FINE CORSA

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/B4eO-376Jjk" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Ogni weekend è un bollettino di guerra…

Tantissimi giovani perdono purtroppo la vita in incidenti stradali…

Spesso perche bevono troppo, tante volte per provare quel brivido in più ed altre solo per il gusto di sfidare la vita!

Per questo ho scelto un brano di Massimo Di Cataldo e Renato Zero che tratta appunto questo argomento: “Fine corsa”

Questi ragazzi che spesso sono arrabbiati e delusi con il mondo e che quindi si mettono alla guida di un auto o troppo nervosi,  o ubriachi, o sotto effetto di stupefacenti…

Renato vanta anche un pubblico di giovanissimi ed è per questo che mi farebbe piacere che qualche giovane sorcino rispolverasse questo brano…ascoltatelo, rifletteteci e quando il sabato sera fate tardi o magari avete bevuto quel bicchiere in più allora fate guidare un vostro amico più lucido…non mettetevi alla guida, non pensate che le cose succedono solo agli altri, non dovete pensare di essere invincibili o invulnerabili!!

Certe prodezze non pagano mai!

Ho scelto un video che rappresenta questo brano vi invito a guardarlo fino alla fine anche se ha immagini molto forti e crude…ma questa è la triste realtà perciò guardatelo e riflettete…

36 pensieri riguardo “FINE CORSA”

  1. Buongiorno e Buon Inizio di settimana al R.Z. Blog!!
    Oggi inauguro io stessa questo Post…
    Ma lo faccio più che altro per salutarvi dato che ieri sono stata molto impegnata……. :mrgreen: ……
    Prima di tutto un abbraccio forte forte a Vanys con l’augurio di riprendersi il prima possibile…baci francesina mia!!
    Poi volevo dire alla mia anima gemella Grazia che aspettava con tanto entusiasmo il video 😦 che l’impegno c’era ma non abbiamo potuto girarlo perche sabato sera pioveva a dirotto 👿 eravamo a Piazza Navona e volevo farlo nonostante la pioggia ma stavolta era troppa… diluviavaaa 👿 perciò è rimandato alla prossima settimana 😉
    Bacissimi animella mia!!!
    M.Laura 🙄 per caso ieri sera si era impossessato di te l’animo di un Admin? Ogni tanto me sembri tutta scema 🙄 :mrgreen:

    Poi che dici che io ho dato risposte sfasate a zerorincoglionita che non sei altrooooooooo 👿 se me conosci un minimo e dico un minimo 👿 sai benissimo che ho dato risposte vere che rispecchiano la realtà dei fatti e mo brutta zerorincoglionita aritorna nello scantinato a dormì e vedi di farti esorcizzare :mrgreen: torna al ruolo tuo e non ce provà più a lascià simili commenti perche te butto fuori dal blog in meno de due minuti 👿
    Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa detto questo :mrgreen: bacio a mia sorella che come al solito ha chiuso il post degnamente da vera poetessa :mrgreen: e saluto Cla che sta sempre de corsa da posti improbabili con gente improbabile 🙄 :mrgreen: vedi de tornattene a Torino e commenta da casa tua almeno ci lasci frasi di senso compiuto :mrgreen:

    Detto questo ve saluto :mrgreen:

    Il tema è delicato ma ci consente come sempre di sdrammatizzare e poi volevo precisare una cosa…non solo i giovani ma anche gli adulti dovrebbero fare attenzione a non bere quel bicchiere in più prima di mettersi alla guida….

    "Mi piace"

  2. Buon lunedì a tutti 😉
    Scusate ma non potevo nn rispondere alla mia Admin del cuore :mrgreen: 😎
    Solo per precisione,
    Si ti conosco bene, 😳
    Anche se mi sono espressa male 🙄 😳 intendevo dire che mi si sono incrociati gli occhi 😎 a cercare nr° quesito e lettera appropriata. :mrgreen:
    Dai in finale mi puoi anche perdonare…. sta volta ho fatto il 3×1. :mrgreen: 😆
    Non ho guadagnato qualche bonussss???? 😆 :mrgreen:
    Le risposte non erano sfasateeeee ma Sfalzate….. ossia poco erdinate….. ❓
    E non è da te 🙄 😆
    Comunque a parte i scherzi erano 180comment in cui ricercare le giuste risposte e mi son divertita a scorrere e rilegger i commenti di tutte!!! 😉
    Complimenti, un post significativo questo…e molto attuale, come sempre!!! 😉
    Infatti quel che sei nella vita reale traspare, ed è evidente anche nel virtuale!!! 😉 :-*
    Devo dir la verità, non ricordo questa canzone, quindi,
    mi vado subito a veder il tuo video 😉
    Bacini bacini 😉

    "Mi piace"

  3. Sono senza parole ……
    ci sono delle scene crude, si ma… il tema lo è già di per se….
    La musica, le immagini, le voci che cantano un dolore…
    Nel guardarlo ho i brividi!!!
    E ciò che più colpisce è che nn sia un video “inventato” purtroppo, ma che le scene riprese son quelle che vediamo troppo spesso sulle ns strade, sui giornali, o al TG…
    Oramai quasi tutti i gg, e maggiormente i weekend!!!
    Hai ragione Debby, è un bollettino di guerra…
    Non ricordavo Di Cataldo e Renato insieme, e devo dire l’accostamento delle loro voci mi è piaciuto tantissimo 😳
    Perdona Derby, questo video era forse una pubblicità progresso???
    Ricordo vagamente la canzone, ma anche il video, non so se mi sbaglio… 🙄
    Kissssss

    "Mi piace"

  4. Buon pomeriggio blog 🙂
    Ebbene si una novità admin inaugura il post e lo fa sempre con la sua insuperabile eleganza che la distingue aahahah :mrgreen:
    Laura :mrgreen: si…fatte li caxxi tua ch è mejo ahahahah :mrgreen:
    Questo argomento è veramente di forte attualità perchè colpisce vedere giovani prendere la vita così leggermente mettendosi alla guida di quelle quattro ruote senza rendersi conto che ogni volta che mettiamo le mani su quel volante dobbiamo assolutamente essere lucidi ed usare la testa 😉
    A più tardi blog 🙂

    "Mi piace"

  5. Buongiorno blog 🙂

    forse sta settimana faro fatica a seguirvi ma faro del mio meglio per non perdere troppe cose….vi chiedo scusa in anticipo se è cosi.
    Bisogna pazienza e tutto tornera….nel frattempo penso a delle cose piacevoli come un prossimo viaggio a Roma…a gennaio se tutto va bene 🙂

    Fine Corsa…adoro sto brano che conosco bene, eh si! 😆 Renato dice poche parole ma fanno venire i brividi. come avete detto, purtroppo succede troppe volte quegli accidenti, sopratutto durante il week end come l’ha scritto Debby. è un gran problema questo, guidare quando si ha troppo bevuto o fumato droghe. La vita è preziosa ma viene spesso maltrattata, per tanti motivi.
    Il titole gia fa freddo…fine corsa…che peccato 😦

    un bacio forte a tutte 😉

    "Mi piace"

    1. Eh già la mia eleganza è insuperabile Barbì :mrgreen:

      Vanys che bello che a Gennaio tornerai a Roma, te lo dissi che saresti tornata presto 😉

      E finalmente rivedrai anche il tuo amato cannolo :mrgreen: e lo assaggerai 😯 quello vero eh… ahahahah :mrgreen:
      Un abbraccio forte per te!

      "Mi piace"

  6. Grazie Admin delle informazioni, sempre esauriente!! 😉
    AH AH AH Barbina me farò li mejo mia 😆 😎 ihihihihihihih :mrgreen:
    Tornando serie…. mi trovi pienamente in accordo con te Barby.
    Trovo che non esistano problemi, difficoltà, ostacoli, malesseri, e quant’altro, quando ci si mette al volante!!!! 👿
    Per me è un problema di eccessiva leggerezza e superficialità!!!!
    Ribadisco il concetto di Derbina: ….
    Purtroppo e stupidamente si crede che succeda sempre tutto a gli altri.
    A volte per la tenera etá , ma anche per i più vecchietti la troppa sicurezza, spavalderia…
    E soprattutto stupidità, si crede di esser invincibili, eterni,intoccabili!!!!
    Ma la cosa che mi fa più arrabbiare, leggendo di questi fatti di cronaca che spesso si poteva evitare!!! E non solo, ma di solito coloro che provocano danni enormi, o addirittura lutti sono quelli che escono indenni!!!! 👿
    Per carità non si augura del male a nessuno….
    Ma certi bastardi dovrebbero pagare sulla propria pelle, e non far pagare conti salatissimi a poveri innocenti che hanno avuto solo la disgrazia di incrociarli al momento sbagliato, nel posto sbagliato!!!
    A dopo 😉

    "Mi piace"

  7. Vanessinaaaaaaa :mrgreen: torni dalla tua anima gemella :mrgreen: questo si che e’ amore :mrgreen: non come la contessa che non se degna mai de veni a trova’ il suo amore che decanta tanto :mrgreen:
    Vanessiii quando vieni te riporto dal patataro e poi te faccio spara’ er cannolo che non sei riuscita ad assaggiare quello de pasticceria ovviamente ahahah :mrgreen:
    A piu’ tardi blog devo anna’ a fa la spesa 🙂

    "Mi piace"

    1. 😯 Grazia 😦 vedi che ci dice mi sorella 😦 mette in dubbio il tuo amore per me 👿

      P.S. Mary tu essendo pericolo al volante 🙄 :mrgreen: i tuoi sono praticamente autocommenti :mrgreen: dedicateli!! :mrgreen:

      Cmq ora seriamente parlando guardatelo questo video, guardatelo fino alla fine perchè anche queste immagini fanno riflettere…

      Baci a tutte!

      "Mi piace"

  8. E’ vero admin le prodezze non pagano mai 😉
    Questa eterna sfida alla vita che questi giovani di oggi ostentano con tanta facilita’ deve far riflettere sul fatto che forse a volte sono lasciati troppo soli e senza una guida fuori sfidare il mondo diventa quasi un voler dimenticare. La stessa cosa accade quando bevono troppo e assumono pastiglie mettendo a repentaglio la loro stessa salute non consapevoli del fatto che di opportunita’ ne esiste una sola. Cari ragazzi allora perche’ non divertirsi lo stesso senza esagerare mantenendo quella lucidita’ che vi occorre per riflettere in ogni tipo di situazione che vi si puo’ presentare quando vi trovate nella giungla. Distinguersi dal branco non significa debolezza ma denota grande responsabilita’ che puo’ aiutare anche quell’amico che non riesce a controllarsi. Gridiamo si alla vita perche’ quell’arcobaleno si svegli con noi ogni mattina. La vita anche se sembra dura e’ un grande evento da vivere…sempre. 😉
    Buona serata blog 🙂

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!!!
      Esatto Barbì basterebbe che questi ragazzi imparassero a distinguersi dal branco, oggi saper distinguersi è una grande qualità e non una debolezza, è l’omologazione che porta a compiere errori come questi…pensare di essere fighi se si spinge di più sull’acceleratore, se si fuma a 12 anni, se ci si fa una canna….e invece quelli sono solo segnali di debolezza e grande stupidità…appunto come da te detto dovrebbero imparare a divertirsi in maniera pulita, semplice e con la giusta maturità! Bacioni!
      Cara Grazia non avevo mai pensato che tu per lavoro ti trovi di fronte foto terribili…ed essendo una persona molto sensibile posso solo immaginare come ti senti soprattutto se si tratta appunto di ragazzi molto giovani…
      P.S. Animella mia anche io amo te incondizionatamente :mrgreen: e sposamiiiiiiiiiiiiii 👿 :mrgreen: Baci!!

      Cla certamente lo so che ti è complicato scrivere da fuori ma vedo che sei riuscita cmq a scrivere un commento ragionato, baciotti!

      "Mi piace"

  9. Buona settimana blog 🙂

    Cara Debby, questa settimana un post veramente interessante che ci farà riflettere e speriamo altrettanto per i giovani lettori e per tutti quelli che forse con superficialità, si mettono al volante.
    Purtroppo le cose negative paiono sempre lontane da noi e invece soprattutto al volante, basta un attimo e si può consumare una tragedia.
    Quanti giovani si mettono al volante magari dopo aver bevuto, oppure per il gusto di farsi notare, schiacciano sull’acceleratore….mai sfidare la vita! Come dice il testo di questo brano la sfida alla vita può essere un viaggio verso la morte.
    Le immagini sono molto forti, ma credo sia giusto che vengano pubblicate perchè forse il loro impatto, può far pensare e speriamo responsabilizzare.
    Sapete, per lavoro, mi ritrovo ogni tanto davanti a rapporti fotografici di sinistri stradali mortali….devo dire che alcune immagini le ho proprio scolpite nella mente perchè la realtà purtroppo supera l’immaginazione 😦

    Questa canzone era da molto tempo che non l’ascoltavo, molto bella…brava Debby 😉
    Barbaraaaa non puoi dire questo…appena ho letto del viaggio di Vanessa ero già così 😦 ed anche se non sarò a Roma in Gennaio, una cosa è certa, amo la mia Animella 😀 :mrgreen: poveretta sotto al diluvio mi pensava 😉 :mrgreen:

    Baci a tutte a domani 🙂

    "Mi piace"

  10. Buonasera Blog…. Chiedo scusa per i miei passaggi veloci ma non riesco a fare diversamente. Debby da casa si riusciro’ a commentare come si vede un tema così importante così serio e così attuale. Il video lo vedrò domani e mi riascolterò anche la canzone che ad essere sincera non ho mai ascoltato tanto anche se è un testo che meriterebbe molti più ascolti….soprattutto fra i giovani che sono coloro più a rischio quando si mettono al volante dopo serate…e ‘sballi’ varie come si usa dire… Perché’ oggi se non si esagera sembra che nessuna si diverta più…la mentalità e’ questa purtroppo e la realtà e’ questa e lo vediamo sotto i nostri occhi. E’ lo specchio di una società che si sta perdendo sempre di più..e i primi a farlo sono proprio tanti giovani che non si rendono conto di mettere in pericolo non solo se stessi che già di per se è molto grave ma anche altre vite innocenti. Al giorno oggi ci sono troppi pericoli tra alcool e altre sostanze che creano una sorta di dipendenza. Come ha detto Debby nel post c’è questa sorta di voler sfidare….di provare quel brivido cercare una sorta di evasione per sfidare la vita stessa.. Tutto questo non ha davvero senso, la vita va vissuta e il miglior modo di farlo e’ appunto vivere!!!!! Buona serata e a domani. Ciao Debby.

    "Mi piace"

  11. Buongiorno blog 🙂

    ah questa storia del cannolo non mi lascera mai :mrgreen: certo che parliamo del cannolo della pasticceria, non puo essere altro 🙄 :mrgreen:
    spero davvero che sara possibile venire a gennaio….vi faro sapere belle romane e bello cannolo :mrgreen:

    tentero di guardarmi quel video stasera….purtroppo delle volte bisogna usare delle foto tragiche, insopportabili per tentare di svegliare le coscienze e mettere di fronte alla realtà sti giovani ma non solo.
    “prodezze no, non pagano mai” è una frase molto forte che dovrebbe far riflettere un po’ tutti sopratutto quelle fatte con la macchina, o quello citate da Debby, sti ragazzi che fumano sempre piu presto per sentirsi piu “grandi”. c’è sempre un conto da pagare.
    Ste parole mi fanno pensare ad una giovane, era la mia vicina di casa quando avevo 10 anni. Lei ne aveva ben 10 di piu, andavo a casa sua perchè mi aiutava a far i miei compiti. Una sera, era nella sua macchina con altri 3 giovani, aveva da poco la sua patente, è andata su una falesia e per divertirsi, lei faceva dei giri ed a un momento, la macchina era troppa vicina al vuoto ed è caduta da piu di 30 metri. Tutti sono morti tranne uno.
    Nessuno ha capito perchè sto luogo cosi pericoloso, perchè fare queste prodezze giocando con il rischio e la morte. Per provare quei brividi? per farsi notare? incredibile e davvero tristo. Come dice Renato sono stati inutilmente eroi nel senso “conosciuti per essere scomparsi cosi presto”. Tutti dicevano di lei che era intelligente e piena di vita…difficile capire…

    buona giornata, baci tutte 😉

    "Mi piace"

  12. Buon pomeriggio blog 🙂
    Sono fermamente convinta che l’invenzione della macchina sia stata una grande evoluzione per l’uomo non consapevole però del fatto che resta comunque una bara se non guidata con coscienza e lucidità. Oggi non si mettono alla guida solo i giovani incoscienti di una serata all’insegna dell’alcol ma bastardi veri e propri nell’animo che con la loro folle velocità insana di mente uccidono anche pedoni innocenti. Mi sembra che ormai il mondo sia tutto un equilibrio sopra la follia e chi si mette al volante molto più spesso di quanto pensiamo cerca di scaricare le proprie tensioni e frustrazioni con comportamenti fuori da qualsiasi regola o valore umano.
    Quando ci mettiamo in macchina ascoltiamo la nostra musica preferita e rilassiamoci cercando di capire che correndo non si eliminano le code perenni che incontriamo tutti i giorni e che una volta arrivati a destinazione le nostre frustrazioni restano comunque anche se abbiamo fatto i prepotenti o i fighi.
    Bel commento admin approvo in pieno quello che hai scritto 😉
    Buona giornata a tutti 🙂

    "Mi piace"

  13. Ciao a tutti blog 😉
    Un post veramente delicato e impegnato…
    Bellissimi i Vs commenti.
    Purtroppo si l’auto è una grande invenzione… ma con cautela!!!!
    Non si ammettono distrazioni e leggerezze…
    E l’assurda voglia di sfogatsi, da frustrazioni, di fare i fighi o prepotenti,causano più vittime che altro.
    Basterebbe pensare che ogni causa provoca un effetto… 🙄
    E anche quando non è chiaro la Vita stessa è in gioco… nostra e di chi ci incrocia!!!
    È un video toccante…
    Il dolore che si procura per una scelta stupidissima, è immenso!!…
    E lo si può evitare seguendo semplici regole di buona educazione e adoperando il cervello!!!
    La parte che preferisco della canzone è per me l’ultima….
    Noi in gara con le emozioni, noi che non siamo in vulnerabili, … per colpa di audacia stupidità potremmo avere un triste risveglio….la corsa finisce così…. ed era un sabato speciale… frasi che racchiudono un momento che può costare la vita!!!
    Purtroppo oggi è tutto una sfida, è tutto una corsa contro il tempo e contro tutti…
    Ma esser i migliori a volte significa anche lasciar perdere…
    Capita a volte di veder gare, auto che si rincorrono, e tutto in strade percorse per altri scopi…
    Mi fa male vedere immagini così cruente, rese tali non dal sangue o dai rottami che si vedono nel video, ma rese così crude da una non curanza di un attimo di
    smarrimento.
    L’Indecisione, o la scelta di voler primeggiare non pensando che non si è incondizioni ,deve far riflettere… che non si deve vincere per forza, sempre!!
    Per poi vincere cosa??? Se stessi o i propri limiti???
    Il rispetto della vita è e dovrebbe esser al primo posto!!!
    Mi sono dilungata, scusate ma come voi spero magari che forse anche i ns commenti possano svegliare menti … che la riflessione sia alla base di chi si mette al volante.
    Kisssss a tutte voi 😉

    "Mi piace"

  14. Buonasera blog 🙂
    Azzo pepi 😯 devo ammettere che il tuo ultimo commento mi è piaciuto molto….. Che hai preso un po’ di magnesio questa mattina :mrgreen:
    Vorrei anche ricordare che il cellulare e’ l’ennesima distrazione a questa guida pericolosa, capisco che oggi è da fichi stare al cell in macchina (io dico invece che è da stronzi) l’auricolare e’ una grande invenzione usamiolo tutti, in primis noi adulti idioti che invece di dare il buon esempio a questi ragazzi convinti che a noi è a loro non possa mai accadere nulla, ricordo che l’onnipotente e’ in cielo. 😉
    Buona serata blog 🙂

    "Mi piace"

  15. Buonasera Blog…
    Finalmente sono a casa e sono riuscita a vedere anche il video e riascoltare questa canzone molto attuale ahinoi!
    Le immagini sono molto forti..e fanno effetto proprio perchè vere e drammatiche e sappiamo bene che non sono solo immagini ma la realtà.
    Quando leggo notizie di incidenti in macchina o moto mi vengono sempre i brividi perchè pensando a quello che ha detto Barbara ossia che che al volante non si mettono solo giovani dopo una notte brava ma anche bastardi che non hanno un minimo di coscienza e spesso provocano incidenti..uccidendo appunto vittime innocenti donne..bambini anziani….e tanti di loro poi addirittura scappano invece di prestare soccorso..e qua siamo alla follia pura! Beh ripenso che anche la mia famiglia è stata toccata perchè anni fa un mio zio è stato investito da una moto a folle corsa davanti a casa ..quel giovane non scappò però quella folle velocità fu fatale…dunque io ogni volta che sento e vedo queste immagini mi vengono sempre i brividi poi penso alla famiglie delle tante vittime sulla strada..e penso che morire così sia assurdo!!!!
    Quando ci si mette alla guida bisognerebbe esser molto più coscienti..molto più prudenti perchè basta davvero poco per mettere in pericolo gli altri e se stessi se poi ci si mette al volante poco lucidi…ubriachi..o sotto l’effetto di chissà quali sostanze….è proprio da incoscienti e irresponsabili!!!
    Questa canzone…è molto forte…potrebbero farne uno spot per sensibilizzare tutti giovani e non….
    Certo i ragazzi giovani anche con poca esperienza di guida che si mettono al volante a velocità folli e magari dopo aver bevuto devo dire che mi fanno molta paura..perchè basta una distrazione un colpo di sonno….e i danni poi sono fatali e irrimediabili! Ma come dicevo ieri è lo specchio di una società che non sa più dove andare..dove guardare….i giovani sono i più deboli senza dubbio perchè privi di valori di riferimento….pensano che il mondo sia quello…che necessariamente si debba provare qualcosa di forte per essere qualcuno..per apparire..per mettersi magari in mostra con gli amici e via discorrendo! Ci sono altri modi per dimostrare quanto una persona vale….per divertirsi..e si può fare tutto lo stesso senza sfidare niente e nessuno tanto meno la vita!!
    Buona serata a tutte!! Ciao Debby

    "Mi piace"

  16. Buonasera 🙂

    Bellissimi i vostri commenti…speriamo che anche i nostri lettori si possano intrattenere pensando alle parole scritte.
    Basta un attimo e la fine della corsa purtroppo è lì…per frustrazione o smarrimento, si pensa di potersi sfogare con la velocità.
    Quante giovani vite interrotte o rovinate da incidenti stradali, quante famiglie che porteranno per sempre i segni di un attimo d’imprudenza.
    I giovani corrono veloci per sentirisi fighi appunto, per non essere da meno di quell’amico che osa sfidare la vita magari con alcool e pasticche, tutto come dicevate senza mezze misure perchè pare sia questa la libertà e invece quella vera è poter scegliere, se correre dietro al branco o dimostrare di avere un cervello e personalità per comportarsi in un altro modo e usare veramente quell ali per vivere….vero M. Laura, essere i migliori, significa anche lasciar perdere.
    Se i ragazzi corrono per sballo, gli adulti corrono per sfogare le loro frustazioni e sicuramente sarà capitato anche a voi di assistere a scene allucinanti di sorpassi e risse in strada 😯
    Il cellulare, come ha detto Barbara, è motivo di tanti incidenti…provate a farci caso, spesso capita di notare autisti incerti e distratti che poi scopriamo al telefono.

    Un abbraccio a tutte e uno smack alla mia promessa sposa 😉 :mrgreen:

    "Mi piace"

  17. 😳 Grazie Barbina, i tuoi complimenti mi emozionano 😳
    Belli i Vs commenti. E mi dispiace Claudia , in parte ti capisco…
    Ho pensato a chi perde la vita… ragazze giovani, con la vita d’avanti,
    madri giovani e belle… zii, nonni, bimbi,…tutti con dei cari che restano col non sapere!!!
    E spesso Il non sapere come sia successo….l’amaro per qualcosa di incomprensibile è ciò che rimane. E forse è la parte più dura da digerire, quel’amaro di qualcosa che forse si poteva evitare!!!
    A volte non si pensa che anche la minima scelta banale presa al volante, può avere conseguenze drammatiche!!!
    Guidare al telefono, accendersi una banalissima sigaretta, pistare sull’accelleratore, dopo un sorpasso, mettendosi all’inseguimento del primo cretino, bere alcol per stordirsi, e quella piccola pillola, che tanto non ha effetti collaterali… 🙄
    Il semplice gesto di mangiare un panino, o piegarsi a raccoglier qlc sul tappetino, gesti automatici, ma poco sicuri a motore acceso.
    Hai ragione Barby, non siamo onnipotenti!!!
    Ma la convinzione di non causare nulla di male,con gesti semplici, perchè quotidiani, o semplicemente perchè gli altri lo fanno, non è ammissibile.!!!!
    A questo si aggiunge una parte di codardia….. e dopo aver fatto danni…. scappano nel nulla,per non subire le conseguenze!!!!
    Tutto questo è anche facilitato da leggi…. assenti!!! 👿
    Purtroppo come detto frustrazioni, vanità, e tanto altro viaggiano veloci….
    Oggi tutto è fast…. tutto veloce quindi se non concorre il mettersi in mostra, o la stupidità,c’e il fare cento cose in contemporanea…
    Tutto è un nemico se si maneggino lame, strumenti pericolosi, ma non c’è la stessa attenzione quando ci si mette alla guida!!!
    La stupidità è proprio nella superficialità….
    Molti, troppi credono che si è troppo bravi per morire!!!!….
    A volte il fato può metterci del suo…. ma sicuramente non aiutarlo è meglio!!!
    Prima di tutto cautelare gli altri, e noi stessi!!!
    Perdonate, mi sembro una campagna publicitaria, ma forse era anche uno sfogo di eccessi vissuti e non compresi…!!!
    Kissssss a tutte voi 😉

    "Mi piace"

  18. Buon giorno blog 😉
    Rivedere il video mette i brividi ogni volta come la prima…..
    È scioccante pensare ….
    Più soli si può…
    ___________ _è lì che inaspettato uno schianto….
    Già, è un triste risveglio la corsa finisce così…. in quel sabato speciale…
    Si vede un ammasso di rottami in una corsa al mostrarsi,
    Incidenti banali, per evitare un cane…. ma tanto banale non diviene!!!
    La distrazione nell’imprevisto, certo nessuno é vegente …ma
    Bisogna/metter in conto anche l’imprevisto incalcolabile, come????
    Con l’attenzone di non esser colti di sorpresa più di quanto non sia necessario!!!
    Quello schianto che risulta causa delle circostanze…. ma inevitabilmente a cui ci si lascia coglier impreparati per quella banale superficialità

    "Mi piace"

  19. Buongiorno blog 🙂
    Lauretta :mrgreen: è bello sentirsi Albert Einstein visto che i miei complimenti ti emozionano tanto solo perchè ho detto che mi è piaciuto un tuo commento ahahahah :mrgreen: e poi finalmente per una volta non ci hai cantato il testo della canzone ahahaha :mrgreen:
    Uhhhhhhhh Contessa!!! Sapessi che cosa gli dico quando sbandano con la macchina e poi scopro che sono al cellulareeeeeeeeee 👿 non te lo posso di qui è troppo volgare :mrgreen: usa la tua immaginazione da stemma :mrgreen:
    Si va bè 🙄 promessa sposa e poi non vieni mai a trovarla :mrgreen: l’amore vero non conosce distanze ahahahah :mrgreen:
    Buon pranzo blog 🙂

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!
      D’accordissimo con Barbi il problema non sono solo i giovani che bevono e corrono ma anche tanti adulti che io definisco veri e propri assassini!!!!
      Gente che corre come pazza che compie manovre pericolose e poi in città bisogna rispettare il limite di velocità perché d’improvviso può attraversare un pedone, può sbucare una moto o un’altra macchina e non si fa in tempo a frenare!! E invece mi sembra che questo limite di velocità non lo rispetta proprio nessuno!! Baci Barbì!
      Esatto M.Laura ci sono tantissime accortezze da non dimenticare mai, basta una svista, una distrazione, cioè basta guardare un secondo anche il passeggero a fianco già quella è una distrazione perche all’improvviso potrebbe presentarsi un ostacolo e te brutta distrattona lo dovresti sapè bene 👿 che sto post ti educhi per benino :mrgreen:

      Dici bene Cla questa canzone doveva essere usata per uno spot ufficiale e magari accompagnata da un video ufficiale per sensibilizzare tutti gli automobilisti… bacioni!
      Grazia hai detto parole sante!!! La penso esattamente come te, molti alla guida pensano di sfogare le loro frustrazioni spingendo sull’acceleratore e infatti io a quelli li definisco poveri repressi!!!
      Baci a te futura mia sposa romanella :mrgreen:

      Vanys carissima la storia che ci hai raccontato è molto triste, forse quella ragazza e i suoi amici volevano provare quel brivido in più…sfidare la vita…e invece ad attenderli c’era la morte…tutto molto triste…
      P.S. Mia cara quando ho letto belle romane e “bello cannolo” :mrgreen: mi sono messa a ridere troppooooooo ahahahah :mrgreen:
      Un abbraccio francesina mia…come stai? Va un po’ meglio?

      "Mi piace"

  20. Buongiorno Blog..
    si infatti state dicendo molto bene…purtroppo quando la gente si mette al volante si trasforma e non sono solo giovani come appunto diceva Barbara ma un pò tutti guidano come cani..vanno veloci..non rispettano i limiti..quando sei sulle strisce pedonali se solo potessero te investono come se niente fosse….e non si contano le vittime tra i pedoni che magari si trovavano li nel posto sbagliato al momento sbagliato!
    Distrarsi è un attimo quando si è al volante..basta davvero poco ma la gente in generale non ci pensa abbastanza….pensano di essere invincibili ma certe prodezze non pagano mai eh no!!
    Baci a tutte!!

    "Mi piace"

  21. Come sempre Renato riesce a toccare sempre tutti i temi che riguardano la nostra società con quella sensibilità e verdicità che è solo sua!
    Questo brano poi per quanto crudo….non so come spiegarmi ma è anche delicato nelle parole sempre perchè Renato riesce a trovare le parole giuste per tutto anche per le cose più delicate e difficili di da dire…la musica stessa è delicata nel suo insieme…
    La ascoltavo prima e mi dava appunto queste sensazioni…
    Devo salutarvi..a più tardi!!!!

    "Mi piace"

  22. Buonasera blog 🙂
    Decelariamo dai…non si diventa eroi spingendo di più su quell’accelleratore, le prodezze dettate dalla pazzia non ripagano mai e la vita non deve essere sfidata ma vissuta inseguendola nel suo viaggio magari sognando e amandoci un pò di più. I nostri guai non svaniscono correndo e gli imprevisti fanno parte della vita, quindi non dobbiamo scaricare le nostre tensioni usando la nostra macchina come un arma che anche per una piccola disattenzione possiamo puntarci contro. Come ho già detto nessuno è invulnerabile e la gara con le nostre emozioni oppure un malessere o smarrimento del momento deve essere vissuto con la ragione e la consapevolezza che tutto prima o poi passa e si risolve anche se spesso ci vuole più tempo del previsto. Pertanto quando ci sentiamo così spengiamo quel motore e cerchiamo di capirci di più per non far finire la corsa così. 😉
    Buona serata blog 🙂

    "Mi piace"

  23. Buonasera Blog..
    Già deceleriamo un pò…dice bene Renato! Si viaggia meglio sognando….si arriva credo molto più lontano…e amandosi un pò di più si può andare ancora più in la….
    E’ giusto dire che correndo non allontaniamo i guai..anzi forse li avviciniamo ancora di più!
    Certo la solitudine è un malessere tremendo…così come la malinconia…..tutti sentimenti che sono il segno che qualcosa non va e forse tante persone..giovani ma anche meno giovani cercano di colmare come spesso abbiamo detto questi vuoti con altri vuoti ma senza rendersi conto delle loro azioni.
    Questo testo credo che metta in risalto anche tante fragilità….
    Buona serata…..

    "Mi piace"

  24. Buonasera 🙂

    A proposito del tuo ultimo commento Claudia, aggiungo che questa nostra epoca è proprio fatta di fragilità. E’ un paradosso perchè nell’era delle grandi scoperte e delle tecnologie che dovrebbero dare certezze, ci si scopre più fragili e soli che mai e allora ecco che anche un piccolo contrattempo può sfociare in una tragedia.
    Le immagini del video sono dure, ma purtroppo per quanto vere, mai come essere nei panni di chi deve affrontare un simile dolore.
    Terribile poi essere falciati in strada da veri e propri assassini che prima investono e poi scappano. Per questi reati vorrei il massimo della pena e punizioni esemplari 👿 anche se nessuno potrà mai restituire la vita di un caro.
    Sono d’accordo affinchè le immagini, anche se dure, vengano pubblicate perchè mi auguro possano svegliare le coscienze proprio attraverso la loro crudezza….la mia sensazione, quando le vedo….è di gran freddo 😦
    Questa canzone che parla di morte è in realtà un inno alla vita e basterebbe poco per cambiare comportamenti sbagliati che mettono in pericolo la vita di molti, eppure guidando ogni giorno, mi rendo conto che ci sono veri e propri imbecilli che anche con bimbi a bordo fanno manovre azzardate 👿
    Come ha scritto Barbara, lasciamo a casa ogni frustrazione o distrazione e concentriamoci sulla guida perchè solo così avremo la certezza di arrivare sani e salvi. Sicuramente non saremo completamente salvaguardati perchè purtroppo troveremo spesso sulla nostra strada gente incosciente, ma se saremo attenti, ci saranno più possibilità di non essere coinvolti in paurosi incidenti.

    Baci Animella 🙄 lontano dagli occhi, lontano dal cuore…non è il caso nostro, dillo a tua sorella :mrgreen: Vanessa mi fa troppo ridere quandoa annuncia i suoi viaggi a Roma :mrgreen: spero tu stia meglio 😉
    Un abbraccio a tutte 🙂

    "Mi piace"

  25. Buongiorno Blog!!
    Ecco brava Grazia..mi hai letto nel pensiero…esattamente la nostra epoca per quanto paradossale sia è un epoca di grande fragilità…malesseri..e solitudini come dice anche il testo della canzone….come dici tu dovremmo avere più certezze grazie alle grandi scoperte ecc…e invece il sentimento comune è di grande smarrimento….forse perchè tutte le scoperte fatte non ci hanno portato tutta questa grande sicurezza…chi lo sa 🙄 sta di fatto che i valori crollano…e con essi crolla tutto il resto!!
    Anche io vorrei delle pene esemplari dure per punire per es questi reati ma nel nostro paese ci sono assassini in libertà figuriamoci un pò…
    Vi racconto una cosa..ieri parlavo con un ragazzo cinese che vive qua in Italia…e ha una attività qua ecc…. io ed altre persone buttandola un pò sul ridere gli abbiamo chiesto che cosa lo aveva spinto a venire proprio qua in italia? e lui con una semplicità disarmante ci ha risposto eh qua da voi c’è libertà si può fare quello che si vuole… da noi in Cina non sono possibili tante cose e ci ha raccontato di leggi severe..pene molto dure che qua possiamo anche sognarcele! E poi tra un discorso e l’altro ha detto: eh qua da voi manco gli assassini vanno in galera!!! Cosa potevamo rispondergli?? Diceva cose vere..questo per dire come ci vedono da fuori…
    Come giustamente ha detto Grazia ci vorrebbero pene severe anche per tutte queste morti sulle strade provocate da veri e propri assassini appunto..se ci fossero magari la gente farebbe un pochino più attenzione!!! Certo nessuno mai potrà restituire quelle vite ma almeno si avrebbe un pò di giustiza..cosa che è divetata un optional!
    Buona giornata ragazze!! Ciao Debby..

    "Mi piace"

  26. Buongiorno blog
    scusate la mia assenza ma non posso fare altro.non lavoro,devo rimanere allungata fino a domenica per il momento 😦 comunque con i farmaci e la cinesiterapia sono stanca.basta aspettare
    ho riuscito a guardae il video le immagini sono crudeli e forti.mi ricordo di uno spot qualche anno fa per gli accidenti stradali ed era anche duro da guardare e proibito ai piu giovani.purtroppo non sono sicura che cambia le mentalita.com spesso si capisce quando si è troppo tardi. È un altro grand problena della nostra societa.
    Bacio speciale a DEbby alla mia anima gemella e a tutte voi zeroamiche. Tentero di ripassare presto….odio non mi piace scrivere dal cell. Ciao 😉

    "Mi piace"

  27. Buon pomeriggio blog 🙂
    Ma povera Vanysssss 😦 tutta allungata fino a domenica :mrgreen: rimettiti presto anima gemella che quando vieni a Roma mica te posso portà in braccio ahahaha :mrgreen:
    Il cinese ha ragione Cla ha detto cose che ormai già sappiamo e conosciamo tutti quanti, le pene nel nostro Paese sono ridicole ed è proprio per questo motivo che aumentano gli assassini in genere, i fuorilegge che si mettono alla guida, ladri che entrano ovunque consapevoli del fatto che il giorno dopo sono fuori, con la nostra solita democrazia legata al “cristianesimo” stiamo diventando la barzelletta del mondo sotto tutti gli aspetti…..quanto sono stanca di ripetere in continuazione le stesse cose…peccato non avere i mezzi giusti per abbandonare questo Paese di merda ormai ridotto al ridicolo e dove non mi sento più tutelata sotto nessun aspetto, tutto sta diventando un far west purtroppo… Si salvi chi può!!
    Arrivederci blog 🙂

    "Mi piace"

  28. Buonasera Blog……
    Vanys poverina ancora allungata….spero che guarisci in frettaaa stai a riposooooooo!!!
    Già Barbara il cinese aveva ragione….il nostro paese fa acqua da tutte le parti…. per quanto riguarda poi le pene lasciamo solo stare..dunque non ci sono regole..o se ci sono si trova sempre il modo per trovare una scappatoia e dunque non c’è rigore e tanto meno serietà e questo porta solo altri disordini..e tanti assassini in libertà come direbbe sempre Renato!!
    Eh Barbina sono d’accordo sul fatto che sta diventando un far west…..purtroppo!
    Saluti a tutte!!!

    "Mi piace"

  29. Nella parte finale del testo si parla ancora una volta di malessere e smarrimento…questo è davvero molto triste perchè pensare che una buona parte dei giovani di oggi si sentano così devo dire che è una grande sconfitta….poi questi malesseri trovano diversi sfoghi….nell’alcol..nella droga…in tutte queste sostanze che oggi si trovano anche con tanta facilità e questo è un altro guaio perchè gli effetti sono deleteri…
    e se pensiamo che ci sono persone che si mettono alla guida dopo aver bevuto…dopo avere assunto pasticche ecc…devo dire che è spaventosa come cosa e molto triste perchè davvero non si rendono conto di quello che fanno…di quali danni possono causare agli altri e anche a se stessi…..quella è l’incoscienza totale proprio!
    Buona serata!! Ciao Debby

    "Mi piace"

  30. Buongiorno blog 🙂

    Ormai i miei Giovedì stanno diventando assurdi e ieri sera non sono riuscita a passare….intanto eccomi qui prima di iniziare questa giornata 🙂
    Cara Barbara, ogni mattina quando ascolto le notizie della giornata ho il tuo stesso pensiero…che ormai vivo in un paese lontano dal mio modo di essere, che poi penso sia quello delle persone oneste che vorrebbero sentirsi tutelati e invece le persone giuste vengono trattate come dei delinquenti e quelli veri stanno nelle stanze dei bottoni.

    Stamani sono ottimista :mrgreen:
    Vi abbraccio tutte e mando un grande bacio per la mia bellissima Anima gemella 🙂 :mrgreen:

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.