E’ TUTTO QUA

Questa canzone è poco nota al grande pubblico di Zero…eppure è bellissima ed ho voglia di renderle giustizia dedicandole un Post.

“E’ tutto qua” è il frutto di una straordinaria collaborazione tra Renato Zero e Umberto Bindi…il brano è contenuto all’interno del singolo “Qualcuno mi ha ucciso” ma fa anche parte del disco di Umberto Bindi “Di coraggio non si muore” album che contiene anche la bellissima “Letti” alla quale Renato ha reso omaggio durante il SEI ZERO con una sublime interpretazione teatrale insieme alla brava e bella Monica Guerritore.

Questo brano invita a vivere la vita così come ci si presenta, con i momenti belli…quelli brutti….con i percorsi ad ostacoli oppure con il dubbio…viverla sempre nonostante le nostre mille paure e momenti bui…

E’ proprio vero che per ognuno di noi è già tutto scritto..un disegno oscuro ma perfetto…

Che sia un avventura, un lavoro, una sfida o un amore bisogna viverlo anche se magari può deluderci ma meglio vivere che restare sospesi a metà!

Vivili quei momenti o ti penti!

Questo brano trasmette un messaggio bellissimo e positivo che ognuno di noi dovrebbe ascoltare e seguire…

Ho sempre amato quelle canzoni che sono un inno alla vita e questa lo è….parla da se basta ascoltarla!

Nel mentre Renato Zero è ancora in Tour  le prossime date sono:

17 GENNAIO 2017 LIVORNO ( Modigliani Forum)

20-21 GENNAIO 2017 EBOLI  (Palasele)

23-24-26 GENNAIO 2017 BARI (Palaflorio)

28-29 GENNAIO 2017 ACIREALE (Pal’Art Hotel)

178 pensieri riguardo “E’ TUTTO QUA”

  1. Eli quello che scrivi lascia sgomenti.
    Persone isolate e intrappolate nelle loro case.
    Sembra impossibile a credersi.
    Prego perché possano essere soccorse al più presto e che nel frattempo non si aggiungano altre complicazioni e le loro vite non finiscano per essere in pericolo.
    E per tutte le popolazioni di quelle zone occorre davvero essere un’unica voce che esiga spiegazioni e soprattutto azioni concrete.
    Ma tutta la solidarietà fatta da agosto ad oggi dov’è? Come sono stati impiegati quei soldi? C’è stata celerità nell’intervenire sapendo che l’inverno sarebbe arrivato come sempre? Mica era un’eventualità. Cioè… io troppe cose non mi spiego. Parole parole parole… ma i fatti?
    Quante parolacce che mi vengono per questa classe politica di delinquenti che ci governa.
    Hai ragione Ivana. Qui se non ci diamo una mossa tutti quanti a scendere in piazza e a fare la rivoluzione c’è il rischio che queste merde che stanno là nella casta ci sotterrano tutti 👿

    "Mi piace"

  2. Eli è terribile quello che hai scritto 😦

    dopo 5 giorni in un paese civile 😯 come il nostro è impensabile che non si

    sia riusciti ancora a soccorre tutte quelle persone in difficoltà …oddio forse

    difficoltà è un eufemismo 😦 naturalmente solo elogi per tutte le forze

    dell’ordine e i volontari impegnati ormai da mesi … sono i vertici da

    spazzare via… completamente incapaci di far fronte a questi eventi

    climatici e ambientali…

    scusate ma non riesco a formulare nessun pensiero inerente il post 😦

    "Mi piace"

  3. Grazie ragazze per la vostra solidarieta’ e le vostre parole così
    belle.Anch’io trovo inconcepibile che nel 2017non si possa
    trovare il modo di far fronte ad un’emergenza di questo tipo,
    in zone che per loro posizione geografica hanno da sempre
    a che fare con la neve.Questa situazione è angosciante,considerando
    che queste persone si sono riunite dentro un garage e ci sono anche
    degli anziani molto avanti negli anni . Speriamo che riescano ad arrivare
    quanto prima i soccorsi da parte dell’ esercito e che al più presto
    si trovi una soluzione anche per i terremotati del rietino ancora nelle tende,dopo le belle promesse,prima del referendum, da parte del governo che avrebbero avuto le casette prefabbricate prima di Natale!
    Grazie,un bacio

    "Mi piace"

  4. Nel leggervi qui, ancora non ho visto gli sviluppi di quest’ultima tragedia, provo un misto di sentimenti….sgomento, rabbia, tristezza 😯
    da non credere veramente!
    Elisabetta, da brividi pensare ciò che sta accadendo ai tuoi parenti e a tante altre persone….come sempre bisogna essere nei panni di questa povera gente, provare a vivere con la paura quasi assiderati in balia di un’emergenza continua. Io vorrei tanto vedere i nostri politici al loro posto!

    A dopo, un abbraccio

    "Mi piace"

  5. Buonasera Blog
    ELi mi spiace leggere che dei vostri parenti si trovino cosi in difficoltà…e come loro tanti altri….
    Assurdo proprio…certo questa è una nevicata pazzesca pero’ in quelle zone sono possibili nevicate forti dunque fa rabbia che non si sia mai pronti a gestire delle emergenze…..strade sommerse dalla neve al punto tale che manco i soccorsi arrivano …… non ho parole se non molta rabbia e tristezza per tutta quella povera gente che stanno vivendo l’inferno proprio e non solo da oggi purtroppo!
    Speriamo ci sia un miglioramento nelle condizioni meteo e che arrivino in tempo …a sto punto c’è solo da sperare questo…..
    Baci a tutte….

    "Mi piace"

  6. Buonasera blog

    In questi giorni difficili, ormai troppi per il nostro paese, sto cercando di trovare le parole e gli argomenti giusti per scrivere due righe, senza che stridano con quello che stiamo vivendo.
    Riallacciandomi così al post, la frase “il talento un giorno paga, un altro giorno no” trovo sia quanto mai vera e nessuno come Renato può fare questa affermazione. Non sempre il talento viene riconosciuto come tale, invidie e cattiverie sono sempre in agguato perché il raccomandato di turno possa avere la meglio e scansare la qualità. Quindi chi ha talento deve anche avere una buona dose di pelo sullo stomaco per guadagnarsi e mantenere un risultato.
    Pensavo appunto anche al tuo commento dell’altra sera Debby, in merito al video….giustamente hai sempre preferito raggiungere i tuoi traguardi con le tue sole forze, più difficile sicuramente, meno comodo, ma molto più dignitoso perché onesto.
    Tutto ciò vale per chiunque e se vogliamo allagare l’orizzonte, guardando il nostro paese com’è ridotto, direi proprio che l’equazione talento – merito quasi non esiste e che il nostro paese è da rieducare. Valorizzare i meritevoli, significa cambiare l’accesso al lavoro, e dare un’opportunità a chi merita, creando meno scontento e magari l’opportunità che il nostro paese possa essere amministrato da persone competenti e sollevarsi da questo buio.
    Mi rendo conto di aver descritto un’utopia, ma vedendo la TV stasera non ho trovato altre parole…

    Grazie ragazze per gli auguri…baci
    Un bacio grande Debby 🙂

    "Mi piace"

  7. Buonasera al RZ Blog e a Debby
    Il momento di difficoltà che stanno vivendo i miei parenti acquisiti in
    Abruzzo,unitamente alla tragedia della valanga sul Gran Sasso,che ha
    causato la morte di tante vittime anche giovani,mi hanno colpita in
    modo particolare e stasera proprio non mi riesce di concentrarmi sul
    post….. rimando a domani,augurandomi una svolta che sia in grado di risolvere
    questa delicata situazione e che sta mettendo a così dura prova le
    forze fisiche e psicologiche dei nostri fratelli 😳
    Un pensiero e una preghiera per chi è andato via così
    prematuramente e inaspettatamente…
    angeli voi,senza fortuna……. 😦
    Saluto Claudia e Grazia,ringraziandovi per quello che avete scritto
    e faccio anche io gli auguri al conte,scusandomi per il ritardo
    Buonanotte a tutte,un abbraccio
    Baci a Debby❤

    "Mi piace"

  8. Buongiorno Blog…
    Siamo tutti molto sconcertati per quello che sta vivendo il nostro Paese….
    Ho sentito dai tg che hanno trovato miracolosamente delle persone ancora vive dopo la tragedia dell’Hotel …davvero un miracolo…
    Ai soccorritori va tutta la mia stima perché rischiano la vita anche loro ogni giorno per potere salvare altre vite…..
    Sento da più parti dire che ora non è il momento di fare polemica …però però è inevitabile dire che forse davvero tanti mezzi di soccorso potevano essere spostati prima in quelle zone visto che le previsioni davano appunto tanta tante neve…. almeno erano già li e magari potevano essere operativi un pochimo prima….mah ci sono davvero tante domande da porsi e la solita impotenza!
    Speriamo in bene……
    Eli facci sapere dei vostri parenti….
    Baci a tutti

    "Mi piace"

  9. buongiorno blog 🙂

    ultimamente ai miracoli ci credo poco ma devo dire che dopo aver appreso la notizia poco fa dal tg sono felicissima di ricredermi …ritrovare 8 persone vive sotto tutta quella neve e macerie quando ormai sembrava tutto perduto se non è un miracolo poco ci manca …spero con tutto il cuore che ce ne siano delle altre…

    immagino la gioia dei famigliari, solo di alcuni purtroppo, ma anche dei soccorritori … credo che in tanta disperazione , fatica ,freddo notizie del genere danno la carica come nient’ altro … ancora un ringraziamento a tutte queste persone …
    .
    certo che ancora una volta un testo di Renato può benissimo rispecchiare la realtà …in questa realtà di disperazione, un destino già scritto,crudele , giorni non facili ,dove il buio delle calamità ti da la consapevolezza delle paure e limiti , ma la voglia di vivere ha il sopravvento e ci si riprova di nuovo per cercare di ritornare alla normalità per non restare lì sospesi a metà, contando solo sulle proprie forze …
    ma come dice Renato …è la dignità che fa la differenza…e chi meglio di queste persone sa cos’è …persone che hanno subito e stanno ancora subendo oltre la ribellione della natura anche l’incapacità di altri esseri umani che la dignità non sanno nemmeno dove sta di casa…persone che in silenzio si sono rimboccati le maniche cercando di ripartire , di farsi forza , di non arrendersi , e altre persone che a testa bassa senza mai farsi belli davanti alle telecamere , hanno lavorato , e stanno tutt’ora lavorando senza sosta per portare un pò di sollievo , di aiuto , e statene pur certi che non avranno un vitalizio, così come i nostri onorevoli per quello che hanno fatto e stanno facendo…
    Renato conclude con …credi non è tutto qua…vivi…
    bello il messaggio di fede e di speranza , certo quando vedi tutto questo scempio della natura …tutta questa sofferenza è molto difficile credere in qualcosa, ma poi l’accadere di qualcosa di miracoloso riaccende quella piccola fiamma…
    .
    Elisabetta spero che per i tuoi parenti si stia risolvendo bene…

    Debbyna tutto bene ??

    baciiii

    "Mi piace"

  10. Buongiorno a tutto il blog,
    dopo i racconti e le notizie di ieri sera sulla tragedia di Rigopiano ero davvero molto giù stamattina ma ora giungono notizie confortanti sul ritrovamento di 8 persone ancora vive tra cui anche 2 bambini.
    Mi si stringe il cuore al pensiero di quella madre che tratta in salvo ha subito pensato alla figlioletta ancora là sotto ma in un’altra stanza e ha implorato i vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile di trovarla e salvarla.
    Questi sono eroi, sono angeli nel vero senso della parola. A loro è dovuta tutta la nostra gratitudine e la nostra riconoscenza. Persone che affrontano le situazioni più estreme per salvare vite umane. Un grazie senza fine.
    Speriamo riescano a trovare altri superstiti.
    E che arrivi una mano dal cielo perché anche la bimba possa tornare tra le braccia della sua mamma e di tutta la sua famiglia e così anche gli altri dispersi.
    Prego Dio con tutto il cuore.

    "Mi piace"

  11. Buongiorno blog

    Elisabetta mi auguro tu abbia ricevuto buone notizie dai tuoi parenti, così come mi ha sollevato sentire di vite salvate all’hotel travolto dalla slavina…anche solo una vita è una vittoria e per fortuna sono di più, certo resta la tragedia. Adesso comnceranno le inchieste per le responsabilità, insomma tutti film già visti con copioni simili 😦

    Un abbraccio ad ognuna, un bacio a Debby

    "Mi piace"

  12. Buon pomeriggio al Blog e a Debby
    Siamo tutte con il cuore in angoscia per questa grande tragedia,che ci ha coinvolto emozionalmente,facendoci sentire vicine alle vittime e alle loro famiglie e che ci lascia sgomente,dal momento che ha
    purtroppo coinvolto anche molti giovani e bambini.
    La notizia delle otto persone trovate ancora vive,ha fatto pensare
    anche a me ad un miracolo , considerando che i soccorritori stessi davano
    quasi per certo di non trovare superstiti ed anch’ io prego e spero che se ne trovino delle altre .
    I miei parenti abruzzesisono stati raggiunti dai soccorsi questa mattina,fortunatamente,e stanno bene,tranne due ultraottantenni
    Molto bello il tuo commento,Ivana,che hai adattato perfettamente il
    testo di Renato al momento che stiamo vivendo.
    Vi ringrazio tutte ragazze,per l’interessamento ,
    adesso siamo più sollevati,ma ieri sembrava che la situazione si stesse
    mettendo molto male perché i soccorsi tardavano ad arrivare . Spero tanto che questo silenzio di Debby e di Barbara non sia dovuto
    nuovamente a qualche problema!
    Un abbraccio a tutte voi e un bacio a Debby

    "Mi piace"

  13. Buona notte blog

    Forse con il cuore un pochino più leggero per le ultime notizie migliori, ma non del tutto.
    A volte nella vita si pronuncia quel “È tutto qua…” con insoddisfazione, dando per scontata la normalità delle piccole cose. Oggi mentre vivevo appunto la mia normalità la mia mente andava alle tante persone in difficoltà e alla loro resilienza; incredibile sentire allevatori già in ginocchio da mesi, dire che avrebbero lavorato ancora e ancora per salvare quel poco che avevano compresa la vita del loro bestiame, se non è dignità questa….
    Altrettanto meraviglioso vedere le lacrime e i sorrisi dei soccorritori davanti alle vite salvate; Chiamiamolo miracolo, destino, non so….ma ho sentito il bisogno di ringraziare il cielo per ogni notizia positiva che ascoltavo ed anche per quelle persone, volontari e professionisti, che con grande slancio stanno ancora lavorando.
    Non vorrei però che ad ogni tragedia dovessimo confidare in un miracolo e nell’eroismo delle persone.

    Elisabetta per fortuna tutto si sta risolvendo 😉

    Debby e Barbie, spero tutto bene, vi abbraccio.
    Buona notte a tutte.

    "Mi piace"

  14. Buongiorno blog 😀
    Grazie Eli, tutto a posto, un po’ di impegni personali e stanchezza fisica non mi hanno permesso di stare qui insieme a voi questi giorni. Meno male che e’ tutto ok per i tuoi parenti 😉 Anche io ovviamente sono al corrente di tutta questa brutta situazione generale che sta creando ed ha creato il maltempo oramai pure lui incontrollabile e imprevidibile piu’ che mai. Certo rimango perplessa del fatto che in posti del genere dove e’ solito nevicare (a parte questa ondata particolare) ancora siamo messi da terzo mondo per soccorrere la gente, e poi cosa leggo, politici che hanno anche il coraggio di bacchettare la protezione civile!! Se non ci fossero questi angeli, queste vere creature di Dio che mettono a repentaglio la propria vita per salvare quella degli altri, aspettando voi politici merdosi ricoperti di lusso saremo gia’ morti tutti quanti. Voi piccoli numeri senza piu’ stimoli, destini di una cruda realta’, non arrendetevi mai…vivi dimmi che lo farai, vivi!! Io so che ce la farai 😉
    Buona giornata blog 😉

    "Mi piace"

  15. Ci lamentiamo sempre di dove e’ Dio…Forse non puo’ risolvere sempre tutto in questo mondo massacrato da noi umani, da malattie che noi stessi abbiamo creato, da eventi imprevidibili dovuti alla societa’ che abbiamo costruito, pero’ ieri quando ho saputo dei superstiti dell’Hotel Rigopiano che sono riusciti a restare vivi per la camera d’aria che si era creata nel vano dove erano loro, ho pensato…forse si, una coincidenza del destino, o forse tu??? Voglio credere alla seconda versione 😉

    "Mi piace"

    1. Buongiorno al R.Z. Blog!

      Sono totalmente d’accordo con tutti i vostri pensieri che avete scritto in questi giorni…riflessioni molto giuste…vedo che la pensiamo tutte nello stesso modo…la rabbia che i soldi ricavati con gli sms dopo il terremoto di Settembre siano bloccati è tanta….gli italiani sono stati generosissimi…ma di questo passo la diffidenza aumenterà e nessuno si fiderà più ad inviare soldi…

      Ci fu la promessa che sarebbero stati gestiti dalla Protezione Civile alla quale ahimè non sono ancora arrivati…beh io me lo immaginavo perche quando dissero che prima questi soldi sarebbero dovuti passare sotto l’approvazione del governo che avrebbe dovuto dare l’approvazione ai vari piani che gli venivano proposti mi ero già insospettita….e come sempre ci ho visto lungo e questo fatto non solo è scandaloso ma vergognoso!!!

      Questi politici fanno schifo oramai non ci credo più che potrà salire al governo qualcuno di diverso!

      Ieri ho provato grande gioia e commozione nel vedere i salvataggi…felicissima per quei bambini che forse vista l’età neanche si sono resi conto del pericolo che stavano vivendo…

      E sempre mi commuovo nel vedere questi giovani soccorritori..questi grandi Vigili del fuoco, protezione civile e forze dell’ordine che veramente fanno una fatica immensa allo stremo delle forze per salvare queste vite…mettendo a rischio la loro stessa vita e ricevendo in cambio quattro soldi…mentre gli schifosi dirigono comodamente dalle loro calde poltrone!

      Mi dispiace invece per chi non ce l’ha fatta…per il dolore e la delusione dei loro parenti….deve essere terribile vedere i salvataggi degli altri e apprendere la morte dei propri cari 😦

      Eli lieta per i tuoi parenti…penso che stare al buio, al gelo e con il terrore di altre scosse deve essere terribile!!!

      Non so..il 2016 si è concluso male per l’Italia ma purtroppo si è aperto male anche questo 2017…

      Apprendo di un’altra tragedia…un bus di giovani studenti ungheresi si è schiantato sull’A4 molti bruciati vivi…quanto dolore questi giorni per tanta gente 😦

      Intanto ho letto del dispiacere di Renato per il fatto che a Sanremo abbiano scartato “Nanà” la canzone che lui aveva scritto per Sal da Vinci e già nella data del 13 a Roma aveva dato la frecciatina….ora si è sfogato anche sui giornali…

      Io non ho dubbi che sia un bellissimo omaggio alla città di Napoli e spero che avremo occasione di ascoltarla per giudicare…

      Baci a tutte voi!

      "Mi piace"

  16. Buon sabato Blog anche da parte mia,
    oggi al lavoro. Devo portarmi avanti perché purtroppo la prossima settimana sarò poco presente in ufficio per motivi familiari… speriamo in bene va.
    Barbara leggendo il tuo ultimo commento mi sono molto immedesimata nel tuo pensiero.
    Non vi nascondo di aver effettivamente rivolto più di una preghiera per quelle persone e quelle famiglie in questi ultimi 2 giorni.
    E anche io come te, Barbara, voglio credere alla seconda versione.
    Sono contenta che la situazione sia migliorata anche per i tuoi parenti Elisabetta. Spero che anche le persone anziane che citavi siano ora al sicuro.
    E ovviamente risollevata nel leggere che anche per voi sorelline è tutto ok.
    Sapete com’è… siamo un po’ apprensive nei vostri confronti 😉
    un bacione a tutti e
    buon appetito

    "Mi piace"

  17. Buon sabato blog

    Per fortuna vi ho lette Debby e Barbara. 😉
    Descrivere la rabbia e lo schifo che provo è difficile, forse sarò pessimista ma di questo passo assisteremo ancora a tragedie del genere se nulla cambierà e non so se gli italiani avranno ancora fiducia per donare con altrettanta generosità com’è avvenuto.
    Contenta per le persone salvate, sono rinate un’altra volta….un’emozione grande e tanta tristezza per chi non ce l’ha fatta.
    Altra tragedia quella del bus….mamma mia che giorni 😦

    Mentre Trump ha giurato da presidente, altra bella notizia per il mondo in generale. 🙄

    Ho letto Debby della bocciatura di Renato a Sanremo, diciamo che il festival non si smentisce mai. Speriamo si, di sentire questo pezzo e a questo punto mi auguro possa volare al pubblico senza quella vetrina.

    Baci, buona giornata.

    "Mi piace"

  18. stavamo scrivendo nello stesso momento Debby 🙂
    Totalmente d’accordo con tutte le tue parole.
    Ecco… 😦 un’altra tragedia 😦

    stamattina ho in mente quest’altra canzone di Renato… lo so che non è quella del post Debby ma quante parole incredibilmente semplici e belle ha scritto… e quanto sono in grado di accarezzare con delicatezza l’animo umano…

    Timone tutto a dritta si avvicina un tifone
    In un momento la tua vita non è più tua
    La barca è ingovernabile e lontana è la riva
    Prego per te… Tu prega per me…
    In certe situazioni siamo davvero soli
    Ci salva quell’istinto e la carezza di Dio
    Abbiamo fatto bene a incamerare esperienza
    Io aiuto te, tu aiuti me

    "Mi piace"

    1. Bellissima canzone “Si può” cara Lauretta….adatta al momento che stiamo vivendo…

      E in fondo mi stupisco anche di quella che ho scelto per il Post…ancora doveva avvenire la tragedia e questo brano in fondo si adatta perfettamente a questi giorni…

      Renato è ovunque..

      Baci a te e Animella

      "Mi piace"

  19. buongiorno blog 🙂
    .
    che bello leggervi sorelline…come dice Lauretta ultimamente basta la vostra

    assenza di solo un giorno per farci preoccupare

    ma invece l’assenza di Cla ??? spero tutto bene …
    .
    certo questa nuova tragedia 😦 tutti quei ragazzi così giovani … in tutto

    questo dolore e disperazione la notizia che un professore si è gettato nelle fiamme per salvare alcuni di quei ragazzi , rischiando la propria vita , mi allarga il cuore …

    così come le immagini dei bimbi salvati …le lacrime scendono tutte le volte …per loro, per i loro famigliari, per i soccorritori ..pensare a quel padre ormai “rassegnato” ad aver perso tutta la sua famiglia mentre per fortuna potrà riabbracciarli mi emoziona e mi rende felice come se fossero miei parenti..

    certo purtroppo non è così per tutti 😦 visto che ci sono delle vittime

    accertate e chissà cosa troveranno lì sotto 😦 …

    poi la rabbia continua …continua per tutte quelle persone che ancora sono isolate , al freddo e sopratutto continua nei confronti di chi , come avete già detto voi , tiene bloccati i soldi donati dagli italiani, non ha preso sul serio le allerte meteo, adirittura si sono permessi di mettere in discussione la telefonata di allarme riferito all’hotel, ancora una volta abbiamo dimostrato di essere bravissimi, grazie non sicuramente ai nostri capi, nell’emergenza e assolutamente incompetenti nel prevenire molti dei disastri e tragedie che succedono aimè ormai troppo spesso…
    .
    hai ragione Debby hai scelto un brano che si adatta benissimo a questi giorni, così come Si può , riportato da Lauretta…
    .
    Anche io ho letto dell’esclusione del brano di Renato a Sanremo 🙄

    speriamo di sentirla comunque…

    baciiiii

    "Mi piace"

  20. Infatti Debby ho avuto il tuo stesso pensiero in merito alla scelta della canzone del post….belle anche le parole di Sì può, Renato ha proprio scritto parole per ogni stagione.
    Così come pensavo a Siamo eroi….altre parole significative vedendo i visi ed i gesti dei soccorritori; da salvare in tanta sciagura, resteranno le loro immagini da incorniciare sicuramente.

    Baci

    "Mi piace"

  21. ho dimenticato di scrivere che sono contenta per i tuoi parenti Eli 🙂

    spero siano migliorati anche i nonnini ultraottantenni…

    e a Lauretta auguro un grosso in bocca al lupo per la prossima settimana ..

    ri-bacii

    "Mi piace"

  22. Buon pomeriggio al RZ Blog e a Debby
    La notizia di questa nuova tragedia fa aumentare ancor più la pesantezza
    ed il dolore dei tristi giorni che stiamo vivendo. 😦
    Sono però felice che per voi sorelline tutto proceda per il meglio e
    che il vostro silenzio non sia stato dovuto a ulteriori problemi,un abbraccio
    a voi! 😀
    Nel discorso sulla tragedia dell’hotel Rigopiano,sui disagi patiti dalle popolazioni terremotate e dai centri abruzzesi alle prese con la neve,
    non posso fare a meno di osservare come le istituzioni,attraverso i mezzi di informazione,si sforzino di attribuire la colpa di quanto è accaduto ad “una
    straordinaria ondata di gelo”, invitando a non fare polemiche
    Contrariamente a queste affermazioni,io credo invece che si insista molto
    su questo punto,per sviare l’attenzione verso la responsabilità dell’uomo,
    in questo caso chi ci governa,nel non aver saputo o voluto gestire
    adeguatamente i problemi e per coprire le proprie inefficienze.
    Trovo che sia un modo per “buttarla in caciara”, chiedendo di non fare
    polemiche,lasciando intendere che si critichino i soccorritori,
    mentre invece è sacrosanto porsi delle domande.
    Come tu hai già ben spiegato,Debby,i soldi dati dagli italiani e stanziati
    per il terremoto,sono fermi per colpa di una burocrazia assurda,che non
    si riesce a scavalcare neanche di fronte a un’emergenza di questo tipo,che mette a repentaglio la vita stessa delle persone.
    La neve,nei luoghi terremotati era prevedibilissima e la verità è che bisognava intervenire prima,impegnando ogni strumento con estrema
    tempestività.
    Nei centri dell’ Abruzzo,che spesso visito in estate e che sono straordinari in
    quanto a bellezza paesaggistica,i distacchi di corrente non sono una
    novità in presenza di neve,erano stati promessi investimenti mai fatti poi,
    tanto che la compagnia elettrica è stata condannata a risarcire gli utenti
    Riguardo la tragedia dell’hotel Rigopiano,c’e’stata sicuramente una sottovalutazione e una poca prevenzione,come spesso avviene in quelle zone,rispetto ad esempio al Trentino,in quanto la struttura andava evacuata,
    dal momento che l’allarme valanghe era stato dato il giorno 16.
    Queste zone versano in uno stato di totale abbandono,basti pensare che le strade statali risultavano chiuse per neve,una vergogna per un paese civile!
    Servirebbe,secondo me una presa di coscienza da parte di chi detiene
    le redini di di questi problemi , smettendo di attribuire alla natura responsabilità che poi sono umane,anche se penso,riferendomi al disegno
    oscuro della canzone di Renato,che non si potrà mai avere tutto
    completamente sotto controllo e ci sarà sempre qualcosa che
    va oltre le nostre capacità e possibilità
    Scusatemi se mi sono dilungata troppo 😦
    Ringrazio tutte per l’interessamento sui parenti abruzzesi che fortunatamente stanno bene,anche quelli più anziani
    Baci a tutte

    "Mi piace"

  23. Ho letto dell’esclusione di Nana’a Sanremo e di come
    Renatino si sia definito “incacchiatissimo”…sicuramente è stata
    un’ingiustizia, mi dispiace per lui è speriamo
    di poterla ascoltare presto.
    Incredibile l’intuizione che hai avuto,Debby,nel proporci “è tutto qua” ed appropriate ancheSi può e Siamo Eroi
    Hai proprio ragione,Renato c’è sempre :mrgreen:
    Baci❤

    "Mi piace"

  24. Certo mamma mia che cavolo pero’, qui si procede ogni giorno con nuove tragedie uff 😦
    Non sapevo nemmeno che Renato avesse scritto un brano per Sanremo 🙄 ma chi lo doveva cantare 🙄 non sono informata su codesta cosa :mrgreen:

    "Mi piace"

    1. Barbì eppure non me pare de scrive arabo :mrgreen: lo doveva cantare Sal Da Vinciiiiiiiiiiiiiiiiiiii e chi senno 🙄 :mrgreen:

      Eli mamma mia che commentone bello, giusto e coerente…complimenti la penso esattamente come te dalla prima all’ultima parola!!!

      Un bacio cara!!

      Si un Post premonitore….

      Ciao Ivanuccia come sei bella e dolce tu :mrgreen: stai preparando il nuovo video col fiatone si? :mrgreen:

      Baci a tutte in mezzo a tante tragedie qualcosa di positivo c’è stato…la forza della vita!!

      Però ammetto che il racconto del Pasticcere che ha perso la moglie mentre la teneva per mano e le parlava per tenerla sveglia mi ha fatto scendere le lacrime…

      Speriamo in altri miracoli!

      "Mi piace"

  25. Buonasera Blog….
    Eccomi..si si tutto bene Ivana….scusate per l’assenza di oggi ma sono stata solo un po’ impegnata e non sono riuscita a scrivere ma solo a leggervi….dopo con calma….
    Questo 2017 è iniziato peggio che mai tragedie su tragedie proprio..che tristezza….
    A dopo

    "Mi piace"

  26. Direi in parecchi passaggi del concerto dormivo :mrgreen: Si letto Admin 😦
    Ciao Cla Cla, noi ci siamo sentite prima 😉

    "Mi piace"

  27. Rieccomi…
    Si Barbina mia noi ci siamo sentite prima 😉 smack!!!
    ELi sono felice che i tuoi parenti stiano meglio……
    Hai fatto una analisi perfetta e sono pienamente d’accordo con te….
    Ieri leggevo una intervista fatta a uno dei soccoritori che per ore e ore ha camminato in mezzo alla neve insieme ad altri compagni per arrivare sul luogo dell’hotel e spiegava come nel percorrere la strada in mezzo alla neve alta si davano i turni per fare il capofila perché ovviamente chi sta davanti fa più fatica ancora anche perché li tutto coperto da neve la strada ovviamente non c’era più e per giunta camminavano distanziati l’uno dall’altro per evitare, nel caso di altre valanghe, di venire tutti travolti 😯 cioè io avevo i brividi nel leggere queste parole perché queste persone hanno rischiato la vita ogni secondo per salvare altre vite…ci rendiamo conto di che lavoro fanno? Sono Angeli si e anche di più e il nostro paese può contare solo su queste persone unitamente a tutta la protezione civile…forze dell’ordine nei momenti di sciaugure come queste e poi può contare solo sulla forza di volontà delle singole persone colpite da questi terremoti. Quelle popolazioni stanno sopportando l’impossibile da mesi…hanno perso tutto eppure hanno una forza di volontà e dignita incredibile…cercano di darsi da fare in tutti i modi possibili mentre lo Stato fa i caxxi suoi e basta!! E’ intollerabile..vergognoso che i soldi devoluti con gli sms siano bloccati chissà dove…..queste casette che ancora mancano… uno schifo cosi penso che non lo abbiamo mai toccato!!
    Qua si parla di vite umane distrutte….paesi senza futuro perché quelle zone tra l’altro bellissime non so quando e se torneranno mai come prima!
    Davvero è tutto molto triste….
    In tutta questa impotenza e tristezza ..è un miracolo davvero che siano state trovate delle persone ancora vive sotto quella montagna di neve….ieri vedendo le immagini dei bambini tirati fuori mi sono commossa proprio perché mi si è stretto il cuore 😦 e li credo che si possa parlare davvero di miracolo! Certo non per tutti c’è un lieto fine purtroppo 😦 perché il racconto del pasticcere è straziante proprio 😦 deve essere un dolore indescrivibile..senza fine!
    Non so che altro aggiungere…certo c’è molta rabbia per come sono andate le cose e ben più di una domanda ma una sola certezza ripeto….stima assoluta nei confronti di questi soccoritori che in ben più di una occasione hanno dato prova di essere eroi e sono una grande sicurezza per la popolazione!
    Stanno lavorando in condizioni allucinanti giorno e notte ..un inferno proprio!
    Lo stato uno schifo invece…..abbiamo al governo una massa di inetti…incapaci che si dovrebbero solo vergognare e avere almeno la decenza di stare zittiiiiii !!!! Ma magari arrivasse un vento generoso e gelido( dico io ) che li spazzasse proprio via tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!
    Questa canzone E’ tutto qua calza a pennello e anche quella citata da Lauretta…..
    .
    Renato e il testo Nana non ho dubbi che sarebbe stato un bel testo ma si sa che anche a Sanremo ci capiscono un caxxo dunque non mi stupisco!
    Buona serata a tutte…..

    "Mi piace"

  28. Buonasera blog

    Claudia bene leggo anche te 😉
    Non posso non essere d’accordo con le vostre riflessioni, non voglio ripetere concetti che avete già ben espresso voi. Mi viene solo da dire che in tutta questa brutta tragedia di straordinario c’è l’incuria degli uomini preposti su più fronti. Vero che di neve ne è caduta molta, ma altrettanto vero che in quelle zone può accadere e dunque le strade devono essere pulite molto prima che ce ne siano metri, se poi pensiamo allo stato di emergenza già in corso dovuto al terremoto è ancora più grave che quei territori siano stati abbandonati a se stessi insieme alla popolazione.

    Non ho letto la notizia della moglie del pasticcere 😦
    Eh sì la forza della vita è davvero sorprendente…

    Buona notte blog

    "Mi piace"

  29. Buonasera al RZ Blog e a Debby :mrgreen:
    Riprendo il commento sul brano del post,nel punto in cui l’ho lasciato.
    Nei versi successivi ai primi,secondo la mia interpretazione,Renato ci
    parla su come dovremmo condurre la nostra esistenza,da protagonisti attori
    anziché spettatori,incoraggiandoci a “varcare quella soglia”e apprezzare
    la vita in tutta la sua meraviglia.Osserva poi che malgrado si possano
    avere delle delusioni,vale comunque la pena averci provato ed aver
    vissuto piuttosto che rimanere sospesi e non essere come dei “piccoli
    numeri nudi senza più stimoli”,ossia persone indistinte,tutte uguali,con la
    stessa mentalità e la stessa vita piatta,senza stimoli né passioni,dentro
    una realtà spietata,che non perdona e non aiuta l’individuo ad esprimere la propria unicità.

    Riferendomi al messaggio di speranza che questo testo vuole
    trasmettere,possiamo ritrovare questo tema nell’ambito della
    tragedia dell’hotel,osservando i soccorritori che scavano,senza
    mollare mai,mossi da una forza che passo dopo passo li fa andare avanti,
    combattendo l’idea che non ci sia nessuno vivo sotto le macerie,
    scavando in condizioni di estrema difficoltà,nel ghiaccio diventato più duro
    del cemento.Mi commuove sempre vedere uomini che sperano,
    come anche il cuoco dell’ hotel,che aveva dato l’allarme della valanga ,
    con la moglie e i due bambini fra i dispersi,poi miracolosamente salvati…..un esempio di speranza che si concretizza in una rinnovata fiducia
    nella vita 😀
    Buonanotte e un abbraccio a tutte 😀
    Baci a Debby❤

    "Mi piace"

  30. Buonanotte Blog
    Debby ho già visto il video che hai pubblicato su youtube. Ne hai fatte di riprese eh 🙂 Bellissimo poter vivere un briciolo di quella prima serata a Roma… che calore e che voce il nostro Renato. Brava Debby.

    "Mi piace"

  31. Ops partito commento prima del tempo.
    Brava ma soprattutto grazie x aver condiviso con noi e con tutti questi meravigliosi ricordi.
    Il tour sta finendo… forse… pare così strano si fermi già dopo solo 31 date ma io e, credo, noi confidiamo in altre sorprese. Vero? 🙂
    Renato mi raccomando… abbiamo bisogno di te… resta nei paraggi 😉 ♡
    Notte a tutti

    "Mi piace"

  32. Buona domenica Blog…..passo per un saluto…..so tutta rotta oggi 😦 le mie zeromeningi stanno a Zero proprio…..
    Baci a tutte
    Ciao sorellineeeee

    "Mi piace"

  33. Buona domenica a tutti

    Passo un momento per farvi un saluto e torno dopo per il commento 😉
    Debby credo tu debba ricevere il nostro video entro stasera 🙄 se così fosse mi sa che questa volta devo lasciare perché sono completamente senza voce, uff…. l’ultima botta glielo data ieri sera, siamo rimasti a piedi e ho preso tanto di quel freddo 😯

    Buon pranzo a tutte

    "Mi piace"

  34. buogiorno blog..

    e buona domenica …anche se di buono qui c’è ben poco 😦

    passata l’euforia dei salvataggi di questi ultimi 2 giorni, le notizie e i dettagli che stanno arrivando da quel posto dimenticato da Dio mi fanno

    ripiombare di nuovo nello sconforto 😦

    .
    hai ragione Lauretta , sembra impossibile ma sapere di avere qualcuno che attraverso la sua musica , la sua presenza riesce a mitigare questa realtà così dura è qualcosa che ti scalda il cuore …certo niente può fare rispetto queste tragedie ma aiuta sicuramente ad andare avanti…quindi speriamo si che altre sorprese ci aspettino…come dici tu ne abbiamo bisogno..
    .
    Debby io avrei girato il video…spero che a stò giro il fiatone sia un pò mitigato… mi dici tu quando te lo posso inviare e al numero dell’altra volta ??

    baciiii

    "Mi piace"

  35. dimenticavo …mannaggia dove ho la testa ?? :mrgreen:

    anch’io ho visto il tuo video Debby …complimenti…

    mi sembra che Magari abbia avuto più spazio di tutte le altre ?? :mrgreen:

    chissà come mai ?? cmq riprese perfette e mano fermissima 🙂

    "Mi piace"

    1. Mannaggia ragazze non è propriamente una buona Domenica per me oggi…

      Ma passo velocemente perche mi rendo conto che avete già visto il mio video che in realtà accompagnerà il Post di domani…

      L’ho dovuto caricare di sera perche non avrei avuto più tempo poi…

      Non sapevo vi arrivassero le notifiche 🙄

      Ivanuccia scherzi ehhh mano ferma??? E’ tutto un tremolio ma nel Post spiegherò poi i motivi per cui non sono buone riprese ma le ho pubblicate lo stesso perche il senso del video è un altro e lo capirete poi domani…

      No Grazia i vostri video mi devono arrivare entro Venerdì prossimo…

      Baci a tutte

      "Mi piace"

  36. Buonasera blog

    Grazie Debby per la risposta, se per Venerdì allora ho possibilità di riprendermi, ti mando un bacio grande 😉 😦
    Incuriosita da ciò che hanno scritto le altre zero amiche, dopo andrò a vedere il tuo video.
    Dopo i momenti di sollievo per il ritrovamento dei primi superstiti all’hotel Rigopiano, ora la realtà pesa come un macigno.
    Parlare di musica in questo contesto può apparire superficiale, ma come avete detto bene, ci sono note che riportano alla bellezza della vita non perché necessarimente ne descrivono la parte migliore, ma perché scaldano il cuore e parlano di forza, impegno e speranza.
    Certo niente cambia uno stato di cose, ma può essere un aiuto.
    Quando vedo persone provate da grandi dolori mi meraviglio sempre di come in alcuni casi riescano a realizzare progetti per aiutare chi è in difficoltà e magari sta provando ciò che è accaduto loro. Riescono così a vivere, a non restare sospesi, a fidarsi comunque per dare voce a chi non c’è più. È uno scambio d’amore tra chi resta e chi è andato….non è tutto qua, in certe situazioni è indispensabile crederlo altrimenti nulla avrebbe un senso.
    Il testo di questa canzone, come tanti altri, sono lì a disposizione di chi ne vuole attingere e gli artisti servono anche a questo, non fosse che una piccola carezza è un pizzico di forza in più.

    Baci

    "Mi piace"

  37. Buona domenica sera a tutti,
    uff… pure io oggi troppe cose e poco tempo… soprattutto x scrivere dal cellulare 😦
    Debby 😯 cavolo mi spiace… se avessi capito che era il video per il nuovo post non ne avrei fatto cenno. Infatti l’ho guardato xche ho trovato la notifica sul cellulare.
    Il video… per venerdì prossimo? 😯
    Non so cosa riuscirò a fare Debby… vediamo… settimana prossimo saro’ piuttosto in aria…
    Anche in questi giorni non sono stata molto presente. Mi spiace davvero. Confido in tempi migliori.
    Intanto Buona serata a tutti.
    Io vado a nanna presto stasera… 🙄 🙂

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.