MARCIAPIEDI

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/O9uLO8AYqac" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Canzone bella e importante del repertorio di Renato e soprattutto autobiografica.
La storia di una persona che si è fatta da se in una periferia dalla quale era difficile emergere…
Marciapiedi, la palestra della vita, perché soltanto chi ha vissuto la strada,
è stato a contatto con le persone umili e ha superato le difficoltà senza privilegi o assoluzioni ha un incredibile esperienza che lo porta a realizzare tutto con le proprie forze.

Ho scelto il live estratto da “Tutto Zero” perche lui è da solo su quel palco, senza nessuna particolare scenografia, senza vestiti eccentrici, senza ballerini o immagini….
Eppure da solo riesce a riempire l’intero palco interpretando magistralmente il brano soltanto con le espressioni del volto, le gestualità e gli sguardi…questa è Arte allo stato puro!

A voi i commenti dell’intero testo.