TI PORTERO’ CON ME

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/VXH7pgVp-JM" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

“Ti porterò con me” è una tra le più belle canzoni delle ultime due fatiche di Renato Zero ossia “Amo Cap1” e  “Amo Cap2”

E’ una meravigliosa dichiarazione d’amore in musica che è entrata subito nel cuore di tutti i fan di Renato.

Chi non ha conosciuto almeno una volta nella sua vita una persona a cui ha rivolto pensieri poetici e d’amore come questi?

Quella persona con cui si desidera vivere il resto della vita, quella persona con la quale supereremmo ogni ostacolo, ogni paura, ogni limite e per la quale saremmo disposti a fare qualsiasi cosa anche ciò che per un’altra non avremmo fatto mai.

Gli amori non sono tutti uguali…chi dice che gli amori sono tutti uguali mente sapendo di mentire…

C’è sempre qualcuno che rispetto ad un altro riesce ad entrare ancor di più nel profondo dell’anima, con cui si stabilisce una complicità assoluta, con cui si crea un legame forte ed indissolubile e troppo spesso è la persona che invece non farà mai parte delle nostre vite…

Uno dei passaggi più belli di questa canzone a mio parere è:

“La felicità possibile più volte ci sorprenderà e la fatica sai di vivere, un po’ più leggera sarà”

Una felicità che ti sorprende all’improvviso che quasi non ti aspettavi…

E che rende meno difficile questo nostro vivere…per parafrasare un altro brano di Renato mi viene in mente:

“Son belli anche i problemi se a viverli si è in due dove non possono le braccia mie ci son le tue”

Sicuramente nel cammino della nostra vita avere qualcuno con cui dividere gioie e dolori è fondamentale.

Ma il finale è il passaggio che è entrato subito nel mio cuore, il mio preferito:

“Indivisibili, Irraggiungibili totalmente inimitabili io e te”

E qui mi rivolgo a te Renato….questo meraviglioso finale che tu canti divinamente va inserito anche nei Live è un vero peccato che tu lo abbia finora troncato.

Vi lascio con una domanda…

Secondo voi quella nave citata all’inizio del brano cosa rappresenta?

Una vera e propria fuga di due amanti in un posto lontano dal loro?

Una metafora d’amore.. ossia il viaggio della vita che si percorre insieme quando ci si ama?

Oppure cos’altro?

E voi a chi dedichereste o avreste dedicato una canzone come questa?