia madre sono stati difficili e ciò che più mi ha provato è stato l’incontro con tanta sofferenza alla quale credo non ci si abitui mai e per certe cose ahimé non c’è rimedio, così magari cambiati si arriva a vedere quello spiraglio di luce soprattutto con la complicità del tempo.

    Buona giornata a tutte, un saluto al solito Andrea 😉 e un bacio per Debby.

    "Mi piace"

  38. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Un saluto a quella simpaticona di mia sorella :mrgreen: però cara Barbara hai ragione lo dice pure Renatino in Vento di ricordi che non saremmo vivi senza i ricordi….tu il cancellino lo butti nel cess io me lo tengo lo stesso e magari lo potessi usareeeeeeeeeeeeee!!!! In effetti care Zerocondomine mi hanno cresciuto bene a forza di Icaro, io avevo circa 10 anni e loro mentre svolgevano le faccende domestiche mettevano sto disco ad un volume impressionante 😯 con tutte le finestre aperte, lo stereo tra l’altro era bello potente sembrava di stare ad un concerto ed ovviamente i passanti alzavano gli occhi per capire chi erano ste matte :mrgreen: vabbè la Zerofollia sta nel DNA
    Cara Anto anche io mi ricordo le lettere che ci scrivevamo con le amiche d’estate e viceversa l’inverno con le amiche del mare, letterine colorate, profumate…ah che bei tempi tornerei volentieri indietro, smack Anto bello il tuo commento.
    Flamy spendi sempre i soldini dal cel mannaggia…se ti arriva il Pc nuovo finalmente avrai risolto, smack!
    Cara Marg (Smack) immagino la nostalgia nel leggere i commenti di un anno fa, io non li ho riletti ma ricordo una bella diretta con Lo Zeroc. per i 18 anni della nostra Sorciofiglia come al solito furono risate e baldoria, eh già sembra una vita fa 😦 come dice anche Vanessa che ha rivolto bei pensieri al nostro Zeroc. mi hai molto colpito cara Vanessina con le tue parole ed è molto bella la tua zeroscommessa…baci.
    Cla vedo che hai colto al volo l’ironia de mi sorella che la possino, un abbraccio pure a te.
    Grazie Mariellina per la Super Admin magari fossi Super invece so rimasta senza mantello 😦 tanti baci per te mia cara.
    Un abbraccio forte forte per te Grazia…

    "Mi piace"

  39. Buongiorno…
    Eh che bei ricordi..mi piacciono questi commenti….
    Casa di Debby anni 80 na specie de delirio con Icaro a tutta palla con i passanti che ve prendevano per matte ah ah :mrgreen: che forza che siete…certo che a voi la Zerofollia ve scorre proprio nelle vene!!!!!!
    Barbara te immagino proprio…è na pazza pure lei ah ah je piace de balla :mrgreen:
    I vosti ricordi sono simili ai miei….le lettere alle amichette che si aspettavano sempre con tanta ansia…tutto con estremo entusiasmo si vivena anche la più piccola delle cose oggi invece davvero è tutto scontato…..ogni cosa era una conquista, almeno per me è stato così, ma credo un pò per tutte voi.
    Oggi invece questi ragazzi hanno davvero troppo e finiscono con il non apprezzare niente….e non dare nessun valore alle cose.
    Il mio primo motorino il mitico Si piaggio uhhh quanto l’ho aspettato..una vita e ricordo il giorno in cui mi fecero quella sorpresa..mi dissero di andare in garage che c’era qualcosa per me….ci speravo eh che fosse proprio il motorino e così fu…ero al settimo cielo! Che bei ricordi….mia nonna ci avevo messo lo zampino anche quella volta……insomma ricordi molto molto dolci che sempre conserverò dentro di me!
    Vanessa quella zeroscommessa la vorrei pure io…
    Ho visto di recente un film molto bello che se Zeroc fosse qua lo consiglierebbe pure lui ne sono certa.. La prima cosa bella….bellissimo ecco che li si mescola passato e presente continuamente e il passato aiuta a risolvere i malesseri di tutta una vita…..
    Un film che fa riflettere tantissimo!
    Baci baci a tutte e abbracci a Gioietta…..

    "Mi piace"

  40. Io li ho riletti invece i commenti di un anno fa..non è una novità..lo dico un giorno si e uno no..
    Si è vero tanta baldoria..tanto ridere e sembra una vita fa 😦
    Ma come si fa a non ricordare? Io da un lato invidio un pò quelli che per certi versi riescono a fare tabula rasa ma non nel senso che cancellano i ricordi perchè credo sia impossibile nemmeno con il più potente dei cancellini 😉 i cassetti della memoria stanno li….non siamo dei computer che con un bel reset..voila tutto perso!
    Invidio però quelle persone che riescono a considerare il passato come tale e si lasciano tutto alle spalle il che non vuole dire dimenticare ma semplicemente conviverci serenamente..invece io non ci riesco….
    Debby il mantello 😦 ma tu sei sempre la nostra Super Admin…
    Vi saluto….
    Ora vado a mangiare…

    "Mi piace"

  41. ciaoooo blogggg ciaooo debbyyyy ciaoooooo amourrrrrrrrrrr!!!ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh se amourrrrrrrrrr fosseeee quaaaa magariiiii wwwwwwwwwww la zeroscommessaaa di vanessaaaaaaaaaa!!!!!!barbaraaa ahah m’haiii fattaaa troppooo ridereee no nooo noooo neancheee io vogliooo il cancellinooo troppooo drasticooooo!!!!l letterineee le scrivevoooo d’estateeee alleee miee amicheee di scuolaaaa che forzaaa certeee cavolateee ci scrivevamoooo a rileggerleeee!!!!!auguriii flamyyyyyyyyyyyy!!!!!!a dopooo bloggg buon pranzoooooo!!!baciooooo amourrrrrrrr!!!!

    "Mi piace"

  42. Cla Cla che figo!!! Abbiamo avuto lo stesso motorino il mitico piaggio Sì
    il mio era blu anche io quanto lo desideravo….era d’estate in vacanza al mare e lo volevo subito ma mio padre si era impuntato e mi aveva detto No! te lo compro quando torniamo a settembre…Troppo tempo non resistevo e così quella sera stessa me ne sono andata a letto offesissima senza salutarlo….la mattina dopo mi ha svegliato e mi ha detto “muoviti che andiamo a comprare il motorino” che gioiaaaaaa sono balzata giù dal letto e dopo qualche giorno avevo il mio amato sì…aò ti ricordi era il più bello della categoria piaggio certo in confronto ad oggi praticamente una bicicletta…Antonella ho visto che più o meno ci troviamo daccordo su quello che abbiamo detto 😉
    Torniamo sul motorino e schiacciamo il cancellino 🙂 🙂

    "Mi piace"

  43. Eh Barbara cara il mio era verde metallizzato…i colori erano solo quelli oppure grigio ma nun me piacevaaaaa!!
    Il Ciao nun me piaceva invece il SI aveva quella sella lunga e comoda :mrgreen:
    Io manifestai più volte il desiderio per quel motorino e arrivò dopo un pò di mesi a Settembre per il mio compleanno, andavo dappertutto con quel motorino… però per andare a scuola ricordo che me lo facevano prendere solo il sabato..e io ero troppo contenta non vedevo l’ora che arrivasse il sabato..passavo a prendere la mia amica e andavano insieme..che ridere lei aveva un casco rosa inguardabile proprio ah ah il mio invece era mejooooooooo :mrgreen:
    Bello il commento di Anto 😉
    Baci ragazze!!!

    "Mi piace"

  44. Buona pomeriggio blog! Finalmente eccomi nel mio posto preferito 😉
    Che belli i vostri ricordi!!! Io il motorino non l’ho mai avuto e ad essere sincera non l’ho neanche mai richiesto, non so bene perchè 🙄 , forse perchè sapevo che non l’avrei spuntata, così come non ce l’ha fatta mio fratello. O anche perchè in una cittadina piuttosto piccola come la mia e per il freddo terribile che fa, il motorino non è proprio fondamentale 😉
    Comunque il racconto di Barbara mi ricorda me quando ebbi il mio cagnone. Era domenica, il mio papà che mi sveglia e mi dice che il suo amico ha detto di andare a prendere il cucciolo…me lo ricordo come se fosse ieri. Uno dei giorni più belli della mia vita. Quanto lo avevo aspettato!
    Certo che questo blog è proprio grande! Che bei ricordi che riporta a galla!
    Vi abbraccio tutte e un bacione per Debby

    "Mi piace"

  45. Si Siiiiiiiiiiiiii…che bello sto post de admin ultimamente con lo spunto di una canzone di renatino ci dà sempre la possibilità di raccontarci un pò per conoscerci meglio. Mariella!!! anche noi avevamo un bel cagnolone un barbone non di razza ma simpaticissimo la nostra mascottina si chiamava Birillo aveva il manto di colore marrone con due belle orecchione che noi gli tiravamo sempre (poraccio) me lo prendevano in giro per questo colore ed io mi incazzavo come una iena e gli dicevo “ma guardate allo specchio sarai bello te” 😀
    Cla Cla io con il motorino ci andavo anche a scuola con mia cugina…admin pure non ha mai chiesto il motorino andava con i mezzi e tornava sempre tardi…mi ricordo che tutti l’aspettavamo per pranzo e appena suonava il campanello ci chiedevamo se anche quel giorno avrebbe trascinato la cartella in terra perchè tornava sempre scojonata… quanto mi faceva ridere la mia rocchettara…. 😀 😀
    E vi ricordate i cartoni animati!!! Io andavo pazza per Candy Candy ero così scema de sta pupazza che volevo salire pure sugli alberi come faceva sempre lei….
    Le lettere alle amiche? Sì le scrivevo anche io in vacanza qualcuna ancora la conservo e quando mi capita di rileggerle rivivo la tenerezza di quella ragazza spensierata…
    Testimoni di una vita fa…eccoci siamo qua

    "Mi piace"

  46. Buonasera Blog
    Eccomi qui ospite del pc di Federica perchè l’altro l’abbiamo dovuto portare a riparare 😡 , era un pò che dava problemi e ora si arreso 🙄 Flamy quanto ti capisco io almeno posso contare su questo quando Federica non sta sulla scrivania a studiare, spero che ti arrivi presto questo bel regalo 😉
    Mi piace tanto leggere i vostri racconti, io nemmeno ho mai avuto il motorino e non ho mai nemmeno osato chiederlo perchè mio padre mi avrebbe a dir poco mangiato 😆 non l’hanno spuntata nemmeno i miei fratelli figuriamoci se ci potevo pensare io e a dire il vero non ne ho mai nemmeno sentita l’esigenza perchè come ha detto Mariella qui non c’è proprio il clima adatto. Il mio ragazzo, attuale marito 🙄 invece aveva un vespino sgarupato e a volte mi ci portava e ha provato anche a farmelo guidare qualche volta. Ricordo che una sera d’inverno per andare ad una festa in una casa un pò in periferia, siccome c’era abbastanza nebbia ci siamo ritrovati in un cumulo d’immondizia dato che da quelle parti all’epoca c’era una discarica.
    Poi però purtroppo lui ha avuto un brutto incidente con quel vespino, a causa del ghiaccio è andato contro una macchina e si è spaccato una rotula, grazie a Dio solo quello ma poteva andare peggio, e da quel momento non ho mai più voluto sentir parlare di mezzi a due ruote e se mai me lo chiedesse Federica non glielo concederei mai.
    Anch’io ho amato Candy Candy, ma prima ancora Heidi e Remy, come erano belli quei cartoni a differenza di quelli di oggi che sono orrendi.
    Barbara hai un modo di raccontare le cose che sembra di vederle, davvero brava e vi ho immaginate ad ascoltare a tutto volume Icaro con Debby che intanto si preparava a diventare la super sorcina che è oggi.
    Ora devo uscire quindi vi abbraccio e vi saluto.
    P.S. Debby domani mattina avrò l’esito di quella cosa che tu sai, speriamo bene sono molto in ansia. Un bacione 😉

    "Mi piace"

  47. Buonasera
    Ah ah ah Barbara me fai troppo ridere ah ah come ve tornava a casa la rocchettara dell’epoca?? ah ah tutta scojonata che se trascinava lei e la cartella ah ah che scenetta! Oddio che mi viene in mente…le goleador che s’allungavano in classe ah ah eh Debby come avevo riso quella volta nun se sa…vabbè lasciamo sta va che è meglio….
    Barbara dai anche tu degli imput fantastici per i Post 😉
    Io non ho mai avuto animali invece sarà che ho paura dei cani e non ho mai desiderato un cagnolino….anche qua mi viene da ridere perchè Debby mi racconto una sera in piazzetta la al mare del vostro Birillo quando s’era magnato l’ottima carbonara della manmma ah ah ero scoppiata a ridere come una matta poi come l’aveva raccontata Debby….
    Pure io guardavo Candy Candy e ogni tanto quegli altri della pallavolo là come se chiamavano Mila e Shiro e poi pure quella poraccia de Anna dai capelli rossi…che già solo er colore dei capelli era na gran sfiga ah ah
    Un altro bel ricordo che ho è quello del mio primo concerto! Andai a vedere qua a Torino Michael Jackson… all’epoca ero proprio una fans scatenata…non fu facile convincere i miei che non mi volevano assolutamente lasciare andare..lo stadio era troppo pericoloso mi dicevano..poi alla fine insieme alle altre amiche convincemmo i nostri genitori a lasciarci andare e le nostre mamme poracce ci accompagnarono allo stadiooo e rimasero li finchè non ci videro entraree dentro…e poi ancora più poracce vennero a prenderci che il concerto ancora manco era iniziatooo ah ah, ci raccontarono dopo che le sembrava di stare più tranquille..insomma rimasero la fuori ad ascoltare anche loro la musica..oddio se ci penso alle volte ancora ci ridiamo oggi! Però quello fu un giorno bellissimo quanto ridere…e quanto divertimento! Mi divertii come una matta..vedemmo un concerto fantastico….ricordo tutto come fosse ieri.
    Quante cose da dire Debby e si deve ancora commentare bene il brano eh…
    Già.. Testimoni di una vita fa…eccoci siamo qua! 😉
    Baci e bacetti a tutte!!!

    "Mi piace"

  48. Buona sera blog 🙂
    mi piace tanto leggere i vostri commenti, i vostri ricordi…questi mi fanno un po’ rimpiangere di non essere venuta al mondo più presto 😦 almeno credo che i cartoni animati sono quasi lo stessi 😕
    una cosa che rimpiango, non aver conosciuto Renato prima e non essermi avvicinata a lui la prima volta che l’ho visto alla tv, agli inizi del 21 secolo cosi avrei potuto godermi il megaconcerto del 2004…vabbè!

    la vita è un gioco, un strano gioco ma resta un gioco…bisognerebbe prenderla con un po’ più di leggerezza come ha scritto Debby, non essere sempre seri…vedo per strada tanta gente che mi sembra troppa seria, che non ride nemmeno al lavoro 😡 certo tutto non puo essere vissuto con spensieratezza ma tutti noi siamo d’accordo per dire che si sente meglio dopo una gran e bella risata (e riduce la venuta delle rughe :mrgreen: )
    non si deve essere troppo seri e troppo severi sopratutto con i giovani che fanno degli errori o quelli che tornano a casa dopo gli orari 🙄 si scopre la vita anche in questo modo e né fa parte

    vi auguro una buona serata…baci 😉

    "Mi piace"

  49. Bellissimi i vostri commenti, mi hanno fatta sorridere ed in molti mi ritrovo 😉
    Sapevo del vostro cane che si chiamava Birillo come il mio, lui è coraggioso…quando vede un gatto scappa :mrgreen: infatti a casa mi prendono in giro dicendomi che i cani somigliano ai padroni e lui mi ha scelta quel giorno al canile, non mi aveva mai vista eppure felicissimo scodinzolava come se fosse sempre stato con me.
    A casa mia un motorino c’era, ma i miei raramente mi davano il permesso di usarlo perché preoccupati di quello che sarebbe potuto accadermi, così la mia migliore amica mi caricava puntualmente e ricordo ancora quel giorno che mi sono ustionata la gamba contro la marmitta…l’intentenzione era quella di non dire nulla a casa perché ovviamente non dovevano sapere, ma il mio polpaccio era tipo la carta da imballo tutto pieno di bolle 🙄 e quindi ho dovuto confessare.
    Alle superiori con la mia compagna di banco ci scambiavamo i giornali di di Candy Candy, lei era pazza di due cose…Candy Candy e Miguel Bosè, sulla prima la seguivo ma sul secondo io ero già presa da Renatino.
    Ricordo l’estate in cui “Piu su” girava in radio, quello fu davvero un bel periodo, quanti giri sulla giostra delle catene mi sono fatta sulle note di questa canzone.

    Buona serata e un abbraccio!
    Smack Debby 🙂

    "Mi piace"

  50. Ah ah sono fusa…ho dimenticato di scrivere che l’immagine di Debby scojonata che tornava trascinando lo zaino mi è proprio arrivata e anche l’episodio di Birillo che se magnava la carbonara 😉

    Buona notte blog!

    "Mi piace"

  51. ciaooo!!! 😀
    eccomi oggi la reliquia mi ha concesso la grazia di farmi entrare su internet!!!! :mrgreen:
    è già giovedì 😦 non è che …così…per caso….il post resta anche la possima settimana? :mrgreen: ormai mi sono abituata bene non li vorrei lasciare più i post ogni voltaa!!!! :mrgreen:
    intanto vi ringrazio ancora per gli auguri sono stati doppiamente belli perchè non mi li aspettavo!! 😀 mamy ma allora sei stata te a ricordarti!! ma come hai fatto sei stata bravissima!!! 😀 grazie a tuttiii!!!! 😀
    riguardo al discorso sulle letterine estive aperto da Anto…anche io con le mie amiche per “combattere” gli sms ogni estate fino allo scorso anno abbiamo preso un diario che tenevamo un paio di settimane ciascuna e ci scrivevamo tutto quello che ci capitava, poi lo consegnavamo all’amica successiva, o se era partita glielo spedivamo….in questo modo era un po’ come se fossimo state insieme per tutte le vacanze…uno di questi diari è rimasto a me ed io ogni tanto lo vado a rileggere e rido tantissimo perchè mi rivengono inmente tutti i bei momenti passati con le mie amiche…penso che sarà un bel ricordo da tenere per tutta la vita.
    Anche io ripeto un concetto che sicuramente avrò già espresso nel post “Vento di ricordi”….io ho un rapporto col passato tutto paricolare, perchè non sono i ricordi brutti a mettermi tristezza quando ci ripenso…al contrario, mi mettono allegria perchè li confronto con la mia situazione attuale che sicuramente è migliore…invece mi può succedere il contrario con i ricordi belli….per esempio da quando ho litigato con una mia amica, e ormai è passato più di un anno, quando ripenso alle cose blle fatte insieme ancora adesso mi viene un po’ di malinconia, perchè anche se non tornerei mai indietro, lei è stata cmunque una delle amiche più importanti che io abbia mai avuto, è ovvio che certi momenti mi mancano e non li potrò vivere più. Però anche in questi casi come ho già detto il passato non è dannoso per me, lo vivo abbastanza con serenità. sono d’accordissimo con la frase che anche al rabbia fa bene. Col senno di poi sono anche contenta di aver passato certi momenti di difficoltà, perchè sicuramente sono esperienze che mi aiuteranno a superare con più facilità i problemi che dovrò affrontare….
    hai ragione mamy sicuramente questo post è molto complesso per me che sono ancora piccola, perciò mi scuso di non essere alla vostra altezza, però pe me è anche molto stimolante e mi sta piacendo da morire!!! 😀
    ho in mente ancora tantissime cose da scrivere e vorrei dire tuttoooo, ma sto morendo di sonno non riesco più a tenere gli occhi aperti, perciò mi trattengo per stasera, anche perchè vorrei evitare di addormentarmi sul banco domani mattina!!! :mrgreen:
    buona notte a tutti vi amoooo!!!!! (e non è tanto per dire perchè vi amo sul serio!!!!) 😀

    "Mi piace"

  52. Buon zerogiorno a tutti…..oddio che bei commenti pieni di ricordi…..Anche io guardavo Candy Candy.ed anche Peline (ve lo ricordate questo cartone??? o lo guardavo solo io??) …Mi ricordo che in classe non si parlava d’ altro….Mica i cartoni di adesso…..oddio a pranzo con mio figlio sono obbligata a guardarli…..che schifo….tutti quei combattimenti, trasformazioni. :mrgreen: …Almeno Candy aveva una trama…ma questi????
    Vabbè torniamo ai ricordi dell’ adolescienza……Il mio motorino era un Garelli blu…..schifosissimo…..Mi ricordo che io volevo il Ciao come le mie amiche, ma mio padre mi volle comprare quello per forza e per di più usato 👿 ……erano più le volte che lo aveva il meccanico che io…..Nel mio diario scolastico, c’erano scritte più frasi e canzoni di Renato che compiti…..e poi Più su…..mamma mia quanti ricordi….ogni volta che l’ ascolto ripenso alla scuola…chissà perchè!!!!! Forse perchè l’ ascoltavo a ripetizione in quel periodo….Bè poi mi ricordo che la sera prima di cena c’ erano quei telefilm deliziosi tipo HAPPY DAYS……Furia….ecc…Insomma anche la tv era più….”sana” di ora…..Adesso vediamo solo reality conditi con parolacce, litigate, corna…ecc….BASTAAAAA!!!!!
    Veramente …..una vita fa….. 😦
    Debby tua sorella ha descritto benissimo la tua immagine…..mi pare di vederti 😉
    Un abbraccio a tutte voi…….. 😉
    Un grosso smak a Debby e tanti baciotti a Marco 😳
    A dopooooo

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog.
      Di questo passo mia sorella racconterà cose di me che per quattro anni non sono mai venute fuori :mrgreen:
      Beh il fatto dello zaino ha fatto storia in famiglia perchè io ero l’ultima a rientrare all’ora di pranzo e loro mi aspettavano tutti a tavola e facevano le scommesse su come me sarebbero girate le zeropalle :mrgreen: in pratica se entravo trascinando lo zaino a terra voleva di che non me dovevano manco rivolge la parola, se invece era sulle spalle come i comuni mortali invece mi girava bene….diciamo che il più delle volte lo trascinavo a terra!!
      Ah Birillo il nostro bellissimo e adorato cane 😦
      Uh a proposito la prossima settimana mi sa tanto che tornerò Rockettara perchè i miei adorati EUROPE saranno in concerto a Romaaaaaaaaa!
      Mia cara Flamy tranquilla che sei alla nostra altezza perchè stai elaborando il Post in base alla tua età 😉 tanti bacini tutti per te!!
      Anto e che te lo dico a fare sulla Tv di oggi stendiamo proprio un velo pietoso!! Anche il mio cartone preferito è stato Candy Candy! Baci Anto!
      Grazia mi ha fatto molto sorridere la storia che il cane ti ha scelto e cmq complimenti a te perchè hai fatto un bellissimo gesto decidendo di prenderlo al canile, un abbraccio.
      Cla sei smemorella però….Birillo non si mangiò da cucciolo una carbonara bensì una matriciana che un altro pò lo mandò all’altro mondo 😯
      Eh cara Vanessa in pratica hai scoperto Renato verso la fine dei suoi giorni :mrgreen: vabbè come si dice meglio tardi che maiiiiiiiiiii!!!!!Baci per te!
      Bacissimi per te Mariella e buon lavoro….e un abbraccio particolare per te Marg e mi raccomando fammi sapere… aspetto tue notizie.

      "Mi piace"

  53. Flamy….ho appena letto il tuo commento (stamani c’è più calma in ufficio, quindi posso scrivere 🙂 ). Ganza l’ idea del diario….veramente cariana…
    Vedrai cara Flamy che se ti capiterà di rileggerlo tra qualche anno ti farà un certo effetto…….”nostalgico”…..Come a me fa effetto rileggere le lettere…..quanta spensieratezza avevo a quei tempi…
    Ri- smakkkkk
    p.s. aho….nun te scusà per non essere alla nostra altezza……magari avessi la tua splendida età……Ciaoooooo cara….

    "Mi piace"

  54. ps. scusa mi ero dimenticata di Marg…..Spero tutto bene…(anche se non so niente)……Auguri
    Baci anche a te cara….

    "Mi piace"

  55. Buongiorno passo proprio in corsa mannaggia..
    Si si Debby è vero so smemorella..me so confusa solo de piatto :mrgreen: ci ho pensato dopo e me so ricordata che ormai era già andato er commento…
    Povero cane ma almeno aveva magnato bene!!
    Un abbraccio affettuoso a Marg…
    Sempre più belli questi racconti…Anto pure io Remi in pratica tutti li vedevoooo
    La tv di oggi lasciamo solo stare va…perchè non salviamo niente!
    A più tardi

    "Mi piace"

  56. Debby i tuoi adorati Europe tornano a Romaaa bene!!
    Allora tornerai de nero vestita ah ah tutta rockettara..
    Ah ah certo che la cartella trascinata me fa ride…perchè riesco a immaginare la scenaaaaa….
    Barbara ce rivela particolari ignoti al grande pubblico :mrgreen:
    Quel Tempest li è sempre un bel vedere eh :mrgreen: :mrgreen:
    Arivadooo

    "Mi piace"

  57. Grazia!! che mi hai ricordato quelle maledette scottature della marmitta, io abituata a guidarlo il motorino quando mi portavano e salivo dietro puntualmente mi marchiavo sempre la caviglia come una mucca…Quei bellissimi cartoni che avete citato tutti me li guardavo ma la mia preferita rimaneva candy candy…i pianti che me so fatta quanno morì er poro antony…che scemunita che ero piagne così per un pupazzo disegnato 🙂
    Anto, ancora oggi conservo i miei diari pieni di quelle rimette tutte idiote tipo la rosa è blu ma il mio amore unico rimani tu…che una spina ti punga il sedere se non pensi a me con piacere…AH AH AH mamma mia che stronzate…. 😀 😀
    Flamy!! nipotina mia non ti scoraggiare a scrivere giustamente la tua età non si addice molto al post ma tu prendi spunto da noi e fatti due risate, anzi raccontaci un pò della tua generazione così confrontiamo il
    vecchio con il nuovo…
    Quante cose potrei raccontarvi della vostra Admin ma non posso dirvi tutto sennò me butta fori dal blog…io e admin dormivamo nella stessa stanza e la parete dove c’era il suo letto era tappezzata de foto di tutti sti gruppi rocchettari dell’epoca tra cui in particolare simon le bon dei duran duran e joey tempest degli europe (bè! questo era proprio bono me piaceva pure a me con the final countdown zompettavo come una matta) gli dicevo e basta!! co sti mostri non si vede più di che colore è la vernice della stanza….poi portava quel giubbottino mi sembra “il chiodo” nun se poteva guardàààààààààààà….
    A prestooooooooooooo

    "Mi piace"

  58. “la rosa è blu ma il mio amore unico rimani tu…che una spina ti punga il sedere se non pensi a me con piacere”
    AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
    Da qua nun te posso legge perchè scoppio a ridere Barbaraaaa me fai licenziaaaa :mrgreen:
    Penso che la tua vita sia in pericolo :mrgreen: perchè se ce racconti altre cosuccie Debby te butta giù dal balcone direttamente :mrgreen:
    Ciaooo

    "Mi piace"

  59. Buongiorno amichette, son di corsa non ho letto nulla…però passo per un salutino veloce…così Debby andrai al concerto degli Europe…ricordi quando scambiai Joey Tempest per Grignani :mrgreen:

    A dopo

    "Mi piace"

  60. Debby sei tremenda..vuoi accorciare la vita a Renatino nostro??? ah ah verso la fine dei suoi giorni..poracciooooo! :mrgreen:
    Intanto speriamo che si stia riposando come disse perchè noi lo aspettiamo ehhhhh vivo e vegeto :mrgreen:
    Buon pomeriggio….

    "Mi piace"

  61. buongiorno!!!
    hahahaha quanto ridere!!!!! zia Barbara quella rima è eccezionale!!!!! :mrgreen: hahha povera Debby di questo passo diventeranno pubblici tutti ali aneddoti più imbarazzanti della sua adolescenza!!!! :mrgreen: ahahhaha
    Anto quando hai detto dei cartoni che vede tuo figlio ho pensato a mia mamma. ero piccola ma ancora mi ricordo la prima ed unica volta che si mise a guardare con me Sailor Moon….me lo ricordo perchè fu anche l’ultima volta che lo guardai io….mi ricordo che alla fine del cartone spense la tv e mi disse:”adesso mi racconti la trama di questo cartone”. Io lì mi resi effettivamente conto che non aveva alcun filo logico, ma erano solo continue scene violente e mostri bruttissimi….così sono tornata a Tom e Jerry!!! :mrgreen:
    anche io adoro i vecchi telefilm!!! c’era un periodo in cui mi svegliavo la mattina alle sei solo per guardarmi Mork e Mindy!!!! 😯 :mrgreen:
    zia Barbara a dire il vero io non sono un buon termine di paragone perchè dico sempre che sono nata 30 anni in ritardo…. :mrgreen: diciamo che ho avuto un’infanzia un po’ anomala rispetto ai miei coetanei, ma sono anche sicura di essermela goduta di più….già solo per il fatto che non sono cresciuta troppo in fretta, ho avuto tutto il tempo per godermi gli anni dell’infanzia….
    mi ero messa al computer per studiare e invece la tentazione è stata toppo forte :mrgreen: ora però vado….ciaoooo!!!! 😀

    "Mi piace"

  62. Nipotina mia!!! e fai bene a pensare di essere nata 30anni in ritardo, come ti capisco….spesso mi capita di osservare questa nuova generazione e non so perchè li vedo sempre scontenti, si relazionano male con i genitori, o forse è colpa dei genitori che gli danno troppo? Non so…cercano di divertirsi ma non ci riescono…me lo chiamano divertimento quello che ora va più di moda? mettersi davanti a un pub con la birretta in mano aspettando che si faccia l’alba…Bò!!! Certo la vita oggi è più facilitata ma il futuro è molto complicato, ma come dice renatino “E’ il tempo che ci cambia bisogna andare avanti, niente certezze ma magari una risata in più” Rimani come sei flamy perchè è meglio che non ti dico ciò che penso quando mi capita di vedere quei quadri penosi delle tue coetanee…. 😉
    Vanessa :mrgreen: che ti frega…. Renatino meglio tardi che mai! Non trovi?
    Questo post mi ha fatto fare un bel tuffo nel passato mi tengo stretta i miei ricordi e ne farò tesoro se mi ricapiterà di perdermi nel presente.
    Buona serata a tutti.

    "Mi piace"

  63. Buonasera a tutte!
    Avete ragione! I cartoni animati di oggi dire che sono penosi è dire poco sono osceni..brutti e malfatti! Io adoravo tanto i cartoni della Disney e confesso che ogni tanto se mi capita mentre faccio zapping di vederne uno non cambio canale me lo guardo! :mrgreen:
    Flamy per carità rimani quella che sei si perchè ad oggi come dice Barbara abbiamo una generazione molto vuota, disorientata e molto molto lontana da come eravamo noi.
    Il mondo va avanti come è giusto che sia, ci sono stati anche tanti miglioramenti però si è perso davvero molto per strada…io quando sento i discorsi dei giovanissimi di oggi mi prende male 😯 rimango proprio allucinata e sconvolta 😯 ed è meglio che mi fermi qua!
    “Una vita fa così stretti noi” lo diceva già Vanessa mi pare qualche commento fa..certo che un tempo i rapporti tra le persone erano molto più forti , più veri e tutti si aiutavano di più..più spontaneità e genuinità, in una parola più unione e complicità! Oggi la maggior parte delle persone pensano solo più a se stessi e degli altri chi se ne importa!
    A momenti manco conosciamo il nostro vicino di casa….c’è la tendenza generale ad un certo menefreghismo ed è molto brutto ma è così.
    Certo il futuro è molto complicato, sembra un paradosso perchè abbiamo molte più cose…si dovrebbe stare meglio ma di fatto il futuro è un Oscuro Futuro come direbbe Renatino… Fermerò il calendario io!!! Eh magari Renati se solo si potesse fermare!!
    Renato ha parlato del passato del presente e del futuro nei suoi testi e si è pure definito l’Imperfetto!!
    Debby nun è che vai a tirà fuori er chiodo!!!
    Anto molto vivaci questi tuoi commenti mi piacciono tanto 😉
    Questa sera ho ascoltato Il Jolly 😦 😦 l’ho messa proprio su di proposito e mi sono un pò rattristata 😦
    Buona serata!!

    "Mi piace"

  64. Buonasera,
    inizio con il raccontarvi che ieri sera mi sono fatta un giretto nel passato del blog e precisamente a Gennaio dello scorso anno…sorrisi, riflessioni e un pò di malinconia mi ha raggiunto, ma sono disposta a farmi anche qualche lacrima per apprezzare questo posto unico. Così ancora di più da lettrice ho avuto modo di godermi queste belle pagine ideate da Debby e Zeroc. 😉
    Flamy, i tuoi commenti mi fanno ben sperare che ci siano altri giovani come te. Come le altre vecchiette del blog :mrgreen: mi ritrovo allibita dai loro comportamenti….per essere fichi basta avere una birra e una sigaretta in mano e questo è il massimo del divertimento. E’ vero una volta si era più vicini, forse era quel poco che avevamo che ci faceva apprezzare i momenti condivisi, mentre adesso le cose materiali hanno sostituito quelle affettive.
    Comunque l’idea del diaro da lasciare ad un’altra amica è davvero bella
    😉 Io ho continuato a scrivere per anni ad una mia amica che abitava al mara e con la quale ogni estate mi trovavo durante le vacanze. E’ stata molto carina perché alcuni anni fa quando si è sposata mi ha fatto una sorpresa ed è venuta a trovarmi.
    Anto, avevamo in comune il motorino, il mio marrone 👿 infatti non lo reclamavo con insistenza proprio perché non mi piaceva, invece Remi non riuscivo a guardarlo, m’intristiva troppo, ma amo ancora i cartoni animati “veri” quelli della Disney.
    Buona notte a tutte, a domani!
    Ciao Debby, un abbraccio.

    "Mi piace"

  65. ciaooo blogggg ciaoooo debbyyy ciaooooo amourrrrrr!!!!!barbaraaaa pureee il mioo cartoneee preferitooo è statooo candy candyyy troppooo belloooo ho piantooo pur’iooo per la morteee di anthonyyyyyyyy che tristezzaaaaa!!!!!iooo il motorinooo non ce l’ho maiiii avutoooo ho pregatoooo i mieiii in turcoooo ma nienteee da fareee non hannooo volutooo avevanooo pauraaa degli incidentiiii quantooo lo volevooo beateee voiii che ce l’avete avutoooo!!!!!oggiii pur’iooo sonooo andataaa a rileggermiii i vecchiii commentiii cercavooo quelliii d’amourrrr e mi sonooo imbattutaaaa nella dedicaa che t’ha fattooo debbyyyy troppooo bellaaaa quandoo t’ha dedicatooo la canzoneee raso di minaaaa!!!!!quantooo t’ho invidiatooo quellaaa voltaaa è troppooo bellaaa da far piangereeee!!!!!!tutteee le fortuneee a te debbyyyy!!!!!ciaooo bloggg buon pranzooooo!!!!!

    "Mi piace"

  66. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Una vita fa sono successe tante cose eppure eccoci qua ognuno con i suoi pensieri, i suoi ricordi, i suoi errori, i suoi pentimenti e forse qualche rimpianto.
    Flamy Sorciofiglia mia tu sei nata nell’epoca sbagliata e come sempre ha ragione mia sorella, è una gran saggia sta donna, fossero tutti come te i giovani di oggi e invece se solo penso che quelli sono il nostro futuro rabbrividisco, poveri noi!! Bacini per te!
    Sorella mo fermate coi ricordi perchè me fai paura :mrgreen:
    Cla nun è che la tiro a Renatino dico semplicemente la verità come ar solito, bacioni.
    Cara Grazia io nel passato del Blog è meglio che nun ce vado sennò come se dice a Roma chiudo baracca e burattini, certo che da lettore questo Blog è stato molto molto divertente e infatti avevamo più lettori assidui prima mo somigliamo de più ad uno spizio :mrgreen: Smack!
    Stella ehhh nun te dico tutte le fortune a me, ammazzate c’hai un coraggio, cmq me sa tanto che non sei stata l’unica ad invidiarmi perchè poi le gufate me so arrivate tutte 👿 :mrgreen:
    Senti un pò 😦 ma nun c’avevi niente da fa stamattina che ricapitare proprio al periodo di quella splendida dedica 😥 beh Lo Zeroc. me ne ha fatte tantissime di dediche ma devo dire che quella è stata la più bella in assoluto ed è diventata al di la della dedica la mia canzone preferita di Mina perchè è veramente bella, anzi sapete che faccio in ricordo dello Zeroc. rilinko il video, lo stesso che scelse lui così chi vuole se la va a riascoltare lettori compresi perchè la consiglio soprattutto ai più romantici :mrgreen:

    😥 😥 😥

    "Mi piace"

  67. Ho avuto il piacere di conoscere doctor ossia il vostro zeroc personalmente e la mia impressione è stata di una persona molto intelligente e simpatica, dai racconti di admin comprendo la vostra mancanza sul blog per l’allegria che vi portava, negli ultimi due post abbiamo tanto parlato del passato ora cerchiamo di pensare di lavorare di più sul presente. Stiamo già cercando di lavorare sul presente e in questo datemi una mano anche voi senza dimenticare ciò che è stato o sarà. Sono sicura che doctor mi darebbe pienamente ragione.

    "Mi piace"

  68. Dal mio zerospizio appartamento vi dò il buongiorno!
    In effetti cara Debby ci stiamo trasformando in uno zerospizio :mrgreen:
    Eh una vita fa davvero sono successe tante tante cose che ci hanno fatto crescere e sicuramente se ripensiamo a certi momenti lo facciamo con tanta tristezza 😦 questo è stato un posto Unico come ha detto Grazia! Nei nostri commenti c’è davvero tanta tanta vita….
    Pora Debby eh le gufate te so arrivate si.. tutte quante proprio…meglio che non ci penso va….diciamo che la fortuna non è stata tanto di casa e nemmeno ti ha assistita tanto 👿
    Cara Barbara ce provamo a pensare al presente…beh si Zeroc ti darebbe ragione lo credo anche io…ma alle volte è così difficile fare tacere e ricordi dentro di noi…
    Stella oggi è stata molto temeraria…..la canzone è bellissima.
    Buon pomerigggio

    "Mi piace"

  69. Admin mi hai tagliato il commento, così non ci capiranno nulla e non ha senso ciò che ho scritto….spero che qualcuna di voi comprenda meglio il mio concetto…

    Admin : 😡 😡

    "Mi piace"

  70. Che matte che siete ah ah :mrgreen:
    Barabara ah ah l’Admin ti ha censurato beh del resto lei può tuttoooooooooooooooo qua dentro :mrgreen: :mrgreen:
    Baci a voi e poi cara Barbara visto che tu puoi dai un abbraccione a Debby da parte mia 😦 che io da qua non posso 😦
    Ancora buon sabato a tutte!

    "Mi piace"

  71. ciaooo!!
    hahahhaha ecco appunto Barbara me la manderai in rovina sta pora donna prima o poi a forza di raccontare tutti i suoi segreti!!!! :mrgreen:
    che bella Rasoo!!! ti ricordi mamy quest’estate ti ho mandato un messaggio perchè ascoltando i brani casuali sull’ipod mi è capitata prima Raso e poi Il jolly….ho pensato troppo al blog e a papy in quel momento!!!!! 😥
    zia barbara io credo proprio che la colpa sia dei genitori…almeno fino ad una certa età….se il dialogo e il rispetto non lo insegni subito non puoi pretendere che i tuoi figli ti diano retta quando hanno 15 anni, ormai è tardi….
    noi come generazione stiamo messi male, però io ho notato che i ragazzi un po’ più piccoli di me, 14-15 anni, stanno messi anche peggio, se peggio di così ci si può ridurre!!! 😯 già la mia scuola da due anni a questa parte è stata infestata da mandrie di ragazzette trucidissime con dei look che pure Renato ai tempi migliori si sarebbe vergognato….poi questi chili di trucco….roba che io in quarto ginnasio al massimo un filo di matita sugli occhi….e poi a tredici anni sono già vecchi!!! ora sembro vecchia io a fare questi discorsi, però vi assicuro che non è una cosa che ho notato solo io….tutti i miei amici hanno constatato la stessa cosa, cioè che se già la nostra crescita è stata criticata perchè abbiamo bruciato le tappe e ottenuto tutto presto, questi ci battono alla grande!!!!
    😥 non dovete fare tutti questi discorsi, perchè adesso mi manca papy!! 😥
    bacio 😦

    "Mi piace"

  72. Buon sabato Blog
    Il mio caro maritino mi ha vista triste per la mancanza del pc ed ha portato a casa il suo portatile dell’ufficio così almeno fino a domani sera sto a posto 😆
    Grazie a Dio oggi sono molto più serena perchè quell’esito che aspettavo non è stato del tutto negativo, si è trattato di un problema di salute di mia mamma che si potrà curare con farmaci senza ricorso a terapie invasive. Grazie a chi ha percepito la mia ansia e ha rivolto un pensiero a me.
    Flamy leggerti è sempre piacevole, soprattutto perchè ci mostri l’esistenza di ragazzi puliti e genuini che sono davvero rari. Non so se tu hai sofferto per affermare questo tuo modo di essere perchè a Federica sta succedendo sempre più spesso, questo suo non volersi omologare le sta costando tanta solitudine e non so se sono gli altri che la escludono oppure è lei che non condividendo il loro modo di essere non fa niente per inserirsi.
    Barbara hai ragione dobbiamo pensare al presente e cercare di apprezzarlo anche se a me non risulta facile, soprattutto quando ripenso alle occasioni perdute e alle scelte sbagliate vorrei tanto tornare indietro e rimediare ma visto che non è possibile mi toccherà lavorare intensamente sull’accettazione di quello che ho adesso particolarmente il lavoro che non è proprio quello che avrei voluto.
    Quant’è bella Raso, è nel mio mp3 e l’ascolto spesso e ovviamente ripenso allo Zeroc che mi ha fatto innamorare di Mina e a tutti meravigliosi link che ci proponeva 😦
    Si Debby ti aveva fatto proprio una bella dedica anche se credo risalga ad un periodo in cui io ancora non c’ero ma ne ricordo anche tante altre alcune rivolte in particolare a te ed altre a tutte noi e fra queste amo soprattutto Non si può morire in eterno.
    Hai ragione le gufate o sorcanate non sono mancate e nemmeno i riti hanno fatto effetto 😦 😡
    Bacioni a te e allo Zeroc che spero torni a farci meravigliose dediche 😉
    Abbraccio tutte le Zeroamiche e buona serata 😉

    "Mi piace"

  73. Buongiorno blog!

    si Debby, meglio tardi che mai! sai, anche se amo Renato 😳 , penso la stessa cosa da te :mrgreen: ma Renato non ha ancora detto tutto…io mi dico che sono nata in ritardo quindi tutto in ritardo vivro 😆
    ecco che succede, mi assento un giorno e ci sono dette delle parole cattive 👿 :mrgreen: su Renatino, povero 😥
    aggiungerei menomale sulla mia scoperta tardiva perché non mi piaceva i capelli di Renati prima del 2004 quindi, non ho rimpianto, quasi nulla lol:

    Avete tutte un po’ raccontato il vostro passato e sopratutto la vostra gioventu…mi piace molto il passaggio quando Renato parla dice “se abbiamo osato, se abbiamo amato non fu un peccato di gioventu” e come no! penso che questo periodo della vita deve essere il momento in cui si deve osare di tutto, fare tutte le esperienze possibili, fare certe cose che i nostri genitori ci vietano di fare e se si fa degli errori ebbene sia cosi…si impara degli errori nella vita…non si deve rimpiangere questi pochi anni della nostra vita, sono loro a costruirci…bisogna tentare e amare perché questo tempo non tornera mai, meglio tentare che aver dei rimpianti per sempre…Renato l’ha fatto al 100% ed ancora oggi ci incita a farlo “vedervi sperimentare che felicità”…è bello ricordarsi di questi momenti dove si è fatto delle cose proibite ma sempre con un pensiero giusto direi…non so come spiegarlo 🙄 oggi i giovani fanno delle cose con violenza, con cattiveria ma a quell’epoca non si pensava far del male ma solo divertirsi e scoprire la vita…
    scusate se son stata un po’ storta 😳

    buona serata a tutti 😉

    P.S.: Barbara, non ti fermare, vojo saper di più sulla nostra admin 😕 :mrgreen:

    "Mi piace"

  74. Buongiorno Blog!
    Cara Flamy certo che tu con Renato come amico stai crescendo proprio bene…dai tuoi tanti ragionamenti si comprende benissimo che ti hanno insegnato ad usare la testa! Ad oggi la maggior parte dei ragazzi non la usano affatto, non si rendono conto nemmeno dei pericoli in cui di cacciano…..si divertono in un modo assurdo e andando avanti così si può solo peggiorare..
    Leggevo anche Marg, intanto ti mando un abbraccio!
    Essere giovani ad oggi non è nemmeno così facile perchè è vero quello che dice Marg se non segui la massa c’è rischio che vieni isolato dagli altri , non è facile trovare amicizie sane..perchè la maggior parte dei giovani si fanno influenzare l’uno dal’altro….ma io penso che la tua Federica se la caverà bene perchè anche lei come Flamy è molto intelligente…arma sempre vincente.
    La frase citata da Vanessa piace tanto anche a me…e mi fa pensare a Renato che in gioventù ha più che osato ma l’ha fatto anche lui con grande intelligenza e con quel pizzico di astuzia che non guasta mai…..non fu certo un peccato di gioventù…
    Renato se non avesse osato non sarebbe diventato quello che è diventato….magari un cantante si ma non Renato Zero! Per cui un applauso al suo Passato..al suo Presente e al suo Futurooooooo ….ti aspettiamo eh Renatino!! Non ci basta mai!!
    Bacio grande a Debby e a Barbara..e un abbraccio grande a tutte le Zerocondomine!!!
    Buona Domenica

    "Mi piace"

  75. Buongiorno blog 🙂

    Cara Flamy, concordo con Cla, direi che tu sei privilegiata perché prima di tutto siamo qui con te, tuoi sorciogenitori e le tue zie 😳 :mrgreen: scherzo un po’, tu cresci con Renato le sue canzoni e magari ti lascia qualcosa nella tua mente, ti da qualcosa in più…non credo che né hai bisogno, si vede nei tuoi commenti che sai ragionare bene anche se a volte non ti senti compresa o staccata dagli altri…continua cosi 😉

    cosa mi manca del passato ❓ solo la presenza dei cari…anche se non rinnego il mio passato, preferisco il presente, quel presente attuale che sto vivendo, vorrei fermare il tempo oggi perché mi sento davvero bene. quando guardo indietro vedo la strada che ho fatto, gli ostaccoli che ho superato e anche se né sono fiera non vorrei rivivere tutte ste prove…mi sono ritrovata presto nel mondo adulto, ho sentito troppo presto sulle mie spalle delle responsabilità (credo che Barbara mi capirà) e mi sembra di non aver vissuto la mia adolescenza come avrei dovuto viverla…oggi sento questa spensieratezza, mi sento libera a tutti i livelli, e come se vivessi la mia gioventu adesso 🙄

    buona domenica…baci a tutti 😉

    "Mi piace"

  76. Buon pomeriggio e buona domenica 🙂
    Ieri non sono riuscita a stare con voi, ma ora ho letto tutti quanti i vostri commenti e come al solito mi ritrovo nei vostri pensieri.
    In particolare in tutti quelli inerenti i giovani e in quelli di Flamy, che come ho già detto, leggo rincuorata per il suo modo di essere. Io credo a lei e ai giovani come lei, infatti anche Federica, costi un pò di solitudine non omologarsi e fare la propria strada. Proprio ieri ho accompagnato mia figlia a fare un test per l’eventuale futura scuola che dovrà scegliere il prossimo anno ed infatti è emerso che lei in questo momento la solitudine la cerca, proprio quando non condivide ciò che la circonda….e un altro dettaglio, non è interessata ai ragazzi….per fortuna, mi sono detta.
    Comuqne i quindicenni attuali sono avanti già rispetto alla generazione di Flamy e purtroppo in negativo…infatti mentre attendevo mia figlia ho ascoltato una storia che mi ha lasciata così 😯 due bambini di quarta elementare sono riusciti a scappare da scuola per andare a fare shopping nel centro commericale, tutto organizzato…denaro e cellulare 😯
    La verità è che molto dipende dai genitori, spesso questi bambini hanno le mani piene di cose materiali e quindi di niente….

    Cara Debby, sul passato del blog hai ragione, avresti dovuto chiudere baracca però hai resistito tra gufate e cattiverie e questo è il presente sul quale occorre lavorare e speriamo di poterti dare un piccolo aiuto, non da zerospizio…c’è anche Barbara, non solo nella tua vita ma ora anche nel blog :mrgreen:

    Un abbraccio a tutte 🙂

    "Mi piace"

  77. eccomi per spendere qualche parole sugli ultimi versi del brano 🙄

    ma che per Renato, alla sua epoca, nel suo passato, lui ed i suoi amici gli vede come degli eroi per cio che hanno fatto, che hanno osato fare. lui ha osato di tutto, a quel momento la gente lo considerava come un matto, uno strano, qualcuno da non frequentare ma oggi, lui si somiglia ad un eroe con il premio solo di aver vissuto pienamente la sua gioventu, la sua vita…né ori né medaglie ma solo la soddisfazione di aver avuto il coraggio e la voglia di fare cio che desiderava…e come si dice che lui ha già vissuto tutto, è stato premiato dalla vita, dal pubblico, è diventato un grande artista, ha raggiunto la sua meta e che oggi solo conta vivere il presente come viene perché già è importante avere un presente…non si deve troppo guardare indietro ma davanti come ha detto Barbara…bisogna prendere cura del presente

    sai Grazia, anch’io rimango stupita quando vedo dei giovani da solo una decina di anni aver tutta sta tecnologia e fare delle cose cosi incomprensive….concordo con te, è tutta colpa dai genitori o quasi…non preferisco immaginare il loro futuro ed il nostro 😦

    certo Debby, staremo con te ad aiutarti 😉 baci per te, un saluto a tutte le ragazze e al nostro Zeroc 😳
    buona serata 😉

    "Mi piace"

  78. Ciao Blog
    Oggi domenica all’insegna dell’ozio più assoluto, di quelle che non ti va proprio di fare niente e vai avanti e indietro per casa aspettando che arrivi sera per andare a dormire.
    Hai ragione Debby il nostro Blog ultimamente è cambiato però grazie a te e alla complicità che si è creata tra tutte noi resiste e resisterà e poco importa se non ci leggono, forse un giorno torneranno ma se così non fosse ciò che conta che qui tra di noi stiamo bene come sempre e che respiriamo aria pulita, ora si è unita a noi anche Barbara con i suoi bei commenti e tutta la sua saggezza.
    Questa per me è stata una settimana molto intensa soprattutto emotivamente e forse per questo oggi ho avuto questo bisogno forte di fermare tutto intorno a me e da domani si ricomincia con le corse, le preoccupazioni, le arrabbiature e speriamo almeno quache soddisfazione 😆
    Anche sul Blog è stata una settimana interessante, rileggere i vari commenti è un pò come entrare un pochino nella vita di ognuna di voi, sfogliare un album di fotografie e questo grazie a te Debby che ci hai dato l’opportunità di raccontarci.
    A proposito di fotografie credo che siano un grosso contributo alla memoria, io per il brutto vizio di sfuggire agli scatti ne ho sempre fatte pochissime e me ne rammarico perchè credo che mi avrebbero aiutato a rievocare quei momenti che non ricordo più.
    Forse il nuovo post come ha suggerito Barbara svolterà e guarderà al presente e anche se siamo quasi tutte più legate al passato cercheremo insieme di commentarlo serenamente cercando di cogliere ciò che c’è di bello anche in esso.
    Debby ti abbraccio forte e baci per tutte.
    A domani 😉

    "Mi piace"

  79. Ciao Blog
    😦 😦 😦
    Avevo scritto un commento ma è sparito perchè ho dimenticato di scrivere il nome e l’indirizzo mail su questo pc 😡
    Ora sinceramente non so se riesco a riscrivere le stesse cose
    Questa per me dopo una settimana molto intensa emotivamente è stata una domenica all’insegna dell’ozio, quasi a voler staccare completamente da tutto e tutti fino a domani quando si ricomincerà a correre, ad arrabbiarsi, a preoccuparsi e speriamo a ricevere almeno qualche soddisfazione 😆
    Anche sul blog abbiamo trascorso una settimana ricca di sentimento e di confidenze, chi più chi meno si è raccontato e ci siamo conosciute un pò di più e questo grazie a te Debby che ce ne hai dato l’opportunità, rileggere i vari commenti di questa settimana è un pò come sfogliare un album di fotografie. A proposito di questo penso che le foto sono un grosso contributo alla memoria e mi pento molto della mia mania di sfuggire agli scatti perchè per questo motivo ho pochissime foto mie che invece mi avrebbero aiutato a rievocare momenti che la mia mente ha cancellato.
    Forse il post di domani come ti ha suggerito Barbara svolterà e guarderà maggiormente al presente e anche se alcune di noi, me compresa, è più legata al passato sarà comunque bello confrontarci e cercheremo di trovare tutto ciò che di bello e positivo c’è anche in esso.
    Volevo dire che non importa se non abbiamo più i lettori di un tempo, ciò che conta che il nostro blog resiste grazie soprattutto alla tua tenacia e alla complicità che è nata fra tutte noi e che continua ad essere quell’oasi incontaminata che tu hai voluto e ultimamente si è arricchito anche della bella presenza di Barbara con i suoi bei commenti ricchi di spunti e saggezza.
    Ti lascio un bacione e saluto tutte le Zerocondomine.
    A domani.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.