I MESSAGGI DI RENATO


In questo periodo Renato ci sta accompagnando praticamente ogni sera con i suoi pensieri, le sue parole, i suoi messaggi…è il suo modo per starci vicino, per confortarci, per consigliarci, per aiutarci… e cosi o pensavo che potrebbe farvi piacere commentare nel dettaglio qualcuno dei suoi messaggi e personalmente ho scelto uno in particolare:

Il tempo che decide e condiziona lo svolgersi della vita su questo pianeta. Che stabilisce regole, modalità, ritmi e pause, nel percorso degli uomini. Questo tempo che gode di un potere infinito, che gli consente persino di intervenire sulle storie di ciascuno di noi.
Questo tempo, che si dice essere, maledetto e tiranno. Cugino carnale del destino. Oggi, se lui fosse clemente, dovrebbe truccare i nostri orologi per conferire al “Covid” un’accelerazione tale da riuscire a togliercelo definitivamente di torno. Peccato che il tempo ce lo siamo fatto nemico. Trascurandolo.
Non dandogli quell’importanza che lui s’aspettava di ottenere da noi. Tante ore perse, dietro sterili prospettive. Incontri discutibili. Affari torbidi e amori spesso pendolari o provvisori se non addirittura malsani. Aria! Si quella ci manca. Proprio quell’ossigeno, che ci permetteva di apprezzare lo spazio e che espandendo i nostri polmoni lasciava fruire dentro di noi quella sensazione di freschezza e di sazietà. Riprendiamoci quel tempo. Distribuendolo un po’ per ciascuno affinché tutti ne possano godere.
Quel tempo nel quale lanciavamo i nostri progetti, come la valigia sul traghetto avanti a noi prima di salire a bordo… Perché quella valigia andava e va messa in salvo. Perché là dentro c’è il futuro.
Proprio lì in quella piccola valigia le nostre grandi aspirazioni!!! Vi voglio davvero un gran bene a tutti! Renato Zero