VI ASSOLVERETE MAI

Dall’Album “ALT” andremo a commentare

“Vi assolverete mai”

A proposito di questa canzone Renato stesso dice:

“Quanti ne ho visti bruciarsi per un giudizio. Su Ponte Vittorio Emanuele II a Roma, qualcuno a bordo di una Lambretta nel 1968 mi gridò con esagerata soddisfazione: – ‘A frocio!!!-

Gli risposi, anch’io esagerando nella soddisfazione: -Potessi annà ‘nfrocià!!!-. Fui esaudito!!!

Si sta bene a farsi i fatti propri. A comprendere e sostenere, caso mai, le battaglie altrui, senza distinzioni di sorta. E poi quei signori degli apostrofi chissà come ci saranno restati male quando hanno scoperto che quello su ponte Vittorio Emanuele II sarebbe diventato Renato Zero”

Sinceramente credo che faccia parte dell’indole umana giudicare, chi di noi non ha mai giudicato in vita sua? Chi dice di non averlo mai fatto mente sapendo di mentire!

Spesso giudichiamo proprio quello che è differente da noi, ciò che la nostra mente non accetta e non comprende automaticamente lo giudica!

Nessuno di noi crede a coloro che dicono di non avere mai peccato, errare è umano “di errori mi sazierò”

Così Renato invita tutti ad aprirsi, a mostrare i propri errori, le proprie debolezze, perché è proprio vero che il peggio non è moto mai!!

Si poveri coloro che non fanno altro che ficcare il naso nella vita degli altri, sparlare, giudicare…come se loro stessi fossero dei santi immuni da tutto, ma spesso proprio chi giudica ha gli scheletri nascosti negli armadi!

Ma pensandoci bene si spettegola su tutti e su tutto, lo si fa in una scuola, in un condominio, in un gruppo di amici, tra parenti…insomma in fondo altro non è che un male comune..

Chi lo fa con cattiveria cercando di mettere in cattiva luce gli altri si assolverà mai?

E voi avete mai giudicato o siete stati giudicati?

Avete qualche aneddoto della vostra vita da raccontare?

“VI ASSOLVERETE MAI”

Io no
Io non ti giudico
Neppure predico
Io no
Di moralità non so
Io no
Perchè redimermi
Se incontro quelli che
Poi giurano
Di non peccare mai
Da quelle bocche aperte
Mi aspetto tutto ormai
Discriminare è un’arte
Che fu dei farisei
Aspetterò
Sulla riva anche a te
Ti offro l’opportunità
Di ammalarti del mio male
Conoscerai
Tutti gli angoli miei
Ma non ti meravigliare
Se non mi fustigherò
Io no
Io non mi limito
Né mi giustifico
Però
Di errori mi sazierò
Aprite le finestre
Mostratevi anche voi
Che il peggio lo sapete
Che non è morto mai
E poveri voi
Che non dormite voi
Che vi consumate lì
Con quell’ansia di indagare
Eccovi qui
Che strisciate, ma sì
Quale colpa voi scontate
Quale triste destino voi
Insolenti e insidiosi voi
Vi assolverete mai
Insolenti e insidiosi voi
Vi assolverete mai

174 pensieri riguardo “VI ASSOLVERETE MAI”

  1. Hai ragione Admin, siamo alle solite, tanto qui alla fine quelle sempre attive siamo io e Cla, le altre fanno sempre come caxxo je pare come se i problemi ce li avessero solo loro, o sapete che ve dico: m’avete proprio rotto i cojoni..ve affacciate solo pe fà le sorcagne come sentite puzza de Zero, ma Zero è anche questo blog che vive di noi, se non siete più interessati basta saperlo e chiudure il portone…

    "Mi piace"

  2. Barbina come fa paura lei nessunoooooooo……mejo de Admin!!! 😯
    Er sonetto bello aho…..sei una poetessa mancata :mrgreen:
    Indovina Barbie da dove scrivo ? Da un posto a te caro sempre molto stimolante ahah

    "Mi piace"

  3. Buongiorno a tutti,
    perdonate, Debby e tutte voi, la mia assenza e latitanza in questi giorni ma ho casini al lavoro per una schifosissima scadenza al 28 😦 …sto letteralmente sclerando 👿
    Sto cercando di tenere il passo almeno nel leggervi ma non riesco a intervenire.
    Spero di recuperare nel weekend.
    scusa Debby
    Un bacione a tutte

    "Mi piace"

  4. Buongiorno blog 🙂

    A me pare di aver commentato 🙄 non molto vero, ma un po’ si …
    Vero però che di Zero si vive sempre qui anche e soprattutto quando non c’è una locandina fuori.
    Bello il tuo sonetto Barbara, tanto per dire le cose come stanno a Renato e poi a noi :mrgreen: sono d’accordo con te sul G.F. Nemmeno lo scrivo per intero per non pubblicizzarlo…una vera monnezza senza ombra di dubbio!

    Da quelle bocche aperte mi aspetto di tutto ormai…e ieri sera quando ho scritto che ci sono persone che per abitudine giudicano e sparlano pensavo proprio a questa frase e aggiungo che quando in questi comportamenti si mette cattiveria, ecco che si può giudicare a prescindere tanto per colpire il “bersaglio”.
    Di solito chi giudica con facilità è chi si assolve sempre, in modo negativo però, ossia chi non apre mai quelle finestre e non si mostra per quel che è, per poi strisciare all’occasione senza avere il coraggio di fare un passo indietro ed avere la coscienza di ammettere un giudizio che forse qualcun’altro non meritava o semplicemente, un errore.

    A dopo blog, ciao a tutte, ciao Debby 🙂

    "Mi piace"

  5. buongiorno blog
    .
    prima strigliata dopo la pausa estiva 😦

    e devo dire che leggere Barbì senza nessuna faccina fa il suo effetto 😦

    scusate ….avete ragione ….

    cercherò di essere più presente …

    .
    bello il tuo sonetto Barbì 🙂
    .
    accompagno mia figlia in stazione e poi torno

    "Mi piace"

  6. Torno adesso perchè stasera arriverò tardi e nel dubbio che l’abbiocco abbia la meglio su di me, continuo con il post 🙂

    Di errori mi sazierò…la consapevolezza di essere imperfetti e di commettere errori ci permette di metterci nei panni altrui e di non giudicare senza pietà, ben sapendo che potrebbe accadere anche a noi.
    Mi viene in mente uno dei tanti episodi che ho vissuto…quando mia figlia era piccola, come accade a tutti i bambini si ammalava spesso, soprattutto nei primi periodi dell’asilo. Niente di grave ma ovviamente in determinate situazioni mi occorreva starle vicino, poche volte in verità perché sapevo che al lavoro non me lo permettevano, che le assenze non era ben viste oltre le ferie che avevamo durante l’anno, ma c’erano situazioni e situazioni e qualche volta è accaduto che non sentendomi tranquilla nel lasciarla ad altri, restassi con lei. Eppure mi sono sentita dire, sei sempre a casa, non hai più voglia di lavorare 🙄 pochi giorni eh, nemmeno continuativi…poi la stessa persona, aveva il cane che stava male e ha fatto ciò che avevo fatto io 🙄 Sapete quanto amo gli animali ed in ogni caso mai avrei sindacato le sue motivazioni, ognuno fa ciò che crede e soprattutto può…questo per dire che per giudicare occorre avere umiltà e coerenza, tenendo presente che nessuno è immune dal giudizio appunto e dagli eventi.

    Si Ivana, prima strigliata 😦
    Buon pomeriggio 🙂
    Baci Debby

    "Mi piace"

  7. Buon pomeriggio…
    Più stordita che mai ..ma le pasticche hanno fatto effetto, almeno quello…..
    Eh Grazia …certamente siamo esseri imperfetti di natura io credo dunque è un utopia pensare di non commettere errori….chi più chi meno siamo tutti sottotiro e a nostra volta anche noi possiamo commettere errori o ferire persone sia con le parole che con i fatti…..
    Il problema è proprio spalancare quelle finestre e mostrarsi….perché difficilmente chi agisce alle nostre spalle ha il coraggio di mostrarsi o comunque di ammettere di avere sbagliato ecc ecc….ci vuole fegato e tanta umiltà….cosi come a chiedere scusa!
    Diciamo che nel mondo del lavoro è un covo di iene e serpi…..e dunque Grazia ti capisco perché pure io sono stata in ambientacci che lasciamo stare…io ricordo di una volta che ero stata parecchio male durante la notte e l’indomani che era sabato avrei dovuto andare al lavoro ma non me la sentivo proprio e poi quando sono tornata mi sono giunte alle orecchie le voci che mi ero defilata perché non volevo lavorare di sabato…… che poi a dirla tutta noi di sabato manco dovevamo lavorare….si trattava di una emergenza e io come al solito detti la mia disponibilità….se uno sta male mica è colpa sua…..
    Questa è una banalità ma la gente al giorno d’oggi è molto cattiva e invidiosa appunto …al lavoro poi non ne parliamo proprio……
    Io la domanda Vi assolverete mai la farei ai nostri politici corrotti dalla testa ai piedi….che invece di fare un passo indietro stanno sempre la a strisciare davvero ma sempre li a fare i loro porci comodi!!!!!!
    Baci ragazze…..
    Ciao Debbyna…

    "Mi piace"

  8. rieccomi..
    .
    i pregiudizi e giudizi ci sono in ogni luogo …tanto più ,come già detto da voi, in ambito lavorativo e a tutti i livelli e campi …compreso quello artistico …e purtroppo a volte possono fare danni irreparabili …mi viene in mente, visto che ieri era il suo

    compleanno, la grande Mia Martini 😦 uccisa proprio da quelle bocche

    aperte di cui parla Renato …ecco mi piacerebbe proprio sapere se questi

    individui si assolveranno mai … io ne dubito

    ci hanno provato anche con Renato e ci provano ancora , etichettandolo e rilegandolo ad un immagine , ma

    lui è riuscito a , in un certo senso, fregarsene e con intelligenza e autostima a prendersi la rivincita senza mai giustificarsi o fustigarsi davanti a quelli che hanno frugato in tutti gli angoli suoi cercando di carpire chissà quale segreto e depravazione …e soprattutto consapevole di essere , come tutti, soggetto a sbagliare tanto da saziarsi dei propri errori …cosa che invece per molti è difficile ammettere …
    .
    Barbì ti prego non essere arrabbiata con noi 😦
    .

    baciiii

    "Mi piace"

  9. Nooo mi si è cancellato il commento…
    Dicevo che anche io in questi giorni ho pensato alla povera Mimi…. lei fu l’esempio di come le parole abbiano fatto un danno enorme…..irreparabile proprio 😦
    Anche Renato si è dovuto spesso difendere….. se penso anche alla chiusura del tendone…..
    I giornalisti….e tutta la stampa in generale possono esser molto pericolosi….ti portano su cosi come ti affossano senza pensarci su molto!
    Buona serata a tutteeeeee

    "Mi piace"

  10. Sono passata a leggervi…

    Un po’ tutte noi abbiamo pensato a Mimí vedo…ancora non lo avevo scritto, ma il pensiero è andato anche a lei e chissà, magari lo stesso Renato nel comporre questa canzone ha attinto a quell’esperienza difficile…”È gente che una battuta e via, vittime poi della loro stessa ironia..”

    Claudia che se diverte a leggere gossip :mrgreen: riguardati 😉

    Buona notte blog 🙂

    "Mi piace"

  11. Buongiorno blog 😀
    Avete ragione sul discoro di Mimi, a dimostrazione del fatto che le parole possono ferire l’anima nel profondo fino a farti cadere nel baratro. Chi le usa a sproposito con cattiveria su una persona gia’ fragile non merita nemmeno di vivere.
    Avete letto che Claudio Baglioni sara’ direttore e conduttore del prossimo Festival di Sanremo 😀 A me questa notizia piace molto perche’ sono stata una sua fan tanti anni fa e trovo sia giusto finalmente, che su quel palco si dia voce a chi si intende di musica Italiana. Faremo una bella diretta :mrgreen:
    P.S. Ivanuccia quanto sei caruccia :mrgreen: non sono arrabbiata con nessuno 😉
    Buona giornata a tutti 😉

    "Mi piace"

  12. Riflessione…
    Vi immaginate se fosse stato il nostro Renato conduttore e direttore 😀 Pensate che magia di musica usciva fuori 😉

    "Mi piace"

    1. Buongiorno e Buon Sabato al R.Z. Blog!!!

      Si Barbi avevo letto di Baglioni 🙄 che poi come Conduttore non è proprio l’ideale 🙄 cmq sappi che Renatino rosicherà come na scimmia hahahah :mrgreen:

      Bene, stasera la RAI concluderà alla grande “Techetechetè” perchè l’intera ed ultima puntata sarà dedicata al nostro Renatino!!!

      Avete portato il giusto esempio con Mimì che rappresenta la cattiveria umana…laddove le malelingue producono danni irreparabili…

      "Mi piace"

  13. Bene bene visto che non mi sento in forma oggi stasera mi godo Renatino 😀 Si Admin effettivamente come conduttore non ce lo vedo molto Baglioni :mrgreen: ma vediamo cosa portera’ come musica 😉

    "Mi piace"

  14. Buongiorno Blog….
    Il mio gossip era proprio Baglioni….
    Eh certo Barbie sarebbe stata magia ma quella macchina mediatica mi fa pauraaaaa

    Stasera se vedemo Techetechete…
    Baciiniiii
    Sono a vedere una sposaaa…..
    Buona giornataaa

    "Mi piace"

  15. buongiorno blog 🙂
    .
    che sollievo leggere Barbì 🙂 e leggere che non sei arrabbiata ..con noi 🙂

    mi hai fatto paura ieri 🙄 😦

    .
    Bene… per Baglioni sono contenta , anche se già da un pò , almeno come direttore artistico, lo sapevo perchè mio figlio è un suo fan …

    quindi è confermato anche come conduttore 🙄 mah se devo dire la

    verità mi viene da dire … poveretto lui :mrgreen: il palco di Sanremo è

    insidioso e deve competere con gli ascolti di Conti …che erano notevoli…

    gli auguro però di fare ancora meglio 🙂 anch’io un pò di anni fa …tanti per

    la verità :mrgreen: ero una sua fan 🙂 poi Renatino ha avuto il

    sopravvento :mrgreen:

    ahahah Debby dici che Renatino …rosicherà ?? :mrgreen:

    io lo vedrei molto meglio che Baglioni su quel palco …ma come dice Cla

    avrei anche tanta paura 😦

    quindi stasera tutte a vedere Teche Teche…azz però dico una puntata intera

    non la potevano fare ??? 👿 in tutti questi mesi l’hanno passato col

    contagocce :mrgreen:
    .
    tornando al post…

    la strofa iniziale mi strappa un sorriso …un pò perchè quando dice …io non

    ti giudico , neppure predico… 🙄 ecco direi che questo proprio gli riesce

    difficile :mrgreen: er papa a volte gli fa un baffo :mrgreen:

    inutile dire però che dopo Zerovskij vorrei tanto che ritornasse a predicare

    :mrgreen:

    poi continuando quello che io intendo è ok io mi faccio i fatti miei però se per caso dovessi sconfinare non sarai certo tu a farmi la morale visto che tu giuri di non peccare mai…

    perchè è facile puntare il dito verso gli altri senza farsi mai un minimo di esame di coscenza , fingendo di non vedere che quelle debolezze o errori carpite frugando nelle vite altrui, sono molto spesso compagne delle nostre vite …
    .
    baciiiii

    "Mi piace"

  16. Buon sabato blog 🙂

    Barbara, avevo sentito di Baglioni ma come direttore artistico del festival di Sanremo, come conduttore resto perplessa 🙄 ma vedremo.
    Si bella diretta 😉
    Renato se fosse lì, grande musica indubbiamente ma anche grandi critiche, polemiche ….come sempre.
    Debby dici rosicherà :mrgreen: certo per lui sarebbe una bella soddisfazione, non tanto per dimostrare qualcosa perché non ne ha bisogno, ma sicuramente perché è un incarico prestigioso.

    “Discriminare è un’arte che fu dei Farisei…” Renato e la sua fede; anche qui ne fa cenno perché i Farisei processarono Gesù. Discriminare è giudicare, in maniera netta purtroppo e sempre dannosa.
    Renato, nel suo caso, ha avuto una grande forza nel fare la sua strada senza farsi schiacciare ma non per tutti è così. Lui ha avuto la capacità e l’equilibrio per arrivare a scrivere “aspetterò sulla riva anche te….” E togliersi qualche sassolino. Il carattere sicuramente c’entra molto, ma anche avere vicino delle persone che comprendono e ti danno quelle certezze che solo gli affetti veri possono dare.

    Stasera non sarò a casa, però sono contenta che finiscano in bellezza 😉 domani leggero le vostre impressioni e guarderò.

    Buon pomeriggio a tutte 🙂
    Ciao Debby

    "Mi piace"

  17. Ahahaha Quanto mi hai fatto ridere Ivanuccia che ti ho fatto paura :mrgreen:
    Povero Baglioni gia’ lo abbiamo quasi bocciato come conduttore :mrgreen: non pecchiamo subito di pregiudizi :mrgreen:
    Ivanuccia, io invece gli ho messo le corna con Baglioni per un po’ a Renatino :mrgreen: poi so tornata sul carrozzone :mrgreen: la mia Zerofollia pero’ era sempre con me, fragilita’ di cambiamenti adolescenziali :mrgreen:
    Ciao Contessina :mrgreen:

    "Mi piace"

  18. Buon “sabato pomeriggio” Blog
    :mrgreen:
    citazione a tema degli ultimi commenti eh :mrgreen: ma l’avrete capita? 🙄
    :mrgreen: ok ok … la notiziona di Baglioni presentatore e direttore artistico del festival m’ha lasciata un po’ così 🙄 Però non è detto che non possa sorprenderci. Ricordo che ai tempi il programma Anima Mia mi piacque molto quindi per il momento gli do fiducia dopo di che dovrà sottoporsi ai nostri giudizi pure lui 🙄 come tutti 🙄 :mrgreen:
    Renatino rosicherà? :mrgreen: ma io dico che è meglio che non arrivi a fare certe cose perchè come avete già detto quello è un sistema che ti trita senza troppi convenevoli. Non che a Renato manchino gli attributi ma non è facile realizzare un festival che sia equilibrato su tutti i fronti e accontenti tutto il pubblico. Diciamo che è un atteggiamento protettivo il mio. Starei troppo in ansia e non c’ho più l’età per reggere certe tensioni :mrgreen:
    Comunque quand’ero ragazzina io contestavo il fatto che la musica del festival fosse “antica” per cui quando capitava un giovane con ritmi nuovi e non classici era un evento. Ora credo che il festival si sia ringiovanito molto il che è positivo ma resta comunque necessario mantenere alta la qualità delle canzoni selezionate con qualche azzardo anche per metterci un po’ di pepe e far sì che non sia tutto troppo noioso e prevedibile.
    Auguro ad un grande artista come Claudio Baglioni di riuscirci. In bocca al lupo.

    Come tutte voi avete sottolineato anche il mio pensiero è volato sino a Mimì grazie anche alla puntata dell’altra sera di techetè. Infatti spiegavo giusto a tessoro le vicende che l’hanno toccata da vicino per l’ignoranza di una certa parte del mondo artistico. Ecco queste persone mi chiedo sempre come abbiano potuto addormentarsi serene negli anni sapendo di aver contribuito a rendere ancora più fragile un’anima sensibile e speciale come quella di Mimì. Ma poi penso sempre che tali soggetti scontano già la punizione di dover convivere con loro stessi… poracci loro!!!
    Il testo di “Vi assolverete mai” mi aveva colpito sin dal primo ascolto:
    Aspetterò
    Sulla riva anche a te
    Ti offro l’opportunità
    Di ammalarti del mio male
    …questa è la capacità innata di Renato che ho sempre amato. Quella di partire da qualcosa che lo riguarda personalmente per poi riuscire a portartici dentro, a farci sentire parte… fino a credere che in fondo quelle parole riguardano anche noi, la nostra vita.
    I soggetti a cui si rivolge Renato sono coloro che nel tempo lo hanno giudicato non certo per le sue qualità artistiche ma per ben altre “apparenze”. Ma anche prima che fosse un artista ha sicuramente dovuto subire certi giudizi…
    In realtà poi credo che se Renato non avesse vissuto tali esperienze non sarebbero nati certi capolavori di canzoni degli esordi della sua carriera.
    Il fatto che ancora oggi dopo 50 anni e oltre lui ancora non manchi di sottolineare certe cose, seppur col sorriso e l’ironia, lascia intendere che non sono esattamente questioni sepolte. Ma è giusto così. Dimenticare mai. Ma saper elaborare, affrontare, risolvere e volgere a proprio favore certe vicende personali è segno di grande forza di carattere e intelligenza.
    Bravo Renato.
    Chi di noi non è stato vittima di giudizi “ignoranti”, espressi cioè con superficialità e quindi ignorando le vere ragioni del nostro comportamento. Giudizi che per tali motivi spesso feriscono. Purtroppo esistono molte persone che mancano di sensibilità e di empatia ma anche di capacità riflessive . Tutto ciò richiede tempo da dedicare a se stessi perchè se prima non fai un certo lavoro su te stesso difficilmente riuscirai a metterti nella posizione di capire qualcun altro prima di giudicarlo. Peccato. Penso sempre che il problema vero ce l’hanno proprio queste persone perchè di sicuro hanno dei grandi vuoti nelle loro vite.
    Pure io quindi mi sono trovata più e più volte in questa situazione spiacevole. A volte per motivi più seri e importanti altre volte per cose più trascurabili. Diciamo che essendo poi una che ha sempre teso ad uscire da linee di pensiero “ordinarie”, senza nasconderlo, mi sono ritrovata sovente “on the other side” e questo mi ha dato in pasto agli avvoltoi del giudizio facile non poche volte.
    Ne ho già scritto qui i primi tempi che ero sul blog che in un passato non così tanto lontano ho dovuto affrontare alcuni anni non proprio facili a livello personale. Diciamo pure che gli insidiosi e gli insolenti non sono mancati e hanno banchettato senza pudore alle mie spalle. Ma mi sono fortificata a sufficienza e soprattutto mi hanno dato l’occasione di diventare ancora più sicura di me. Non in due giorni certo. Mi è costato parecchio ma guardando la mia vita di oggi non cambierei una virgola del mio passato. Coloro che allora ridevano e sparlavano e giudicavano alle mie spalle dove sono oggi? Io so convivere bene con me stessa, conosco bene tutti gli angoli miei, so quali sono i miei limiti e miei difetti e accetto continuamente di rimettermi in discussione. E mi guardo allo specchio sempre a testa alta.
    Loro? Spero riescano a dormire bene la notte :mrgreen:

    Renatino a techetechetè stasera? uuuuuuh spero di riuscire a godermelo e che riescano a proporre qualche chicca 🙄 semprechè lui abbia dato il suo benestare 🙄 Renati’ e falli aprire sti cassetti della Rai e dajèèèèè :mrgreen:
    Scusate il chilometrico commento ma dovevo recuperare 🙄
    Leggetelo a rate magari 🙄 :mrgreen:
    ora torno a fare un pisolino :mrgreen:
    bacini a Debby
    buon week end a tutte quante

    "Mi piace"

  19. Buonasera a tutte….
    Lauretta vedo che te sei rifatta…..
    Su Baglioni avevo letto ieri la notizia e sinceramente rimango perplessa per la conduzione……la direzione artistica magari gli riesce quella pero nel complesso non me lo vedo tanto….
    Renatino rosichera ma per carita mejo de no….quel palco è na tortura per tuttiiii :mrgreen: starei troppo in ansia per lui…..
    Stasera allora se vedemo Renatino…..era ora ehhhh
    Bacioni a tutteeee

    "Mi piace"

  20. Buona domenica Blog…..
    Allora avete visto Renatino???
    C’e solo sempre una parola che mi viene in mente ossia Coraggoo da vendere proprio!!!
    Certo le immagini so sempre le stesse e si fermano sempre ai soliti anni…..vorrei ricordare a mamma Rai che Renato è stato protagonista anche dopo eh :mrgreen: cmq è sempre un bel vedere…..

    "Mi piace"

  21. Buongiorno e buona domenica 🙂

    Oggi sono mattiniera, si fa per dire 🙄 :mrgreen:

    Lauretta un po come te, ho avuto persone che hanno molto sparlato alle mie spalle giudicando senza mezzi termini e pensate che ad un certo punto mi sono trovata nella situazione di sparlare di loro e non vi nascondo che la tentazione era forte, dettata dalla rabbia e dalla sofferenza che mi avevano provocato, ma ho trovato la forza di non abbassarmi ai loro livelli e dire proprio proprio questo, cioè che non mi sarei comportata da miserabile.

    Vero Barbie, abbiamo già sentenziato la conduzione di Baglioni :mrgreen: aspettiamo dunque perché lui è un grande artista. Non l’ho mai seguito assiduamente, ma non dire altrimenti 😉
    Ancora una volta dai nostri commenti, traspare il grande Amore che abbiamo per Renato attraverso il senso di protezione che nutriamo per lui 😉

    Buona giornata a tutte, buona giornata Debby…a più tardi.

    "Mi piace"

    1. Buona Domenica al R.Z. Blog!

      Buongiorno Anime inquiete vaganti :mrgreen:

      Si sono riuscita a vedere Renatino ieri sera, certo le solite cose e come Cla vorrei ricordare agli autori di Techetechetè che Renato Zero non si è fermato agli anni 80 🙄 sarebbe bello poter vedere il suo percorso per intero fino ad oggi anche perchè la RAI di materiale recente ne ha in abbondanza…

      Cmq quando guardo queste cose ho delle sensazioni miste…la prima è essere orgogliosa di questo nostro grande Artista e felice di aver vissuto nella sua stessa epoca c’è chi un Renato Zero non lo ha mai conosciuto ne lo conoscerà mai….

      La seconda sensazione è un pò di tristezza 😯 cioè immagino sempre che quando non ci sarà più queste immagini le vedremo e rivedremo su tutti i canali 🙄 grattate Renatì :mrgreen:

      Lauretta vedo che ieri in un kilometrico commento hai racchiusto tutto il Post 😯 :mrgreen:

      Ma mi domandavo una cosa…avete poi risposto all’ultima domanda che vi ho fatto nel Post?? 🙄

      Animella quando hai spiegato pure dei Farisei ho detto tra me e me..ma tu guarda che pezzo de donna spiega pure agli ignorantoni hahah :mrgreen:

      Ivanuccia poverina che me se spaventa sempre :mrgreen: tranquilla Iva ce penso io a te 🙄 :mrgreen:

      Cmq vorrei dire alle 2 Rinco alias Contessa e Cla Cla che quando vi ho detto che Malgioglio mi faceva venire in mente una persona non avete capito na mazza 🙄 chi era qui che ce ne parlava sempre e ce linkava fior fior di video?? :mrgreen:

      Barbi si noi ex fan de Baglioni ma merita sempre tutto il nostro rispetto…certo se si fosse dato meno al botulino era meglio 😯 :mrgreen:

      Vi porto i saluti affettuosi della nostra Vale.

      "Mi piace"

      1. Allora come ben sapete Sabato prossimo sarà il compleanno del nostro Renatino…

        Per quest’anno ho deciso di aprire un Post il giorno stesso in cui potrete scrivergli una lettera di auguri…

        Ve lo dico in anticipo, così in questi giorni avrete modo già di raccogliere i vostri pensieri e poi pubblicarla Sabato stesso.

        "Mi piace"

  22. buongiorno blog 🙂

    e buona domenica 🙂

    grazie Debby per averci portato i saluti di Vale …ricambiati con immenso

    affetto …spero vada un pò meglio 😦
    .

    Renatino ieri sera … 🙄 … vedo che abbiamo pensato tutte la stessa

    cosa 🙄 solo il Renato di triangolo , madame e mi vendo …che per

    carità

    "Mi piace"

  23. mannaggia scusate mi è partito il commento …

    dicevo …che è sempre un piacere , anche per gli occhi :mrgreen: rivedere il

    Renato anni 70/80 che tra l’altro è quello che mi ha catturato proprio per

    questa sua eccentricità…chiamiamola così :mrgreen:

    ma bastaaaaa … Renato non è solo quello …si è evoluto ha scritto , cantato e interpretato capolavori …mi meraviglio della Rai…come dici tu Debby di materiale ne avrebbe 👿

    e si quando si guardano le immagini del passato le sensazioni sono le stesse

    … di orgoglio per aver saputo scegliere Renato Zero ..er mejo :mrgreen:

    e di tristezza per il tempo che passa … grattata compresa :mrgreen:

    .
    grazie Debbyna …ma ce penso io a te.. come lo devo interpretare?

    :mrgreen:

    ..

    ma la domanda a cui non abbiamo risposto è quella degli aneddoti

    personali? 🙄 perchè se è quella …non mi viene in mente nulla 🙄

    .

    baciiiii

    "Mi piace"

  24. dimenticavo … una letterina di auguri al nostro Renatino ?? 🙄

    bene …inizierò già a pensarci …

    Renatino se fossi in te comincerei a preoccuparmi :mrgreen:

    ri-baci

    "Mi piace"

  25. Ariecco la rinco :mrgreen:
    Debbyna meglio tardi che mai no :mrgreen:
    La Contessa ancora non è arrivata ah ah
    Allora letterina per Renato :mrgreen: poro Renatino ah ah
    Volevo dire Debby che spesso avemo gli stessi pensieri…..
    A parte che la Rai je doveva dedica tutta la puntata avrebbe avuto più senso eh……cosi spezzato non gli rende giustizia….
    E’ un peccato che si fermino sempre agli anni 70 e 80 ma ieri direi più 70 con immagini di un Renato molto giovane….e sinceramente al di la di noi che lo seguiamo da anni e dunque gia le conosciamo quelle cose …le altre persone magari non ci capirebbero nulla, sarebbe stato meglio ripercorrere tutta la carriera perché appunto la Rai ne ha di roba eh ….è stato ospite dappertutto e con grandi ospitate dunque far vedere sempre le stesse cose lo trovo molto riduttivo e forse alla fine pure stancante!
    Certo pure io provo quel senso di orgoglio e mi dico sempre che il coraggio di Renato non lo troveremo più in nessuno altro e dall’altra parte quel senso di tristezza….
    Buon pomeriggio ragazze!!!!

    "Mi piace"

  26. Buona domenica a tutti,
    letterina per Renatino? Bene la metto in cantiere Debby :mrgreen:

    Aneddoti personali… a questo ti riferivi vero? 🙄
    ci penso su 🙄
    prima di sera ne tiro fuori almeno uno raccontabile 🙄 :mrgreen: e che non sia troppo palloso :mrgreen:
    Fra poco devo andare a ritirare la figliola al cinema quindi ora mi resta poco tempo.
    Qui oggi bellissima giornata… valeva la pena starsene all’aria aperta.

    E veniamo a techetechetè …per carità è sempre bello che dedichino dello spazio a Renato che tra l’altro pare sia il più richiesto di tutti in quella trasmissione… chissà perchè eh
    Lo sappiamo tutti quanto ben di dio giace in quegli archivi rai su Renato eppure riescono a montare sempre le stesse cose, anno dopo anno, senza nemmeno tanta fantasia e col minimo sforzo. Certo noi siamo fan e vorremmo molto di più è ovvio però anche al resto del pubblico si potrebbe mostrare non solo ciò che Renato era agli esordi (ed è grazie anche a quello che ha conquistato inizialmente il suo pubblico) ma anche le tante pelli indossate e le tante belle canzoni portate nelle case attraverso lo schermo delle tv… segno indelebile di una lunga carriera ostinatamente scritta tra le ovazioni e le critiche… in ogni decennio. Io mi ripeterò ma non esiste proprio in Italia un artista la cui storia artistica sia minimamente paragonabile alla sua… per le dinamiche, le vicissitudini, gli alti e i bassi, per la sperimentazione e l’avanguardia spesso dimostrate nei suoi spettacoli. Spesso il primo a percorrere nuove strade, a prendersi le critiche, a provare, a sbagliare, a ripartire. Un artista a tutto campo che non si può rinchiudere in una definizione.
    Vaglielo a spiegare al pubblico… vaglielo a spiegare a Techetechetè.
    Vadooooo 🙂
    baci baci baci

    "Mi piace"

  27. Buonasera a tutte 🙂

    Claudia oggi ero arrivata prima de te, se ti riferisci al passaggio :mrgreen: invece per Malgioglio non avevo capito strano 🙄 :mrgreen: ora si ahah

    Ieri sera non ho visto Renato, ma da quel che leggo come sempre ci hanno riproposto le solite immagini, che per carità sono bellissime e significative della carriera di un artista unico, però per fortuna la sua storia non si è fermata a quegli anni e dunque sarebbe interessante dare l’opportunità anche a chi non lo segue assiduamente, di rendersi conto del suo percorso.

    Hai ragione Debby, orgogliosi di averlo vissuto in modo così intenso e da vicino…quanto gli sono riconoscente per tutte le emozioni che mi ha dato…e se penso al dopo 😦 non ci voglio pensare….Renatino non leggermi :mrgreen:
    A volte resto così 😯 proprio oggi pomeriggio pensavo all’imminente compleanno di Renato e mi sono detta…mi piacerebbe scrivergli una lettera….quindi molto contenta di portelo fare, grazie Animella 😉

    L’ultima domanda del post 🙄 beh un po’ ho risposto tra racconti di giudizi e voglia di vendetta :mrgreen:
    Un saluto e un abbraccio alla nostra cara Valeria 😉

    Ciao a tutte 🙂

    "Mi piace"

  28. Eccomi…
    noi qua diamo consigli a tutti anche alla Rai :mrgreen: se qualcuno ce ascoltasse ogni tanto :mrgreen:
    Debby porta i nostri saluti a Vale e speriamo di leggerla presto…
    Sono stanca morta oggi…..vado a riposare :mrgreen:
    A domaniiiiiiiiiiiiii

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.