INTERVISTA A SKY TG24

Dato che non c’è stata occasione di farlo, commentiamo insieme questa bella Intervista di Renato rilasciata a Sky Tg24

191 pensieri riguardo “INTERVISTA A SKY TG24”

  1. Giorno blog 🙂
    Admin se clicco sul video o mi si apre Grignani o Cercami di Renato 🙄 non so fatemi sapere 🤔 Questa mattina sveglia presto nel mio lettone cantavo nella mia mente Zero il Folle e ho pensato ecco: pensa se l’avessi cantata per i tuoi 50 anni di carriera, anzi se tutto questo disco lo avessi partorito proprio per festeggiare questi anni importanti, sai che cantate ci saremmo fatti tutti insieme. Ma tu sei fatto cosi, ostinato, coraggioso, testardo, tenace chi piu’ ne ha piu’ ne metta, ma forse e’ stata sempre questa la tua formula segreta, quel mix di emozioni e contraddizioni che fanno di te un Zero Assoluto 😉
    Piu’ tardi guardo l’intervista 🙄 casomai da un’altra parte 😂😂

    Piace a 5 people

  2. Buongiorno blog 🙂

    come ho detto a Debby …o tutto o niente :mrgreen:

    avete presente quando al mare l’acqua è freschina e stai lì a bagnarti

    un pezzettino per volta e alla fine soffri di più ? ecco meglio buttarsi

    tutto in una volta … così ho fatto 😂😂

    bene abbiamo un nuovo post 🙄 lo riguardo e poi torno 🙂

    volevo mandare un abbraccio fortissimo a Vale , forza cara vedrai che piano piano ti riprenderai , sfogati pure perchè sicuramente ti aiuta a ritrovare quella forza che adesso magari ti sembra di non avere più ma

    di sicuro è lì pronta a riemergere e soprattutto cerca di riposare 😘😘

    un saluto anche a Mauro che è stato così carino a lasciare un commento, che condivido, anche qui sul blog…

    a dopo 🙂

    Piace a 4 people

  3. Buongiorno a tutte…
    Questa bella intervista la commento domani Debby se non ti spiace……adesso non riesco ad accendere pc e riascoltarla perche è da stamattina che impasto ahahah…..pizza ahah da portar via per cena e oggi sto incasinata!
    Cmq mi era piaciuta….sempre pillole di saggezza da parte di Renato!! Se non ricordo male aveva detto di educare il web….che lui non era totalmente contro i Social ma che appunto ci andava un minimo di educazione che oggi poveri noi manca ovunqueee!!!
    Domani ci torno su con calma!
    Buon sabato a tutteee😘😘😘

    Piace a 4 people

  4. Buon sabato blog 😊
    Nuovo post Debby, non me lo aspettavo 😉

    Già rido per il link 😀 Quando c’è lo ha segnalato Lauretta l’ho guardato dal cellulare perché non si apriva…comunque poi sono riuscita a vedere questa bella intervista con riflessioni importanti.
    Quando ascolto saggezza mi rammarico al pensiero che molti nemmeno ascoltano e invece ce ne sarebbe tanto bisogno. Del resto quando nel nostro paese si sente dire che gli anziani non avendo futuro non dovrebbero nemmeno votare, che si può pretendere 🤔
    Non centra nulla con l’intervista, ma uno come Renato che ha fatto sua Spalle al muro, avrebbe molto da dire su questa affermazione. La TV come I social andrebbero rieducati o meglio chi si espone avendo una grande responsabilità dovrebbe sempre riflettere molto bene prima che passino messaggi diseducativi.

    Appena riesco vado a riascoltare l’intervista.
    Ivanuccia brava ahah pure io avevo registrato un video senza occhiali ma poi mi sono accorta che guardavo il cielo, anzichè la camera e allora ho messo gli occhiali 😂

    Barbie vero, Renatino è fatto così …uno Zero a volte non proprio tondo!
    Sono morta su Ivanuccia ahahah e poi oggi sorelline vi ho pensate perché ho ospiti una coppia di romani fantastici con i quali mi sono fatta una lunga chiaccherata, ho detto loro di quanto amo Roma 😍

    Buona serata a tutti

    Piace a 5 people

  5. Buon sabato sera a tutto il blog
    Nuovo post Debby… grazie. In effetti di là erano ormai quasi 600 commenti 😳😱
    Visto che il video de La Vetrina latita godiamoci sta intervista.
    Debby pure io rimando a domani. Tra ieri e oggi ho avuto un paio di disavventure 🙄 e ora sono proprio cotta 😴😴😴
    Voglio però dire a Vale che l’abbraccio forte forte e che deve sempre venire qui quando ha bisogno di sfogarsi. Sono sicura che qualche beneficio te lo da quindi non temere. Questo è da sempre anche un luogo dell’anima e del cuore perché se così non fosse non avrebbe forse superato l’implacabile prova del tempo 😉
    Vorrei anche dirti di fare tesoro di quei momenti belli che hai trascorso in vacanza, non pentirtene, non farteli portare via da niente e da nessuno, non lasciare che possano venire annientati così dal mostro maledetto. Piangi urla e incazzati, sfogati, ma se riesci conserva saldi dentro di te quei giorni di spensieratezza, felicità e normalità trascorsi con tuo marito perché sono una risorsa preziosa 💕💕💕

    Un saluto a Mauro che ringrazio anche io per aver lasciato il suo commento sia al video che qui sul blog. Come non essere d’accordo con te. Speriamo tutti in una scaletta da brividi.
    Oggi ascoltando Zero il folle ho avuto la tua stessa visione e cioè che fosse accompagnato da immagini dei suoi trascorsi artistici… magari materiale che ha solo lui… sogno troppo lo so 😁
    Ma l’impressione che ho avuto è che questo brano funzionerebbe perfettamente anche come apertura. Renato che invita Zero a calcare di nuovo il palcoscenico insieme a lui, all’unisono.
    Una intro (come fece con Siamo Eroi in Amo tour o come con Non dimenticarti di me per Arena’) e da lì il via ad un viaggio lungo tutta la sua carriera ma con un accento sulla “follia”.
    Fantasticherie!!! 😊
    Ma quanto è bello però viaggiare con la fantasia eh 🥰
    Ed è anche per questo che non posso che ringraziare Renato per tutto quello che ancora ci regala e per le occasioni che ci offre di vivere brividi ed emozioni…❤
    Un abbraccio a tutte voi e buona serata
    😘

    Piace a 5 people

  6. Buona domenica Blog!!!
    Vero Lauretta pure a inizio concerto non sarebbe male ma alla fine giuuu lacrimoni .
    Tra le tante cose che ho detto a Renatino nel video non gli ho detto dei capelli allisciatiiii ahah
    A dopo

    Piace a 4 people

  7. Rieccomi qua..ho iniziato a vedere l’ntervista….
    Una cosa su tutto che vorrei dire è che Renato lo vedo molto molto tranquillo e sereno…è solo una percezione la mia ma spero di non sbagliarmi! In questi ultimi mesi lo abbiamo visto parecchio di qua e di la e sempre mi è arrivata questa sensazione…. mi piace tanto ascoltarlo parlare soprattutto in questi ultimi tempi! Le sue parole non sono davvero mai mai banali ……è sempre molto attento a tutto quello che ruota attorno a noi e trovo che la sua mente sia più che mai lucida!!!!
    Sempre bello in forma anche in questa intervista…tutto sluccicante ah ah
    Certo i suoi numeri sono sempre impressionanti eh….milioni di dischi venduti……e subito primo!
    Certo per lui non è la prima volta, è abituato ma ogni volta penso che non sia mai scontata la cosa….primo ci devi arrivare e non importa se poi scendi… l’importante è esserci arrivato anche oggi, sfidando appunto la rap…trap e via discorrrendo e tutto questo a 69 anni!!!!
    Sicuramente in questo disco ha rimescolato un po le carte…rispolverando un po’ di rock!
    La follia di Renato è sana si….e sono felice che abbia deciso di rispolverare un po’ tutto…..soprattutto lo Zero e spero di ritrovarlo in Tour!!!!
    Sto benedetto video de La vetrina deve essere bello….anche qua si vedono alcune immagini e dunque qualcosa si intuisce…speriamo di vederlo per intero sto Video!!!
    Comunque la canzone mi piace sempre di piùùùùùùùùùùùù!!!!!!!!
    A dopo

    Piace a 4 people

    1. Hai ragione Cla essere primo in classifica a 69 anni suonati e con una musica che difficilmente arriva ai giovani di oggi non e’ una cosa cosi scontata…

      Piace a 2 people

  8. Buongiorno blog 🙂
    e buona domenica a tutte 🙂 qui da me oggi sole e caldo 😯 cioè se
    non fosse che ormai sono entrata in modalità autunno
    potrebbe essere tranquillamente una giornata da mare 🙄 boooo il
    clima qui è sempre più strano 🙄
    Claaaa hai fatto male a non suggerire a Renato come acconciarsi i
    capelli 😂😂
    tornando al post questa intervista è molto simile a quelle che già
    in questi giorni abbiamo ascoltato ma ciò non toglie che ogni volta mi
    colpisce la saggezza , l’ironia , la profondità di certe sue risposte , una
    su tutte quando parla di quel lontano Sanremo e di come rimarca il coraggio che l’ha sempre contraddistinto , e su questo di certo nessuno può dire il contrario, nell’aver interpretato attraverso quella canzone uno stato d’animo che di sicuro in quel tempo non gli apparteneva , la vecchiaia, preoccupandosi quasi di non averne forse il diritto di cantare un qualcosa che,oltre a non aver scritto lui, non aveva sperimentato sulla sua pelle , e la conclusione finale è toccante …volevo dimostrare che un clown non fa solo ridere … l’ovazione che gli è stata attribuita poi alla fine valse più di tante parole …
    Sulla scelta del nome Zero ormai credo lo sappiano anche i sassi
    quello che invece non sapevo 🙄 è che forse complice è
    stato anche una spaccata 🙄 un pò troppo irruenta forse 😂😂
    Vogliamo poi parlare dei primi piani e del sorriso da cardiopalma del
    video di Figli del Sogno ? 😱😱 😍😍 tenero poi anche il sorriso
    appena accennato mentre guarda quelle immagini … caro Renato è
    così che vorremmo ritrovarti di nuovo su quel palco ❤
    buona giornata a tutte 🙂

    Piace a 5 people

    1. Ah ah Ivana gli avevo gia detto troppe cose ah ah er video mio non finisce piuuu
      Cmq pochi minuti fa a Domenica in hanno mostrato un video di Renato che faceva gli auguri a Mara Venier per il suo compleanno ma ho visto pochi secondi che era gia alla fine….. Mara lo ha ringraziato dicendo Grazie Renatinoo

      Piace a 5 people

  9. Buona domenica Blog
    oggi ho tanto freddo ma so che nun ve frega un caxxo 🙄 ahahahah
    Come ve la state passando?Qui l’autunno si può dire ormai definitivamente arrivato e io dovrei fare il cambio armadio… cosa che odio perché ci impiego una vita 😯
    Ho visto che in questi nei giorni scorsi è iniziata la Festa del Cinema a Roma e che i miei adorati Negramaro hanno presentato un docu-pic sulla loro storia, dalle origini ad oggi. Peccato non essere a Roma mannaggia perché grazie al fanclub avrei potuto partecipare alla prima che sarà il 25 prossimo. Mannaggia. Vabbè dovrò aspettare.
    Ma il programma della Carrà che giorno è? 🙄 non me lo ricordo più 😯 Forse già settimana prossima?

    Venendo all’intervista di Sky mi fa ridere sto intervistatore che c’ha un sorriso da adorazione stampato sulla faccia ahahaha almeno così sembra… poi magari è la sua solita faccia eh 🙂
    Sono d’accordo con Renato quando dice che oggi manca la follia quella sana, quella della fantasia e del sogno, quella dell’ironia, quella che ti consente a volte di superare le insicurezze, le paure, le timidezze che a volte spingono a isolarsi. Ed è proprio quella la follia che Renato ha conosciuto grazie a Zero. E per fortuna che Renato non se n’è scordato e che con questo disco e questo prossimo tour ringrazierà proprio quello Zero e quella follia che gli hanno concesso di fare così tante esperienze e così tanta strada. Ingombrante? …probabilmente sì… ma solo Renato può sapere fino a che punto. Per noi Zero è sempre stato il nostro riferimento primario…solo con la maturità abbiamo anche noi dovuto comprendere che oltre a Zero-artista esisteva anche Renato-uomo e che anche il secondo richiedeva il suo spazio e che non sempre le due identità coincidevano.
    Ora capiamo anche che le difficoltà che abbiamo vissuto noi nell’accettare che a volte Zero venisse quasi completamente messo da parte, le ha vissute anche lui .
    Spero che con questo lavoro Renato abbia definitivamente accettato il fatto che ormai Zero è parte irrinunciabile della sua vita, che possono convivere pacificamente nella vita privata come sul palco. Noi abbiamo imparato a conoscere ed amare entrambi e credo che in questo tour, se ce lo consentirà, avremo modo di dimostrarglielo una volta per tutte 🙂
    baciiiiii 🙂

    Piace a 6 people

  10. Buon pomeriggio
    Qua da noi invece piove e piove…tutto buio..le giornate che più adoro in pratica ah ah
    Ogni tanto viene fuori quel lontano Sanremo che mi strego’…certo quel look era molto insolito per Renato…abituati al colore….al trucco e alla stravaganze pareva di avere di fronte un’altra persona e invece no perchè Renato ha dimostrato di essere una e tante altre cose insieme e dunque capace di cantare temi molto diversi tra loro mantenendo la credibilità di sempre!
    Certo parlare di vecchiaia non era una cosa di “moda”…non lo è nemmeno oggi se vogliamo eppure lui ha osato grazie al suo immenso coraggio che gli ha permesso di essere se stesso sempre!
    Buona serata a tuttteeee

    Piace a 5 people

  11. Buona domenica sera blog

    Sotto la pioggia ☔️
    Bella questa intervista ed è vero Lauretta, il giornalista ha una faccia contenta, semmai non è la sua solita non so.
    Renato ha ragione da vendere quando dice che nel mondo attuale c’è tanta follia perché manca quella sana che permette di sognare, immaginare e così concedersi una tregua dalla negatività che porta alle frustrazioni poi sfogate pericolosamente.
    Lui stesso afferma che la sua sana follia lo ha aiutato a superare tante paure e quando si racconta così, si capisce quanto dev’essere stata dura per lui rovesciare uno stato di cose che la società aveva “deciso” per lui.
    Coraggio moltissimo, anche quando non avendo l’età anagrafica per parlare di vecchiaia ha spiazzato tutti a Sanremo. Dev’essere stata una soddisfazione enorme, un premio grande ed anche maggiore di un eventuale trofeo concreto perché c’era il riconoscimento del suo talento senza i truschini abituali di quel palco.
    Sempre belle le immagini di Figli del Sogno e che belli i costumi.

    Carino anche il momento nel quale presentano Piumato Zero e naturalmente Renato con la sua sensibilità non può che avvicinarsi ai bambini con grande affetto. Fortunate le sue nipoti.

    Claudia nel video potevi ricordare a Renato le acconciature giuste 😂

    Buona serata a tutte 😘
    Baci speciali a Valeria 😘

    Piace a 5 people

  12. oh noooooo 😯 proprio giovedì è il programma della Carrà 😯
    sgrunf … giovedì sera sono fuori e rientro pure tardi 😦
    dovrò vederlo in differita ma sarà meglio che registro 🙄
    non si sa mai che poi la RAI non lo mandi su raiplay

    Con tutte ste cose che avete scritto mo so curiosa di vedere il nuovo video del blog :mrgreen: altro che La Vetrina :mrgreen:
    un bacione a Vale e buonanotte a tutti

    Piace a 4 people

  13. Buongiorno blog 🙂
    Se ve po interessa’ qui da noi invece sempre caldo 😈 e io me so rotta i zibbardoni della minchia sfoderata 🤣😂 Vabbuo’ a dopo devo anna’ a porta’ la mia spiottona dal carrozziere che deve riparare il danno di questa estate dovuto alla grandine del Nord 😈 Sto Nord 😈 poi non dite che ve dovemo di: c’iavete la pioggia c’iavete solo la pioggia, in realta mo pure peggio 😈😂😂😂 Mi daranno la sostituta 🙄 e se me danno na panda? 🙄 Non me piace la Panda vojo na rolls royce 🤣🤣😂😂 A dopo 😉

    Piace a 4 people

  14. Buongiorno blog 🙂
    e buon inizio settimana 🙂
    qui da me anche oggi è un caldo allucinante 😯 cioè io che avevo ,
    stranamente, fatto già il cambio degli armadi ho dovuto ritirare fuori le
    magliette estive 😯 leggo che anche a Roma è così 🙄 mentre il
    nord si sta allagando 😯 e Trump che minimizza 🙄
    Anch’io ieri ho visto gli auguri di Renato a Mara , in verità un pò me
    l’aspettavo 🙄 bene quindi giovedì tutte davanti la tv
    che magari il video che stiamo aspettando lo mandano in
    quell’occasione 🙄 anche se è in differita 🙄 staremo a vedere…
    concordo con voi sull’espressione “beata” del giornalista
    e su come anche questa volta Renato sia arrivato direttamente al primo posto che come dice Barbì non è così scontato , sono pochi , se non addirittura l’unico, che a 69 anni con un disco di …inediti… riesce a piazzarsi in vetta alle classifiche , in Italia naturalmente, è rimasto solo una settimana ? che importa è un record cmq…
    un’altra cosa che mi ha colpito è stato quando parlando della scuola ha puntualizzato che era oggetto di derisione e di bullismo da parte degli
    insegnanti 😯 questa mancata sintonia ,chiamiamola così,
    con la scuola è cosa risaputa ma addirittura essere presi di mira in così tenera età , solo per essere vestito in maniera diversa …oddio mi
    pare di vederlo con sti merletti e bottoncini brillanti , non è di
    certo quello che ci si aspetta da un insegnante , vero che in quell’epoca c’era una certa rigidità nelle scuole , e forse dovremmo un attimo riadottarla anche oggi , ma questo non giustifica chi dall’alto delle proprie
    funzioni ha il compito di educare e non certo giudicare …credo non ci sia niente di più frustrante che essere derisi davanti ai tuoi coetanei , che già quando si è bambini si è abbastanza “cattivi” ,non sempre naturalmente, nei confronti di chi è più debole , poi se ci si mette pure un adulto che invece dovrebbe insegnare rispetto e comprensione si capisce perchè nei discorsi di Renato e in certe sue canzoni i ricordi
    scolastici non siano proprio idilliaci 😦
    .
    baciiii 🙂 e un abbraccio a Vale

    Piace a 4 people

  15. Buona settimana blog

    Qui tutto come sempre, ossia sotto la pioggia e un’umidità alla quale le mie ossa dicono basta 👿 speriamo solo che non avvengano i soliti disastri.
    Allora Giovedì vedremo Renatino in giro per la sua Roma, ogni volta è uno spettacolo.

    Tornando all’intervista, ho sorriso sulla spaccata e immagino fosse talmente tanta la voglia di arrivare che Renato non si sarà fatto una piega nel dover presentarsi così rattoppato pur di esserci.
    Già allora aveva spalle larghe, nel senso di grande equilibrio perché per un ragazzo così giovane, sentirsi dire tu sei Zero e molto altro, doveva essere di grande impatto e invece lui è andato dritto per la sua strada.
    La sua storia come spesso mi capita di pensare, servirebbe a molti giovani perché possono trarne tanta forza e voglia di vivere. Un esempio positivo non solo riconducibile al mondo dell’arte, ma proprio ad un modo di vivere.

    Debby ricordo quando parlavi della tua nuova bocconcina nera tutta lucida e nuova e nessuno la doveva toccare 😄

    Buon pomeriggio a tutte

    Piace a 3 people

  16. Buon pomeriggio a tutti
    davvero a Roma fa ancora caldo?
    Barbina io farei volentieri cambio eh… la nostra pioggia e umidità in cambio del vostro caldo 🙄 :mrgreen: a me sembra un ottimo scambio :mrgreen:
    oggi de corsa ma un saluto ve lo volevo fare
    baci a tutte
    🙂

    Piace a 4 people

  17. Buonasera da profondo buio!
    Qua altro che autunno inverno proprio…piove da giorni e stamo gia al buio totale…..certo dopo tutto sto caldo che abbiamo avuto ben venga ma cosi de botto è troppo bruttoo…se qua inzia con sta pioggia non smette più! E vabbè…basta che non arrivino disastri!
    Il nostro video è piu atteso di quello di Renato ah ah ah
    Allora Barbina spero tutto ok con la tua macchina…….ancora me ricordo di quel giorno maledettooooooooooooooooo!!
    Debby invece per la tua bocconcina non ho parole ah ah ……sta macchina era intoccabileeee….. mo nun se sa ah ah
    Anche io oggi tutta de corsa…lo so che Renato ce canta Che fretta c’è ah ah ma oggi va cosi e poi son tutta rottaaaaaaaaaaaaaa tanto per cambiare!!!
    Baci a tutte voi

    Piace a 5 people

    1. Se te fa piacere Cla oggi so tutta rotta pure io 🙄 Tutto ok con la macchina, forse domani ce la ridanno e speriamo perche’ ci hanno dato na smart che me mette paura 😳 sembra de sta dentro un go kart te le ricordi ste giostre? 😳😂

      Piace a 5 people

      1. Bene allora siamo in due ahah tutte rotte!!! Sono gia pigiamata ahah pronta per mettermi sotto copertinaaa!!
        Certo ns Smart capisco…e me ricordo delle giostre ahah

        Piace a 3 people

  18. Buongiorno a tutte…
    Allora cara Debbyna se me lo consenti riporto una parte dell’intervista di Renato che ho letto due secondi fa su Sorrisi e Canzoni…c’è una parte che è degna di nota!
    In carriera ha avuto tutto. Ma cos’altro le piacerebbe fare???
    RISPOSTA
    Il cinema, vorrei affacciarmi alla regia. E qualcosa di più di un sogno: ho gia scritto una sceneggiatura, i finanziatori ci sono, ora si tratta di cercare un direttatore della fotografia con i fiocchi, un assistente alla regia di altissimo livello, un casting come dico io. Voglio che sia un film di respiro internazionale. Di cosa si tratta? E’ top secret!!!!
    Ecco la parte più interessante!!!!!!
    Preparamoseeeeeeeeeeee

    Piace a 5 people

      1. AHAHAHHA nun sei contenta? ah ah ha
        a detta sua è gia tutto scritto ah ah …….deve solo trova gli attori ah ah perche non ci proponiamo almeno come comparse? ah ah

        Piace a 5 people

  19. Buongiorno al R.Z. Blog!
    E’ quasi un peccato lanciare il nuovo video del Blog visto che l’altro va ancora a gonfie vele ahhah
    Cmq questa mattina all’alba verso le 5 🙄 ahhah ho letto questa recensione che mi ha colpito molto…per l’onestà e il rispetto che l’autore ha mostrato nei confronti di Renato….mi ha fatto persino riflettere..però non è il primo che dice che Renato avrebbe potuto osare di piu…ma io devo ancora capire cosa vogliono dire..
    Questo è il Link:

    https://www.optimagazine.com/2019/10/21/il-nuovo-album-di-renato-zero-restituisce-normalita-alla-follia-in-un-gioco-impari-tra-melodia-e-slanci-rock/1609451

    Piace a 2 people

  20. Buongiorno blog 🙂

    Grazie Debby per il link che hai letto alle 5 🙃
    l’ho appena letto e credo che l’autrice conosca Zero ed il suo percorso.
    Come hai scritto, lo tratta con il rispetto che merita per la sua storia e per questa voglia di esserci reinventandosi o cercando di farlo ogni volta ed è un parte dell’affetto che il suo pubblico gli riconosce.
    Cosa potremmo volere di più? Una storia unica alle spalle, un repertorio incredibile e alla soglia dei 70 anni un disco di inediti in classifica.
    Personalmente non so in che cosa avrebbe potuto osare di più musicalmente perchè sul palco ancora non è detto :mrgreen:

    Barbie pure a me la Smart fa paura 🙄
    A dopo sperando che non sia una giornata di ….bip…. come ieri

    Piace a 4 people

  21. Buongiorno
    Ho letto questo articolo che hai postato…beh dire un’analisi sincera e come dire obiettiva!
    Mi ci ritrovo in tanti passaggi e in tante riflessioni….. è vero che si dice in giro che Renato poteva osare di più….modestamente l’ho detto pure io ma più che altro per quanto mi riguarda era riferito al discorso della Follia che Renato va dicendo da mesi e mesi….. io non ci ritrovo forse la follia come la intendo io o meglio non come quella che ci ha abituati Renato…..come dissi subito la Follia la vedo nelle immagini….nei tanti ritratti ma non mi arriva….forse la ritroveremo sul palco….chissa…. ma in ogni caso non mi lamento di questo disco!
    E’ un disco di certo non rivoluzionario e nemmeno un capolavoro assoluto ma è un disco che si fa ascoltare in modo molto piacevole…..i temi si ripetono si ma in ogni caso Renato anche a sto giro ha cantato l’attualità di oggi…..forse non in modo cosi profondo come faceva in passato e la scrittura è diversa inevitabilmente diversa dal passato!
    Da un Artista come Renato che ha fatto della rivoluzione…della ribellione…della trasgressione la sua bandiera ci si aspetta sempre tanto…forte troppo…. è questa la sua croce ah ah ……ma io mi ritengo soddisfatta di questo lavoro…..come dice l’articolo siamo tornati al Pop a tratti Rock che è il terreno piu congeniale a Renato….lui è na via de mezzo e in questo lavoro c’è della buona musica….suonata bene…tante chitarre…batterie…..sax …c’è un po di tutto!
    Alla soglia dei 70 non è da tutti……lui in mezzo a tanta mediocrità e banalità si distingue sempre!!
    E’ davvero inutile paragonare brani o album…..ogni canzone e ogni album è a se…..poi è chiaro che dentro di noi possiamo provare una sorta di nostalgia per i tempi passati, intendo Zeromusicalmente parlando, ma dobbiamo ritenerci fortunati per averli vissuti quei momenti e godere del presente…..del Renato di oggi che ancora ci commuove e ci sorprende!!!
    Sono contenta che abbia lasciato i panni del capostazione perchè quel ruolo non era il suo mi spiace….. per quanto quel disco fosse cantato bene e anche live Renato fu bravo nella parte cantata intendo ma tutto il resto non era il suo mondo…. quell’approccio li non era l’approccio giusto….dunque spero che abbia fatto tesoro di quegli “errori” che gli sono costati cari eh e ci regali una meravigliosa festa ai prossimi concerti ….se la merita lui e anche noi Sorciiiiiiiiiiiiiii che lo seguiamo da una vita e che sempre gli abbiamo dato fiducia…comprando biglietti a scatola chiusa!!!
    Questo vale per qualsiasi artista a differenza di altri però lui fa ancora la DIFFERENZA!!!!
    L’articolo parla anche della voce di Renato che è limpida potente…..beh questo lo sappiamo bene….lui è LA VOCE……e anche questa cosa non è scontata eh….ci sono giovani e non svociati che cantano senza alcuna intonazione che davvero me chiedo come fanno a canta eh…. invece lui arriva con sta voce che ti fa venire i brividi e che ti entra in testa e nell’anima come nessuno!!!! Il disco è cantato in modo stratosferico a mio avviso e su certi brani poi si è superato proprio!!!!!!
    Dunque alla luce di tutto cio io mi inchino sempre davanti alla sua bravura e lo esorto a cantare ancoraaaaaaaaaaaaaaaaaaa …er cinema Renati forse lascialo sta ah ah
    Baci a tutteeeeeeee

    Piace a 5 people

  22. Sai Debby quell’osare di più che forse intendono riguarda proprio i testi…. nel disco ci sono tanti temi…..crollo delle nascite…ecologia…..Fede….un minestrone di roba però e non è una critica la mia eh, non voglio essere fraintesa ….sono tutti temi un po’ mescolati li in diverse canzoni….trattati in modo “superficiale”…… faccio un es.. e grazie a noi le piante non crescono e grazie a noi i fiumi debordano…. la plastica strangolerà il mare…….ecc ecc …..certamente sono frasi che ti portano a riflettere ma obbiettivamente non hanno chissa quale forza……
    La culla è vuota parla si del calo delle nascite…ma il testo non ha quella potenza che uno si aspetta da Zero ……penso che le persone intendano quell’osare di più per i testi che un tempo erano più incisivi!
    Questo è il mio modesto pensiero!

    Piace a 5 people

  23. Cmq nella canzone La culla è vuota …ironia da vendere eh Renati….il testo non sarà forse il massimo ma me immagino live che combinerà ah ah ah…..si presta bene ad una bella interpretazione delle sue…..
    Cioe dobbiamo metterci a fare paragoni per es con una Sterili???????? naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…nun se po fa!!!!!
    Io sinceramente penso che live Renato ci darà delle belle soddisfazioni..ci sono tanti testi che si prestano molto bene live…..

    Piace a 5 people

  24. Buongiorno blog 🙂

    caspita Cla che belle riflessioni hai fatto 🙂 le condivido tutte !

    grazie per il link Debby ,poi il fatto che l’hai letta alle cinque ha ancora

    più valore 😉

    una recensione sincera ma che tiene conto del

    rispetto che si dovrebbe avere quando si parla di un’Artista con 50 anni di carriera alle spalle che ha dato veramente tutto se stesso alla musica e che continua , seppur con meno incisività , ad essere presente in modo anche prorompente, considerando il primo posto in classifica, con un album che non è un capolavoro d’accordo ma che si fa ascoltare molto bene e contiene diverse canzoni belle !!!!!! cosa si può chiedere di più ?? Come viene sottolineato nella recensione e come già abbiamo detto diverse volte la voce di Renato è qualcosa di eccezionale , e anche questo non è da tutti, abbiamo davanti un tour che si preannuncia da

    urlo , si spera 😁😁, mò pure un film 🙄 questo a dir la verità un pò

    mi spaventa 😱🤣 cosa possiamo volere di più ? 🙂

    come dice Cla il passato di Renato sarà sempre una croce per lui , nel senso che ogni album viene paragonato al passato , ma secondo voi anche per gli altri artisti è lo stesso ? a già sono pochi quelli che si permettono di fare un disco di inediti , preferiscono riarrangiare i vecchi successi o fare un singolo insieme poi a pezzi del passato … vero che forse Renato dovrebbe affidarsi a qualche collaboratore nuovo , vedi Quanto ti amo , ma già in questo disco ha iniziato e cmq ha già un pò

    sfoltito le vecchie collaborazioni … speriamo continui così 🙂

    sull’osare di più la penso come Cla , non bastano le immagini per gridare

    alla Follia , forse sul palco si noterà di più 🙄 e di certo gli argomenti

    di attualità trattati , sono cantati con un pò troppa “superficialità” , a me viene in mente , ma lungi da me fare paragoni perchè capisco che quei tempi non torneranno più ma questo non vuol dire sminuire il lavoro di Renato , Il canto di Esmeralda lì veramente era un canto di disperazione riferito a quel nostro polmone , così come viene definito l’Amazzonia, che tra l’altro questa estate tristemente è tornato di nuovo alle cronache con la devastazione degli incendi…
    .
    sono assolutamente d’accordo con quello che scrive alla fine la giomalista :
    Zero Il Folle non conferma quindi la continua capacità di stupire di Renato Zero, ma la volontà di esserci, provare, cantare, scrivere, emozionare, porre interrogativi e, in qualche caso, anche deludere. Esserci è la vera rivoluzione di Renato Fiacchini. E questa è la sua follia.
    .
    baciii 🙂

    Piace a 5 people

    1. Anche te Ivanucciatemi Renato regista? Ahahahah e come mai? Ahah
      Sappiamo bene che se ha in testa una cosa la fa ahah rimane sempre un gran bel capoccioneeeee ahah

      Piace a 4 people

  25. Si esatto Ivanuccia…..esserci …la volonta di provare sempre..emozionare è forse la vera follia visto che sono rimasti in pochi ormai a farlo!!!
    Oggi cone canta Renato stiamo tutti in vetrina me chiedo a fare che cosa poi? Tutta questa smania di apparire dove ci portera’ mai? Mah….
    Forse oggi la sua follia sta diciamo in una sorta di ‘normalita’ passatemi il termine eh….
    In un mondo davvero frenetico e folle nel senso piu negativo del termine….occore fare una bella inversione e cambiare rotta!!!
    E Renato c’e sempre….ormai da decenni è cosi!!!!!

    Piace a 5 people

  26. Nella intervista di Sorrisi e canzoni dice anche altre cose interessanti…..quando gli chiedono dei talent lui dice che piu volte gli hanno offerto di fare il giudice ma lui ha sempre rifiutato perchè nella vita è stato sempre giudicato e dunque non si sognerebbe di mettersi li a giudicare dei giovani ragazzi…..
    Poi sulla televisione di oggi dice che non la guarda perchè non vede nulla di interessante e che oggi non avrebbe nessuna voglia di farla….che manco la Rai non è piu la stessa!
    Certo ha ragione…ma per carita oggi la tv è solo spazzatura e dunque Renato non so come ci potrebbe entrare!
    Poi tanti altri pensieri che leggendo non potevo fare altro che dire …Renato hai ragione!!
    Ah poi sulla musica di oggi e tutti sti talenti presunti che nascono ha detto che oggi mancano i produttori e assistenti musicali di un tempo che sapevano consigliarti e che oggi invece nasce tutto a tavolino,,,,,,,,prodotti per il mercato di oggi!
    Poi quando gli hanno chiesto se un Renato Zero oggi avrebbe trovato spazio in un talent….lui ha risposto che manco ci sarebbe annato ah ah ah ah ah che non si sarebbe manco iscritto!!!! e che tutti sti talent hanno tolto il concetto di gavetta!
    Come al solito tutto cosa ha detto lo condivido pure io!

    Piace a 4 people

  27. Buonasera blog
    oggi giornata decisamente no 😖
    Mi si è rotto il PC al lavoro e sono letteralmente disperata. Il 90% dei dati di lavoro sono sul server quindi sto tranquilla ma altre cose come la posta elettronica che io tengo in sottocartelle da parecchi anni beh quella è sul mio pc e non credo di avere un backup recente. 😭
    E poi riconfigurare un nuovo pc ci vogliono 2 giorni con tutto quello che mi serve… e sti 2 giorni non ce li ho… e son sotto scadenza ovviamente 😡
    Mamma che rabbia
    Domani pomeriggio lo porto da un tecnico per un tentativo di recupero al.eno del contenuto del disco.
    Scusate lo sfogo… non ve ne può importare un fico secco de sta cosa ma me dovevo sfoga’

    Grazie Cla x la notizia da sorrisi e canzoni tv… un film? 😳 aiuto!!!
    Ennesima preoccupazione per noi 😂 povero Renato… ma il nostro è istinto protettivo 😉
    Debby grazie anche a te x l’articolo. La tizia è una fan… lo so per certo ma in ogni caso è stata equa, abbastanza obiettiva e soprattutto rispettosa.
    Ora vi lascio. Stasera ho impegni.
    Un bacione a tutti e buona serata 😘

    Piace a 5 people

  28. Sera blog 🙂
    Cla 😳 che e’ successo oggi che te sei magnata per non stare zitta un attimo 😂 ci ho messo due ore solo per leggere te 🙄😂 Non ho letto nulla oggi giornata impegnativa e mo so stanca, rimando a domani il tutto 😉

    Piace a 3 people

  29. L’album si chiude con Zero Il Folle, brano empaticamente più emozionante, nel quale Renato Fiacchini s’inchina a Zero, ringraziandolo per tutti questi anni trascorsi nei pressi di un palco e tra la gente, che ancora lo segue con un affetto che è unico nel panorama musicale italiano. Il punto piu’ interessante di questa recensione postata da Admin con il link. La mia emozione sale sempre di piu’ nell’attesa di ascoltarla al concerto. Comunque una buona recensione obiettiva e scritta con educazione.

    Piace a 5 people

      1. Io e Admin accenderemo la torcia del cellulare su questa canzone con la speranza che ci seguiranno tutti per fare in modo che il Palasport si riempia di lucine in onore di quello Zero 🤩❤

        Piace a 4 people

  30. Zero Il Folle non è un capolavoro né un disco rivoluzionario, è però un disco sincero, nel quale Renato Zeroconferma la sua caratura artistica e il coraggio – a volte sfacciato – di sfidare un mercato che non premia la musica e le nuove uscite.
    La penso anche io cosi.

    Piace a 4 people

  31. Io invece sono d’accordo che non ha osato troppo in questo disco, perche’ secondo me dopo Zerovskij non poteva ASSOLUTAMENTE permettersi di toppare ancora, troppi fan delusi. E’ un buon disco che mi e’ arrivato subito, un disco che ho il piacere di ascoltare ogni volta che ho voglia di musica e non vi nascondo che questo era da un po che non mi succedeva con Renato. Sara’ piacevole ascoltarlo dal vivo, anzi dimostrera’ la sua vera potenza ne sono convinta. Notte blog 😉

    Piace a 4 people

  32. Ariecchime 😂😂
    I testi!! Ma che caxxo volete che canta ancora di diverso sto poro Uomo con 50 anni di carriera alle spalle, lui ha sempre cantato la vita e in questo disco tratta temi attuali. Se pensiamo allora che tutta la musica canta sempre le stesse cose con le stesse pappardelle da anni io dico che Renato non e’ mai banale.
    Arinotte 😁

    Piace a 4 people

  33. Buonasera blog

    Claudia hai vinto i biglietti 😂 hai scritto bellissime riflessioni e grazie per la notizia 🙄 Che oggi non avevo ignorato ma ero di corsa.
    Renato è ostinato quindi farà di tutto per realizzare il suo progetto cinematografico, l’importante è che durante il tour il fantasma del cinema non s’impadronisca di lui, come successe con Zerosvkij 🤔

    Vero Claudia ciò che dici sulla superficialità di alcuni concetti pur condivisibili e sul passato ingombrante di Renato, per cui ci si aspetta sempre una grande profondità, ma è comprensibile a questo punto della sua vita vissuta e intensa che elabori ciò che lo circonda e lo riguarda con più serenità.
    Anche sul discorso dell’ironia nella recensione giustamente viene sottolineato che in Ufficio reclami non c’è quella dissacrante di altri brani se non sul finale, ma il disco si lascia ascoltare con grande piacere.
    Non so se gli altri artisti hanno lo stesso continuo paragone con il loro passato, mi è capitato di leggere qualcosa su Ferro o Vasco, ma certo è che con Renato non ci manca mai nulla.
    Bello il concetto che non farebbe il giudice di un talent, perché è stato troppo giudicato….ecco ciò che significa provare nella vita 😉

    Lauretta, che pasticcio…mamma mia che momenti, anzi che giornate quelle 😘
    Buona serata a tutti

    Piace a 5 people

  34. Buongiorno blog 🙂
    Leggevo del progetto cinematografico di Renato, mi sembra di capire un altro suo sogno, spero sulla sua carriera, sarebbe un bel film, ma chi sarebbe capace di interpretare lo Zero Assoluto del passato?? Non certo lui alla sua tenera eta’ farebbe ride e quindi se pensa a questo per me progetto bocciato e chiuso 😂😂😂 nessuno sapra’ mai essere all’altezza di quella “puttana” che se ne andava in giro con semplicita’ mista a coraggio, ironia indossando indumenti che facevano scandalo solo a guardarla ma che hanno fatto di lui un Re. Pertanto Renatino un consiglio!! Cambia film 😂😂😂😂
    A piu tardi blog 😉

    Piace a 5 people

    1. Barbina ho pensato la stessa cosa tua ah ah
      Se fosse mai un film su di lui nessuno potrebbe interpretarlo mai ma figuriamociiiiiiiiiii
      Pero’ secondo me non pensa ad un film su di lui….ma ad altro…….. mah vedremo in quella testa matta je frullano tante ideeeee per la testa ah ah anzi in quel capoccione ah ah

      Piace a 4 people

  35. Ritornando ai testi di Renato…
    Dopo 50 anni ancora leggo recensioni che si azzardano a dire che i suoi testi sono la solita pappardella. Allora io dico: con tutto il rispetto per Vasco che ammiro!! Avete mai letto i suoi di testi?? E annamo su quanno ce vo ce vo 😂😂 Ho citato Vasco solo per fare un paragone giusto con un altro grande artista della musica Italiana, se mi metto a fare paragoni con altri artisti allora Renato e’ Leopardi 😂😂

    Piace a 5 people

  36. Ciao Amelia bella mia come te lo spiego come fare a scrivere sul blog 🤔🤔 Facciamo cosi, lascio la parola a Cla o Lauretta che sono brave in queste spiegazioni, dajeee dateve da fa per la nostra Amelia 🤣😂😂

    Piace a 3 people

  37. Cla e Lauretta!! Amelia aspetta il vostro aiuto su youtube ovviamente 😁 Gli ho scritto che mo gli spiegherete tutto, forza rendetevi utili ogni tanto 😂😂😂😂😂

    Piace a 4 people

  38. Ah ah Barbina ah ah me fai troppo rideee
    Sai io non dico assolutamente che i testi di Renato sono la solita pappardella….come dici tu se andiamo a prendere altri grandi intoccabili non è che si mettano a scrivere chissa che cosa soprattutto negli ultimi anni eh….tu hai citato Vasco che ovviamente è e sarà sempre il numero uno ma pure lui negli ultimi anni non sforna più canzoni di un tempo e non lo dico solo io ma pure i fans! Ma ci sono anche altri eh che negli ultimi tempi sono stati sotto il mirino eh il poro Liga per dirne un altro….
    Da Renato si aspetta sempre tanto tanto e ancora tanto…..e lui ci da ancora tanto ma è ovvio che il passato non torna più ma questo vale per tutti ma come ho detto ieri lui fa ancora la DIFFERENZA…..perche’ ha dentro di se ancora questa voglia di comunicare…..di esserci…di non arrendersi mai ….di dire la sua…di non rimanere immobile di fronte a nulla a costo di sembrare alla volte retorico e ripetitivo e allora io dico evviva la retorica a sto punto ah ah

    Piace a 4 people

  39. Buon pomeriggio blog

    Già nel passato recente abbiamo parlato di quanto rompono al povero Renatino nostro! Concordo con voi, altri grandi numeri uno non hanno prodotto capolavori assoluti come agli inizi della loro carriera.
    In ogni caso la musica di Renato, è di gran lunga migliore di molta attualmente in circolazione.

    Domani dunque la Carrà e dell’altra edizione avevo visto qualche puntata. Come sempre lei e Baudo sono una garanzia di un tv non urlata e di buon gusto.

    Speriamo allora che la nostra Amelia approdi sul blog al più presto 🙂
    Ho anche riso perché Barbie le ha detto che sarebbero arrivate in aiuto Claudia e Lauretta 🤣 però forse non se semo dimenticate di dirle che deve registrarsi per poter scrivere e mettere i like? 🙄

    A dopo, ciao!

    Piace a 4 people

  40. Buongiorno blog 🙂

    mazza Cla e Barbì quanto avete scritto 🤣🤣

    non avevo pensato ad un film su di lui 🙄 sarebbe bello perchè la

    fonte sarebbe quella originale ma come avete già detto nemmeno io ci vedo nessuno adatto a quel ruolo …impossibile risultare credibile nei panni di quel Zero … ma probabilmente non è quello che intendeva

    Renato 🙄 l’importante come ha detto Grazia ,e mi ha fatto

    ridere ma non troppo 🙄 , che non succeda come per Zerovskij che

    già si intravedeva in Alt 😯 😦

    Brava Cla che hai dato delucidazioni ad Amelia 🙂

    Lauretta forza e coraggio capisco bene, quando il pc ti molla è sempre e cmq un disastro …spero che tu riesca a recuperare tutto…

    spero di tornare più tardi …

    bacii e un abbraccio a Valeria

    Piace a 3 people

  41. Sera blog 😉
    E grazie a noi le piante non crescono
    E grazie a noi i fiumi debordano
    E grazie a noi la plastica strangolerà il mare…
    Questo e’ un tratto di canzone di “Che fretta c’e” ditemi voi se solo due tre frasi non sono attuali, questo brano parla del nostro pianeta, praticamente una Greta versione Zero 😂😂 E poi hanno il coraggio di dire che sono superficiali!! Ma andate a cagare 😂 Trovatelo un altro artista che ve canta il pianeta allo sbando versione rock 😜

    Piace a 5 people

    1. Barbie ah ah devo dare ragione ad Admin il disco Zerovskij non è brutto ah ha devi riascoltarlo …di certo non ti mette allegria ah ah questo no ma le canzoni so belle…..forse a distanza di tempo se lo riascolti mah te piacera de piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù ah ah ah ah
      A te non credo in realtà che ti possa piacere…penso che non ti ricrederai mai..ma pure li Renato canta da Dio e certi pezzi so belli
      Lascia sta lo spettacolo che è stato un disastro ah ah ma se ascolti senza pensare a cio che abbiamo visto forse te piacera de più
      Dopo sto commento nun me ammazza ehhhhh non me tratta male ah ah ah

      Piace a 4 people

      1. Si Barbina mi fa più paura de te ultimamente ah ah
        Poi il fatto che so de famiglia ah ah nun ce pensa tanto a mandarmi a quel paese ah ah ah infatti so gia preparata!

        Piace a 2 people

  42. Si si ho capito Barbina ah ah e questo lavoro se vede che te piace assaiiii!!!!
    Cmq su youtube sono morta nel leggere cosa hai scritto ad Amelia ah ah poi tutto in romano ah ah ah ah

    Piace a 3 people

  43. Comunque se ve po interessa’ oggi qui da noi 28 gradi e stiamo ancora con le maniche corte 🙄🤔 sempre piu’ perplessa sto con questo caldo anomalo mah..

    Piace a 4 people

      1. Ma anche se fosse brutta imbecille io secondo te avrei aspettato fino adesso a 15 gg. dal concerto!!! Ma sai gli insulti a raffica che avresti ricevuto fino a oggi se stavamo senza biglietto 😈 ma vattene a dormi va 😂😂

        Piace a 4 people

  44. Buonasera a tutti
    giornate difficili al lavoro come potrete immaginare. Oggi ho portato il pc da un tecnico e per fortuna è riuscito ad estrapolarmi un file prezioso col quale posso eseguire gli adempimenti in scadenza con più semplicità e senza dover perdere troppo tempo. Per il resto gliel’ho lasciato e praticamente è in standby. Attendo preventivo per manutenzione importante che però mi restituirebbe il pc com’era prima senza dover reinstallare tutto su uno nuovo e senza perdere dati. Ci spero tanto. Mi tocca fare un po’ di salti mortali in questi giorni ma almeno poi non devo perdere ulteriore tempo su un pc nuovo appunto. Incredibile!!! Senza la tecnologia non si può più fare nulla 😯 Questo un po’ folle lo è!!!!

    Ma quindi Cla hai partecipato al concorso per i biglietti per Roma? Era RTL giusto? Guarda che ti chiamano al cellulare se ti estraggono (a me capitò) quindi se vedi chiamata da numero che non conosci rispondi eh :mrgreen:

    Amelia spero che tu riesca con le spiegazioni di Cla perché in questi giorni so’ messa male 😦
    Se non riesci anche così vedo che si può fare nel corso del weekend 😉

    Debby, non so se vi interessa ma mi pare di aver letto da qualche parte che hanno riaperto le vendite per Roma di alcuni lotti di biglietti, non se online o presso rivenditori.
    Per domani sera dovrò trattenere la curiosità di Renatino dalla Carrà e lo vedrò non prima di sabato ahimé 😯 troppa carne al fuoco in questi giorni uffaaaaaaaaaaaa!!!
    Ho appena visto un’anteprima sulla pagina FB di RAI3 con la location dell’intervista… belllaaaaa!!! Si vedono delle cose interessanti chissà se fanno parte del tour… che impazienza 😀
    Ora scappo a casa che son cotta.
    Vale ♥♥♥♥♥♥
    Baci a tutte

    Piace a 5 people

    1. Si ho partecipato
      Si si risponno a tutte le chiamateee….giusto stamattina mi han chiamato da milano ma poi non c’era nessuno dall’altra parteeeeeeee!!!

      Piace a 2 people

    2. Speriamo che mi estraggano cosi li do alle sorelline!
      Io so poco fortunata al gioco come in amore ahah ma la speranza è l’ultima a morire dunque ho provato!!!!!
      Bene per il pc son contenta per te….

      Piace a 3 people

  45. Barbina si è verooo ce so posti in prima fila…..tranne la prima sera poi dalla seconda si…..è chiaro che non sono posti centrali….sono di lato vicino ai cessi tanto per capirsi ah ah ma sempre meglio di nienteeeee
    Oggi ho avvisato subito Admin della cosa!!!!!

    Piace a 4 people

  46. Buona sera a tutte voi del blog per la vostra gentilezza nei miei confronti e soprattutto a te Debby per permettermi di entrare (lo faccio in punta di piedi e con rispoetto) nel tuo blog. Ah sono Amelia. Ho visto anch’io l’intervista a Renato e mi è piaciuta molto soprattutto quando Renato ha elogiato la follia ma quella sana e la sua ” follia” indubbiamente lo è stata, ora vari giornalisti rimpiangono quella follia che in verità hanno sempre osteggiato e beffeggiata (non da tutti) lo chiamano buonista ma un ragazzo che osava scrivere una sedia a ruote, no mamma no poi fermati ecc non è buonista ma buono e sensibile.Un piccolo e forse stupido non so pensiero su quella strofa della canzone la xetrina sui soldi e le macchine che ha sollevato qualche perplessità , non può essere che quella frase Renato l’abbia riferita a sé stesso? Fateci caso perché nominare proprio le macchine che lui ama tanto? E’ come se dicesse ho i soldi e le macchine ma;;; che ci faccio mi manca qualcosa e questo mi riporta a collegarla alla canzone In apparenza dove appunto in apparenza ha tutto ma… oh ragazze scusatemi della lungaggineVi ringrazio ancora e vi auguro una buona serata! Ps non scriverò spesso poiché per me non è facile essendo ipovedente sto scrivendo infrangendo con l’ente d ingrandimento se non vi spiace continuerò a leggervi anche se così mi sento un po voyeur😂

    Piace a 6 people

  47. Buonasera blog 🙂

    Come sempre vi leggo e rido 😄 poi sull’allegria di Zerovskij ahah, Barbie ancora non si dà pace di questo disco, ma ora la musica è cambiata altrimenti saresti andata direttamente al citofono di Renato!

    Pensavo alle tante idee che frullano in testa a Renato e piuttosto del film, mi piacerebbe un libro scritto da lui ovviamente, con il racconto della sua vita. Ecco quella sarebbe una bella idea.

    Dai Claudia, mai dire mai, può essere che questa volta arrivi una vincita.
    Bene Lauretta, meglio così per il tuo pc,

    Buona serata a tutte

    Piace a 3 people

I commenti sono chiusi.