NON DIMENTICARTI DI ME

E’ arrivato il momento di dare spazio a questo bellissimo inedito di Renato che ancora una volta parla di noi e di lui…di questo intenso rapporto che si è creato ed è durato negli anni…

Devo ammettere che ascoltare questa canzone mi mette addosso un velo di tristezza…ma ascoltandola sembra di veder passare davanti a me le immagini della sua e della nostra storia..è molto emozionante ed ognuno di noi può ricordare attraverso questo brano la propria gioventù…

174 pensieri riguardo “NON DIMENTICARTI DI ME”

  1. Buongiorno a tutte😔😔
    Sono alla stazione che aspetto il treno!
    Debbyna te prego non mi puoi mettere sta canzone cosi triste da commentare proprio oggiiii nooooooo non je la posso fa.. me rifiuto…a sto giro passo proprio!!!
    Che ve lo dico a fa…..ogni volta che arriva il momento dei saluti è un gran casino😔 non fanno per me!
    Gia ieri sera ho salutato Debbyna e gia li mi e’ spiaciuto tanto e poi stamattina il resto della Family….
    Sono stati giorni belli…con persone splendide che ti danno tutto e di piu di tutto dunque non posso fare altro che ringraziarli di cuore per l’ospitalita!
    Barbina è na macchina da guerra per come gestisce le cose….per la sua forza per il suo esserci per tutti e ha tutta la mia stima e ammirazione….una grande Donna!!!!
    Riabbracciare Debbyna mi ha dato una grande gioia e soprattutto farlo nella sua casa che finalmente ho visto prendere vitaaaa ahah na casa vissuta e non piu vuota come la vedevo un tempo!!
    Il suo Amorino è molto simpatico….un gran lavoratore e si vede che è una brava persona….questo mi rende felice perche sta in buone maniii ….felicissima per lei..
    L’unico difetto è che magna troppo ahahahah
    Ve aspetto a C………ahahah questo rimane un segreto di stato tra di noiiiii ahah
    Poi c’e il campione Fabio…..altra bella persona sempre attento e presente nella sua riservatezza!
    Ho deciso che se un giorno dovessi mai trascorrere del tempo qua vorrei sta ad Ostiaaaaaa senza dubbio! Che bella…..lunghe passeggiate..belle case..bel tempo …cioe una favolaaaaa!
    Unimo le forze e se compramo na bella villettaaaa ahah
    Avemo magnato ovvio come sempre ahah e tante risate come sempre….Debbyna sara’ pure stanca ma sempre pronta a farmi ridere con le sue battuteeee e parlata inimitabile!!!
    Tra un po riparto…..
    Baci a tutte

    Piace a 5 people

    1. Grazie Cla per le tue belle parole nei miei confronti ❤❤ anche tu comunque sei una brava ospite discreta e ordinata 😁 dai non essere troppo triste ci saranno altre opportunita’ per rivederci 😉😘

      Piace a 3 people

  2. Buongiorno blog 🙂

    Claaaaaa mi dispiace che sei così triste 😦 purtroppo è sempre così

    tanta attesa e poi i momenti felici passano in un lampo e rrimane un pò

    di malinconia , ma l’importante è sapere che ce ne saranno altri 🙂

    Grazie per averci fatto partecipe di questi tuoi splendidi giorni 🙂

    ho troppo riso sull’unico difetto di Amorino aahhaah be però avevi avuto

    qualche indizio già da come lo chiamava Barbì :mrgreen:
    .
    e veniamo al post …che sorpresa la canzone di questa settimana 🙂

    la stessa che provai quando la ascoltai la prima volta a Verona , un bellissimo testo corredato da immagini , il pubblico immortalato nei

    diversi concerti , che mi fece un certo effetto 🙂

    belle le immagini anche di questo video che ci hai postato 🙂

    è vero può mettere un pò di tristezza perchè quel non dimenticarti di me

    assume un significato un pò di addio 🙄 😦 ma non ci voglio neppure

    pensare 😦 preferisco concentrarmi sul messaggio di indissolubile

    rapporto tra noi e lui e delle tante emozioni condivise e ancora da condividere …
    .
    baciiii 🙂

    Piace a 5 people

    1. Si si Barbina aveva gia fornito indizi ahah
      Cmq mo so entrata nella nebbia fitta de Milano…incredibile come cambia tutto nel giro di poco..dar sole alla nebbia e a Torino è peggio ancora…mi han gia detto che fa freddissimoooo…..altro che Barbina …te ce moriresti da noi ….non potresti proprio staaaaa ahahah ….
      Barbina dovete sapere che ha sempre freddoooi sta col pile in casa quello che io metto per andare in montagnaaaa ahah
      Mi fa moriree ahah

      Piace a 4 people

  3. Buongiorno blog

    Claudia, il momento dei saluti, niente lacrime ora no….ma poi non è quasi mai così ahimé…. buon viaggio e pensa alla prossima partenza, quando sarà 🤗

    Debby che sorpresa questa canzone 😉 Renato nei suoi inediti apre finestre bellissime e queste dolci parole che ripercorrono la sua e la nostra storia, mi mettono malinconia ma anche la consapevolezza del privilegio che ho avuto nel seguirlo.
    La sua e la nostra vita, lo stesso dna e certi valori che come ha scritto, non sono più come allora ma che sicuramente vale la pena di diffondere, anzi occorre farlo con tanto impegno e se possibile in modo rumoroso per rimettere in sesto questo mondo alla deriva.
    Emozionante questo brano e le immagini …davvero bello!

    Buon pomeriggio a tutte 😘

    Piace a 4 people

  4. Buonasera blog 😉
    Finalmente ste caxxo de feste so finite che liberazione ahhhh 😂😂 E’ stato un piacere avere Cla Cla ospite si muove delicata e leggiadra come una foglia in casa altrui 😂😂 si nota che e’ ststa educata da Baronetti 😂 pero’ Cla per quanto concerne c…. io te posso solo di tie’ 🤘😂
    Tornando al post trovo che sia un bellissimo brano, un po’ triste e malinconico ascoltandolo, fa pensare alla fine 😱😂😂 ma merita sicuramente di essere commentato 😉
    P.S. La mela stregata da noi e’ una tradizione della Befana a P.zza Navona che si trova una volta l’anno, e’ deliziosa, non potete dire io non ce la farei se non l’avete mai assagiata, ma che caxxo ne potete capi 😂😂😂 Tie’ beccateve questo er primo dell’anno ve lo beccate tutto l’anno 😂😂

    Piace a 5 people

      1. Uhhhh mica tanto me sa ahah
        Barbina mi ha fatto na lasagna ottimaaaaaa e quelle buone melanzane….cerchero poi qua ma so gia che qua sta roba nun ce staaa uffa uffaaaa
        Ho visto su internet che è na ditta de Bracciano…figurate se arrivano qua sti prodotti….

        Piace a 3 people

  5. Admin me fa piamose du bomboloni e io due?? E lei si so piccoli con uno che ce famo? Ahahah e vai per due allora….
    A pranzo a Fiumicino pure li io un primo che non potete capi cosa mi e arrivatoooo…cioe un piatto esagerato de gnocchetti con vongole e funghi …leggero ahah che manco ho finito e prima antipasto de mare ahah
    Admin gia e’ arrivata che stava cosi e cosi ma io me muovo con la farmacia al seguito ahah e cosi l’ho curata ahahah
    Ma poi Admin mentre magnava si è sporcara tutta la sciarpa che aveva attorno al collo e io li a pulirla sta sciarpa ahahah….no vabbe che scena ahah sta crema e zucchero in ogni dove ahah

    Piace a 4 people

  6. Allora Debbyna te pare che io posso commenta sta canzone con tutte quelle immagini che me mettono ancora piu angoscia????? Pare che Renato ce sta a salutaaaa…
    Quando fa sti pezzi me mette un ansia addossoooo e io non la voglio commentaaaaa!😁😁😁😁😁
    Certo c’e tanto Amore e oltre in questo brano..una bella dichiarazione come solo Renato sa fare…il suo mondo e il nostro che si uniscono e non si lasciano piu anche perche Renato è per sempre!!!…Una storia infinitamente bella e unica!
    Anche la musica non è delle piu allegreeeee ahoo!
    Baci a tutte e un abbraccio galattico alle care Sorelline…vi voglio tanto tanto beneeeee😘😘😘😘😘

    Piace a 4 people

  7. Buonasera blog
    Rido nel leggervi e che ve lo dico a fare….immagino 🙂
    Alla faccia due bomboloni 😯 comunque a me piacerebbe assaggiare la mela stregata, ultimamente mangio volentieri i dolci, cosa mai accaduta 🙄
    Admin volevo dire che pure tu però fare questo post il giorno della partenza di Claudia …oggi ci pensavo e come sempre sorridevo perché mi è venuto in mente quando stavo per partire da Roma e Barbie mi faceva ascoltare Unici…tremenda 🙂
    Baci

    Piace a 4 people

  8. Buonasera blog
    Anche io rido a leggere Cla che si rifiuta di commentare il nuovo post 😂
    Però è stato piacevole leggere i vostri racconti 😊 perché è un po’ come essere lì con voi e leggendo immaginavo tutte ste scenette 😅 Grazie x questa condivisione.
    Cla comunque ti capisco… ripartire da un luogo e da persone care è sempre triste e difficile. Ma arriveranno presto altre occasioni dai 😁 ne sono sicura 😉
    Debby anche io non mi aspettavo un post del genere. Che dire… io sta canzone l’ho amata sin dal primo incredulo ascolto.
    È stato un bel regalo ma è un peccato che nella versione che è stata incisa ed inserita sia nel Dvd di Arena’ sia in una delle raccolte dell’ultima collezione manchi un’intera strofa… secondo me la più bella. Il link che hai messo non ho ancora potuto aprirlo… mo’ sto pure a letto quindi se faccio rumore tessoro me fulmina 😅 Domani ascolto e guardo il video così vedo anche quale versione è.
    Comunque è una bella dichiarazione d’amore e racconta proprio di noi ❤
    Concordo però con voi nel dire che suona malinconica e un po’ triste quasi….
    E ripensandoci con quel brano aprì i concerti all’arena ma lui non la cantò di persona… mandò un video in sottofondo a quelle note e parole… e lo stesso ha fatto ora con Zero il folle…. credo che certe canzoni non le voglia proprio cantare dal vivo. Chissà perché… lo immagino, forse, ma mi piacerebbe capire.
    Spero sia in forma Renatino perché sabato si avvicina e non vedo l’oraaaa 😁
    Buonanotte a tutte
    A domani 😘

    Piace a 4 people

  9. Buongiorno Blog…..
    Oggi tanta nebbiaaaa….nun se vede niente proprio dalla mia finestra!
    Volevo ancora dirvi che la cara Barbina mi ha mostrato dei video della sua famiglia molto belli….della nonna al negozio in piazza Navona…pareva di vedere un film….altri tempi proprio…..e i suoi racconti mi hanno fatta anche sorridere! È stato bello Barbina!
    I paperi mi hanno accolta come una reginaaa nella loro casa e la mia camera era bellissima con tanto de tv grandeee….insomma tutto perfetto!!!!
    Mo c’ho da fa come direbbe qualcuno…io devo disfare ancora l’albero…..poi forse forse commentero!!!
    Lauretta si Renato fa sti pezzi poi live nun li canta per scaramanziaaaa secondo meeeee….ahah
    Troppo triste ahoooo a partire dal titolo propriooo

    Piace a 3 people

  10. Aribuongiorno……
    ho riascoltato questa allegra canzone e visto il video che ha postato Admin….bello ma troppo malinconicooooooooo ahooo….quando vedo le immagini del Renato del passato mescolato al presente mi fa sempre un effetto pazzesco…..da un lato pare che si parli davvero di una vita fa ..di un tempo lontano e poi pero ti rendi conto che quel Renato è stato c’è stato ieri …c’è oggi e ci sarà ancora domani……ogni tanto pare che non sia manco la stessa persona….perchè Renato è come se avesse vissuto mille vite in una!!!
    La canzone quasi una poesia è molto bella…una dolcissima dedica che pero mi mette tristezza non c’è niente da fare……certo che aprire Arena con sto brano fu un bel colpo eh perchè mettila come vuoi ma le immagini dei concerti che scorrevano negli schermi hanno riportato tutti ad un tempo che abbiamo vissuto con lui….chi magari era li per la prima volta…..chi invece era un veterano ma da li ci siamo passati tutti! A quei concerti ci siamo andati tutti ed è stata si una bella favola ma ancora lo ehhhhhhhhhhhhhhhhhhh Renati!! Aho in sta canzone canta che bella favola che era invece io canto che bella favola CHE E’!!!!!!!!
    Certo nel brano racconta la nostra storia anche di chi faceva carte false per andare ai suoi concerti..io per fortuna non ho dovuto combattere nessuna battaglia per seguirlo ma tanti altri si…….e chissa in quanti si riconoscono appunto!
    Io mi riconosco nella strofa ” Un concerto ti rapì e fu davvero così
    che incominciò la storia” per me è stato cosi….da quel primo concerto non ho mai smesso di seguirlo…….ed è stata una folgorazione vederlo live per la prima volta…non la dimenticherò mai quella sera…una emozione indescrivibile dentro me! Da li tante e tante tournee fino ad arrivare ad oggi…..ed è stato cosi per tante persone dunque questo brano ci unisce tutti e ci rappresenta al meglio devo dire!
    Il mondo di Renato e il nostro corre parallelo al mondo reale nel senso che nelle sue canzoni troviamo spesso quello che non c’è nel mondo reale ..ascoltandolo proviamo delle emozioni che magari non viviamo tutti i giorni e sopratutto quando siamo ai suoi concerti veniamo proiettati in un mondo lontano…in quelle ore ci dimentichiamo di tutto o quasi tutto e ci facciamo prendere per mano per vivere appunto il nostro sogno che va in scena!! E’ qualcosa di inspiegabile ma accade questo……
    Buona giornata a tutteeee
    Ps dimenticavo una cosa…..come canta Barbina ah ah ah ah ogni tanto e partiva con sogni di latta ah ah ah forteeeeeeeeeeeeeee ah ah

    Piace a 5 people

  11. Buongiorno blog 🙂
    che bel commento Cla …sta bon che non volevi commentarla 🙄

    e grazie che continui a rivelarci pezzetti de tuo soggiorno a Roma 🙂
    certo due bomboloni , che poi non so se sono come i nostri ripieni di
    crema 😋😋che mi viene l’acquolina in bocca solo a pensarci
    sono impegnativi , non da mangiare , ma poi di digerirli 🙄
    mentre Barbì hai ragione sulla mela stregata …se uno non l’assaggia
    non può dire non la mangerei 🙄 è che lo zucchero intorno
    caramellato che non mi fa impazzire ….al mare da me c’è l’omino che vende i canditi sulla spiaggia , cioè frutta fresca ricoperta di zucchero
    carammelato, a cui io tolgo sempre quasi tutto lo zucchero 🙄 ma
    poi chissà magari a Roma me piace pure la mela
    bella Sogni di latta e Barbì fa come Renato che si inventa le parole 🙂
    .
    per tornare al post mi piacerebbe sapere per quale motivo nel cd di Arenà e anche nel video qui riportato manca il pezzo più bello che già
    aveva sottolineato Lauretta 🙄 cioè nel pezzo mancante …un
    concerto ti rapì e fu così che cominciò la storia , le battaglie con i tuoi, non frequentare lui quel saltimbanco ecc….
    sta tutto racchiuso il senso della parabola di Renato , dove oltre a sfidare benpensanti e bachettoni dovette fare i conti anche con una buona fetta di genitori che di certo non lo vedevano di buon occhio , e per tanti fu proprio così , una sfida che poi forse era anche una ribellione a quella vita un pò piatta dove un essere come Renato poteva riaccendere un pò gli animi , ed effettivamente se mi calo nelle vesti dei genitori di quei tempi un pò di titubanza mi verrebbe ma di sicuro bastava poi approfondire un pò la conoscenza per capire che dietro quel “pazzoide” c’era una follia sana e un animo sensibile …
    Anche i miei furono colpiti negativamente alle prime apparizioni in tv di Renato, negatività contrapposta alla mia folgorazione , e non ci fu mai ,purtroppo l’occasione ,ma sono sicura che se a quindicianni avvessi detto di volere andare ad un suo concerto la risposta sarebbe stata un
    no senza se e senza ma 😦 ancora oggi mio babbo , anche se lo dice
    con tono scherzoso, quando gli dico che vado ad un concerto di Renato
    mi dice…ma ancora ? non ti sei ancora stufata ?…. e la mia risposta è
    sempre la stessa …no babbo non succederà mai 🙂
    .
    Valeeee tanti auguri alla tua bellissima figlia 🙂
    baci 🙂

    Piace a 5 people

  12. Buongiorno blog

    Valeria cara, auguri di buon compleanno a tua figlia!

    Effettivamente la canzone mette malinconia ed è giusta l’osservazione di Lauretta, ossia che in questo brano e in Zero il folle, Renato canta da dietro le quinte…certo il pensiero di averlo lì davanti ed il significato di entrambe le canzoni, sarebbero una bella botta di emozioni che forse nemmeno lui riuscirebbe a contenere.
    Quando ascolto questa canzone provo un effetto pazzesco nel vedere tutti i cambiamenti di Renato, ripercorro tanto della mia vita e lui con le sue canzoni sempre presente.
    Com’è inevitabile che sia si susseguono tanti ricordi personali, per esempio quando nacque nata mia figlia, alla sera per farla dormire le cantavo I migiori anni della nostra vita; passava continuamente in radio ed erano altri tempi anche da questo punto di vista.
    In quel periodo non riuscii a vedere suoi concerti e mi mancò moltissimo non esserci.
    Ancor prima le lotte per andare ai suoi concerti ed ogni volta che rivedo quel ragazzo colorato e “folle” torno a quel tempo, alle difficoltà di un’adolescente che voleva far capire, senza riuscirci, quanto valore avesse quell’artista emergente ed alle sere passate con le amiche ad ascoltare un suo Lp.
    Ivana, infatti i miei per i concerti di Renato, dicevano puntualmente no!

    Poi penso al blog, ai bei legami che abbiamo costruito e questa parte di vita si aggiunge alle altre immagini.
    Tra sogno e realtà caro Renato, è una bella favola! E concordo con Claudia, raccontiamo al presente perché ancora abbiamo la fortuna di vivere il tempo del nostro artista, anche se immagino Renato volesse riferirsi alla nascita del legame unico tra lui ed il suo pubblico,

    Barbie, bella Sogni di Latta 🙂

    Baci 😘

    Piace a 4 people

    1. Certo Contessa che Renato si riferisce a quello ma io la parola “era” nun al voglio leggeeeeeee proprio!
      Bello che cantavi a Giulia I migliori anni…….questo e l’esempio di come Renato è entrato nelle nostre vite ogni giorno e ancora è li presente nei nostri pensieri!
      Mi chiedevo chissa se a Milano registreranno qualcosa……Lauretta ce dirai tanto te piazzi le tende liiiiiiiiiiiiiiiiiiii
      Lunedi sera ho visto il Palasport a Roma e ho pensato alle volte che ho visto Renato li…..ti si accende all’istante quel ricordo…che bello!
      E vabbè..siamo in vena di ricordi……allegriaaaaaaaaaaaa

      Piace a 3 people

  13. Buonasera
    Bentornata innanzitutto a Cla .
    Purtroppo in questo momento sono molto triste perché ancora una volta non potrò andare sabato al concerto di Renato. Questo pomeriggio avevo appuntamento dal medico per un controllo e chiaramente ho chiesto a lui visto che sono solo una decina di giorni che sto meglio , se potevo azzardarmi a spostarmi in tranquillità , dato che comunque bene o male sono stata in casa e a letto piu di un mese.
    Ecco lui mi ha detto assolutamente no perché sarebbe uno strapazzo enorme e c’è la concreta possibilità che possano riacutizzarsi quei maledetti dolori. Essendo poi ancora sotto cortisone , mi ha praticamente obbligato al riposo. Non me la sento di rischiare e fare di testa mia perché io andrei subito fosse per me.
    Ecco non vi dico come mi sento .
    So che è per il mio bene , che devo essere già contenta di stare bene ora …Alberto è due ore che mi riempie la testa di ste cose ma questa è una ingiustizia perché sempre dico sempre , quando ho qualcosa a cui tengo tantissimo , contavo i giorni capite , poi avrei incontrato e abbracciato Laura anche ed ero felicissima , la mia salute mi ricorda che forse purtroppo io non sono come gli altri .

    Piace a 4 people

    1. Vale tesoro..mi dispiace tantissimo..non ho parole posso solo immaginare come ti senti…non riesci mai a realizzare questo tuo piccolo sogno e questo non lo trovo affatto giusto…però devo dirti che la tua salute viene prima di tutto…pensa ancora una volta che ci sarà un’altra occasione…ti abbraccio forte..

      Piace a 3 people

    2. Ciao Vale..che cosa dirti…..è ovvio che la tua salute viene prima di qualsiasi altra cosa e prima di tutto… anche quando questa qualsiasi altra cosa è una serata a cui tu tieni molto …lo so bene..e mi spiace tantissimo ..non trovo nemmeno le parole per dirti quanto mi spiace per te.
      Ti abbraccio cara….

      Piace a 2 people

  14. Cara Valeria, quanto mi dispiace e quanto ho sperato che tu potessi vedere il concerto. Trovo sia veramente ingiusto, inutile dire il contrario, ma come giustamente ha scritto Debby, la tua salute viene prima di tutto il resto e anche se con difficoltà è saggio ascoltare il medico.
    Per quel poco che possa servire ti abbraccio e forza, quella tua di sempre 😘😘

    Piace a 3 people

  15. Cara vale mi dispiace tanto, ma io francamente concordo con il tuo medico, il tuo benessere attuale viene prima di tutto, anche se capisco che non riesci a realizzare questo sogno di vedere Renato e spero possano esserci altre occasioni che ti permetteranno di andare a un suo concerto. Tu sei come tutte noi, solo un pochino piu’ fragile, niente di piu’ ❤😘

    Piace a 4 people

  16. Buongiorno blog 🙂
    Anche a me questo brano di Renato evoca tanti ricordi, in fondo il suo passato e’ anche il mio, l’adolescente che in alcune sue canzoni rispecchiava le sue emozioni per cercare quell’appiglio e capire la vita che a quell’eta’ ti sembra tanto difficile quando invece non ti rendi conto che sono e resteranno i migliori anni della tua vita. Quando siamo adolescenti abbiamo quella liberta’ che puo’ diventare problematica e poi la rimpiangiamo da adulti, siamo esseri umani molto complicati mentalmente lo dico sempre io. Aho’ viva mi padre che invece ce mannava sempre ai concerti di Renato, anzi, ce mancava poco che ce comprava i biglietti lui 😂😂 sara’ che gli piaceva pure ❤
    Buona giornata a tutti 😉

    Piace a 4 people

  17. Buongiorno blog
    la mia settimana è iniziata già col delirio Mi spiace ieri non essere riuscita a passare ma ero cotta E per non farci mancare niente in ufficio abbiamo cambiato alcuni software e ieri ho passato la giornata a litigare con il nuovo software perché ovviamente non voleva funzionare nulla
    Ho appena letto il commento di Vale
    che dire sono dispiaciutissima
    certo Vale è un ingiustizia
    non si può dire altro
    però come già detto devi assolutamente
    credere che la tua salute viene prima di ogni altra cosa quindi focalizzati su questo per quanto possibile e pensa solo a stare meglio e ancora una volta pensa che sicuramente ci sarà una nuova occasione e magari una migliore occasione per vedere Renato e magari vederlo tutte insieme
    Amiche oggi purtroppo sono in trasferta tutto il giorno infatti sono in macchina e vi sto scrivendo dal cellulare ma con la dettatura vocale altrimenti Barbie mi sgrida ma anche io sinceramente non uso mai cellulare in macchina
    solo con i comandi vocali se necessario
    quindi oggi sono fuori tutto il giorno e essendo da un cliente non potrò neanche scrivervi
    Vi saluto sin da ora
    vi auguro una buona giornata
    Se non sono troppo distrutta cerco di ripassare stasera
    un bacione a tutte

    Piace a 5 people

  18. Buongiorno a tutte!
    Barbina non avevo dubbi che Renato piaceva pure a papa’ vostro…..del resto era un grande dunque!!
    Certo che negli anni 70 non era cosi facile seguire Renato…immagino le battaglie perchè Renato non era proprio ben visto diciamo cosi ….i tempi per fortuna sono cambiati ma anche oggi certi personaggi vengono comunque giudicati dalle apparenze esattamente come fecero un tempo con Renato.
    Siamo andati un po più avanti e oggi i giovani non hanno tutte queste limitazioni da parte dei genitori per andare a vedere un concerto ma una volta appunto non era cosi…la stessa Grazia che è ancora giovane dice appunto che erano più i no che riceveva!
    Poro Renato ah ah ah gliene dicevano di tutti i colori!!!!
    Renato per noi è stata una ricchezza esattamente come canta lui…è stato sempre un faro…..sappiamo che c’è e come riesce ad accendere lui le nostre emozioni non lo fa nessuno! La Zerofollia è qualcosa che non puoi spiegare a nessuno..io ci ho provato ma senza risultato…il più delle volte non vieni capita proprio!
    Buona giornata a tutteee ragazze!!
    Un abbraccio Valeeeeee

    Piace a 4 people

  19. Buongiorno blog 🙂

    passo per un saluto veloce perchè vado di fretta 🙄 e per dire a Vale

    che mi dispiace un sacco per questa ennesima ingiustizia 😦

    però tesorina come già ti hanno detto le altre e il tuo Alberto prima viene la salute , anche se devi rinunciare ad un qualcosa a cui tenevi

    tantissimo 😦 certo da fuori è facile parlare ma ci saranno altri concerti

    di Renato , forse non dovremo nemmeno attendere tanto , e pensa che il “sacrificio” di oggi ti darà poi la possibilità di riprenderti bene e di

    realizzare finalmente quello che desideri 🙂 un abbraccio forte 😘

    spero di tornare nel pomeriggio 🙄 ma la vedo dura ….

    baciii a tutte

    Piace a 4 people

  20. Buonasera blog

    Claudia, ti ringrazio per la giovane :mrgreen:
    Leggendo i vostri commenti, mi viene da tornare ancora all’adolescenza e dire che concordo con Barbie sul fatto che la mente umana è complicata, si vivono fin da giovani conflitti che a quell’età paiono enormi ed in certi casi possono anche esserlo e poi solo crescendo si realizza la leggerezza di quegli anni; non è sempre così ma spesso si.
    Proprio in quegli anni miei, avrei tanto voluto condividere questa mia passione in famiglia, sinceramente questo mi è mancato e avrei tanto voluto fare come alcune mie amiche che assistevano al concerto con i loro genitori, così quando mia figlia mi ha reso partecipe delle sue passioni musicali, l’ho sempre ascoltata e assecondata, anche quando il mio gusto non incontrava il suo. E’ anche quello un modo di comunicare e di sentirsi vicine.
    Lei come sapete non è una sorcina, ma quando sente parlare di Renato, si precipita a darmi notizie, aggiungendo ….tanto già lo sai :mrgreen:
    Di musica Zeriana ne ha ascoltata molta e forse se ora riesce a scegliere senza andar dietro alla massa, è anche grazie a Renato.

    Ancora un grande abbraccio a Valeria 😘
    Buona serata
    p.s. brava Lauretta, nessun telefono mentre si guida 😉

    Piace a 3 people

  21. Buongiorno blog 🙂
    Come siamo in sintonia io e la Contessa, come riesce lei a capire i miei pensieri espressi in poche parole nessuno mai, poi ci mette quel tocco in piu’ che rende la mia idea ancora piu’ perfetta, che donna che donna, me la vojo sposa’ 😂😂 Contessi!! Il conte!! Mollalooooo 😂😂
    A volte resto stupita di quanti brani il nostro Maestro ha regalato al suo pubblico, chiaro che senza di noi non sarebbe esistito, ma forse lui piu’ di altri artisti ha fatto questa cosa, il suo modo di ringraziarci attraverso la musica e’ unico, anche per i testi che scrive, poi e’ ancora piu’ bello quando ci cazzia dal vivo 😂😂😂 solo lui si puo’ permettere queste cose e non essere mandato a fare in culo 😂😂😂
    Buona giornata blog 😉

    Piace a 4 people

    1. È vero Barbina lui ha un suo modo di ringraziarci e di dedicarci pezzi unici quando meno te lo aspetti! Del resto siamo un pubblico Unicooo noi Sorci…..
      Renato stesso lo dice che gli altri cantanti gli invidiano il suo pubblico sempre cosi devoto come siamo noi…che sempre lo seguiamo ovunque!!
      Certo ce cazia pure ahahh
      A dopo ragazzeee

      Piace a 3 people

  22. Buongiorno blog 🙂

    inizio col dire,Barbì , che vostro padre era senza dubbio , e di sicuro non

    solo per la simpatia verso Renato, un grande 🙂 i miei purtroppo erano

    di mentalità un pò stretta soprattutto con me perchè poi con mia sorella è stata tutta un’altra storia 😠 e per loro la musica era un di più e a me che nemmeno mi lasciavano , a 15 -16 anni, arrivare fino a Riccione(sette km di distanza) in motorino pensate se mi ci mandavano

    ad un concerto di Renato 🙄

    anche se cmq non vorrei essere nata assolutamente in un’altra famiglia e avere avuto genitori diversi , ecco un pò più elastici forse si , ma questo naturalmente lo capìì in età più adulta, e concordo con voi quando dite che i problemi in quell’età si ingigantiscono perchè quei no mi stavano molto ma molto stretti e in certi momenti li “odiavo” e adesso mi vergogno pure un pò quando ci penso …
    e c’è una cosa di cui rimpiango in quella cmq bella adolescenza è proprio il fatto di non aver avuto la possibilità di godere dal vivo quello

    Zero che così prepotentemente entrò nei miei 15 anni 🙄

    vi entrò e come dice Renato non fu una fatalità visto che dopo 40 anni anche se… non con 1000 tournè insieme a te, ma di sicuro le emozioni da condividere sono state e saranno ancora tante 💕 …

    Vero Barbì il suo modo di “ringraziarci” attraverso le sue canzoni è unico

    così come il suo dissentire su qualcosa che non gli va a genio 🙄

    ormai durante i concerti ce tocca sta attenti pure a come respiriamo🤣

    🤣 :mrgreen:

    baciiii 🙂

    Piace a 4 people

  23. Buongiorno blog

    Oggi corro più del solito, ma leggendovi a proposito di bacchettate, mi sono ricordata che nella seconda serata del concerto che ho visto, dopo i soliti urli alla Tarzan come dice Renato, ad un certo punto mentre parlava di follia negativa qualcuno gli ha gridato…”tu ci fai uscire di testa’ o qualcosa del genere…lui lo ha fulminato con un’espressione di sufficienza che era tutto un programma e gli ha detto…si certo ahah
    Però le sue dediche sono uniche, concordo.
    Barbie arrivò 😁

    A dopo spero, un saluto a tutte

    Piace a 4 people

  24. Buon pomeriggio
    Grazie per le vostre parole ❤
    Questa mattina ho parlato anche con il mio amico più caro che è un medico e del quale mi fido ciecamente. Già lui qualche giorno fa mi aveva manifestato i suoi dubbi circa la partecipazione al concerto anche se gli avevo detto che stavamo a Milano in albergo due giorni proprio perché lo sapevo pure io che non potevo fare avanti e indietro nella stessa giornata che certo per me sarebbe stato impensabile .. ma nonostante questo mi ha detto di non rischiare anche per i tanti virus che ci sono in questo momento e con tante persone così , sarei esposta maggiormente e è meglio non rischiare.
    Mi ha fatto venire quasi paura .
    Perciò niente , la mia salute si certo viene prima di tutto . Però ho una sensazione di tristezza che non potete capire ..Non solo per il concerto ma un po per tutto . Piu cerco sempre di essere positiva , di tirare fuori le unghie , di farmi andare bene per forza tante cose e davvero se sapeste quante rinunce che faccio da anni .. Più non basta mai ..
    Non so … ma non voglio rovinare il clima qua e non voglio lamentarmi perché non è giusto ..In fondo è un concerto per carita
    Però sono tanto tanto triste..
    Grazie di tutto a voi 💕 e state tranquille
    Debby .. Ti voglio bene ❤ sai

    Piace a 4 people

  25. Vale ha ragione il tuo amico medico, questi sono mesi particolari per il picco influenzale e nel tuo caso se si puo’ evitare sarebbe meglio. Lo so capisco perfettamente che devi rinunciare spesso a tante cose, ma la tua salute deve essere sempre messa al primo posto e niente tristezza perche’ non ti giova nemmeno quella forza su su positivita’ e pensa al fatto che ora ti senti meglio ed e’ questo il vero grande successo 😉😘

    Piace a 2 people

  26. Buongiorno….Vale cara tu sei una Donna forte…lo dimostri ogni giorno …..una vera combattente anche se è normale che tu ti senta triste e stanca😔 ma non smettere mai di combattere…..
    Ti abbraccio forte forte❤❤❤❤

    Piace a 3 people

  27. Buon sabato a tutti
    Passo subito di prima mattina a salutarvi perché purtroppo è un periodo lavorativo complicato.
    Ma d’altronde e così tutti gli anni.
    Infatti ieri ho finito la giornata con un gran mal di testa.
    Stamattina mi tocca andare al lavoro e forse devo restare anche il pomeriggio.
    Poi per fortuna alle 18 comunque stacco e me ne vado perché per le 7:30 voglio essere al Forum.
    Cara Vale, quanto mi dispiace leggerti così triste e capisco anche questa tua tristezza. Non si può dire molto altro. Ti sono vicina col cuore e coi pensieri.
    Leggendo i vostri commenti mi riconosco un po’ in quello che ha scritto Ivana.
    Anche io ho vissuto la zerofollia degli inizi e in quel periodo Renato era ovviamente malvisto da gran parte degli adulti che pur non conoscendolo lo temevano già solo per l’aspetto.
    Io per esempio ho provato a voler partecipare ad un concerto nel 1980 ma i miei genitori furono irremovibili e per me fu un gran dispiacere perché ovviamente a quell’età era quasi una questione di vita o di morte. Certamente era difficile comprendere l’intento dei miei genitori e quindi in quel momento non capii e mi sentii non capita. Poi crescendo invece si matura e si capisce tutto. E anche Renato alla fine è stato capito da tutti e soprattutto da quegli adulti che lo vedevano come un potenziale pericolo per i loro figli.
    È vero che l’inizio di questa canzone mette tristezza proprio perché dice “Non dimenticarti di me che sono stato il tuo re”… ❤
    Immaginate però un concerto che inizia con questa canzone e termina con Zero Il Folle… mamma mia.
    Il rapporto di Renato con noi e sicuramente unico. Ci ama ma ci bacchetta anche, esattamente come succede in famiglia. E noi non siamo da meno nei suoi confronti. Quando serviva anche noi lo abbiamo bacchettato.
    Stasera un nuovo incontro con lui… spero solo di non iniziare a sbadigliare presto perché son sveglia dalle 6 per colpa dei miei gatti 😠😤
    Ora mi devo muovere.
    Baciiiiii

    Piace a 4 people

  28. Buongiorno….una settimana fa stavo sul treno e oggi no!
    Riascoltando questo pezzo devo dire che è davvero molto bello….triste ahah ma intenso! Come spesso accade le canzoni di Renato sono come un film nella mia testa…..lui ha sta capacita di evocare ricordi indelebili nelle nostre menti! In questo caso poi ancora peggio parlando della sua e nostra storia……non puoi fare a meno di pensare a tutti i concerti che uno ha visto negli anni…..alle persone che ha conosciuto. qua ci siete voi in primis Debbyna ….Barbina e poi voi….in questo brano ci siamo davvero tutti tutti!!
    Buona giornata a tutteeee voi

    Piace a 4 people

    1. Quante storie trasportano i treni
      Treni pieni di amore e illusioni 
      Quanta vita che transita qui
      Che la stazione i treni li smista così, uh

      Treni, treni, treni
      Coincidenze di destini
      Sono treni anche i pensieri, se vuoi

      Treni, che ricordi questi treni 😂😂

      Piace a 1 persona

  29. Buongiorno blog 🙂
    cara Vale credo che tutti si sentirebbero nella tua situazione tristi e
    anche incaxxati 😦 e ne hai tutte le ragioni , ma vedrai passati questi
    giorni un pò così ritornerai la guerriera di sempre perchè tu hai una forza straordinaria che è normale sentirla un pò appannata ogni tanto ma è lì sempre pronta ad aiutarti ad uscire dai momenti tristi insieme alla tua meravigliosa famiglia e …si un pò anche noi perchè pur non essendoti vicine fisicamente lo siamo di sicuro con il cuore 💕
    .
    Lauretta , vedrai che appena salirai in macchina per andare a Milano gli
    sbadigli finiranno scherzo immagino la tua stanchezza 😦
    ma di sicuro Renatino ti terrà sveglia 🙂 buon concerto 🙂 🙂
    .
    Vado di fretta perchè devo dare il cambio alla badante , e la nonna
    questa notte è pure caduta 🙄 spero di non dover chiamare il 118
    solo al pensiero mi viene male …. ho fatto richiesta per gli ausili ..letto
    con sponde , sedia a rotelle perchè quella che ho è a noleggio , ma
    sappiamo con questa maledetta burocrazia il tempo che ci vuole 😦
    baciiiii 🙂

    Piace a 5 people

  30. Buon pomeriggio
    Buon concerto a Lauretta , ti penserò e gioisco per te , un abbraccio e divertiti cara💕
    Vi ho lette ora , avete ragione si..piano piano mi passerà . Grazie.
    Debby un abbraccio a te ❤ grazie

    Piace a 5 people

  31. Buonasera blog

    Arrivo solo ora, oggi è stata una giornata faticosa e piena d’intoppi.
    Certo non è che questo anno sia iniziato bene….ieri purtroppo è mancata una signora quasi parente e la notizia mi ha lasciata molto triste e spiazzata…ancora non mi sembra vero, perché ho il ricordo di una donna giovane, vitale e intelligente.
    Della mia Chicca nessuna notizia.

    Cara Valeria, sono contenta tu abbia parlato con il tuo amico medico, così da toglierti ogni dubbio. È normale sentirsi avviliti, ma passerà anche questo e vedrai che magari rimedieremo tutte insieme 😉 come sempre riuscirai con la tua grande forza a superare anche questo momento 😘

    Lauretta mentre scrivo, starai cantando…buon concerto! Certo che Non dimenticarti di me e Zero il folle nel medesimo concerto sarebbe una stilettata al cuore ed è vero, come disse Renato, che le sue canzoni potrebbero essere un’unica canzone.

    Un bacio a tutte 😘

    Piace a 5 people

  32. Buona domenica blog 🙂
    Che tristezza leggere dei vostri genitori che non ve mannavano ai concerti di Renato perche’ credevano che potevate cadere in cattive acque 😂😂 Io so stata fortunata forse anche per il fatto che so Romana 😂 non credo mi padre m’avrebbe mannato al nord 🙄😂😂 Che ve sete perse, peccato per voi, me dispiace che solo in 33 giri ve lo potevate gode’ 😂😂 a volte mi sento un pesce fuor d’acqua con voi sorcette dalla coda cresciuta tardi 😂 si cercate de fa vede’ che sete informate arrancate poi oggi c’e il web che ve da na mano a fa le fighe con Renato ma ave’ sartato su quelle panche de legno pericolanti 😂 di Zerolandia non ve potra’ mai porta’ ai livelli e alle emozioni mie, tie’ mo ve l’ho detto 😂😂 oggi ve piaciuto quanto so stata cattiva 🤣🤣😂
    Come e’ annato il concerto Laure’??
    Bye a tutti 😁

    Piace a 3 people

    1. Ahah Barbina me fai moriii
      Certo pare assurdo che na volta, ma non è che parliamo di una vita fa eh, fosse cosi diificoltoso andare a vedere Renato!
      Fa tristezza siiiii è vero!
      Meno male che io da quando ho iniziato a seguirlo ce so sempre annata ma parliamo degli anni 90 dunque gia un periodo diverso ma in ogni caso i Baronetti mi avrebbero mandata anzi ce sarebbero venuti pure lorooo con me!
      Laure.. raccontace di ierii…..stara ancora a dormiiii ahah
      Baci a tutteeee

      Piace a 3 people

  33. Buona domenica Blog,
    un bacione a tutte quante e vi ringrazio dei vostri auguri di buon concerto.
    Ieri un tour de force per arrivare in tempo al concerto… che non vi dico.
    In effetti ci sono arrivata stanca ma in ogni caso non mi ha impedito di godermelo appieno.
    Renato sempre in gran forma vocale anche se ho sentito qualche imprecisione in più ma tutto trascurabile.
    La mia posizione stavolta era ottima. Bella centrale e quindi avevo sempre a tiro gli occhi di Renato. Che belli i suoi sguardi verso il pubblico in sala. Non finirò mai di ringraziarlo di averci donato i suoi occhi liberi dagli occhiali ♥
    Vi riassumo velocemente le cose più carine che sono accadute perché poi corro a farmi la doccia che oggi è n’altra giornata di mille impegni 😯 😀
    In platea c’era Mario Biondi con moglie e l’ultimo figlioletto nato. Un pargoletto biondo e bellissimo che avrà avuto massimo 3 anni.
    Siccome la mia amica che era con me è fan di Mario Biondi siamo andate a stringergli la mano. Molto cordiale. Poi durante il concerto Renato lo ha salutato dal palco ringraziondolo di avergli prestato le figlie che solo nel coro facendo riferimento alla solita cicogna che ha portato ste 2 figliole proprio perché poi crescendo sarebbero servite a lui pe sto coro ahahaha ma a quel punto ha visto che Mario teneva in braccio pure sto pargoletto biondo e allora ha detto: “ma che ce n’è n’altro di fagottello? …me sa che a Mario Biondi je s’è rotta la lampo dei pantaloni”
    ahahahahahahhahah
    Poi durante un altro intermezzo parlato a salutato Ornella Vanoni anche lei in platea insieme a Mario Lavezzi e qualcun’altro che non ho capito. E lì sono partiti dal pubblico tanti applausi e cori per Ornella. Che tipa. Mi è passata accanto e devo dire che vista da vicino è davvero bella “datata” 😯 ma c’ha una faccia da matta simpatica ahahahahah
    Io davvero me li immagino lei e Renato quando si incontrano che possono combinare.
    Grande sorpresa finale dopo Il Cielo quando tutti stavano riponendo i nostri telefoni e macchinette fotografica…. tadaaaaaaa… riparte la musica e Renato rientra in scena con un abito e nuovo tutto nero e si mette a cantare Più Su 😯
    Te possino Rena’ ahahahahah avvisaci che ancora un po’ ce prendeva un colpo. Anche perché la gente si stava già iniziando a salutare per andare via. Invece de botto tutti di nuovo sotto al palco, gente in piedi sulle sedie… il caos… ahahahah però è stata una bellissima sorpresa 😀
    Ultima cosa da segnalare che forse spiega anche questa aggiunta finale è che c’era le telecamere come spesso capita a Milano. giraffe ai due lati del palco, 2 cameramen con handycam che giravano tra palco e pubblico… inutile dire che ho avuto la telecamera puntata sulla faccia più volte 👿 grrrrr ahahahaha
    E poi uscendo ho notato altre 2 telecamere in fondo alla platea in zon mixer e tribuna. Quindi, forse, ci scappa il dvd o forse no. Con Renato non si sa mai.
    La cosa positiva è che per tutti i medley e per diverse altre canzoni le riprese sono state proiettate anche sui due maxi schermi laterali. Non tutto il concerto comunque. In questo modo anche chi era laterale e lontano ha visto almeno il viso di Renato qualche volta.
    Grazia ho letto che la tua piccolina non è ancora tornata 😦 mi spiace tanto ma non disperare. Mi spiece molto anche per l’altra brutta notizia. Ti abbraccio.
    Ivana tieni duro cara. La burocrazia non ti renderà le cose facili ma giustamente richiedete quello che vi spetta perché la sanità in Italia la paghiamo cara e quando è il momento in cui ci serve usufruirne poi sembra quasi una elargizione e dobbiamo accontentarci. Eh no!!!
    Forza.
    Cla è una bella amicizia quella che hai con Debby e Barbie, che dura malgrado le distanze. E’ una cosa preziosa ed è bello leggere nelle tue parole tutta questo affetto che provi per loro. Traspare tanto, si sente ed è un gran bell’esempio di amicizia vera, sana e sincera.
    Debby e Barbina un abbraccio anche a voi e s tutti
    baciiiiii

    Piace a 4 people

    1. Ohhhh grazie Lauretta…. me pare sia uscito un buon concertone con sorpresa finale……
      Eh certo hanno ripreso il concerto….non avevo dubbi…vedremo che ce fara con lui non si sa mai ma se ha cantato Piu su..abito diverso era fatto apposta….vedremo!
      Grazie per il raccontooo
      Vero peggio de Vanys ahah
      Baciiii
      Siiiiiii la nostra amicizia unicaaaaa siii

      Piace a 4 people

    2. Ahooooo pure io volevo le proiezioni su sti schermi ehhhh ma Renato non mi.ha ascoltataaaa ahah che lo possinoooo
      Immagino la Vanoni ahah….me pare na matta ultimamente…in senso buono eh

      Piace a 3 people

  34. Buongiorno blog 🙂

    grazie Lauretta per il tuo racconto 🙂 mi ha strappato un sorriso più di

    una volta e ne avevo bisogno perchè qui la situazione è sempre più

    complicata 🙄 😦

    grande Renato 🙂 e speriamo si in questo dvd , ahahah sulla lampo di

    Biondi sono morta 😂😂 la Vanoni anche in tv si vede che è “datata”

    e immagino come dal vivo sia ancora peggio 🙄 e concordo con voi

    su come sia una pazza scatenata 😄😄 …

    Barbì non ho dubbi e mai detto il contrario, non aver vissuto live quei

    concerti e non aver provato l’ebrezza :mrgreen: di quelle panche

    di legno hanno fatto la differenza 😦 ma che dovemo fa 🙄 come

    dici tu , anche per questo , è un privilegio essere nate a Roma 🙂

    si Cla la non proiezione sugli schermi giganti è stato un pò penalizzante …
    .
    Buona domenica a tutte 🙂

    baciiii

    Piace a 5 people

  35. Buona domenica blog

    Grazie Lauretta per il racconto di ieri, ho sorriso sulle battute di Renato e su quanto la Vanoni sia un po’ “fuori” passatemi il termine non ho dubbi, ancora mi viene da ridere pensando a quella telefonata durante l’intervista di Renato al Tempo delle donne.
    Grazie del video di Amico Assoluto su fb, bellissimo come sempre e da lì ho anche visto la sorpresa finale, inserita da Vanys.

    Barbie, concordo su quanto mi sia accontentata degli lp di Renatino :mrgreen: e la percezione di tutto quello che hai descritto ce l’avevo al mio fianco guardando la mia amica,di allora; per lei era tutta un’altra storia e si è vissuta le panche del tendone e tutto ciò che riguardava Renato con la differenza non da poco, che lei non stava a Roma.

    Baci ragazze 😘

    Piace a 4 people

  36. Buonasera a tutteeeeeeee
    Ho riletto la recensione di Lauretta….forte la battuta su Biondi ah ah in effetti da lui la cicogna è passata ahoooo ah ah ah
    Ho visto delle foto di questo abito che ha messo sul finale per cantare Più su….bello nero…..diciamo piu sobrio degli altri e anche quel cappello….vederlo con tutti sti abiti è come fare un tuffo nel passato e devo dire che Renato nonostante i suoi quasi 70 anni se li porta davvero bene….. pare che per lui il tempo non sia passato troppo eh….
    Riprenderanno pure le sere a seguire cosi hanno piu riprese……vedete de fa delle belle ripreseeeee me raccomando!!!
    Baci a tutteeeee

    Piace a 4 people

  37. Buon pomeriggio
    ” Non fu una fatalità trovarsi tutti là
    ma una ricchezza infinita
    Noi lo stesso DNA
    Il nostro sogno va in scena ”
    Queste parole mi hanno sempre colpito tantissimo fin dal primo ascolto di questo pezzo che personalmente trovo eccezionale ma che davvero non riesco a sentirlo o a vederne le immagini , senza piangere come una fontana ogni volta ..
    ..Il nostro sogno va ancora in scena sempre , ogni giorno e non ” Era ” una bella Favola ma “È ” una bella Favola , lo è sempre stata e sempre lo sarà e non fu certo una fatalità essere accanto a Renato mai , ma una scelta precisa di condivisione di una vita , la sua e la nostra , che vedo e sento scorrere parallele da quarant’anni . Stretti in una sola anima . È questo il previlegio e la ricchezza che abbiamo e che tanti hanno faticato a capire o che non hanno la sensibilità per poterlo fare.
    ….Non frequentare lui , quel saltimbanco da fiera ..quante volte mi sono sentita dire questa frase ma io ho sempre portato avanti con orgoglio e fierezza una personale battaglia in questo senso ed ho dimostrato a tante persone , giuro tante .. che Renato dovrebbe darmi un bacetto almeno 🤔 .. chi fosse realmente questo “fenomeno ” da cui stare lontana secondo loro!
    Nel primo concerto a cui io andai ebbi la fortuna ,dopo tipo dieci ore di attesa dietro una transenna, di trovarmi praticamente catapultata in prima fila ..E venni rapita da questi occhi che sembravano parlassero e cantassero solo per me … ebbero il potere di farmi estraniare dal resto del mondo .. folgorata fui.. E da quella sera fu davvero una scelta ben precisa seguire chi mi aveva fatto sentire cosi radiosa e felice .
    Non dimenticherò mai quella sera !
    Fortuna per me volle che una mia zia con figlia della mia età , abitasse a Roma da anni e magicamente ..no dai scherzo… m i affezionai a loro tantissimo. .. percui vacanze estive , di Natale e in altre occasioni , ero stabilmente a Roma .. fui praticamente adottata da loro ma non sto a dirvi i motivi perché fu anche complicato e triste per me per problemi che dovetti affrontare. Nota positiva fu che abitai in zona Valle Melaina e il periodo di Zerolandia , quelle assi Barbara , fu il più magico della mia vita . Chi non lo ha vissuto non può capire cosa Renato diede a noi in quegli anni , cosa ci insegnò , cosa ci dimostrò in prima persona. . Io devo a lui tantissimo , il volere e potere sorridere sempre , l’essere “folli” che non vuol dire essere matti ma è solo un abitat in cui sentirsi liberi con coraggio lo devo a lui …
    …Il non fermarsi mai alle apparenze e non giudicare a prima vista e a sproposito ….
    Tanto mi ha insegnato quest’uomo adorabile e ho sempre trovato ASSURDA per non dire di peggio, la chiusura di Zerolandia purtroppo!
    Ma era troppo scomodo Renato forse …
    ….
    Ecco la prima immagine di questo video con la scritta Zerolandia e il suo viso racchiudono emozioni tali che non so a parole spiegare …
    E questa Dedica a noi è essa stessa una Emozione non spiegabile razionalmente , perché li c’è la nostra vita , in ogni parola un ricordo di un momento , di un periodo nostro , della nostra vita quotidiana che corre però sempre parallela alla sua .. In una complicità unica ! Come non piangere allora , e non di nostalgia forse ma di Gratitudine , …vediamo il positivo perché il nostro Re ci offre continuamente magie , emozioni appunto , con una energia mai sopita e continuerà a farlo…
    No ..Non ti dimentichiamo Renato , anzi.
    … E vedi io non ho potuto assistere al tuo concerto ieri sera purtroppo ma sono comunque qui a scrivere di te e a gioire nel ricordare cosa sei tu per me … Per ora mi basta e lo stesso mi riempie il cuore ..
    Grazie a Debby che mi permette di farlo in questo spazio di cui sarai fiero .
    Grazie Debbina mia ❤
    …GraziE Lauretta per il tuo racconto così un po ho partecipato anche io 💕

    Piace a 6 people

    1. 😂😂😂 Le panche di legno han fatto rosicare ahah
      Io rimpiango che all’epoca ero ancora piccola e quasi manco sapevo chi fosse Renato Zerooo ahah me faceva quasi pauraaaaa con tutti quei vestiti e trucco…..cosi mi raccontano i miei …pensate un po voi come è strana la vita….quel personaggio cosi strano che me faceva quasi paura è diventato poi un faro per me!
      Barbie sei unicaaaaaa ahah

      Piace a 4 people

  38. Buonasera blog

    Valeria, hai scritto un commento bellissimo, pieno di gratitudine e Amore vero 😉 sono contenta di leggerti più sollevata, nonostante il mancato concerto, almeno così mi pare.

    Notte blog

    Piace a 4 people

  39. Buongiorno Blog
    È vero Vale hai scritto un commento pieno d’Amore come solo tu sai fare!
    Quante cose ha smosso Renatino in noi e ancora le smuove eh!
    Sto Tour anche sta dando tante soddisfazioni a lui e anche a noi perche lo spettacolo è stato davvero bello….ancora una volta sotto lo stesso cielo a vivere emozioni a mille e sognare anche un po!
    Oggi son gia stanca…ho girato per Asl di qua e di la….e la mia testa gia duole!
    Baciii

    Piace a 3 people

  40. Buona settimana blog

    Non dimenticarti di me o quel Non dimenticatevi eh! gridato alla fine dei concerti sono parole legate solo a Renato e a noi, che firmano un rapporto speciale. certamente non costruito a tavolino, così com’è stata costruita la carriera. Tante idee, talento, ma anche cuore, a volte contraddittorio ma sincero.
    Per tutti quelli che lo hanno scelto c’è stata similitudine, ma anche quell’inquietudine che fa guardare oltre per migliorarsi e crescere.
    Lui è stato sempre manifesto di sé stesso. è caduto, si è reinventato ed è rimasto in silenzio scegliendo di far parlare la sua arte quando aveva qualcosa da dire.

    Spero di non aver fatto troppi errori, sono dal cellulare e senza occhiali 🙄
    Baci a tutte

    Piace a 4 people

  41. Buon pomeriggio
    Buon inizio di settimana
    Bellissimo il commento di Grazia ♡♡♡e trovo giustissimo quando dice che
    quell’inquietudine che ci accomuna come dice Renato , fa guardare oltre per migliorarsi e crescere. La penso anche io esattamente così.
    ….
    Riguardando le immagini di questo video , penso che siano tutte il filo conduttore di un percorso fatto insieme , parallelamente , noi con Renato, in tantissimi anni , di cui non siamo stati solo spettatori , anzi , perché da quel palcoscenico abbiamo imparato e respirato Vita ! E non è una esagerazione quello che dico , ci credo profondamente.
    È questo che fa di Renato un Essere speciale , un Amico Assoluto da cui abbiamo imparato la dote più bella , ossia il crescere a tutti i costi nella libertà .. libertà nei pensieri e nelle azioni .
    Renato è ovunque nella nostra vita ..E trovo di una dolcezza rara le parole di questa dedica a noi .. ” cosa fanno i figli tuoi ,dimmi, somigliano a noi inquieti per natura . RaccomandaGli serenità, impegno e onesta ‘ e una preghiera la sera ”
    In Queste parole apparentemente semplici , c’è tutto Renato . Dire altro forse sarebbe inutile perché è tutto dentro di noi.
    Io davvero ringrazio Debby per questo bellissimo Post ❤ ❤❤❤❤
    Un pensiero speciale a Ivana ..

    Piace a 6 people

  42. ..rieccomi un secondo
    …Grazia cara sono ancora arrabbiata nera ma cerco di concentrarmi sul fatto che sto meglio ed è questa la cosa fondamentale , cosa posso fare se non rimboccare le maniche ancora una volta e sperare in positivo , sempre. Io ci provo è proprio un mio dovere farlo. È dura sai perché di istinto a volte guarda… farei altro..
    Ma non sarei io..
    grazie bella ..
    ho quasi paura a chiedetelo ma di Chicca non sai nulla .. speriamo sempre comunque. Un abbraccio e buon lavoro

    Piace a 6 people

  43. Buonasera blog,
    Vi scrivo dal mio bel lettino pronta a chiudere gli occhi. Non potete capire il sonno che ho 😅
    La stanchezza sta per avere la meglio. A sto giro Renatino mi sta sfiancando 😱 sarà che non c’ho più l’età 😅
    Che belli i commenti di Vale e di Grazia. Scusate ma sono gli ultimi che ho letto e quindi anche quelli che ricordo di più.
    Leggendo il tuo commento Vale mi rivedevo davanti quella canzone, quelle immagini e anche le immagini della mia vita. In queste 2 serate mi sono resa conto che effettivamente molti fan di Renato sono accomunati dalla stessa sensibilità, da storie simili, dalla stessa inquietudine appunto. Noi, lo stesso DNA ❤
    Perdonami Debby se finora ho commentato così poco questo post 😕 non so cosa riuscirò a fare.
    Devo dirvi che in queste 2 serate Renato mi ha commosso molto. Ho visto la sua determinazione e tenacia e la sua grande professionalità. Ma ho letto nei suoi occhi anche la fatica. Questo tour è una grande prova per lui. Non è come un tempo. La fatica c’è ma lui l’affronta di petto e la luce che ha negli occhi, quegli stupendi occhi suoi, rivela la voglia di avere ancora l’energia di un ragazzino. Ieri Rensto non era in formissima. Questo fatto insieme ad altre cose mi hanno fatto capire che questo tour è un grande grande grande atto di amore nei nostri confronti.
    Non so nemmeno come spiegarlo ma io mi sento immensamente fortunata e speciale ad aver avuto Renato con me sin da quel lontanissimo 1978.
    Non si può spiegarlo agli altri ma noi che abbiamo lo stesso DNA non abbiamo bisogno di parole noi ci riconosciamo anche a centinaia di chilometri di distanza 😊❤ e ci capiamo al volo.
    Ieri c’era dietro le transenne Stash dei The Kolors, che carino dal vivo ammazza 😱😂 Sulle sue stories di IG ha messo un sacco di riprese del concerto e si sente lui che canta come un matto 😂
    Prima di lasciarvi volevo dirvi che sempre ieri ho sfacciatamente chiesto al cameramen per chi stavano facendo le riprese e lui ha detto un nome che non ricordo ora aggiungendo però che erano per mediaset. Vedremo che ne uscirà 🙄
    Buona notte a tutte
    Baci

    Piace a 4 people

  44. Buongiorno Blog….
    Eccomi qua…..sti giorni mi scuso ma sono un po’ di corsa….non riesco a essere tanto presente mannaggia a me!
    Allora sti concerti Milanesi stanno proseguendo e se non sbaglio stasera è l’ultima serata a Milano…
    Pensavo che te Lauretta te sei svenata per sti biglietti ah ah altro che batteeee..nun bastaaaa manco quelloooo ah ah
    Non ho seguito molto ste serate sinceramente….dunque Lauretta facci sapere tee qualcosa!!!!
    Mo devo andare dal dottore……..ve saluto baci a tutte e un abbraccio grande grande alle sorelline adorate!

    Piace a 5 people

  45. Buongiorno Blog,
    m’ero persa il commento di Barbina di domenica alle 8.17 e infatti non capivo a cosa si riferissero gli altri commenti su chi rosicava 😂😂😂
    ovviamente chi c’avuto la fortuna de sta nelle città in cui Renatino ha mosso i primi passi c’avuto na fortuna immensaaaaaaaaa.
    Poi in più chi sta a Roma beh…. lasciamo sta’ va’… l’invidia mia (buona) sta ai massimi termini. 😄
    Ve l’ho già scritto forse ma mi ripeto perché conferma sta cosa che dici tu Barbie.
    Quando usci’ Icaro e mio fratello me lo portò direttamente da Roma, dove era in gita con la scuola perché da noi al Nord non era ancora in distribuzione nei negozi, io ero al settimo cielo e non solo per il disco in sé ma perché in quel disco Renato parlava e io finalmente potevo sentire a ripetizione la sua voce con quell’accento romano così marcato che mentre cantava ovviamente non si sentiva così tanto.
    Insomma sentirlo parlare anziché cantare per me era come averlo lì vicino in versione “uomo” anziché in versione “cantante”. Impazzivo! E il disco andava a ripetizione ahahahahah che follia!!!
    Vedi Barbi’ di cosa mi dovevo accontentare in quei lontani anni in cui il mio cuore di ragazzina batteva forte forte per lui? 😍
    Mi chiedo spesso che cosa sarebbe cambiato se lo avessi visto dal vivo quell’estate del 1980…. aaaaaah … ancora mi brucia eh… è incredibile. Ma ovviamente non ce l’ho con nessuno, nel senso che non ce l’ho mai avuta con i miei genitori per quel divieto ☺️ Cioè allora sì! 😂 Ma durò giusto quell’estate. 😁
    Mo vado a magna’
    Stasera ultimo appuntamento e poi…. mi mancheràààààà ❤️❤️❤️
    baciiiiii

    Piace a 5 people

    1. Appunto!! Vedi Lauretta che cio ragione io, te lo sei potuto vede’ solo in 33 giri 😂😂😂 uhhh quelle parole pronunciate al tendone ancora risuonano nella mia mente per il boato della gente che seguiva dopo 🤩🤩

      Piace a 1 persona

  46. Buongiorno blog
    Passo per un saluto veloce e per dire a Lauretta che la frase da te estrapolata dalla canzone, ha colpito tanto anche me e non c’è niente da fare se Renato non lo si è scelto, certi pensieri non arrivano con tanta intensità.
    Valeria brava concentrati sull’oggi, tutti dovremmo farlo anche se non è facile per niente….no mia cara, di Chicca nessuna notizia.
    A dopo per il commento, buon pomeriggio a tutte

    Piace a 5 people

  47. Buon pomeriggio
    Che emozione mi ha dato leggere il commento di Lauretta di ieri sera .. Anche io mi ritengo fortunata ad avere avuto Renato accanto anche io dal 1978 , un vero previlegio . Ed è vero , noi con un DNA così speciale, ci capiamo e ci riconosciamo al volo . È una grande Ricchezza essere diventati adulti avendo un faro certo e rassicurante .
    Quanti motivi per ringraziare Renato che abbiamo e nel leggerti Laura mi sale tanta nostalgia e tanta tristezza per non avere potuto ancora una volta , ringraziarlo. Perché come dici tu , questo concerto è un atto di amore così grande nei nostri confronti. . E la fatica che fa non risparmiandosi mai anche se potrebbe farlo , è la dimostrazione di quanto tenga a noi .
    Ma Renati però non ti stancare troppo che ci fai stare in pensiero. . Sono le ultime date per fortuna .
    Lauretta andrai anche stasera …Che bello .. goditelo tutto ….Vorrei essere là pure io non immagini quanto davvero 💕
    ….Un pensierino ad Ivanuccia , spero tutto bene a casa 💕
    Un abbraccio a Barbara bella 💕💕 e Debby , sai che mi manchi Debbina cara ❤ anche i tuoi diavoletti mancano ..

    Piace a 6 people

  48. Buonasera blog
    Eh già Lauretta, ultimo appuntamento a Milano stasera…a quest’ora Renatino starà già cantando e il suo e nostro sogno va in scena.
    Rivedere il filmato del post e la canzone stessa scorre come un film, che racconta una storia vera e quello che colpisce è l’ostinazione di Renato nel continuare a voler essere presente nelle nostre vite e sulla scena.
    Certo i tempi sono cambiati, quella bellezza fuori e dentro noi a volte non è più così facilmente raggiungibile e basta guardarsi intorno per comprendere quanto questo mondo sia imbruttito, ma la musica e l’arte fanno bene all’anima, sono un appiglio in qualsiasi momento della vita e lui ne è stato protagonista, spesso ce lo ha insegnato e ci ha ricordato anche attraverso i suoi messaggi positivi che avere un’altra possibilità è possibile.
    Un saluto a tutte 😘

    Piace a 5 people

  49. Buongiorno Blog….
    Che bei pensieri nei vostri commenti…..qualsiasi Zerofolle si potrebbe rispecchiare in essi….i pensieri di uno sono i pensieri di tutti cosi come le emozioni che questo nostro Renato ci fa vivere ogni volta!
    Anche Milano è stata salutata….Lauretta sei ancora viva??? Immagino come stai dopo tutte ste serate….piu ne vedi e piu ti manca secondo me…..
    Sto Tour sta avendo successo…felice per Renato che è tornato piu istrionico che mai….esattamente quello che ci aspettavamo da lui ossia un grande ritorno a quello che da sempre per noi è il solito Renato!!!
    Buon pomeriggio…
    Baci sorelline…vi penso!

    Piace a 4 people

  50. Buongiorno blog 🙂
    rieccomi qui 🙂 ho passato due giorni al pronto soccorso con la nonna
    cioè dalle 10 di lunedì mattina , a parte quache ora la notte che è rimasta la badante, sono uscita ieri sera alle 10 😥 dicono che la mia regione a livello di sanità sia fra i primi posti non oso immaginare cosa
    succede nelle altre 🙄 per carità i medici e gli infermieri fanno il
    massimo e anche di più ma il problema è che sono sotto organico come succede ovunque purtroppo, a me piacerebbe far passare delle giornate così ai nostri cari governanti , di qualsiasi schieramento, per vedere se invece di blaterare a destra e a manca iniziassero a pensare ai veri problemi della gente che, visto l’età media della nostra popolazione,
    negli ospedali la situazione può solo peggiorare 😦
    scusate lo sfogo ma sti due giorni mi hanno messo a ko fisicamente e moralmente anche perchè , a parte il lavoro che poi io posso decidere quanto e quando lavorare ma un povero cristo che ha un lavoro dipendente come fa ? perchè naturalmente il tutto non si esaurisce con le dimissioni ma con tutti gli altri mille giri che devi fare dopo ,soprattutto
    se hai una persona anziana e devi richiedere i vari ausili ecc. ecc… 🙄
    poi finchè ad avere problemi è una nonna di 91 anni te ne fai una ragione ma stare per più di qualche ora in quei luoghi di sofferenza ne esci devastato 😥 e comprendi ancora una volta di quanto avere la salute è tutto , puoi avere tutte le ricchezze di questo mondo ma se stai male a cosa ti servono ?
    .
    Lauretta grazie della tue recensioni 🙂 aspettiamo di sapere come ha
    chiuso ieri sera Renato 🙂
    bellissimi i vostri commenti Grazia e Vale 🙂
    sorelline questo vostro silenzio mi preoccupa 🙄 tutto bene ?
    Baciii a tutte 🙂

    Piace a 5 people

    1. Ivanuccia….quanta ragione hai….purtroppo la nostra sanita’ sta messa malissimo ma non gliene frega niente a nessuno di noi poveracci!
      Io a breve dovro entrarci in ospedale e credo mi votero’ a qualche santo sperando in bene che fili tutto liscio….perche se ne sentono ormai di tutti i colori!
      Forza Ivanuccia….un abbraccio

      Piace a 3 people

  51. Rieccomi qua….
    mi sono fatta un giro sulla pagina di Renato…non ci andavo e sotto la sua consueta dedica rivolta ad ogni città mi sono messa a leggere un po di commenti…..pensieri tutti pieni di affetto…di tanto amore…commozione…gratitudine…..emozione pura ed è bello leggere un consenso generale a questi concerti….. tutta un’altra storia da Zerovskij pare che si parli di un altra persona e in fondo possiamo dire che un po è come se lo fosse stato ah ah
    Qua torniamo ai grandi consensi……tanti dicono che ha cantato benissimo e noi lo sappiamo bene …che ha dato tutto se stesso insomma un grande concerto e un grande Renato sul palco!
    La parola che piu si avvicina per descrivere questo concerto è Emozionante…per me è stato cosi…e credo lo sia stato per tanti!
    Grande Renatoooooooooooooooooo ovunque tu vada la musica non cambia….arrivi dritto al cuore da tutti…..e non è cosi facile arrivarci ma lui ci arriva!!!
    Grandeeeeeeeeeeeee

    Piace a 4 people

  52. Buonasera blog
    Ivana il tuo racconto sull’ospedale è avvilente oltre che suscitare tanta rabbia, perché se lo sfascio è generale, sulla salute non si può tollerare.
    Spero tanto che la nonnina stia meglio e tu con lei, possiate respirare.
    E pensare che in ospedale ci si dovrebbe sentire protetti e invece ci sono situazioni allucinanti e pericolose e dobbiamo ringraziare sempre i singoli se ancora si salva qualcosa….non parliamo poi della burocrazia e della poca sensibilità che personalmente ho toccato con mano, davanti a situazioni difficili.
    Claudia, ho letto anch’io il ringraziamento di Renato a Milano e ovunque per lui c’è affetto, riconoscenza per il grande artista.
    Quanto mi fa piacere tutto questo slancio, meritatissimo e mi colpisce questo cercare sempre consenso nel suo pubblico che si traduce poi in Amore reciproco.
    La sua umiltà, nonostante la consapevolezza di essere un grande, lo ha aiutato a capire quando era il momento di cambiare strada, nonostante le difficoltà.
    Sorelline vi aspettiamo, baci e baci a tutte

    Piace a 4 people

  53. Buonasera
    Innanzitutto un grande abbraccio a Barbara e Debby , non sentirvi mi preoccupa un po ma spero tutto bene ❤❤
    Ivanuccia cara , quanta ragione hai . Io farei stare tutti i nostri politici ore e ore ad attendere nei pronto soccorsi che sono al collasso anche qui ..Non oso immaginare altrove , visto comunque che al nord la situazione è migliore che nel resto d’Italia. È umiliante e avvilente vedere anziani o disabili , che dovrebbero essere le categorie più protette , lasciati su una barella in un corridoio senza un minimo di privacy perché con tutti questi tagli , il personale è sotto organico purtroppo e devo dire che a volte mi sono imbattuta in persone che avrebbero dovuto cambiare mestiere subito perché fare l’infermiera , esattamente come fare il medico , è una Missione , non un lavoro.
    Ho visto e sentito cose assurde , da vergogna per un paese che si dichiara civile. Di civile c’erano solo due paroline che avrei dovuto giusto dire ad un po di persone con una umanità e sensibilità a zero .. ma che poi ti senti addirittura non libera di parlare perché hai comunque bisogno di loro e ti devi trattenere. Pure ricattati moralmente quasi oltre al fatto che per ottenere una prestazione devi sempre pagare di tasca servizi che dovrebbero essere un diritto nostro.
    Che squallore.
    Spero solo che ora Ivana tu possa un po recuperare le forze e che la nonnina stia meglio. È tanto fortunata ad avere te come nuora e tu dimostri sempre di essere una persona di una sensibilità enorme . Quello che fai è tanto speciale 💕

    Anche io sono tanto contenta del successo di questo tour e Renato merita un applauso ancora più forte del solito perché ha avuto ancora una volta l’umiltà di capire che doveva cambiare strada e solo i grandi riescono a fare ciò .. È tornato il nostro solito Renato da quello che vedo .
    ….
    E Debby comunque lo aveva detto , già dopo l’Innominato 🤔🤔 lei che tutto sa ❤
    … Cla stai tranquilla vedrai che andrà tutto bene , un abbraccio a te.
    Buona notte , sono stanchissima uff
    Vi penso sorelline belle 👭

    Piace a 6 people

  54. Salve a tutto il blog 🙂
    In questo periodo mia madre ha bisogno di me, non posso essere molto presente, scusatemi ma sono stanchissima mentalmente, non ho piu’ pace da anni e pure io sono umana. A presto 😉

    Piace a 5 people

  55. Buongiorno blog
    Approfitto di questo tempo a disposizione per scrivere qui. Come di consueto sto al mio corso di aggiornamento mensile e al momento il relatore parla di cose che non mi interessano particolarmente.
    Ivana ho letto il tuo sfogo cara e che dire se non che hai ragione da vendere. Quando si entra in una struttura sanitaria si va in ansia a priori e se poi si aggiungono anche disservizi e in alcuni casi addirittura superficialità e incompetenza il risultato è che ci sentiamo ancora peggio e totalmente abbandonati a noi stessi. Sì, la salute è davvero il bene primario e più prezioso che abbiamo… quanto spesso ce ne scordiamo quando non prestiamo attenzione allo stile di vita che conduciamo. Aggiungo però che oltre all’ignoranza su cosa può minare la nostra salute spesso c’è anche il fatto che condurre una vita più sana costa di più. Costa di più vivere in zone meno inquinate, costa di più aprire una finestra su un parco verde pieno di alberi anziché sulla fermata dell’autobus su un arteria ipertrafficata. Costa di più il cibo di qualità che arriva da catene produttive certificate veramente bio. Non è di tutti il privilegio di lavorare in un luogo 100% privo di agenti inquinanti.
    Se poi pensiamo ad altri luoghi fuori dall’Italia le cose vanno anche molto molto peggio. È assurdo. La salute dovrebbe essere un diritto universale.
    Quindi Ivana ti capisco eh… forza e coraggio.
    Collegando a questa cosa mi viene in mente che in questi concerti ho notato come il pubblico zerofolli si sia particolarmente affezionato a Rivoluzione. Questa canzone è sempre molto partecipata dal pubblico e credo che Renato ne sia molto contento. Ce lo dice di continuo a parole e in musica che occorre pretendere quello che ci aspetta, fare la voce grossa, urlare e farsi sentire, e non continuare a subire l’immobilità dei nostri governanti. Come al solito Renato ci da un assist usando le sue doti artistiche e noi oltre ad ascoltare, cantare e saltare ai concerti abbiamo anche l’occasione di scegliere di agire… di reagire!!!
    Ora pausa caffè.
    Torno fra poco per farvi il resoconto della mia ultima data con colpo di scena finale 😂 …che riguarda solo me eh 😂 non tutto il pubblico 😁
    Sorelline tutto ok spero. Un abbraccio a voi.
    A dopo
    Baci

    Piace a 5 people

  56. Rieccomi…
    In questi giorni tanta carne al fuoco sia al lavoro che fuori… tanti impegni quindi scusate la mia latitanza. Ci provo… anche se non sono comunque così brava. A volte la stanchezza e la pigrizia a fine giornata hanno il sopravvento. A scuola mi avrebbero dato la classica nota “ha le potenzialità ma non si impegna a sufficienza” 😬😅
    Cla hai scritto cose che condivido su questi concerti. A me hanno dato e lasciato molto, una data dopo l’altra, le emozioni sono cresciute sempre di più perché è come se si fosse composto via via un puzzle. Canzoni, parole, messaggi hanno trovato ognuna la propria collocazione e il proprio perché. Le canzoni in scaletta e la loro progressione non risponde solo ad una esigenza scenica e ritmica ma è anche un percorso per lo spettatore… forse più per lo spettatore zerofolle che per quello occasionale perché certe parole nelle canzoni di Renato sono nate per essere dirette proprio a noi, il suo pubblico di sempre. Ne è un esempio lampante dopotutto proprio la canzone di questo post che è un manifesto del rapporto unico che ci lega a lui, un rapporto durante il quale abbiamo ricevuto tanto ma abbiamo dato anche tanto e io mi commuovo sempre per il modo speciale che Renato ha per dimostrarci la sua riconoscenza. Non sempre sono discorsi. A volte sono versi nelle canzoni, singole parole, a volte sono gesti, altre volte atteggiamenti.
    Noi che abbiamo quello stesso DNA sappiamo ben leggere anche solo nei suoi occhi, in un suo sguardo, in una inflessione della voce, in una scelta o un gesto apparentemente insignificanti.
    Quel “non dimenticatemi eh” lanciato ad ogni fine concerto è ormai di rito ma non per questo ha un senso minore rispetto ad un tempo e nemmeno credo che Renato lo dia x scontato. Se così fosse non sarebbe ancora qui a 69 anni ad offrirci se stesso con quella intensità per 3 ore su un palco x 30 e più date. Eh niente… siamo fortunati ❤

    Piace a 4 people

  57. Martedì sera ultima data milanese.
    Ho avuto l’impressione che il pubblico della platea fosse nel complesso molto più agitato rispetto alle altre serate. Nel senso che ci si è alzato in piedi su molte più canzoni ed era molto più ampia la parte di pubblico a reagire agli input delle prime file. Forse più zerofolli presenti in una data infrasettimanale rispetto alle date del weekend con pubblico più eterogeneo.
    Fortunatamente un giorno di riposo ha restituito a Renato energie e voce e le sue performance sono state al top.
    Su emergenza noia credo che abbia fatto la miglior performance di tutte le date da me viste. Forse il fatto che il pubblico si è alzato in piedi e ha ballato x tutto il brano ha fatto scatenare ancora di più Renato. Uno spettacolo. Peccato che non l’ho filmato mannaggia 😠😅
    Poi continuava ad ammiccare e fare le sue faccette buffe con le donne del coro 😂
    Le telecamere non c’erano più e forse anche questo gli ha permesso di essere più rilassato e di fare come gli pareva senza dover per forza tener conto appunto delle telecamere. Son mie congetture ovviamente.
    Tra l’altro non ha fatto Più Su in finale quindi era prevista solo pro video… con tanto di commozione finale nella seconda data 🙄😅 e anche qui lo conosciamo eh quindi una piccola recitazione pro video gliela perdoniamo va 😁 anche perché comunque abbiamo la riprova che in altre occasioni senza telecamere la sua commozione traspare ed è tangibile.
    Insomma un gran bel concerto anche questo con belle parole d’amore finali dove oltre a dire che ci ha seguiti, osservati, amati negli anni, riconoscendoci tra tanti, a volte ci avrebbe anche presi a schiaffi 😱😅 quando non rispettavamo i nostri impegni familiari, quando non reagivamo alle difficoltà della vita, quando ci dimenticavamo delle sue parole… 🥰 Quanto si è sentito amico, fratello, padre per noi… e ancora oggi ❤
    Fra poco devo uscire xché sta finendo il relatore quindi chiudo velocemente dicendovi che proprio uscendo dal forum mi sono trovata davanti con sorpresa proprio Claudiuccio che era lì in trasferta con tutta la famiglia. L’ho velocemente salutato con piacere visto che al mio sorriso pure lui mi ha riconosciuta. Poi è scappato subito.
    Però sta cosa mi ha fatto ancora di più venire la malinconia x Roma, x voi sorelline, x una condivisione con tutte voi di momenti di emozione legati al nostro Re!!! ❤❤❤
    Tutto questo manca e spero possa riaccadere di nuovo e presto.
    Un abbraccio forte a tutte voi di cuore

    Piace a 4 people

    1. Si Claudio ce lo aveva detto che sarebbe andato a Milano e la Admin gli aveva detto: ma come!! vai in trasferta a vederlo!! e lui ha risposto: ma che caxxo me frega io non so come voi vado ovunque 😂😂

      Piace a 4 people

  58. Buongiorno blog 🙂

    Barbì mi dispiace leggere che vostra madre non sta bene 😢 spero non sia una cosa grave , capisco il tuo stato d’animo e la tua stanchezza

    un abbraccio a voi ….
    .
    Lauretta grazie per la tua recensione sulla tua ultima serata e per averci

    rassicurato sulla “forma” di Renato 🙂 adesso avrà ancora qualche

    giorno per riposarsi , non è certo una passeggiata questo tour ,pensate

    anche solo ai cambi d’abito e acconciature 🙄 :mrgreen: senza

    contare che come al solito non si risparmia di certo , e le canzoni sono tutte molto impegnative …
    bello anche il tuo incontro con Claudiuccio 🙂
    .
    Cla vedrai che andrà tutto bene perchè se è vero che la sanità è un pò allo sbaraglio , lo è soprattutto per questioni organizzative non di certo per la mancanza di capacità e professionalità dei medici e degli infermieri , il mio sfogo di ieri era proprio per questo, perchè i medici sono stati molto scrupolosi e attenti anche per una donna ultra novantenne , ma non si può chidere più di tanto quando in un pronto soccorso in una mattinata qualunque ci sono 45 ingressi e solo due

    medici a far fronte 🙄 è questo che per me è inacettabile !

    Quindi stai tranquilla perchè andrà tutto bene 🙂
    .
    Ho letto anch’io i commenti entusiasti per questi concerti e, anche se

    qualcuno fuori dal coro c’è 🙄 alcuni si lamentano perchè non ha

    cantato le canzoni vecchie 🙄 bo io non so cosa intendano 🙄

    su 30 canzoni circa 12 sono quelle nuove , bellissime tra l’altro, il resto è

    repertorio “vecchio” quindi ? forse intendevano le solite ? ma meno

    male che non le ha fatte e ha dato spazio ai tanti capolavori troppo

    spesso dimenticati 🙄 chi…. via dei martiri …amico assoluto… le

    meraviglie contenute nei medly , casal de pazzi … insomma direi che se c’è una cosa di cui non possiamo lamentarci sono proprio le canzoni scelte , ma credo che a sto giro non possiamo proprio “rimproverargli ” nulla anzi solo…grazie Renato ❤
    .
    baciiii 🙂

    Piace a 5 people

  59. Buon pomeriggio
    Barbara carissima , Debby non sai quanto mi dispiace per la vostra mamma e spero che questo momento passi in fretta e che si risolva tutto al meglio. Da anni non hai più pace Barbi e ti capisco , a volte mancano le parole davvero. Però forza sempre cara , si sei umana però sei la nostra leonessa ricordalo e noi siamo qua ad aspettarti quando puoi e se te la senti. Prima ci sei tu , e fai il possibile per riguardarti comunque mi raccomando.
    Vorrei tanto fare qualcosa , se solo fossimo vicine 💕💕
    Vi abbraccio con tutto l’affetto possibile sorelline ❤
    Debby ti voglio bene.

    Piace a 5 people

  60. Buonasera blog

    Contenta di leggerti Barbie, meno ahimè per ciò che hai scritto e come vorrei essere più vicina per qualsiasi cosa.
    Hai ragione a dire che sei umana anche tu, ci mancherebbe…forza, forza, ti abbraccio e abbraccio anche Debby 😘

    Lauretta, grazie per le recensioni e che bella la sorpresa nell’incontrare Claudio, credo sia proprio stata inaspettata a Milano :mrgreen:
    Ivana, meno male che Renato questa volta non ha fatto le solite canzoni del vecchio repertorio!

    Su questa bella canzone del post, posso aggiungere che la storia di Renato e la nostra, si distingue nel mondo musicale.
    E’ stato lui ad iniziarla e noi lo abbiamo seguito in sintonia. E’ stato sempre un rapporto speciale, una storia tessuta con pazienza, lavoro e impegno a cominciare dall’uscita di ogni disco quando prima ancora di arrivare alle note, ci gustiamo le sue parole, le fotografie, che poi si uniscono ai testi delle sue canzoni.
    Questo rito continua ad ogni nuovo lavoro e in un tempo così commerciale, dove tutto viene consumato velocemente, è pura bellezza.

    Un abbraccio a tutte, uno grande ancora alle sorelline 😘
    p.s. Claudia, andrà tutto bene 😘

    Piace a 4 people

  61. Buonasera a tutte….
    Grazie ragazze…si si andrà bene…è solo che ora che il periodo si avvicina sono più pensierosa ma passerà!
    Care sorelline….quando so che qualcosa non va mi risulta difficile scrivere qualsiasi cosa…anche se sono distante vi penso ogni giorno..conoscendo poi la situazione è come se di riflesso la vivessi pure io….mi spiace che non posso fare nulla ….purtroppo la distanza non mi permette di essere presente e questo mi pesa molto. Vi abbraccio e vi mando pensieri positivi affinche le cose possano migliorare!!! Baci a voi…
    Detto cio…grazie Lauretta per la tua recensione……immagino una bella serata ma del resto sti concerti stanno andando bene….Renato è stato sempre al top e non ci sono stati intoppi o episodi strani..
    Sta avendo tanti consensi e tutti ne parlano bene…e sottolineano anche la sua grande professionalità….sta cantando da Dio eh…….ieri sera ho visto un po di video su youtube qua e la e ogni volta rimango basita nel sentirlo cantare…muoversi con quella sicurezza che è solo sua…quella teatralità pazzesca e come dici tu Lauretta basta uno sguardo…..un accento….un gesto per farti arrivare tutto…..e questa cosa è solo di noi Zerofolli …solo noi possiamo percepire ogni minuscolo gesto di Renato per non parlare degli occhi e di tutti i vari ammiccamenti ah ah pazzeschi e che in certe canzoni sono più prorompenti diciamo cosi come in Emergenza noi ah ah
    Poi quando lo rivedo noto che lui sa usare sto microfono in modo pazzesco….lo allontana…lo avvicina vengono fuori di quei vocalizzi e virtuosismi vocali pazzeschi..gli altri cantanti spesso e volentieri cantano con il microfono praticamente in bocca …..lui invece no spesso e volentieri lo allontana e sa bene come far rendere la sua voce ancora più potente…..anche la sua voce è davvero Unica!!! Ho letto in diversi commenti che dicevano che ha cantato davvero bene e questa cosa mi rende orgogliosa di lui!!!
    Lauretta sono d’accordo con te quando dici che la sera che hanno ripreso magari era più tirato ah ah chissa poi che ne faranno di ste riprese se un dvd oppure se lo manderanno in tv oppure se lo terrà per se….con Renato non si sa mai….
    E’ anche normale essere più tesi se sai di essere ripreso….devi fare più attenzione a tutto diciamo…….compresa la commozione ah ah ah ….ho visto i video pure di Piu su….. bello il costume che ha indossato!
    Renatino ogni volta ci urli quel non dimenticatemi ehhh…….ma io dico e come potremmo mai dimenticarci di teeeee???
    Non dimenticarti di me..racchiude tutto tutto ma proprio tutto il nostro mondo Zerofolle che non si può descrivere a parole…..non è qualcosa che puoi racchiudere in una definizione…..è un qualcosa in perenne trasformazione…la Zerofollia ci ha guidati…ci ha fatti crescere più consapevoli di tante cose….ci ha arricchiti dal punto di vista umano e tutto questo non è poco ma è tantissimo! La forza della sua musica è stata da sempre incontenibile!!!!!!
    Grande grande Renato!!!
    Un abbraccio a tutte voi e uno più grande alle mie care sorellineeeee

    Piace a 5 people

  62. mamma mia quanto sono distratta da mille cose in sti giorni
    Cla… pure di te mi stavo continuando a dimenticare 😦 uffff
    Mi raccomando, al di là di tutto quello che scriviamo qui sulla nostra sanità non è che mo ti devi fa veni’ ansie inutili eh
    Stai super tranquilla e vedrai che quella cosa lì che devi fare andrà benissimo… anzi poi starai pure meglio quindi pensa in positivo.

    Barbina e Debby spero anche io che la situazione di mamma vostra si assesti presto e possa tornare un po’ di serenità per voi.
    Insomma… non è facile quando si tratta di un genitore. Ovvio che viviamo con più ansia tutto quanto.
    Pensate a lei adesso

    Piace a 4 people

  63. Rieccomi..
    E poi arriva Cla e mi spiazza lasciandomi a bocca aperta con i suoi commenti. Inutile dirlo che condivido pure le virgole che ha scritto..
    Ho dimenticato prima di ringraziare Lauretta per le sue recensioni che mi hanno fatto sentire tanto partecipe pure a me e di questo sono contenta.. Grazie ..
    … Oggi pomeriggio mi sono rivista il DVD Figli del sogno e mi sono soffermata sulle parole di ringraziamento che Renato rivolge a noi e mi sembra giusto riportare qua perché io le stesse cose , gli stessi ringraziamenti li farei a lui. E ribadirlo proprio in questo post mi sembra bello.
    ” Grazie per quando sorridete e pEr quando siete assorti. Per quando vi applicate , per quando improvvisate , per quanto immaginate. Per come vi porgete , per quanto vi impegnate. Perché cercate sempre . Perché ancora tentate . PEr come riuscite a somigliarvi
    E per come comunicate. Perché sapete attendere , subire e perdonare. Per come amate forte e per come vi tramandate. Perché non siete schiavi . Perché riuscite a vincere liberando i pensieri. Per la vostra lealtà.
    Perché accettate sempre gli umori della vita .perché più vi conosco , più non vi dimentico.
    Grazie per tutta l’ispirazione . Perché comunque vAda ci ritroviamo stretti nella stessa emozione . Grazie ancora ragazzi perché tornate in tanti con quell’idea magnifica di fare coro con i miei stessi sentimenti. Un mare di occhi e un’anima soltanto”
    Essere Zerofolli è un orgoglio.
    Grazie Renato.
    Debby ❤

    Piace a 5 people

  64. Le parole di Renato non sono mai banali..a volte lo possono sembrare perche di fatto esprime concetti semplici ma è come dice le cose lui a renderle non banali anzi…..ci rifletti su e ogni volta dici poi a te stesso….Renato ha ragione!! Ancora una volta ci siamo ritrovati stessi nelle stessa emozione….la forza delle musica è qualcosa di speciale…. quando siamo li tutti insieme mi sembra una cosa pazzesca…ti volti verso gli spalti e vedi cosi tante persone che quasi ti sembra impossibile che tutte siano unite dalla stessa passione…..sorridi al vicino che hai accanto senza manco conoscerlo quando nella vita di tutti i giorni invece spesso e volentieri ti incazzi anche per cose inutili..o litighi con il primo che ti capita a tiro per niente…..li tutto si annulla…..siamo tutti uguali….tutti pronti a cantare e ballare insieme…. cose che non faremmo mai al di fuori di li!
    Sono stati anni meravigliosi in compagnia di Renato…pienamente vissuti!!!
    Buona serata ragazzeeeee

    Piace a 5 people

  65. Buongiorno
    Cla bellissimo commento. Hai ragione , essere li tutti uniti in una unica emozione ha qualcosa di magico e quasi di incredibile che solo da Renato si manifesta così . Atterriamo secondo me su un altro pianeta durante i suoi concerti , nessuno come lui sa farti vivere praticamente in una altra dimensione , in una realtà ovattata da cui poi è difficile uscire. Io ricordo che per giorni dopo lo spettacolo vivevo come in uno stato di beatitudine misto a tanta nostalgia e tutto mi pareva diverso…oh non sono matta ma è così .. Solo che chi non prova e non apre il proprio cuore totalmente , senza filtri inutili , non potrà capirci mai e non sa cosa nella vita si è perso. .
    Sono stati anni indimenticabili vissuti con una marcia in più e che mi hanno arricchito e in cui ho imparato più che se fossi stata alla migliore università.
    ….
    Un pensiero a Barbara 💕 e Debby 👭
    Vi penso ..
    Buon lavoro a tutte Tesorine belle.

    Piace a 6 people

  66. Buongiorno blog

    Claudia e Valeria, bellissimi commenti 😉

    In essi mi ritrovo naturalmente. Il potere della musica è qualcosa d’incredibile e con Renato è ancor più amplificato perché il suo mondo fatto di parole e note ma anche di gesti, il suo essere così teatrale amplifica ancora di più il senso della sua opera.
    Lo stato di beatitudine del quale parli cara Valeria, accomuna anche me e sono bellissime le parole che hai riportato di Figli del Sogno 😉
    A volte per me è sufficiente rivedere un concerto o isolarmi in un album per provare quella sensazione di benessere e di leggerezza che mi manca; per questo il sentimento di gratitudine nei confronti di Renato è sempre così grande.
    Lui, in modo molto semplice arriva a tutti e se un po’ si ama la letteratura ci si rende conto di quanto sia filosofo, in modo diretto e facile. Forse anche per questo a volte viene frainteso, ma ha raccontato più vita lui di molti altri.

    Un abbraccio grande a Debby e Barbie 😘
    Buon proseguimento a tutte

    Piace a 5 people

  67. Buonasera a tutte….
    Passo per un saluto veloce che oggi è stata una giornata un po’ frenetica….tra un casino e l’altro!
    Pensavo che anche questi mesi di Tour sono letteralmente volati……manca poco al grande finale e penso che finire a Roma da dove è partito sia una bella cosa…il cuore di Renato torna sempre li ossia a casa!
    Anche stavolta non ci dimenticheremo di lui anzi lo aspettiamo di nuovo prestoooooo!
    Cmq a me sto disco nuovo piace tanto…ed è vero che ci vogliono mesi di ascolto per farti entrare i pezzi in testa come si deve e di certo ascoltare il cd live è stato entusiasmante!
    Un abbraccio a tutteee voi!!!!

    Piace a 5 people

  68. Buon sabato a tutte e a tutti,
    anche io ovviamente mi ritrovo nei vostri ultimi commenti e non potrebbe essere altrimenti.
    La cosa bella che ho notato in queste mie serate milanesi sono stati i commenti di alcune persone conosciute lì (e non) che non potevano definirsi certamente zerofolli. Per alcune era la prima volta di un concerto di Renato altre invece c’erano state tanti anni prima ma sempre da fruitori occasionali in periodi in cui Renato stava x settimane in cima alle classifiche ed era di forte richiamo. Insomma ciò che ho sentito commentare dalla maggior parte di loro è che in più occasioni durante la serata hanno avuto i brividi, che si sono emozionate, che quelle parole cantate hanno portato a galla i loro vissuti personali. Cla tu dicevi che a volte i suoi testi potrebbero sembrare quasi banali x via della loro semplicità ma che questo li rendeva invece estremamente diretti. Anche io lo credo fermamente e l’ho provato anche sulla mia pelle. Quando lui canta, quelle parole apparentemente semplici si caricano di una intensità e prorompenza incredibili ed è lui a dargliela con la sua voce, con la sua mimica, con i suoi sguardi. Ti si attaccano addosso e ti entrano dentro. Per apprezzare al massimo Renato bisogna vederlo dal vivo… non c’è niente da fare… bisogna ascoltarlo attraverso le sue esibizioni live.
    Con lui il disco da solo ha purtroppo un limite… e lo ammetto proprio io che x anni ho mancato questi appuntamenti 😔 e sarà forse anche x questo che oggi non riesco a stancarmi di più date di uno stesso tour. È un costo, lo so, ma ricevo molto in cambio e anche nelle 3 serate milanesi tutte vicine non ho pensato una sola volta che avrei potuto farne a meno… sono iniezioni di benessere… e soprattutto con questo tour… dove ogni suo sguardo arriva dritto al cuore, dove la sua tenerezza e i suoi sorrisi sono costantemente presenti. Ci si sente amati e coccolati. Io non so se accada anche con altri artisti ma x me, nella mia esperienza, quello che provo con lui è davvero unico.
    L’amica che era con me la prima sera a Milano all’intervallo mi ha detto “che belle mani che ha” 😍
    Eh sapessi cara amica quelle mani come sono adorate da noi fan 😁🥰
    E poi è rimasta estremamente colpita ed emozionata da canzoni che non conosceva come Quanto ti Amo, Chi, Amico assoluto… a conferma che queste son perle!!!
    Bene, oggi lavoro da casa e da oggi sono pure senza tessoro x una settimana 😭
    Per ora posso scrivervi solo dal cell perché la linea di casa è ko 😠
    Speriamo riescano a sistemarla in fretta.
    In bocca al lupo a Renatino per la tappa di Eboli stasera e domani.
    Un bacione a tutte voi e un abbraccio speciale alle sorelline ❤❤

    Piace a 4 people

    1. Buonasera…..si Lauretta ho detto più o meno quello…piu che altro anche i suoi discorsi alle volte sono semplici ma ogni sua parola te la senti cucita addosso e anche quando magari fa i sui giri di parole per esprimere un concetto alla fine fa sempre centro…..è proprio come dice le cose lui sia quando è piu serio sia quando ci mette in mezzo la battuta sempre pronta ..sia quando usa la sua ironia per dire le cose…in ogni caso alla fine mi ritrovo sempre a dire Renato hai ragione è cosi! Io quando sento gli altri cantanti non mi arriva niente di tutto questo se non in rare eccezioni…es Ferro mi piace molto quando parla ma con Renato è tutta un’altra storia…mi fa riflettere…mi fa sorridere…mi fa tenerezza e nei suoi testi c’è davvero tutto…tutti i sentimenti possibili immaginabili!
      Baci a tutte

      Piace a 3 people

  69. Buongiorno blog 🙂
    mi scuso per la mia latitanza ma sono veramente giorni difficili 🙄
    sono distrutta moralmente ma anche e soprattutto fisicamente perchè la nonna ,pur le lastre fatte in ospedale escludano qualche frattura , ha dolori un pò dappertutto soprattutto ad una gamba e gestirla è davvero difficile , una persona in certi momenti non basta più , la solita badante è
    pure in ferie, e con questa attuale devo essere più presente 🙄
    stiamo valutando se portarla in una struttura perchè così non si riesce più , ma quelle private costano tantissimo e quelle convezionate hanno
    tempi lunghi 🙄 vedremo un pò …
    .
    ho letto tutti i vostri commenti , bellissimi e pieni di amore e gratudine verso Renato , sottoscrivo ogni vostra parola perchè sono le stesse sensazioni ed emozioni che provo anch’io …
    hai ragione Cla fra poco questo tour giungerà al termine e già sognamo
    quello nuovo 🙂
    .
    sorelline spero vada un pò meglio 🙂
    un abbraccio a tutte voi 🙂

    Piace a 4 people

  70. Buon Sabato al R.Z. Blog…
    Volevo ringraziarvi per i vostri saluti..è un periodo un pò complicato sotto piu punti di vista…quindi anche lo spirito e la voglia di stare qui non sono quelli giusti..penso ne avremo ancora per un bel pò..
    Comunque a parte questo passo per ringraziare Lauretta che ci ha raccontato le tre serate milanesi…e mandare un abbraccio ad ognuna di voi..
    Poco fa mi sono fatta pure il bagno per un diluvio universale..mado dico al Cambrio nel caso mi leggesse: Te possino ammazzàààààààà la prossima volta invece di guardarmi dammi un passaggio 👿 te possino ahah
    Vorrei dire poi una cosa alla nostra Vale..nonostante tu non sia potuta andare ai concerti sei stata straordinaria perche hai comunque partecipato ai racconti e alle gioie di ognuna di noi..non so come tu abbia fatto..sei speciale Vale ti do un bacio grande grande!
    Saluti a tutte voi e ai nostri lettori!

    Piace a 5 people

    1. E ora veniamo a Voi sorelline….come ben sapete mi spiace tanto che sto periodo sia un po’ complicato….ed è ovvio che tutto diventa più difficile…..
      Quest’anno è iniziato un po’ cosi….in salita diciamo….vi auguro di tutto cuore che le cose pian piano si sistemino un po’ e che possiate essere tutte più tranquille…..in primis la vostra cara mamma!
      Non aggiungo altro se non un abbraccio grande grande!!!!!!
      Buona serata

      Piace a 5 people

  71. Buonasera blog

    Un abbraccio grande per te, Debby e grazie che sei passata, nonostante il momento complicato 🥰 povera te sotto l’acqua e il Cambrio nemmeno ti ha dato un passaggio 😯 😀
    Hai ragione Vale è stata strepitosa 😉

    Questa sera Renato sarà ad Eboli e per noi che già abbiamo vissuto il nostro concerto, aspettiamo il prossimo….certo poveraccio nemmeno ha terminato questo tour, ma con lui è così, perché vederlo live è qualcosa di speciale proprio come diceva Lauretta. E’ fatto per stare su quel palco e non c’è racconto o ospitata televisiva che tenga, per quanto possa emozionarci.
    Le mani di Renato sono belle e riconoscibilissime, come la sua camminata.
    Riguardo ai suoi non dimenticatemi, penso possa stare al sicuro perché è nel nostro cuore. Il percorso fatto, in maniera così intensa, lascia un segno indelebile.

    Ivana, immagino quanto sia complicato il momento…anni fa ho vissuto quest’esperienza con i genitori del Conte…

    Un abbraccio grande a tutte

    Piace a 4 people

  72. Buonasera
    Debby tesoro grazie delle tue parole ❤ tu sei speciale .. Per me è naturale volendovi bene , partecipare alle vostre gioie ed essere contenta per voi …. io ero troppo felice di sapervi ognuna alle varie date nelle vostre citta e pure vi pensavo alle 21 ognuna …💕
    E comununque di riflesso avete aiutato anche me davvero! Non ti nascondo e già lo sai ,che ho pianto tanto per non essere potuta andare ai concerti di Mantova e Milano , ennesima rinuncia da anni visto che non vedo Renato dal vivo dal 2014 e già essere potuta andare al cinema per Zerovskij fu una conquista 😀 , ma non potevo fare altrimenti purtroppo .. però già essere qui e sentire i vostri racconti , mi ha aiutata non sai quanto . Cercavo proprio di immaginare tutto ciò che scrivevate e un po la rabbia veniva meno. Un po però c’è ancora mannaggia! Poi per come scrivete voi , un po mi è sembrato di viverlo il concerto anche se ho capito che stavolta ho perso un concerto davvero unico mi sa ..Non perché gli altri siano stati inferiori , ma questo ha avuto quel qualcosa in più. . Questo è ciò che mi dispiace immensamente . È proprio un cruccio per me.
    Vedi Debby questo spazio è terapeutico perché mi permette di condividere la mia passione con persone come Voi e già questo è un dono grande e non finirò mai di ringraziarti ❤
    ….
    Mi dispiace tanto per il momento che state passando tu e Barbara , ed io, anzi noi , parlo anche a nome di tutte perché siamo Family, faremo il possibile per aiutarti nel blog , per essere il più possibile presenti. tu non preoccuparti e pensa a te e alla vostra famiglia. Personalmente capirò ogni tua scelta. Vi penso e vi sono vicina.
    …..
    Ultima cosa .. Come ha detto Cla , questo disco più lo si ascolta più è meraviglioso. Io metto ora al primo posto Zero il Folle che è da brividi e pelle d’oca ad ogni ascolto. E da lacrimuccia perché i pensieri vanno avanti e non aggiungo altro.
    Figli tuoi subito dopo per me e Ufficio reclami è medicina per le mie orecchie perché mi rende automaticamente gioiosa e frizzantina 😀
    Quanto ti amo ormai è passata la canzone preferita di Albertuccio al quale è venuta una fissa per questa canzone e non è da luiiii questo è il problema 😀
    Unica che non mi piace molto è Quattro passi nel blu però tutto il disco è super … anche Uomo e’ e Questi anni miei stupende …immagino dal vivo …. come dice Lauretta ! Anche se mi sembra che non sia in scaletta Un uomo è , purtroppo .
    ….
    Un abbraccio a tutte, uno speciale ad Ivanuccia 💕💕💕

    Piace a 6 people

  73. Buona domenica blog 🙂
    Grazie a tutte voi per la vostra vicinanza, come ha detto la Admin non c’e lo spirito giusto in questo periodo per stare sul blog, considerando poi che io spesso voglio esserci con un certo carisma che mi contraddistingue da voi 😂😂 preferisco pertanto assentarmi, ma continuo a leggervi appena posso. In questi giorni pensavo al fatto (ad Admin una volta glie lo avevo gia detto) che ogni volta che torna Renato accade poi qualcosa di negativo 🙄 niente niente me portasse sfiga 🤣😂😂😂 a parte gli scherzi, comunque e’ assurda veramente sta cosa 🙄 e mi rode che poi non riesco a godere con voi del trascorso dei suoi concerti 🙄🤔 non vi sto ad elencare le date ma e’ cosi. Vabbuo’ a parte questo, ho letto Lauretta e le sue emozioni, mi ha fatto sorridere l’osservazione delle mani di Renato della tua amica 🙄 che cia visto de bello 🙄 in fondo so le mani de un vecchio 😂😂😂 Valeriuccia bella, concordo con Admin che anche io ho trovato speciale il tuo modo di seguirci, nonostante il destino non ti abbia permesso di poter godere di un concerto, sei proprio una persona straordinaria ❤
    Dajeee ragazze!! Chi piu’ chi meno me pare che stamo un po incasinate co sti inizio de anno, sti caxxi!! Damoje dentro, come dice un detto: in bocca al lupo e in culo alla balena 😂😂
    P.S. Cambriooooo!! Che osservi la Admin nei corridoi dei supermercati 😂😂 te possino ammazza’ je potevi da un passaggio 🤣🤣 me l’hai fatta tutta fracica’ 🤣😂😂

    Piace a 4 people

    1. Barbi devo dire che hai proprio ragione su ati ritorni di Renato..se andiamo a ritroso potremmo elencare una serie di eventi negativi 🙄😱 ed in passato c’era chi diceva la stessa cosa…🙄 Da ora in poi vivrò nel terrore 🤣

      Piace a 4 people

  74. Buongiorno e buona Domenica…
    mi avete strappato un sorriso ah ah …Renato porta sfiga? Poracciooooooooooo ah ah ah allora che dovemo fa?
    Eh si Barbina me pare de capi che stamo tutte inguiate in sto periodo ma come dici te avanti tutta e viviamo alla giornata!!!
    Le mani de Renato so belle ahah guarda la mia foto profilo ah ah non sembrano le mani de un vecchio ah ah ah pure con ste mani parli ah ah e gesticolaaaa ah ah ah
    Debbyna te sei tutta fracicata……porettaaaa….er Cambio che te guarda a faaaaaa? Te doveva aiutaaaaaaaaa
    Vale si si tu sei davvero pazzesca…..un abbraccio
    Buona domenica a tutteeeee

    Piace a 3 people

  75. Buongiorno blog 🙂

    e buona domenica a tutte 🙂

    Grazie Debby per aver trovato un momento per passare qui 🙂 mi

    dispiace tanto che anche per voi questo 2020 sia iniziato non proprio positivamente 😥ma come dice Barbì non diamogliela vinta 😉 vi auguro che tutto si risolva bene e il prima possibile 😘😘

    certo leggere di queste coincidenze negative con il ritorno di Renato

    è preoccupante 🙄 😯 :mrgreen:

    povera Admin pure la pioggia ti sei beccata 😦 ma non ho capito

    questo Cambrio ti ha vista e non ha fatto nulla ? 🙄

    Valeeee si ha perfettamente ragione Debby tu sei incredibile 🙂

    nonostante la delusione sei sempre stata qui partecipando attivamente ad ogni nostra serata , mi dispiace tanto che tu non ci sia riuscita e se con le nostre emozioni riportate qua ti abbiamo aiutato un pochino non può che farmi felice, vedrai che arriverà anche il tuo momento ❤
    .
    E veniamo alle mani di Renato 🙄 vero Barbì che non sono più

    giovani :mrgreen: ma rimangono cmq mani bellissime , lui con le

    mani accompagna le canzoni in maniera sublime , aggiungendo quel qualcosa in più e come avete già detto sono inconfondibili così come la sua camminata …direi che l’inizio di una canzone di Baglioni gli calza a pennello …
    quella camminata strana pure in mezzo a chissà che l’avrei riconosciuta..

    voi non sapete cosa darei per poter stringere quelle mani che mi immagino calde ,asciutte, con una stretta decisa e nello stesso tempo morbida …azz l’unica volta che ne avrei potuto godere aveva il ghiaccio

    fra le mani 🙄 😔 :mrgreen: le fortune sono tutte le mie :mrgreen:
    .
    auguro di passare una serena domenica a tutte 🙂

    baciii

    Piace a 4 people

  76. Bui a domenica blog

    Un applauso al carisma non indifferente di Barbina 😆
    Sorelline, scherzi a parte, spero tutto si risolva o comunque sia in miglioramento al più presto 😉 certo questo 2020 non è iniziato nel migliore dei modi 🙄 dite che coincide con il ritorno di Renatino. :mrgreen:
    A proposito delle sue mani, avevo sempre dimenticato di dirti Cla, che la foto che hai messo mi piace molto.
    Ivana, già aveva il ghiaccio tra le mani, poteva andare meglio!

    Valeria, leggere che i racconti dei concerti ti hanno aiutata mi fa tanto piacere, ma sei stata tu ad essere ben disposta nonostante le difficoltà.
    Mi hai ricordato la mia delusione del tour Zeropera, non lo vidi perché era un momento difficile, solo più tradì l’ho recuperato…altro bellissimo concerto.

    Buona domenica a tutte 😘

    Piace a 3 people

  77. Buonasera
    Grazie Amiche come sempre siete troppo buone con me .💕.. ma giuro che quel giorno e i successivi in cui ho realizzato che non potevo andare al concerto ancora una volta , perché il medico fu quasi spietato , parevo un leone in gabbia e solo uno paziente come mio marito ha saputo sopportare tutte le imprecazioni, parolacce di quei momenti. Lui poi è molto ironico come tipo e cercava di sdrammatizzare …Più lui faceva così più io mi incavolavo
    Però per fortuna che lui è così se no chissà che vi combinavo io ihihihih
    E ripeto per me è stata una gioia sapervi da Renato e sapere che stavate finalmente , dopo mesi di attesa , godendovi un grande concerto , il ritorno in grande di Zero il Folle !
    …senza potere condividere questo, per me sarebbe stato molto molto peggio💋💕
    Ringrazio ancora Cla , Grazia e Lauretta per il video ..che emozione … ; Debby e Barbara che si ricordarono di me e
    scrissero qui quando Renato canto’ la Mia canzone ❤…poi sarei io quella super ??!!
    No
    siete voi che con tutte queste attenzioni , e affetto vero ,mi avete reso sempre tanto partecipe .. E avete fatto tantissimo! Come sempre .
    Questo per me è volere bene Amiche❤
    ….
    Barbara .. Quando te la sentirai , siamo qui ad aspettarti perché tu sei tu!!! ❤ E il tuo carisma è solo tuo siiii !!! ma soprattutto ti aspetto perché vorrà dire che il momento con i nuvoloni neri è passato e spero ciò avvenga presto cara 💕💕
    Purtroppo questo anno per tutte è iniziato male , anxi malissimo , ma dobbiamo essere più tenaci noi ancora una volta e non darla vinta a questo destino che sembra bersagliarci di continuo . Eh no !
    Avete ragione voi .. Dopo i concerti non si può mai gioirne tutte insieme qui mannaggia ma vedrete , ci riscatteremo al più presto tesorine 😀 per forza .
    … notte ora ..E grazie a Debby e Barbi per essere passate a scrivere .. troppo belle le sorelline 👭
    Un abbraccio a Ivana e Grazia 💕💕

    Piace a 5 people

I commenti sono chiusi.