PENSIERO ZEROFOLLE

Fidatevi di uno che di solitudine se ne intende. 
Va frequentata e compresa, ma mai, dico mai, troppo assecondata. Questo è un tempo assai congeniale per chi vuole essere solo. Ma peccato che non ci riconosciamo più. Che non ci fidiamo più l’uno dell’altro. Che per colpa di un orgoglio cieco e masochista ci si ritrova a parlare con un cellulare che non ha volto né consistenza. Che ci si cerca sui social senza potersi annusare, accarezzare o scegliersi. La mia solitudine, oggi stanca dei miei tradimenti e rifiuti, si è fatta un lifting ed indossa delle protesi, credendo così di non essere riconoscibile. Voi non vi fidate: abbracciatevi e guardate avanti!

Cosa ne pensate di questo pensiero di Renato?

150 pensieri riguardo “PENSIERO ZEROFOLLE”

  1. Buongiorno blog 😉
    Avevo gia letto questo pensiero di Renato e trovo incredibile come ogni volta mi catturano i suoi pensieri scritti in modo semplice ma che racchiudono i fatti reali della vita quotidiana. Mi trovo totalmente d’accordo con lui, la solitudine con noi stessi e’ importante quando non diventa isolamento ma pura profondita’ che ci aiuta a brillare anche nella societa’ se siamo capaci in questo percorso puo’ diventare quasi un amuleto che ci protegge nella quotidianita’ della vita, non dimentichiamoci mai che la vera conquista parte proprio da essa. Peccato per la tecnologia che non permette piu’ questo cammino, piu’ facile accendere un cellulare che lavorare con la nostra identita’, ed ecco forse la chiave di tutta questa gioventu’ allo sbando che segue come ideale di vita il branco.
    Buona giornata a tutti 😉 Qui da me adesso diluvio universale 😨🤪

    Piace a 5 people

  2. Buongiorno blog 🙂

    e buon inizio di settimana 🙂 che purtroppo sembra sarà ancora

    piovosa 😦

    Admin che bel post 🙂 e che belle queste parole di Renato 🙂

    Barbì bello anche il tuo commento 🙂 concordo con i tuoi pensieri così

    come con le parole riportate nel post , perchè come dice Renato all’inizio , sono state scritte da chi di solitudine è vissuto ma anzichè soccombere ne ha fatto la sua forza e ha saputo intelligentemente nutrirsene quel tanto che basta per vivere appieno i malesseri , le delusioni i dolori che spesso solo attraverso un lungo lavoro di confronto con se stessi è possibile risolvere o quanto meno fare in modo che facciano meno male , senza poi contare che questa
    solitudine e inquietudine noi la ritroviamo nelle più belle e intense canzoni di Renato …

    .
    baciiii 🙂

    Piace a 5 people

  3. Buon pomeriggio a tutti e buon inizio settimana.
    bene, apprendo da voi che alla fine ad Amici ha vinto Alberto. Io sono crollata prima del tempo e sono andata a dormire prima della proclamazione 😫 contenta anche io abbia vinto lui. Molto bravo, completo e versatile. Insomma una spanna sopra gli altri in termini di tecnica e capacità interpretativa.
    Certo Giordana è anche una cantautrice quindi poco paragonabile a lui. Sicuramente lei ha delle doti compositive visto che anche Tiziano Ferro l’ha scelta come autrice di alcune delle sue canzoni di prossima uscita. Diciamo che a me stancava ascoltarla, non mi arrivavano particolari emozioni e questo al di là della bellezza della canzone o del testo.
    Vediamo se con bella voce di Tiziano Ferro l’effetto sarà invece diverso… penso di sì ma è presto per dirlo.

    Bene Debby… ci proponi la recente riflessione di Renato.
    Come sempre lui spinge su questo dettaglio e cioè quello di creare unione, di stare insieme agli altri, di costruire qualcosa in condivisione, di farlo dando importanza ai sentimenti che accompagnano lo stare insieme… generosità, altruismo, amicizia, amore…
    A volte mi chiedo se questo continuare a rimarcare tali tematiche sia per lui una necessità legata a qualcosa di personale che ha a che fare con la sua vita, passata o presente, o sia invece qualcosa a sé stante, una riflessione sua sul mondo non più dal marciapiede come un tempo ma dalla “finestra” (dove finestra significa osservare a distanza)… non so però se riesco a farvi capire cosa intendo.
    I suoi messaggi sono sempre molto belli e positivi ma ho la sensazione che, da un po’ di tempo a questa parte, le generazioni dopo la nostra… o quanto meno dopo la mia, abbiano lentamente modificato il modo di comunicare e intendersi e che in qualche modo il linguaggio di Renato non sia più in grado di arrivare alle generazioni più recenti malgrado i contenuti attualissimi.
    E’ forse un inevitabile cambiamento a cui non ci si può sottrarre? io stessa probabilmente non arrivo a mia figlia con la stessa incisività e con la stessa capacità di attirare l’attenzione con cui arrivano a lei le parole di una persona con 20 o 30 anni meno di me.
    E così immagino che sia per questo che Renato non ha più la presa di una volta sulle generazioni più giovani… e me ne dispiaccio ma è un dato di fatto forse da accettare perché naturale.
    Credo siano davvero pochi gli artisti che sono riusciti a mantenere il proprio modo di comunicare anche attraverso le canzoni abbastanza al passo con gli inevitabili cambiamenti. Così al volo mi viene in mente Vasco… anche se non sempre i suoi testi hanno dei contenuti di particolare valore effettivamente 🙄 ma resta il fatto che lui riesce comunque ad avere ascendente anche su generazioni da lui molto distanti.
    Ecco questa era più una riflessione mia di questi ultimi tempi… magari però mi sbaglio… infatti se penso a cosa vorrei sentire nel prossimo album penso sempre al fatto che mi piacerebbe trovare una scrittura più “sanguigna” fatta cioè di cose più concrete, vissute, incontrate, metabolizzate, sofferte e/o amate. Temo un pochino invece l’idea di ritrovare lo stile di alcuni dei testi degli ultimi anni che sembrano scaturire più dal connubio tra l’esercizio di stile e la riflessione puntuale sì ma che sa più di “ascoltato” e meno di “vissuto”. Forse è proprio sotto questo specifico aspetto che a volte lo percepisco “invecchiato”. Ma cercate di capirmi… non si tratta di aspetto fisico o di età anagrafica… si tratta di linguaggio, di comunicazione e di condivisione di sè. Però alla fine Renato in passato ha dato molto di sé al suo pubblico… è un corposo patrimonio a cui lui stesso stenta a riconoscere il valore immenso che ha…
    Mi scuso per essermi dilungata così tanto su questa riflessione ma probabilmente io stessa ogni tanto mi metto in discussione e questo mi porta inevitabilmente a farlo anche nei confronti di ciò che mi circonda e fa parte della mia vita… e dove condividere questi pensieri su Renato se non con voi? 🙂 Magari dal confronto certi pensieri si schiariscono e ritrovano una più giusta collocazione 🙄
    Debby tornerò per riflessioni più appropriate al post 😊
    intanto un bacione a te e a tutte voi 😘

    Piace a 5 people

    1. Cara Lauretta hai fatto delle riflessioni importanti…..mettendo dentro al piatto tanti ingredienti su cui discutere…..
      Non so se riesco a spiegarmi bene come fai tu……di certo il Renato di oggi forse sa meno di vissuto perchè lui ha gia vissuto tanto…inevitabilmente è cosi….e questo vissuto lo ha sempre raccontato nelle sue canzoni come ben sappiamo e oggi forse c’è spazio per altro…..di certo per quella riflessione in più che in ogni caso deriva dal suo vissuto che oggi è diverso da 20/30/40 anni…..
      Le sue canzoni sono andate a spasso con i tempi e oggi il suo linguaggio è diverso sa meno di rabbia …. di provocazione….di ribellione come dici tu oggi è meno sanguigno di come lo vorresti. Ho capito quello che intendi sullo stare alla finestra….come se oggi fosse più pronto a dispensare buoni consigli che derivano appunto da una grande osservazione…ma io penso che alla fine quello che ancora oggi Renato riesce a dare derivi sempre e comunque dal suo vissuto passato e presente …forse oggi il suo presente è un po’ più tranquillo di ieri e dunque il suo modo di raccontarsi è diverso!
      Il suo linguaggio e relativo coinvolgimento dei giovani beh……che dire di certo negli ultimi tempi non ha favorito un avvicinamento e penso che a sto punto questo non accadrà mai più……. come dici tu oggi i giovani cercano altro secondo me……uno come Vasco avrà sempre appeal..i suoi mega concertoni ovunque negli stadi ….l’immagine del rockettaro dannato…..i tanti concerti ogni anno sono un insieme di cose che lo porteranno sempre su…. per non parlare del suo coinvolgere il suo pubblico……
      I messaggi di Renato non sono per tutti perchè bisogna essere pronti ad ascoltare e oggi sono pochi coloro che ascoltano….ci vuole una predisposizione che non tutti hanno….tanto meno i giovani di oggi ma con questo non condanno i giovani eh…. ma semplicemente oggi cantare di sentimenti….di amicizia….di condivisione ..di unione è più difficile e Renato sceglie sempre la via più difficile e si ostina per fortuna a lanciare sempre messaggi positivi…forse un giorno ci si renderà conto di tutto questo….e si farà un passo indietro…..
      Magari fosse più ascoltato dai più giovani e non……

      Piace a 5 people

  4. Buonasera a tutto il Blog….arrivo sempre più tardi….ma arrivo!
    Allora che cosa dire…intanto quoto tutto il commento di Barbina!
    Queste riflessioni di Renato le avevo lette sulla sua pagina e mi avevano colpito come sempre per l’immediatezza e per la semplicita con la quale arrivano a noi!
    Pensieri semplici ma veri! Spesso e volentieri Renato parla della solitudine come un sentimento che va accolto cosi come tutti i sentimenti che ci travolgono……la solitudine fa sempre paura alla maggior parte delle persone ..viene percepita come un qualcosa di negativo!
    Io la penso come Renato va accolta …compresa…..ci attraversa per poi lasciare spazio ad altro! Se la viviamo come un momento di interrogazione…di introspezione per capire che cosa non va in noi può essere uno stimolo per uscirne per guarire da quello stato che di certo non fa stare bene ma non deve spaventare nessuno!
    Certo non va assecondata all’infinito e non deve diventare una condizione perenne….
    Di certo i periodi che viviamo fanno paura per mille motivi e forse soli ci si sente più protetti non lo so…… il fatto di non fidarci degli altri porta ad un certo isolamento per forza di cose perchè avvicinarsi agli altri può anche volere dire soffrire e la paura la fa da padrone! Oggi è cosi prevalgono questi sentimenti di paura nell’aprirsi agli altri anche se il senso di solitudine è qualcosa che si percepisce nel profondo dell’anina e ci si può sentire tanto soli anche in mezzo a tante persone oppure meno soli anche in presenza di una sola persona..difficile da spiegare come concetto!
    Io penso che Renato abbia attraverato molti momenti di solitudine e che da li siano scaturite tante canzoni e da quello che dice pare che questa sua solitudine la porti ancora parecchio a spasso e che in qualche modo faccia ancora parte di se!!
    Baci a tutteeee ragazze!! Un pensiero a Vale

    Piace a 4 people

  5. Buona settimana blog
    -anche qui sotto la pioggia ☔
    Leggere il titolo del post e guardare la foto è un tutt’uno, Debby.
    Il pensiero Zerofolle ha tanto parlato di solitudine in maniera autobiografica.
    Renato con i suoi messaggi, credo abbia aiutato molte persone a guardarsi dentro, e a riflettere sull”inquietudine che deriva dal timore di essere soli ed è proprio quella paura che porta ad avere accanto persone che non ci meritano.,,,pur di non restare soli, appunto.
    Per tornare alla realtà attuale, mi trovo d’accordo con lui…siamo tutti connessi, volendo con il mondo, ma siamo soli e non ci fidiamo più uno dell’altro.
    E’ vero che così si asseconda la solitudine e si coltivano tanti rapporti, che non possono essere tali, perchè solo attraverso un contatto vero e la frequentazione si può avere non solo il giusto peso di chi ci sta davanti, ma anche tanti slanci dei quali ci priviamo.
    I rapporti tra le persone spesso sono complicati, occorre tempo per costruirli.
    Lauretta credo anch’io che la produzione di Renato ultimamente sia meno vissuta pur rispecchiando naturalmente i suoi pensieri. E certo, quando hai accennato ai messaggi raccolti dai giovani, ho pensato subito a Vasco.
    C’è tanto da dire, spero di tornare con più calma….è da circa un’ora che ho iniziato questo commento e mi hanno interrotta continuamente 😒
    Baci

    Piace a 6 people

  6. Buongiorno blog 😉
    Io non penso che Renato sia diverso oggi nel comunicare attraverso le sue canzoni, forse un po’ stanco si, come e’ giusto che sia dopo tanti anni di carriera, arrivare oggi alle nuove generazioni attraverso la sua musica la reputo quasi utopia considerando il genere musicale dei giovani di oggi che cercano sballo ovunque spesso deleterio per loro stessi, ascoltare Renato richiede una sensibilita’ estrema che purtroppo (senza demonizzare tutti) non vedo in questa nostra discendenza. Trovo sia ovvio che l’artista ha sofferto la solitudine, in particolare per la sua lotta interiore con la sua diversita’ che non trovava una collocazione, e penso che tutto il suo scritto cosi intenso sia frutto proprio di questa ricerca, il resto poi e’ arrivato cercando la comunicazione diretta con i suoi fan (non dimentichiamoci che entravano anche in casa sua) peccato poi tradita; e attraverso l’osservazione quotidiana della vita che spesso ci racconta nei suoi testi e dove cerca di mandare messaggi per aiutare quelli che da soli non ce la fanno, sono convinta che tanta gente si e’ rispecchiata nelle parole del Maestro, in fondo il suo vissuto spesso si riferisce proprio a noi.
    Buona giornata 😉

    Piace a 4 people

  7. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Renato e la solitudine?
    Renato è un uomo che la solitudine l’ha vissuta…spesso ripenso a “In apparenza” e lo capisco ancor di più…
    Per come la penso io la solitudine va cercata…bisogna saper stare da soli perche credetemi che fa molto bene…c’è da dire però che chi ama la solitudine è perche sta bene con se stesso..se non si sta bene con se stessi quella solitudine diventa una specie di incubo…
    Mai accontentarsi di chiunque pur di non stare da soli..quello è il più grande errore che una persona possa fare!!
    Ho letto con molto interesse le riflessioni di Lauretta, ed è purtroppo vero che Renato non arriva più ai giovani..dopo CATTURA purtroppo c’è stata la grande fuga poi con Zerovskij li ha seppelliti del tutto ahahah
    Si Laurè i contenuti son sempre gli stessi, tanto buonismo dal nostro Renato eppure io non credo si tratti solo di contenuti e comunicazione bensì di genere musicale..come gà detto da voi Vasco è pieno di giovani, eppure non è che mandi grandi messaggi oppure chissà quali contenuti…e l’età anagrafica è quella..però fa una musica che arriva, è rock, ed oggi i giovani per moda seguono rock, rap, dance, trap ecc. Cosi cantautori come Zero, Baglioni e compagnia bella non possono piu arruolare eserciti di giovani proprio perche secondo me è il genere musicale che non attira…oggi se un giovane ascolta Renato è sicuramente perche gli è stato tramandato dai genitori non certo perche ci si avvicina di sua spontanea volontà…
    Poi come dice giustamente Barbina oggi per ascoltare Renato occorre una grande sensibilità d’animo e profondità…e secondo voi i giovani di oggi ce l’hanno?
    Ma no, meglio ascoltare chi canta sempre e solo d’amore o al massimo di droga e divertimenti..il resto è considerato di una noia mortale!
    Baci a tutti!

    Piace a 5 people

    1. Quando leggo che con Zerovskij li ha seppelliti tutti scoppio a ridere….ahah
      Beh ovvio con Zerovskji so stati tumulati tuttiiii….
      Certo quel genere li non può attirare giovani anzi direi che ha anche allontanato molti fans che magari oggi ritorneranno… visto che Renato pare essere tornato in se ahah
      Poi è ovvio che anche un testo cone Mai piu da soli dove si esorta ad allontanarsi un po dalla tecnologia ..da internet ecc ecc non è che avvicini i giovani che stanno su internet dalla mattina alla sera ahahah
      Oggi di certo i giovani comunicano in modo diverso e sono piu inclini ad ascoltare rap..trap…e via discorrendo!!!
      Quello che piu mi spiace è che Renato ha scritto tanti ottimi testi nel corso della sua lunga carriera e molti di essi non hanno avuto il giusto risato e.purtroppo mai lo avranno!
      Debby quel testo In apparenza fa un effetto strano pure a me…mi mette tristezza…
      A dopo….

      Piace a 5 people

  8. Buongiorno blog

    Un ciao alla nostra Barbara ahah 😂
    Tante volte abbiamo scritto che Renato non è da tutti, non lo è stato e non lo è ora. La sua unicità è dipesa dal suo percorso certamente non facile, inizialmente alla ricerca di se stesso anche attraverso la solitudine. I giovani non tutti, ma la maggior parte, ascoltano tutto ciò che trasmette sballo e leggerezza, spesso anche senza attenzione ai testi.
    Vero Debby, In apparenza è uno sguardo sincero nell’animo di Renato e sono d’accordo anche sul discorso dei generi. Ora il nostro Renato, com’è giusto che sia, ha raggiunto la sua maturità ed è anche normale che tanta intensità e certi tormenti abbiano lasciato il posto alla sua vita attuale, anche se lo .Zeropensiero è sempre riconoscile.

    Ancora una volta con Mai più da soli ci ha confermato, quanto sia dentro la realtà in maniera critica e per la verità è da tempo che esorta al contatto e alla condivisione personale e non virtuale.
    Sulla tumulazione da Zerovskij 😂 sono morta ahah

    Buon pomeriggio a tutte 😘

    Piace a 5 people

  9. Buongiorno blog 🙂
    ahahahaah Barbìììì 😂😂😂 mi sembra giusto …ci mancavano i tuoi
    insulti
    mannaggia qui da me sta diluviando 😯 bastaaaaaa voglio il soleeeee
    non è possibile tutti i giorni pioggia …io di un maggio così non ho
    memoria 🙄
    si vede che anche il sole ha bisogno di un pò di solitudine
    tornando a noi ho letto tutti i vostri bellissimi commenti e li condivido ,
    Debby su Zerovskij sono morta anche se purtroppo c’è ben
    poco da ridere 🙄 perchè anche se Renato si rivolge spesso ai
    giovani con messaggi saggi e giusti , come quest’ultimo, non riesce a far breccia nelle menti di queste ultime generazioni , e meno che meno con l’ultimo suo lavoro …sul successo di Vasco la penso come voi , ma lui è completamente l’opposto di Renato , ben poco da dire ma condito con tanta musica rock che fa presa sui ragazzi …
    .
    sono di corsa 🙄 spero di tornare più tardi ma la vedo dura…
    baciiii 🙂 un abbraccio a Vale 🙂

    Piace a 5 people

  10. Buongiorno
    Mi scuso innanzitutto con Debby per la mia assenza e con tutte voi ragazze.
    Purtroppo mio figlio la mattina di sabato scorso è stato molto male qua a casa ed è tutt’ora ricoverato anche se da tre giorni sta un po meglio . Io ero da sola con lui quando è
    successo e non potete capire lo spavento che ho provato non ci sono parole.
    Io ragazze non ho più forze , tutto mi è crollato addosso e credetemi non so più dove aggrapparmi . Penso che ci sia un limite a fare provare tanto dolore alle persone e io non ho più una lacrima. Penso di essere stata forte e positiva fino ad ora ma c’è un limite a tutto.
    Sono scioccata ancora e non ho forza di reagire.
    Ero così tranquilla e felice quel giorno e nel giro di un minuto tutto è diventato incredibile.
    Non si può vedere un figlio soffrire così ,non si può .
    Questo è un blog e Debby mi ha sempre fatto capire di stare attenta ai messaggi che mandiamo giustamente .. perciò non scrivo altro per non essere fraintesa dalle persone che leggono.
    Ma in questo momento sono molto molto a terra e tutte le certezze e ciò che credevo vacillano molto.
    Non so ragazze se avrò ancora la forza di essere presente con voi qui .. siete importanti per me tanto e penso a come mi avete fatto stare sempre bene. Come a casa. Grazie.
    Vale.

    Piace a 5 people

  11. Buonasera Blog,
    oggi sono a terrà… ennesima orribile notizia di una persona che conosco da anni mancata stamattina… una mamma di due bimbi di pochi anni…
    non riesco più a comprendere cosa stia accadendo a questo mondo. Gente così giovane che se ne va via in pochissimi mesi per colpa di un male bastardo e silenzioso che non da scampo. E gente che invece resta al mondo riuscendo a fare cose indicibili ad esili creature innocenti.
    E’ tutto sbagliato gente! E’ tutto maledettamente sbagliato qui!
    Questo è già l’inferno, mi sa, e non ce ne siamo ancora accorti!!!
    Scusate lo sfogo.

    Un abbraccio a Vale
    A presto amiche
    Baci

    Piace a 4 people

  12. Cara Vale mi spiace molto leggerti cosi preoccupata e disperata…..ogni parola penso sia superflua dunque non posso fare altro che mandarti un grande abbraccio di incoraggiamento per tutto……
    Per quanto riguarda i pensieri di Renato…..sai Debbyna anche io penso che Renato conosca bene la soliltudine …sono troppe le canzoni che ha scritto al riguardo ma al di la di questo credo che per un personaggio come lui sempre sotto le luci della ribalta sia quasi una necessita assoluta isolarsi dal resto del mondo per ritrovare se stesso appunto……ha sempre vissuto mille vite in una un pò’ come tutti gli artisti che a mio avviso stanno in un’altra dimensione proprio….sempre sotto il giudizio del pubblico poi….tutto questo è fonte anche di stress pazzesco non solo di gioa perche ogni volta che escono con un disco con una canzone stanno sempre sotto esame e alla lunga tutto questo non è facile da sostenere!
    Come spesso diciamo non ha bisogno di dimostrare più nulla pero’ di fatto è sempre in qualche modo sotto giudizio ogni volta che sale su un palco e per fare questo ci vuole davvero tanta forza interiore e tanto equlibrio e puoi arrivarci dopo avere vissuto tante emozioni tanti sentimenti e dunque anche attraverso la solitudine!
    Debby hai detto una grande verità ossia chi ha la capacita di stare da solo ha tanta forza dentro se perchè vuol dire che riesce a stare bene in primis con se stesso ! Io ad oggi penso di avere fatto un po’ di strada sotto questo aspetto perche un tempo mi faceva più paura la solitudine….non la cercavo per niente e forse non stavo bene con me stessa non lo so…di certo avevo anche tanta rabbia dentro di me che non riuscivo a gestire….sensi di colpa…..oggi le cose sono cambiate e ho meno paura della solitudine …anzi a volte la cerco proprio come momento per stare appunto sola con me stessa e trovare un po’ di quella pace e serenità che tutti andiamo cercando……. non sempre ci riesco ma penso di vivere meglio oggi rispetto un tempo…..è gia qualcosa!
    Baci a tutteeeee

    Piace a 5 people

  13. Buongiorno
    Grazie di cuore a tutte .
    Un abbraccio forte a Grazia , forza tesoro mio e a Lauretta . Vi sono vicino ragazze col mio affetto . Un abbraccio grande
    Debby ♡♡♡♡♡
    Vi voglio bene . Siete speciali.

    Piace a 4 people

  14. Buongiorno al R.Z. Blog!
    Un grande abbraccio alla mia dolce Vale che giustamente al momento è presa dallo sconforto…ma lei sa che deve reagire..come sempre…
    Lauretta cara, quel male è maledetto non perdona…poi quando va a colpire giovani e bambini sentiamo ancor di piu la forte ingiustizia…baci..
    Ma qui ragazze dobbiamo andare avanti perche è pur sempre un Blog dedicato a Renato Zero e quindi tornando al discorso di ieri..volevo dirvi che ciò che mi dispiace di più è che lui forse non si mette più in gioco veramente…ad esempio chi non guarda The Voice probabilmente nemmeno lo sa..il Gigione nazionale ha fatto una canzone con la partecipazione di Gué Pequeno un noto rapper..e vi assicuro che ne è venuto fuori un prodotto piacevolissimo più che altro perche due mondi cosi distanti l’uno dall’altro si sono uniti…fan con età completamente diverse e musica agli antipodi proprio..eppure hanno fatto una cosa carina e simpatica secondo me…ebbene mi piacerebbe che anche Renato si cimentasse con cantanti lontani da lui, perchè se si vuole tutto si può fare….se un neomelodico si è unito con un rapper non vedo perche anche Renatino nostro non può sperimentare e magari “svecchiarsi” un pochino…

    Baci a tutti

    Piace a 6 people

  15. Buongiorno Blog
    Ciao Debbyna cara……allora sono andata a cercare questa collaborazione di cui hai parlato….Giggione sempre lui ah ah ah che tornaaaaaa ah ah
    Io non seguo molto The Voice dunque non sapevo …..beh si è un prodotto piacevole che appunto avvicina due mondi completamente distanti tra loro……
    Renato penso che sia talmente capoccioneeeeeee che non vedremo mai nulla di simile ah ah nel senso che lui secondo me segue la sua strada e basta e non je frega niente di nessuno se non di fare le sue collaborazioni con chi sappiamo e che alla fine non portano a niente ah ah ( non voglio fare nomi) Renato si prodiga per gli altri…..per mettere in visibilità artisti che magari hanno avuto meno fortuna ma alla fine lui non se svecchiaaaaaa ah ah e non ci guadagna niente in termini di pubblico….
    Anche a me piacerebbe vederlo in collaborazione con qualcuno per cercare si di avvicinare il suo genere musicale ad altro…..che poi forse porterebbe anche più pubblico ma ripeto secondo me a Renato je frega poco ah ah che detta cosi pare brutto ma penso questo!
    Baciiiiiii

    Piace a 1 persona

  16. Per quanto riguarda invece i pensieri di Renato …..io dico che i suoi pensieri sono nobili come sempre perchè io credo che un pò tutti quanti dovremmo darci una calmata …viviamo in un mondo troppo frenetico…troppo connesso che li per li può’ anche entusiasmare ma che alla punga può portare anche danni ma questo discorso forse lo capisce di più la nostra generazione che ha vissuto anche senza tutta questa tecnologia e che cresciuti lo stesso …..certo se ad oggi pensiamo che un tempo per fare una telefonata magari dovevi camminare un km per trovare una cabina fa quasi impressione perche oggi abbiamo il mondo in mano appunto ma ad oggi se racconti queste cose ad un giovane ti prende per matttooo per antico…..perchè oggi la realtà è un’altra ossia completamente diversa da cio che abbiamo avuto e vissuto noi e dunque è chiaro che un messaggio come quello che va dicendo Renato non puo’ avere una presa su un giovane…..anche se io penso che potrebbe fare bene anche ai giovani di oggi ritrovare un po’ di semplicità…un pò di condivisione che oggi c’è per carità ma avviene più attraverso Social vari e quant’altro…..perchè oggi i modelli sono questi!
    Che poi non sono solo i giovani eh ma pure gli adulti che vogliono fare i ragazzini ah ah dunque io penso che i pensieri di Renato portino con se sempre grandi insegnamenti ma Renato non è per tutti…

    Piace a 3 people

      1. Guarda 😳 un pazzo chi lo ha scritto 😳 un art. del 2015 😳

        RENATO ZERO + GUÈ PEQUENO DISCO PRONTO A GIUGNO

        Scritto il 1/04/15 da Marco Giani


        La musica italiana e la scena rap si incontrano per l’ennesima volta.
        Era già successo per J-Ax e Paola Turci, ma anche per J-Ax e Pino Daniele. Poi è uscito il disco di Mondo Marcio sui pezzi di Mina. Ma questa volta è una cosa grossa: uscirà a Giugno infatti un intero disco prodotto dal rapper milanese dei Club Dogo Guè Pequeno e il cantante romano Renato Zero.
        Il disco s’intitolerà Zero Pequeno, quasi a suggellare la collaborazione tra le due entità musicali e avrà featuring prestigiosi dei due ambienti: i Club Dogo naturalmente, ma anche Marracash, Ron, Mietta e Neffa.
        Seguirà il tour estivo che potrà vedere sotto il palco i sorcini e i fans del Dogo Clan, a presto le date del tour. I rumors parlano del primo singolo, una versione revisitata di “Il Triangolo” prodotta da Don Joe

        Piace a 4 people

  17. Buongiorno blog 🙂

    quante cose avete scritto 🙄

    dunque prima di tutto rispondo a te Debbyna , perchè ieri non l’ho fatto,

    sulla pioggia…. te ne invierei un pò volentieri :mrgreen: se potessi

    io amo il freddo e l’inverno ma nella sua stagione ,poi un mese intero di pioggia rompe proprio oltre al fatto che crea danni incredibili
    .
    Vale speriamo che anche questo bruttissimo periodo passi alla
    svelta…non mollare cara ❤
    Lauretta credo che queste ingiustizie siano sempre esistite , ma questo non toglie che la rabbia e il dolore che si prova quando accadono fatti così gravi e tremendi siano sempre devastanti …un abbraccio
    .
    Debby sono andata anch’io a cercare questa nuova canzone di Gigione e Guè a parte che ci sono oltre un milione di visualizzazioni , più o

    meno come quella di Mai più da soli 😯 :mrgreen: poi

    effettivamente è carina e si ascolta bene , come Cla anch’io penso sia

    una cosa difficile per Renato collaborare con questi generi diversi , ma è

    anche vero che è si capoccione :mrgreen: ma imprevedibile 🙄

    che poi magari basterebbe anche una sola volta per stimolare l’attenzione su di lui del pubblico più giovane …così da “svecchiarsi”

    ahhah ho troppo riso su questo termine …povero Renatì :mrgreen:

    Per quanto riguarda il pensiero Zerofolle è come sempre pieno di buoni consigli e sollecitazioni ma che difficilmente potranno trovare riscontro nella realtà e lo dico a malincuore perchè se tutta questa tecnologia con i vari social annessi ha ormai intrappolato anche noi che abbiamo vissuto , almeno io , oltre metà della vita con il telefono a gettoni o quasi

    :mrgreen: che come dice Cla a volte si facevano km per trovare una

    cabina , come si può pensare che i ragazzi riescano a limitare l’uso di un qualcosa che in meno di un secondo riesce a connetterti in tutto il

    mondo 🙄 e il brutto di tutto questo è che oltre a compromettere i

    rapporti umani , come dice Renato non ci si annusa più , non ci si

    sceglie e ci si confronta più guardandosi negli occhi , ma anche lo sforzo

    mentale viene un pò compromesso, basta un nome su google e ti esce

    tutto senza più neanche dover pensare , capire o riflettere… e della scrittura ne vogliamo parlare ? calligrafia sarà una parola che andrà scomparendo … e le tabelline si insegnano ancora ? neanche più la calcolatrice serve …basta il cellulare …la nostra appendice …

    caro Renato anche se è ormai un’utopia tu,ti prego , continua sempre e cmq a prospettarci e cantarci un futuro con più abbracci e meno …like

    baciiiii

    Piace a 4 people

  18. Sono appena tornata da una visita oculistica e in sala d’attesa ci stava appeso il famoso telefono verde a gettoni che trovavamo nelle cabine telefoniche ve lo ricordate? Allora improvvisamente guardandolo ho sorriso perche’ mi sono rivista in quella cabina con tanti in gettoni in mano quando la sera in vacanza al mare mi recavo per chiamare il mio primo amore, che belli sono i ricordi, ma come faremo senza di loro!! sarebbe come non aver vissuto o aver vissuto in solitudine 😉

    Piace a 4 people

  19. Buonasera Blog,
    arieccomi tra voi… grazie per la comprensione ieri.
    Passiamo oltre…
    ..
    Barbina 😯 so’ rimasta così a leggere di quella ipotetica collaborazione del 2015 😯 ma possibile?
    io non ne ho mai sentito parlare aiutooooo 😯
    Però devo dire men male perché sto Pequegno o come caxxo se scrive ahahahah non lo digerisco granché… mamma mia che testi osceni i suoi pezzi 😯
    Cioè Debby ma hai sentito ieri sera il remake fatto da Gigi al suo pezzo Tuta di felpa o giù di lì? Io fossi stato in lui sarei sprofondato ahahahah cioè parole buttate a caso e di una pochezza e banalità da far rabbrividire… Gigi stesso pareva stranito a doverle pronunciare 😯 ma per carità
    “6 dischi d’oro, 5 di Platino, il conto era rosso, ora è svizzero
    Il rap è il mio territorio, sul microfono frà sono libero
    Tengo una bella mazzetta
    Nella mia tuta di felpa una bella panetta e una puta perfetta
    Con la mia tuta di felpa la G che ti rappa
    È come la coca in pipetta, in tuta di felpa
    Vado di fretta, in tuta di felpa
    Salgo e la disco è divelta”
    No dai!!! Imbarazzante è ancora poco!!! Ma per lui che canta ste cose eh!!!
    Io ascolto molto la musica attuale, i giovani, inevitabilmente, vista l’età di mia figlia e vi assicuro che c’è davvero di mooooolto meglio…
    questo però è il business su cui al momento ci stanno marciando in un po’ di soggetti e sapete meglio di me come sia facile manipolare i gusti delle nuove generazioni.. ma finirà anche questo quindi che se la godano ora perché poi, salvo qualche rarissimo caso, non resterà nulla di questi pseudo-cantanti 🙄

    Veniamo a Renatino Debby io concordo con te che una collaborazione con qualcuno un po’ più attuale nel panorama musicale italiano potrebbe funzionare… ci sono voci che ben si sposerebbero con quella di Renato ma ci vorrebbe un pezzo dalle sonorità e dallo stile attuale appunto… e se poi fosse un pezzo sbarazzino e allegro sarebbe ancora meglio così da togliere un po’ di quella patina da prete che negli ultimi tempi s’è tirato addosso.
    Ma come dice Cla mi sa che è solo un bel sogno 😀

    Ieri il nostro bel Renato stava alla sfilata di Gucci ai Musei Capitolini tra le star… lui davvero elegante… altri mah 🙄 ultimamente sempre Gucci sento nominare quando si parla del look di Renato pertanto ho come il sospetto che l’abbigliamento del prossimo tour sarà firmato dall’intrigante Alessandro Michele Son curiosa 🙄 ma anche un po’ preoccupata dopo che ho visto cos’ha fatto sfilare ieri 😯
    ahahahah o mamma!!!
    Ok ora cena
    a più tardi se riesco…
    Vale ti riabbraccio forte forte e come dice Debby è normale ora sentirsi senza forze ma sai bene che devi essere forte e lo sarai. Noi ti siamo vicine per quel poco che può servire
    bacio a tutte

    Piace a 5 people

    1. Oddio Laurè non sapevo neanche che fosse sua quella canzone 🙄 credevo se la fosse inventata Gigi 😂😂😂
      Poi io dopo quel pezzo son dovuta correre a dormire 😒
      Eh cmq io su Guè non posso dire molto perche il soggetto mi affascina un pochetto 🤭🤣

      Piace a 2 people

  20. Buonasera
    Debby cara hai ragione sai , questo è uno spazio dedicato al nostro Renato ma talmente pieno anche dei nostri vissuti , che spesso io forse ne approfitto un po tanto e di ciò mi sento un po’ in colpa e mi scuso davvero.
    Cercherò di stare più attenta e sono pronta a fare un passo indietro se divenisse un problema perché capisco la mia “invadenza” che a volte può anche condizionare voi .
    E non lo vorrei mai perché non sarebbe giusto. Un abbraccio a te e grazie sempre ♡
    ……..
    Pensiero Zerofolle… Renato da sempre con parole e pensieri semplici riesce a fotografare la realtà della vita reale , la quotidianità autentica e prova , riuscendoci sempre , ad offrirci spunti di riflessione e di crescita per chi ha la capacità e l’intelligenza di saperlo “ascoltare” veramente. Non è per tutti lui , perché va capito nel più profondo , suo e nostro per altro .. E non è facile saperlo fare ..perdonerete la presunzione forse.
    Ho letto ,ascoltandolo, questo suo pensiero che mi trova d’accordo con lui …La solitudine va ascoltata , vissuta , compresa soprattutto , fino però a non farla diventare un alibi per non ascoltarci dentro , questo no ; o per isolarci dal mondo o da noi stessi , spesso per paura purtroppo di ascoltare il nostro io che ci parla continuamente .
    Renato lancia un grido di allarme nel suo ultimo singolo “Mai più da soli” sull’uso smodato della tecnologia moderna a discapito di un abbraccio , di un guardarsi negli occhi e capirsi a pelle .. , di un Dialogo soprattutto che è fondamentale .
    Che già è molto difficile così capire chi si ha di fronte !
    Già il titolo del singolo racchiude una parola chiave secondo me che è “mai piu” soli. .A me ha colpito molto ..E mi inquieta un po..
    Se vogliamo estremizzare in effetti con tutti i social non saremmo “mai piu” soli .. E forse questo è il grido di Renato . Come al solito nelle cose dipende dall’uso che ne facciamo.
    Ogni tecnologia nuova porta sempre un guadagno e una perdita secondo me .
    Dobbiamo capire se in queste attuali tecnologie il guadagno giustifica le perdite.
    A me fa un po paura tutto questo soprattutto per i giovani , con un carattere da formare ancora , da plasmare e facilmente “manipolabili ” . Da una tastiera elimino uno se non la pensa come me , è molto facile basta un click. . Averlo davanti avrei un confronto , un dialogo , una lite pure ma serve metterci palle e faccia e questo è il problema di tanti. E i risultati poi purtroppo sono sotto gli occhi di tutti noi.
    Io rischio sempre a prescindere .
    Se no non ci si sente vivi ragazzi miei , diventiamo robot comandati a distanza e tremendamente soli sempre.
    Rischiamolo ancora quell’ abbraccio ..che è tanto bello !
    Amiche mie grazie .
    È stato importante per me scrivere oggi qui .
    Un giorno vi dirò perché. Grazie di cuore non potete capire quanto sia stato importante avercela fatta a fare questo.
    Debby io non so come ringraziarti.❤
    Barbara un abbraccio speciale e anche a te grazie di esserci sempre. Non lo dimenticherò.

    Piace a 6 people

  21. Buonasera blog

    Prima di tutto mando un grande abbraccio a Valeria e Lauretta 😘

    Cara Debby, sto seguendo un pochino The Voice e ho visto la partecipazione di Gue al brano di Gigi D’Alessio. Sono stata piacevolmente stupita dal risultato e dall’idea.
    Sono d’accordo con te, sarebbe un bel modo di svecchiarsi per Renato 😁😁 e penso alla bella versione di Amico con Jovanotti.
    Credo ahimé che non avremo queste sorprese, ma con Renatino mai dire mai….poi leggendo la notizia riportata da Barbie abbiamo la conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che tutto può accadere oppure l’esatto opposto 😅

    Condivido i pensieri di Renato, il suo insistere nel cercare il contatto con gli altri che non vuol dire, non stare da soli, ma significa cercare gli altri nel modo giusto e non subire una solitudine dietro ad un pc o un cellulare.
    È pur vero il discorso di Claudia, sono messaggi che non prendono i giovani perché ormai tutti presi e travolti da una tecnologia vissuta in modo sbagliato, eccessivo ed è anche vero che molti adulti sono in questa situazione.
    In questo periodo, dovendo attendere turni di visite per il problema che abbiamo mi sono resa conto che nessuno riesce a stare senza un cellulare in mano…e spesso ho anche sorriso perché sopratutto persone di una certa età non troppo esperte di web visualizzano di tutto e partono all’impazzata video a tutto volume 😂

    Quindi qualche collaborazione non guasterebbe perché lo Zeropensiero sarebbe d’aiuto a tanti com’è sempre stato e risulterebbe più attuale.

    Chissà se da Londra ci leggono ancora 🤔 Perché potrebbe essere un bel suggerimento e la genialità di Renato ne farebbe un successo.

    Buona notte blog 😘

    Piace a 5 people

  22. Sono ancora qui….
    Ho letto ora Valeria e non riesco a non rinnovarti il mio abbraccio 🤗 😘
    Lauretta hai riportato il testo della canzone di Gue 🙄 Ieri sera ho proprio riso ….ad un certo punto, non so avete visto, Gigi, non sapendo che dire, ha dichiarato che lui ha una passione per le tute 😂
    Baci

    Piace a 5 people

  23. Buongiorno blog 🌝
    Speriamo in una giornata di sole oggi cosi non saremo invasi dalle nuvole e ci sentiremo meno soli ☀️ che pensiero profondo 😂😂😂😂 byeeeee

    Piace a 2 people

  24. Buongiorno Blog
    Debby e Barbie 😯 me sembrate Sandra e Raimondo che si fanno i dispetti 😂
    Però Barbina non ho capito dove sta sto pensiero da una persona speciale 🙄 … forse perché manco ho capito chi è sta persona 🙄 ma se l’hai scritto qui dovrei conoscerla giusto? 🙄
    vabbè so stonata pure io a sto punto 😂
    Buon appetito a tutti

    Piace a 4 people

  25. Buongiorno blog 🙂
    bellissima sorpresa 🙂 grazieeeee sei tu una pesona speciale ,
    dolcissima e bellissima ❤
    Debby e Barbì i vostri battibecchi mi fanno morire 😂😂
    giusto per aggiornarvi qui da me piove ancora 😦 Debbyna te la
    spedirei volentieri
    Vale è bello rileggerti 🙂 i tuoi commenti e il condividere qui parte del
    tuo vissuto se per te sono d’aiuto per noi questa tua “invadenza” ci aiuta a comprendere meglio che il tempo è prezioso e non va mai buttato o perso dietro a problemi futili ,senza contare che tu sei un esempio per
    tutte noi 🙂 quindi cara leggerti è e sarà sempre un piacere ❤
    .
    tornando alle collaborazioni con Renato anch’io non ricordavo quello che
    ha riportato Barbì 🙄 quindi dai magari qualche speranza l’abbiamo

    sui testi di questo Guè io non mi esprimo perchè non li conosco certo quelle poche righe riportate da Lauretta dicono già tanto , a casa mia pur avendo 3 giovani ma non giovanissimi a parte mio figlio più piccolo che ha vent’anni, il rap o il trap non è molto gettonato loro ascoltano prevalentemente i cantautori “vecchi” e io ne sono contenta …
    e non sono nemmeno troppo “social” anzi forse lo sono più io

    io credo che questo bisogno smodato di condividere con tutti qualsiasi momento della giornata , di sbandierare ai quattro venti tanti pezzetti della tua vita privata , di far sapere a tutto il mondo il tuo amore per una determinata persona , sia una forma di insicurezza, un bisogno di avere consensi per convincersi che la propria vita sia bella , piena di amici o di amore , ma io ci vedo , ma potrei sbagliare, tanta solitudine e come dicevo prima insicurezza…
    .
    baciiiii

    Piace a 5 people

  26. Buongiorno blog

    Animella hai bisogno di riposo 😘😂
    Grazie del bel pensiero che ho visto su fb ❤️
    È sempre bello arrivare qui e sapere che nei giorni belli ed in quelli non proprio positivo, c’è sempre uno sguardo attento e amorevole. Non è affatto scontato e beate noi che sappiamo che significa 😉

    Ivana solo d’accordo con te….questo voler sbandierare sempre
    amori, amicizie e pezzi di vita privata oltre che un’attitudine caratteriale denota una certa insicurezza. Con questo non dico che una foto, un video o un ricordo non sia piacevole da condividere anche sui social con gli amici più stretti, ma mi riesce difficile comprendere quelli che sono sempre connessi e pronti a infiniti like.

    Buona giornata a tutte….se vi interessa ho un ospite che ha una cagnolona (Terranova) enorme…mi dá un sacco di lavoro, ma è bellissima e me ne sono innamorata 😍

    Baci a tutte

    Piace a 4 people

  27. Vabbè adesso però inizio a preoccuparmi 🙄 Ma che è sta sorpresaaaaaa? Ma soprattutto da parte di chiiiiiiii? Ok stonata 😂 ma io non vedo niente 😂
    Fate capi’ anche a meeee 😅

    Piace a 3 people

  28. Buon pomeriggio
    Col permesso di Debby , dico a Lauretta che sono solo io .. ho fatto un video solo per voi amiche mie.. oddio ora resterai forse delusa cara Laura ,purtroppo non sono Renato ahimè!
    Però non so perché tu non lo vedi ..Mi dispiace tanto. . Non saprei!
    Debby , Barbara e tesorine mie grazie delle vostre parole ❤
    Debby ma tu sai quanto stai facendo per me vero… Io sono commossa perché mai avrei pensato di trovare un affetto così . So che tu , tra le righe, capisci quello che intendo.
    Grazie alla persona che sei , e alle persone speciali che hai scelto per condividere questo spazio. Perché si vi siete scelte tutte molto bene tesorine ❤
    Debby❤

    Piace a 4 people

    1. aaaaah dolce Vale ora ho capito 😊 ❤️
      penso che io non vedo nulla perché noi due non abbiamo stretto amicizia su FB… se per Debby va bene ti chiederei l’amicizia così posso vederla e ringraziarti con cognizione di causa 😊
      …e comunque ti ringrazio a priori perché so bene la bella persona che sei 😘

      Piace a 3 people

  29. Allora ragazze io e Barbi lo sapevamo già di queste due date e ve lo avevamo detto in maniera criptata tra i messaggi…poi vi avevo già detto che quei buchi di quelle date erano pe Roma..però stavolta non le pubblicizzo ok? 👿 Shhhhhhhhhhhhhhhh ahahah

    Piace a 4 people

  30. evvai sono contenta per questa aggiunta ….in bocca al lupo sorelline 🙂

    ecco brava Admin non fare troppa pubblicità :mrgreen:

    ahahah Debby abbiamo messo pure le faccine uguali :mrgreen:

    cmq vorrei precisare :mrgreen: che anch’io all’epoca chiesi se

    potevo accettare l’amicizia che Vale, dietro tuo consenso, mi chiese

    🙄

    quindi dai un pò anch’io sono brava 😁😇😇😂

    Piace a 3 people

  31. Salve…
    Tra poco arrivoooo appena la linea decide di muoversiiiii
    Nessuna pubblicitaaaa ahah ma l’abbiamo comunque fatta ahah
    Cmq ssssssshhhhhhhhh ahahahah
    Allora Debbyna qua se c’e una che non ha mai fatto come caxxo je pare so iooooooooooooo ahah che non sono manco amica de Lauretta e de Ivanucciaaaaaa ahah …..
    A dopo forse ahah

    Piace a 4 people

  32. Buonasera sera…..
    Quanto me stressa sta lineaaaaaaaa che ci mette tre ore non capisco che succede ma non ho voglia di mettermi li a telefonare a questi e chiedere il perche ah ah finche un giorno nun funzionerà piu ah ah e allora passero’ alla fibra direttamente.
    Detto cio….
    Cara Vale grazie per la bellissima sorpresona che ci hai fatto…..sei stata molto tenera e molto dolce con tutte noi…..💕💕 che saremo sempre qua a spronarti e tifare per te!! Cmq anche te non scherzi a primi piani ehhhhhhhh Grandeeeee!!!!
    Allora dovemo sta mute? e mute stiamo…
    Prima Debbya mi ha mandato un messaggio audio in risposta al mio messaggio ah ah e poi le ho detto che aveva la voce stancaaa ah ah ovvio parlava piano per non svegliare amorino ma poi ha detto che è stancaaaa per davvero ma dai? poracciaaaaaaaaaaaaaa
    Riposateeeeeeeeeeeeeeee
    Baci

    Piace a 3 people

  33. Poi come sempre ho asccoltato piu e più volte il messaggio ah ah ah e mi strappi sempre una risata perchè la tua parlata è proprio spettacolare ah ah poi mo pure tutta sussurrata ah ah subito ho pensato e che caxxo è successo? ah ah poi ho immaginato ah ah ah

    Piace a 1 persona

  34. E dajeee e annamoooo te pare a te che le sorelline potevano manca’ 😜 Tutto cio e’ stato possibile per gentil concessione di Lauretta grandeeee grazie ✌👍😍

    Piace a 5 people

  35. Sera…
    Sono andata a controllare la situazione su Torino ….insommaaa ce stanno ancora taaaanti posti liberi per tutte e due le sere……vedremo nei.prossimi mesi ste vendite come procederanno….
    Buona serata a tutte voi …
    Ciao Debbyna😁😁😁

    Piace a 3 people

  36. Buonasera
    Debby ti avevo mandato una mail nel pomeriggio per il rivenditore ..ma non so a questo punto se lhai vista. Per fortuna che ho letto i commenti e vedo che avete le platee ❤… felicissima per voi … Allora domani mattina non vado giusto?!! State a postoooo nelle platee meritatisssssime ??!!!!

    "Mi piace"

  37. Buonasera,

    Sii 🎉🎉 ora possiamo pubblicizzare!! Sono proprio contenta per voi e potreste pure dirci la data 😂 le sorelline non potevano mancare ovviamente!

    Pensando alle ammonizioni di Admin credo di averla fatta incxxxxxx nel periodo di Barolo infatti infransi le regole del blog….e per poco Zerovskij non tumuló anche me 🙄😂

    Buona serata a tutte

    Piace a 1 persona

  38. Un abbraccio e ancora grazie a tutte voi Amiche ..
    …Si Cla vero… E pensa che io odio i primipiani miei per complessiNi vari che mi ritrovo… ma per voi …Questo e altro!
    Grazia ma quanto dolce sei…Un abbraccio a te bella…
    …Comunque Renatino mio adorato ti rendi conto che hai in platea le due romanacce più belle de Roma !!! Mi aspetto un regalone per loro ❤
    Debby ❤ The Queen Assoluta ❤

    Piace a 4 people

  39. Sì è perso un commento precedente … Allora Debby non vado piu domani mattina dal bigliettaio giusto ? Ti avevo scritto nel pomeriggio una mail e nel commento ti spiegavo il tutto. . State a posto voi ?!!! Strafelice ragazze .. meritatissimE plateee
    Va be oggi sono perdente 😀
    Bacio

    Piace a 3 people

I commenti sono chiusi.