LE ULTIME NEWS

Riassumiamo le ultime novità su Renato Zero prima di Pasqua…

Dunque c’è stata la premiazione del Concorso “Zero in Letteratura” di cui sotto vi posto di nuovo il video:

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/kkuQ3e9fMpo" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Il 22 Marzo 2015 è terminata a Roma la Mostra “Ritorno a Zero” in seguito alla quale Renato ha scritto per tutti i suoi fan il seguente ringraziamento:

L’ attaccamento alla mia persona. La netta condivisione del mio pensiero. L’ostinata perseveranza nel condividere il percorso. Nel farlo vostro.Corredandolo con le vostre preziose intuizioni. Regole e modalità.

Tutto questo vostro “credere” ha dato un senso definitivo ed affascinante ad un rapporto che resiste, ormai, a qualunque mutamento o perplessità.

“In Mostra siamo noi”, coesi e saldi. Convinti e spavaldi. Provati…ma soddisfatti. Abbiamo fatto sfoggio di una semplicità disarmante. Di musica e chilometri. Di bivacchi e confidenze. Di un’armonia sudata, meritata e goduta. Mentre il tempo sfrondava qualche tenera promessa… e qualcuno forse non é riuscito a superare un brutto temporale.
Ci siamo rivisti, eccome. Abbiamo sospirato, ma con gioia ed ironia.
I volti trasformati, sì. Ma con rispetto.
Tanto che quel sorriso si farebbe riconoscere ancora oggi: anche al buio!

Grazie per Zerolandia. Per tutte le mie provocazioni.
Per avermi permesso di osare.
Di credere in me. Di maturare. E di liberarmi del peso assurdo e inaccettabile del “Dubbio” di alcuni, che bazzicano ancora i margini dell’esistenza per paura di contagiarsi d’Amore.
Grazie per avermi ispirato. Per essere dentro le mie canzoni con le vostre storie dolci e dolorose.

Grazie a nome delle mie maschere.
Del beauty-case che mi mise al sicuro dalle scomode etichette e dalla monotonia di una scrivania troppo angusta per me.

Grazie alla mia Roma che continua ad accogliere i miei amici con stile impeccabile e grande partecipazione.
Infine, grazie per Fonopòli. Un’idea troppo geniale perché i signori del potere ne potessero comprendere il senso e la lungimiranza. Pazienza, noi guardiamo avanti.

Un’esperienza davvero densa di emozioni e meraviglia, anche per me.
Siete stati preziosi al cuore. Alla mente. Ma più di tutto all’anima. Che se si ammala… non canta più. Non si trucca più. Non stupisce più nessuno e muore. Viva te. Viva la musica. La vita. Il carrozzone. E viva pure Renato che non accettò mai di inginocchiarsi di fronte alla mediocrità!

Arrivederci ai prossimi appuntamenti.
Non fatevi trovare impreparati. Vivete e annotate…osservate e arricchitevi…sbagliate e non pentitevi…incontrate e raccontatevi…
Che il silenzio non ha mai abitato qui!

Renato Zero

Ed ora invece siamo tutti in attesa dell’11 Aprile 2015 quando su Canale 5 alle ore 21.10  avrà inizio il serale del programma “Amici 14”  del quale Renato Zero sarà giudice fisso ogni Sabato insieme a Francesco Renga e Sabrina Ferilli!

Il suo annuncio:

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/iu3ZrFxgzzY" width="425" height="350" wmode="transparent" /]