“VIA TAGLIAMENTO 1965-1970”

Come accennato in precedenza “Fantastico” fu anche un trampolino di lancio per presentare alcuni brani del suo nuovo lavoro…

“Molti hanno avuto fortuna. Per altri la vita si è fermata a Via Tagliamento”

Infatti nel 1982 esce Via Tagliamento un nuovo doppio disco, il titolo altro non è che la via dove risiede il Piper e a fianco due date a contraddistinguerlo “1965-1970” i 5 anni d’oro del Piper Club da dove emersero artisti che hanno fatto la storia del panorama musicale italiano e non solo. Renato Zero in questo doppio Album ripercorre quegli anni…il primo disco molto malinconico con testi molto ricercati…il secondo invece più rock’n roll e leggero che narra la voglia di ritornare al Piper, a ballare, a divertirsi… L’Album apre proprio con una dedica al Piper Club ripresa anche poi nel finale, ed un omaggio a Bob Dylan a quei famosi versi “The answer my friend, is blowin’ in the wind”

Da questo strepitoso disco ricordiamo “Che bella libertà” e “Ragazzo senza fortuna” quest’ultima una canzone autobiografica che narra i suoi esordi, i suoi sogni adolescenziali ai tempi del Piper dove approdò appena adolescente…e poi come non citare la meravigliosa “Angeli” brano dedicato a chi non c’è piu…e poi la bellissima “Ancora fuoco” Il disco contiene un classico Zeriano una tra le preferite del grande pubblico ossia “Resisti” Ricordiamo inoltre “Amori” ma una delle piu toccanti a mio parere è “Ci tira la vita”

69 pensieri riguardo ““VIA TAGLIAMENTO 1965-1970””

  1. Buongiorno a tutte…..
    Che bello questo doppio Album..c’e la mia Resistiiii ma non solo….tante altre canzoni da ascoltare e riscoprire!
    Amori per es la trovo molto bella…..
    Ho solo il tempo per un saluto in velocita….
    😘😘😘

    "Mi piace"

  2. Buongiorno blog 🙂
    e buon inizio settimana 🙂
    direi che qui è iniziata bene 🙂
    che album questo !!!! è un pò che non l’ascolto 🙄 ma contiene un
    pezzo di storia di Renato , i suoi esordi in quel “prolifico” locale…
    oggi purtroppo ho poco tempo , ho in corso l’mbottigliamento 🙄
    rimando a domani i commenti..
    baciiii a tutte 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Buona settimana blog
    Debby, post e album bellissimi.
    Per Renato quasi tutto cominció da Via Tagliamento.
    Molti brani bellissimi e la struggente Angeli, che in questi ultimi anni ha assunto per me un significato ancora più profondo.
    E poi Resisti!
    A più tardi, un abbraccio a tutte😘

    Piace a 2 people

  4. Buonasera blog,

    questa settimana dobbiamo commentare uno degli album più importanti e belli di Renato.

    E’ tanto tempo che non ascolto Via Tagliamento e questo post Debby, mi dà la possibilità di ripercorrere tanti bei brani e tanti ricordi di quel periodo. Certo in quegli anni c’era una creatività di qualità incredibile, che ora naturalmente non troviamo più.
    Abbiamo già citato brani importanti e che per i Sorci, nemmeno hanno bisogno di presentazione.
    Per quanto mi riguarda ho un ricordo preciso di Ragazzo senza fortuna….mi suscitò una tenerezza infinita ed ancora adesso è così. Renato si è raccontato con tanta sconcertante sincerità, descrivendo l’atteggiamento ostile di chi non lo comprendeva e le sue paure; lo stesso titolo riassume quello che in molti pensavano di lui, invece ha avuto la capacità di cambiare le carte in tavola, lottando con una determinazione non comune.
    Rileggendo il testo dopo anni, mi rendo conto che ha avuto ragione anche sulla solitudine che la sorte gli avrebbe riservato, segno che fin da molto giovane conosceva molto bene se stesso e le sue aspirazioni, cosa non comune in un ragazzo così giovane ma capace di un grande lavoro su se stesso che gli ha permesso di cadere e rialzarsi restando quello che era.

    Animella nel commento precedente ho sbagliato il tuo nome 🙄 ero senza occhiali e dal cellulare :mrgreen:

    Baci 🙂

    Piace a 5 people

  5. Buonasera a tutto il Blog!!
    Neuroni esauritiiiiii
    Questo Album è molto bello….anche a distanza di anni io lo trovo molto fresco….attuale e moderno!
    Certo per Renato quegli anni al Piper furono anni d’oro…..non solo per lui ma molti Artisti si sono esibiti in quel mitico locale che era il fulcro della musica italiana e non solo …un luogo di aggregazione anche quello dove si sperimentava…si cresceva ….c’era un grande fermento musicale e culturale….c’era fame di conoscenza.. di voglia di nuovo… in una sola parola VITA…….spirito di ribellione….voglia di farsi ascoltare…….tutte cose che ad oggi sono assopite…oggi tutto questo si fa su FB capirai che conquista
    Per Renato questo omaggio fu una sorta di viaggio nei sentimenti fatto a ritrovo per ritrovare facce…sensazioni e umori di quel tempo e penso che in questo album Renato abbia messo davvero un po’ di tutto!
    Spesso Renato parla di questo Piper e si percepisce nei suoi racconti la grande malinconia per un tempo che è passato e anche per un locale che ovviamente nel tempo è cambiato e che è stato unico …..non nascerà più un altro Piper…..oggi la musica si fa in un altro modo e in questo album c’è anche quel senso di nostalgia che Renato sa raccontare molto bene!
    Di certo….Ci tira la vita è molto toccante…molto vera!
    Via Tagliamento è un manifesto !
    Buona serata a tutteeee

    Piace a 5 people

  6. Buongiorno blog 😁
    Mi piace questo Album lo ascoltavo spesso, le mie preferite sono parecchie, tra Amori che Bella Liberta’ La facciata, tipicamente nello stile musicale anni 70 ma che ancora oggi ascoltandolo non sembra essere cosi vintage. Mo pero’ me tocca scappa’ via a piu tardi blog 😉

    Piace a 4 people

  7. Buongiorno blog
    Ieri ho letto subito il post di prima mattina ma poi non son più riuscita a passare. Grazie Debby come sempre precisa e impeccabile.
    Oggi rischiava di essere una giornata fotocopia di ieri quindi approfitto della pausa pranzo e mentre con una mano sgranocchio un finocchio 😅 con l’altra scrivo.
    Ovviamente doppio album pieno di canzoni rimaste nella memoria e nel cuore con qualche brano dimenticabile…
    Tornerò. Per ora un saluto a tutte
    Baciiiii

    Piace a 4 people

  8. Buongiorno blog 🙂
    Grazia e Cla belli i vostri commenti 🙂
    dici bene Cla il Piper fu un formidabile “contenitore” di vite , idee e contaminazioni a 360 gradi , transitarono in quel quinquennio tantissimi aspiranti artisti , molti già affermati ma tantissimi affamati di sapere , di conoscere , di sperimentare , credo che la parte finale di Piper Club descriva perfettamente quello che significò per molti , sicuramente per il nostro Renato…
    Al Piper Club
    Sono stato con te ,
    Quelle notti a tracciare la vita .
    Da quella strada quanta vita è partita ,
    Quanta vita .
    E quanta vita s’è perduta !
    Una pedana di speranze di gloria ,
    Un capolinea o soltanto qualche storia
    .
    non tutti riuscirono a tradurre quelle speranze in gloria , la frase di Renato riportata da Debby nel post , è eloquente…molti hanno avuto fortuna, per altri la vita si è fermata in Via tagliamento …
    ma se un pizzico di fortuna è necessaria , fondamentale è la determinazione e il coraggio tanto più in un personaggio come lui che ha dovuto faticare il doppio per guadagnarsi spazio e credibilità , e Ragazzo senza fortuna racconta proprio le difficoltà vissute , dove l’odio era più forte delle carezze , la solitudine , la paura , l’emarginazione ma anche la consapevolezza di avercela fatta , da solo, di essere arrivato dove voleva , ed essere ancora qui , oggi come ieri a cantare alla luna…
    .
    baciii

    Piace a 5 people

  9. Buongiorno blog 🙂
    Oggi sono completamente assonnata 😯 vorrei solo dormireee…ma non mi è possibile e allora pausa blog
    Avete detto bene, quanta vita e ingegno scorreva al Piper; tanti ragazzi come Renato in quegli avevano la voglia incontenibile di realizzare i propri sogni e cercavano di farlo con una genuinità che ora non c’è più.
    Certo non era facile e la frase ““The answer my friend…” è eloquente per tutti quelli che quegli anni li hanno vissuti e per molti non andò così bene. Di recente La mia generazione, mi riporta a quell’atmosfera, raccontata benissimo da Renato.
    Del Piper mi torna in mente la presentazione di Amo capitolo 1, nel 2013
    …sono andata a cercare l’anno in quanto non lo ricordavo ed è già passato molto tempo.
    Aggiungo una banalità…la copertina è una delle poche che non ha il nostro Renatino in fotografia
    Un abbraccio a tutte, ciao Debby 🙂

    Piace a 3 people

  10. Buonasera a tutte….
    A me è piaciuto il tuo commento sai Ivana…hai riassunto bene tante cose….
    Questo Piper che è nato a Roma e non poteva che essere cosi’ pare un qualcosa di lontanissimo nel tempo….ad oggi non esiste nulla di simile.
    Oggi la musica si fa nei talent…. nascono presunti talenti non si sa come…la gavetta se esiste è fatta comunque in altro modo rispetto ad un tempo….oggi mi sembra che si voglia tutto troppo in fretta e anche l’umiltà è messa da parte….. invece la storia insegna che chi è partito dal basso poi è arrivato lontano!
    Pensavo ai Queen che per prodursi uno straccio di Album dovettero vendersi il loro furgone e per tanti anni non hanno guadagnato poi molto e poi sono diventati Leggenda!!!!!
    Oggi mi sembra che ci sia tanta sfrafottenza e di certo la musica non è più fatta negli scantinati ……pensiamo a Renato che si esibiva con quattro amplificatori messi in croce …
    LA cosa che mi fa effetto è che pare di parlare del medioevo ma non è che so passati 100 anni ….eppure tutto è cambiato !
    Di questo Album io adoro anche Niente…… e Ancora fuoco tra le tante…
    e poi Che bella libertà citata da Barbina…..un testo bellissimo che ho sempre preso come modello perchè la mia idea di liberà è quella ….un po utopica perchè di fatto penso che la Liberta sia un privilegio di pochi purtroppo ma quel testo mi dà una sorta di serenità perche spero che quell’altezza prima o poi la si possa raggiungere!
    Dicevo che il Piper non poteva che nascere a Roma che ha dato i natali a tanti Artisti…..e Renato solo li poteva nascere e affermarsi!
    Il testo Piper Club fa capire che atmosfera si viveva dentro quelle mura…..una grande partenza..una grande speranza …certo come dice Renato non per tutti ma è anche vero che non tutti arrivano….solo i Talenti durano nel tempo come è giusto che sia…
    Buona notte a tuttee voiiiiiiiiiiiii

    Piace a 4 people

  11. Buongiorno a tutteeee..
    A me la copertina del disco piace…..è vero che è una delle poche in cui Renato non compare ma la trovo significativa……quel rosso con in evidenza le due date stampate in modo indelebile …..e poi trovo geniale l’idea di intitiloarlo come la Via del Piper…….io all’inizio non avevo capito niente ahah ma poi pian piano scoprendo la storia di Renato si…..e ricordo che volevo a Roma per vedere dove si trovava😂😂
    Di questo Album ho scordato di menzionare La facciata….altra perla!!!
    Baci a tutte….si inizia la giornata.
    So stanchissimaaaaaaaa

    Piace a 1 persona

  12. Buongiorno al R.Z. Blog!!!
    Le mie giornate iniziano tutte di buon ora 🙄 molto buon ora 😯
    Cla Cla ovvio che sei stanchissima non c’hai più l’età per fa sta vita 😂
    Sai per la mia generazione invece il Piper è stato soltanto una discoteca….era la disco che andava più in voga a quei tempi…i Pr davano omaggi per le donnine e boom tutti la dentro se buttavano, se annavi al Piper eri uno figo 😁
    Via Tagliamento…la via del Piper si ma per me è stata sempre la Via della mia casa al mare dove ho trascorso i migliori anni della mia vita 😍
    Animella anche io sono assonnata ogni santo giorno con ste sveglie poi 😩 famose na bella dormita insieme ahahah smack!
    E’ vero Ivanuccia non bastava avere fortuna ci voleva anche del talento per emergere..ed il nostro Renatino ne aveva da vendere! Poi come dice Cla ad oggi invece il talento non serve più! Sta tutto in mano a Major spregiudicate e ad una massa di ragazzine urlanti 🙄
    Lauretta ma non te sembra de sta troppo a dieta? 🙄 Non vorrei che al prossimo incontro trovamo un teschio 😂
    Cmq forza vieni ad arricchire sto Post con altre informazioni utiliii!
    Ah Barbiii La Facciata…non l’ho menzionata ma l’adoro!
    Vera, unica, realistica…lo specchio di questa Società!

    Piace a 4 people

    1. Mi ricordo che mi avevi detto della discoteca ma non della via della vostra casaaaaa…….forte!!
      Si non ho piu l’etaaaa povera meee…
      Giusto un salutino….

      "Mi piace"

  13. Buongiorno blog 😁
    Mi sembra di percepire che oramai siamo tutte dei rottami insonnoliti 🙄😂 io non faccio piu’ testo non so nemmeno come mi reggo ancora in piedi, ma ora sono veramente stanca di questa situazione cronica di stanchezza che mi attanaglia e sto prendendo provvedimenti per visite mediche e capire cosa posso fare, basta dormirci sopra e’ ora che mi muovo 💪✌🤣😂 Admin ho sorriso su via Tagliamento 😁 incredibile che era la via della nostra casa al mare, quanti bei ricordi, come stavo bene fisicamente 😂😂😂

    Piace a 4 people

  14. Buongiorno blog,
    Un saluto veloce prima di un commento decente spero.
    Barbie come ti capisco…fai bene ad approfondire lo voglio fare pure io quando sarà finito spero questo periodo faticoso 🙄😰

    A dopo🤗

    Piace a 1 persona

  15. Buongiorno Blog,
    accidenti accidentaccio… basta con la rottamazione aho’ dobbiamo mantenerci il più possibile in forma e in buona salute 🙄 …che a parole è facile ma coi fatti è una vera impresa 😯 🙂
    Comunque Barbina poraccia te capisco perfettamente perché io e te coetanee siamo 😁 e io credo di aver già attraversato quel “perioduccio” tanto simpatico 👿 che ci tocca ad un certo punto inevitabilmente a tutte quante 😂
    Ti conviene sì fare controlli ed esami così puoi impostare un nuovo regime di vita con anche alimentazione più appropriata e vedrai che comincerai a sentirti meglio. Lo spero per te almeno. Con me ha funzionato anche se ci ho messo un po’ e ogni tanto ancora accuso momenti no ma se è l’eccezione ok. Basta non sia la regola 😉

    Belli i vostri commenti ma il tempo in questi giorni e ridotto all’osso allora se leggo non riesco a scrivere molto. Vediamo che riesco a fare va… le mie solite 2 parole al volo 😁
    Debby al momento su sto disco la prima cosa che mi viene in mente è che Renato fece uscire una prima versione con all’interno quella bella foto di lui ragazzino (15enne mi pare) ai tempi del primo 45giri scritto da Boncompagni. Poi cambio idea e fece ritirare le copie rimaste in commercio e sostituì con la versione che conosciamo e abbiamo tutti 🙄
    Inutile dire che chi fece in tempo a comprare la prima versione si ritrova in mano oggi un piccolo tesoretto :mrgreen: perché è ovviamente rarissima e molto ambita tra i collezionisti che, si sa, riescono a spendere cifre folli per oggetti che in realtà non valgono davvero così tanto.
    Io ovviamente niente tesoretto… ma c’ho lo stesso un tessoro a casa 😁 e direi che già basta a farmi sentire fortunata 😁
    Per quanto riguarda le canzoni di Via Tagliamento le associo praticamente quasi tutte alle esibizioni di Fantastico alcune delle quali son state davvero strepitose, stupende da vedere ancora oggi, con delle coreografie e scenografie sempre particolari.
    Ricordo bene “Meglio per te” con lui vestito tipo Toro Seduto oppure la bellissima “Resisti” con una interminabile carrellata di travestimenti tra cui un memorabile Renato/ballerina-spagnola 😂 e “Niente”, lui in pseudo corazza borchiata sulla motocicletta quasi fosse una specie di moderno samurai.
    E de “La Fregata”? Ne vogliam parlare? Unico!!!
    Già solo da questa piccola carrellata emerge quel talento così istrionico e dalle mille sfaccettature che non ha eguali se parliamo dell’ambito della musica leggera.
    Ok devo staccare ora.
    intanto un bacione a tutte
    riposatevi eh 😁
    ciaoooooo

    Piace a 5 people

  16. Buonasera a tutte….anche oggi piu morta che viva!!
    Debby sul teschio so morta ahah…..solo a te te vengono certi termini ahah come il cumulo
    di ossia😂😂😂
    Lauretta te ricordi tante cose….alcune esibizioni le ho viste ma non le ricordo…poi le rivedro!
    Certo la Fregata tutto un programma eh😂😂😂😂…ecco quella me la ricordo bene!
    Barbina…povera me spiace che stai messa cosi…..ti auguro di trovare una soluzione per stare meglio.
    Purtroppo ce tocca a tutte…a me poi …tocchera prima del previsto….vedremo ..mo non ci voglio pensare!
    Notteeeeeeeee

    Piace a 2 people

  17. Buonasera blog
    Debby, che coincidenza Via Tagliamento quale strada della tua casa al mare….mi piace questa cosa 😉
    Lauretta, non ero a conoscenza della prima versione di Via Tagliamento poi ritirato dal mercato. Certo roba da collezionisti 😉
    Uh che ricordi di Resisti cantata a Fantastico!
    Ieri quando ho parlato della copertina senza foto di Renato, non ho precisato di averla sempre trovata comunque bella e raffinata e credo non a caso abbia voluto dare spazio e importanza a quell’inizio importante….nella dedica all’interno c’è scritto che “Via Tagliamento non fu una strada nel mondo… ma il mondo in una strada”.
    Sono tante le canzoni bellissime, oggi avete citato La facciata, attualissima, direi forse più adesso che allora. Vuoi perché la vita è molto cambiata, per certi versi complicata anche se apparentemente siamo più circondati dal benessere. La facciata è ben sponsorizzata anche dai media e pare indispensabile presentarsi signori, possibilmente belli, ricchi e felici 🙄 ma non solo, la vuole la gente perché a volte mostrare una debolezza o anche solo un’incertezza viene percepita come un modello “non vincente”, o ancora, per convenienza.
    Il tempo restituisce la giusta misura di tante facciate, peccato però che spesso a farne le spese siano le persone che ancora credono nei valori veri della vita e non temono che una ruga racconti qualcosa di se.
    Baci ragazze 🙂

    Piace a 4 people

  18. Buonasera blog 🙂
    riesco ad arrivare solo ora 🙄
    oggi giornatina tosta , sono da poco rientrata dopo aver passato tutto il pomeriggio al pronto soccorso per l’ennesima colica renale di mio marito
    , adesso va un pò meglio e …speriamo bene 🙄 mentre questa
    mattina nuova ispezione della repressione frodi…ammazza che paxxe ahò , se da una parte questi controlli , a sto giro hanno prelevato delle bottiglie per analizzarle , mi fanno ben sperare sulla garanzia di quello che c’è in giro riportante il marchio bio , dall’altra tutte le volte che questi si presentano mi fanno tremare oltre ad avermi fatto perdere una
    mattinata intera 👿
    .
    Debby ci credo che era figo andare in quella disco 😉 con i trascorsi
    che poteva vantare 🙂 bello poi che era pure la vostra Via per arrivare
    alla vostra casa al mare 🙂
    si si forza ha ragione Lauretta cerchiamo di tenerci su io sto
    iniziando adesso quel “perioduccio ” 🙄 e sono un pò preoccupata
    a leggere Barbì 🙄
    e fai bene Barbì a fare ulteriori controlli , magari con integratori o farmaci riesci a superare questo momento …stanco…
    .
    buona serata blog 🙂

    Piace a 4 people

  19. Buongiorno blog 😁
    State tutte a pensa’ che il mio problema siano gli ormoni andati 🙄 non credo sia questo il motivo, per questo devo fare altri accertamenti, vi terro’ informate brutte capre 😂😂
    Quante volte vi sara’ capitato di avere una facciata, per rispetto, per parte, per non dire veramente quello che pensiamo, io credo un po a tutti, nessuno e’ immune da questo, saremmo falsi con noi stessi, ma questo non significa essere negativi magari a volte e’ necessario, spesso la vita ci mette di fronte a situazioni che inevitabilmente la creano quella facciata, importante e’ non farne un abitudine, altrimenti e’ falsita’. Vi e’ piaicuta la recensione sulla facciata 🙄😂 Ho mal di testa bye 😂😂😂

    Piace a 3 people

    1. Sera Blog.
      Alla fine sempre capre siamo!
      Condivido tutto il discorso de la Facciata…..ne parlammo in un Post di tempo fa…
      Ad oggi una sorta di facciata la mostriamo tutti si…..basta non fare buon viso e cattivo gioco perche li allora si parla di altro…di cattiveria….e questo fa male. Alle volte mostriamo non tutto di noi per proteggerci perche abbiamo sempre paura degli altri….ma personalmente devo dire che faccio sempre molta fatica a non mostrarmi per quella che sono perche’ di carattere odio le finzioni in generale ma come dice Barbina capita si di mostrare una facciata perche le circostanze te lo impongono…..per es sul lavoro penso sia necessario!
      Sono a pezzi…e mi sta venendo mal di gola…speriamo in bene che la settimana è ancora lungaaaaa
      Notte

      Piace a 3 people

  20. Buongiorno ragazze….si fa per dire ahah
    Qua è tornato il freddo….pare di nuovo autunno ….come si fa a stare bene con sti sbalzi di temperature assurde!!!!
    Vi saluto…..

    "Mi piace"

  21. Buongiorno blog da ….
    una brutta capra ahahh Barbì scusa non avevo capito
    …quindi a maggior ragione fai bene a fare ulteriori accertamenti 😉
    e si mi è piaciuta la tua recensione su La facciata, anch’io penso che chi più chi meno di quella facciata a volte ne facciamo uno scudo , come dice Renato a volte quelle facciate sono quelle che vuole la gente,
    quella che il mondo pretende da te… vuoi per rispetto come dici tu , per sensibilità verso qualcuno , per diplomazia …ovvio però che così come in quella meravigliosa apparizione a Fantastico dove all’inizio Renato si cela dietro un decrepito e un pò inquietante “vecchio” poi si libera della maschera , così è da intendersi questa Facciata che più di tanto ingannarti non può e non deve , perchè diversamente sarebbe ipocrisia e falsità..
    .
    baciii a tutte 🙂 e un pensiero per Vale , spero vada meglio …

    Piace a 4 people

  22. Buongiorno blog 🙂

    Buongiorno capre ahah Berbie :mrgreen:
    Anche a me è piaciuta la recensione sulla Facciata, e la condivido.
    Non credo sia sempre possibile dare fiato ai pensieri, per svariati motivi come avete ben detto, a volte anche per proteggere qualcuno a cui vogliamo bene.
    Ed è normale sia così, sarebbe ipocrita non ammetterlo. Meno tollerante è invece quando si danneggia, con o senza intenzione, qualcuno e tutto è sempre riconducibile alla nostra coscienza.

    Ivana mi hai ricordato quel Renato strepitoso con il viso anziano e vestaglietta :mrgreen:
    Ti auguro che i controlli in azienda siano tutti positivi…immagino il patema davanti alle ispezioni. Sono d’accordo però sul fatto che i marchi bio quelli VERI e italiani vengano tutelati 😉 e speriamo pure maggiormente valorizzati…dunque evviva Follia :mrgreen:

    Buon pomeriggio a tutte, ciao Debby 🙂

    Piace a 4 people

  23. Buongiorno a tutte…..un saluto al volo…
    Ho appena letto un articolo che dice di prepararsi ad una calda estateeeee a partire gia da maggio soprattutto in meridione……preparamose va!… contente sorelline?😂😂…io andro sui montii!!
    Baciii

    Piace a 1 persona

  24. Giorno blog 😉
    Sono preda di forti mal di testa, non connetto se la risentimo fra qualche giorno, quando il mio fisico decidera’ di riemergere e riprendere le redini della liberta’ verso quella facciata piena di amori. Se vede che ho mal di testa non ha senso cio che ho scritto 😂😂😂😂 Che caxxo me rido non se sa’ 🙄 se vedete come so ridotta oggi ve mettereste a piagne pure voi 😂😂

    Piace a 3 people

  25. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Ecco la vostra Admin tutta rotta, con sveglie alle 4.30 del mattino eh si perchè mo avemo pure anticipato 😲
    Povera Barbina…ma ve rendete conto che ora non posso più contare su un Idraulico, un muratore, un elettrauto, un meccanico, un pittore ecc. ecc. ma porca miseria la donna dai 100 mestieri si è affievolitaaaa ahhahahah su forza Barbina vedrai che presto ritroverai le tue energie e tornerai a rubare il lavoro ai professionisti 😂
    Cmq non vi sembra che stiate battendo un pò la fiacca su Via Tagliamento???
    Che c’è non ve piace forse? 👿
    Animella cara, chiaramente la Via Tagliamento della casa al mare non è quella del Piper, anche perchè come ben saprai in quelle zone non ce sta il mare 😂
    La facciata è quella che vuole la gente…certo a volte siamo obbligati ad avere una facciata..peccato poi che esistono persone che tengono la maschera per tutta la vita e so più false dei soldi del monopoli 🙄
    Vabbè ve bacio tutte belle e brutte…c’ho da lavorà al nuovo Post 😒

    Piace a 3 people

  26. Ciao Debbyna hai ragione..
    Io sto provando a commentare come posso….sta settimana davvero e’ di fuoco…..arrivo a casa tardissimo e scrivo poco lo so…
    Nel week lavoro e vi diro da un lato spero piova ahah cosi me riposo.

    Dalla prox settimana lavorero due ore anche al pomeriggio…..dunque arrivero sempre sul tardo pomeriggio….cmq so contenta che il lavoro va bene finché durera ovvio…
    Baci mo sto allo stand invece

    Piace a 2 people

  27. Buongiorno blog 🙂
    .
    Barbì mi dispiace che non stai bene 😦 😦 ti auguro di riprenderti il prima possibile…
    .
    si Cla ho letto anch’io le previsioni bollenti per quest’estate 🙄

    speriamo si sbaglino , sarà l’età ma non riesco più a sopportare il caldo

    asfissiante 🙄

    tornando al post stavo cercando il video de La fregata e mi è capitato il

    post fatto nel 2011 proprio su questa canzone 😯 😯 e niente ad un

    certo punto ho dovuto smettere di leggere perchè non ce la facevo più

    dal ridere 😂😂😂

    certo che sarò monotona :mrgreen: ma nessun altro

    artista per quanto , anche o forse soprattutto ai nostri giorni, faccia il possibile per stupire ,provocare ,essere fuori dagli schemi ,potà mai arrivare al genio , all’ironia al sarcasmo di Renato…tra le apparizioni di quei sabati questa è quella che più mi colpì , perchè in quei movimenti , nelle parole c’era una provocazione allo stato puro , tra l’altro in prima serata su Rai uno più di tren’anni fa , con doppi sensi a non finire

    :mrgreen: sta alzabandiera era piuttosto esplicita :mrgreen: e l’aver

    preso di mira un corpo militare che , soprattutto all’epoca , era la

    definizione di virilità estrema e lui lo “sbeffegiava ” in quel modo ,bè credo che nessun altro potesse arrivare a tanto …senza contare, come abbiamo detto anche altre volte, che queste provocazioni o trasgressioni non furono mai assolutamente volgari o maleducate …
    che dire di Renato c’è n’è uno tutti gli altri son nessuno !

    baciiiii 🙂

    Piace a 4 people

      1. oddio Debby vai a rileggerlo appena puoi ..si parlava di uccelli , misure

        😂😂😂 confronti con la lingua francese che riportava Vanessa …un

        delirio hahahah

        Piace a 4 people

    1. siiii Admin mi pare ferrato in materia
      una balconata di azzurrità che bella questa immagine 🙂
      e bravo questo Vescovo… sarà contento Renatino 😂

      Piace a 3 people

    2. Forte sto Vescovoooo….pero’ mi sono messa a ride perchè pure lui ha capito che Renato se inventa parole che non esistono come azzurrità ah ah ah ah ah
      Grande grande …..in gamba sto Vescovo ….fossero tutti cosiiiii
      Baci

      Piace a 1 persona

  28. Buongiorno blog

    Barbie mi spiace che non stai bene, anche se riesci sempre a strapparmi un sorriso 😘
    Ivana posso solo immaginare che dicevamo in quel post 🤣
    Animella il video non si vede dall’app ma stasera guardo tutto, e commento.
    Un saluto e un abbraccio a tutte

    Piace a 3 people

  29. Buonasera…..
    vediamo che cosa riesco a scrivere…
    Volevo dire che una canzone che adoro è Amori perchè penso che Renato abbiamo descritto tante situazioni che si possono vivere….perche gli amori sono cosi..alcuni non anno avanti…altri non sono piu’ importanti…altri ancora finiti….altri mai iniziati e sono i piu tristi…..amori immorali e credo ogni amore irrazionale…ci sono anche quelli di convenienza e sono di una tristezza infinita….amori amari ma sempre di amore si parla….evviva chi ama ogni giorno e forse l’amore più grande è per la vita!
    Chi ama …chi vive una passione è sempre un vincente e ognuno veste il suo amore come meglio crede e non sarà mai sbagliato perchè amare non è mai sbagliato anche se c’è chi considera sbagliati certi amori purtroppo!
    Renato dice che certi amori sono già destinati anche questo è vero e che ci si può innamorare di tanti amori e per assurdo ci sono anche amori che non si possono amare o meglio persone che non si possono vivere….
    Evviva gli Amoriiiiiiiiiiiiii
    Serena notteeeeeeee

    Piace a 3 people

  30. Dimenticavo mo mi fa effetto vedere il Blog da pc ahahah so abituata alla App…
    Non vedo il mio commento spero sia partito ahoooo era lungooo

    "Mi piace"

  31. Ieri sera ho visto il programma della Carra che intervistava Fiorello…ad un certo punto han fatto rivedere un pezzo in cui Fiore aveva incatenato la Carra tipo che avevano le mani ammanettate ahah e li accanto a loro c’era Renatino che improvviso’ il triangolo noooo non l’avevo considetato ahahaj……era bello e giovane ahah

    Piace a 1 persona

  32. Buonasera blog,

    Debby, penso sia una buona idea chiedere al Vescovo un post, mi sembra ferrato in materia 😂
    Claudia, nemmeno sapevo fosse già iniziato il programma della Carrá.

    Tornando a questo bel post, come avevo già detto Angeli, è una canzone meravigliosa che solo un artista così sensibile poteva scrivere. Certo non è allegra e dunque ben potete immaginare i miei pensieri dove vanno….in particolare su queste parole “Ritornerei ancora in quel sacco a pelo, contando con voi tutte le stelle del cielo…” vanno al mio figlioccio perché pare davvero scritta per lui e dunque a distanza di anni ho amato questa canzone ancora di più.

    Ancora fuoco, altrettanto bella…l’ho sempre trovata poetica, forse anche poco realistica ma forse perché di amori o rapporti profondamente veri non ne esistono molti. Ancora fuoco è però intensa come dovrebbe sempre essere una storia d’amore, qualunque essa sia.
    Un’ unione che riesce a superare difficoltà e ostacoli, senza la paura di ciò che è stato e di ciò che verrà.
    La metafora della canoa per attraversare il grande mare ..quale amore non vorrebbe sentirsi dire queste parole 😉

    E dopo tutto questo romanticismo vi saluto 😬 😘
    Baci

    Piace a 3 people

  33. Buongiorno blog 🙂

    Barbì va meglio oggi ? spero di si…

    Admin …povera 😦 addirittura la sveglia ancora prima del solito 😯

    spero che la prossima settimana i turni cambino 🙄 ….cosa non si fa

    per amore 🙂
    .
    hai ragione stiamo andando un pò a rilento qui sul blog 🙄 e questo

    album è talmente bello e pieno di canzoni meravigliose , associate poi a

    quei ricordi di Fantastico, che ci sarebbe tantissimo da scrivere e dire ma mi si accavallano i pensieri considerando anche il tempo che non

    basta mai 🙄

    Grazia hai citato Ancora fuoco , dove quell’immagine di Renato intorno al fuoco mi evoca un ‘amicizia ben salda , e mi riporta per un attimo alle famiglie di una volta dove la sera ci si riuniva intorno al focolare per parlare discutere e prendere decisioni …uniti ..così come canta Renato stringendosi ai ragazzi intorno a lui ,sottolineando come quel lungo cammino che è la vita è costellato da tanti ostacoli , superabili più facilmente se ad attraversare quel grande mare si è insieme , per condividere gioie affanni e dolori , e anche il silenzio fa meno paura se si è uniti noi… che bella canzone piena di speranza …
    .
    che dire poi su Che bella libertà …adoro sia la musica che le parole ..
    quanto costa far andare il cuore… significativo nel video sempre tratto da Fantastico tutte quelle dita protese verso di lui , come per additarlo e giudicarlo mentre canta …Tentare ancora di confondermi,
    Con le montagne, con il mare, con chi sia…
    Con questa vita tornare in sintonia…
    Fare l’amore con chi voglio io …
    Avere un sogno che sia solo mio…
    Ridere o piangere soltanto se mi andrà!
    Usciamo fuori, non restiamo chiusi qua…
    Nelle prigioni di cristallo
    In questo mondo, sempre quello…che bella libertà!
    .
    è indubbio di quanto la sua libertà lui l’abbia pagata cara , perchè è così la libertà ha sempre un prezzo da pagare, a partire da quella fisica , le vari e guerre che si sono combattute per ottenere questa preziosa e indispensabile “condizione” a cui ogni essere umano ha diritto , ma anche quella impalpabile ma altrettanto indispensabile che è quella dell’anima , del cuore , della mente , della capacità di liberarci di qualsiasi costrizione e restrizione , delle tante paure e come dice Renato con questa vita tornare in sintonia … e forse ottenere questa libertà è ancora più difficile…
    .
    buon sabato a tutte 🙂

    Piace a 2 people

  34. Buon sabato a tutti,
    2 giornatine mica male appena trascorse e a dire il vero me so volate via proprio tanto che non mi sono quasi accorta. Insomma mi sembrava ieri che avevo scritto qui e invece sono andata a riprendere dal mio ultimo commento e ho scoperto che invece erano passati già 2 giorni 😯
    Vabbè… lasciamo sta’ che me sembra di essere un po’ rinco ultimamente 🙄
    Barbina cavolo me spiace che sto periodo è un po’ così 😦
    Spero che nel frattempo ti sia ripijata un pochino.
    Debby alle 4.30 te svegli? 😯 io sarei più morta che viva dopo na settimana così… ma come fai? 😯
    Sulla Facciata come non essere d’accordo sui vostri commenti… anche quello che diceva Barbina… cioè che a volte è necessario stare dietro una facciata. Per la verità a me riesce poco e in certe occasioni mi sarebbe servito… ma siccome so che fatico a mascherare me stessa tendo ad evitare di farlo per non rischiare figuracce 🙄 :mrgreen:
    Ivana mi hai incuriosita sul post del 2011 su la Fregata (che io adoro… video compreso) andrò a cercarlo :mrgreen:
    Debby mo devo fare un lavoro qui in casa e poi vado a vedere il video di cui hai messo il link.
    Un bacione a tutte e spero di tornare più tardi.
    Debby io di sicuro ho trascurato il post.
    Cercherò di rimediare
    a dopoooo

    Piace a 4 people

  35. Buon sabato blog 🙂
    Povere noi, mi sa che siamo un blog di zerostanche 🙄 chissà cosa penseranno i nostri lettori non vi dico oggi come mi sento, è meglio che sorvolo e non ci penso anche perché mi tocca lavorare e stringere i denti come al solito.
    Stamane mentre sbrigavo alcune faccende, pensavo ai vostri commenti e mi sono accorta di non aver scritto nemmeno una parola ad Ivana, circa il suo povero maritino…spero vada meglio! Avevo letto il tuo commento ma poi ho dimenticato, strano , di citarlo.
    Avete citato Che bella libertà….bellissima e cucita addosso a Renato.
    Lui e tutte le persone che mettono al primo posto la libertà qualunque essa sia, pagano a volte a caro prezzo il raggiungimento o anche solo l’inseguimento di questo importante ideale.
    Per tutta la sua carriera Renato, ha cantato di libertà, per restare fedele a se stesso, al suo modo di essere. Molte volte non è stato compreso perché un personaggio così fuori dal comune, per molti significava essere sopra le righe e basta, invece lui parlava d’amore e di rispetto secondo quella che è stata la sua educazione e secondo la sua coscienza. Così si è giustamente sentito libero di non rispondere a tutti quelli che avrebbero voluto metterlo in piazza, in nome di una verità che per molti è appunto solo una facciata dietro tanta ipocrisia. Inoltre si è reso libero dal giudizio degli altri, cosa che trovo importante per riuscire a vivere senza quelle paure che possono diventare prigioni.
    Vado a cucinare…baci a tutte e un pensiero a Valeria 😉
    Cia Debby, poveraccia con le tue sveglie….santa donna

    Piace a 2 people

  36. Buonasera
    eccomi quaa…..oggi la fiera è saltata per via del maltempo e cosi io me so riposata come i vecchi…..
    Ho visto un po di esibizioni trattte da Fantastico ed in effetti avevi ragione Lauretta strepitose…una piu bella dell’altra……certo che Renato si combinava in un modo che ancora oggi mi chiedo come la Rai, che censurava tante cose, gli avesse permesso di combinarsi cosi….ma era cosi amato che appunto si sono resi conto del talento…degli ascolti …..ancora oggi è cosi quando arriva Renato smuove tutto!
    Ancora fuoco è molto dolce e romantica….sono quei pezzi che ti fanno sognare un po…ovviamente mai banale nella scrittura !!
    La Fregata sinceramente non ricordo cosa scrivemmo di preciso ma di certo abbiamo schiamazzato ah ah considerato il testo….anche li un video ah ah che solo Renato poteva arrivare a tanto!!!
    Buona serataaaaa
    Baci sorelline

    Piace a 3 people

  37. Il blog si sta trasformando in un lazzareto in pratica!
    Altro che teschi al prossimo incontro…se ritrovamo a brandelli proprio!
    Debbyna ti fai delle levatacce assurdeeeeeeee……..ma quando dormi???????

    "Mi piace"

  38. Ah Debby mi dimenticavo oggi sono entrata in negozio e chi sento??? Achille che me canta C’est la vie ah ah ah
    Te l’ho detto che mo me perseguita Achille Laurooooooooooooooo

    Piace a 1 persona

      1. Certo il video davvero avra’ speso du spicci ah ah lui e il mare ah ah er mare sta la dunque non costa niente affittarlo ah ah lui che cammina….ci avranno messo poche ore a girare ah ah ah
        Cmq la canzone mi piace….e lui ha una voce strana….ogni tanto se mangia le lettere ..non so come spiegarmi….ma emette suoni strani ah ah ma non è una critica eh….. in quel video me fa quasi tenerezza ah ah cioe un abisso se pensiamo a Roll Royce

        Piace a 1 persona

  39. Buona Domenica
    Che bello entrare qua , sembra quasi di tornare ad una normalità che avevo dimenticato.
    Ho vissuto il momento più delicato e atroce della mia vita . mio figlio ha avuto una complicazione molto grave dopo l’intervento chirurgico .
    Non riesco e non me la sento di aggiungere altro perché in questa sofferenza mi sono chiusa e non riesco a parlare con nessuno.
    Da mercoledì sta meglio , lo posso vedere ed abbracciare anche se la degenza ed il percorso di riabilitazione sarà lungo ancora , ma il peggio sembra passato.
    Sono rinata letteralmente , perché sono stata ancora una volta , quasi incredibilmente, sul punto di impazzire, ragazze.
    Mi si è spaccato il cuore dal dolore e credo che questo dolore non lo dimenticherò mai più.
    Vedere un figlio soffrire così è troppo e mi sono posta mille domande e in alcuni momenti la rabbia era tale che … scusate non riesco a continuare.
    Ho solo voglia di piangere tesorine mie ma non lo posso fare , o meglio lo faccio di nascosto da tutti perché forse è giusto così non so.
    Ma raccolgo i miei cocci e vado avanti per il mio bimbo , per mia figlia e per Alberto che si è dimostrato un eroe anche lui insieme al mio piccolo..
    La vita è bellissima ora lo credo ancora di più se mai fosse possibile. .. cattiva si con me e non vuole essere un messaggio negativo, ma bellissima perché comunque siamo rinati e Ci aspettano ancora molte cose da fare insieme.
    Insieme a chi amo tanto.
    Vi ho pensate tanto sapete , ma certi dolori impediscono di vivere.
    Ringrazio Debby per il suo affetto costante e scusate se non mi sono fatta sentire ma so che capirete.
    Un abbraccio forte a voi tutte .

    Piace a 3 people

    1. Ciao Vale son contenta di leggere che il peggio è passato…….mamna mia sta vita è sempre piena di dure prove per voi ma son contenta che ora puoi stare piu tranquilla….un abbraccio

      "Mi piace"

    2. Buonasera blog…

      Vale è bello finalmente leggerti…
      non esiste cosa peggiore che vedere i proprio figli soffrire ed essere in ansia per la loro salute , sono contenta che il peggio è passato e che tu sia un pò più tranquilla …
      ti abbraccio forte

      "Mi piace"

  40. Buona domenica blog 🙂
    Grazie Claudia per il video, che si vede solo dal pc, ma direi che è un bel vedere 😉
    Troppo bello, irriverente e sfrontato Renato! Concordo sul coraggio dei dirigenti Rai di quel tempo; indubbiamente avevano capito che faceva audience e così era con un talento incredibile e un’assoluta novità per gli occhi e le orecchie degli spettatori certo che quando canta “Ho una faccia per ognuno ed ognuno si consola, quando c’è l’alzabandiera…” ahah immagino che fu una delle frasi che fece ricordare a suo tempo, il post sulla canzone 😀
    Baci a tutte, torno in serata 🙂

    Piace a 3 people

  41. Buongiorno blog 🙂
    e buona domenica 🙂
    di riposo spero per tutte voi 🙂
    Cla meno male che ieri c’è stato brutto tempo così ti sei riposata un pò
    😉 grazie per il video , è sempre un piacere guardarlo poi
    qui ha quel sorriso malizioso e quegl’occhi che fissano la telecamera
    come a sfidare tutto e tutti che mi fa impazzire
    dici bene all’epoca non si capisce come la Rai l’abbia proposto in prima serata in uno spettacolo che faceva milioni e milioni di spettatori , evidentemente, come hai detto tu, qualcuno aveva la vista lunga e intuì che quel giovane capellone era tra gli artisti più amati del momento e gli aprirono,quelle porte che fino a quel momento gli avevano sbattuto in faccia, credo non sia stato facile da entrambi le parti cercare un equilibrio , Renato difficile da imbrigliare e la Rai in qualità di tv di stato doveva cercare di contenerlo, ancora mi ricordo , tra le persone che conoscevo; le perplessità , chiamiamole così , di questa scelta , un “travestito” in prima serata … e lui invece di darsi una “regolata” visto che entrava in quasi tutte le case , ogni sabato osava sempre di più , arrivando addirittura a scrivere e cantare W la rai che non era proprio del
    tutto una dedica alla Rai
    certo questo album Via Tagliamento vide la luce proprio in quell’anno e fu un bel colpo alla fine per Renato quel Fantastico , un album doppio con canzoni bellissime , oltre a quelle citate c’è anche Ci Tira la vita , una tra le più belle per me , un invito a non buttarla perchè ne abbiamo solo una e la bottiglia non si getta mai piena …
    grazie Renato per aver così ostinatamente e prepotentemente inneggiato alla vita , cantandone le tante difficoltà e paure ma infondendo sempre speranza, amore e coraggio di viverla sempre a qualunque costo .
    .
    Grazie Grazia , la mia dolce metà adesso sta bene, anche perchè in genere dopo la colica riesce ad espellere il calcolo da solo , peccato che
    lui ormai è una fabbrica di calcoli e ogni tanto c’è sotto
    🙄
    buona domenica a tutte 🙂

    Piace a 2 people

    1. È vero Ci tira la vita è molto bella e carica di significato…..un messaggio sempre positivo per la vita anche quando ci mette a dura prova…..ossia spesso e volentieri!

      "Mi piace"

  42. Buon pomeriggio a tutto il Blog!!
    Spero stiate tutte bene visto il lazzaretto😂😂
    Oggi sto a riposo…..
    Un saluto a tutte voiii!!
    Baci Debbyna cara

    Piace a 2 people

  43. «Oggi nessuno crederebbe che un autostop fu capace di portarci in India, che la Polizia fosse così incline alle retate. Che qualcuno trascorresse il suo tempo a tagliare ciocche di capelli in un divertimento razziale. Che una ragazza potesse rimanere incinta senza chiedere gli alimenti. Che qualcuno riuscisse a vivere con mille lire… La stagione del Piper ebbe inizio nel 1965 e si concluse intorno al 1970. Molti hanno avuto fortuna. Per altri la vita si è fermata in Via Tagliamento»
    Grazia aveva gia citato la frase .. Via Tagliamento non fu una strada nel mondo… ma il mondo in una strada…mi sembra che non ci sia altro da aggiungere per fare comprendere quanto importante fosse quel luogo e quanto fossero mitici e unici gli anni 70!
    Ragazzo senza fortuna….è la sua biografia…se chiudo gli occhi immagino quel ragazzo con tante idee per la testa e tanti ricci esattamente come era in quegli anni….e lo immagino anche solo contro la vita e forse anche oggi lo vedo ancora un pò cosi!
    Testardo….magari impaurito ieri ma combattente sempre!!
    Tanta strada da quei suoi primi accordi e da quelle pazzie di gioventu che di certo gli hanno permesso di diventare un uomo ma sempre un pò bambino dentro….e di mantenere soprattutto quella curiosità per la vita e quell’entusiasmo di un tempo…..infatti oggi è ancora qua a cantare per tutti noi!!!!
    Renatiiii ti aspettiamoooooo!!!
    Buona serata a tutteeeee

    Piace a 3 people

  44. Buonasera
    Sto rileggendo tutti i vostri commenti ed è una sensazione bella , è come ritornare a casa e sapere che qualcuno di prezioso ci aspetta.
    Mi fate stare bene e vi voglio bene sapete.
    Cerchero’ di essere più presente che posso ma sappiate che vi penso tutte 💕
    Il mio primo abbraccio va alla mia Barbara cara che mi dispiace sapere non stare bene.
    Fai i controlli tesoro ma vedrai che andra’ tutto bene , sono sicura . Forza leonessa bella , noi siamo forti vero 💓
    Mannaggia come mi dispiace. .
    Debby mille cuoricini per te ❤❤
    Buonanotte tesorine , sono ko.

    Piace a 2 people

I commenti sono chiusi.