INTERVISTA SU LEONI SI NASCE

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/Da2TQrGeYLM" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Qualche settimana fa abbiamo commentato “Da uomo a uomo” brano contenuto in “Leoni si nasce”

Ebbene questa settimana commenteremo un’intervista rilasciata in radio da Renato proprio in occasione dell’uscita di “Leoni si nasce” quindi un meraviglioso tuffo nel passato che ci fa ripercorrere i pensieri e la carriera di un giovanissimo Renato Zero.

Nell’ascoltare quest’intervista vi accorgerete immediatamente delle differenze fra il Renato di ieri e quello di oggi, un approccio totalmente differente con il pubblico e un modo totalmente diverso di promuovere i suoi dischi.

Eppure questa è un intervista ancora attualissima nei suoi contenuti ed io ne sono rimasta affascinata ascoltandola perche è come se per incanto fossi stata trasportata nel passato esattamente a quei giorni…difficile da spiegare eppure ho provato esattamente questa sensazione come se fossi salita sulla macchina del tempo.

Ad oggi abbiamo il Blog e grazie ad esso commentiamo ogni suo disco che esce, ogni concerto ed ogni sua esibizione…invece all’epoca dell’uscita di Leoni si nasce non eravamo qui sul Blog a commentare, non esisteva neanche internet e quindi commenteremo oggi nel 2012 l’uscita di questo disco!

Tra l’altro Renato parla anche della dolorosa chiusura del Tendone blu….

Buon ascolto a tutti voi!