MI CHIAMO ARIA

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/adGwekzKnVw" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

 

Molti di voi ricorderanno che non ho amato molto il Cd “Il Dono” eppure vi è contenuta dentro una canzone che ho sempre canticchiato specialmente quando ero alla guida!

Il brano in questione è “Mi chiamo aria” dal ritmo molto allegro e spensierato rispetto ai tipici sound di Zero ma che in fondo ha un testo molto importante.

Viviamo in una società che corre tutto il giorno e siamo continuamente distratti da fattori diversi che ci impediscono di goderci appieno questa vita che intanto scivola via.

Il titolo fa pensare inevitabilmente alla libertà, se rinascerò ricordati che mi chiamo aria, una libertà totale anche nei pensieri, priva di ogni forma di pregiudizio.

Ma siamo veramente liberi?

Di fatto si ma mentalmente no perché siamo cresciuti con costrizioni e tabù.

Il testo narra perfettamente le nostre giornate, ogni giorno ci spengiamo un po’ e ci sentiamo privi di risorse accenna persino al crollo delle borse, e di crolli delle borse ce ne sono stati tanti negli ultimi anni alcuni hanno rovinato completamente i piccoli risparmiatori e per loro si che è cambiata la vita!

Renato dice una frase che mi ha sempre colpito molto:

“Meglio illudersi che non provarci mai” Siete d’accordo?

Ho detto tante volte che è sempre meglio provarci per evitare poi rimpianti in futuro, ma quando dice che è meglio illudersi non sono poi tanto convinta…o comunque dipende dai casi, credo che illudersi sia una cosa molto negativa perché poi subito dopo arrivano le grandi delusioni, sempre difficili da superare.

Il testo ci trasmette un concetto fondamentale ossia che chi è veramente libero è immune dalle abitudini, quindi sa vivere con serenità i cambiamenti fino a mutare per poi tornare più forte di prima, si tratta di persone che non restano mai sole, che sanno amare senza paura, perché anche la paura d’amare impedisce di essere felici e liberi di vivere i propri sentimenti.

Se lui potesse rinascere dice che sarebbe libero come l’aria, privo di sesso perché anche quello fa parte di alcune limitazioni che ci impone la società….

Via quei numeri, più intelletto e addirittura meno scrupoli….

Cosa pensate di questa visione della vita che Renato ci prospetta in questo brano?

Cos’è per voi la libertà?

Voi vi sentite veramente liberi?

Ma in fondo non siamo tutti schiavi delle regole, del lavoro e del denaro?

La canzone ha molti passaggi che io non ho citato ma che mi auguro vogliate prendere in considerazione.

 

97 pensieri riguardo “MI CHIAMO ARIA”

  1. Buona settimana 🙂

    Una sorpresa Debby…mi chiamo aria tratta dal Dono 😉
    Come a voi il Dono non è un cd che ho amato particolarmente, ma Mi chiamo aria, mi ha sempre dato una sensazione di allegria e libertà ogni volta che l’ascoltavo. La musica ed il ritmo rendono bene il senso del testo.
    Essere totalmente liberi è una condizione assai difficile da raggiungere…come sempre molti spunti interessanti.

    Un abbraccio a tutte voi e un bacio alla mia anima gemella 🙂

    "Mi piace"

  2. Buon zerogiorno a tutti….eh si cara Debby…siamo telepatiche….mi immaginavo che ti chiedessi dove ero finita….Bè adesso eccomi finalmente con voi….anzi mi scuso con tutte voi per la mia forzata e prolungata assenza…. 😦
    Fatta questa premessa….torniamo al post di questa settimana….Effettivamente tra le canzoni contenute nel “il dono”, mi chiamo aria è quella che mi piace di più…
    Chiedi se sono d accordo che è meglio illuderci che non provarci mai…..ti rispondo di no…..Non mi è mai piaciuto illudermi, perchè quando mi sono illusa che qualcosa potesse andare come avevo pensato, sono rimasta fregata, rimanendoci malissimo…quindi mai farsi illusioni…Secondo me bisogna invece provarci per non avere poi rimpianti in futuro…Insomma la penso esattamente come te…. 😉
    Mi chiamo aria…….bello sarebbe essere liberi come l’ aria…ma nessuno è libero…tutti dipendiamo da qualcosa o da qualcuno…..
    Torno dopo…..
    Vi abbraccio tutte 😉
    Un grosso smakkkkk alla mia romanaccia del cuore e …..naturalmente mando tanti baciotti a Zeroc 😳

    "Mi piace"

  3. ciaooooo bloggggg ciaoooo debbyyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!!debbyyyyy mi chiamo aria mi piaceee troppoooo!!!!tu non saiii le volteee che mi sonoo messaaa sul lettoooo a ballarlaaa comee una pazzaaa a me mi fa pensareee alla sambaaa è troppooo bellaaaa!!!debbyyy non ci avevooo maiii pensatooo alla libertààà è veroooo che peròòòò che l’ariaaa fa pensareee allaaa libertààà perchee uno dicee sono libero come l’ariaaa eccooo è verooo perciòòò l’ariaaa è la libertààà!!!!tornooo dopoooo!!!bellaaa sceltaaa bravaaa debbyyyy!!!!

    "Mi piace"

  4. Buongiorno al R.Z. Blog e Buon Inizio di settimana a tutti!!!!
    Ohhh finalmente siamo quasi al completo è tornata la mia bella toscanaccia Anto 😉 Mia cara il tuo zerobuongiorno mi mancavaaaa!!!!
    Cara Anto vedo che la pensiamo uguale, eh già, non so perchè quando uno comincia a crederci davvero poi prende le fregature, ecco perchè forse è sempre meglio restare con i piedi per terra, anche se alcune volte può risultare difficile, ma essere realisti e poco sognatori può solo che farci bene. Baciiii Anto!!!
    Anima gemella mia buongiorno :mrgreen: che sei sorpresa della scelta? Ma sai che ora che ci penso io vedo proprio bene la Contessa danzare sulle note di Mi chiamo aria ahahah :mrgreen: Bacissimi a te….quanto mi spiace che hai problemi ai denti sono insopportabili 👿 poi non so perchè sempre nelle festività si svegliano 👿
    Stellaaaaaaaaaaaaa non avevo dubbi che tu la ballavi sul letto :mrgreen:
    In alcuni passaggi del brano in particolare nel ritornello Renato si rivolge a qualcuno…quando dice Riconquistami ecc. ecc. secondo voi a chi si riferisce?

    "Mi piace"

  5. Buongiorno blog 🙂
    Questa canzone di Renato praticamente mi fa!!! Non posso dirlo…perchè anche io sono una di quelle che non ha apprezzato molto il dono… ma il testo come al solito è molto interessante da commentare.
    Cara admin!!! Eccome se non siamo schiavi delle regole che ci chiudono le porte della libertà e come dice renato dovremmo assolutamente aprire quella finestra e far cambiare un pò di aria nella nostra vita facendo pulizia di ciò che non ci piace. 😉
    Sabato sera ho incontrato la vanys a piazza navona insieme ad admin non potete capire come parla bene l’italiano quasi meio de noi :mrgreen:
    Francesì!!! Quando tornerai a maggio con i tuoi colleghi ve portamo tutti a magnà dal duca na bella carbonara italiana :mrgreen:
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  6. Ridi, ridi Debby :mrgreen:

    Personalmente non mi sento libera, diciamo che la costrizione maggiore è il lavoro :mrgreen: non perché non abbia voglia di lavorare e perché non mi piaccia per nulla il mio lavoro, ma spesso mi ritrovo a combattere con le persone circondata da tanta falsità, così ogni rientro è duro proprio perché fuori da questo ambiente ho certamente i miei impegni, ma mi sento molto più leggera.

    A dopo, ciaoooo

    "Mi piace"

  7. eccomiii blogggggggg!!!!beee debbyyy allaaa tua ultimaaa domandaaa del commentooo non so risponderee cioèèè da come diceee sembraaa quasii che si rivolgeee a una personaaa che ama o ha amatooo parlaaa di riconquistaaa di brividiiii ecceteraa e mi fa pensaree all’amoreee se puree con il testoo l’amoree non centraa booo non so se puo averloo mischiatoooooo!!!!neanch’ioo come grazia mi sento liberaaaa!!!cioèè mi paree di esseree sempree schiavaa di qualcosaa o qualcunooo perchee poi non è che posso faree sempree quello che voglioooo!!!l’altroo giornoo non avevoo vogliaa di aiutaree mia mammaa in profumeriaa ma soloo perche non mi sentivooo benee però è un obbligoo cioèè lo devoo faree non eraa periodoo per assentarmiii!!!!ma l’uomoo poii dai tempii piu antichii non è mai statoo liberooo se ci pensiamo beneee!!!poiii debbyyy la libertàà della mentee è un sognoo cioèèè vorrei saperee chi si sente liberoo con la menteee, liberooo dai pregiudiziii problemiii o cose cosiii!!!hai fattoo un saccoo di domandee debbyy e tuttee cose interessantii però ci devo pensareee beneeee!!!!ciaooo blogggg!!!baciooo amourrrr!!!!

    "Mi piace"

  8. Buona zerosera a tutti….rieccomi… :mrgreen:
    Dunque ci chiedi che cos’è per noi la libertà….bè per me essere libera è non dover dipendere da qualcuno….il lavoro per esempio….rispettare gli orari…dover andarci anche se quella mattina starei volentieri a letto al calduccio…dover sopportare alcuni clienti che vorrei tranquillamente mandare a quel paese….dover subire l’ umore nero del capo, che, magari, quella mattina si è alzato con la luna storta……ecc….Oddio non mi franitendete……in questa società è una fortuna avere un lavoro, quindi mi ritengo fortunata…..ma molte volte vorrei essere libera di scegliere di starmene a letto…..o dire a chi mi rimane sulle zeropalle di andarsene a quel paese…..
    Molte volte penso…..che bello prendermi un giorno tutto per me e fare quello che mi passa per la testa, senza dover pensare a quello che devo fare a casa…..Sarebbe bello ogni tanto evadere dalla routine quotidiana e sentirsi liberi….
    A volte mi è capitato, (in estate), di uscire dal lavoro mettermi la tuta da ginnastica ed andare con mio mp3 nelle orecchie (indovinate che musica ascolto? :mrgreen: ) al parco a farmi una bella camminata…..Bè ecco…..io mi sento libera anche così……passando 2 ore a rigenerarmi nella natura, cercando il più possiblie di liberare la mia mente………
    Tornando alla tua domanda….voi vi sentite veramente liberi???
    Bè.la mia risposta è no…..nessuno è veramente libero, come ho scritto stamani, .in un modo o nell’ altro ognuno di noi depende sempre da qualcuno o da qualcosa……..
    Renato dice che se rinascerà vorrebbe rinascere aria, per essere libero……si effettivamente……
    A me quel senso di libertà me lo trasmettono quando vedo librare in cielo gli uccellini……ecco quando li guardo e penso alla libertà…
    Basta…per adesso mi fermo qui…….
    spero di tornare dopo………..
    Vi abbraccio………..
    Un bacione a Debby e Zeroc 😳
    P.S. Vanys…ho letto che il tuo italiano rasenta la perfezione……Brava…..Smakkkk

    "Mi piace"

  9. Buonasera blog 🙂
    Libertà!!! Una definizione astratta che ognuno di noi prende e modifica a suo piacere, secondo il proprio tornaconto. Non significa che si può fare ciò che vogliamo a discapito degli altri, ma nelle regole di una comunità avere diritto di opinione di muoversi liberamente, di voto, di essere rispettati e di rispettare al di la delle regole politiche e religiose. Siamo cittadini con diritti e doveri uguali per tutti, e questa parola ha un significato davvero importante per come è stata conquistata. Questo se la mettiamo sotto l’aspetto della storia ma poi se rendiamo questo aggettivo personale allora tutto cambia perchè come avete già detto in fondo nessuno si sente poi così libero ma bisogna capire dentro di noi che cosa intendiamo veramente per libertà, a volte questo non sentirsi così liberi può nascondere anche un disagio. Personalmente penso che libertà sia sentirsi sereni con noi stessi non dipendere troppo dagli altri e se a volte ci sembra di perderla per l’oppressione dei doveri quotidiani bisogna cercare di riconquistarla ritagliandosi spazi personali anche se pensiamo sempre di non averne il tempo è solo la pigrizia la nostra cattiva consigliera.
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  10. Buonasera Blog!
    Finalmente eccomi qua!!!
    Mi aggiungo al coro di coloro che hanno poco amato il Dono..album troppo moscio per i miei gusti :mrgreen: ma questa canzone ritimata un pò latineggiante ha una bella musica e quindi l’ascolto è gradevole….
    Debby si mi ricordo che non hai molto amato il Dono però da questo album hai tirato fuori una canzone che offre molti spunti…. e leggedo il post e poi il tuo commento odierno vedo che molto intelligentemente ci hai posto diverse domande intresssanti alle quali risponderò nel corso della settimana unitamente ad altri passaggi del testo 😉
    Nel complesso la canzone come hai detto tu mi fa pensare alla libertà, quella che non abbiamo poveri noi! Il titolo è molto forte…e chiaro….e se penso alla libertà sicuramente l’aria è una similitudine azzeccata..che cosa c’è di più libero……spesso è una frase ricorrente “vorrei essere libero come l’aria”
    La libertà che intende Renato la vedo in un dupplice significato….libertà assoluta di poter fare quello che si vuole e libertà mentale…ossia vivere senza pregiudizi…senza barriere mentali….senza costrizioni di nessuna natura….sessuale..religiosa o razziale….tutte barriere queste che possono limitare la libertà di chiunque!
    Ma l’aspetto più forte che mi arriva….è l’inneggiare ad una assoluta libertà mentale praticamente impossibile a mio avviso, almeno per me!
    E’ un canzone molto armonica….che in qualche modo ascoltandola trasmette una certa serenità…una speranza che magari un giorno riusciremo ad essere liberi completamente…..
    Renato a tratti parla in prima persona..e in qualche modo spiega la sua natura di uomo libero e forte e ci spiega che laddove non è riuscito ad essere così ossia l’essere libero è però la alla quale vorrebbe arrivare!
    A tratti mi sembra che ci dica che possiamo prendere forza anche dalle nostre stesse sconfitte….e mi sembra anche che ammetta una sua “sconfitta” perchè nel momento in cui dice “Se rinascerò sarò aria! implicitamente dice di non essere stato “aria” ossia di non essere stato libero e che se rinascesse cambierebbe tutto o quasi!
    E io dico a me …se avessi la possibilità di rinascere…quante cose che vorrei cambiare….penso che lo diciamo tutti dentro di noi!
    Eh Debby la tua domanda…devo dire che ci ho pensato anche io a chi si rivolge..anche qua non saprei…ma mi sono data due risposte :rool: mi sembra un interlocuture che comprende poco quello che Renato cerca di spiegare..ma non so chi potrebbe essere….qualcuno di indefinito..difficile cercare di spiegare quello che ho in testa :rool:
    In altri tratti Renato parla in prima persona e si rivolge in tono più confidenziale, come ha detto Stella..l’amore c’entra poco con questo testo….ma quando dice “Riconquistami..osa un pò di più….dammi i brividi che sai darmi tu”…..beh non so potrebbe essere l’idea di un un amore futuro..o vissuto ma finito 🙄
    Insomma un casino sta canzone per dirla tutta! :mrgreen:
    A tra poco….
    Ps Debby….molto ben scritto il Post perchè la canzone non è facile per niente..e tu le hai dato la giusta chiave di lettura e interpretazione 😉

    "Mi piace"

  11. Buonasera 🙂

    E’ la prima volta che vedo un video di questa canzone, forse perché come tutto il Dono non l’ho mai amata molto, tuttavia ho sempre pensato che insieme a D’aria e di musica era la meno peggio :mrgreen:
    Il testo però è molto significativo e come hai scritto nel post Debby, descrive molto bene la nostra vita, a volte piena di costrizioni e paranoie che creiamo personalmente e così ci spegnamo ogni volta un pò e ci neghiamo la possibilità di vivere più serenamente.
    Da sempre Renato nei suoi testi esorta il suo pubblico a vivere intensamente senza subire passivamente gli eventi e cercando di non farsi condizionare, dunque il più liberamente possibile.
    Anche in questa canzone c’è questo messaggio…se si ha infatti la capacità di non farsi imbrigliare da tante costrizioni non indispensabili e l’intelligenza di eliminarle quando ce ne rendiamo conto, allora è possibile sentirsi più leggeri ed anche più liberi.

    Alla tua domanda Debby, riconquistami ecc..io ci vedo un riferimento alla vita…cioè se ci mettiamo nella condizione di farci conquistare poi potremmo essere riconquistati da tutto quello che abbiamo perso mentre rincorrevamo la borsa, le cause perse….

    Un caro saluto a tutte 🙂
    Ciao Debby e un pensiero per Zeroc. 🙂

    "Mi piace"

  12. Volevo ancora dire che in effetti Renato nelle prime battute della canzone esprime perfettamente tutta una serie di situazioni che viviamo ogni giorno!
    Si Debby nello spazio di poche ore…o di una giornata passiamo da uno stato all’altro…questa vita sempre perennemente di corsa ci porta a impiegare tante energie e spesso le impieghiamo malamente o per cose e persone che se solo potessimo ne faremmo volentieri a meno!
    Vero anche che ci spengiamo ogni giorno un pò per mille e più motivi!
    Già il crollo delle borse..eh dillo a me :mrgreen: che ci sto pure un pò in mezzo a ste cose…insomma Renato descrive quello che può acccadere un pò a tutti!
    Le cause perse…eh quante battaglie magari combattute e perse?
    La prima parte della canzone mi fa pensare poi ad un altro concetto ossia che siamo tutti dei numeri…comparse come dice Renato e forse in mezzo a tante comparse è molto difficile emergere….farsi riconoscere e notare!
    E’ una frase che dentro di me dico spesso ossia che siamo dei numeri e basta!
    Renato ci incoraggia però perchè ci dice di prendere e fiato che ci siamo!
    Ecco in questo passaggio mi sembra che l’interlocutore siamo tutti noi che ascoltiamo!!!
    Ci dice pure di godere la vita in fondo….eh magari fosse così facile..tutto lo vorremmo fare ma quanti ci riescono fino in fondo!
    Io no….proprio per niente….e mi associo subito ai pensieri di Anto e Grazia….anche la mia costrizione maggiore è il lavoro che mi sta creando non pochi problemi ed è certamente una limitazione alla mia libertà personale!!
    Debby se devo rispondere alla tua domandona se siamo veramente liberi ti dico no! Essenzialmente perchè non possiamo fare quello che vogliamo ma spesso obbligati a fare come possiamo…e questo non corrisponde all’idea di libertà!
    Poi è ovvio che come faceva notare giustamente Barbara il concetto di libertà è molto vasto e ognuno prende e modifica il significato della parola libertà come meglio crede…però penso che la libertà di ognuno ha molti limiti!
    In ogni caso non esiste un metro per misurare la libertà….perchè ci sono tanti tipi di libertà e poi dipende anche dalla percezione che si ha della libertà..è un discorso molto individuale!
    Per quanto mi riguarda io non mi sento libera proprio per niente ed è una sensazione che ho sentito più forte negli ultimi tempi e la causa non sono io..ma molto dipende da “agenti esterni” da cambiamenti imposti che quindi non ho deciso io…e che hanno limitato la mia libertà!
    In generale penso che la libertà sia una grossa utopia!
    Buona serata a tutte!!
    Baci Debby!!!

    "Mi piace"

  13. Ah ah Grazia anche secondo me questa canzone insieme a D’aria e di musica è la meno peggio..e ci metto pure Ti stupirai!
    Stop per me il Dono potrebbe pure fini qua :mrgreen:
    Però oggi mi sono ritrovata anche io a canticchiare in macchina :mrgreen: questa canzone..ho dovuto fare er ripasso :mrgreen: e come spesso mi accade quando poi mi metto li spronata dai Post di Debby ad ascoltare più attentamente una canzone…..ecco che faccio riflessioni che non avevo mai fatto….e anche la canzone che amo di meno la vedo sotto una luce se non altro diversa!
    Eh Grazia hai ragione nel dire di non farsi imbrigliare da tante costrizioni….ma è così difficile alle volte ti ci ritrovi in quella tela imbrigliatissima e uscirne fuori è molto difficie!
    Spesso in quel paleobarattolo…ti ci mettono piano piano…e poi uscirne fuori è dura!
    Stella ho notato una tua frase “però è un obbligo cioè lo devo fare” ecco due parole “obbligo” e “lo devo fare” ecco un esempio di limitazione della libertà……
    Spesso le cose ci vengono imposte e non si ha tanta alternativa…..e alle volte neanche i mezzi per cambiare quello che vorresti cambiare!
    Ancora buona serata!!

    "Mi piace"

  14. Buon zerogiorno……passo subito a salutarvi perchè credo che stamani sarà, tanto per cambiare, una giornatina da bollino rosso…..
    Uffa …..vorrei essere libera di collegarmi al blog quando voglio 👿
    Un abbraccio a tutte voi 😉
    Un grosso smakkkkk tutto per Debby e Zeroc 😳

    "Mi piace"

  15. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Ecco è tornato il Zerobuongiorno consueto della mia bella toscanaccia Anto 😉 e vedo che stanno tornando anche i nostri lettori abitudinari…Veneto…Belgio… ecc. :mrgreen: ma che pure voi stavate in ferie? :mrgreen:
    Noto che un po’ in tutti noi c’è la sensazione di non essere completamente liberi.
    Barbina 👿 ma che dici aho senti bene il ritornello quanto è allegro e bello :mrgreen:
    Sono d’accordo Barbie quando dici che bisogna sempre ritagliarsi piccoli spazi personali nel corso degli impegni giornalieri e soprattutto che l’indipendenza è una grande forma di libertà, credo che una delle cose peggiori è proprio dipendere dagli altri. Baciotti.
    Cara Stella purtroppo la vita è fatta di obblighi e scadenze che ci impediscono ciò che vorremmo fare in determinate giornate e l’aiuto che dovevi a tua madre ne è un esempio. Baci.
    Sia nella mia cara Anto ma anche in Grazia ho notato che questa sensazione è dovuta principalmente al lavoro…certamente il lavoro di per se già toglie il tempo alla libertà, quando si ha un lavoro e come giustamente sottolinea Anto ad oggi è già una fortuna si è però sottoposti ad un continuo stress mentale, certo quella mattina che vorresti poltrire a letto non puoi farlo, hai un orario a cui devi attaccare e uno a cui devi staccare, delle regole a cui sottostare e così via, dalle 5 alle 8 ore al giorno non si è liberi di fare ciò che si vuole e tutto il resto bisogna incastrarlo nel tempo restante.
    Bellissimo Anto quando dici che guardando gli uccellini in cielo si prova quel senso di libertà che è solo loro, altrettanto vero è che passeggiando tra la natura magari ascoltando anche buona musica ci si può finalmente sentire liberi e padroni di noi stessi…è rigenerante. Bacissimi a te cara!
    Grazia bella anima gemella mia vedo che Il Dono lo abbiamo amato proprio tutte eh :mrgreen: però ora non venirmi a dire che non danzavi su queste note perché non ce credo :mrgreen: rido si :mrgreen:
    Cmq cara mi hai quasi illuminato, effettivamente non ho mai pensato che Renato potesse rivolgersi alla vita e credo tu abbia proprio ragione considerato il testo e quindi quel “riconquistami” e quei brividi.. la possono rappresentare benissimo…. Un bacio grande a te 😉
    Che 😯 qualcuno 😯 mi può fare il sunto dei 3 mega 😯 commentoni 😯 de Cla? 😯 🙄 :mrgreen:
    No perché ieri sera non mi è bastato er tempo per leggerli 😯 😯 e manco oggi 😯 Altrimenti li leggo appena ho un paio di ore a disposizione 😯 :mrgreen:
    Ciao Cla Cla :mrgreen:

    "Mi piace"

  16. Continuo a ricevere E-Mail in cui mi chiamano Renato Zero 😯
    Vabbè che io e Renato siamo un anima un corpo :mrgreen: però NON SONO LUI…
    Giada forse ci sono problemi di posta elettronica non so…cmq nel caso tu stia leggendo ti ho già risposto via mail…
    Purtroppo non posso darti io quell’autorizzazione che chiedi…rivolgiti a chi ti ho indicato nella mail che provo a rimandarti…
    Un saluto.

    "Mi piace"

  17. Buongiorno :mrgreen:
    Debby fai la spiritosa 😦 te nun me leggi piùùùù ahoooo pure per me la sensazione di non libertà è legata al lavoro…
    Già, ritargliarsi degli spazi è sempre più complicato anche perchè purtroppo al lavoro trascorriamo la maggior parte delle nostre ore….certo bisogna ringraziare per avere un lavoro al giorno d’oggi ma in certi momenti è davvero stressante..perchè appunto per noi stessi rimane pochissimo tempo!
    Grazia la tua intuizione riguardo alla vita…direi che è perfetta!!
    Spesso si è delusi dalla vita…disincantati….
    A dopo ragazze!!
    Ah ah Debby te scambiano ancora per Renato ah ah :mrgreen:

    "Mi piace"

  18. Buongiorno di corsa 🙂

    Un saluto veloce per dire che nonostante la costizione maggiore la trovi a lavoro, come Anto, ringrazio di averne uno perché di questi tempi è meglio proprio non lamentarsi….
    Mi sono ritrovata nel commento di Anto perchè anche per quanto mi riguarda soprattutto d’estate quando posso vado a fare belle passeggiate in un parco che c’è vicino a casa mia…prendo il mio cagnolino e la musica di Renato e volo…. 😉

    Baci a tutte…ciao Debby – Renato :mrgreen: 🙂

    "Mi piace"

  19. ciaoooo blogggggg ciaoooo debbyyy ciaoooooo amourrrrrr!!!!debbyyy ahah devii somigliarglii proprioo tantooo a renatooo quandoo ti esprimiii ahahah!!!beee si siiii puree comee dice graziaaa in effettiii renatoo può parlaree alla vitaa quandoo dicee riconquistamiii osa un po di piu dammi i brividii che sai darmi tu oppuree alla stessaa libertà non puo essere????entrambi sono fattiii che danno siaa la vitaa che l’ideaa di libertààà!!!!puree a me mi piaceee passeggiaree nel verde e guardaree la naturaa perche mi da un sensooo di calmaaaa!!!si sii siii debbyyy abbiamoo tuttiii dellee regolee da rispettaree che poii staree troppo liberiii forsee non è neanchee troppoo bellooo a pensarcii è invecee belloo essere liberiii di testaaa non averee pregiudiziii mentali è importanteee!!!certooo rinasceree senza sessooo sarebbeee importanteee ognunoo puo amare chi vuoleee senzaa preoccuparsii del sessoo di chi amaaa e del giudizioooo della genteee il sogno di renatooo perchee ce lo dice pure in segreto amore!!!!!debbyyy mi fai pensaree al finaleee del post quandooo diceee viaa queii numeriii piu intellettoo e menoo scrupoliiii!!!!!beee dettooo da renatooo meno scrupoliii è terribileeee uno come renatooo che non vorrebbeee piu farsiii scrupoliiii beee debbyyy è una visioneee dellaaa vitaaa un pò particolareeee libertààà totaleee propriooo ma pensooo che qualcheee scrupolooo bisognaaa farseloo nella vitaaaa!!!!non si puoo calpestaree tuttoooo!!!i numeriii be si siiii siii menoo numerii perciòòò pensaree menooo ai soldiii!!!!ciaooooo blogggggg!!!!buon pranzooooo!!!baciooo amourrrrr!!!

    "Mi piace"

  20. Buonasera blog 🙂
    Tra tante cause perse e perchè no anche il crollo delle borse alle quali affidiamo a volte con speranza i nostri sacrifici nella possibilità di un tornaconto personale ma che puntualmente chissà perchè se non sei uno speculatore rimani un semplice risparmiatore cavia dei loro giochi.
    Costruiamo tante storie intorno a noi che a volte per l’inevitabile destino restano sospese sul nostro cammino o finiscono senza una spiegazione un motivo reale. Ad un tratto i dubbi ti assalgono e forse fra tanta gente che è comparsa nella tua vita forse un giorno noteranno anche noi che privi di risorse ci spengiamo cercando aria nuova intorno a noi.
    Come sempre Renato ci insegna nei suoi testi a godere di questa vita fino in fondo un dono prezioso che non dobbiamo sciupare anche se privi di risorse prendiamo fiato e ricominciamo.
    Ciaooooooooooo blog 🙂

    "Mi piace"

  21. La vita è fatta anche di illusioni.
    Ma questa illusione deve essere uno stimolo a provarci non una falsa percezione della realtà. Quando ci creiamo un illusione dobbiamo assolutamente capire che tipo di interpretazione gli stiamo dando altrimenti rischiamo che si tramuti in una illusione personale della mente e non costruttiva. Personalmente anche io sono del parere che bisogna sempre provare, rischiare, anche per evitare quei fastidiosi rimpianti che nel futuro possono tornare a tormentarci condizionando fortemente la nostra personalità. Da una illusione che non si realizza è normale che poi ne scaturisca una delusione e come sempre è nostro il compito poi di elaborarla e metterla nel nostro bagaglio di vita per poi usarla quando ci servirà a non ripetere più lo stesso errore. L’illusione costruttiva deve renderci più forti ad affrontare il percorso del nostro cammino deve essere una esperienza non un ricordo inutile da far riaffiorare nella nostra mente inutilmente.
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  22. Buonasera Blog!
    Stasera sarò più breve :mrgreen:
    Dunque per quanto mi riguarda io provo un senso di libertà per esempio guardano il mare…mi dà una sensazione di piavecole benessere…ma purtroppo qua non c’è il mare!!!
    Stella sai sono d’accordo con te nel dire che Renato potrebbe anche rivolgersi alla libertà stessa..è una cosa che ho pensato ieri ma poi mi sono scordata di dire..anche se l’interpretazione di Grazia penso che si avvicini molto di più! La vita!
    Già Renato ci sprona in ogni caso a viverla fino in fondo..ma come dicevo oggi spesso la vita stessa ci rende disincantati…ci dà e toglie illusioni al tempo stesso…fino al punto in cui magari non crediamo più a niente..ci lasciamo scivolare tutto addosso e la vita non ci attrae più…ma ci delude parecchio…ecco che l’idea che sia proprio la vita a riconquistarci di nuovo..a darci di nuovi quei brividi vuole dire sentirsi vivi….e anche liberi..un pò come tornare a vivere un ‘altra volta….cambiando qualche carta!
    Rinascere si può basta volerlo!
    Per quanto riguarda le illusioni..beh è vero che bisogna senza provarci nella vita per evitare rimpianti..rimorsi eccc…ma sul fatto che sia meglio illudersi piuttosto che non provarci mai…non sono totalmente d’accordo perchè le illusioni possono essere pericolose se non si è in grado mentalmente di controllarle! Concordo con tutto quanto detto da Barbara..la nostra mente del Blog 😉
    Sulla visione della vita che ci viene descritta da Renato…beh a tratti ci invita ad essere quasi cinici…a rinascere con meno scrupoli e su questo non sono tanto d’accordo perchè non fa parte del mio carattere..io mi faccio sempre mille scrupoli con tutti e tutto..per cui non ci riuscirei!
    Buona serata a tutte..e a Debby!!

    "Mi piace"

  23. Beh Debby che dire..al di la di tutti i bei discorsi che si possono fare…e tutte le miglori intenzioni..io credo che la maggior parte delle persone sia schiava delle regole..del lavoro e anche del Dio denaro…..oggi per denaro si farebbe di tutto!
    Ovviamente tutto dipende anche dalla crisi economica che stiamo vivendo…senza denaro è molto dura andare avanti…la vita diventa ancora più complicata e anche l’assenza di denaro ci pone molti limiti!
    E quindi anche il denaro c’entra con il discoro della libertà….
    Schiavi del lavoro lo siamo e anche questa è una necessità perchè purtroppo di aria non viviamo ancora…e quante persone sono costrette a fare un lavoro che non amano per niente.. magari anche faticosissimo e pericoloso ma non ci sono molte alternative in taluni casi! E siamo anche schiavi delle regole…che altri hanno imposto…la stessa società impone regole….che però sono anche necessarie perchè altrimenti vivremo in una specie di giungla…..per cui come dice giustamente Stella l’assenza di regole…..ossia vivere in completa libertà non è forse nemmeno la soluzione più consona perchè una libertà irragionevole non è davvero libertà!
    Certamente per quanto mi riguarda mal tollero i cambiamenti che mi vengono imposti da altri…..perchè per me quella è una limitazione della mia libertà!
    Saluti e baci a tutte!!!
    Ps Debby ma che dovemo fa? mettere i manifesti che dicono che nun sei Renato Zero :mrgreen:

    "Mi piace"

  24. Buonasera 🙂

    Certamente è molto difficile essere totalmente liberi, ci sono obblighi ai quali è necessario consegnarsi altrimenti finiremmo per sacrificare anche altre persone e saremmo degli egoisti.
    Credo però che la libertà mentale sia molto importante. Essere liberi mentalmente vuole dire anche riuscire a non farsi condizionare, quindi non giudicare ed avere meno scrupoli quando veniamo giudicati riuscendo a vivere meglio.
    Meno scrupoli, sotto questo punto di vista, si avvicina maggiormente al mio modo di essere perchè diversamente me ne pongo mille nei confronti degli altri e mi accade di stupirmi e restarci anche male quando mi rendo conto che non è viceversa.
    Megli illudersi, che non provarci mai! Sono d’accordo con Barbara quando dice che bisogna provare sempre e l’illusione è sana quando non è una visione distorta della realtà, però credo che questo sia possibile quando ad aiutarci è l’equilibrio, mentre può accadere che per svariati motivi manchi quella lucidità necessaria per non illudersi del tutto e poi cadere giù.
    Con il passare degli anni si diventa comunque più disincantati e dunque più attenti, anche se credo sia inevitabile perdersi in qualche illusione.

    Effettivamente, riconquistami come ha detto Stella, potrebbe essere anche riferito alla libertà….non ci avevo pensato 😉

    Buona serata a tutte….baci a Debby e a tutte voi 🙂

    "Mi piace"

  25. ciaooooo!!!!!!!!!!!!!! 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀
    eccomi qui, il modem funziona e il caricabatteria del computer anche…chi è più felice di me?? 😀 :mrgreen:
    mamy te l’ho già detto ma ti voglio ringraziare ancora per avermi scritto ed esserti preoccupata per me…io e mia mamma siamo rimaste male nel vedere molte persone “amiche” totalmente disinteressate (ne parlavamo giusto qualche giorno fa!!…), perciò credimi i tuoi messaggi sono stati molto importanti per me! Grazie sei speciale!
    ma veniamo al post che sorpresaaa!!! ma pensa che cosa ci ha tirato fuori dal cilindro l’admin questa settimana!!! 😀 non basterà un mese per commentare tutto…i vostri commenti sono molto interessanti, così come il post, stupendo! 🙂 ho tante tante cose da scrivere, però vorrei rimandare a domani perchè oggi è già tardi… 🙄 in realtà ho voglia di scrivere lo so già che prima di addormentarmi e domani a lezione penserò soltanto a Mi chiamo aria e al post!! :mrgreen: domani mi guardo anche il video che anche io non l’ho visto!!! 😀
    sogni di latta condomine!!! 😀 😀

    "Mi piace"

  26. Buongiorno Blog!!
    Bel commento cara Grazia!
    Riuscire ad essere completamente liberi mentalmente…è un traguardo che se lo si raggiunge ci aiuta sicuramente a vivere meglio..con noi stessi e anche con gli altri! Ma spesso non è così perchè la nostra mente è sempre tanto affollata da pensieri..preoccupazioni che appunto ci ponogno dei paletti..dei freni….almeno io sono così!
    Come te mi faccio sempre mille scrupoli..ma noto che gli altri invece non se ne fanno..lo noto tutti i giorni!
    Il rispetto per gli altri lo reputo ancora un valore importante…ma non per tutti è così!
    A dopo..buona giornata…baci Debby!

    "Mi piace"

  27. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Prima di tutto mando un mare di bacini alla mia dolce Flamyyyyyyyy!!!! Eccoti qui dolce Sorciofiglia mia, non devi ringraziarmi perchè io lo faccio con il cuore, tu sai quanto ti sono affezionata ed ovviamente mi preoccupo per te…poi ho la buona abitudine di mettermi sempre nei panni degli altri e per questo riesco a percepire i disagi e le preoccupazioni che vivono in certe situazioni…eh certo ciò che ci racconti non è bello, gli amici non si sono affatto interessati di te e tua madre, siamo alle solite, la gente nel momento del bisogno non c’è quasi mai, sono sempre troppo impegnati a pensare a loro stessi….ciao Tesoruccia mia ancora tanti bacini per te e menomale che tutto si è risolto a parte lo stress e l’ansia che prende in certe situazioni….smack!!
    Grazia, mia cara Grazia, ma lo sai che certe volte quando ti leggo me sembri Renato 😯 :mrgreen: ma non scherzo eh, tipo la frase con cui hai cominciato ieri sera il tuo commento me parevi lui 😯 ma dunque non è che sei te che porti fuori strada i lettori e se pensano che qui c’è Renato?? :mrgreen: Cmq cara a parte tutto vorrei dire che concordo, beh poi anche io mi faccio tanti scrupoli anche se con il tempo sto imparando un pò a fregarmene perchè vedo che in fondo gli altri tutti questi scrupoli nei miei confronti mica se li fanno…lo dico spesso che nella vita un pò di sano egoismo ci vuole, non troppo ma quel che basta 😉 Un bacio grande alla mia animissima :mrgreen: gemella!!
    Cara Barbie sono d’accordo, anche qualche disillusione e delusione nella vita serve perlomeno a non ripetere gli stessi errori, come dire sbagliando si impara…ciò che non va bene fa cmq esperienza, hai ragione. Mi hai colpito quando hai scritto che costruiamo tante storie nella nostra vita che per l’inevitabile destino restano sospese o finiscono senza un motivo reale o spiegazione logica aggiungerei…ecco questa è una di quelle cose che proprio non riesco a comprendere, a volte c’è da chiedersi cosa passa nella testa della gente! Resti con il dubbio tutta la vita…E resti immobile sotto la pioggia dei tuoi se….nel finale più logico che c’è….chissà se c’è! Eh già…chissà se c’è….Baci Barbì!
    Cla Cla se tu fai un sunto dei tuoi pensieri può darsi che te leggo, altrimenti qua se devono prende tutti le ferie per leggere i tuoi poemi :mrgreen: cmq di ieri sera qualcosa ho letto e diciamo che noto il tuo solito pessimismo cosmico :mrgreen: a te Leopardi te fa un baffo ahahah :mrgreen: Cmq dici bene, il rispetto è un valore importantissimo ed è fondamentale in ogni tipo di rapporto perciò se viene a mancare quello è la fine! Eppure ad oggi i sentimenti vengono calpestati senza farsi troppi scrupoli e il rispetto lo buttano dentro al cesso! Ammazza le citazioni oggi aho :mrgreen: me sento ispirata :mrgreen: Baciotti Cla!
    Brava Stella quel passaggio di Renato circa del rinascere senza sesso si fa pensare a Segreto Amore…baciotti!

    "Mi piace"

  28. ciaoooo bloggggg ciaoooo debbyyyy ciaooooo amourrrrrr!!!!!barbaraaaaa haiii ragioneee forsee le illusioniii che poii non s’avveranooo servonoo a migliorarciiii!!!beee non mi piacee troppooo illudermiii ma mi è capitatooo un saccooo di voltee cioèè voglioo direee chi non s’è mai illusooo???? ogniii tantooo sognooo a occhii apertii poii quandoo mi sveglioo e mi rendoo conto che non s’è avveratoo nienteee ci restooo troppooo maleee alloraa cercooo di staree un po piuu coi piedii a terraaaa!!!!!debbyyyy sii siiii la pensooo come teee a volteee bisognaaa esseree un po egoistiii dobbiamooo pensaree primaaa a noi stessiii perchee se no gli altrii ci schiaccianoo e poii dove troviamoo le energiee per aiutarliii???? beee pur’ioo mi faccioo sempree un saccoo di scrupoliii ma in giroo non vedoo gentee che se ne fa tantii eccooo e alloraaa penso ma chi me lo fa fareeee!!!!!la libertààà è una cosaa troppoo bellaa certee voltee pensoo a chi sta in prigioneee e dicoo che dev’esseree orribilee al postoo loro m’ammazzereiii cioèè veramentee ti alzi al mattinoo che non sei neanche liberoo di fartii una passeggiataa oppuree di usciree la domenicaa che ne so!!!e quellaaa è una cosa troppoo bruttaaa!!!!renatooo dicee mi chiamo ariaa perche l’aria è la libertàààà!!!!evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!ciaoooo bloggggg!!!buon pranzoooooo!!!!bacioooo amourrrr!!!!

    "Mi piace"

  29. Buongiorno amichette 🙂
    Oggi giornata caos 👿 ho letto tutto in corsa e credo rimanderò a dopo 😦
    Debby ahah oddio effettivamente quel consegnarsi ricorda Renato :mrgreen: però lettori non sono Renatino, quindi non stressate la nostra admin :mrgreen:

    Concordo…nel momento del bisogno si vedono i veri affetti…

    Smack a tutte

    "Mi piace"

  30. Ciao a tutte…..saluto innanzi tutto il nostro Renato….ops….Debby :mrgreen: :mrgreen: …….
    Il discorso che faceva Barbara sulle illusioni è giustissimo……bisogna rendersi conto il tipo di illusioni che ci facciamo….è chiaro dobbiamo sempre rimanere con i piedi per terra, e cercare di lottare per ottenere quello che vogliamo….Le fregature che prendiamo ci aiutano a non ricascarci…ed anche quelle servono. 😦
    Come voi anche io mi faccio mille scrupoli….ma col passare del tempo mi rendo conto che ne dovrei avere di meno…..ma siccome sono….come si dice a Firenze, “bischera” …..continuo a farmeli…..Oddio, mi rendo conto che mi sto proprio rincoglionendo 😦
    Un saluto a tutte voi…. 😉
    Un grosso smakkkkkk tutto per Debby e Zeroc 😳

    "Mi piace"

  31. Buonasera blog 🙂
    Cara derbina quanto ci sarebbe da dire per ciò che non riusciamo a comprendere, le storie che restano in sospeso senza un motivo reale a volte secondo me feriscono anche di più di una storia vissuta, forse proprio perchè non avendo risposte non riusciamo a trovargli il giusto posto nella nostra mente per elaborarlo all’occorrenza e farcene una ragione. 😉
    Tornando al nostro post…Ostinamente a volte siamo noi stessi a ferirci a illuderci a perdere la nostra libertà e poi ce la prendiamo con la vita con gli eventi…quante volte lo avrò detto…come è complicato l’essere umano!!! Quando ci guardiamo nello specchio vediamo riflessa solo apparenza, tante persone non si espongono, spesso forse per paura per proteggersi e non farsi ferire. Invece quanto sarebbe diverso un mondo senza misteri…forse più vero…tirarsi via da quei giochi dell’umanità e chiedere quel conto andando via cambiando aria.
    E con questo cambiamento diventare unici, uccidere quelle abitudini per non confonderci per non mutare, cambiare e tornare più forti.
    Diventare insaziabili di fronte all’amore per non restare mai soli amando senza scrupoli per non tremare più di fronte a questo sentimento. Ecco!! ora lo sai mi chiamo Aria….sono quel cambiamento, adesso tu puoi valorizzarmi chiedermi di più, questo volta crederò in te se anche tu mi darai fiducia. Rinascerò insieme a te userò solo l’intelletto e getterò via tutti i miei scrupoli per cavalcare insieme quella ventata di aria nuova.
    Arrivederci blog :mrgreen:

    "Mi piace"

  32. Le abitudini personali sotto certi punti di vista possono far piacere ma se le giriamo sotto l’aspetto della vita forse anche esse possono essere un limite alla nostra libertà, possono bloccarci mentalmente per la paura di lasciare quello che è certo contro l’incertezza. Dentro di loro si nasconde in realtà quello che abbiamo costruito o realizzato per la nostra personalità il nostro modo di vivere, ma bisogna essere in grado di gestirle per fare in modo che non ci rendano schiavi di sensazioni o comportamenti limitanti. Gli scrupoli secondo me vengono elaborati soltanto da chi ha una coscienza onesta e vera sensibilità per determinate situazioni. Servono sicuramente a darci dei limiti per non esagerare anche in momenti in cui pensiamo di poter perdere il controllo ma forse chissà anche loro in un certo senso condizionano le nostre libere scelte mentali.
    Ciaooooooooo blog :mrgreen:

    "Mi piace"

  33. Sai admin amiche del blog lettori…
    Scrivendo i miei commenti pensavo…che bello sarebbe rinascere cambiando aria e poter finalmente fare una domanda al destino….chissà se risponderebbe….forse no!!! Ma ho pensato che nella vita ci facciamo tante domande per tante cose e a lui non ne porgiamo mai nemmeno una…forse perchè non avremo mai risposta…chissà!!!
    Enigma della vita :mrgreen:
    ciaooooooooooooooooooooo

    "Mi piace"

  34. Ho una domanda da fare al destino!!! :mrgreen:
    Ma l’anima de li meio mort…tuaaaaaaaaaaaaa possibile che hai sbagliato sempre strada!!!! Non lo sai che oggi esistono i navigatori 👿 :mrgreen:

    "Mi piace"

  35. Buonasera Blog!
    Un bacino a Flamy..eh piccina spesso e volentieri gli amici o presunti tali si dileguano come direbbe il buon Renato…meno male che avete risolto tutto!
    Debby vuoi er sunto dei commenti..te possino :mrgreen: io nun ce la faccio a sunteggia ma vedro di imparare…
    Eh cara hai ragione pure te a dire che ogni tanto un pò di sano egoismo può essere utile….quel che basta appunto per farsi rispettare e al tempo stesso rispettare gli altri!
    ah ah Leopardi ed io lo stesso pensiero :mrgreen: eh lo so non sei l’unica che me lo dice…però in fondo è solo realismo :mrgreen: io con le illusioni ci faccio poca strada..sono troppo realista..si per carità qualche piccola illusione ogni tanto ce l’ho pure io ma proprio piccola perchè so che quando finisce ci rimango troppo male per cui quando possibile cerco di evitare!
    Ah ah Debby si si belle citazioni oggi do finisce il rispetto? Dentro al cesso hai ragione :mrgreen:
    Eh sulle storie che finiscono così..beh lasciamo sta va..altrimenti faccio un altro poema..pero Barbara quello che hai scritto ha colpito tanto anche a me…alle volte pure quelle storie sono illusioni della nostra mente….
    Certo Barbara che anche le abitudini sono un freno ad una certa libertà….i cambiamenti possono spesso spaventare…perchè appunto ci dirottano su un’altra strada che non conosciamo….c’è invece chi vede i cambiamenti come qualcosa di positivo sempre, perchè stimolante eccc…..io per esempio no forse perchè sti cambiamenti ultimamente non è che sono stati così positivi e quindi mi prende sempre male ogni volta che devo affrontare qualcosa di nuovo..ma spero che verrà il giorno in cui sarò io e solo io a volere decidere che cosa e come cambiare le cose..ecco che quel mutamento avrà ovviamente un sapore diverso e forse come dice Renato un giorno spero pure io di rinascere chiamandomi “aria”
    Una domanda al destino :mrgreen: guarda mejo che nun la faccio :mrgreen:
    Buona serataaaa a tutte!! Ciao Debby!!

    "Mi piace"

  36. C’è una parte della canzone..verso la fine che la leggo praticamente come una voglia assoluta di riscatto…Valorizzami…..Chiedimi di più……Potrò crederti…Se mi credi tu
    Non so forse si rivolge alla vita…o forse è una specie di dialogo con sè stesso non lo so….però qua leggo una voglia di dare un cambio radicale…una specie anche di sfida…. quel chiedimi di più lo intrepreto un pò così come una voglia di migliorarsi e dimostrare agli altri e a sè stessi di essere capaci di dare di più!
    Pezzo molto Zeriano comunque sopratutto nel finale….vocalizzi finali compresi che tanto mi piacciono!
    Ciaoooo!!

    "Mi piace"

  37. Buonasera 🙂

    Ostinatamente ci feriamo…eh già, a volte ce la prendiamo con il destino e invece siamo noi stessi gli artefici della nostra libertà limitata. Il consumismo per esempio e la necessità di dover mantenere un certo tenore di vita per potersi permettere molti vizi che in apparenza gratificano, ma creano una sorta di dipendenza, limitando la libertà.
    Tornando al destino, effettivamente non avevo mai pensato di fargli una domanda 🙄 anche se ce ne sarebbero moltissime e sono certa a volte gli attribuiamo pure delle colpe che non ha.
    Abitudini e cambiamenti…..gli opposti proprio. Bisognerebbe avere il coraggio di essere meno abitudinari e almeno provare a valutare con ottimismo eventuali cambiamenti. Personalmente le abitudini mi schiacciano e mi riferisco a quelle ordinarie di vita quotidiana, tuttavia i grandi cambiamenti mi spaventano sempre un pò e bisogna avere coraggio per voltare pagina. Ben diverso invece è quando il cambiamento viene in qualche modo imposto e purtroppo non siamo nelle condizioni di rifiutare, allora lo sforzo maggiore è quello di resistere e contrastare il corso delle cose cercando di non spegnersi.

    Un abbraccio a voi e complimenti a Debby per le rime :mrgreen:
    Smack!

    "Mi piace"

  38. Ho dimenticato di dire una cosa…
    vorrei riuscire a scrivere tanto come Claudia, invece riassumo sempre troppo ed è il mio problema da sempre…avevo una prof che mi riprendeva continuamente :mrgreen:

    Buona notte a tutte 🙂

    "Mi piace"

  39. buonasera!! 😀
    bacino anche a te zia Claudia e grazie!! 😀
    Mi chiamo aria non è una di quelle canzoni che mi metterei nell’ipod, ma non mi dispiace in fondo come canzone…è uno di quei brani che non riesco a sentire più volte a distanza di poco tempo, perchè i stufa, ma questo vale quasi per tutte le canzoni di vquel disco…però comunque non la considero brutta, nè come testo nè come musica…hai ragione mamy il ritornello è di quelli che ti restano in testa per giorni!! 😉
    nella mia concezione di libertà a dire il vero non vedo la situazione eccessivamente al negativo per quanto mi riguarda, insomma fondamentalmente mi sento libera…sono assolutamente d’accordo che il nostro tempo ci impone di essere vincolati da tante cose come i soldi e il lavoro, ma poi a pensarci mi dico che questa è una condizione comune a tutti… posso dire di godere dello stesso grado di libertà di tutto il resto delle persone in media…e diciamo che la cosa in fondo non mi pesa!! :mrgreen: a livello psicologico il discorso è differente…il tipo di limitazione alla mia libertà che mi pesa di più è quello legato a rapporti viziati, soprattutto in amicizia, dove mi capita di non sentirmi libera di fare quello che voglio, sempre senza fare nulla di male nei confronti dell’altro, a causa di un vincolo che normalmente non dovrebbe portarmi queste privazioni….è uno dei motivi principali per cui alcune mie amicizie si sono perdute col tempo…mi allontano sempre bruscamente quando comincio a sentirmi soffocata da un rapporto, perchè divento totalmente insofferente…
    quante cose da dire…riguardi alla domanda che hai posto nel commento mamy, a me dà l’impressione che si rivolga ad un interlocutore generico, o semplicemente a noi, al suo pubblico, coe a dire di reagire alla situazione generale che ha descritto nella parte precedente della canzone…mamma mia sono partita in quarta non so più manco io quanto sto scrivendo…è che mi piacciono tanto i post ricchi di argomenti e di cose da analizzare (quindi tutti i post!! :mrgreen: )
    …mmm adesso dovrei tornare a studiacchiare un po’… 🙄 che pizza…
    dolce notte a tutti, un abbraccio dolce alla mia mamy e un bacio al mio papy lontano!! 😀

    "Mi piace"

  40. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Accidenti sono tutti belli i vostri commenti di ieri!
    Barbina ahahahh er destino che sbaglia strada ahah in effetti esiste il navigatore aho mo glielo regalo :mrgreen:
    Dunque io al destino chiederei come mai ce l’ha tanto con me 👿 :mrgreen: e perché stile scadenzario dopo un po’ di tempo mi capitano sempre le stesse cose e ciò che mi piace mi viene portato via 😦
    Hai ragione Barbie le storie che restano in sospeso senza una spiegazione feriscono molto di più di quelle vissute…la penso esattamente come te, baci!
    Grazia tu spezzi sempre una lancia a favore della tua compaesana che te possino ammazzà :mrgreen: no cmq guarda stai tranquilla perché il tuo è un dono e te l’ho detto spesso, riesci ad esprimere i tuoi concetti con estrema chiarezza senza farla troppo lunga :mrgreen: Cmq hai ragione bisognerebbe trovare il coraggio di essere meno abitudinari ed accettare i cambiamenti…oddio io sono talmente abitudinaria che rischio le fobie 🙄 anzi ce le ho proprio :mrgreen: quindi anche se mi sforzo non ci riesco mai a perdere le mie abitudini pur sapendo che dovrei cambiare, però se una cosa non mi piace o mi fa soffrire la cambio eccome!! Un abbraccio a te cara 😉
    Anto bella toscanaccia miaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Che fai te diverti che qui mi scambiano per Renato 😯 :mrgreen: beh oddio qualche somiglianza c’è…stessi colori, stesso dialetto 🙄 stessa bellezza :mrgreen: Anto cmq non ti preoccupà che pure io mi sto rincoglionendo è l’età cara, facciamocene una ragione :mrgreen: però tranquilla che nun sei bischeraaaaaaaaaaa :mrgreen: Smack!
    Cara Stella, anche io penso spesso a chi è in prigione, particolarmente a chi ci sta per motivi non gravissimi o addirittura per errori giudiziari e come te credo sia veramente terribile svegliarsi al mattino e non avere la libertà di fare nulla di ciò che si desidera…baciotti!
    Flamy sorciofiglia mia, il tuo commento di ieri sera mi ha ricordato i tuoi momenti migliori sul Blog ossia quei commenti che mi lasciavano stupita di tanta saggezza e maturità rispetto alla tua giovane età, è scritto benissimo e contiene concetti molto interessanti. Hai ragione quando dici che siamo tutti nella stessa condizione e quindi non dovrebbe pesarci più di tanto quel senso di oppressione che si prova in certe giornate..come dire mal comune… :mrgreen:
    Molto molto interessante anche quando lasci intendere che certi tipi di amicizie ti soffocano è come se ti privassero della tua libertà e quindi ti allontani…su questo credo che dovremmo riflettere un po’ tutti….mille bacini per te tesoruccia mia!!
    Cla, come sai io non sono una sognatrice, sono una realista per eccellenza non so neanche cosa significhi sognare…ma perlomeno non sono afflitta dal pessimismo cosmico :mrgreen: quindi chi è realista non deve forzatamente essere pessimista, c’è bisogno di elasticità mentale quella che mi insegnò la mia severa ma cara Prof. Di Italiano :mrgreen: Se la ritrovo te la presento :mrgreen:
    Cmq Cla i cambiamenti che nella vita non ci piacciono o ci fanno star male bisogna contrastarli e non venirmi a dire come al solito “si potrebbe si ma non sempre si può ecc. ecc. ) a volte basta volerle le cose e ci vuole tanto impegno serio e forza di volontà 😉 Bacioni Cla Cla!
    E’ di ritorno la nostra francesina del Blog dopo la sua lunga vacanza romana :mrgreen: Vanyssssssss su che sei avvantaggiata perché sabato ti avevo anticipato il Post e hai avuto tempo per pensarci :mrgreen: Baci!

    "Mi piace"

  41. Buongiorno 🙂

    Oggi sono già stanca, sono sveglia non so da quante ore e me sembra già sera :mrgreen:
    Belli i vostri commenti…quello di Flamy sul discorso dei rapporti viziati c’è molto da riflettere, infatti sono proprio quei legami che limitano la nostra libertà mentale e quindi ci opprimono.

    Vedo che sul Dono abbiamo tutte lo stesso giudizio :mrgreen:
    Baci a tutte, ciao Debby!

    "Mi piace"

  42. ciaoooo blogggg ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrr!!!barbaraaa ahah il destinoo sbagliaa stradaaa non sa che c’è il navigatoreee ahah forte questaaaa!!!!beee io al destinooo gli domandereiii quand’è che troveròòò un ragazzoo che mi amaa veramenteee perchee non me l’ha ancoraaa mandatooo o forsee non è destinooo che lo trovooo???eccooo preferireii saperlo subitoooo!!!!flamyyyy lo saiii che invecee io ho il problemaaa contrarioo e cioèèè che le miee amichee non sonoo tantooo soffocantiii anzii non mi si filano propriooo!!!peròò diconooo che iooo sonooo assillanteee inveceee non mi sembraaa proprioo d’esserlooo mi comportoo da amicaa voglioo usciree chiacchierareee e non vedoo cosaa c’è di maleeee!!!!debbyyyy iooo non ci riescooo proprioo a esseree realistaaa cioèè sto sempree a sognareee pure se m’accorgooo che tantooo non riescooo a concluderee nienteee di buonoo però ci spero sempreeee!!!!avetee troppaaa ragioneee quelleee storiee che restanooo sospesee a metàà fannooo soffriree piu di quellee vissuteee perchee se l’haii vissutee hai provatoo tuttooo e invecee se è l’incontrariooo ti chiediii sempree comee potevaaa andaree comee sarebbe statooo!!!!renatooo dicee che bisognaa essere meno abitudinariii e accettaree i cambiamentii che poi ci fannooo tornaree piu fortii di primaaa e ha troppaaa ragioneeee!!!!ioo non ho pauraa di cambiaree anzii pensoo che cambiaree vuol diree cresceree non possiamoo restaree tuttaa la vita nella campana di vetrooo peròò a me non mi capitanoo proprioo tantii cambiamentiii la mia vitaa è sempree piattaa sempree ugualeee e puree quandoo ho una voglia mattaaa di cambiaree tuttooo non so neppuree da dovee cominciareeee!!!!
    buon pranzoooo bloggggg!!!!bacioooo amourrrrr!!!!!

    "Mi piace"

  43. Buon pranzo blog 🙂
    No nooooooooooo contessaaaaaaaa te prego non diventare come la logorroica del blog :mrgreen: i tuoi riassunti vanno bene così, brevi e concisi e anche molto interessanti nei quali a volte mi trovo molto daccordo con te 😉 Derbìììììììììììììììììì!!!! Potremo aiutarlo ancora meglio sto destino insieme al navigatore regaliamogli anche una bussola pè ritrovà tutte le persone che te sei persa :mrgreen:
    Vanyssssssssss sintonia dei miei commenti ti sto aspettandoooooooooo sbrigate a scrive :mrgreen:
    Ciao piemontese cla cla superpositiva!!!! :mrgreen:
    Ciao blog 🙂

    "Mi piace"

  44. Buongiorno blog 🙂

    ho sentito l’appello di Barbara ed eccomi dopo una settimana di assenza e che bello ritrovarvi 🙂

    il mio soggiorno a Roma è stato bellissimo come sempre, ho avuto un bel tempo e poi ho potuto rivedere con grande gioia Barbara col suo marito, M.Laura e Debby, tutti sorridenti. Vi ringrazio per la vostra accoglienza, mi fa sempre piacere sentire quelle voce che dicono “Vanessa”. la mia famiglia m’ha subito detto ma quanto sembrano simpatici quelli. E si! 😉 e molto di più ❗
    Devo raccontarvi qualcosa ma non ridete per favore….sai Debby, non so se mi è successo perchè ne abbiamo parlato qualche ora prima o se sono io che stavo immaginando tutto cio 🙄 dopo vi aver lasciati siamo tornati all’appartamento vicino a campo de fiori e intorno alle 01h45 della notte (tra sabato e domenica), ho sentito tanto rumore e parecchie voci gridare Renatooo, ciao Renatino durante qualche minuto. Devo dirvi che non so se era realtà o sogno. Questi gridi non smettevano quindi dopo quasi 30 minuti ho deciso di andare fuori perchè non potevo mancare l’occasione di vedere Renato. ho fatto il giro della piazza, sono andata qualche strada più lontana ma niente 😦 ancora oggi non so se ho sognato o se era vero 🙄 non lo sapro mai 😦
    ma invece di incontrare Renato, ho visto il mitico Giannino domenica a mezzogiorno a San Pietro 😛 sto pensando che la “star” di Roma adesso è propio lui e non più Renatino :mrgreen:

    torno più tardi per commentare il post, che ho avuto in anticipo dalla nostra admin 😉 e che m’ha detto di chiedere a Renato, se lo vedo, che cosa vuol dire. Dovro fare senza di lui.

    Sai Barbara, come hai detto non abbiamo avuto tempo di parlare molto al seizero e devo dirti che ti apprezzo ancor di più, sei davvero “anima grande” e sono fiera di essere spesso in sintonia con te 😳 Vi ringrazio di nuovo per la vostra ospitalità romana (come m’ha detto M.Laura 😉 ) e spero tornare da voi a maggio.
    Vi bacio le sorelle, bacio a tuo marito Barbara. Debby, se puoi salutare M.Laura da parte mia.
    Un abbraccio fortissimo 😉 e un saluto a tutto il blog 😉

    a dopo 😉

    "Mi piace"

  45. Vanysssssssssssssssssssssss francesina mia bentornata!!!!!!
    Ho letto il tuo commento sorridendo perchè mi mancavano le tue faccine e le tue espressioni e poi ho proprio riso quando hai detto che hai sentito chiamare dalla Piazza Renatino ma non sai se sognavi o era realtà e sei pure scesa :mrgreen: a quell’ora :mrgreen: zeopazzarellaaaa :mrgreen:
    Cmq Vanessina posso assicurarti che quello è l’orario in cui Renato spesso va a Campo de Fiori e quindi non sarei affatto stupita che si trattasse di realtà…probabile 😉 peccato però che non lo hai incontrato per chiedergli informazioni circa il testo :mrgreen:
    E poi hai incontrato di nuovo il mio Giannino 😯 ma non ci posso credereeeeee 👿 mica mi vorrai rubare l’uomo vero?? 👿 :mrgreen:
    Cmq Vanys mi fa piacere che siamo risultati simpatici alla tua famiglia ed anche loro erano molto simpatici, cordiali e sorridenti, salutameli come io ti saluterò M.Laura 😉
    E poi rivedere te è sempre bello…sei cosi simpatica e parli benissimo italiano…ti aspettiamo a Maggio 😉
    P.S. Mi ha fatto piacere che hai trovato anche bel tempo…bacissimi a te!
    Baci anche a Grazia, Stella e Barbie.

    "Mi piace"

  46. Buonasera blog 🙂
    Ciaooooooooooooo vanyssssssss ben tornata… barbara chiama e tu arrivi se non è sintonia questa :mrgreen: manda un saluto anche da parte mia alla tua famiglia con la quale ho imparato due parole francesi bonsoir e au revoir ah ah ah sempre che il traduttore ci abbia azzeccato :mrgreen:
    Un mutamento, un cambiamento personale anche questa è libertà. Che meraviglia sarebbe rinascere inconscienti con la compiacenza della nostra nuova libertà. Spaziare con la nostra fantasia senza più delegare a nessuno, consapevoli di questa nuova condizione e forza che ci porterebbe sicuramente verso orizzonti migliori. Un essere umano più evoluto che con la sua nuova intelligenza sfida la scienza con l’entusiasmo di spaziare senza limiti convinto di questo nuovo stimolo che è nato dentro di lui. Valorizzare quel nuovo io e permettere agli altri di osare con noi chiedendo di più, non restare un numero fra i tanti usando l’intelletto per valorizzarci ancora distinguendoci perchè no anche dal sesso che vogliamo scegliere.
    Ciaoooooooooooo blog :mrgreen:

    "Mi piace"

  47. Il destino….il destino….oltre a sbagliare sempre strada a volte capita anche che ti rimette davanti quella giusta e rimani esterefatto 😯 ma come al solito non ci azzecca mai perchè è sempre troppo tardi la tua vita ha preso inevitabilmente altre strade e non vuoi più tornare indietro.
    Questo quando si dice destino crudele :mrgreen:

    "Mi piace"

  48. Eccomi 🙂

    stai tranquilla Debby, te lascio Giannino solo per te 😉
    te le confermo, sono davvero matta e la gente che mi ha visto fare il giro della piazza ha dovuto pensare la stessa cosa :mrgreen:
    era presente o no Renatino a campo de fiori 😕 rimarra un mistero ❗
    per essere in sintonia con il post, direi che mi sono illusa sulla sua presenza e che ho provato ad uscire fuori, cosi non ho rimpianto.

    devo ancora migliorare il mio italiano perchè mi rendo conto che pur tentando di parlare veloce come voi faccio degli errori. mi avete capita ed è lo più importante :mrgreen:

    non so dove cominciare con sto brano 🙄 certo Debby che ci ho pensato da sabato, l’ho ascoltato sull’mp3 e devo dire che a differenza di voi, mi piace quell’album. Ho subito pensato che l’aria è la libertà in quel brano. Questa libertà che come l’aria si muove fra noi, che a volte non si sa riconoscere. e questo mi fa venire in mente altre parole di un brano bellissimo (totalmente diverso ve lo accordo)….l’aria, l’aria che respiravi poco tempo fa, ha ancora il suo profumo di cose vere, di cose pure di libertà….
    l’aria, l’unica cosa che è concessa a tutti, l’aria che quando se la respira ci fa sentire libero, l’aria che esiste comunque e che come la libertà, puo essere negato a qualcuno…avete parlato delle prigioni ed è l’esempio giusto. Chi è privato di aria essendo prigionato fra quattro muri è privato di libertà.

    torno dopo…ho ancora tanta cose da dire sul brano e su cio che avete scritto prima

    Bacio a tutte 😉

    "Mi piace"

  49. Grazia ha citato Aria & Musica, brano che mi piace tanto, e penso che anche qui la parola aria significa libertà. sappiamo bene che per Renato è una parole importante, che sia al livello professionale o personale.

    mi ritrovo nel commento di Anto quando dice che per lei la libertà si vede guardando gli uccelli volare nel cielo. io penso la stessa cosa, e percio dico sempre che vorrei essere uno di quelli, un’aquila per esempio, perchè per me è propio questo la libertà, li la sentiro davvero. loro si muovono fra l’aria, possono fare tutte le figure che vogliono, possono andare ovunque anche se non sono, come noi, completamente liberi. Possono essere uccisi dall’uomo, da altri predatori e debbono come ogni essere umano rispettare qualche regola per vivere. Debbono nutrirsi, sono sottomessi alle regole della natura ma credo che rappresentano bene l’idea di libertà che ho. spesso quando chiudo gli occhi o quando non arrivo ad addormentarmi, m’immagino volando nel cielo, tra l’aria e le nuvole, mi sento leggera e finalmente libera di tutto e di tutti.

    a tra poco 😉

    "Mi piace"

  50. Buonasera Blog!
    Grazia mia cara per carità tu scrivi benissimo così come scrivi….chiara..cristallina ed efficace nell’eporre i tuoi pensieri..per cui non seguire la tua compaesana….
    Eh ragazze, Debby per carità hai ..certo che i cambiamenti come dice anche Renato ci possono portare verso altre libertà…ad una nuova crescita..ed ogni mutamento provoca sempre degli scossoni….secondo me a volte positivi ma pure negativi e poi tutto è sempre molto personale e rapportato a quello che abbiamo vissuto o quello che stiamo vivendo….
    Si Debby bisogna combattere e contrastare quello che non ci piace…lo so bene..in passato ho sempre cercato di cambiare quello che mi stava troppo stretto…oggi non lo so…forse un pò di stanchezza…mi sta vincendo ecco che faccio un pò più fatica ad affrontare le cose….
    Renato parla nel testo di un cambiamento radicale ne testo….nessun sesso….e poi via quei numeri…meno scrupoli….io questo passaggi come ho già accennato mi sembra che Renato in qualche modo ammetta una certa sconfitta personale….quando diciamo a noi stessi vorrei rinascere è perchè vorremmo cancellare diverse tracce di quello che abbiamo vissuto…perchè magari insoddisfatti….e in ogni caso la libertà rappresenta la meta…..
    Ho ripensato al titolo e se penso all’aria mi viene in mente solo la libertà…la purezza..il volere raggiungere qualcosa di incontaminato invece l’uomo e l’umanità….sono totalmente contaminati da troppi fattori che viziano in qualche modo il vivere quotidiano……
    Forse si è completamente liberi solo nei sogni!
    Io tra le tante canzoni in cui Renato inneggia alla libertà penso sempre a “Che bella libertà” pezzo bellissimo anche la Renato cercava di fare pace con la vita..di ritorna in sintonia con lei e n certi passaggi di “mi chiamo aria” mi dà un pò questa stessa sensazione!
    Debby si si presentame la tua insegnante :mrgreen: magari mi aiuta…
    Bentornata Vanessaaa che pensa già a quando ritornare a Roma….chissà se era proprio Renatino….vivrai con questo dubbio per sempre :mrgreen: però ammazza aho hai rivisto er sindaco in carne e ossa :mrgreen:
    Flamy bellissimo commento!!
    Buona serata a tutte!

    "Mi piace"

  51. Si Claudia, vivro con sto dubbio per l’eternità, ahimé 😦 :mrgreen:
    ah er sindaco de Roma, il suo viso mi fa sempre sorridere :mrgreen: vi prometto che non lo cerco propio st’uomo, viene sempre da me 🙄 devo dirvi che piace a mia madre 😳 noi l’avevamo già visto nel 2008 a piazza di spagna quindi lui è una vecchia conoscenza :mrgreen:

    proseguo con il post e non sarete sorprese di leggere che una volta di più sono d’accordo con i pensieri di Barbara. la penso uguale sulla libertà e sul senso che ognuno li puo dare. tutto dipende da noi, tocca a noi di trovare libertà in qualunque cosa che facciamo. dobbiamo riconquistare uno spazio per noi, essere un po’ egoista come avete detto per ritrovare quel senso di libertà, di indipendenza.
    la libertà: difficile da definire. per me la libertà è prima di tutto di essere independente, sopratutto per quanto riguarda i soldi.
    quasi tutte voi avete detto che non vi sentite libere sopratutto dal lavoro. io mi sento abbastanza libera nel mio lavoro perchè come ha scritto Barbara bisogna far a modo di trovare anche li una certa libertà. mi spiego meglio…per esempio, non ho degli orari fissi direi, posso arrivare dalle 08h alle 09h30 e cosi ogni giorno vado a lavorare ad un orario diverso. puo sembrare ridicolo o poco ma almeno cio mi aiuta a non sentirmi prigioniera. è la stessa cosa per l’orario di partenza, organizzo il mio lavoro quotidiano e per me questo è una forma di libertà. mentirei se dicessi che sono veramente completa perchè nessuno lo è, che sia la gente comune o quella dello spettacolo, della politica, c’è sempre una regalo da seguire o dei conti da rendere al mondo. ma io mi ritengo libera perchè faccio un lavoro che mi piace, vado in vacanza quando voglio, dico cio che provo e nessuno mi puo dire cosa fare, pensare o dire. ho una maglia che indosso spesso (una di quelle comprate in Italia) dove c’è scritto “non mi avrete mai come mi volete” e mi piace sempre tradurre sta frase a chi me lo chiede 😆

    mi fermo qui perchè sto a dilungarmi un po’ e non vorrei che alla nostra admin gli venisse il male di testa….già fa fatica a leggere Claudia :mrgreen:

    buona serata 😉

    P.S.: Barbara, ti seguiro ovunque a magna la carbonara o qualunque piatto italiano, a me piacciono tutti 🙂 cosi m’imparerai il romano ed io altre parole in francese 😉

    "Mi piace"

  52. Buonasera 🙂

    Bentornata Vanessa!! Ormai ogni volta che raggiungi Roma incontri o quasi 🙄 Renato e Giannino :mrgreen: oddio che nostalgia 😦
    Dovete sapere che ogni tanto mi capita di dover aspettare mia figlia fuori da scuola, così quando sono in anticipo faccio sempre una passeggiata in un parco che lontanamente ricorda Villa Borghese e allora mi teletrasporto là :mrgreen:
    Torno al post…
    Essere totalmente liberi credo sia quasi impossibile e Renato per scrivere questo testo avrà attinto anche dal suo vissuto personale; il suo è un ideale di libertà molto forte, ma credo anche lui si sia trovato a volte a schiacciato daglie eventi e con la voglia di cambiare.
    A differenza di tante altre persone, lui ha assecondato coraggiosamente i cambiamenti ed è vero che attraverso essi si cresce e se ci pensiamo bene è anche inevitabile.
    Ormai siamo abituati ad etichettare tutto…a dichiarare di essere etero, gay, cattolico e così via…questa è una limitazione, perchè nel momento in cui abbiamo davanti una persona considerata “diversa” già ci sono i presupposti per limitare la libertà dell’altro…non è sempre così, ma ci sono comunque delle probabilità.

    Concordo il destino spesso è Fuori tempo per dirla alla Renato 😉
    Buona serata a tutte….un abbraccio a Debby 🙂

    P.s. comunque tranquille…non sarò mai prolissa perchè non ci riesco :mrgreen:

    "Mi piace"

  53. hai ragione Grazia, già per la scelta della religione, della sessualità, del suo modo di vestirsi,….già la nostra libertà è rimesso in discussione e non è mai rispettata. percio la libertà è un concetto molto vago.

    meglio illudersi che non provarci mai…..concordo con quella frase mai con attenzione nel senso che non si deve illudere su qualcos di totalmente impossibile. io che sogno sovente, mi illudo su tante cose e persone e certo a volte mi ritrovo delusa ma mi fa andare avanti. è sempre meglio provare che rimanere statico aspettando che qualcuno, che il destino decida per noi. puo essere un motivo, uno stimolante e ripeto deve essere un’illusione raggiungibile. fa bene pensare che una caso possa succedere, cambiare, abbiamo tanto bisogna di speranza, di sognare. e poi come avete scritto anche se ci ritroviamo delusi da una persona o da una cosa, diventiamo più forti, ci fa crescere e cambiare il nostro punto di vista, il nostro modo di vivere.
    devo dire che oggi mi illudo più sulle cose che sulle persone; sono stata delusa di certe persone e non aspetto più tanto da loro, solo da me e dalla mia stella, del mio destino. quel destino in cui sono un numero come voi.

    buona notte blog 😉

    "Mi piace"

  54. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Ah hai capito la mia anima gemella quando sente che Vanessa raggiunge Roma e incontra Giannino o Renatino a lei viene nostalgia 😯 👿 non le viene però se Vanys incontra me 👿 questo è gravissimo 😈 ti scomunico da anima gemella 👿 :mrgreen:
    Vanessa mia cara, i tuoi commenti mi mancavano, la tua assenza si è sentita 😉 è molto bello quello che hai raccontato del tuo lavoro, è così che ci si sente liberi ed è per questo che tu non ti senti oppressa dal lavoro, certo però non tutti possono entrare all’orario che vogliono o prendersi le ferie quando desiderano, diciamo che il fatto che tu ti possa organizzare con il lavoro è un ottima cosa e quindi cara francesina tu sei privilegiata rispetto ad altri mestieri 😉 :mrgreen:
    Ah menomale che non mi porti via Giannino anche se penso che sia un uomo destinato a te visti i tuoi numerosi incontri :mrgreen: io vivo a Roma ma non lo vedo mai :mrgreen: quindi temo che sarà tuo 👿 :mrgreen: E cmq tua madre ha l’occhio lungo visto che le piace 😯 :mrgreen: Baci Vanys!!
    Cla non ci si può sentire già stanchi a meno di 40 anni perchè poi che fai a 50 ti spari??? Cioè chissà ancora quante avversità dovrai affrontare nel tuo cammino e tu già ti senti stanca di lottare, no, così non va bene…bacioni!
    Barbina si certo il destino ti rimette davanti a certe strade quando ormai è troppo tardi…giusta citazione quella di Grazia circa “Fuori tempo” stupenda canzone che amo molto e alla quale a tempo debito dedicherò un Post.
    Eh Barbie non essere un numero tra i numeri, riuscire a distinguersi, è ardua in questa società non confondersi nell’anonimato ma chissà forse se potessimo rinascere tutti ci chiameremmo Aria e magari cambieremo pure tanti aspetti della nostra vita per diventare ciò che non siamo riusciti ad essere in questa…Smack!
    Stella cara, è molto bello vedere che tu non hai paura dei cambiamenti però dici che non hai prospettive che ti consentano di effettuarli…ecco uno non ci pensa mai ma può anche accadere che non arrivi mai quell’occasione giusta per dare una svolta alla propria vita. Baciotti a te!

    "Mi piace"

  55. ciaoooo bloggggg ciaooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!!vanessaaa ben tornataaaaa mammaaa miaaa non ci possooo crederee che haiii rivistoo gianni alemannooo ahah ma per davverooo è l’uomooo dellaaa tuaa vitaaa ahah!!!!chissààà se eraa proprioo renatoo a campo de fiori boooo non lo sapremooo maiii ma tu seii scesaaa mezzoraaa dopooo vanessaa quelloo s’eraa gia rinchiusoo in qualchee localeee secondo me!!!per tornaree al post vogliooo direee che le paureee ci tolgonooo la libertàà!!!!renatooo lo dicee chiaramenteee che lui ama e non tremaaa perche si chiamaa ariaa se invecee c’è pauraa di viveree di cambiaree di amareee ci togliamoo da soliii la libertààà!!!!si sii siiiii bravaaa debbyyy iooo vorreiii deii cambiamentiii ma puree se mi sforzooo non mi capitaa l’occasione giustaaaa!!!!il destinooo è sempre fuorii tempoooo ci capitaa d’incontraree l’amoree nel momentoo sbagliatooo o di non fiutaree nel momentooo giustoo un occasionee di lavorooo buonaaaa!!!!!se unooo comee vanessaa potessee decideree d’entraree e usciree da lavoroo quandoo vuoleee si sentirebbeee piu liberoooo!!!!!quando renato canta:forse al gelo e all’indolenza replichiamo forse specchio all’apparenza
    liberi sì niente più misteri almeno per noi che da quei giochi siamo fuori oramai il conto prego andiamo via!! beee voglioo direee che qua è moltooo difficileee capirloo percheee si parlaaa ancoraa di libertààà dice proprio liberi!!!peròòò è difficileee perchee per esempioo non capisco specchio all’apparenza!!!questoo testooo secondoo me è difficileeee cioèè il sensoo generaleee si capisceee ma neii particolariii di certee frasii non è proprioo chiaroooo!!!!voiii che pensatee che vuolee diree nellee frasii che v’ho dettoo???? ciaooooo blogggggg!!!!baciooooo amourrrrr!!!!!

    "Mi piace"

  56. Buongiorno Blog!!!
    Rieccomi sto riemergendo dalle mie scarotoffie 👿
    Sai cara Debby..un pò di stanchezza penso sia non dico normale però può capitare di sentirsi così in certi periodi, i fattori possono essere molteplici ..ma io non mollo mai in fondo….vado sempre avanti..riesco quasi sempre a trovare quell’energia dentro di me..che mi va vedere e andare oltre….
    Eh Vanessa si tu sei fortunata ad avere una certa libertà lavorativa…..una certa flessibilità..quella che vorrei anche io ma che oggi non ho, ma ci sto lavorando e quindi sotto questo punto di vista diciamo che siamo messi maluccio..e se cerchiamo di cambiare le cose alle volte poi ci ritroviamo ancora peggio dunque….
    Stella hai ragione da vendere…il testo ha molto passaggi come dire poco chiari pur essendo chiaro il senso generale…. comuque ci penserò meglio..ma in linea di massima come disse già Grazia penso che Renato si riferisca sempre un pò alla vita in generale….e che voglia trovare una sorta di riscatto per fregarla questa vita…per non farci sottomettere da niente e da nessuno!
    Debby ti abbraccio 😉 e buona giornata a tutte!

    "Mi piace"

  57. Oggi posso scrivere :mrgreen:
    Debby vi contendete er sindaco di Roma tu e Vanessa ah ah?
    Pazzesco che tu Vanessa lo incontri in ogni dove :mrgreen: vabbè che ormai sei di casa a Roma …
    Si Debby e Barbara non essere un numero tra i numeri è difficile…..siamo tutti omologati…nostro malgrado ma lo siamo!
    Vadoooooo

    "Mi piace"

    1. Cla 😯
      Nun avevo dubbi che rispondessi: Debby si però…e bla bla bla :mrgreen: per te c’è sempre un “ma” un “però” hai sempre una giustificazione a portata di mano, ed io che ancora ci spreco il fiato con te aho 👿
      E come disse un vecchio saggio 🙄 circa qualcun altro :mrgreen:
      Le sue (mie) parole vanno prese come oro colato :mrgreen:
      Stella hai detto bene, le paure limitano la nostra libertà…e brava 😉
      Si certo la Contessa si è ripresa in calcio d’angolo 👿 :mrgreen: un bacio a te 😉

      "Mi piace"

  58. Buongiorno 🙂
    Un saluto veloce 😉
    Ahah Debby noooo….io ho sempre nostalgia di te e di voi, è talmente sottinteso per me che non l’ho specificato 😉 ora dirai che ritratto :mrgreen:
    Quante cose da dire circa la libertà…certo Vanessa riesce meglio di alcune di noi a gestirsi e avrà certamente altri problemi…la mia realtà è molto diversa e dopo molti anni a volte accetto a fatica certe imposizioni…penso a ciò che sta accadendo a Torino in queste ore ed è tutto molto complesso. Come a volte accade non sempre si è nella possibilità di scegliere.

    Baci a tutte, uno solo per Debby 🙂

    "Mi piace"

  59. Buongiorno blog 🙂
    Stella!!! Specchio all’apparenza. Forse si riferisce sempre alla libertà di noi stessi che in realtà non abbiamo veramente e appunto guardandoci nello specchio vediamo un immagine di noi che non rispecchia la nostra vera libertà perchè le regole i doveri a volte ci costringono a perderla fino al punto di essere solo apparenza. 😉
    A contessaaaaaaaaaaaaa….mò non t’allargà!!!! Un parco vicino a te che somiglia alla nostra bella villa borghese!!!! Forse sei così nostalgica de Roma che vedi pezzi della nostra bella capitale ovunque :mrgreen:
    Vansy è una gran fortuna sentirsi liberi lavorativamente come riesci a fare tu è molto importante non sentire troppe costrizioni mentali perchè il lavoro fa parte della nostra vita ogni giorno e alzarsi tutte le mattine con un pensiero negativo può comportare parecchi problemi. 😉
    Forza cla claaaaaaaaaa vedrai che arriveranno tempi migliori non può piovere per sempre diceva il corvo :mrgreen:
    Admin!!! Perfetta fuori tempo si potrebbe parlare del famoso destino non trovi!!! Ammazza ahò…sta contessa mo da pure gli spunti per il blog che nobiltà… :mrgreen:
    Ciaooooooooo blog 🙂

    "Mi piace"

    1. Barbie la regale Contessa da pure spunti per il Blog si :mrgreen: e poi c’ha pure le traveggole ( Per Vanys: Avere le traveggole ossia vedere una cosa per un’altra :mrgreen: ) vede Roma ovunque ahahah non è che per il Parco ha visto passeggiare pure la sua Ex 👿 anima gemella??? 🙄 :mrgreen:

      Brava Barbie “specchio all’apparenza” potrebbe voler dire proprio quello.

      "Mi piace"

  60. Eh lo sapevo….ahoo Debby che te devo di…..la vedo così….
    Mi ha mandato praticamente :mrgreen:
    Già Grazia..la nostra città sta vivendo un periodo molto brutto..purtroppo, alcuni miei conoscenti sono la dentro a scommettere diciamo così del loro futuro …. che non sapranno quale sarà perchè è tutto incerto…
    Come te accetto le imposizioni a fatica….. come dice Renato non sempre si può scegliere…
    Debby sopportameeeeeeeeeeeeeeeeee :mrgreen:

    "Mi piace"

  61. E’ vero ragazze sono daccordo con voi spesso ci sono scelte nella vita che non si possono cambiare e ci fanno stare male però dobbiamo anche essere assolutamente consapevoli che a un certo punto deve subentrare anche la rassegnazione, non esiste una via di mezzo o cambiamo o ci rassegniamo altrimenti vivremo sempre nella frustazione. E se ci mettiamo di impegno prima o poi arriverà anche la rassegnazione come arriva per tante cose più serie che accadono nella vita. L’essere umano ha potenzialità e capacità che neanche ci immaginiamo. E allora sfruttiamole!!!! 😉
    Ciaooooooooo :mrgreen:

    "Mi piace"

    1. Barbara Renato direbbe: La rassegnazione è il peggiore male che ci sia…
      Ma certo a volte se si vuol sopravvivere a ciò che non si può cambiare bisogna rassegnarsi ahimè….
      Cla no nun te sopporto nun te reggo proprio 👿

      "Mi piace"

      1. Visto che l’avete menzionata vorrei dire che se la Fiat si trova nei casini evidentemente è stata mal gestita ed ora siamo in mano agli americani che giustamente vogliono più produttività che verrà ricompensate con più retribuzione, l’Italia in Europa è tra i paesi meno produttivi ci hanno bacchettato pure ieri per questo motivo, quindi credo che gli operai dovrebbero firmare quei contratti anche per garantirsi un futuro.

        "Mi piace"

  62. Ahòòòòòòòòòò!!! E va bèèèèèèèè mica è un oracolo renato….la rassegnazione non ci deve essere se vogliamo combattere ma se non ci riusciamo allora deve avvenire per forza per i motivi citati. E’ anche una forma di sopravvivenza se no potremo pure buttasse dalla finestra :mrgreen:

    "Mi piace"

  63. Buongiorno blog 🙂

    vedo che sta mattina avete già scritto tante cose…Certo Grazia che sono fortunata di poter gestire il mio lavoro (in parte) e forse avro altri problemi nella mia vita, chi lo sa. ci sono sempre piccoli problemi ma tento di trovarci sempre un rimedio, non mi lascio facilmente indebolire. mi sforzo a trovare una ragione ad ogni cosa che puo succedere perchè la vita è fatta cosi. c’è un passaggio che mi piace “fra tante comparse, ci noterai che la vita è più vicina di cosi, devi goderla in fondo ma si” spesso non ci accorgiamo che la vita ci aspetta, che ci chiede aiuto e che vuole essere vissuta al 100%. troppe volte ci lasciamo sommergere dai piccoli problemi, dal quotidiano e dimentichiamo che qui c’è una vita messa alla nostra disposizione…..vi sembrera facile sto giocho di parole ma la vita è un dono, nè abbiamo solo una percio dobbiamo viverla. dobbiamo essere umili, aperti per poter di nuovo apprezzarla, essere contaminiti e stupiti da ogni piccolo momento, da un uccello, da un bambino, da un sorriso….dobbiamo essere più attenti per provare quei brividi che la vita ci puo regalare se ci stiamo accanto a lei.

    grazie per la traduzione Debby, ma sai che anche a me succede di aver le traveggole ma non quelle di Grazia perchè Roma è unica e le cose che sono a Roma si possono trovare solo li ❗ è la nostalgia a far parlare la nostra Grazia, ma si capisce 😦 :mrgreen:

    buon pomeriggio 😉

    "Mi piace"

  64. barbaraaaa grazieee per avermi rispostoooo!!!!bee non ci pensavo che lo specchio all’apparenzaaa è la nostra immaginee che non rispecchia la vera libertàààà cioèè praticamenteee quello che vediamooo allo specchioo è tutta apparenzaaaa!!!!!m’aveteee fattooo troppooo ridereee con graziaaa ahah ha le traveggoleee ahah bee comunqueee neanch’iooo ho orariii prestabilitiii però certi periodiii ci devo staree per forzaa a negoziooo!!!!beee in certiii casii bisognaaa rassegnarsiii se no la vitaa diventaa invivibileeeee!!!!vadoooo!!!ciaoooo blogggg!!!baciooo amourrr!!!

    "Mi piace"

  65. Buonasera!
    Barbara che cosa altro aggiungere alla tua spiegazione di specchio all’apparenza? Perfetta praticamente… già nello specchio possiamo vedere riflessa un’immagine di noi che però magari non corrisponde a noi..nel senso che magari vorremmo essere diversi…piu liberi..e magari ci illudiamo di vederci così ma di fatto non lo siamo affatto ecco che in quello specchio vediamo apparenza e non realtà….chissà se mi sono spiegata.
    Certo è che Renato in diversi passaggi a parte questo è stato poco chiaro..però il pezzo dal punto di vista musicale forsè è il più bello dell’album, direi decisamente zeresco!
    Il conto prego andiamo via…….mah non so ci leggo una sorta di stanchezza..una voglia di cambiamento in queste parole…….la voglia magari di voltare pagina quindi di andare via e rinascere..di ricominciare da capo e ovviamente liberi di gestirsi al meglio senza sottostare a nessuna regola!

    Già Debby anche io mi auguro che prevalgano i si..perchè altrimenti sarebbe la fine per l’economia della mia regione e non solo, anche se per come la vedo io è una imposizione perchè di fatto se vincessero i no sarebbe la fine.
    Chi sta votando in questo momento non ha grosse alternative..di fatto votare “si” è l’unica strada e io penso che in un paese democratico non si sarebbe dovuti arrivare a questo punto…ma trovare delle altre soluzioni già molto tempo fa …perchè sono anni che la Fiat è nei casini…solo che come al solito in Italia aspettiamo sempre di toccare il fondo…per svegliarci!
    Però il Blog è incredibile….perchè parliamo proprio di tutto eh!
    Ciao Debby…..buona serata a tutte!!!

    "Mi piace"

  66. Ah ah Barbara ah ah mi hai fatta ridere quando hai detto che Renato non è un oracolo ah ah ah ah na volta qua ce stava un oracolo da quattro soldi :mrgreen: vabbè va lasciamo sta..
    Dunque la rassegnazione è il peggior male che ci sia….credo che Renato abbia ragione….perchè non ci si dovrebbe mai rassegnare ma combattere sempre per migliorare…ma se non ci riusciamo, come hai detto te, facciamo nostro malgrado un passo indietro piuttosto che in avanti….e quindi vince la rassegnazione quando non possiamo cambiare le carte in tavola!
    Ciaooo Blog!!!

    "Mi piace"

  67. Buonasera 😀
    Certo che è la nostalgia a farmi pensare a Roma…appunto mi rassegno a stare qui e mi accontento, per il momento :mrgreen:
    Admin e sorella siete tremende :mrgreen: comunque cara Debby in una di quelle passeggiate ho avuto la tentazione di mandarti un messaggio 😉 e poi me dici che non ti penso 👿 :mrgreen:
    Emergere, uscire dal coro non è facile, ma il messaggio che mi arriva da questo testo è che se avremo il coraggio di osare, di adattarci o di cambiare riusciremo ad assaporare di più la vita diventando più forti vedendo anche il bello che prima ci sfuggiva, che poi è un tema ricorrente nelle canzoni di Renato.
    Forse avremo più possibilità di essere positivi, di costruire qualcosa di buono…a volte capita d’incontrare persone che ci colpiscono per la loro positività e si ha la tendenza a pensare che sono “fortunate”… certo può essere che effettivamente quello sia un buon periodo o semplicemente riescono più di altre a vedere il famoso bicchiere mezzo pieno.
    Credo sia un discorso molto soggettivo la percezione della libertà e magari ciò che ci faceva sentire liberi in passato andando avanti negli anni non corrisponde più, perché siamo cresciuti e quindi cambiati…certo nel corso della vita è anche il destino che a volte determina nel bene e nel male eventi sui quali non possiamo intervenire, ma bisogna avere la forza di non farsi piegare e anche se ci sono inevitabili momenti duri un pensiero che mi ha sempre aiutato è sapere che tutto passa, proprio perchè niente è per sempre.

    Un abbraccio….Ciao Debby.

    "Mi piace"

  68. Volevo aggiungere una cosa sul discorso Fiat….
    Questa azienda da anni è stata amministrata molto male, la solita leggerezza che contraddistingue il nostro paese, cominciando dai vertici sino all’ultimo operaio assenteista. Come sempre in questi casi ci rimettono anche tutti quelli che hanno lavorato con sacrificio ed onestà…la mia speranza è che questa azienda abbia un futuro, ma non ne sono così certa anche se vinceranno i si…

    Buona notte 😉

    "Mi piace"

  69. ciao condominio!!
    È tanto tardi, ma io sono voluta passare lo stesso a darvi la buonanotte, anzi il buongiorno visto che mi leggerete domani mattina…oggi sono passata sul blog con il telefonino ed ho letto un po’ dei commenti, anche se ho ancora quelli di oggi da leggere…mamy mi ha colpito molto quello che mi hai scritto, grazie davvero!! (non so se negli ultimi commenti c’è qualche minaccia per me, in tal caso non mi riferivo a quello!! :mrgreen: )
    Comunque non ho fatto in tempo a dire che il 2011 era iniziato bene…o me la sono tirata da sola o c’è qualcuno che mi fa il malocchio!! 😈 finirà sto periodo sfortunato?? 👿
    Adesso sogni d’oro blog vi voglio tanto bene, ma proprio tanto tanto!! 😀

    "Mi piace"

  70. Buongiorno Blog! Buongiorno Debby!
    Ovviamente cara Grazia sono assolutamente d’accordo con te, ora che hanno vinto i “SI” della disperazione….vedremo quello che accadra…..speriamo che accada quello che è stato promesso..il futuro è molto osccuro come direbbe sempre il buon Renato!
    Ieri Stella diceva giustamente che la paura limita la nostra libertà….concetto che possiamo applicare benissimo a quello che è accaduto in questi giorni..tutte quelle persone..impiegati e operai che hanno dovuto votare di fatto non avevano altra scelta se non quella di votare si…per cui di fronte alla paura di perdere il loro posto di lavoro sono stati obbligati a votare in quella direzione ….quindi non sono stati messi di fronte ad una scelta ma ad una imposizione che è ben diverso…..Che bella libertà!
    Adesso c’è solo da sperare che mantengano quello che hanno detto….ma gli umori sono quelli che sono…c’è molta paura comunque e sfiducia anche perchè le promesse fatte non sono state mantenute….dunque è legittimo avere tanti dubbi.
    Debby, mi sono presa la libertà, perchè almeno qua siamo liberi di scrivere i nostri pensieri, …di aggiungere qualche altro pensiero perchè questa è una vicenda importante..che riguarda tante tante persone…
    Grazia concordo di nuovo con te nel dire che la percezione della libertà è un discorso moltooooo soggettivo….e poi hai ragione nel dire che tutto passa perchè niente è per sempre! Anche nel mio pessimismo cosmico come dice Debby :mrgreen: anche io la penso come te….ossia che i momenti piu duri ci sono….ma che passano anche questi basta avere la forza di guardare oltre….quella forza che c’è dentro oguno di noi!
    Buon sabato a tutte e bacioni bacioni a Debby!!!

    "Mi piace"

  71. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Ancora non ho avuto modo di leggere nulla ma apprendo da te Cla che ha prevalso il buon senso, sinceramente conosco quei contratti li ho letti tutti e non mi sembra niente di così drastico visto che tutto verrà regolarmente retribuito, si dovrebbero ritenere fortunati di essere li quegli operai perché vista la mal gestione della Fiat avrebbe dovuto chiudere da tempo e quindi chi la fa troppo lunga farebbe bene a lasciare il posto a chi non riesce a portare un soldo a casa a fine mese, c’è tanta disperazione e tanta disoccupazione in giro e c’è chi per ottenere un posto di lavoro lavorerebbe pure 20 ore al giorno!!!
    Quindi questi discorsi li ritengo alquanto sterili….Grazia hai detto benissimo nel tuo commento, l’azienda è stata mal amministrata cominciando dai vertici fino all’ultimo operaio assenteista!!! Potrei pure aggiungere che la Fiat ha ricevuto aiuti NON dovuti mentre tante altre piccole e medie aziende muoiono di fronte all’indifferenza di tutti!!!!!
    E poi se una come me non si è più comprata quei pezzi di plastica definiti automobili :mrgreen: ci sarà pure un motivo no?

    Flamy piccola mia mi hai fatto ridere ahahah quando hai detto che nel caso negli ultimi commenti c’erano minacce non ti riferivi a quelle :mrgreen: Bacini per te tesoruccia!
    Cara Grazia, il tuo commento di ieri sera delle 22.26 è veramente molto bello, nel senso che mi piace come è scritto ed anche i pensieri in esso contenuti.
    Dici bene anche la percezione della libertà può cambiare, ciò che ci faceva sentire liberi un tempo non è detto che corrisponda per sempre, perché nella vita tutto cambia e soprattutto come giustamente hai scritto tu (ed io lo dico spesso) niente dura per sempre…ah come mi viene in mente la bellissima “November Rain” dei Guns n’ Roses….cause notingh lasts forever… quante 😥 quando ascoltavo quel brano 😥 e poi il video…uno dei videoclip più lunghi della storia, anzi ora che mi è venuto in mente vado a riguardarmelo così 😥
    P.S. Grazia….e me lo potevi mandare il messaggino mentre passeggiavi con Birillo :mrgreen: mi avrebbe fatto piacere….quanto è elegante e discreta sta donna :mrgreen: Baci cara 😉
    Certo Cla Renato circa il conto e aridaje co sti conti pure in Segreto Amore paga er conto e poi dicono che è tirchio :mrgreen: cmq dicevo si certo, pagare il conto ed andarsene è proprio segnale di voler chiudere un capitolo ed aprirne un altro. Baciotti!
    Carissima Vanessa, mi piace il tuo modo di vivere la vita perché l’affronti con grinta senza lasciarti abbattere, so che anche tu hai tuoi problemi ma reagisci e quindi dici bene, ci lasciamo sopraffare da ogni piccolo problema quotidiano perdendo così di vista le cose importanti e dimenticando che la vita è qui che ci aspetta per essere vissuta appieno! Baci Vanessina 😉
    Ciao Stella!

    "Mi piace"

  72. Buon zerosabato a tutte…..e…ben tornata Vanys 😉 …ormai stai più in Italia che in Francia 😉 ….Smak a te…
    Sono d’ accordo con Grazia…..il sentirsi liberi è molto soggettivo…..il mio senso della libertà può essere diverso da un altro….ed anche l’ età incide..
    Magari a 18 anni hai un’ altra percezione della libertà …..adesso ne hai un’ altra…..Con il passare degli anni molte cose cambiano e naturalmente cambiamo pure noi ed il nostro modo di vedere ed affrontare le cose…
    Poi si sa…il destino ci mette sempre la mano…..e contro quiello non si può andare…..
    Vi abbraccio tutte 😉
    Un grosso smakkkk tutto per la mia romanaccia del cuore e tanti baciotti a Zeroc 😳

    "Mi piace"

  73. ciaooooo bloggggg buon sabatooo!!!!! ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!stavooo ascoltandooo ancoraa mi chiamo aria e mi sonoo fermataaa sul pezzo dovee dicee potrò crederci se mi credi tu!!!!renatooo ce lo diceee tantee voltee che i primiii a credercii dobbiamoo essere noiiii!!!!!se ci crediamooo noiii alloraaa possiamoo cambiaree le cosee e ci crederanno puree gli altrii in quello che facciamoooo!!!!non ci avevoo maii pensatooo a quelloo che ha dettoo grazia e cioèè che quelloo che primaaa ci facevaa sentiree liberii oggi non ci fa piuu sentiree liberiii ha troppaa ragioneeee!!!!si siii la vitaa non la viviamoo pienamentee perchee siamoo presii da troppeee cosee la mentee non è liberaa di goderselaaa questaa vitaa e non ci accorgiamoo del tempo che passaaaa!!!!poiii ti ritrovii vecchiooo e non ti seiii vissutooo tuttooo quello che di bello c’è al mondoooo!!!!siamo gli ultimi puoi scommetterci non ne fanno piu cosi unici renatooo si distingueee sempree dallaaa massaaa chi la pensaa come luii è unicoooo infattiii fra quelleee comparsee e quei numeriii lui non ci vuole stareeeee!!!!! forse come terre emerse riafforiamo forse ostinatamente ci feriamo siii c’è sempree troppaaa vogliaaa di farsiii del maleee a vicendaaa sempree tuttiii prontiii a fregaree gli altriii inveceee di pensareee a vivereee liberiii e invecee c’è chi non fa sentiree liberiii gli altrii con i suoi comportamentiiii!!!secondooo me questaa canzoneee è propriooo adattaaa alla libertààà e poii puree se è ritmataaa sentoooo nella suaa vocee tantaa serietààà non so se mi sono spiegataaaa cioèè il ritmoo è leggerooo ma ne il testo ne la sua voceee lo sonoooo!!!!ciaoooo blogggggg!!!!bacioooo amourrrrr!!!!

    "Mi piace"

  74. Buongiorno blog 🙂

    ciao Anto, sai il mio cuore si trova sempre in Italia, solo il mio corpo sta in Francia :mrgreen:

    Concordo con voi, bello il commento di Grazia su la libertà, cio che ci faceva sentirel liberi prima e che adesso ci fa soffrire o ci fa sentirsi prigionieri. Mi viene in mente un esempio molto particolare e molto privato che mi fa arrabbiare. e la cosa più strana è che io mi sono resa conto essendo a Roma. Me ne sono accorta già da tanti mesi, qualche anno (non tutto s’illumina, prende il suo senso a Roma :mrgreen: ) e sta persona che mi faceva sentire libera oggi mi da la sensazione di essere presa in trappola. non lo fa in un modo volontario ma è il risultato di un legame speciale e di tanti momenti vissuti e affrontati insieme. non vi diro di chi sto parlando perchè è quella che amo di più e non vorrei sembrare ingrata.
    come dice Renato mutiamo con il tempo e tutto prende un senso diverso. è normale, cambiamo e percio le cose e le persone intorno a noi cambiano, forse siamo noi a vedere tutto con altri occhi. credo che è una delle ragioni per cui ognuno dice “ah se potessi rinascere o rivivere, farei….”

    baci 😉

    "Mi piace"

  75. Gia Debby meno male che alla fine ha vinto il buon senso!!!
    Altrmenti era davvero una situazione critica e ora vedremo….certo Grazia in due righe ha detto le cose come stanno perchè è così tutto malgestito dai vertici fino ai tanti assenteisti…..
    Già mettiamola come vogliamo…i primi a crederci dobbiamo essere noi…se vogliamo uscire dal coro e perchè noi distinguerci un pò dalla omologazione che abbiamo attorno….insomma qualche volta bisognerebbe anche avere il coraggio di urlare un NO secco!!
    Buon sabatooooo!!
    Baci baci !!

    "Mi piace"

  76. buongiornooo!!!!! 😀
    hehe mamy sto sempre all’erta quando entro dallo zeroportone, potrei trovarti nascosta in un angolo buio con una frusta in mano!! :mrgreen:
    Vanysss ma che belli i tuoi commenti mi sono piaciuti tantissimo!! 😀 senti ma non è possibile che ogni volta che vieni qui incroci Renato!! 😯 la prossima volta che vieni a Roma mi incollo a te stile koala, così magari lo riesco a vedere anche io!!! :mrgreen:
    mamyyy che bella November rain la adorooo!!!! 😳
    Stella bellissimi i tuoi commenti!! anche io non riesco a fare a meno di sognare come te!! ormai però lo so che tutti i miei castelli poi non si avvereranno mai, anche se io faccio di tutto perchè ciò accada….però quelle rare e poche volte in cui invece uno dei miei sogni si è realizzato è stato ancora più bello, perchè non ci credevo neanche io!! 😉 :mrgreen:
    concordo anche se il senso generale della canzone è chiaro ci sono alcuni passaggi abbastanza difficili…neanche io avevo capito quel pezzo che poi ci ha spiegato Barbara…
    “ecco perchè torniamo forti, insaziabili e mai soli” bellissimo questo pezzo, a me piace da morire perchè mi mette molta energia…se uno riesce ad uscire da tutti questi mecccanismi si fortifica e riesce ad afforntare con più consapevolezza la propria vita…il problema è che a volte uno neanche se ne accorge di avere bisogno di cambiamenti…”forse tra tante comparse ci noterai”…
    secondo me chi come Stella ha voglia di cambiare qualcosa nella propria vita è già un passo avanti, perchè non vive come un automa… 🙄
    un bacio blog scappo!!! 😀
    ciaooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

    "Mi piace"

  77. Buon pomeriggio blog 🙂
    Cara vanys non voglio essere invadente ma forse ho capito a chi alludi e volevo dirti che anche io a volte mi sento così…ci sono alcuni sentimenti nella vita che a volte non ti fanno sentire libera, questo è il risvolto della medaglia quando si ha una coscienza profondamente sensibile 😉
    La libertà è sempre condizionata dalla nostre scelte ed è ovvio che crescendo essa muta poichè avvengono tanti cambiamenti positivi e negativi ma ricordiamoci sempre di non vivere mai nell’illusione di averla persa se in realtà non abbiamo mai combattuto per conquistarla. Come dice Renato godiamo sempre di questo grande dono che è la vita che scorre via come l’aria in un tempo che sembra rubarci gli attimi che si sciolgono come neve al sole, apriamo quella finestra nell’attesa del cambiamento, cogliamo quel raggio di sole verso quella libertà che scaldi per sempre i nostri cuori senza più tremare verso un nuova rinascita totale e pura come l’aria.
    Ammazza che caxxo de poetaaaaaaa che so!!!! :mrgreen: :mrgreen:
    Ciaooooooooooo blog :mrgreen:

    "Mi piace"

  78. Flamyyyyyyyyyyyyyy!!!! 👿 adesso me metto dietro lo zeroportone con mamy e te frusto pure iooooooooooo….mi hai chiamato barbara e non zia barbara quanno ce chiami tutte ste altre zingare del blog 👿 :mrgreen:

    "Mi piace"

  79. Che bello vedere tutte le tue faccine sorridenti Flamy 🙂 leggerti mi mette sempre allegria. Ok, la prossima che vengo ti porto con me, cosi a due potremmo fermare Renatino per qualche momento :mrgreen: e poi se si aggiunge la nostra Admin e chissa la sorella, faremmo un muro intorno a lui…o forse ognuna di noi andra in una piazza per fare lo spia e chiamare quando lo vedra 🙄 :mrgreen:
    scusate, la mia mente si sta allontanando :mrgreen:

    vorrei tornare su i scrupoli….Renato dice che tornera con meno scrupoli ma non credo che sia cosi facile, almeno per chi ha una coscienza, per chi ha rispetto per gli altri (almeno nei confronti delle persone più vicine). secondo me chi prova scrupolo è qualcuno che si preoccupa degli altri. non è per niente facile non aver dei scrupoli, forse ogni volta siamo noi a crearli sti scrupoli mentre non ci sono ma li proviamo perchè siamo delle persone sensibili, rispettose…non so come spiegarlo meglio. non sono dei rimpianti ne rimorsi ma ci fanno sentire male per un momento e poi passa ma a me succede.
    certo come ha detto Debby nei confronti di chi non amiamo è più facile non averne, e dobbiamo dire che oggi sono tante le persone a non provare dei scrupoli ma per chi ne ha sempre provati, non è mica facile e non so se si deve cacciarli via perchè ci rendono più umani, più veri.

    mi fermo qui perchè c’ho la testa come un melone (come si dice in Francia)

    vi saluto….baci 😉

    "Mi piace"

  80. Buon pomeriggio blog 🙂 finalmente riesco a scrivere, oggi la mia linea fa i capricci 👿

    I vosti ultimi commenti mi fanno tornare a quello di Flamy, nel quale parlava di rapporti viziati. E’ difficile gestire questi rapporti perché a un’amicizia si può eventualmente porre fine, ma quando i rapporti sono più stretti si corre il rischio come diceva Vanessa di passare per ingrati e quindi si soffre. Forse è anche giusto contemplare questi stati d’animo, fanno parte della vita ed è naturale che dopo tanta condivisione gli altri si aspettino qualcosa da noi…..non dovrebbe essere scontato certamente, ma soprattutto quando si diventa anziani si ha la necessità di sentire la sicurezza di riferimenti certi e credo sia abbastanza naturale proprio perchè con l’avanzare degli anni può diminuire l’autosufficenza e la libertà.

    Mi piace molto la maniera di affrontare la vita di Vanessa…ho sorriso leggendo Flamy che teme tutte le punizioni della sua zeromamy :mrgreen:

    Un abbraccio a tutte….un bacio alla mia anima gemella 😉

    "Mi piace"

  81. Sono stata impegnata, sono ripassata di qui e ho trovato altri commenti perciò ne approffitto ora per dire qualcosina almeno mi anticipo il lavoro di domani :mrgreen:
    Ahhhhhhh Flamy ma che sorpresa ti piace November Rain non credevo nemmeno che la conoscessi 😯 allora avrai visto il video 😥 che tristezza quando lei muore e il finale in cui lui prega sulla bara sotto la pioggia di novembre 😥
    Però mo me viene pure da ride perchè ovvio che si Barbina, mi ricordo benissimo quando me facevi le imitazioni penzolanti di Axl Rose ahahah :mrgreen: a mi sorella è sempre piaciuto imitare tutto e tutti :mrgreen: vi dico solo che imita pure i miei starnuti 😯 :mrgreen:
    Cmq Flamy ha ragione la Zia Barbara aho tu devi chiamare per giusta definizione il sangue del tuo zerosangue :mrgreen:
    Beh cmq Flamy quando si realizza un sogno che poi si ritiene addirittura impossibile la gioia e la sorpresa sono ancora più grandi 😉 bacini tesoruccia!!
    Barbie eh si ammazza che poeta sei aho! E cmq si è vero, come è stato fin dai tempi più remoti bisogna lottare per conquistare la libertà! Baci!
    Vanessa mia cara francesina, forse ho capito anche io a chi ti riferivi…beh ma capita sai, è normale e non devi sentirti in colpa 😉 ciò che mi fa sorridere è che anche di questo te ne sei accorta a Roma, cioè sta città ti illumina proprio tutto pure le idee :mrgreen: Baci cara 😉
    Un bacio grandissimo alla mia bella toscanaccia Anto, già tutto cambia in base all’età e come dice pure Stella a volte sono proprio gli altri a limitare la nostra libertà!
    Grazia 😯 sto Post ti ha proprio ispirato, pure oggi hai detto cose sagge e di la verità che vuoi tornare ad essere la Saggia del Blog :mrgreen: Cmq cara anche l’esempio dei punti di riferimento per un anziano è molto giusto, un bacio grande a te anima gemella :mrgreen:
    Cla è vero me ne ero dimenticata che qui avevamo avuto un oracolo da quattro soldi :mrgreen: e mo che ce penso pure un Saggio 🙄 :mrgreen:
    Ciaooooooooooooooo! Buon Sabato sera Zerocondomineeee!!!!!

    "Mi piace"

  82. Buonasera!
    Gia Debby diciamo che di qua è passato di tutto e di più di tutto :mrgreen: pure un saggio :mrgreen:
    Ora invece abbiamo du sagge che se contendono lo scettro :mrgreen:
    Certo che anche i rapporti umani a volte ci soffocano….e ci tolgono una certa libertà..e il rischio è quello appunto si sentirsi ingrati se pensiamo che qualcuno che amiamo tanto sentiamo che ci soffoca…però accade…
    Anche in quei casi bisognerebbe avere la forza di fare comprendere questo stato emozionale….per evitare di creare malintesi…o di fare soffrire quella persona…
    Quella canzone citata de te la conosco pure io ..perchè un’amica mia di scuola all’epoca era pazza diciamo piu di Axl Rose e così ci sparava sempre quella musica…..
    Tu Barbara si sempre piu poetaaaaaaaaaa ammazza ahooo!
    Ciao a tutteeeeeeeeeeee

    "Mi piace"

  83. Avete ragione, oggi sono tante le persone che non si fanno scrupoli mentre per altre è molto difficile non farsene ed io mi sento di appartenere a questa seconda categoria. Le volte in cui ho cercato di forzare questo mio modo di essere ho dovuto combattere poi con me stessa ponendomi mille se e qualche senso di colpa, perciò diciamo che non mi faccio scrupoli molto raramente e quando sono esasperata da atteggiamenti che mi feriscono.
    Il rispetto e la coscienza di cui parlate sono cose rare in questo nostro tempo, spesso chi le dimostra viene scambiata per una persona debole e invece ci vuole molta più forza a rispettare e ad interrogarsi su se stessi piuttosto che fare finta di nulla.

    Debby, preferisco essere la contessa danzante…me diverte di più :mrgreen:
    Vanessa! Pure il mio corpo e solo lui è a Torino, ma sto sempre a Roma 😉 :mrgreen:

    "Mi piace"

  84. Buona domenica Blog!
    Beh ovviamente anche il mio corpo è a Torno ma la mia mente no :mrgreen: mo sembro Renatino pure io ah ah
    Comunque stanotte ho sognato Roma..complice sicuramente un libro che Admin mi ha consigliato e che mi sta interessando e catturando parecchio 😉
    Tirando le somme mi sembra di avere capito che chi piu chi meno nessuna di noi si sente completamente libera….ma credo che nessuno ci si senta davvero così…il lavoro..le abitudini….le regole…..certi rapporti troppo soffococanti….tutto questo insieme di cose tolgono un pò di quella libertà che dovrebbe invece essere piu semplice da vivere e invece a quanto pare non lo è!
    Debby tu nel post dicevi che anche la paura di amare impedisce di essere felici e di vivere liberamente i propri sentimenti…certamante è così..ogni paura che genera la nostra mente è un limite..ed è proprio su questo che si dovrebbe lavorare di più ossia sulla nostra mente perchè parte sempre tutto da qui…
    Barbara tu lo dici spesso….ed hai ragione!!
    Poi sulla paura di amare si potrebbero dire un miliardo di cose..e magari ne parleremo poi ancora….sul Blog!
    Come la maggior parte di voi anche io mi faccio sempre tanti scrupoli e come ha detto Grazia quando cerco di farmene meno..poi mi sembra di non essere “a posto” nel senso che mi sento come te quasi in colpa perchè appunto non ci sono abituata e non fa parte del mio modo di essere però mi rendo conto che in certi casi invece bisognerebbe se non altro imparare ad essere un pò più cinici…e farsi appunto meno scrupoli!
    Buona domenica!!!!!

    "Mi piace"

  85. Buongiorno e Buona Domenica al R.Z. Blog!!
    Devo dire che con questa storia che il vostro corpo è nelle rispettive città e il vostro cuore e le vostre menti sono a Roma 😯 oddio cominciate a farmi quasi paura 😯 :mrgreen: infatti ieri sera mentre passeggiavo per il centro avevo le allucinazioni :mrgreen: vedevo la capoccia della Contessa Danzante :mrgreen: che si muoveva poi elegantemente a suon di musica dei violinisti 😯 :mrgreen: la testa di Vanessa che sorrideva qua e la senza corpo 😯 :mrgreen: vedevo pure la testa de Cla Cla tutta sorridente e contenta in cerca del suo corpo 😯 :mrgreen:
    Vi bacio tutte ma proprio tutte pure se siete un pò zerodistratte :mrgreen: infatti è circa una settimana che nel Blogroll c’è il link per iscriversi alla Newsletter….aho se ne fosse iscritta una :mrgreen:
    Cominciate le iscrizioni così quando saranno completate comincerò ad inviarvi la prima Newsletter.
    Purtroppo per problemi tecnici non posso aggiungere al momento altre condizioni rispetto all’Informativa sulla Privacy ma so che tanto per voi Zerocondomine non ce ne sarà bisogno :mrgreen:
    Nel caso non vogliate registrarvi con il vostro indirizzo E-mail principale potete darne uno alternativo l’importante è che sia un indirizzo di posta che controllate ogni tanto 😉

    "Mi piace"

  86. Ciao Debby ah ah ah ce vedevi tutte quante con i nostri corpi….in giro per Roma :mrgreen:
    Oddio cara..io che noto sempre tutto non ho visto per niente che nel Blogroll c’è il link per iscriversi alla newsletter..imperdonabile…e questo la dice lunga su come sto messa..
    Mo vado subito a cliccarce sopraaaa!!!!!
    Grazie per averci avvisato…semo troppo zerodistratte..ma ci perdonerai :mrgreen:

    "Mi piace"

    1. Claaaaa 😯 possibile che nun capisci mai 👿 ho detto vi vedevo SENZA i vostri corpi, vedevo solo le capocce 😯 :mrgreen: era quello lo spavento 🙄

      Infatti è strano che tu non abbia notato il Link vedi che oramai sei ZeroRinco :mrgreen:

      "Mi piace"

  87. Ah ah ah oddiooooo si si orami so Zerorinco ma ho rimediatooooooo :mrgreen:
    Vabbè noi con lo spirito e la mente stamo li ah ah te ce vedevi solo con le capoccie…..ce credo che te sei spaventata ah ah pensa noi che nun sappiamo manco più chi siamo….er corpo da una parte…..la mente a Roma….
    Vabbe oggi piu matta che mai! :mrgreen:

    "Mi piace"

  88. Ah ah ma io lo so che so Zerorinco è l’eta che avanza che fa sti brutti scherzacci!!!
    Comunque ora mi sono iscritta alla Newsletter del Renato Zero Blog :mrgreen: forte sta cosa!!!!
    Mo aspetto la prima Newsletter namooooooooooooo su :mrgreen:

    "Mi piace"

  89. ciaoooo blogggg ciaoooo debbyyyy ciaoooo amourrrrr!!!!debbyyy ahah m’hai fattoo troppooo ridereee con le testeee lorooo senzaa i corpiiii ahah che vaganoo per romaaa sperooo di non averleee pur’iooo le allucinazioniiii quandoo giroo per romaaaa ahah!!!!scusaaa debbyyy non m’eroo accortaaa dell’iscrizioneee alla newsletter entroo domaniii mi registrooooo!!!!!si siii siamooo troppooo distratteee ahah!!!!sonooo passataaa un attimo soloo per salutarviii perche ho ospitiii a casaaaa!!!ciaooo bloggggg buona domenicaaaa!!!!baciooo amourrrrr!!!!

    "Mi piace"

  90. Buongiorno e buona domenica 🙂
    La mi linea funziona a singhiozzo e quindi vado di corsa perché temo il peggio 😦
    Giusto in tempo per leggere che siamo zerodistratte e sapere che ormai la nostra admin comincia ad esssere perseguitata dalle zerocondomine :mrgreen:
    Guarda Debby magari fossi stata a Roma ieri…ne avre proprio bisogno in questo momento per tanti motivi….ogni tanto sono i parenti serpenti a farmi sentire in gabbia 👿 eh si ci vuole tanta pazienza qui…per dirla con parole di Renatino 😉

    Cerco di iscrivermi alla newsletter…baci a tutte voi, ciao Debby 🙂

    "Mi piace"

  91. Buongiorno blog 🙂

    ah ah Debby, sei troppo forte, quanto ho riso 😛 ti facciamo paura scrivendo ste cose ma mi faccio paura anche a me 😯 :mrgreen:

    devo andare a guardarmi sta video di November Rain, non conosco quel brano, devo dire che non mi piace molto l’inglese e nemmeno le canzoni inglesi.

    Lo so da tempo che sei una poeta Barbara 😉 mi piace molto la tua frase sulla vita, secondo me riassume un po’ tutto cio che abbiamo detto su quel post “la vita che scorre via come l’aria”…l’aria che puo essere la libertà, la vita, una cosa di cui ognuno puo godere e puo mancare. qualcosa che non si puo toccare, che puo solo essere respirata.

    anch’io non avevo visto il link per la newsletter 😯 😳 è tutta colpa delle abitudini perchè apro il blog e subito vado a leggere o il nuovo post o i commenti senza guardare intorno 😳 hai ragione admin, siamo zerodistratte 🙄
    ma adesso è tutto pareggiato ❗

    baci e buona domenica pomeriggio 😉

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.