RENATO

renato_zero_01

 

 

 

http://www.rtl.it/player/player_eventvid.php?eve_file_id=648

 

Questa settimana ci soffermeremo su un’intervista molto interessante che Renato ha rilasciato il 27/10/2010 a Pierluigi Diaco, un’intervista che lascia spazio a molte riflessioni, sicuramente tra le più belle degli ultimi anni…la potete rivedere cliccando sul link che vi ho postato.

Ovviamente essendo un po’ lunga vi consiglio di guardarne qualche minuto al giorno per commentarla così in ogni suo punto.

Assorbo di tutto raccolgo quei sentimenti e poi….questo passaggio di Figaro è involontariamente citato da Renato stesso che ancora una volta rende noto il suo amore per la notte e la gente non è un caso che abbia scritto anche “Notte Balorda”.

La notte Renato l’ha sempre vissuta ed è proprio durante le notti che ha la possibilità di fare incontri, di conoscere le persone, di ascoltare le loro storie.

Certamente il palcoscenico della vita lui lo ha vissuto ancor prima di salire su quel palco, ed è proprio imparando a conoscere la gente, a viverla, che lui è rimasto uno di noi ed è riuscito a trasformare quelle storie in canzoni!

Bello per quanto vero quando dice che spesso attacchiamo per difenderci, eh già perché spesso l’aggressività cela un senso di insicurezza, la paura di essere attaccati per primi.

Bellissima tra l’altro la metafora della vita…in cui il finale del film è sempre lo stesso… continuiamo ogni volta a prendere le stesse fregature, eppure perdoniamo sempre chi ha sbagliato, siamo disposti a dargli un’altra possibilità ed io aggiungerei che questo avviene particolarmente con le persone a cui vogliamo molto bene.

Renato non manca di ricordare i sacrifici che ha dovuto fare per diventare Renato Zero e quindi anche le rinunce a vivere le gioie e la spensieratezza tipica di un ventenne.

Circa l’amore ci racconta di essere stato molto amato sottolineando il fatto che tutto questo amore non lo ha addormentato, dice che essere amati spesso è un anestetico e direi è un concetto molto interessante perché troppo spesso alcune persone si abituano più a ricevere che a dare.

E sul concetto del dare e ricevere un pensiero va ai suoi fans…afferma infatti che durante i concerti lui cerca di dare il massimo ad ogni singola persona presente ma poi si rende conto che ogni singolo fan da a lui molto di più di quanto egli stesso riesce a dare…io che questi concerti li vivo da sempre mi sento di dire che invece è uno scambio totalmente equo.

Il rapporto genitore -figlio lo esprime benissimo, quanta ragione ha nel dire che lui è stato figlio fino al giorno in cui non ha perso il papà…perché da quel momento è diventato padre di sua madre…eh già quando i nostri genitori cominciano ad invecchiare siamo poi noi a doverci occupare di loro come fossero dei bambini. Altrettanto bella è la sua scelta di essere padre in cui decidendo di adottare Roberto ha unito due solitudini…la sua solitudine di padre e la solitudine del figlio….un pensiero molto emozionante!

Totalmente d’accordo con lui quando spiega che i politici dovrebbero avere un contatto quotidiano con le persone, vivere più la gente comune, andare per strada, vedere cosa accade come vive un pensionato e immaginare che possa essere un loro stesso parente!

Mi è piaciuto molto quando ha detto che il dolore serve a formarsi ma soprattutto a crearsi degli anticorpi, io credo che ognuno di noi dopo aver subito un grande dolore la volta successiva riesce ad essere più forte, non dico a non soffrire ma a sopportare meglio determinati momenti, a superare alcune difficoltà…almeno a me ad esempio capita di anticipare quel dolore e quindi prepararmi ad affrontarlo meglio.

Renato spiega anche che prima o poi coloro che hanno sofferto tanto hanno un momento della loro vita in cui riscattano le loro sofferenze, i torti e le ingiustizie subite…ma sarà davvero così?

Sui sentimenti poi dice una grande verità ossia che per dirsi quel ti amo o quel ti voglio bene basta una frazione di secondo eppure molto spesso non lo si dice alle persone che ci sono accanto…quanto tempo sprecato…ha ragione Renato in questo, totalmente ragione!

Allora vorrei concludere il Post con la stessa domanda con cui termina l’intervista ossia:

Perché spesso tra persone che stanno insieme da una vita ma anche fra amici non ci si riesce mai a dire ti amo o ti voglio bene?

 

 

 

277 pensieri riguardo “RENATO”

  1. Buongiorno, passo per un salutino veloce, il mio tempo è scaduto ancora prima che cominciasse :mrgreen:

    Fantastica diretta ieri sera…vorrei poter ridere come voglio uffa…ma me scambierebbero per una pazza :mrgreen:

    Oddio Diaco però se lo è meritato il trattamento!
    Baci a voi …ciao Deby e Zeroc. 🙂

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!
      E dopo la Notte balorda :mrgreen: sto risistemando tutto perchè Stella ancora dorme e nun je posso da la scopa in mano, aho poi se arriva Lo Zeroc. chi se lo sente che trova tutto sto casino :mrgreen: Oddio quanto mi divertono le dirette con Lo Zeroc. non potete immaginare o forse si viste le tante risate :mrgreen: Lo Zeroc. si è dovuto fa una camomilla tripla per calmarsi ahahahahah :mrgreen: c’era passato il sonno a tutti dalle risate :mrgreen:
      Buongiorno Grazia 😉 vedo che hai già recuperato la diretta ma sei bravissimaaaaa! Eh si cara tu lo avevi già accennato ieri sera nel tuo commento della risposta di Diaco, ora voglio dire effettivamente abbiamo avuto persone VERAMENTE famose ed umili, già precedentemente vi avevo detto che non lo reggo il ragazzino ma gli davo atto del fatto che aveva ideato una bellissima inervista, però nella vita veramente ci vuole una gran dose di umiltà e se non sei nessuno perchè in fin dei conti non è nessuno devi avermne ancora di più di umiltà…io poi non so perche i VERI grandi sono sempre più umili di certa gente che per quattro ospitate in Tv si sente sto caxxo :mrgreen:
      Tutte quelle moine a Renato nell’intervista quindi erano false perchè lui non ha avuto nessuna sensazione nell’intervistarlo dato che non ha altro da aggiungere..e su!
      Baci a te mia cara anima gemella quando te leggo mi vengono gli occhi a cuoricino ahahah :mrgreen:
      Cara Vanys i tuoi commenti mi sono piaciuti tantissimo, come sempre sei profonda e riflessiva e sono d’accordo su molte cose, anche io provengo da una famiglia in cui non ci si è detto spesso quel ti voglio bene, eppure ce ne siamo sempre voluti tantissimo ma come dici tu si prova quasi un assurdo senso di vergogna a dirlo!
      Certamente poi nei momenti più drammatici della vita ci rendiamo conto di aver perso tante occasioni per dircelo! Certo Vanys come dice Renato nel finale del Il Sole che non vedi: perchè la sera si è più veri, si è migliori perchè di sera si ritorna sempre! E’ pieno di gente che di giorno per via del proprio lavoro è in un modo e di notte si trasforma, non ultimo l’esempio di qualche giorno fa che ci ha fatto Renato stesso ossia che persone in giacca e cravatta, uomini sposati ecc. di notte si truccano e si mettono i tacchi a spillo…
      Saluto Cla..certo che siamo un trio infernale eh :mrgreen: e tanti bacetti al mio adoratissimo Zeroc. chissà se ha riposato bene stanotte ahahahahah :mrgreen:

      Ciao Tesorinoooooooooooooooooooooooooo :mrgreen:

      "Mi piace"

  2. ciaoooo bloggggg ciaooooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!!mammaaaa miaaa quantooo aveteeee scrittoooo ci ho messooo un bel pooo a leggereee tuttoooo ma mi sonooo ammazzataaa dalleee risateeeee un altrooo po e cascavooo dal lettoooo ahah!!!!le diretteeee superr divertentiiii che mi mancavaaaa leggereee la mattinaaaa amourrrr seiiii un terremotooooo ahah!!!!!che fa renatooo di nottee??????ahahahah lo haiii spiegatooo in due righeee ahahah non hai altrooo da aggiungeree ahah!!!!amourrrr haiii rilettoooo un miooo vecchiooo commentooo doveee ti dicevooo che mi mancaviii troppooo e quelleee stregheeee m’attaccavanoooo!!!!!amourrrrr quandooo m’haii scrittooo tesorucciaaa stavooo per svenireeee si siii facciamooo cip e ciop ahahah!!!!debbyyyy sonooo la tesorucciaaaa d’amourrrrr te ne deviii fareee una ragioneeee inutileee che diciii chi se la senteee mi deviii sentireee perche non sto piu nella pelleeeeeee!!!!!amourrrr si siiii gliela do iooo una bellaaa spazzolataaaa a questooo presuntuosooo di dico gliela do in testaaa la spazzolaaaaa ma cheee si rispondeee cosiii su renatooo???non ha altrooo da aggiungereee????tuttoooo quaaa????ma chi si credeee d’essereee!!!!amourrrrr il set di spazzoleeee comeee le haiii chiamateee dolce ricordooo????ahahahah si siiii glielee do iooo le spazzoleee ma sapeteeee doveeeee!!!!!!amourrr mi fa pureee i regaliii che belloooo debbyyyy seiii invidiosaaa che a me mi ha regalatooo un set di spazzoleee e a te nooooo????????????si siiii il grande fratello fa schifoooo ma io non lo guardooooo ma chi se lo vedeeee quella schifezzaaaa?????claudiaaaa si siiii dormivooo a quell’oraaaa!!!!amourrrr se stavoooo a napoli non ci stavoooo in casaaa chiusaaa tutteee le nottiii percheee stavooo chiusaaa con teee ahah!!!amourrrrr tantooo io da quaaa non me ne vadooo staaa tranquillooo che non mi convinceee nessunooooo voiii m’aveteee datooo casaaa e quaaa restooo a quellooo gli do soloo la spazzolaaa piu grandee come m’haii dettooo teee mi ricorderòòòò sempreee di voiii e chi vi lasciaaaaaaaa!!!!sto troppooo beneee quaaaa!!!!!amourrr quandooo haiii dettooo che ognii passanteee deveee accettareeee la mignnnnnnnnnnnn…. che è in seeee mi sonoooo ammazzataaaa dal ridereee ahahahah!!!!e poiii sul funeraleeeee ahahah sull’amenn ahahahah mammaaa miaaaa amourrrrr è troppoooo forteeeee lo poteviii pureee spingereee a impiccarsiiii ahah!!!sentiii amourrr haiii giaaa trovatooo un nuovooo testooo per la canzoneee di renatooo vedooo ahah!!!non lo possooo ripetereee ahah!!!scusateeee ma percheee staa sempreee tuttoooo sottooo al lettooo mioo?????spazzoleeee candelottiii pompetteee amourrr diceee sempreee che stannoooo sottooo al miooo lettooooo percheee?????e li accendeteeee pureeeee!!!!amourrrr m’haiii fattooo troppooo ridereee ahah è cominciataaaa la giornataaa con troppaaaa allegriaaaa oraaa si che riconoscooo il blogggg è questooooo!!!!wwwwwwww amourrrrrrrrrrrrr!!!!!!!diacoooo fattiii un bagnooo d’umiltààà se no amourrrr ti fa unaaa festaaa piuuu grandeee di questaaa e siii siiiii noiii quaaa abbiamooo amourrrr e te chi seiii?????ciaoooo blogggg!!!!baciooo amourrrrrr!!!

    "Mi piace"

  3. 😯 Oddio eccola 😯 :mrgreen: temevo il suo arrivo 😯 :mrgreen:
    Non so perchè quando arriva Lo Zeroc. a Stella je se allungano le scie :mrgreen:
    No, no, Stella sta tranquilla non so gelosa che Lo Zeroc. a te ha regalato un Set de spazzole 😯 e a me no :mrgreen: io non le uso le spazzole 🙄 :mrgreen: sai i ricci nun se pettinano 🙄 :mrgreen:
    Stella che domandonaaaaaaaa!!!!Nun lo so perchè sta sempre tutto sotto al tuo letto 🙄 ci ho pensato e ripensato :mrgreen: ma nun lo so proprio…. 🙄 :mrgreen:

    "Mi piace"

  4. debbyyyyyyyyyyyy forseeee staaaa sempreee tuttoooo sottoooo al miooo lettooo percheee sonooo coseee procuraaa amourrrr e luiii passaaa in cameraaa miaaa spessoooo ahahah!!!!peròòòò non ho capitoooo se non passaaa il giornalistaaaa amourrr vuoleee che accendeteee i centooo candelottiiii sottooo al miooo lettoooo??????ma percheeee ahah!!!debbyyy non ti credooo che non seiii gelosaaa ahah!!!le spazzoleeee sonooo mieeee un regalooo d’amourrrrr!!!!

    "Mi piace"

  5. AH AH AH un saluto dalla Kamikaze de turnoooo! :mrgreen:
    Quanto lavoro in questa notte Balorda!
    So stancaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa ah ah ah
    Quante risateee ieri sera..non ce la facevo più ma che belloooooooooooooooooooooo
    Stella ahah se vede che er letto tuo ispira lo Zeroc ah ah e allora te butta tutto la sotto ah ah :mrgreen:
    Torno più tardi…..
    Baci Debbyyyyyyyyyyy :mrgreen: baci a tutteeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Ciao Zeroc :mrgreen:

    "Mi piace"

  6. Stella ma Debby nun le usa le spazzole che ce farebbe???
    Quelle le lasciamo a te che te piacciono tanto tanto :mrgreen:
    e me raccomando quella più grossaaaaaaaaaaaaaaaaaa :mrgreen:
    E mo er post come lo commentamo ah ah ah ah :mrgreen:
    Però non mi è chiara una cosa…Renato de notte che fa??? ah ah ah ah

    "Mi piace"

    1. ahahahahah Cla me lo stavo a chiede pure io…che fa Renato de notte????? :mrgreen:
      No perchè Lo Zeroc. è stato breve e conciso e allora nun so se ho capito bene ahahaha :mrgreen:
      Cioè noi qui tutte ad impegnarci sulla notte, sul significato per lui che incontra gente de notte 😯 :mrgreen: insomma tutte poetiche con lunghi commenti :mrgreen: poi arriva Lo Zeroc. con una naturalezza senza precedenti ahahahah :mrgreen: e ce spiega in du parole che fa Renato de notte :mrgreen:
      Insomma per dirla alla Panariello ce sta solo na parolaaaa ahahahah :mrgreen: oddio prima me so riletta la diretta :mrgreen: ma come se fa ahahah come se faaaa ahahahah :mrgreen:
      E dopo quella sua cristallina spiegazione :mrgreen: che non si dica che Lo Zeroc. non commenta i Post eh AHAHAHAHAHAH :mrgreen:

      "Mi piace"

  7. ciao :-)))))) Bello questo blog come funziona??
    questa intervista non l’avevo mai vista non è la solita retorica mi è piaciuta!mi fate entrare?

    "Mi piace"

    1. 😯 Ti facciamo entrare dove sorcio? 😯
      Il Blog funziona come tutti gli altri Blog 😯 :mrgreen:
      Abbiamo un Regolameno prendine visione 🙄

      P.S. Sarebbero graditi i nomi di battesimo qui :mrgreen:

      "Mi piace"

  8. Ce stanno i sorci che cercano de passa sotto le porte 😯 entrare dove 😯 vabbè lasciamo sta che altrimenti nun so dove finimo :mrgreen:
    No ma Debby io avrei molti quesiti…magari lo Zeroc saprà come rispondermi…..circa l’attività notturna de Renato?
    Do batte?
    A che ora batte?
    Con chi batte? Se solo o in compagnia..
    Devo continuàààààà? :mrgreen:
    Si in effetti noi poetiche…..la notte de qua la notte de là ah ah ah ah ah ma poi in fondo ce sta na parola solaaaaaaaaaaaaaa

    "Mi piace"

  9. Ciao a tutti,
    innanzitutto voglio ringraziarti Debby per avermi dato l’opportunità di ammirare questa favolosa intervista dalla quale traggo l’animo intrinseco di Renato, egli da solo riesce a dare a ciascuno di noi ancor di piu di quanto noi ammiratori riusciamo a fare, tenevo particolarmente a evidenziarlo. Ho anche letto i vostri lunghi scambi notturni grazie ai quali date la possibilità ad una lettrice come me di trascorrere una mezzora in letizia. Il gioioso apporto che Marco porta al blog è incofutabile, con il vostro permesso gradirei manifestare anche la mia opinione circa se ho afferrato correttamente la risposta che il giornalista ha dato rispetto a una precisa domanda, intervistare un personaggio come Renato Zero non è soltanto un onore e un piacere ma anche un contributo emotivo eccezionale che il signore ha indubbiamente palesato nel corso dell’intervista, in nome del successo le menzogne hanno sempre la meglio. Ho trascorso minuti densi di brio leggendovi ma purtroppo il mio tempo è scaduto, mi scuso con gli straordinari Marco e Debby perche usufruisco indebitamente dello spazio che gentilmente mi concedono, ma ho estremo piacere a rendervi nota la mia partecipazione emotiva ad ogni vostro argomento. Un saluto a tutti e un grande bacio agli amministratori.
    Rossana

    "Mi piace"

  10. ciaooo bloggggggggggggg!!!!!!!!!erooo venutaaa a vedereee se eraaa passatooo amourrrr non lo beccooo maiii in direttaaaa!!!!che straziooooo!!!si siii siiiiiiiiii rossanaaa amourrrr ci portaaa gioiaaa e allegriaaaa e poiii è puree simpaticoo e bellooo pensaaaa un pò!!!!claudiaaa con le spazzoleee ci si possonooo faree un saccooo di coseee io per esempiooo le usooo da microfonoooo!!!!si sii siiiii ha troppaaa ragioneee vanessaa è difficileee diree ti voglioo beneee pur’iooo mi vergognoooo di dirlooo ai mieiii pensooo di non averglielooo maiii dettooo glielooo dicooo soloo a natalee ma lo scrivooo sul biglietto d’auguriiii!!!!ma quellaaa cosaa dei numeriii che partivanooo con i commentiii è finitaaa????tuttooo a postooo???????ciaoooo blogggggggg!!!!bacioooo amourrrrrrrrr!!!!

    "Mi piace"

  11. buonaseraaaa!!!!!!!!!!!!!!!!! 😀 😀
    ho iniziato a leggere il post, non ho fatto in tempo a finirlo e ovviamente neanche a vedere l’intervista 👿 tra pochino devo uscire, nel frattempo cerco di andare avanti, poi continuo quando torno!! 😀
    quanti commentiiiii!!!!! 😀 che bello!! 😀 😀
    a dopo vi amooooooooooooo!!!!!!!!!!!!! 😀

    "Mi piace"

  12. Buonasera Blog :mrgreen:
    Nun so da dove cominciare……
    Avrei un messaggio per Rossana e te lo dico cantando alla Renato ” Fantasmi ci credi ai fantasmi tu …anime inquiete vaganti” ma noi “non siamo fantasmi ” :mrgreen: :mrgreen:
    La diretta di ieri sera esilarante….me so riletta alcuni passaggi ah ah :mrgreen: tutto è partito da quattro parole de Zeroc ah ah e poi “nun cerca una mazza o forse si AH AH AH AHAH AH A
    Vabbe sto ancora a ridereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
    Mo torno vado sentire il resto dell intervista……nun me ricordo cosa diceva Renato dopo la notte….speriamo in bene ah ah :mrgreen:
    Ciao Stellaaaaaaaaaaaaaa controlla sotto ar letto….perchè se passa lo Zeroc vole vede tutto l’arsenale de pompette de candelotti a portata de bombaaaaaaa :mrgreen: insomma pronti all’usoooooooo!!!
    Vado e torno…
    Renato ha fatto dell’ironia la sua arte e noi siamo degni figli della strada de Zero 😉 a buon intenditor
    Baci e saluti a tutte!!!!!
    Ps Zeroc vieni ad aggiungere qualcos’altro :mrgreen:

    "Mi piace"

    1. Flamy Tesoruccia che fai vai avanti mentre magni nun ho capito bene :mrgreen: poi però esci ma dopo torni e continui 😯 :mrgreen: nun la capisco sta Sorciofiglia :mrgreen: cmq c’è un messaggio esclusivamente per te dal tuo Zeropapy e leggilo con attenzione :mrgreen: Baciniii!
      Cla io con Stella non ce parlo più me fa paura ahahah :mrgreen: però a una cosa devo risponderle…mah quei numeretti al lato dei commenti ogni tanto compaiono e ogni tanto no 🙄 tu non badare a queste cose ma stai nel riguardo 👿 :mrgreen:
      Cara Rossana Cla ti ha dedicato una bella canzoncina, Lo Zeroc. non ama essere ricoperto di complimenti ed anche se siamo gli Admin belli, simpatici e unici :mrgreen: ci sono anche le altre Zerocondomine che non sono niente male 😉
      Dov’è Tesorino mio 😥 dov’è 😥

      "Mi piace"

  13. Oddio come ho rivisto al faccia de Diaco ah ah ah me so messa a rideeeeeee ah ah ah :mrgreen:
    La tipa la oddio come ha cominciato…lasciamo sta va che Renato ancora un pò je mena in direttaaaaaaaaaaaaaaaa :mrgreen:
    Renato ha sicuramente una voce molto calda..notturna e nun solo quella direi :mrgreen: ma a parte questo :mrgreen: Renato ce lo vedrei benissimo a condurre una trasmissione radiofonica!
    Renato ha sempre posto al centro della sua attenzione la vita a 360 gradi e quindi le persone ….le loro storie..le loro gioie..solitudini e malinconie per poi mettere in musica le Emozioni!!!
    Certamente Renato ha sempre avuto questa grande generosità e curiosità nei confronti dell’animo umano…. dice che è importante essere spugne e torrenti..beh sicuramente lui ha assoribito tanti sentimenti come lui stesso ci ha cantato ….e ci ha trasmesso anche quella forza e l’energia necessaria per andare avanti!
    Eh il palcoscenico della vita…..certo che Renato ci è salito prima degli altri..ma direi che soprattuto ci è salito in modo del tutto diverso….percorrendo la strada più difficile….
    La sua provocazione dice è servita come stimolo per gli altri..per aiutarli a mettere a nudo le loro mentalità…segreti…. eh questo lo abbiamo detto tante volte ossia che Renato ha sovvertito un pò le regole…gli schemi!!!
    Certo mai nessuno altro come Renato Zero come dice spesso Debby!!!!
    Baci baciii

    "Mi piace"

  14. Buonasera blog 🙂

    vedo che Zeroc è stato in gran forma ieri notte ma anche voi due ragazze 😉 povero Zeroc che ha dovuto prendere una tripla camomilla 😦 :mrgreen: come stai oggi? ha ricuperato ?
    m’ha fatto troppo ridere la storia dei candellotti :mrgreen: siete pericolosi 😈

    Proseguo con l’intervista e riprendo con quella frase, Renato è stato il cantante più impopolare e nello stesso tempo il più popolare. Potrebbe sembrare contraddittorio ma dimostra che Renato è un personaggio che non lascia indifferente.
    Penso che una persona è impopolare perchè dice delle cose che tanti vorrebbero taciute, nascoste ma che è spesso la verità. E talmente più facile tacere le cose brutte, far finta di niente, non vedere cio che accade accanto a noi. Renato ha denunciato la pedofilia, ha rivesgliato le coscenze mettendo alla luce dei comportamenti, dei modi di vivere. Forse quella gente non era pronta ad ascoltarle ma purtroppo ancora oggi una parte non lo è e non lo sara mai.
    Lui è popolare perchè canta la vita di tutti, sa raccontare la storia la più banale, sa mettere in canzone le nostre emozioni, le nostre paure. Ci ritroviamo nei suoi brani ed è abbastanza simpatico, disponibile, indole.
    Direi che essere un po’ impopolare per un artista non è ogni volta una brutta cosa perchè cosi si parla di lui, si fa una certa pubblicità. è come la censura, non credo che discoraggia la gente ma piuttosto l’invita ad avvicinarsi, crea la curiosità. E poi si sa che siamo attirati delle cose proibite o pericolose 😆 . C’è un cantante francese che ha detto che la censura l’ha molto aiutato perchè ha aumentato la curiosità delle gente.

    a dopo, devo riascoltare l’intervista 😉

    "Mi piace"

  15. Eccomi…..
    Mi fermo adesso sulla trasgressione, la provocazione di Renato che secondo lui ha stimulato gli altri e ha spalancato la porta a tante persone, gli ha mostrato il cammino. Penso in effetti che per certi il suo modo di essere gli ha rassicurato, gli ha fatto capire che non sono soli. E anche la sua faccoltà a raccontare i nostri problemi, ad esprimere i nostri sentimenti ci fanno capire che ognuno, che sia famoso o no, prova la stessa cosa da noi, la stessa tristezza, malinconia, etc….
    Certi direbbero senza dubbio che Renato gli ha permessi di accettarsi, di affermarsi, di non vergognarsi di tale o tale cosa, di mettersi a nudo. Ma io non credo che un artista (cantante, attore, scrittore,….) anche importante come Renato, possa incitare, dare il coraggio a qualcuno di finalmente dire una verità che tace o che non osa dire. Penso all’omossessualità per esempio. Magari la pensarete all’opposto di me ma io domani non andrei a dire sono omossessuale solo perchè una persona famosa l’ha detto, o perchè l’ha suggerito o ne ha parlato. è una cosa personale, intima, se si dice « siamo cosi o cosi » se lo fa perchè non c’è problema a dirlo, non si vergogna, no se teme il giudizio degli altri. Perchè la nostra famiglia ci accetta come gli amici. Non so se riesco a farmi capire, non è facile da spiegare.
    Qualche mese fa è morto un attore francese, aveva il cancro. I due ultimi anni della sua vita ha scritto un libro sulla malattia, è stato presente in parecchie trasmessioni per palarne. Alla sua morte, c’era un reportage fra i francesi tra cui le persone malatte dal cancro. Queste dicevano che che la sua presenza, che le sue parole alla tv gli avevano dato forza, coraggio. Si sentivano alleviate perchè ha fatto bene, un attore come lui, a parlare di qualcosa che tanti considerano come tabu. Scusate ma io non aspetterei la venuta di un personaggio pubblico per combattere la malattia, per sentirmi « degna » di vivere, per essere convinta che ho il diritto di continuare a vivere, di uscire, di amare, come se non ci fosse quella malattia. Non dico che quelle persone non sono una fonte di conforto, di aiuto, forse di esempio. Aggiungerei anche che sono favorevole al loro impegno come far parte di una associazione, usare il loro nome per ottenere soldi, ma non credo sinceramente che possono cambiarci in un instante. Magari lo Zeroc ci potra dare il suo parere sul quel punto. certo è la mia opinione.

    a tra poco 😉

    "Mi piace"

  16. ho di nuovo ascoltato l’intervista (la prima parte direi) ed è vero che tutto è da commentare.
    mi piace molto cio che Renato ha detto sul bisogno di ottenere il perdono per poter andare avanti, per voltare pagina. Io ho sempre bisogno di ottenere il perdono quando ho fatto o detto qualcosa di male o quando mi comporto male con qualcuno. Non mi sento bene se non lo ricevo. è necessario essere perdonati come è necessario dare, accordare il nostro perdono ad un’altro, anche con le persone che ci sono più, come il fatto di perdonare che loro c’hanno abbandonati, bisognare perdonargli questa partenza. Fa bene alla persona che si perdona ma sopratutto a noi. puo sembrare stupido ma è bello poter dare il perdono, non per sentirsi migliori ma solo perchè fa bene al cuore, all’anima. abbiamo tutti bisogno di riscatto e a volte bisogna perdonare più di una volta, ci ferisce ma dobbiamo farlo.
    mi fermo qui perchè ho la sensazione di allontarmi un po’ 🙄

    buona notte blog, a domani, baci baci 😉

    "Mi piace"

  17. arieccomi!!! 😀
    hai ragione mamy sono stata un po’ contorta 🙄 volevo dire che stavo andando a mangiare da nonna, ma una volta tornata a casa avrei continuato la lettura… :mrgreen:
    papyyyyyyyyyyyyy!!!!!! 😀 😀 mi farò sequestrare da voi con immenso piacere!!!! :mrgreen: no ma quali storieee!!!!! papy ma magari fosse un finto sorcio, almeno lo potrei portare senza problemi in società (cioè fra i sorcini :mrgreen: )! e invece il ragazzo non si applica putroppo… 👿 la sua unica speranza ormai è un incontro con te papy, dal quale sicuramente o uscirebbe sorcino o non uscirebbe per niente… 😯 :mrgreen: hahahaha non ce la faccio più dal ridere, ho il mal di pancia!! è stata troppo bella la diretta!!!! :mrgreen: visto che ormai dobbiao diventare famosi… :mrgreen: haha in effetti lo stiamo facendo in grande stile!!! :mrgreen:
    Stella mi hai fatto morire mettono tutto sotto al letto tuo hahahaha ma che l’hanno preso per un ripostiglio???!!! :mrgreen:
    😯 ….Sorcino…. 😯
    ok ora direi che vado a vedere l’intervista, però credo che commenterò domani perchè ho tantissio sonnoooo!!!!
    sogni d’oro blog!!!! 😀 😀 😀

    "Mi piace"

  18. 😯 😯 quando si apre la pagina dell’intervista mi appare un avviso con scritto: “Can not create DirectShow Player” e poi più nulla… 😯 😯 perchè????????? 👿 ma sempre a me mi capitano ste cose???????? 😈

    "Mi piace"

    1. Flamy forse non hai aggiornato il Media Player boh 🙄
      Bellissimi i commenti di Vanys tanto da dire…
      E su te tesoruccia oddio ahahah no no non farli incontrare prevedo l’infernoooo ahahah :mrgreen:

      "Mi piace"

  19. Ah ah ciao Flamy io penso che il ragazzo non uscirebbe sorcino ma non uscirebbe proprio per niente ah ah :mrgreen:

    Il tuo zeropapy lo torturebbe.. me lo sento! :mrgreen:
    Baci caraaaa
    Zerocccc te chiamooooooooo

    "Mi piace"

  20. non lo so… 😥
    ciao zietta!!! 😀 si credo anche io che la fine sarebbe quella, però purtroppo non è che si può andare avanti così io ho una reputazione da mantenere, e soprattutto una promessa fatta ai miei cari genitori, cioè che avrei mantenuto alto il buon nome della famiglia, evitando di trovar marito al di fuori della casta dei sorcini…dico bene? :mrgreen:

    "Mi piace"

  21. Buonasera 🙂
    Rido in differita :mrgreen: a proposito di notte, quella di ieri sera è stata intensa …oddio che ridere…noi tutte a spremerci le meningi per commentare la notte e poi è arrivato Zeroc. :mrgreen:
    Ieri sera mentre scrivevo il commento già ridevo perché nella testa avevo il concetto che poi ha spiegato sinteticamente Zeroc. :mrgreen:
    Diaco sarà famoso dopo questa partecipazione :mrgreen: ora seriamente penso che l’intervista sia bella, però dopo questa frase la vedo con occhi diversi e se è vero che commentiamo Renato, non posso fare a meno di notare che il ragazzo si è impegnato per fare un buon compito in classe e basta 🙄
    Ho ascoltato un’altra parte d’intervista…attraverso il suo modo di presentarsi Renato ha scosso e all’epoca scandalizzato molti…ricordo quando si sedeva sulle ginocchia degli spettatori, alcuni inizialmente erano restii poi si lasciavano andare e sorridevano con meno fastidio. Era anche una maniera per prendersi con più leggerezza e vedere con occhi meno severi se stessi e gli altri.
    Renato e in generale gli artisti hanno aiutato molti a sentirsi meno soli e a condividere dei sentimenti, ma per riallacciarmi al commento di Vanessa, nemmeno io farei o direi qualcosa solo perchè un personaggio famoso l’ha fatto. Tuttavia credo ci siano persone che per tanti motivi si fanno influenzare facilmente…purtroppo i media bombardano continuamente con esempi che non sarebbero da seguire.
    Certamente la condivisione più vera è quella che si può toccare e quindi quella degli affetti veri.

    Buona serata a tutte…baci a Debby e Zeroc. 🙂

    "Mi piace"

  22. hahahaha no manco se lo rimpastamo da capo hahahahaha!!!!!!!! :mrgreen:
    vabbè comunque questo del video è un problema moolto grave, che domani dovrò assolutamente risolvere in qualche modo… 😈 piuttosto chiamo sto tipo che se la tira tanto qua e gli dico di rintervistarlo da capo in mia presenza… :mrgreen:
    vabbè ora vado sul serio buonanotteeee!!!!! 😀

    "Mi piace"

  23. Zeroc ha il potere di riassumere ah ah ah :mrgreen:
    Ancora ce rido per quelle quattro parole dette con tanta naturalezza come a dire che nun lo sapete :mrgreen: ahah

    "Mi piace"

  24. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Bene, vedo che avete fatto in tempo a recuperare la diretta :mrgreen:
    pensavo ci avreste impiegato giorni :mrgreen:
    Cara Vanessa, condivido il tuo punto di vista nel senso che io non credo uno debba sbandierare in giro il proprio orientamento sessuale, noi oggi abbiamo come esempio Tiziano Ferro, che tra l’altro dice di essere stato anche in psicanalisi perchè ha avuto molti problemi al riguardo, io sono felice per lui che oggi sia sereno e con la voglia di gridare al mondo che è gay ma non è necessario…altrettanto vero è che nella vita tutto è soggettivo e magari nel suo caso ha sentito questa necessità…credo che lui abbia avuto coraggio a dirlo più che altro per la sua carriera, mi spiego meglio, Ferro è seguito molto dalle adolescenti che sono sue fans più per la bellezza che per la musica e questo potrebbe e sottolineo potrebbe creargli qualche problemino come Artista non certo come Uomo. oddio me sarò spiegata? 🙄 :mrgreen:
    C’è da dire anche che non siamo tutti uguali e quindi sia per l’esempio dell’omosessualità o quello delle malattie come da te citato questi personaggi famosi potrebbero dare coraggio ai più “deboli” a coloro che tanta forza non ce l’hanno e quindi vedere che ciò che capita a loro capita pure ad una persona di successo potrebbe dargli quel coraggio che manca per affrontare certe situazioni, se ci basiamo sempre su noi stessi non possiamo comprendere gli altri…
    Quante volte abbiamo detto che Renato da il giusto Esempio ai suoi fans, che trasmette valori sani mentre altri cantanti lanciano messaggi sbagliati?
    Soprattutto i più giovani tendono molto ad imitare i loro idoli non dimentichiamocelo.
    Tra l’altro il caso dell’attore malato di cancro di cui ci hai parlato mi ha molto colpito…. Grazie cara Vanys per queste tue importanti riflessioni.
    Baci a te 😉
    Grazia ahahah ridi in differita non lo dovevo legge in differita :mrgreen:
    Mia cara dici bene, finalmente abbiamo reso Diaco famoso, no perchè lui magari si sente già famoso poraccio ma a conti fatti non lo è, quindi noi gli abbiamo dato una mano :mrgreen: e mo aspettamo pure la percentuale aho :mrgreen: Un abbraccio forte a te 😉
    Flamy ripensavo a quando hai scritto che: “la sua unica speranza ormai è un incontro con te papy, dal quale sicuramente o uscirebbe sorcino o non uscirebbe per niente” ahahahahah che bel senso dell’umorismo è proprio nostra figlia Zeroc. :mrgreen: cmq Tesoruccia io direi la seconda 😯 non uscirebbe per niente vivo dal confronto ahahahahah :mrgreen: Baciniiiiiiiii!!!
    Saluti a Cla :mrgreen:
    Toscanaccia mia do stai 👿
    Tesorino 😥 Tesorinoooooo 😥 dove sei 😥 torna da Debby tua 😥 😥 😥 prima me fa ride :mrgreen: poi me fa piange 😥

    "Mi piace"

  25. Buongiorno blog 🙂
    Derbì!! Ascoltavo l’intervista….ma che è scema la deejay in differita che gli ha detto a Renato….casomai siete voi Romani sempre in ritardo noi a Milano siamo sempre in anticipo e ovviamente Renatino gli ha subito detto non cominciamo con queste polemiche 😯 mi sa tanto che aveva gli ormoni in subbuglio :mrgreen:
    Renato dice che vive tanto di notte, penso profondamente che gli sia rimasta dentro questa sensazione…..in fondo agli inizi della sua carriera lui viveva solo di notte….e poi parliamoci chiaro….Roma è meglio calpestarla di notte perchè di giorno è invivibile.
    La sua curiosità morbosa nel voler parlare, ascoltare, guardare la gente fino quasi a studiarla secondo me lo ha portato ad una visione della Società che tante volte ha descritto nei suoi testi….diciamo quasi un insegnamento per cantare la vita.
    Per il momento mi soffermo qui….sono sull’altro PC e i video non funzionano tanto bene :mrgreen:
    Non rompere troppo i zibbardoni al doctor :mrgreen: Ciaooooooooooooooooooo derbììììììììììììììììììììììììì
    Saluti blog 🙂

    "Mi piace"

    1. Si la speaker era un pò scema, i soliti luoghi comuni, ma Renato l’ha subito rimessa al posto suo anzi secondo me se ce l’aveva davanti je dava pure un cazzottone :mrgreen:
      Ciao Barbì, aho 👿 nun rompe te perchè io a Tesorino non rompo mai i zibbardoni 👿 :mrgreen: so buona, buona :mrgreen:
      Baciotti!

      "Mi piace"

  26. ciaoooo blogggg ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!debbyyyy ti facciooo pauraaaa?????fai beneee ad avereee pauraaa ahah!!!!si sii siiiii debbyyy tu rompiii tantooo a amourrrr micaaa ce lo avraiii giaa fattooo scappareee con le tueee lagneee?????amourrrr doveee staiiiii!!!!stamattinaaa speravooo di ridereee con un’altraaa direttaaaa!!!!flamyyy si siiii il mioo lettooo sarààà un ripostigliooo!!!!debbyyy ioo la vedooo comeee teee non c’èèè bisognooo di direee sonooo gayyy o sonoo eteroo ma a chi glienee importaa???a mee no di certoooo!!!peròòò se unoo puoo confortareee altriii beee che ben vengaaa!!!a mee dell’intervistaaa mi è piaciutooo quandoo renatoo ha dettooo del figlioo bellaaa la fraseee che ha unitooo due solitudiniii troppooo bellaaa!!!!m’ha commossoooo!!!!!si sii siiii comeee dicee amourr renatooo vieneee dallaaa stradaaa e l’haa vissutaaa per questooo le sueee canzoniii le sentiamo nostreeee!!!!ciaoooo bloggg buon pranzoooo!!!!baciooo amourrrrr!!!!

    "Mi piace"

  27. Ciao a tutti…..finalmente mi sono ritagliata un pò di tempo per venire sul blog……non potevo resistere….Oddio se vede che è passato l’ uragano Zeroc…..come faccio a leggere tutto????? 😯 ….
    Intanto vado a risentirmi l ‘intervista….e soprattutto me la vedo per la prima volta…..
    Torno tra pocoooooooooooooooo…………
    Vi abbraccio tutte….
    Naturalmente mando tanti smakkkkk a Debby e Zeroc…(anche se non gradisce gli sbaciucchiamenti :mrgreen: )

    "Mi piace"

    1. Anto ciaoooooooo ce l’hai fatta :mrgreen:
      Oddio per carità non ricordare allo Zeroc. gli sbaciucchiamenti 😦 :mrgreen: anzi scommetto che da te se farebbe sbaciucchià 👿 :mrgreen:

      Baci bella toscanaccia mia 😉

      Stella ciao ciao bella :mrgreen:

      "Mi piace"

  28. Dunque …dunque…partiamo con la sparata della giornalista in collegamento da Milano…..e mo je sembrava il caso di fare quella battuta infelice???? dopo le c****** del senatur????? Bè complimenti a Renato per la bella risposta…
    La notte…..è quel momento che ti permette di approfittare della rilassatezza dopo, magari, una giornata fatta di stress…..Si….a Renato è rimasta la voglia di vivere di notte….perchè di notte si è più veri……perchè di notte si ritorna sempre…….
    Renato dice che ama parlare con le persone comuni, perchè c’ è sempre da imparare…ed è verissimo…..
    Riallacciandomi poi al discorso di Vanessa…..pure io non so se ce la farei a sbandierare in giro la mia omeosessualità, anche perchè non ne vedo la necessità…..sarebbe una cosa mia…intima….Tiziano Ferro lo ha fatto…sicuramente si sente meglio…ma (credo) l’ abbia detto quando si è sentito pronto ad affrontare il grande pubblico…..
    E’ vero….molti prendono coraggio dai personaggi pubblici…ma poi…la società è davvero pronta?????
    Renato ha sempre cercato attraverso le sue canzoni di trasmettere dei valori sani……anche quando si vestiva di piume e paillettes……ci ha insegnato a guardare dentro le persone e non soffermarci solo all’ aspetto esteriore….ed è verissimo….quanti in giacca e cravatta sembrano delle persone rispettabilissime, ma poi….la sera si trasformano …magari in pedofili o altro…
    Adesso vi saluto……cercherò di guardarmi un altro pezzo dell’ intervista……
    Spero di tornare presto……
    Un abbraccio a tutte le mie amichette………….
    Un grosso smak alla mia romanaccia del cuore e tanti baciotti al simpaticissimo Zeroc 😳

    "Mi piace"

  29. Siiiiiii davvero???? si farebbe sbaciucchiare da me?????? Ecco perchè fai di tutto per tenerci lontani :mrgreen:
    Allora mando tanti baciotti a Zeroc……(senza rossetto :mrgreen: )

    "Mi piace"

  30. Oddio non ci avevo fatto caso….la giornalista in collegamento si chiama Iolanda……ah ah ah….me viene in mente la Litizzetto 😯 …mi capite verooooo????

    "Mi piace"

    1. Si Anto certo e mi fai tornare in mente che anche Lo Zeroc. ci ricordò la Jolanda furiosa :mrgreen: e in questo caso della speaker in effetti ahahah :mrgreen:
      Si faccio di tutto per tenervi lontani 👿 eppure lui vuole raggiungerti aho 👿 :mrgreen:

      "Mi piace"

  31. Buonasera ormai…oggi giornata 👿 non sono riuscita ha produrre un pensiero perché ero troppo circondata 😕
    L’argomento sollevato ieri sera da Vanessa è molto interessante…ognuno è diverso, quindi ciascuno sente la necessità di esternare o meno anche le cose più intime. Ho l’impressione però che ci sia la tendenza a sbandierare qualsiasi cosa con facilità, pare una moda.
    Come hai detto tu Debby, la scelta di Ferro è stata coraggiosa, anch’io ho pensato la stessa cosa riguardo al seguito di pubblico, però in questo momento nel quale tutti vengono invitati a fare outing potrebbe anche acquisire altri consensi :mrgreen:

    Torno dopo, un abbraccio a tutte..vedo che Anto fa la temeraria :mrgreen:
    Un bacio per te Debby!

    "Mi piace"

  32. Buonasera!
    Che giornataccia oggi 👿 😦 come al solito arrivo sul Blog per rilassarmi un pò per le risate aspetto lo Zeroccccccccccccccccccccccccc :mrgreen: perchè come ci fa divertire lui non ci fa divertire nessuno!!
    Come sempre tutti gli altri so nessuno!
    Molto molto interessanti i commenti di Vanessa!
    In passato molti si sono rispecchiati in Renato….credo che si Renato abbia dato voce e coraggio a molte persone compreso il mondo omosessuale che in qualche modo si rispecchiava un pò in Renato stesso..ma al di la di questo Renato ha rappresentato davvero qualcosa di completamente nuovo….ha contribuito con la sua musica con il suo essere Renato a sprovincializzare i costumi e rendere tutti più liberi daglli schemi e preconcetti stabiliti dalla società.
    Adesso viviamo in un’altra epoca…..non si scandalizza più nessuno..oggi è quasi la “normalità” a fare scandalo ma questo è ancora un altro discorso
    Certo poi è sbagliato identificarsi completamente in un personaggio pubblico famoso e forse in passato tanti hanno preteso pure troppo da Renato……
    Ricordo bene quando Renato al concerto ha detto che conosce padri di famiglia che la sera si mettono i tacchi…..
    Eh Renato impopolare beh diciamo che ha sempre faticato a fare qualsiasi cosa…a guadagnarsi come direbbe lui un posto nel mondo….sempre abbastanza criticato…..ora si gode invece la popolarità…l’amore e la stima di tante persone…
    Certo era impopolare percheè diceva verità scomodo..si atteggiava in modo spregiudicato e quegli atteggiamenti venivano solo derisi….ma per fortuna poi si è capito che dietro a quella maschera c’era un uomo!!!
    Come ha detto Vanessa si lui cantava e diceva verità che altri si sognavano….e soprattutto toccava temi importanti..delicati non facili da affrontare!!
    Penso che una buona parte del pubblico non fosse sicuramente pronta!
    Lui ha sempre cantato la vita bella o brutta che sia….andando proprio a sviscerare tutti gli angoli dell’animo umano anche quelli più bui!
    Baci baci…un abbraccio a Debby 😦 tu sai il perchè di questa mia faccina.
    Zeroc ti aspetto!! 😉
    Torno dopo eh!!!

    "Mi piace"

  33. Buonasera blog 🙂

    mi piace tanto sto post, ottima scelta come sempre Debby 😉

    non temere cara, ti sei spiegata bene. sull’esempio di Tiziano certo che non è stato facile per lui dire questa sua verità. Si sa che è amato dai adolescenti che lo sognano come sposo o qualcosa del genere. Certi saranno già abbastanza maturi per continuare a seguirlo perchè amano la sua musica. Forse perdera una parte del suo pubblico o come ha detto Grazia ne guadagnera altri perchè ci sono tanti famosi che facciano il loro outing. A me sembra anche una modo in questi ultimi anni 🙄 Chissa tentera di recuperare alcuni sorcini :mrgreen: :mrgreen:

    Flamy, Flamy, mi fai troppo ridere 🙂 vuoi mantere alto il tuo nome :mrgreen: devi avvertire il tuo ragazzo di cio che lo aspetta se incontra lo Zeroc 😈 :mrgreen:

    torno in qualche minuto 😉

    "Mi piace"

  34. La scelta di Ferro è stata sicuramente coraggiosa e ho pensato un pò la stessa cosa di Debby…si si te sei spiegata bene!
    Ma io credo che siano cose troppe intime da sbandierare ai quattro venti..su un giornale…in tv insomma in pubblico….
    Alle volte penso anche in certi casi alcuni lo abbiano fatto per attirare l’attenzione su di loro….ogni tanto mi è suonato con un modo per stare piùin vetrina 🙄 per fare parlar edi se insomma.
    Adesso proseguo con l’ascolto dell’intevista……..
    Certo quel Diaco oddio mi viene da ridere a vederlo ah ah :mrgreen:

    "Mi piace"

  35. eccomi….
    non ho detto sull’osservazione spiacevole di quella giornalista (pensa probabilmente di esserlo :mrgreen: ) perchè non ne vale la pena. Renato ha risposto bene, io se uno mi accoglie in quel modo, comincia a parlarmi dicendo una cosa del genere l’occulto per il resto dell’intervista, della giornata 👿

    Povero Diaco, che ha tentato di far un buon lavoro :mrgreen: siete davvero terribili 😈

    l’intervista, molto bella….mi soffermo sulla domanda di sentirsi più padre o più figlio. devo dire che mi sono ritrovata nella risposta di Renato. Ha ragione quando dice che siamo un po’ più inconsapevoli quando ci sono i due genitori, non si pensa tanto alle responsabilità. Ma quando uno se ne va, il suo ruolo, le sue responsabilità si mettono su di te e allora diventi una persona matura, più realista. vorrei chiedere, a Barbara (ne capirai il perchè Debby ne sono sicura) se non ha mai provato quel sentimento, si non è mai sentita un po’ costretta a indossare quel ruolo del genitore, nei confronti di sue sorelle e di sua madre (Barbara se ti sembra troppo intimo non rispondi) o forse sentirsi come una seconda madre?

    per quanto riguardo il fatto che Renato dice di essere più amato che lui ha amato la gente lo credo volontieri. Quando ha davanti ai suoi occhi mille e mille persone c’è un momento in cui ti dice “ma che ho fatto per essere tanto amato, non potro amare io cosi tanto” è commovente sentirgli dire questo perchè non sono in tanti gli artisti che lo dicono che ne sono consapevoli. non credo che il pubblico provi lo stesso sentimento di Renato perchè ci capita almeno una volta in concerto di aver incrociato o di pensare aver incrociato il suo sguardo e di sentirsi considerato, riconosciuto, no?

    mi devo fermare per stasera, vi auguro una buona notte ragazze 😉
    chissa, forse come il mercante di sabbia lo Zeroc passera di qua 😳

    baci 😉

    "Mi piace"

  36. ” L’istinto è la forma migliore per alimentare il coraggio” beh è vero anche questo….
    ” a quell’istinto sono grato mi ha salvato già”
    Beh Renato riunisce in sè sicuramente istino e coraggio…..è stato un pò il portabandiera….gli si può dire tutto ma non che non abbiaavuto coraggio!
    L’stinto è un buon compagno di viaggio credo…..
    Legato a questo c’è il discorso dell’attaccare come forma di difesa….beh penso che alle volte l’aggressività che viene mostrata è una specie di facciata per nascondere appunto una certa fragilità che poi di fatto rimane comunque ma si possono assumere degli atteggiamenti diciamo così più forti per apparire agli altri così anche se di fatto poi non si è così!
    Renato per come la vedo io è stato più attaccato…..
    Come ha detto Grazia nei giorni scorsi pure piacendomi questa intervista….la vedo pero’ con occhi diversi perchè sto Diaco si è presuntuoso!!!
    Pero Renato mi piace tanto!
    Baci baci

    "Mi piace"

  37. Eccomi, intanto ho proseguito con l’intervista.

    Renato racconta di quando restava in casa a scrivere sacrificando giornate al mare con i suoi amici…credo che la passione per ciò che faceva avesse mitigato il sacrificio di quei momenti con gli amici. Ed è un bel messaggio per i giovani, far comprendere che l’impegno è importante per perseguire un obiettivo e nel caso di Renato c’era un grande talento e forse nemmeno lui allora, poteva immaginare l’artista che sarebbe diventato.
    In tutto questo discorso mi viene in mente Zeroc. e tutto l’impegno, la dedizione e anche il talento per ciò che fa 😉
    Sono stato figlio e padre…dice tante verità su questo argomento.
    Quando si è figli si vive appunto da figli e si ha la sensazione di essere immuni perché protetti da quegli scudi che sono i nostri genitori, poi se quelle figure vengono a mancare ci si responsabilizza non solo per se stessi, ma anche per chi è rimasto.

    Buona serata a tutti…ciao Debby e Zeroc. 🙂

    "Mi piace"

  38. Bei commenti care Vanessa e Grazia!
    Il discorso sul perdono è interessante… e lo condivido perche quando quel perdono non arriva senti un forte peso dentro di te..e allora si può fare fatica ad andare avanti a voltare definitavamente quella pagina.
    Certo alle volte perdonare e essere perdonati non è sempre facile…ci vuole tempo sicuramente dipende dagi sbagli commessi e dai torti subiti ma sbagliare fa parte della vita…sbagliamo noi e lo fanno gli altri……
    La chiave si è forse quella di guardare avanti……

    "Mi piace"

  39. ciao blog!!!!
    passo sempre ad orari impossibili ,ma ancora mi devo abituare, finchè non prendo il ritmo… mi sembra che non ho tempo per fare nulla!!!!
    mamy il video ancora non mi si vede….ma se lo cerco su youtube può essere che lo trovo?? 😕
    scusate ma ho il cervello in panne… sono ko stasera…buonanotte miei adorati…buonanotte famiglia…
    smack! 😉

    "Mi piace"

  40. buona sera a tutto il blog da un intrusa;-) posso solo salutarvi dal cel senza pc è impossibile scrivere!! In particolare la mitica cla cla che spero d’incontrar presto la fortunata vanessa..che acquisterà tutti i prox biglietti de renatino;-) la regale grazia e famiglia e la sprintosa antonella con famiglia de”martiri” e la dolcissima debby un saluto speciale allo zeroc e francesco ciao a tutti 😉

    "Mi piace"

  41. Buon zerogiorno a tutti……non restisto alla tentazione di passare da qui, nonostante sia incasinata…..
    Spero di poter esserci più tardi oppure in serata……(speriamo 😦 )
    Un abbraccio a tutte voi……………
    Un grosso smak alla mia romanaccia del cuore e naturalmente tanti baciotti a Zeroc 😳

    "Mi piace"

  42. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Care Grazia e Vanessa senza dubbio Tiziano Ferro potrebbe perdere una parte del suo pubblico ma ricevere consesi altrove.
    Si Vanys fare outing ultimamente sta diventando una moda!Baciiii!!!
    Sai Grazia sarà che siamo anime gemelle non so 🙄 :mrgreen: ma anche io quando Renato ha raccontato i sacrifici e le rinunce fatte da ragazzo ho pensato al nostro Zeroc. e all’impegno che mette nel suo lavoro. Verissimo cara Grazia quando vengono a mancare i genitori ci si responsabilizza anche per chi è rimasto…Bacissimiiii per te!!!!
    Saluto la pora M.Laura che si sarà impiccata e svenata :mrgreen: per leggere e scrivere dal cell :mrgreen:
    Saluti e baci a Cla e alla mia toscanaccia del cuore 😉
    Flamy tesoruccia intanto io ti do il Link della prima parte dell’intervista da Youtube poi li trovi tutte le altre parti….baci!
    Eccolo:


    TESORINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
    😥 😥 😥 😥 😥

    "Mi piace"

  43. Buongiorno a voi 🙂

    un saluto veloce…uffa sono troppo sommersa dai numeri in questi giorni 😦

    Comunque i due dj sono dei simpaticoni :mrgreen: l’esordio della signora, non ricordo il nome 🙄 con quella battuta Roma/Milano è stata di un’intelligenza incredibile in quei giorni….

    smack…un cuoricino per Debby 😉 nun piagne :mrgreen:

    "Mi piace"

  44. Buon pomeriggio blog 🙂
    Sì cara Vanessa, purtroppo quando è venuto a mancare mio padre ho sentito più forte il peso delle responsabilità verso la mia famiglia, in particolare con mia madre abituata a vivere sotto la protezione di mio padre e di mia sorella Derbina troppo giovane per affrontare un lutto così importante. Ma sicuramente sentire il peso delle responsabilità dipende sempre e assolutamente dal nostro carattere personale, perchè dobbiamo ammettere che ci sono anche figli che non si occupano affatto della propria famiglia. Insomma cara Vanessina è stato un percorso veramente faticoso perchè oltre a farmi forte per gli altri ho dovuto combattere anche il mio dolore. 😉
    Cambiando discorso….per quanto riguarda Tiziano Ferro penso che quando hai una visibilità come la sua sei forse quasi costretto a violare la tua intimità, un percorso degli artisti quasi obbligato che non ho mai compreso pienamente, perchè proprio non riesco a capire che gliene frega alla gente, in fondo basta l’udito per fare in modo che quell’artista diventi la nostra passione musicale.
    Mi ha colpito molto quando Renato dice che prima o poi chi ha sofferto tanto riscatterà le sue sofferenze i torti e ingiustizie subite. Sarebbe fantastico mio caro Renato sognatore ma a volte la vita non ti concede nemmeno quel riscatto.
    Saluti blog 🙂

    "Mi piace"

  45. Buongiorno Blog!
    Passo per un saluto veloce come Grazia 😦 pure io sono sommersa dai numeri 👿 mi sto esaurendoooooooooooooo 👿
    Bellissimi pensieri e commenti…che fanno molto molto riflettere…
    Abbraccio Barbara e Debby!
    Maria Laura Grande!!!!
    Buon pomeriggio a tutte!
    Ciao Zeroc 😦

    "Mi piace"

  46. buonasera!!! 😀
    giornata più tranquilla oggi (ma solo perchè mi sono saltate le ore di laboratorio :mrgreen: ), infatti sono già qui con voi, libera da tutti gli impegni e soprattutto libera di godermi il blog!!!! 😀 😀
    grazie mamy me l’hai anche cercato il video!!! 😀 sei stupenda!! 😀 oooohhh finalmente posso commentare anche io il post, mi sentivo così esclusa!!!! 😉
    anche se l’intervistatore i sta decisamente antipatico (non voglio essere volgare :mrgreen: ) mi è piaciuto moltissimo quando ha detto a Renato: “tu sei la voce più notturna della musica italiana”…non avevo mai pensato a questo aggettivo per la voce di Renato… 🙄 però è appropriato, mi piace!!
    no la giornalista non si è proprio regolata!!!! “siete voi da Roma che state in ritardo, noi a Milano siamo sempre in anticipo”…. 😯 cioè ma ti può venire in mente di dire una cosa simile davanti a Renato??? 😯 haha lui già se stava ad agità sulla seggiola…”mo non cominciamo co ste cose…” hahaha!!! :mrgreen: quella deve solo ringraziare che stava a Milano, sennò Renato già le aveva tirato qualcosa!!! :mrgreen:
    sulla notte avete detto tante cose molto belle…devo dire che renato mi ha fatto un po’ tenerezza quando ha detto che la notte per lui è il momento degli incontri, perchè di giorno non è possibile fare le stesse cose…mi fa pensare a quanto la sua vita sia condizionata…i viene in mente l’immagine di quei rompi**** attaccati al suo citofono…certo è vero che coe ha cantato in molte canzoni da voi citate per lui la notte è il momento più bello, quello dove si è più veri…
    anche a me piace la notte, anche se purtoppo i sento sempre vincolata, nel senso che se fosse per me di notte farei lunghe passeggiate, andrei in giro…ma la notte purtroppo oltre che affascinante è diventata pericolosa (beh lo è sempre stata forse, però magari non così tanto come ora)…questo secondo me è un grande peccato, perchè si perdono tanti momenti bellissimi…
    vado un po’ veloce perchè devo recuperare tante cose e non vorrei rischiare di non riuscire a commentare tutto entro domenica…
    sulla questione di Ferro ecc…anche io credo che non sia necessario per forza fare tutta questa pubblicità…io credo che se si vuole finalmente far diventare l’omosessualità una cosa normale non la si debba passare poi come una notizia straordinaria o sconvolgente….non credo che se alla prossima conferenza stampa Irene Grandi dichiarasse: “sono etero!” ci scriverebbero sopra pagine e pagine di giornali….e allora dovrebbe essere anche il contrario….
    devo dire che però ho gioito quando ho appreso la notizia, perchè ho pensato a certa fan di Ferro che mi criticavano dicendo: “ascolti quel fr***” …queste sono soddisfazioni!! 😉 :mrgreen:
    credo anche io che potrebbe perdere del pubblico, ma credo che perdere quella parte di pubblico per lui sia solo un bene!!! 😉
    tornando all’intervista….che belle però le domande!! certo se poi non lo interrompesse in continuazione mentre parla!! 👿
    però il pupo ha detto una co cosa vera, che il privilegio di noi romani non è solo quello di incontrare Renato per strada, ma piuttosto quello di ricevere la sua attenzione, di parlare con lui…
    a volte mi chiedo come facciano gli altri artisti a non capire che il segreto del successo di Renato è proprio il contatto con noi…se tanti cantanti provassero ad avvicinarsi di più alla gente e ad ascoltarla per davvero credo che il livello della musica italiana sarebbe molto ma molto più alto….
    per ora mi fermo perchè ho scritto un poemaaa!!! 😯 😉

    "Mi piace"

  47. ah dimenticavo….oggi ho comprato i primi due numeri di “Figaro”….ma è bellissimooo!!!!! 😀 cioè in realtà non li ho ancora letti, però ho sfogliato qua e là…tutte quelle foto bellissime!! e pure i poster!! me li attacco subito in camera!! 😀 se ci riesco voglio fare l’abbonamento… 🙄
    kiss!!! 😀 😀

    "Mi piace"

    1. 😯 Azz Flamy hai scritto un Post 😯 :mrgreen: e Mamy tua ne è tanto contenta :mrgreen:
      Però sei stata bravissima, te lo voglio proprio dire, ottimo commento da ottima Sorcina 😉
      Certo che hai descritto proprio bene l’agitazione di Renato circa la battutaccia di quella :mrgreen: Smack!!!!
      Grazia si che piango 😦 :mrgreen: che dolce mi hai mandato un cuoricinoooooooooo!!! Smack smack 😉
      Un bacione a mia sorella….
      Baciotti per te Cla!
      Tesorinoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥

      "Mi piace"

  48. no scusate sto continuando a guardare l’intervista e non riesco a trattenermi…. “mi viene la pelle d’oca a sentirti parlare”… 😯 😯 😯 a falsooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 😈

    "Mi piace"

  49. grazie mamy mi fai arrossire!!!!! 😳 ehm…si me ne sono resa conto, ho un po’ esagerato nella lunghezza del commento 😳

    "Mi piace"

  50. Buonasera
    Finalmente sul Blog!
    Flamy si che bel commentone…..
    Renato ha una voce molto notturna….è tutto notturno Renatino nostro e ci sono anche tante canzoni come dire notture nel senso che i suoni…le atmosfere fanno pensare alla notte!
    Mamma mia quella giornalista ancora una un pò se la mangiava anche io mi sono messa a ridere quando ha iniziato a dire non incominciamo con ste cose :mrgreen: a me danno i nervi le persone che ragionano così 👿 sono luoghi comuni purtroppo poi in quel periodo Renatino era già avvelenato per le dichiarazioni di Bossi 👿 e ce mancava solo questa Jolanda :mrgreen:
    Vorrei aggiungere qualcosa ai pensieri di Vanessa…di Barbara e di Debby ma per rispetto quello che avete vissuto non lo farò…mi limito a mandarvi un abbraccio ma dico a Barbara come le dissi già una volta che tu sei stata e sei ancora quel pilastro 😉
    Torno appena vado avanti con l’ascolto dell’intervista!
    Zeroc TI ASPETTOOOOOOOOOOOO! TI ASPETTIAMOOOO !

    "Mi piace"

  51. Buonasera blog 🙂

    Ciao Barbara, grazie per la tua risposta. Ti capisco e condivido il tuo pensiero 😉
    Un saluto anche a M.Laura, non ti preoccupare cara, comprero dei biglietti anche per te, cosi sarai sicura di essere davanti al palco o seduta fra vip :mrgreen: ho trovato il mio ruolo, l’acquirente in capo dei biglietti :mrgreen: baci per te 😉

    Brava Flamy, sei straordinaria. mi è piaciuta la tua nota sul fatto che ascolti quel fr…di Renato. quella gente non potra più prendere in giro, sono sicura che te ne fregava un po’ e magari cambiera opinione e sara più tollerante. Ma ne dubito, quando si nasce cosi stupido non si puo cambiare. Hai ragione sul successo di Renato di cui certi artisti dovrebbero ispirarsi. purtroppo sono in tanti a credersi migliore, di un livello più alto perchè sono famosi. Penso che tutto depende dalla famiglia, dall’educazione che si riceve, Renato ha avuto la fortuna di essere ben circondato con suoi genitori, sua nonna e altri parenti.

    l’impegno come ha detto Grazia è molto importante, seguire un sogno, avere dei progetti, fare dei sacrifici per arrivare dove si vuole. e questo dipende ancora da noi, dal nostro carattere e certo che uno dei migliori esempi è il nostro Marco 😉

    "Mi piace"

  52. Quando ad un certo punto dell’intervista è partito “Triangolo” ho pensato immediatamente al concerto e a tutti quei salti :mrgreen: che ci siamo fatti eh Debby e Zeroc 😉 io non avevo più fiato ah ah ancora un pò e casco per terra da quanto mi sono scatenata… ma è stato un momento molto molto carinoooo la nostra canzone ah ah :mrgreen:
    Renato Zero che guarda Renato Zero……è bello quando dice che riesce ancora ad emozionarsi…e di conseguenza quello stesso Renato Zero trasmette a tutti quanto noi la sua emozione che condivide con noi….in uno scambio completamente alla pari!
    Al giorno d’oggi è tutto molto finto….il mondo dello spettacolo poi non ne parliamo eppure quando vedo l’emozione di Renato…..è una qualcosa che mi arriva dritto al cuore!
    La Guerritore mi ha colpito quando ci disse che questi concerti li aveva fatti per noi…
    Una delle tante forze di Renato è stata proprio questa…..ma quante volte ci ha emozionato con una canzone…con un gesto…con una parola……personalmente tantissime volte!!
    “Ero un gran fico a vent’anni “ah ah :mrgreen: beh è veroooooooooooo!!!
    Mi fa sorridere ma certo mi fa pensare che Renatino ha iniziato presto la gavetta ma penso che Renato in ogni caso anche se avrà rinunciato a qualcosa della sua giovinezza..non poteva stare da nessuna altra parte se non su un palco…perchè li esprimeva se stesso e soprattutto solo li poteva essere se stesso!
    Certo Renato si è fatto da solo…..lo ha aiutato il talento che gli scorre nel dna e nelle vene…..ci ha messo tutto se stesso e questo ci insegna che i sacrificinella vita serviranno pure a qualcosa 😉
    Debby baciotti anche a te…..

    "Mi piace"

  53. L’intervista…anche a me sembre presuntuoso Diaco! e quella Iolanda, mi domando che sta facendo qua 🙄

    quindi torno all’intervista che è più interessante da loro. Renato mi colpisce sempre quando parla di suoi genitori, di suo nonna e anche di suo figlio, del perchè se posso dire di quell’adozione, di quel rapporto 😳 parla spesso della solitudine, che è in parte la cosa che gli ha avvicinati e mi fa pensare al brano Figlio, pieno di tenerezza, di paura, di malinconia e trovo anche di rimpango “maestra quando si mette insieme tanta solitudine”….tanta emozione 😳 e quando dice “soffriro in silenzio quando tu cadrai” come dire a volte la vita puo essere dura, difficile e non importa se cadi, se soffri, devi rialzarti, saro al tuo fianco ma deve essere il tuo combatto, la tua vittoria. l’interpreto un po’ cosi….
    sull’adozione ne abbiamo già parlato, è un gesto bellissimo. lo fa chi vuol davvero essere padre, decide di essere padre come dice Renato e sa cio che vuol dire. è la stessa cosa quando si decidere di fare un figlio ma è diverso quando si divente genitori grazie all’adozione. Anto ne parlera meglio, è differente…..

    "Mi piace"

  54. Molto molto bello quando descrive il rapporto genitore/figlio..questo è un argomento molto delicato e avverto nelle sue parole una certa emotività…anche il suo tono di voce si fa più serio.
    Eh certo che il suo discorso ad un certo punto della vita ahime tocca un pò per tutti ma non me la sento di commentare oltre…..
    Però voglio dire che le sue parole mi hanno molto colpito e mi hanno fatto riflettere parecchio……non è vero che c’è sempre tempo nella vita 😦

    "Mi piace"

  55. Concordo con te Claudia, Renato con quel poco riesce ad emozionarci, come te mi sono emozionata tante volte. è l’unico cantante che m’arriva dritto ar core mio 😳 riesce a farlo, perchè come ha detto, riesca ad emozionarci lui stesso. è sincero quando è sul palco a trasmetterci cio che prova, se tutto fosse finto non succederebbe nulla. siamo cosi, non possiamo trasmettere gioia se non siamo felici noi stessi, non possiamo parlare di qualcosa con sincerità se non l’abbiamo vissuta o almeno avvicinata. “convincersi per poi convincere”…ciao Claudia 😉

    ho riletto il commento di Barbara ed il suo mi porta verso altre parole dell’intervista sul dolore. Il dolore fa male si ma ci forma, ci cambia in meglio, ci da gli anticorpi per poter diventare più forti quando di nuovo si presentera davanti a noi. ognuno preferirebbe non dover affrontarlo, vivirlo ma fa parte della vita e bisogna aver sofferto per apprezzare il bene.
    Quel Diaco ha detto che nella constituzione dovrebbe essere scritto che c’è il diritto alla disperazione ma io direi piuttosto il diritto al male, alla paura, alla sofferenza, alla tristezza di cui si puo uscire. Penso che la disperazione è un sentimento più violente, più profondo, più difficile da superare. Si puo avere speranza quando c’è la paura, il dolore perchè si sa che è solo un brutto momento da vivere che prima o poi se ne andra mentre la disperazione, è più terribile. non riesco a trovare le parole giuste 😦

    Buona notte blog, ciao Debby, ciao tutti 😉

    "Mi piace"

  56. Quando Renato parla poi del suo rapporto con il pubblico beh anche in questi momenti mi arriva la sua autenticità….autentiticità che tutti noi assaporiamo da anni!
    Certo sentirlo parlare della sue serata romane quando queste sono già passate mi mette tanta malinconia…..Renato ha dato davvero il massimo a ciascuno di noi…non si è risparmiato e nonostante lo abbiamo visto stanco 😦 questo non l’ha certamente fermato perchè ci ha trasmesso una carica e un energia pazzesca e io sfido chiunque a stare sul palco tutte quelle ore esprimendosi sempre a livelli molto alti!!
    L’amore di cui parla in generale e verso il suo pubblico è anche questo emozionante….durante i concerti io penso che Renato vorrebbe stare in mezzo a noi esattamente come tutti noi vorremmo stare sul palco con lui……è una sorta di fusione secondo me…..è un sensazione che ti scorre proprio dentro!
    Ho in mente l’ultima sera 😦 quando Renato è uscito diverse volte per salutare……e sembrava proprio non voler andare più via e più lui rimaneva sul palco e poi noi cercavamo di andare incontro a lui……di raggiungere il sottopalco per stare li…….sono cose inspiegabili ma i brivdi e le mille sensazioni che si provano in certi momenti sono indescrivibili.. gioia..malinconia…adrenalina……serenità…..tantissime cose!!!
    Baci a tutte!!!

    "Mi piace"

  57. Ogni tanto mi sembra nel sentire le parole di Diaco che questo si pensa di avere scoperto l’acqua calda 😯
    Che Renato abbia la capacità straordinaria di parlare a tutti…non è una novità è così praticamente da sempre!!!
    Ancora una volta Renato attribuisce questo merito ai propri genitori e come lui stesso dice, questa sua spiccatissima sensibilità che le ha permesso appunto di assorbire i sentimenti e di dare voce ai silenzi di molte persone deriva dai sentimenti che respirava in famiglia…sicuramente sentimenti semplici…umani..umili che gli hanno permesso di ascoltare molto gli altri…e di osservare il mondo e i suoi tanti mali!
    Non per niente è sempre arrivato prima di molti altri..ad affrontare tante tematiche anche scomode…e difficili da cantare e invece canzoni di ieri oggi sono attualissime!!!
    E come non condividere il suo pensiero circa lo stato di salute delle famiglie di oggi…..uno stato molto precario direi purtroppo!
    Ciaooo blog!!

    "Mi piace"

  58. Buongiorno amichette!

    Ieri ero senza adsl ed ero in paranoia senza il mio blog 👿
    Avete scritto molto e tanto per cambiare dovrò recuperare :mrgreen: e non vedo l’ora 😉

    Baci…ciao Debby
    p.s. scusate l’incursione veloce 😦

    "Mi piace"

  59. Buongiorno blog 🙂
    Certo…chiedere un autostop negli anni 70 (che tra l’altro era anche usuale farlo) non è come chiederlo nella Società di oggi, il rischio si è triplicato, la Società di oggi è talmente malata che ci ha portato ad essere diffidenti con tutti e se questa diffidenza fa parte già di una nota caratteriale essa viene accentuata.
    Renato ha detto che ha portato la sua trasgressione sul palco per far uscire emozioni nascoste nelle persone che magari non riuscivano a prendere il volo, ma ho sempre pensato che anche questa trasgressione il voler essere fuori dal comune abbia contribuito molto al suo successo.
    Trovo che Renato non sia stato poi così impopolare nelle sue scelte, ma è vero ciò che dice, a volte bisogna esserlo per non rischiare di farsi prendere per il cu….cercando l’onestà che oggi è cosa molto rara e forse proprio questo essere impopolare può portarti ad essere aggressivo nei confronti degli altri.
    Bellissimo!!! Quando dice che l’istinto è la forma migliore per alimentare il coraggio. Infatti se non si rischia un pò quel coraggio non si affaccerà mai per aprire la finestra della vita e vederla scorrere come un film magari appunto con grande istinto e coraggio cambiare le scene o anche un finale che non ci piace più. Peccato però che ci facciamo sempre influenzare quando dobbiamo fare delle scelte e questo nostro istinto non lo seguiamo mai veramente, forse perchè una scelta ragionata ci infonde meno paura. 😉
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  60. buongiorno!!! 😀
    sto continuando ad ascoltare l’intervista….
    comunque è vero che Diaco si sento molto fico….ma s’è imparato tutto a memoria si vede a un chilometrooooo!!!!! “ho pensato questa cosa, dimmi se sbaglio…” a buciardoooo stai leggendo!!!!
    secondo me è piaciuta anche a Renato questa intervista….sembra molto assorto mentre parla, forse proprio perchè non sono le solite domande scontate…
    bella la risposta alla domanda su come faccia ad essere così popolare e impopolare…Renato dà fastidio perchè t mette in faccia la verità, se la accetto lo ami, altrimenti lo odi…ma poi è pieno di persone che lo criticano e lo prendono in giro ma poi segretamente lo ammirano per il coraggio che loro non hanno…è vero che le sue parole possono essere una spinta per qualcuno, per me lo sono state in molte occasioni….concordo però con Vanys sul fatto che non bisogna comunque esasperare questa concetto e credere che personaggi pubblici come lui possano fare miracoli…essere d’esempio questo si. Infatti mi fanno una rabbia incredibile quei cantanti che mandano messaggi negativi per attirarsi il pubblico giovane e fargli sentire di essere “come loro”…mi fanno rabbia perchè sono consapevoli che quei ragazzi li prenderanno a modello e si sentiranno leggittimati ad infrangere le regole…questi cantanti credono di essere trasgressivi, ma non hanno capito che essere trasgressivi significa andare contro l’opinione comune pur rischiando di non essere capiti, non abbracciarla per riscuotere consensi…
    hahahaha c’è un momento in cui la tizia di milano interviene dopo essere stata zitta per tutto il tempo…Renato non se la fila per niente e continua il suo discorso!! hahahaa grande!!! :mrgreen:
    “la stanchezza è il termometro del professionista”!! bella risposta che gli ha dato!!! 😉
    mamma mia la parte in cui dice di emozionarsi lui stesso è da brivido!!!
    hahaha è stupenda la serietà con cui dice: “ero un gran fico a vent’anni” hahaaha!!! però concordo con Cla, c’ha ragioneee!!!! :mrgreen:
    è vero che essere amati può diventare un anestetico, ne sono un esempio tanti altri artisti che smettono la comunicazione col pubblico quando arrivano al successo…
    “ognuno di loro danno a me più di quanto io possa dare a dodicimila persone”…è una frase stupenda e mi ha fatto venire i brividi, ma non sono assolutamente d’accordo, io la penso proprio al contrario! nel senso che a me sembra che neanche moltiplicandomi per dodicimila riuscirei a dare a lui quello che da solo riesce a darmi…
    buon pranzo a tutti! io mi guardo un altro pezzetto di video…

    "Mi piace"

  61. ciaooo blogggg ciaooo debbyyyy ciaoooo amourrrr!!!!si siii barbaraaa pureee secondoo me è bello quando renatooo dice che l’istinto aumentaa il coraggiooo e luii ha avutooo tantoo coraggioo e s’è sacrificatooo moltooo infattii quandooo dicee che mentree i suoii amicii andavanoo a ostiaaa al maree lui stavaa a casaa a scriveree m’ha fattooo tenerezzaa peròòò cosiii ha potutooo averee il meritatooo successooo!!!!si sii siiiii claudiaaa renatooo ha dettooo beneee era proprioo un gran ficoo a vent’anniii ahah!!!pureee io pensooo che nellaaa vitaaa il doloree non guastaaa maii cioè li per li non lo capiamooo ci fa soloo maleee ma poiii ci insegnaa un sacco di cosee cioèèè se a unoo va sempree tuttooo beneee non imparaaa un cavolooo nellaaa vitaaa non è che tuttooo filaa sempree lisciooo e mi piaceee la parolaaa che usaa e cioèè anticorpi!!!!bellooo puree l’anesteticoo dell’amoree secondoo me è veroo che unoo quandoo è troppooo amatooo s’abituaa maleee troppooo abituatooo a riceveree non da nientee agli altriii e siii s’addormentaa!!!!per renatooo la stradaa vuolee diree tantee cosee a partee batteree amourrr ahahah!!!!vuoleee diree averee conosciutooo le personee da vicinooo hai ragionee debbyyy fa pensaree a figaro bravaaa percheee poiii dicee sarò ioo la tuaa canzoneee percheee luii assorbeee di tuttooo e poii comeee un torrentee lo fa scorreree viaa e eccooo le nostree piu belle canzoniiii!!!!
    amourrrrrrrrrrrrr doveee staiiii mi mettooo a piangereee comeee debbyyy devooo faree quelleee faccetteee pur’ioooo?????t’aspettooo amourrrr!!!!!!!!ciaooo bloggggg!!!!baciooo amourrrrr!!!

    "Mi piace"

  62. già Stella anche a me ha fatto un po’ tenerezza quando ha detto che ha dovuto rinunciare a tanti momenti con gli amici per scrivere le sue canzoni….però l’ha detto senza rimpianto, segno che comunque tutti questi sacrifici sono stati ripagati….
    anche a me come a Vanys non è piaciuta molto la parola disperazione…credo anche io che sia più appropriato dolore…il dolore è qualcosa che se gli si dà sfogo si supera, e in questo anche una canzone può aiutare…forse ve l’ho raccontato tante volte, ma io non ascolto mai Il cielo, anche se è una delle canzoni che amo di più…è la mia canzone-terapia…cioè ci sono dei momenti in cui magari ho bisogno di piangere e di sfogarmi e non ci riesco, allora mi metto sul letto, prendo Figli del sogno e faccio partire Il cielo…allora mi sciolgo, poi quando la canzone arriva alla fine mi sono già tranquillizzata e mi sento molto meglio…messa in questi termini sono d’accordo che Renato regala il diritto al dolore, perchè lo fa in un senso comunque positivo, di sfogo…mentre la disperazione non ha nulla di positivo secondo me…
    torno a studiare 😦

    "Mi piace"

  63. Buonasera al R.Z. Blog!
    Flamy tesoruccia ahahah la sindrome del monologo hai eh si chiedi aiuto al Dottore de casa magari ti cura :mrgreen:
    Sai Flamy ho notato pure io che Renato dopo la battutaccia della milanese non l’ha più filata per lui era praticamente inesistente ahahah :mrgreen:
    Bellissimo si quando dice che la stanchezza è il termometro del professionista 😉 Brava Sorciofiglia mia ti stai proprio impegnando in questi bei commentoni, molto molto interessante ciò che ci hai detto circa la tua canzone terapia 😉
    Grazie per il bacio di ieri sera eh si mi hai appannato lo schermo l’ho dovuto pulì :mrgreen: Ciao Tesorucciaaaa smack!
    Barbara neanche io ho ben compreso il falsone di Diaco 👿 quando dice che Renato è stato impopolare e popolare allo stesso tempo mah…perché poi trasgressione non equivale a impopolarità!
    Si certo ad oggi fare l’autostop è andare praticamente incontro ad una disgrazia 😯 Ciao Barbì!!
    Vanys effettivamente Diaco è presuntuoso 👿 considerata pure la risposta che ha dato a noi ed è per questo che con Lo Zeroc. abbiamo pensato di fargli la festa 👿 ahahah :mrgreen:
    Certamente cara Vanessa l’adozione è un gesto di grande umanità e generosità quando viene scelta non per fini egoistici ma esclusivamente per amore verso il prossimo, peccato però che adottare un bambino almeno in Italia è praticamente un impresa, ma quando cambieranno certe leggi dico io!!! Baci cara francesina 😉
    Baciotti alla torinese Cla e alla mia cara Grazia 😉
    TESORINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO TORNA DA DEBBY TUAAA LA SUITE E’ UNA VALLE DI LACRIME 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥

    "Mi piace"

    1. Ancora incazzature mi devo prendere per sta Piazza di Siena ma stavolta hanno proprio esagerato con le parole eh!
      No ma dico io non c’è un modo per protestare contro questi politici deficienti che si sentono i padroni di Roma????
      Sto Giro se ne può andare pure a fare un giro anzi se ne andasse affanculo per quanto mi riguarda!!
      Anzi mo faccio un Post con su scritto: GIRO VAFFANCULO!
      Leggete:
      http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/10/22/news/villa_borghese-8343252/

      "Mi piace"

  64. Buonasera 🙂
    Quanti bei commenti ho recuperato, devo dire che Flamy è una degna sorcina, magari ci fossero tanti giovani con le tue idee 😉
    Continuo a commentare l’intervista e poi leggo il link al quale ho dato uno sguardo e già sono così 👿
    La stanchezza è il termometro di quanto si è dato….è proprio vero e sono d’accordo con Renato. Dicevamo di quanto è importante l’impegno per raggiungere un obiettivo, così dopo un giorno faticoso si desidera un letto per riposare. E’ un messaggio positivo anche per i giovani, comprendere che bisogna spendersi per ottenere dei risultati.
    In Seizero, Renato ha dato tanto e immagino la stanchezza.
    Le scelte di Renato mi pare siano state più coraggiose che impopolari.
    E’ stato coraggioso ad esternare la sua verità in quegli anni, molto di più di tanti outing odierni.
    Flamy, come te dopo le dichiarazioni di Ferro, mi sono tolta qualche soddisfazione con quanti attaccavano Renato :mrgreen:
    Molti di quelli che lo attaccavano in realtà lo facevano per debolezza, proprio come ha accennato lui nell’intervista.
    I suoi esordi sono stati di grande verità e onestà verso il suo pubblico e mostrandosi per com’era ha costruito così il suo rapporto speciale con noi.
    E’ bello poter pensare che ci si può riscattare dopo uno sbaglio, che esiste il perdono…per fortuna a volte accade, altre invece si resta in balia di quanto è successo…purtroppo non per tutti c’è questa possibilità.

    Leggo le ultime notizie e torno 👿

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!
      Il tono di Giro è arrogante e fastidioso! E certo Grazia non hanno magnato è quello il problema! Ed ora questo si permette pure di fare i conti in tasca a Renato ma è roba da matti! Menomale che almeno De Lillo gli ha risposto come si deve!
      Cara Flamy infatti lui si guarda solo il proprio tornaconto personale, atteggiamento tipico dei politici, si lamenta perchè in fondo dice e che ci ha portato il consenso della gente concedere Piazza di Siena a Zero? 😯 Poi se preoccupa dei soldi e infine dice pure che non gli interessa se i danni stanno li da 10 anni cioè ma questo sta fuori!!! Totalmente fuori!!! Ma non finisce qui eh vi avviso, Lunedì aprirò un Post dedicato all’argomento quindi potete anche conservare i vostri pensieri per la prossima settimana!
      Però alla Formula uno all’Eur quartiere importantissimo e pieno di verde (tra i pochi di Roma) dice si…e certo li le casse del comune si riempiranno di tanti bei soldoni e di conseguenza pure quelle dello stato…e allora chissene frega degli enormi disagi che daranno ai cittadini romani, chissene frega se rovineranno i praticelli verdi dell’eur, chissene frega se il turismo per quell’occasione invaderà e distruggerà una tra le più belle zone di Roma, chissene frega vero Giro? 👿
      So incazzatissima….
      Baci a voi!

      "Mi piace"

  65. 😯
    Siamo alle solite…ancora! A me questo Giro pare sia prevenuto nei confronti di Renato, perché prima afferma che lui non merita piazza di Siena e poi precisa che non è una questione di cantante 👿
    Ora io non sono stata a Piazza di Siena dopo il Seizero però faccio proprio fatica ad immaginare il degrado a causa del concerto 👿 ma il politico ha in mente un’altra organizzazione al galoppatoio con cartelloni pubblicitari etc…ho capito…tanto per magnà come al solito 👿 :mrgreen:

    Brava Debby, apri il post 😉
    Buona notte blog 🙂
    Un bacio a Debby e Zeroc. 🙂

    "Mi piace"

  66. sono letteralmente senza parole…..non posso credere a quello che ho letto…ma questo si è reso conto di CHI stava parlando????? 😯 cioè ha parlato di Renato Zero come del primo arrivato…voglio dire ha fatto PALESEMENTE una questione di gusti personali….”piazza di siena non se la merita nessun cantante italiano” ma che discorso è???? infatti poi si è reso conto della cazzata che ha detto e ha cercato di riprendersi… “non è una questione del cantante, ma villa borghese non va concessa a nessuno”….allora finchè fai un discorso di tutela ambientale se ne può discutere, ma se parli di merito non ci sto proprio, primo perchè è un discorso che non sta nè in cielo nè in terra e secondo perchè se proprio vogliamo metterla sua questo piano se c’è qualcuno che si “merita” una location del genere quello è proprio Renato!!!
    ma è proprio patetico, “faccio un discorso politico, questo concerto ci ha portato consensi?” 😯 ??????? 😯 che cosa????? 😯 ma non si vergogna neanche un po’???? allora tutto quello che quest’uomo fa è solo per interesse, non gliele frega niente del bene della città, basta che prende voti!!! a sto giro che voleva fare, accaparrarsi il voto degli ambientalisti???
    ma poi come si permette di giudicare Renato??? “se fosse stato un romano doc avrebbe accettato il galoppatoio”, “si commenta da solo” ma chi si crede di essere questo????!!!!!!!! invece di fare tutte queste scene ipocrite poteva andare subito da lui e stabilire questa somma di “risarcimento” per risistemare la piazza, non credo proprio che Renato avrebbe avuto problemi a dargliela….prima di parlare ascoltasse i discorsi che Renato ha fatto a noi sul rispetto che ci ha invitato ad avere nei confronti della villa che ci ha ospitato…
    e poi tra l’altro credo proprio che la disposizione del palco e degli spalti sia stata decisa prima, quindi è inutile che si lamentano ora se lo sapevano già da prima e se il consenso era stato dato!!!! ma si contraddice da solo!! “non mi interessa se i danni risalgono a dieci anni fa” 😯 ma allora che vuoi da noi????? dovete risistemare problemi vecchi di dieci anni e ti accolli per il cespuglio schiacciato???????
    vabbè non voglio proseguire oltre altrimenti comincio con gli insulti pesanti, ma quello è il ruolo di papy e non vorrei mai prendere i suo posto!!! :mrgreen:
    mamma mia che ci tocca sopportà, ha proprio ragione Renato quando dice che non è facile difenderlo… 👿
    mamy grazie per quello che mi hai scritto, supersmack!!!!!
    buonanotte blog un abbraccio a tutti

    "Mi piace"

  67. Buonanotte blog arrivo ad un’ora impossibile sono stanca morta ma non potevo non passare di qua..
    Ho letto tutti i vostri commenti e sono bellissimi domani ci torno su…..però ora dopo avere letto Giro mi sono molto incazzata ha detto una marea di stronzate che non stanno nè in cielo ne in terra come ha detto Flamy!!
    Renato non ci meritava Piazza di Siena ma voglio dire ma si rende contoooooooooooooo??? semmai sarai lui che non si merita il posto che occupaaaaaaaaaaaaa almeno Renato ha fatto vedere quanto vale ma questo da dove essce????????????????
    Poi all’inzio parla dice che poteva andare al galoppatoi che era prestigioso comunque per un ritorno di immagine 👿 😯 ma ritorno de immagine di che??????????? Ma sto Giro sta fuori completamente da dove cavolo è uscito????????????
    No…..no non è questione di cantante…..no micaaaaaaaaaa ….ma che se ne andasse a quel paeseeeeeeeeee e che ce vada in fretta prima di sparare altre cavolate assurde!!
    Ma io lo sapevo che tanto sarebbero venuti fuori sti discorsi…
    Meno male che c’è stata una replica….la location era fantastica….e da non romana dico che è stato davvero un valore aggiunto quella location….eventi come questo sono davvero una risorsa un più…un modo per vivere ancora di più la città.
    Poi quando l’ha buttata sulla questione politica e dei soldi non ci ho più visto che Renato deve fare elemosina a questo??????????’
    Ma dico io se il comune ha dato l’autorizzazione che cosa altro vogliono????????????????? Non capisco perchè je rode tantoo…ah si nun hanno magnato abbastanza se vede.
    Mi ha talmente innervosito il tono di Giro che non ho finito di leggere tutto l’articolo…..perche mi è venuto il nervoso!!!!
    Domani riprendo a commentare…..l’intervista!
    Beh Debby……direi che sto Giro un vaffanculo corale se lo merita tutto eh!!!!!
    Cara un bacio a te e saluti a tutte
    Zeroc???????? 😦 😦

    "Mi piace"

  68. Buongiorno blog 🙂
    Ma qui stanno dando veramente di matto 😯 Dire a Renato che poteva cantare anche al galoppatoio e che se era un romano doc avrebbe accettato!!!! Mi sembra un vero insulto per un artista romano così importante. Ma è mai possibile che nessuno cuce la bocca a questi politici 👿 Volete soldi per la manutenzione da Renato…Ma non vi bastano mai 👿 Volete il consenso della gente? I numeri di spettatori parlano. Battete cassa a Tremonti per i danni!!! Ma quali danni!!! Fateci vedere le foto. Il pubblico di Renato è eccezzionale senza mai un fatto di cronaca. Ma non rompeteci le OOOOOO e ogni tanto fateci godere della nostra bella Città perchè parliamoci chiaro i monumenti non sono neanche vostri ve li siete accaparrati in quanto Stato. Alemanno ha dato gratis P.zza di Siena…e chissenefrega una volta tanto qualche soldo speso per far passare qualche ora di spensieratezza a noi poveri umani schiavi dello Stato.
    A Giro….come se dice a Roma….ma vatte a fà na passeggiata e nun ce rompe li co…….ni

    "Mi piace"

  69. Buongiorno!
    Dunque Debby visto che ci aprirai un Post conservo i miei pensieri per la prossima settimana però questo…ha davvero esagerato eh!!
    Mi aspetto una risposta anche da parte di Renato!!! Perchè questo Giro è stato anche offensivo oltre che arrogante e presuntuoso eh 👿
    Ma chi si crede di essere??????????
    Per tornare all’intervista di Renato…bellissimo il pensiero rivolto al figlio e a se stesso dicendo appunto che adottando Roberto ha riunito due solitudini in cerca di una serenità comune ….è un pensiero di una intensità incredibile…..
    Sicuramente il tema dell’adozione è delicato e poi sappiamo bene che ci sono leggi impossibili ma questo è uno fra gli atti d’amore più belli che una persona più fare e Renato come altri lo ha fatto..
    Forse il pezzo più bello e intenso dell’intervista è proprio questo….quando parla di se…della sua famiglia…e dell’importanza di avere avuto accanto la sua famiglia sempre…
    A dopo!
    Buon sabato a tutti!!!

    "Mi piace"

    1. Standing ovation per Barbina :mrgreen: meglio di così non potevi dire!!!
      Certo Cla si spera che Renato risponderà non può stare zitto pure stavolta altrimenti giuro che vado sotto casa sua e lo insulto io 👿 :mrgreen:

      "Mi piace"

  70. Barbina te posso fa una standig ovation pure io?
    Meglio di così non potevi dire!
    Questi vogliono troppe cose 👿
    Eh Debby Renato sarà meglio che risponda per le rime a questo perchè è stato offeso in quanto uomo e artista
    Le sue sono offese belle e buone!!!!!!!
    A dopo..
    Zeroc vie qua va che ce sta da lavoraa !!

    "Mi piace"

  71. Forte!!! Quando Renato dice che se sei figlio le cazzate le fai come da copione. Effettivamente fino a quando i figli non si responsabilizzano non smettono mai di farle. Certo poi quando queste responsabilità diventano a 360 gradi ci vuole veramente un energia particolare che secondo me può nascere soltanto dal carattere personale. Essere amati è vero può diventare un anestetico totale tale da non riuscire a far emergere quella persona affinchè cominci a camminare da sola. Troppo amore penso anche che ti dispone ad amare meno…forse perchè non soffri chissà!!!
    Ma tutto come al solito dipende sempre dai nostri genitori che sono la nostra guida unica alla vita i quali che pur amandoci tanto a volte non si rendono conto di farci del male.
    Renato parla anche dei silenzi delle famiglie e di questi giovani che tengono in ombra i propri genitori, forse lo abbiamo detto tante volte, hanno troppo, alla fine gli viene concesso tutto, non sono madre ma vedo le mie nipoti, penso che questa modernità di queste famiglie di oggi sia sbagliata, tutti noi siamo stati ragazzi e i genitori non potete negarlo erano una figura fondamentale, chiediamoci come mai.
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  72. Buongiorno a tutte!
    Cara Debby fai benissimo ad aprire un post, quindi conitnuerò prossimamente…certo che la mamma degli idioti è sempre incinta 👿
    Mi auguro come voi che Renato risponda perché queste dichiarazioni sono una vera mancanza di rispetto.

    Come ha scritto Claudia, la parte dell’intervista più intima è quella che riguarda il discorso della sua famiglia d’origine e dell’adozione.
    Ultimamente si è sentito un pò parlare del figlio con illazioni nelle quali molte cose forse sono vere altre meno, come sempre….il mio pensiero è che quello di Renato è stato un grande gesto d’amore che merita molto rispetto. Come dice lui, chi sceglie l’adozione è veramente consapevole di quanto voglia essere genitore.
    La sua famiglia è stata un grande esempio soprattutto in quegli anni, perché avere un figlio così colorato non era cosa comune alle mentalità di allora.

    Buon sabato, ciao Debby !

    "Mi piace"

  73. ciaoooo bloggggg ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrrrr!!!!!mammaaaa miaaa che mi toccaaa leggereeee!!!!ma questooo giro è fuoriii di testaaa?????ma comeee si permetteee di parlareee cosiii di renatooo????? ha dettoooo delleee coseeee scioccantiiii parlaaa di soldiii di consensiii di tuttooo!!!e poiii renatooo non si merita piazza di sienaaaa????ma che vuol direee non si meritaaaa!!!ma che vuoleee questoooo!!!!ma se ne andasseee a quell paeseee luii e tuttiii quelliii comeee luiiii!!!!si sii siiii barbaraaa e che ci facesserooo vedereee i danniiii!!!!doveee stannooo???non ne ha parlatooo nessunoooo!!!si siii barbaraaa ogniii tantooo qualchee cosa a gratis la possonooo pureee dareeee!!!!debbyyyy pur’iooo sonooo incavolatissimaaa ma comeee diceee le cosee questooo è veramenteee offensivoooo!!!comunqueee aspettooo lunediii per dirglieneee quattroooo!!!!ciaoooo blogggg buon pranzoooo!!!!baciooo amourrrrrrrrrr!!!!

    "Mi piace"

  74. Già Barbara i silenzi delle famiglie….
    Non è certamente facile il mestiere del genitore…oggi poi più che mai..
    Ho anche io diversi esempi sotto gli occhi…e penso che uno dei mali è proprio quello che questi ragazzi hanno troppo e tutto in tempi velocissimi!!
    Il concetto del sacrificio di cui parla anche Renato nell’intervista oggi non esiste quasi più ed è proprio tra i giovanissimi in generale che dilaga questa mentalità….le colpe come sempre sono un pò qua e un pò la ….i messaggi che passano dai media fanno travisare e capovolgere completamente i valori….per cui poi i risultati sono quelli che sono!
    La modernità è una cosa….l’esagerazione è un’altra…….
    Renato ci ha insegnato..che la gavetta è una palestra la stessa che ha fatto anche lui! Ognuno ha frequentato una palestra diversa, ognuno ha la sua storia e sinceramente sono contenta di essere cresciuta con dei valori che ancora oggi rispetto…uno su tutti è sicuramente l’umiltà.
    Renato mi fa tenerezza quando dice dei dischi venduti duranti i concerti…e ricorda Lucy che lo aiutava in quelle vendite …beh se non è l’arte dell’arrangiarsi quella non so come altro la potremmo chiamare….magari se non faceva così chissà quei dischi quando li avrebbe venduti….ma penso che la voglia di farsi conoscere…la voglia di esprimersi era talmente tanta che avrebbe fatto qualsiasi cosa…
    Bel ricordo quello di Renato che mi fa pensare appunto ai tanti sacrifici……alla gavetta che oggi sono in pochi a farla!

    "Mi piace"

  75. La tipa nell’intervista è insopportabile…poi legge tutto…. se sbaglia con i titoli..si poi Flamy ad un certo punto interveniva così a random e Renato nun se la filava manco per niente ah ah è il pezzo in cui dice “cambiano i personaggi ma non la trama” ah ah e Renato va avanti per la sua strada ah ah cercando di finire il suo discorso!!!!!
    Debby vado a fine Post perchè ci hai fatto una domanda importante alla quale cercherò di dire un mio pensiero….
    Quelle due paroline..ti amo e ti voglio bene..hanno una valenza diversa…..esprimono entrambe due sentimenti forti ma hanno un senso completamente diverso.
    Forse oggi quando te le senti dire hai quasi paura che in realtà siano parole “finte” che non esprimano sentimenti sinceri…e invece se dette con sincerità sono la cosa piu bella che puoi dire ad un amico/a o al tuo compagno/a.
    C’è anche la paura di non essere creduti…..soprattutto se vengono pronunciate con leggerezza a tal punto da sminuirne il significato.
    Personalmente ho detto più ti voglio bene che ti amo nella vita e quando l’ho fatto ho espresso un sentimento sincero 😉
    Baci baci

    "Mi piace"

  76. Buongiorno blog

    ho vissuto un serata ed una notte veramente brutta 😦 non male fisicamente ma non avrei creduto che potesse succedermi ma non si sa mai.
    non so se avete sentito che c’è un sciopero in Francia da qualche giorno, settimana. è sempre più difficile andare al lavoro e uscirne. Ieri sera, c’era un blocco sul porto da parte dai trasportatori e “docker”, il luogo più toccato dal sciopero, sfortunatamente. Quindi erano li a manifestare, bloccanto il passaggio a tutti e come sempre (dico questo perchè purtroppo ci sono in tanti a non rimanere calmi) tutto ha degenerato. La polizia è arrivata e ha fermato tutti ed io ero li. C’hanno portati fino al commissariato ed ci ho dormito, ho trascorso la notte in quel luogo dovendo rispondere a domande. Ma non ho potuto dire tante cose visto che c’entravo nulla con tutto cio 🙄 ho dovuto aspettare fino a stamattina, che il mio ufficio confermi chi sono e che facevo sul porto.
    Posso dirvi che ero scioccata all’inizio e quando finalmente sono uscita ero cattivissima 😡 che sensazione strana essere ricuperata dalla sua famiglia come se io fossi un terrorista.
    Vabbè….sono a casa di miei nonni dove stasera facciamo un piccola festa con mie sorelle e genitori, spero di dimenticare velocemente sto episodio. mi direte che l’importante è di non essere stata ferita ma che momento “strano”, non trovo altre parole.

    Scusate, tornero domani perchè sono un po’ persa.

    baci a tutti 😉

    "Mi piace"

  77. Accidenti Vanessa che brutta situazione che hai vissuto, terrribile 😦 mi spiace molto 😦

    Sono andata avanti nell’ascolto e sul finale quando parla dei politici beh la sua è un’utopia ma ha tanta ragione perchè è vero che i politici e tutti quelli che ci mal governano hanno perso qualsiasi contatto con la realtà dei problemi che tutti noi ci ritroviamo a vivere quotidianamente……
    Sicuramente dovrebbero andare fuori dalle loro aule dorate e ascoltare di più la gente comune…ma tanto anche se lo farebbero non servirebbe lo stesso!
    Loro vivono su un pianeta….e il popolo su tutto un altro …e ora più mai non c’è più nessuna fiducia!! E mi chiedo anche come tale fiducia un giorno possa di nuovo essere riposta in questa gentagli ache ci governa 😯
    Renato disse in altre interviste che apprezza figure politiche del passato….perchè probabilmente in passato si lottava di più…ma soprattutto le persone seguivano ancora degli ideali….oggi non più o comunque è molto difficile anche solo provare a farlo!
    Buona serata a tutto il blog…un bacione a Debby e Zeroc…..per quando saranno qua!

    "Mi piace"

  78. Buongiorno blog 🙂
    Mannaggia Vanessina mi dispiace per l’accaduto!!! Però mettila così pensa che botta di adrenalina essere scambiata per una terrorista :mrgreen:
    Dai fatti una risata….l’importante è bene quel che finisce bene 😉
    Sono passata velocemente per vanessa e salutare tutto il blog perchè sto per uscire.
    Un bacione grande ad admin :mrgreen:
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  79. Buona domenica a tutti!
    Sono arrivata quasi alla fine di questa bella intervista a parte la presunzione di Diaco 👿
    Renato ha molto ragione anche nel dire che il dolore in qualunque forma sia vissuto aiuta a crearsi degli anticorpi e forse a soffrire di meno..dico forse perchè al dolore non ci si abitua mai nel senso che quando arriva..ti travolge..ti destabilizza completamante e ognuno lo affronta come meglio può…
    Certamente…sappiamo che la sofferenza ti fa comprendere e vedere tante cose e magari la volta successiva si è un pochino più forti se nel frattempo ci siamo creati un paracadute…..si sofffrirà comunque ma come ha detto Debby forse si è più preparati ad affrontarlo meglio…la penso esattamente come te!
    Il dolore fa parte anch’esso della vita…….
    Per quanto riguarda il momento del riscatto….eh Renatino è un po sognatore…e spesso lo siamo tutti…nel senso che vorremmo tanto fosse così….ma non lo so se chi ha subito torti e ingiustizie poi riuscirà un giorno a riscattarsi….mi piace pensare che sia così…ma guardando la realtà mi vengno tanti dubbi
    C’è una parte di me che pensa e crede che esite ancora una giustizia e che pensa anche che i sacrifici valgano ancora a qualcosa nella vita..diciamo che ci voglio sperare ma non ne ho la piena convinzione!
    Le parole di Renato sono comunque molto belle…..
    Bacioni a tutti……..più dosi di bacioni a Debby e Zeroc!!!!!!

    "Mi piace"

    1. Buongiorno e Buona Domenica al R.Z. Blog!
      Francesco Giro ha fatto la sua bella figura di mxxda!
      Eh si perchè il Comune di Roma fa sapere che gli organizzatori del Sei Zero hanno già pagato 60 mila euro per la pulizia straordinaria dell’area, mentre 150 mila li verseranno per l’occupazione di suolo pubblico.
      Ora c’è da chiedersi se Giannino tutto indignato perche gli hanno offeso l’amore suo :mrgreen: si è messo le mani in tasca e per difendere il suo amore i soldi li ha tirati fuori de tasca sua :mrgreen: oppure altro 😯 :mrgreen:
      A parte gli scherzi 60.000 Euro erano già stati versati quindi sto scemo parla pure senza sapere…namo bene!
      Preparatevi a massacrarlo da domani in poi 👿 e ovviamente sarete autorizzate a massacrare tutta la classe politica! 👿
      Cara Vanessina, certo che si noi sappiamo benissimo ciò che sta accadendo in Francia perchè ogni giorno i Tg ce ne danno notizia e sinceramente ammiro i francesi che si ribellano a certe leggi!!!! Qui in Italia di rivolte sociali non ce ne sono quasi mai, il più delle volte accettiamo tutto come una massa di caproni!!!
      In ogni caso la tua è stata una bruttissima esperienza, posso solo immaginare come ti sia sentita…menomale che è finita…però non ho capito perchè siano venuti al Porto e così come se niente fosse vi hanno portato in massa al commissariato 😯 cioè questo non mi è chiaro…comunque un abbraccio fortissimo a te!
      Bacioni a te Barbina e baci baci a Grazia e Cla…Stella un baciotto pure a te va…oggi me sento buona :mrgreen:

      TESORINOOOOOOOOOOOOOO MIOOOOO TORNAAAA A CASAAAAA 😥 TORNA IN SUITE!!!!!!!!!!! 😥 😥 😥 😥 😥

      "Mi piace"

  80. Eh cara Debby non avevo dubbi che sto Giro era…. era… mmm…come direbbe Zeroc? nun me vengone le parole 🙄 vabbè dai massacriamolo da domani ma io voglio lo Zeroc per il massacro!!!
    Comunque proprio uno stronzo eh sto Giro…!!!!!
    Debby dici che Giannino ha messo mani al portafoglio ah ah o chissà che altro :mrgreen: ah ah
    Baci

    "Mi piace"

  81. Buongiorno blog ;

    grazie ragazze per il vostro sostegno, grazie a Barbara che è venuta solo per me 😳 😉
    spero di poter spiegarti Debby il perchè….sul sciopero ed il rifiuto a certe leggi la penso come te, nel mio paese (ma credo anche in tutti paesi) tutto o quasi si è ottenuto grazie al sciopero, alle manifestazioni. Nella mia città è il maritimo ad essere l’attività in cui lavora molta gente, cioe l’attività numero 1. Quindi i primi a fare il sciopero (è non lo dico in un modo peggiorativo) sono i trasportatori che portano al porto migliaia di containers al giorno ed i “dockers”. Visto che tutte le emprese di trasporto, tutte le emprese maritime (in cui lavoro), tutti le emprese di transito ed altre si trovano sulla zone portuale, è il luogo ideale per bloccare tutto e tutti. per certi, dall’inizio del sciopero, è una lotta, un percorso per raggiungere il loro posto di lavoro. Noi delle compagnie maritime possiamo arrivare da un’altra parte ma a volte non è possibile, come venerdi. C’è sempre la polizia in quel caso per tentare di mantenere l’ordine ma non basta sempre, ahimé 😦

    comunque son tornata, vado a guardarmi il finale dell’intervista….baci ragazze 😉

    "Mi piace"

  82. Ho letto i vostri commenti ed anche l’articolo 👿 su quello non vojo dire tanto visto che la nostra admin aprira un post domani. Dico solo che il commento di Flamy m’ha fatto piacere perchè ha preso a cuore “sta caccia” nei confronti di Renato, brava 😉
    e come Debby penso che Barbara ha detto bene, non poteva essere detto in un modo migliore 😉
    come Claudia e tutte voi mi ribellero domani 😈

    l’intervista….sui politici Renato ha detto bene come voi. Penso che la pensiamo come lui. Certo che oggi non c’è più quel contatto con la gente. Quei politici vanno per le strade quando abbiamo bisogno dei nostri voti, e anche in quel momento non riescono a sembrare onesti, sinceri e interessati dai nostri problemi. Ha ragione quando dice che non si vede un politico spingere un carrello. Non fanno nulla, ne condurre la machina, ne fare le loro spese, nulla ma veramente nulla!!!!
    come ha detto Claudia nel passato i politici venivano dal popolo, da noi, avevano un ideale vero e sincero, non gettavano delle frasi, dei slogan cosi vuoti di senso solo per avvicinarsi la gente. purtroppo i politici di oggi non saranno mai più quelli di ieri che avevano il coraggio di affrontarsi, di esprimere le loro idee, di combattere per la loro opinione perchè ci credevano. La settimana scorsa ho guardato un film “Bobby”, non so se uno di voi l’ha visto ma quando alla fine (ma anche durante il film) ci sono stati i discorsi fatti da Bobby Kennedy sono rimasta davanti alla tv, senza muovermi, ascoltanto con attento cio che diceva. Ed ho pensato ma quanto ci mancano degli uomini come lui (non era importante di che partito politico poteva essere). magari non sarete d’accordo con me ma almeno quelli e quello avevano una visione del mondo che rassicurava tante persone.

    "Mi piace"

  83. Buona domenica 🙂
    Vanessa deve essere stata una brutta esperienza quella che hai vissuto 😦 per fortuna è finita, ti abbraccio 😉 Ho seguito alla tv ciò che sta accadendo in Francia e come Debby, ammiro le vostre prese di posizione e il fatto che alziate la voce per farvi sentire a differenza nostra che a volte facciamo un pò di rumore e poi le cose restano invariate.
    Ora conitnuo con l’intervista che ho commentato sempre di corsa, purtroppo 😕
    Quando Renato parla della sua famiglia e poi del figlio mi piace molto, in particolare quando accenna alla sua decisione di diventare padre e condivido quando dice che lui si è staccato da quell’isola che era la sua famiglia per diventare a sua volta quella di suo figlio. Ha reso molto bene l’idea di ciò che si vive quando si diventa il riferimento più importante di un’altra vita, a quel punto conta certamente ciò che si è respirato da figlio, ma diventa anche un percorso nuovo nel quale si cerca nel miglior modo possibile di donare i valori che più contano nell’esistenza di una persona.
    Anni fa, chi si fermava all’aspetto esteriore di Renato lo segnava come personaggio negativo, eppure bastava soffermarsi un pò per comprendere la positività dei suoi messaggi, in questo senso è stato pescatore di uomini come accennato nell’intervista. Primo fra tutti l’incontro con gli altri e la lealtà nei rapporti personali.
    Oggi è cosa rara, anche nell’ambito familiare ci sono silenzi difficili da superare per tanti motivi e spesso sono proprio i figli a farne le spese. In certi casi manca proprio la volontà e tutto è vissuto superficialmente, quasi in modo formale.
    E’ vero però che si sono tanti bei esempi in ombra, tante famiglie che si amano e nelle quali si fanno grandi sacrifici per superare probelmi e dirsi quel “Ti amo” con due parole o con gesti quotidiani, non è così difficile.
    Comunque sul fatto che Renato a vent’anni fosse un gran figo, concordiamo tutte :mrgreen:

    Giro oddio che figura! Uno così vorrebbe avere consensi….quindi ha sparato queste cavolate, senza documentarsi…son senza parole 😯 le troverò domani :mrgreen:

    Un abbraccio a tutte, un bacio a te Debby 🙂 e un saluto a Zeroc. che spero di leggere presto 😉

    "Mi piace"

  84. si sa bene che il nostro Renato è un bel sognatore. lo sono anche perchè sono convinta che chi ha sofferto, ha dovuto vivere dei momenti difficili, ha dovuto lottare per non toccare il fondo, un giorno si riscatterà. Come penso che chi ha fatto male dovra fare i conti. Ma quando dico questo c’è sempre qualcuno per dirmi che purtroppo non è cosi, che la vita è più complicata e che conosce gente che malgrado la loro cattività continuano ad avere successo, gioia, etc…ma io persisto e tento di convincergli. Magari sto pensiero un po’ ingenuo mi aiuta a andare avanti, piena di speranza, di coraggio chissà…bisogna credere in qualcosa in questo mondo per vivere.

    mi è piaciuto la reazione di Renato, ossia il suo silenzio alla domanda di Diaco. Lui avrebbe potuto tacersi per non venire a rubare quel silenzio 👿 certo Renato non ha risposto ma quando ha detto che quel silenzio è un silenzio di rispetto vuol dire tanto. Malgrado il fatto che lui è un artista amatissimo non pensa aver il diritto o di non essere all’altezza degli italiani per fare a tutti loro una domanda come se fosse il presidente o qualcuno di più importante. questo lascia pensare che lui è una persona con grande pudore, per chi ne dubitava ancora!

    "Mi piace"

  85. Continuo 🙂
    Il discorso della sofferenza…beh in tanti brani di Renato si percepisce questo momento della vita. Solo dopo la sofferenza si possono apprezzare cieli azzurri e per quanto non voremmo incontrarla, prima o poi accade e spesso inconsciamente se ne esce rafforzati, nel senso che si comprende di avercela fatta in qualche modo e ci si misura con le proprie forze.
    La disperazione è un sentimento più totale che personalmente riesco a legare ad eventi ai quali purtroppo non c’è rimedio.
    Riguardo a ciò sarebbe bello se ognuno potesse riscattarsi da quello che la vita riserva, in molti casi succede ma può anche non succedere.
    Come Claudia, anch’io vorrei essere convinta del riscatto alle ingiustizie ma se osservo il mondo attuale purtroppo non riesco a essere fiduciosa.

    La politica…ahimé, Renato ha ragione quando dice che bisognerebbe combattere fuori dai palazzi, ma siamo lontanissimi da questo e nemmeno mi pare ci siano i presupposti affinché le cose cambino.

    Smack!

    "Mi piace"

  86. buonasera!!!
    hahaha bella figuraccia che ci ha fatto Giro gli sta proprio bene…tiè! mamy sono contenta che apri il post domani…ho bisogno di sfogarmiiiiiii!!!!!!!!!! 😈
    Vanys!!!!!!!! 😦 😦 😦 mi dispiace tantissimo per la tua disavventura, fortuna che si è risolto tutto abbastanza in fretta! grazie mi fa piacere che ti sia piaciuto quello che ho scritto! 🙂
    haha brava Claudia era proprio quello il pezzo dell’intervista a cui mi riferivo!!! :mrgreen: ha fatto benissimo Renato a trattarla così, se l’è proprio meritato!! 😉
    si bellissima anche la parte in cui parla dei politici…ci credo che non ci sentiamo mai rappresentati veramente da nessuno, perchè i politici non ne sanno nulla di quali sono i nostri veri problemi, non se ne interessano e fondamentalmente non gliele frega nulla….Renato dice che dovrebbero pensare che uno di quei pensionati che non arrivano a fine mese potrebbe essere il loro nonno, ma secondo me il problema è che tanti di loro si venderebbero pure la madre pur di conservarsi il posto che occupano, perciò figuriamoci se faranno mai un pensiero del genere!!!
    riguardo alla domanda finale del post sono sincera io ti amo non l’ho mai detto a nessuno, ma perchè semplicemente non mi sono mai innamorata sul serio, perciò delle parole così importanti non le dico se non sono sincere!!
    anche ti voglio bene lo uso solo con poche persone…ora voi non mi crederete perchè qui lo scrivo in continuazione, ma è proprio perchè voi fate parte di quella ristretta cerchia!! :mrgreen: a mia madre ad esempio lo dico molto spesso, invece facco fatica a dirlo a mio papà, ma non perchè io non senta di volergliene, ma perchè sono meno abituata ad esprimerglielo a parole…però mi rendo conto che quelle poche volte che ce lo diciamo quelle parole hanno molto più valore, proprio perchè non sono dette per abitudine…
    un bacino agli zerogenitori, alle ziette Anto, Barbara, Cla e Grazia, e uno a Vanys e a Stella! 🙂 🙂 🙂 🙂

    "Mi piace"

  87. eccomi per concludere su quell’intervista….ho già risposto alla domanda ma vorrei aggiugere qualche parola. specialmente su cio che ha scritto Claudio. Come lei penso che c’è una differenza fra ti amo e ti voglio bene. per me non hanno lo stesso significato, il primo è più forte dal secondo.
    se si dice ti amo vuol dire che si prova un sentimento fortissimo, che c’è qualcosa che ti fa sentire diverso, bene, e che ti costringe a pronunciare quelle due parole e come dice Claudia allora è bello.
    invece quando se si dice ti voglio bene è tutto differente, non c’è quella forza, quel impegno, quella sensazione. è difficile da spiegare 🙄
    io preferisco dire nulla piuttosto che dire ti voglio bene.
    comunque, tutti due sono difficili da dire per tante ragioni come il fatto di non essere creduto, di sembrare ridicolo, di non essere quella dichiariazione in scambio. ci sono tante persone che dicono ti amo più di una volta al giorno, alla fine non vuol più dire niente.
    Penso che sono delle parole che debbono essere detta ma non tutto il giorno, non debbono essere spese come se fossero un biglietto. perchè ste parole abbiano quella forza, quel fascino debbono essere detta con ritegno, con esattezza…scusate non riesco a spiegarmi 😡
    e credo sopratutto che si deve dire ti amo senza aspettare la stessa frase in scambio. è come fare un regalo o un complimenti, se lo fa perchè ci fa piacere e basta! mi sembra sempre che quando uno dice questo vuole sentire la stessa cosa ma non è cosi. Non si deve costringere qualcuno a dire tal o tale cosa.

    sai Barbara oggi sorrido ma non era cosi. mi viene il dubbio perchè ogni volta che prendo l’aereo mi faccio controllare. Anche quando non si accendono le luci rosse. C’è qualcuno che mi perquisisce (purtroppo sono sempre delle donne 😦 :mrgreen: ) e c’è ne un’altro che apre il mio sacco cercando droga o altre materia del genere 🙄
    magari somiglio ad una terrorista o ne sono una e non lo so ancora :mrgreen: senza scherzare, abbiamo bisogno di questi controlli ma essere sempre fermata è davvero fastidioso e a volte mi fa arrabbiare 👿 vabbè come hai detto è finito bene 😉

    buona serata blog 😉

    "Mi piace"

  88. Buonasera Blog!!
    Ah ah Flmay si Renatino ha fatto bene a non considerarla quella :mrgreen: e andare avanti per la sua strada.. ah ah mi ha fatto ridere pure a me!!!
    Vanessa hai reso bene l’idea di quello che ti è accaduto…certo ora magari ci sorridi su però ti sei presa uno spavento assurdo..
    Circa il ti amo e il ti voglio bene beh pure qua hai reso bene l’idea…la penso all’incirca come te…..per quanto mi riguarda la paura è quella di non essere creduta…ma nel momento in cui ho detto quella frase in particolare ti voglio bene non mi sono mai aspettata la stessa frase in cambio 😉 deve essere qualcosa che viene da dentro..di spontaneo…..senza forzature di nessun tipo ecco che allora quelle due paroline assumono un significato profondo!
    E concordo pure con Flamy circa la classe politica….quelli si venderebbero di tutto pure di rimanere incollati alle loro poltrone…sono talmente finti da fare paura..io non credo più a nessuno..e quando dico nessuno intendo dire proprio nessuno!!
    Da domani in poi faremo la festa a questo Giro di troppo che si è fatto proprio una bella figura….ingnorantone pure lui!!!
    Comunque io aspetto sempre che Renato replichi eh…che cosa aspetta visto che è stato preso in causa e non è che gli siano state dette parole tanto dolci eh…..è stato offeso…criticato..questo Giro gli ha mancato totalmente di rispetto ….per cui mi aspetto che parli e che gliele canti a questo eh!!!!
    Baci a tutte……
    Ciaoo Debby..ammazza ahooo 😯 :mrgreen:
    Ciao Barbaraaaaa…
    Zeroccccc ti aspettoooo da adesso!!!!!

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.