VENERDI RENATO OSPITE DE “I MIGLIORI ANNI”

Venerdi 29 Aprile Renato Zero sarà ospite della prima puntata de “I migliori anni” che andrà in onda su Rai Uno

Nell’attesa noi commenteremo l’intervento di Renatino alla Fondazione Mirafiore

Qui di seguito i Link dei Video:

1) https://www.youtube.com/watch?v=6DfQrbV1XSQ


2) https://www.youtube.com/watch?v=MFq3K8DJY7o

3) https://www.youtube.com/watch?v=TlmLaOcojxs

4) https://www.youtube.com/watch?v=4iNSVgSiVqM

5) https://www.youtube.com/watch?v=rPJ1po4JYjo

6) https://www.youtube.com/watch?v=jkbgMEinjvo

7) https://www.youtube.com/watch?v=p7Y9_E6rPlk

VIDEOINTERVISTE

Come avrete notato rispetto al passato ho preferito non inserire ogni volta un link di un’intervista piuttosto che un’altra tra i commenti perché poi per la fretta di commentarle lo facciamo sempre troppo superficialmente.

Quindi ognuno di noi avrà letto o visto alcune interviste per conto proprio…

E’ però arrivato il momento di iniziare a commentare qualcosa insieme…

Io comincerei dalla Videointervista del Corriere della Sera, poi  a seguire altre due brevissime videointerviste.

VideoIntervista Corriere della sera:

http://video.corriere.it/renato-zero-sindacalisti-politicinon-aiutano-l-italia/a0979bd6-fcdf-11e5-9628-57573544d3d4

VideoIntervista Il Fogliettone:

https://www.youtube.com/watch?v=oliWPjobh5o

VideoIntervista Rockol:

https://www.youtube.com/watch?v=xwJP49nfSgg

E per finire ricordo a tutti i nostri Lettori che  noi del R.Z. Blog abbiamo registrato la nostra Video-Recensione su “ALT”  che potete vedere nel seguente Video:

https://www.youtube.com/watch?v=-xFYcYdM9_U

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/-xFYcYdM9_U" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

ALT

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/-xFYcYdM9_U" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

LINK DEL VIDEO DELLA NOSTRA VIDEO-RECENSIONE PER CHI SI COLLEGA DA TAB O SMARTPHONE:

https://www.youtube.com/watch?v=-xFYcYdM9_U

Fotografia perfetta del presente che stiamo vivendo, attualità, musica, politica, religione, amore e società…

Questo e molto altro è “ALT” il nuovissimo lavoro di Renato Zero uscito Venerdì 8 Aprile.

Noi del R.Z. Blog abbiamo voluto registrare un video anche questa volta per dare le nostre prime impressioni su questo nuovo album di Renato, il Video è in sovrimpressione ed io invito tutti a visionarlo perchè è FANTASTICO!

Ed ora come ogni nuovo lavoro di Renato Zero che si rispetti farò la mia personale recensione su  “ALT”

Devo ammettere che temevo non mi sarebbe piaciuto…non so perché ma immaginavo un disco tutto orchestrale che normalmente non rientrano propriamente nei miei gusti musicali, ed invece con mia grande sorpresa mi sono ritrovata immersa in un mondo tutto nuovo fatto di sonorità eccellenti, arrangiamenti perfetti e  tante chitarre.

Non è facile unire testi impegnati come quelli contenuti in “AlT” ad una musica piacevole da ascoltare….parliamoci chiaro quelle rare canzoni impegnate socialmente della storia della musica italiana non erano poi così piacevoli da ascoltare… e invece Renato con sonorità appaganti oltre che al nostro udito  arriva anche dritto al nostro pensiero, alla nostra testa, alla nostra anima e al nostro cuore!

Non è cosa da tutti…non è un compito facile!

Questo è un disco che affronta grandi temi sociali, quindi inutile sottolineare che ha dei testi attualissimi e strepitosi, che ci invitano a riflettere più che mai e a seguire in qualche modo come detto da lui “la sua ricetta”

Ma anche le melodie sono decisamente accattivanti…lo reputo un album destinato a tutti non solo agli Zerofolli perche è talmente bello che potrebbe piacere a chiunque anche a chi propriamente Sorcino non è!

Ammetto però che non ha avuto su di me lo stesso impatto emotivo e coinvolgente di “AMO” al primo ascolto…ricordo che in quel caso ogni brano mi lasciò letteralmente a bocca aperta!

Con questo non voglio assolutamente dire che “ALT” sia meno bello di “AMO” intendo soltanto dire che per quanto mi riguarda non mi ha colpito a primo ascolto bensì ascolto dopo ascolto…

La prima che mi è piaciuta subito soprattutto musicalmente è stata “Il cielo è degli angeli” è decisamente incantevole!

Ma poi  tra tante come ogni nuovo album che si rispetti ecco che arriva quella canzone che ti colpisce dritto al cuore…che ti entra nell’anima e li resterà per sempre…e la mia è: “La voce che ti do” parole e musica d’impatto, sono un connubio perfetto…questa dovrebbe far riflettere chi ultimamente lo ha criticato ingiustamente perché Renato ha dato voce a tutti indistintamente…

In ogni caso però io la sento mia e sua come se avesse un filo invisibile che ci lega…perché ogni volta che sono stata triste, delusa, arrabbiata, amareggiata o felice lui con le sue canzoni ha sempre dato voce a quei miei stati d’animo…una sua canzone bastava ad esprimere ciò che con le parole non riuscivo a dire…la mia vita che si incrociava con la sua musica…

La vita passa e si deposita sulla pelle in forma indelebile e definitiva…quei tatuaggi sull’anima di ciascuno…

Questo brano mi emoziona, mi fa pensare…mi fa ricordare….

Procedendo in ordine di tracklist invece “Chiedi” mi piaceva prima e mi piace ancora!

“In questo misero show” la ritengo musicalmente molto potente!

“La lista” piacevole da ascoltare e finalmente a favore delle donne considerato il passato di Renatino che ha raffigurato spesso maldestramente la donna.

“In apparenza” una meravigliosa e struggente melodia accompagnata da un testo sublime…molto toccante…

“Il tuo sorriso” ha un ritmo trascinante che ti entra subito nella testa.

“Perche non mi porti con te” Somigliante a  “Mi chiamo aria”  ( Il Dono 2005) e comunque non rientra nella rosa delle mie preferite anche se in ogni caso semplice all’ascolto, orecchiabile e da canticchiare ogni tanto.

“Gesù” quando Renato affronta il tema della fede io mi incanto…soltanto che da questo brano mi aspettavo una melodia più soft… di quelle magiche… con voce calda e profonda e invece è totalmente differente dalle mie aspettative e quindi anch’essa non rientra tra i miei brani top!

“Nemici miei” ha un testo perfetto, rispecchia il pensiero di tutti noi è quel Renato che io vorrei sempre sentire…vero, rabbioso, grintoso, fotografo di una politica assente e inconcludente!

Peccato però che musicalmente sia lontana anni luce da “Aria di pentimenti”

“Vi assolverete mai” la trovo meravigliosa in musica e parole….triste realtà di chi ha vissuto sulla propria pelle giudizi e discriminazioni!

“Alla tua festa” avevamo già avuto modo di conoscerla, carina, orecchiabile ma sicuramente più adatta ad un Live piuttosto che ad un semplice ascolto.

“Rivoluzione” sprigiona una grande energia!

Ritornello facilissimo da imparare, già immagino come verrà gridato e cantato ai concerti…di questa canzone apprezzo soprattutto il tema affrontato….non arrendiamoci mai, cerchiamo di cambiarlo questo mondo anche se può sembrarci un’impresa impossibile!

Dobbiamo lottare per i nostri diritti…soprattutto i giovani perche i genitori e i nonni hanno già compiuto le loro battaglie ora tocca ai figli!

“Gli anni miei raccontano” ha avuto già un Video commento ed un Post quindi non aggiungo altro.

Nel complesso un lavoro ottimo, vivo, vero, innovativo che io consiglio a tutti..

E’ un viaggio emozionante nella storia dei nostri tempi…lui ci esorta a combattere perché le sue battaglie le ha combattute precedentemente…ora tocca a noi popolo dormiente!

Buon Ascolto a tutti e mi raccomando acquistate solo L’ORIGINALE!

LA NOSTRA VIDEO-RECENSIONE SU “ALT”

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/-xFYcYdM9_U" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

LINK DEL NOSTRO VIDEO PER CHI SI COLLEGA DA TAB O SMARTPHONE:

https://www.youtube.com/watch?v=-xFYcYdM9_U

Come tutti sapete Venerdi 8 Aprile è uscito “ALT” il nuovo lavoro di Renato Zero!

Noi donne del Renato Zero Blog anche in questa speciale occasione abbiamo voluto fare la nostra personale Videorecensione…

Vi invito tutti a guardarla perché non ve ne pentirete!!!!

OGGI ESCE “ALT”

Oggi Venerdì 8 Aprile 2016 esce ALT il nuovo album di inediti di Renato Zero!

Disponibile nei negozi e su tutti i Digital Store autorizzati!

Renato Zero incontrerà i Fan per firmare le copie del disco Mercoledì 20 Aprile da EATALY a Roma alle ore 18.00!

Ancora disponibili su Ticketone i biglietti del concerto all’Arena di Verona il 1 e 2 Giugno 2016!

Sempre oggi 8 Aprile Renato sarà in diretta dalle ore 15.00 su RTL 102.5 in radiovisione sul canale 36 del Digitale terrestre e sul canale 750 di Sky

Buon ascolto a tutti e mi raccomando acquistate soltanto L’ORIGINALE!

VENERDI 8 APRILE ESCE “ALT”

Ci siamo!

Venerdì 8 Aprile 2016 uscirà il nuovo disco di Renato Zero “ALT”

Renato dopo averci fatto ascoltare in anteprima

“Gli anni miei raccontano” e “Chiedi” ci ha regalato anche l’anteprima di un altro brano con il Preorder di Itunes ed è

“Alla tua festa”

Brano molto ritmato con un testo che ancora una volta parla di noi, ci fa pensare, ci fa riflettere… con un bellissimo augurio finale:

“Festeggia il tuo cuore che senza fiatare fedele lui ti asseconderà…

e che ogni giorno lui sia messaggero di felicità…”

”ALLA TUA FESTA”

Emozionante che tutti siano in fila per te
essere buoni alla fine così male non è…
Non così tanto indulgenti, nemmeno giullari però…

Buon Compleanno col cuore migliore che ho….
A chi è li da sempre…sotto la pioggia o col sole più aggressivo che c’è..
Si vive bene così, senza troppe richieste,
Buon Compleanno affabulatori il mondo è con voi…
Ciò che si ottiene soffrendo si gode di più..
Tutti i furbi del mondo che sprofondino giù..
Padroni non sempre signori, forse schiavi dei vizi se vuoi..

Così sottotono che non si festeggiano mai….
A chi ha voglia sempre, a chi la fatica non sente,

a chi vuole di più, a chi comunque vada è con la gente..

Buon compleanno a chi il tempo lo accetta come è….
Passano i giorni ma tu non li fermi, potresti cambiarli…

semmai colorarli di te…

E’ bello puntarsi, bruciarsi, ferirsi, per poi riciclarsi…
Nessuna paura però…
Stanco e deluso non devi arrivarci così,

cerca di essere più convincente ma si…
Che sia una favola crescere, un avvincente scommessa sia..

alla tua festa non entri la malinconia….
Cerca di essere tu, il tuo infallibile custode…
Festeggia il tuo cuore che senza fiatare, fedele lui ti asseconderà…

E che ogni giorno lui sia messaggero di felicità…
Ci sarò, alla tua festa…

Alla tua festa mi inchinerò… io ci sarò!