TANTI ANNI FA…

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/fdpGieWRGpM" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

In attesa di “Ritorno a Zero” mostra che racconterà tutta la storia di Renato Zero e che si terrà a Roma nel cuore di Testaccio dal 18 Dicembre 2014 al 18 Gennaio 2015,  anche il R.Z. Blog vuole ripercorrere la carriera di questo straordinario Artista e si inizia da oggi con questa meravigliosa intervista  datata di un Renato agli esordi….

Possiamo cosi rivedere questo bellissimo ragazzo ancora così lontano dal mito che è diventato oggi eppure già così sicuro di se, intelligente, carismatico che sa ciò che vuole e che come ben sappiamo lo ha poi ottenuto!

Sono circa 9 minuti di un concentrato purissimo di Zero che io vi invito a seguire attentamente cercando di commentarne ogni passaggio.

E’ incredibile di come ancora oggi io sia affascinata nell’ascoltare queste parole…rivedendo questa rara intervista sono stata completamente catturata ancora una volta dal suo sorriso, dal suo sguardo, dal suo modo di essere e di parlare!

Concludo dicendo che a Renato il talento scorre nelle vene da sempre!!!

128 pensieri riguardo “TANTI ANNI FA…”

  1. Buona serata a tutti voi.
    Anche il mio pensiero è rivolto agli Angeli in questo momento. In modo particolare a DUE . . Mi hanno dato ls vita , mi hanno amato tantissimo e sono loro i miei Angeli Custodi che da Lassù mi proteggono e mi guidano ogni giorno..
    Un abbraccio

    "Mi piace"

  2. Buongiorno blog 🙂

    arrivo tardi oggi ma ho avuto da fare…
    devo dire che per una volta, questo giorno in cui si celebra “gli angeli” come lo dice Barbara, non mi è stato pesante come gli altri anni e menomale.
    ma mi associo a Barbara per sti auguri….ce ne sono che brillano di piu laggiù 😉

    buona serata….Ciao 😉

    "Mi piace"

  3. Buona domenica Blog…..
    Un saluto a tutte le amiche del Blog….
    Anche oggi so tutta rotta mamma mia sta specie di raffreddore mi sta facendo innervosire …la mia povera testa mi fa sempre male!
    Debby semo proprio a posto tutte tutte rotteeeeee!!
    Speriamo in bene!!
    Baci a tutte!!!

    "Mi piace"

  4. Buonasera Blog,
    oh di nuovo tra voi finalmente.
    Tre giornatine niente male mi son sparata tra lavori in casa, preparativi festa di Halloween della figlia e altro ancora che non sto a raccontarvi.
    Finalmente mi ritaglio un momento tutto mio 🙂
    Come state ?
    Prima di tutto Debby cara come stai tu ? Spero che il tuo orecchio sia andato a posto e che non ti dia più tanta noia.
    Cla anche te con i malanni di inizio stagione ? Io per fortuna il primo raffreddore me lo sono già fatto e smaltito !!! Dai che di solito entro una settimana passa ma ti auguro succeda in meno giorni.
    Vanys vedo che stai organizzando una strategia 🙄 mi raccomando eh :mrgreen: gioca bene le tue carte :mrgreen:
    Valeria cara che bel pensiero che hai condiviso con noi. I miei angeli più cari sono i miei nonni e devo dire che penso a loro molto frequentemente soprattutto quando passo in luoghi della città dove ho vissuto momenti belli con loro 🙂
    Ivana ahahahaha hai avuto una bella idea sai. Barbina che ne pensi ? Già mi immagino io e te che balliamo con grande gioia di Debby ahahahaha che ce guarda con quell’espressione che se può ce fulmina … tipo “tu guarda queste che razza de figura me fanno fa” 😯 :mrgreen: ahahahahahaah

    Ma la frase dell’intervista di Renatino che per sempre rimarrà nella storia è quando dice che David Bowie e Lou Reed a modo loro sono degli artisti anche loro 🙄 😯 ahahahahah … no ma un altro così non esiste proprio. Nella sua schiettezza al limite dell’ingenuità lui era già pienamente consapevole di dove voleva arrivare. Una determinazione che gli ha dato ragione contro ogni pronostico di quei tempi.
    Vedendo un’intervista ad Ennio Melis allora direttore della RCA disse che Renato era in assoluto l’artista più determinato nel volersi affermare. Poi un giorno, in pieno successo anni 80 e conteso da altre major, bastò ad Ennio Melis ricordare quelli che furono gli inizi in RCA per far ragionare Renato più con il cuore che con il portafoglio e così firmò il nuovo contratto in RCA su un tovagliolo del ristorante 😀 Che altro si può dire di un uomo così ! E poi c’è gente che si chiede come fa ad avere un tale seguito … forse un giorno quando capiranno chi è Renato capiranno tutto !

    Come al solito quando manco da un po’ di giorni arrivo qui a sfogarmi con il mio piccolo romanzo :mrgreen: perdoooono
    A domani
    Buona notte a tutte e sogni d’oro

    "Mi piace"

  5. Buona domenica sera blog 🙂

    Ormai arrivo tardi, purtroppo anche nel week end….anche oggi ho condiviso del tempo con un’amica che purtroppo ha problemi di salute e poi mille altre corse per cercare di incastrare impegni e piaceri. Questo però è un momento al quale non riesco a rinunicare 😉
    Laura, bello l’episodio che hai raccontato della firma del contratto di Renato…lui ovviamente deve avere un riscontro economico ci mancherebbe perchè ciò che noi viviamo con tanta passione per lui è arte ma anche lavoro, però in ciò che fa Renato ci metter il cuore ed è un messaggio che arriva se si ha un pochino di sensibilità.
    Certamente ha avuto una determinazione incredibile, chissà quanti momenti difficili avrà avuto, eppure anche in questo filmato si percepisce un’autostima non comune e forse sarà anche merito della sua famiglia, dei suoi genitori speciali.
    Schietto a volte irriverente, convinto ma anche molto umano, insomma una grande personalità.

    Buona notte, un bacio alla mia Animella e a tutte voi.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.