NESSUNO TOCCHI LE DONNE

E’ la festa delle donne, ricorrenza che come tutti ben sappiamo ha un significato storico, ma ad oggi bisogna sempre ricordare agli uomini che le donne vanno rispettate ogni giorno…sto vivendo con molta tristezza il fatto che ultimamente si sono susseguiti ancora e ancora femminicidi, non se ne può davvero piu..oramai sta diventando un rumore assordante… donne uccise proprio da coloro che amavano.

Ed è per questo che mi affido ancora una volta ad una canzone di Renato che amo moltissimo e che per me è oramai una canzone simbolo contro la violenza sulle donne e mi sto riferendo a “NESSUNO TOCCHI L’AMORE” E poi nessuno tocchi l’amore..non è normale che qualcuno abusi di te…Non permettete mai a NESSUNO di sfiorarvi nemmeno con un fiore!

Un Augurio speciale alle MIE Donne del Renato Zero Blog!

Testo Nessuno Tocchi L’Amore

C’è sempre bisogno di colpirsi o di ferirsi per capire questo amore che cos’è
Sezionare un cuore farlo a pezzi per sapere se c’è stato un altro lui prima di te
Nascono sospetti che si insinuano e alimentano una già pericolosa gelosia
Pieni di indecisi questi letti ed un miracolo che aspetti si riduce a una bugia
Gemendo
Fingendo
Oppure fuggendo
Io mi fermerei davanti agli occhi tuoi, non permetterei alla noia di trovarci mai, solo emozione, sensazioni di autentica poesia, l’amore ci impegna e fa la parte sua
Noi concepiti per essere riamati altrimenti perché ho tanta voglia di te
Servirti ed adorarti capirti e rispettarti il vero segreto non perdere un minuto E poi nessuno tocchi l’amore
Non è normale che qualcuno abusi di te
Sia un piacere e non un dovere amarsi, preoccuparsi che questo tormento finisca mai
Sempre fiori freschi a ricordarti che tu esisti per placare questa presunzione mia
Userò argomenti convincenti io so come trattenerti ho sempre pronta una magia
Con te supererei qualunque ostilità impedendo al mondo di arrivare fino qua
Il posto migliore per godersi la vita in libertà e navigare al di sopra delle meschinità
E’ meglio se ci credi se offri ma non chiedi molto meglio se puoi dare tutto di te
Apprezza il piacere di farti accarezzare e di perdonare chi non saprà raggiungerti più
Nessuno offenda l’amore non è normale mai imprigionare quel cuore lasciarlo morire
Impegnati tu a dare un senso alle cose stabilisci finalmente una verità
Nessuno tocchi l’amore
Nessuno tocchi l’amore

107 pensieri riguardo “NESSUNO TOCCHI LE DONNE”

  1. Giorno blog 😷
    Ottima scelta Admin per questa festa dedicata alle donne anche se purtroppo tante non potranno piu’ festeggiarla. Il femminicidio sta diventando una piaga sociale ancora da estirpare. In questo giorno speciale rivolto a noi vorrei ricordare ancora una volta che anche il disagio psicologico e’ violenza, l’amore non pretende e deve farti sentire come una principessa. Non accettare quello schiaffo nella convinzione che lo meritavi, se ti umilia e ti critica e’ solo per farti sentire in difetto, in modo che tu creda che lui e’ perfetto, ci vuole poco pe4 finire in quella gabbia. L’amore si nutre di rispetto e comprensione, di carezze, di attenzioni, di premure, non credere che rinunciando a te stessa potrai cambiarlo, non accadra’ mai, lo dimostrano i fatti di cronaca quotidiani. Non compromettere la tua autostima e’ una forza incredibile che ti da coraggio, non permettergli di spegnerla a discapito della tua vita. Non smettere di lottare per la tua dignita’ e liberta’. ❤
    A te invece predatore sociale butterei le chiavi e non ti recupererei piu’, meriteresti l’inferno che fai vivere, la tua fortuna e’ a volte l’inefficienza della Magistratura, vergognosa e assurda che ti permette di uccidere, forse e’ proprio lei la vera piaga sociale.
    Auguri a tutte le donne!! 🌹🌹🌹

    Piace a 5 people

  2. Buongiorno a tutto il Blog e a tutte le meravigliose Donne che lo animano ogni giorno!
    Mi riferisco soprattutto a te cara Debbyna che sei Donna speciale e ti ringrazio per avere scritto questo bellissimo Post accompagnato da una canzone altrettanto meraviglioso!!!!
    Eh gia oggi è la nostra festa…il rispetto dovrebbe durare tutto l’anno e non solo oggi…purtroppo la strada è ancora sempre dura e in salita se guardiamo a ciò che accade intorno a noi…..
    Auguri a NOI!!!!!!
    A più tardi….oggi giornata incasinata come al solito!!!!
    Grazie ancora Debbyna

    Piace a 5 people

  3. Buon lunedì Blog
    grazie di cuore Debby per il tuo augurio speciale per noi
    A mia volta lo faccio a tutte le donne che conosco ma anche a quelle che passano di qui a leggerci.
    La scelta del brano di Renato è super perché amo anche io particolarmente questa sua canzone… peccato non si conosca molto al di fuori del mondo zerofolle.
    oggi giornata pienissima… spero di poter tornare in serata
    un bacione a tutte

    Piace a 5 people

  4. Buon pomeriggio.,..
    Barbina il tuo commento è bellissimo e credo che non ci sia molto altro da aggiungere….le tue sono sacrosante verità!!
    Negli ultimi tempi purtroppo ne sentiamo di tutti i colori a propositi di femminicidi e violenze inaudite al punto da vergognarsi del genere umano sopratutto di quello maschile visto che nella maggior parte dei casi parliamo sempre di mariti….compagni ….ex e sinceramente rimango basita…senza parole proprio!!!!
    Come dicevo stamattina la strada è ancora lunga…..ma bisogna sempre partire da un qualche punto per cambiare le cose e sicurament e il punto è quello di denunciare…di farsi aiutare…di parlare e non rimanere in silenzio perchè il silenzio non fa altro che alimentare altre violenze invece ogni donna che combatte lo fa non solo per se stessa ma anche per le altre!! L’unione ha sempre fatto la forza e a maggior ragione in questo caso…….il silenzio è una condanna invece!

    Buon pomeriggio a tutte voi….meravigliose DONNE!!!

    Piace a 5 people

  5. Buongiorno blog 😀

    Grazie Debby 😀 contraccambio gli auguri, grazie anche per il bellissimo post e per aver scelto questa meravigliosa canzone , naturalmente gli auguri sono estesi anche a tutte voi splendide donne di questo blog 😀 e alle nostre lettrici..
    .
    Barbì hai scritto dei bellissimi pensieri che condivido in pieno , purtroppo
    quel … Servirti ed adorarti capirti e rispettarti … è ancora molto lontano dai pensieri di certi maschi perchè come a volte dice Renato gli uomini sono un ‘altra cosa …nessuno dovrebbe offendere l’amore ne tantomeno nascondere dietro a questa preziosa parola sentimenti, malati, che nulla hanno a che vedere con essa …
    L’amore è fatto di tenerezza, complicità, affetto, libertà mai invece può essere morbosità, possesso , gelosia , molti uomini sono bravi a far passare tutto ciò come una forma di protezione nei confronti della compagna o moglie , formando una rete difficile da districare soprattutto se poi si dipende economicamente dall’aguzzino…
    Auguro a tutte le donne che in questo momento stanno soffrendo per colpa di qualche “uomo” di trovare la forza e il coraggio di reagire , di confidarsi con famigliari o amiche e di denunciare, perchè è l’unico modo per sottrarsi a quell’inferno …
    Spero che trovino il prima possibile il modo di tutelare in maniera efficace le donne soggette a maltrattamenti e che le nuove generazioni abbiano ben chiaro che le donne hanno una propria identità e non sono il giocattolo di nessuno !
    .
    Il tuo …Nessuno tocchi le donne … Debby mi sembra perfetto

    Baciii

    Piace a 5 people

  6. Buona settimana blog
    Auguri a tutte le donne 👠👠
    In questa giornata dedicata alle donne ho scelto le scarpe rosse, simbolo di femminilità, eleganza ed indipendenza che ogni donna dovrebbe poter esprimere liberamente senza doversi difendere e che sono diventate l’immagine della violenza contro le donne.
    Nel corso degli anni le donne hanno lottato e lavorato tanto per guadagnarsi un posto nel mondo e adesso che troppo spesso quel posto viene violato è più che mai necessario un cambiamento.
    Tanta violenza da chi dovrebbe amarle e rispettarle e come dice Nessuno tocchi l’amore, non è normale che qualcuno abusi di te, che lo faccia a volte partendo dall’autostima fino a gesti estremi e inaccettabili.
    Cara Debby hai scelto una canzone molto significativa e bella che passa in rassegna le tante ombre di rapporti malati che non hanno nulla a che vedere con l’amore e intanto proprio mentre scrivo questo commento in tv parlano dell’ultimo femminicidio.
    Queste ombre scure però non impediscono, anzi rendono più che mai necessaria la vicinanza tra le donne e non solo.
    Auguri a tutte voi, alle donne speciali che siete 💛
    Auguri Animella e sorellina 💛

    Piace a 4 people

  7. Buon pomeriggio , buon 8 marzo 🌹🌹
    Bellissime le parole di Barbara 😍 😍 , come sempre dalla nostra guerriera e poetessa , sempre verità che fanno tanto riflettere e pensare 😍
    Auguri a voi Amiche 💕💕 auguri alle donne che ci leggono ogni giorno .
    Auguri in primis alla nostra Debby ❤ , che è una Donna così unica e preziosa .. Tanto dolce buona , altruista e tanto combattiva allo stesso modo .. definirti Speciale é poco cara 😍
    Grazie per questo post e per la canzone che hai scelto che dovrebbe essere stampata in testa e soprattutto nel cuore di tanti maschi , perché per alcuni, troppi , la parola Uomo è davvero sprecata.
    La Festa della Donna non è solo oggi , dovrebbe esserlo ogni giorno , ogni attimo ma purtroppo non sempre è così.
    Troppe Donne oggi non saranno accanto ai propri figli per accompagnarli a scuola , non saranno accanto ai genitori che le piangono purtroppo , perché qualche infame le ha fatte tacere per sempre. La violenza è l’ultimo rifugio per questi infami .. E la violenza é anche uno schiaffo , uno spintone, una tirata di capelli … Non giustifichiamo maiii , per nessun motivo e denunciamo sempre. Non siete voi le colpevoli , perché pure questo sanno fare questi disgraziati! Il lavaggio del cervello ..
    una sudditanza psicologica è violenza ..Vi prego abbiate il coraggio di parlare con qualcuno che sia una amica , un parente , il prete , un centro di ascolto ….importante è Parlare … Non abbiate vergogna mai 💚
    Il vero Amore è condivisione , tenerezza , collaborazione ,unione di due identità distinte ma che hanno deciso liberamente di camminare in coppia.
    ..Mai mai é competizione ..
    All’uomo il compito di essere all’altezza di condurre una vita insieme, possibile solo nel rispetto reciproco … E pensare che è migliore pronunciare un “ci siamo” anziché “ci sono”…
    ….
    Auguri Donne 💗
    Auguri alla mia guerriera preferita Barbi 😍😍 con affetto , alla nostra Contessa della casa Grazia 😍😍
    alla colonna portante di questa casa , Cla 😍😍😍 all’ enciclopedia vivente e da esempio sempre per me , Lauretta 😍😍 , alla nostra instancabile Ivanuccia 😍😍 che è sempre presente cara ..
    Auguri ad Anto , Vane e Amelia un abbraccio a voi di cuore 💚💙
    E a leiiiii Debbyyyyyyy che è TUTTO❤

    Piace a 6 people

  8. Era un po’ che non ascoltavo più Nessuno tocchi l’amore…è molto bella..molto incisiva sia nel testo che nella musica!
    Certo di amore malati ce ne sono tanti….e chissa quante storie rimangono sommerse…quanti dolori rimangono nel silenzio!!
    E’ questa poi la cosa terribile ossia che tante donne sono anche sole..e poi purtroppo alle volte non basta nemmeno denunciare ma bisogna comunque sempre farlo…sempre!!!!
    La violenza psicologica poi è tanto crudele cosi come quella fisica…perche va a colpire l’emotività ed è un abuso anche quello…..è un campanello d’allarme molto forte da non sottovalutare mai…è qualcosa di più invisibile ma altrettanto insidioso!
    Come diceva giustamente Ivanuccia…ci sono uomini che amano e altri che vogliono possedere….per es la gelosia ossessiva ..il controllo esagerato sono l’anticamera di un sentimento malato appunto!
    Un grande abbraccio a tutte voi!!!

    Piace a 5 people

  9. Buonasera blog
    Bellissimi i vostri commenti, siete speciali 😘
    Tanta, troppa violenza e quella psicologica è silente e devastante ed è un modo per fare terra bruciata intorno alla vittima.
    Quanto dolore in questa violenza, nelle vittime e nelle loro famiglie.
    Come avete già scritto, ma credo non sia mai abbastanza ripeterlo, bisogna denunciare e chiedere aiuto!
    Parlate con qualcuno e se non vi credono, perché anche questo accade, cercate aiuto altrove! E chi ascolta non si volti dall’altra parte.
    Auguro a tutte le donne di avere un uomo per bene accanto 💛
    Un abbraccio a tutte

    Piace a 5 people

  10. Buongiorno e anche oggi la giornata è per noiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    Tra l’altro Debbyna bello cio che hai scritto nel titolo Nessuno tocchi le donne……volevo gia dirlo ieri.,..parafrasando la bella canzone de Renato che invece ho visto dal suo profilo ci ha dedicato Le mie donne…
    Debby sono morta morta dal ridere non puoi capire quanto vedendo il tuo Post su Fb HAHHAHAHHAHHHAHAHAHAHA mi ha fatto fare una grossa risata propriooooo……da morire!!!!!!
    A dopoooooooooooooo

    Piace a 5 people

  11. Buongiorno blog
    Ho visto Renato ci ha dedicato Le mie donne e a proposito, ieri sera ero sintonizzata su rai2 quando nell’ultima parte del tg, hanno citato appunto il post di Renato su fb e le sue parole per farci gli auguri 😍
    A dopo, buona giornata a tutte

    Piace a 5 people

  12. Buon pomeriggio blog

    belli tutti i vostri commenti 😀 e le tue scarpette rosse Grazia molto eloquenti . non a caso sono prese a simbolo come dicevi tu , spero davvero che si arrivi prima o poi 🙄 ad indossarle solo come un magnifico accessorio e non più come emblema di atrocità bestiali…
    ma purtroppo vedo la strada ancora molto lunga 🙄
    .
    Bene sono contenta che abbiano parlato di Renato 😉
    .
    Oggi sono di fretta …
    baciiii 😀

    Piace a 4 people

  13. Buonasera Blog,
    avete scritto tutte delle bellissime parole.
    In primis quelle di Barbara che sottolinea come le donne non debbano mai cadere nella trappola che le fa sentire colpevoli anche quando non lo sono e che pertanto devono lottare per affermarsi ogni giorno come essere umani.
    Vale tu invece nei tuoi commenti ci fai sentire sempre così speciali, hai sempre parole così piene di gratitudine e di attenzione per tutti. E pensare che tu sei la prima ad essere incredibilmente rappresentativa di quella forza, perseveranza, dolcezza, sensibilità, lealtà e tanti altri pregi che sono tratti caratteristici della personalità femminile. Sei forse il più bell’esempio di donna, madre, moglie, amica a 360 gradi che io conosca.
    Ma ognuna di voi ha lasciato qui più volte traccia del proprio essere donna in questo nostro presente. Ciascuna di voi ha forse involontariamente testimoniato cosa fanno le donne oggi nei vari frangenti della vita… a partire dagli impegni quotidiani sino alle situazioni più difficili in cui ci siamo dovete barcamenare occupandoci sempre non solo di noi stesse ma anche delle persone a noi care e a noi vicine.
    Ecco perché non è pensabile che oggi, in alcune situazioni, ci si debba ancora conquistare a fatica una credibilità o un’affidabilità solo per via del nostro “genere” femminile. In certi ambiti le donne sono ancora poco considerate. Ma i tempi cambiano e per fortuna il ricambio generazionale e, si spera, una minor ignoranza porteranno ad un futuro di vera parità e rispetto nei confronti delle donne senza doverle privare della loro “essere donne”.
    Il rispetto e la parità di diritti e la violenza sono purtroppo strettamente legati l’uno con l’altra quindi è necessario lavorare su tutti i fronti: sociale, culturale, politico ed persino religioso.
    Ci vorrà del tempo e purtroppo tante donne ancora dovranno soffrire ma voglio credere che l’umanità arriverà a questo traguardo.
    🥰

    Piace a 5 people

  14. Oggi durante la pausa pranzo ho letto un bellissimo articolo inglese che citava ben 24 donne che hanno permesso all’umanità grandi scoperte, cambiamenti, conquiste. La più famosa e nota a tutti forse Marie Curie che nella sua vita vinse ben 2 premi Nobel per le scoperte che fece sia nel campo della Fisica che in quello della Chimica.
    Ma poi un sacco di altre donne poco conosciute e forse anche poco “riconosciute” per il loro grande contributo all’umanità.
    Ve ne riporto alcune:
    • Grace Hopper: informatica, inventò il linguaggio COBOL e inventò il termine “bug”, quando rimosse una falena dai circuiti di un computer!
    • Rosalind Franklin: biofisica, scoprì la struttura a doppia elica del DNA.
    • Jocelyn Bell Burnell: astrofisica, scoprì le pulsar, che valsero il Nobel per la fisica al suo supervisore!!!
    • Flossie Wong-Staal: virologa, la prima a clonare il virus HIV e a determinarne il funzionamento, dimostrandone la connessione all’AIDS
    • Cecilia Payne-Gaposchkin: astrofisica, formulò la teoria che permise di ricavare la composizione chimica delle stelle
    • Mary Anning: proto-paleontologa, le sue scoperte e collezioni di fossili rivoluzionarono la concezione della storia della Terra
    E poi ne abbiamo anche di italiane come il nostro premio Nobel Rita Levi Montalcini oppure ancora Maria Montessori.
    Gli esempi sono tanti ed affianco a questi nomi altisonanti abbiamo poi le donne semplici che tutti i giorni fanno mille cose e che permettono con il loro instancabile lavoro su molteplici fronti di far girare meglio la ruota di questo nostro mondo.
    Un applauso a tutte loro e a tutte noi!!! Se lo meritano e ce lo meritiamo!!!
    Buona serata a tutte e tutti
    baciiiiiiiiiiii

    Piace a 5 people

  15. Buonasera

    Lauretta grazie come sempre per i tuoi commenti istruttivi.
    Personalmente a parte Rita Levi Montalcini e Maria Montessori, non conoscevo le belle storie delle altre donne citate.
    Se provo ad immaginare per esempio, la scoperta del linguaggio cobol, mi viene da pensare che a realizzarlo sia stato un uomo, non so se accade solo a me, ma questo la dice lunga anche sull’idea collettiva del ruolo delle donne.
    Chissà quante donne rimaste nell’ombra ed hanno permesso agli uomini di ottenere riconoscimenti importanti.

    Condivido ciò che hai scritto della nostra Vale….un esempio femminile importante 😉

    Debby quando sono entrata su fb e ho visto il tuo post, ho capito le risate 😂😂😂
    Buona serata a tutte😘

    Piace a 5 people

  16. Buonasera
    Passo per un saluto . Lauretta 💕te sei una enciclopedia e io a leggerti imparo ogni volta tantissimo.
    Istruttivo questo articolo , e un applauso a tutte queste grandi Donne che hanno cambiato la storia con il loro impegno e un pensiero anche , come diceva Laura , a tutte quelle Donne che sono impegnate magari in più lavori per mantenere i figli , ai quali i padri non passano più un euro . Io ne conosco un po purtroppo che si inventano di essere nullatenenti perfino !
    E secondo me anche questa è comunque una forma di violenza imperdonabile.
    Imperdonabile è anche doversi impegnare il doppio di un uomo per fare capire quanto valiamo, imperdonabile è essere ancora sottopagate o essere ancora assunte in nero !
    Questa è una piaga che dilaga ancora nonostante siamo nel 2021 , e non migliorerà certo in questo momento .. Le donne purtroppo in questo ultimo anno sono quelle che ancora una volta , ci hanno rimesso di più in ambito lavorativo e non è giusto..
    Quante forme di violenza a cui veniamo sottoposte e mi rendo conto che, alcune volte, non c’è nemmeno una alternativa. Lo dico con una grande tristezza ma se guardiamo i fatti , questa è la dura realtà. .
    Ma non lasciamoci abbattere ,la nostra tenacia e dignità avranno la meglio. Ci dobbiamo credere sempre. E poi noi siamo sempre un passo avanti agli uomini !! 🤗🤗🤗😀
    ….
    Un abbraccio e buonanotte a tutte voi Amiche😍
    Debbina ❤❤ tesoro ..

    Piace a 6 people

  17. Buon pomeriggio blog 🙂

    grazie Lauretta per averci riportato il nome di donne che hanno contribuito con il loro impegno a scoperte e cambiamenti in molti ambiti , certo il fatto che questo articolo venga in qualche modo passato come un qualcosa di sensazionale ci fa capire come e quanta strada ancora ci sia da fare , purtroppo le donne ,da sempre, hanno dovuto scegliere tra famiglia e lavoro , la carriera che in un uomo è cosa scontata nelle donne è frutto sempre di qualche sacrifico che va ben oltre a quello lavorativo , anzi se qualcuna ha osato mettere davanti il lavoro alla famiglia veniva e viene tutt’ora tacciata di essere un ‘arrampicatrice sociale, oltretutto come dice giustamente Vale a parità di responsabilità o lavoro la donna è sempre pagata di meno, poi ci si meraviglia come mai in Italia si fanno pochi figli 🙄 finchè tutta la gestione famigliare graverà sulle donne e senza alcun aiuto da parte dello Stato non credo che queste disparità potranno migliorare, anche se , come diceva Lauretta, nelle nuove generazioni qualcosa sta cambiando … io vedo nel mio piccolo che nei nuovi nuclei famigliari c’è più condivisone del ruoli , i lavori che prima incombevano solo sulle donne ora si suddividono nella coppia proprio per agevolare la compagna che lavora , e questo mi fa ben sperare per il futuro anche se certi pregiudizi o tabù atavici saranno duri da sconfiggere…
    .
    Concordo poi con Lauretta sulle parole riferite ad una donna veramente speciale , la nostra Vale che senza dubbio è il nostro faro per la forza e coraggio che quotidianamente mette in campo , e grazie cara Vale per i tuoi pensieri sempre così belli per noi 😘
    .
    Debby mi era sfuggito il tuo post su fb 😲 ahahahah ho troppo riso 😂

    Baciiii 🙂

    Piace a 4 people

  18. Buongiorno blog

    Come state? Spero bene 😊
    A quanto pare ci stiamo preparando a zone rosse nel weekend. Per forza di cose, visto che la scorsa domenica e non solo, pareva essere l’ultima della vita di molti 2😤

    Durante questa pandemia le donne hanno pagato un prezzo altissimo in termini economici e psicologici. Spesso unico sostegno della vita famigliare e bersaglio di violenze.
    Da molti anni si dice che sono necessari cambiamenti, si denunciano situazioni, ma alla fine i passi da fare sono ancora tanti e troppi.
    Figuriamoci poi, in una società sempre più ingiusta, spietata e spesso imprigionata in una mentalità solo aperta in apparenza.
    Mi sono ricordata di un episodio raccontato da mia madre tanti anni fa…erano gli anni 60 e lei lavorava in una tipografia, era un lavoro che le piaceva molto ma purtroppo soffriva di un’allergia agli inchiostri e quindi spesso si sentiva poco bene sul luogo di lavoro. Era una situazione pericolosa per la sua salute e così dopo alcune assenze e capito con l’aiuto del medico quale fosse il problema, decise di licenziarsi.
    Quando diede le dimissioni si ritrovò davanti un datore di lavoro che le disse che lei non doveva pensare e a quel punto a mia madre importò molto meno lasciare quell’ambiente.
    Dopo tanti anni quella frase “non devi pensare” è stata detta anche a me e da qui si capisce bene la strada che c’è da percorrere….suona strano poi che davanti ad un datore di lavoro che ti fa attendere mesi lo stipendio, paga in ritardo i contributi, venga chiesto di non pensare 🙄🤔

    Baci, buon pomeriggio 😘

    Piace a 5 people

  19. Buonasera a tutte….
    Leggendo il commento di Lauretta anche io come Grazia avrei detto che la scoperta del linguaggio cobol fosse opera di un uomo….. forse ogni tanto anche noi donne ci dimentichiamo di quanto invece sia il nostro valore e quali sono le nostri grandi capacità…..purtroppo la società in cui viviamo è ancora molto improntata sulla figura maschile sopratutto in certi ambiti lavorativi e per la donna ogni conquista è sempre qualcosa di difficile e in qualche modo deve dimostrare il doppio della bravura per ottenere i risultati….come diceva mi sembra Vale ci sono ancora molte disparità anche sul fronte salari…..
    Certo molto si è fatto ma ancora si dovrà fare e credo che le donne stesse forse dovrebbero dimostrare anche più aggregazione tra loro, più complicità e meno competizione invece alle volte non è cosi!
    Ricordo che qualche tempo fa ho visto un film bellissimo che si intitola Il Diritto di contare …parla di un gruppo di donne di colore che sono costrette a vivere tutte le discriminazioni del caso , ambientato negli anni 60 dunque immaginatevi voi…queste donne avevano dei cervelli brillantissimi che la Nasa utilizzava per i loro studi…. un film stupendo che fa davvero riflettere! Se vi capita guardatelo….
    Contessa assurda quella frase che è stata detta a tua mamma e poi a te….io per fortuna sul fronte lavoro ho avuto tanti problemi ma di altra natura…nessuno si è mai permesso di fare simili affermazioni!
    Buona serata!!!

    Piace a 5 people

  20. Rieccomi…
    Leggendo i vostri bei commenti, pensavo a proposito delle nuove generazioni ed al cambio di passo, che è molto importante l’educazione dei giovani.
    È fondamentale che gli uomini vengano educati a sostenere le donne, in casa e fuori. Speriamo che il tempo nel quale le donne si facevano carico dei figli, della casa oltre che del lavoro possa sempre più appartenere al passato.
    Baciii

    Piace a 5 people

  21. Buongiorno
    Amiche avete sempre parole molto belle per me e vi ringrazio tutte davvero , ma siete troppo buone !! 😍😍 Io ce la metto tutta ma gli inciampi che ho sempre e l’insicurezza è tantissima credetemi , purtroppo. Io vorrei essere molto più determinata , ma ahimè non è così .
    Grazie 😍😍😍😍
    ….
    Concordo in pieno con Grazia l’importanza di educare gli uomini nella collaborazione domestica e non ..
    E questo spetta innanzitutto a noi mamme nell’insegnare fin da piccoli ai figli maschi il rispetto verso le proprie coetanee , che un giorno potranno essere le loro colleghe , amiche , fidanzate , mogli .. É un impegno verso una società in cui non vorremmo più vedere azioni discriminatorie intollerabili.
    Ho iniziato con mio figlio ancora piccolo a fargli capire che non esistevano ” cose da fare per sole donne ” come era stato insegnato a me, cercando di fargli capire che non doveva dare nulla per scontato e che io non ero la sua ” serva” . La mamma si prendeva cura in tutto e per tutto cercando di dare il meglio , ma non essendo un robot , necessitava dell’aiuto di tutta la famiglia . E che essere uomo non voleva dire mostrarsi più forte e prevaricare sulla propria futura compagna , ma porsi sullo stesso piano , rispettandola .
    É stato fondamentale sempre per me e devo dire che mio figlio , in questo per lo meno …. ha recepito bene avendogli fatto una capa tanta ..
    ….
    Sono anche molto d’accordo con Cla quando dice che servirebbe più collaborazione fra noi donne , più solidarietà . Non capisco come mai spesso invece scatti una sorta di invidia , di competizione che trovo molto molto squallide.
    Forse inconsciamente tante donne hanno un complesso di inferiorità e vivono cercando di “farsi valere” per trovare compensazione alle proprie insoddisfazioni e soprattutto frustrazioni o complessi.
    Sarà penso una specie di difesa contro la sofferenza di sapere di non possedere qualità che altre magari hanno dimostrato di avere ..
    E sanno essere molto cattive , pettegole , acide purtroppo . E ti rendono la vita difficile , molto …
    l’invidia è davvero una cosa molto squallida .
    ….
    Debby buon lavoro tesoro mio 😍😍 e un abbraccio a te e Barbiii❤❤😍
    Amiche 😍😍
    .

    Piace a 6 people

  22. Buongiorno blog

    Vale meriti tutta la nostra ammirazione credimi ed hai una grande forza e determinazione, gli inciampi sono umani e tu sei un grande esempio 😘
    Quando parlavo di educazione intendevo proprio l’esempio che hai riportato di tuo figlio.
    Ho avuto la fortuna di avere una suocera, purtroppo conosciuta troppo poco, che ha avuto il merito di educare suo figlio con una modernità insolita per gli anni 60.
    Le sarò sempre grata per quello che ha fatto e sono sempre più convinta che sia l’esempio pratico a plasmare uomini e donne.
    Alle donne occorre insegnare l’indipendenza non solo economica e dico sempre il miglior risultato ottenibile è quando una figlia non ha bisogno di sua madre e spero di non essere fraintesa con queste parole.
    Vorrei avere sempre accanto mia figlia, lei viene prima di tutto naturalmente, ma sarebbe una sconfitta comprendere che ha la necessità di appoggiarsi sempre a qualcuno per fare la sua strada, che sia un genitore o un compagno….ecco questo sarebbe davvero un limite e spesso è anche il risultato della competizione e dell’invidia che si crea tra le donne, quando invece dovremmo cercare solidarietà e aggregazione.

    Un abbraccio a tutte 🤗😘

    Piace a 4 people

  23. Buon pomeriggio a tutte voi!!!!
    Vale io penso che tu sia una Donna speciale e una grande combattente sopratutto e questa è una grande dote!!
    Tutto quello che dite sull’educare i figli maschi è sacrosanto….io non sono madre ma se lo fossi stata avrei fatto il possibile per imprimere una mentalità volta al RISPETTO! Tanto viene fatto appunto dalle famiglie in cui si cresce e alle volte non basta nemmeno questo dunque figuriamoci……. molto spesso le famiglie stesse sono disattente non prestando attenzione ai comportamenti dei loro figli….è un discorso complicato da fare…….. ma gli episodi che sentiamo ogni giorno sono molto scoraggianti davvero e sopratutto di una violenza atroce che non risparmia nemmeno gli stessi figli!! Cose davvero atroci e alllucinanti che uno fa fatica anche a scrivere …io quando sento queste cose dico sempre..non si poteva ammazzare lui bastardo !!!!
    Un mondo in cui il genere umano è sempre di più alla deriva!!!!
    Baci a tutte

    Piace a 4 people

  24. Buonasera a tutte,
    totalmente d’accordo con voi sul fatto che oggi i figli maschi, forse, vengono educati alla parità dei diritti e dei doveri in ambito familiare contrariamente a quello che si faceva una volta.
    In realtà io ho sempre avuto esempi in famiglia che dimostravano quanto invece ci fosse grande collaborazione in casa tra marito e moglie.
    Penso ai miei nonni materni per esempio, che ho vissuto molto di più di quelli paterni, e ricordo che loro lavoravano in casa perché facevano gli orli ai foulards… lavoro molto richiesto nella mia provincia perché un tempo era forse la prima città italiana per la produzione della seta e confezione di accessori in seta.
    Facevano entrambi la stessa cosa e quindi a turno si occupavano delle restanti faccende domestiche (compreso l’accudimento dei nipoti) per cui ricordo mio nonno che spazzava i pavimenti e che cucinava.
    Il mio stesso papà era forse più bravo lui nei lavori di casa di mia mamma. Lui insegnante aveva molto più tempo di mia mamma che invece aveva un negozio. Lui quindi cucinava, passava l’aspirapolvere, preparava lavatrici e stendeva i panni e seguiva me e mio fratello per lo studio e i compiti.
    E non penso che i miei abbiano ricevuto un’educazione “progressista” da piccoli.
    Penso invece che a volte le cose vengono da sè se si usa il cervello e se si ha l’intelligenza di vedere e affrontare le situazioni nel modo più sensato, logico e giusto possibile.
    Per questo oggi è ancor di più inconcepibile assistere a situazioni retrograde in cui la donna “deve” fare certe in ragione del suo genere femminile. Nessuno “deve” fare ma ciascuno “può fare” secondo le dinamiche di ogni singola situazione: chi lavora e chi no, chi ha più o meno tempo a disposizione, chi sa fare meglio una cosa piuttosto che l’altra e così via. Si chiama collaborazione, condivisione.
    Cla ho visto anche io il film che hai citato. Bellissimo. L’ho visto credo 2 volte ahahahah
    Comunque in Europa non siamo messi poi tanto male perché alla guida di almeno 5 paesi europei ci sono donne: Germania, Finlandia, Norvegia, Danimarca ed Islanda.
    Ma anche altrove: Nuova Zelanda e Taiwan se ricordo bene hanno capi di stato donne.
    Lo avevo letto all’inizio della pandemia perché si faceva riferimento alle differenti scelte di comunicazione adottate dai paesi guidati appunto da donne rispetto a quelli guidati da uomini.
    A noi in Italia invece manca ancora di vedere una donna alla presidenza del consiglio o alla presidenza della repubblica.
    Per quest’ultima carica chissà che il prossimo cambio della guardia dopo il Presidente Mattarella sia la volta giusta… un nome in pole position sembra esserci.
    baci a tutte e uno in più alle sorelline 🙂

    Piace a 5 people

  25. Buonasera
    Spero stiate tutte bene .. Questo silenzio mi fa un po pensare .
    Un abbraccio a voi
    Debby , Barbara 😍😍 tutto a posto mi auguro❤❤

    Piace a 5 people

  26. Buongiorno blog 🙂

    Bè che dire bello leggere oltre alle vostre belle riflessioni ,che condivido ,anche parte del vostro vissuto …
    A differenza di Lauretta nella mia famiglia i miei genitori erano “vecchio stampo” dove mio padre lavorava e mia madre si occupava di noi e della casa , poi però quando noi siamo cresciute mia madre d’estate lavorava negli hotel della riviera e mio babbo che lavorava solo mezza giornata ,perchè dipendente comunale, ha iniziato piano piano, non dico che puliva casa o faceva il bucato 🙄😅, ma di sicuro era capace di gestirsi da solo per il pranzo o la cena lasciando la cucina in ordine e questo a quei tempi era già una conquista 😁 e ancora oggi è un ottimo cuoco 😍che cucina , anzi cucinava perchè sta pandemia ci ha portato via anche il piacere di riunirci tutti insieme, nei pranzi o cene famigliari …
    Quindi come dice giustamente Lauretta basta avere un briciolo di intelligenza e volontà per riuscire a gestire una situazione ,soprattutto nel mondo odierno dove si lavora entrambi, che non pesi solo sulle donne …
    Per quanto riguarda l’educazione delle nuove generazione credo sia la base per riuscire a cambiare stereotipi e luoghi comuni che vuole la donna angelo del focolare e l’uomo colui che porta a casa lo stipendio , o meglio non c’è nulla di male , a mio avviso, se una donna vuole dedicarsi esclusivamente alla famiglia ma deve essere una scelta consapevole e non obbligata , e nel momento in cui entrambi lavorano la condivisione della gestione famigliare deve essere una cosa naturale …ancora oggi in molte famiglie è un utopia ma nelle giovani coppie la vedo già una realtà e questo mi fa ben sperare per il futuro anche per quanto riguarda l’odiata prevaricazione con conseguenza a volte terribili…
    La mia esperienza di madre , sempre piena di dubbi perchè sono convinta che fare i genitori sia il mestiere più difficile, mi porta a pensare che forse in questo senso ho “lavorato” abbastanza bene , come già detto da voi ai figli bisogna insegnare il rispetto per gli altri ma anche per se stessi soprattutto se femmina , e come dice Grazia con le figlie è importante far passare il messaggio di non dover dipendere da nessuno , di essere indipendenti anche economicamente , anche se decidono poi di “abbandonarti” e trasferirsi lontano da te 😥 ma poi pensi anche di quanto orgogliosa ti fa essere il sapere che un pò hai contribuito a questo suo essere così tenacemente ed ostinatamente indipendente …
    .
    baciiii 🙂

    Piace a 5 people

  27. Buon pomeriggio
    Che belli i vostri commenti, Ivanuccia e Lauretta , concordo su tutto con voi 😍😍 e come dice Ivana, è bello leggere anche le vostre personali esperienze !
    Debby tesorina ❤❤ e Barbi 😍😍
    Un abbraccio

    Piace a 6 people

  28. Sera blog 😷
    Sono sbomballata scassata incazzata, di nuovi rossi da lunedi non je la posso fa bastaaaaa 🤯🥸😭😖😫 me so rotta lasciateme liberaaaa 😩😭😭😭😭😤😤😤😤

    Piace a 4 people

  29. Buon venerdì sera a tutto il blog
    passo almeno a salutarvi.
    Oggi e ieri corsi di aggiornamento quindi ho appena finito di ascoltare ore di conferenza… son fusa!!!
    Meno male che almeno è venerdì.
    Da lunedì si passa al rosso. Che conquista eh.
    Settimana prossima ho anche uno screening di controllo medico da fare. Speriamo che non me lo sospendano. Ma non credo.
    Per il resto come già detto mille volte a me non cambia granché.
    Casa/lavoro – lavoro/casa – spesa/casa. Punto. La mia vita è tutta in queste azioni basilari ma va bene eh. Finché sti sta fuori dagli ospedali direi che non bisogna lamentarsi.
    Mi auguro che la situazione non precipiti.
    E intanto un anno è passato…
    Speriamo in bene amiche.
    Buona serata a tutte voi e al nostro Mic.
    baciiiiiiiiiiiiiiiiii

    Piace a 5 people

    1. Noooo io me lamento eccome e tu statte zitta e non me rompe 🤣😂 anche la mente si ammala e io me so rotta er caxxoooo de dove’ paga’ sempre pe chi non rispetta le regole 👿

      Piace a 3 people

  30. Buonasera a tutte……
    Belle si le vostre esperienze…..Ivanuccia quando parli di tua figlia e del suo trasferimento..si legge sempre quel velo di malinconia e benche tu sia felice che abbia trovato la sua strada, come è giusto che sia, beh ti manca ovviamente ….e penso sia una cosa del tutto normale!
    Bene anzi male…da lunedi si torna in clausura….. mo vado a leggere bene tutto quanto ma le restrizioni ormai le conosciamo a memoria!
    Speriamo almeno di potere fare un po di attivita fisica ma mi pare sempre nei pressi della propria abitazioni dunque ….in pratica il girotondo attorno a casa…..
    Da lunedi ci sono anche le preadesioni per il vaccino e provvedero a fare la procedura per i miei genitori……e che Dio che la manni bona ne abbiamo davvero bisogno!!!!!
    Poveri noi..mamma mia…..non so piu che dire al riguardo!
    Un abbraccio a tutte voi care!!
    Baci sorellineeeeeeeeeeee

    Piace a 4 people

  31. Certo voi sorelline siete passate dal giallo al rosso così di botto……
    noi già stavamo in arancione e tutto in peggioramento dunque era inevitabile…..Speriamo in bene!
    Baci

    Piace a 3 people

  32. Buonasera blog
    Mamma che giornata complicata oggi, non me ne è andata una dritta ed è da stamane che corro 😅
    Belli i vostri commenti e le vostre esperienze.
    La mia speranza ma credo anche quella comune, soprattutto delle donne, è che educazione e buon senso come avete già detto possano darci rapporti famigliari sempre più alla pari.
    Come Ivana, la mia famiglia era di stampo tradizionale, anche perché il mio papà con la sua attività lavorava moltissimo arrivando a casa solo alla sera e mia madre si occupava della casa e della mia educazione.
    Devo dire però che nel momento in cui è rimasto purtroppo da solo è riuscito ad essere totalmente indipendente, diventando soprattutto un ottimo cuoco…ed ora scrivendo queste parole mi sono ricordata che proprio in occasione della festa della donna mi regalò una bella pentola 😍
    Così siamo Rossi a distanza di un anno, eccoci di nuovo….sorelline quando ho sentito che il Lazio sarebbe passato in rosso vi ho pensate e immaginavo la reazione di Barbie 😘😘
    Buona serata a tutte

    Piace a 5 people

  33. Giorno blog 😷
    Ora basta!! Dovete vaccinarvi tutti mi avete rotto il caxxo 👿👿 e’ l’unico modo per uscirne fuori brutte zucche vuote, sono stanca di pagare per chi non rispetta le regole e si assembra continuamente 👿👿 Anche io esco ma io e mio marito siamo diventati due eremiti e scappiamo sempre dalle folle ecc. Andate a cagare tutti Italiani popolo di gran cojoni 👿 mo che faccio in zona rossa!! ricomincio a fa er pane e la pizza 🤣😂

    Piace a 4 people

    1. eh Barbina…mi fai morire….purtroppo se ne sono fregati tutti!!!
      Anche io ormai so eremita ma in giro invece la gente circola uhhhj se circola pure senza mascherina……e poi ora siamo punto e capo!!!

      Piace a 4 people

  34. Buon sabato…..
    oggi qua è una giornata di sole calda….ne approfitterò per fare un bel giretto giusto oggi ancora.
    Ieri sera al tg hanno intervistato una mamma …stavano a Roma e il giornalista chiedeva come farà signora ad organizzarsi con i figli in Dad se lei lavora ecc ecc….e questa in modo spontaneo le ha detto e che dovemo fa…una mano davanti e l’altra dietro…..cioè mi ha fatto morire questa!!!
    E un grosso problema questo è c’e poco da ridere lo so bene ma sta signora con sta risposta così spontanea mi ha fatto sorridere…….siete mitici voi romaniii
    Poveri noi….

    Piace a 4 people

  35. Posso prendere la 🚵‍♂️ andare a fare una corsa non sussiste il vincolo dei 200 metri, certo sempre nei dintorni del mio quartiere yeahhh ✌🥳

    Piace a 3 people

    1. Io forse avevo letto che in bici si può andare anche un po più distante basta che sei da sola e che parti dal tuo comune e ritorni sempre nel comune da dove sei partita…tocca infornarsi

      Piace a 3 people

  36. Buon sabato blog
    Si fa per dire eh….hai ragione Barbie, se sono fregati tutti ed ora raccogliamo i frutti di comportamenti scellerati.
    Così com’è vero che oltre ad esserci assembramenti in tanti sono anche senza mascherina 😤 hai voglia di questo passo con questo senso civico, intanto chi ne ha, continua a stare chiuso in casa.
    Avrebbero dovuto chiudere prima, invece di lamentarsi anche questa volta….nella nostra regione non ho ben compreso 🙄 il governatore prima si lamenta che ha saputo delle chiusure adesso e poi vuole anticipare già dal weekend 🙄
    Comunque i miei cugini, entrambi più giovani di me, hanno fatto il Covid, curati a casa per fortuna e senza complicazioni, ma dopo tre settimane ancora non stanno bene tra dolori e febbre a giorni alterni 🤒
    Questo per dire semmai ce ne fosse ancora bisogno, che non è affatto una passeggiata.
    A dopo, un abbraccio a tutte

    Piace a 4 people

  37. Buongiorno blog 🙂

    povera Barbì l’hai presa proprio male questa nuova zona rossa 😥 anche perchè passare da gialli a rossi è ancora più un trauma, anch’io non vedo l’ora che questi vaccini inizino a circolare in maniera più massiva e soprattutto che arrivi in fretta il 24 marzo così lo farà anche mio babbo, sono contenta che vostra madre abbia già avuto la prima dose 😀
    .
    Noi qui è già una settimana che siamo rossi ma venivamo già da due settimane arancione scuro 🙄 io come Lauretta faccio casa lavoro spesa , anzi per me casa e lavoro coincidono 😁quindi praticamente sono una reclusa 😅 anche se di certo non mi posso lamentare per tutto quello che mi circonda 😆 …
    però volevo dire che zona rossa non è sinonimo di lock down per intenderci quello di un anno fa perchè qui cmq ognuno fa quasi quel cavolo che vuole 😠, la gente continua a passeggiare come prima , i miei figli che girano per lavoro dicono che non c’è nessuna o pochissime pattuglie di controllo sulle strade 🙄 i ciclisti beatamente in gruppo e senza mascherine ,poi non so se da altre parti è uguale e se magari da adesso in poi tutto sarà più severo ma al di là della chiusura delle scuole e di pochi negozi a me sembra uguale all’arancione e di sto passo dubito che queste restrizioni , che causano danni economici devastanti, possano risolvere quello grave della sanità di questa nuova ondata , e qui nella mia zona ci sono veramente tantissimi contagi e vittime ,purtroppo,
    Io credo che in attesa dei vaccini l’unica cosa è il buon senso di ognuno di noi ma sinceramente ne vedo sempre meno in giro 🙄
    .
    baciii 😀

    Piace a 4 people

    1. Infatti Ivannucia….io ne vedo molto poco di buon senso!!!!! Ad oggi proprio molto poco!!! Tanto egoismo e menefreghismo!!!
      Io è da una vita che non metto piede in una pizzeria o ristorante….non ci sono andata manco quando si poteva andare perché vedevo troppo casino e non mi sono sognata di portare nemmeno i miei!!!! Quando potrò andarci in tranquillità e sicurezza lo farò…..nel frattempo conduco una vita da clausura anche se inizia a pesarmi molto ma che dobbiamo fare??
      Certo i mezzi pubblici sono scandalosi….io non ci salirei manco morta….vedo cosa accade alla fermata sotto casa e non oso immaginare sulla metro….o sui treni…..poi sti aerei che arrivano…boh….le domande son tante!🙄🙄🙄
      Buona serata!!
      Poveri noi…..

      Piace a 4 people

  38. Buon pomeriggio
    .. Anche noi zona rossa da lunedì, anche se per come siamo messi qui , dovevano chiudere venti giorni fa ! O anche prima ..
    Io mi sono rotta comunque , da un anno io e Alberto siamo costretti in casa ogni giorno , usciamo solo per le cure in ospedale o per andare in farmacia … la spesa la facciamo arrivare a casa .
    Io mentalmente sto scoppiando .
    Ma secondo voi questa chiusura servirà a cambiare le cose ? Secondo voi amplieranno la rete sanitaria territoriale nel frattempo, metteranno mai le mani seriamente per il problema trasporti .. Non basta chiudere la gente in casa e lasciare aperti porti, aereoporti , perché non hanno saputo agire praticamente nel frattempo. Passerà un mese e intanto ??!! Mio marito aspetta una visita ed è la terza volta che la rimandano , i vaccini nulla e siamo categorie a rischio ..
    Qui è un caos … Una regione guidata da incompetenti , che hanno commesso e stanno commettendo ancora , errori dei quali non risponderanno mai ! Fanno proclami ogni giorno, smentiti dai fatti già il giorno dopo.
    La regione che si vanta di trainare economicamente tutta L’italia capito..
    Solo parole , per illudere la massa che stanno agendo per il loro bene !!! Bugie pure,
    porca di una miseria !
    Se poi a questo disastro ,aggiungiamo il comportamento scellerato di questo popolo bue … gente senza mascherina, assembramenti … ripeto qui dove ci sono numeri pazzeschi di contagi .. ma le persone sembrano ormai obnubilate , non percepiscono la realtà , sembra.
    Non si può continuare a subire restrizioni per colpa di persone senza coscienza o che credono sempre e comunque di farla franca . Non.ci sto .
    Noi dobbiamo curarci caxxo !!!!
    Non è che mi lamento perché non posso andare al ristorante , brutti idioti !!
    Scusate lo sfogo . Ma sono troppo stanca di subire comportamenti di altri , che ledono le più fondamentali regole di rispetto e di libertà mia e di chi le regole le accetta .
    Debby tesoro oggi sono nera ..❤❤❤
    Amiche 😍😍

    Piace a 5 people

  39. Rieccomi…
    Bravissima Ivanuccia , hai centrato il problema. Anche qui sono tantissime le attività a cui è consentito tenere aperto …negozi di fiori , non mi sembrano un bene di prima necessità per esempio …. e tanta, troppa gente sarà sicuramente in giro .
    Il problema è che non ci sono i soldi per aiutare famiglie e imprese cosi colpite purtroppo ..Non siamo la Germania. .
    Percui si ricorre ad un compromesso che però è pericoloso ahimè . E forse non risolutivo abbastanza.
    Mi chiedo infatti se queste restrizioni che faranno danni economici enormi , potranno essere di aiuto alla situazione sanitaria così grave qua .. Non è il lockdown dello scorso anno perché non ce lo possiamo permettere chiaramente .. ma così dubito risolveremo a breve qualcosa perché sto virus sta girando ormai troppo . Forse era più sensato chiudere tutto un mese e mezzo fa . Parlo chiaramente della mia provincia ….Si è aspettato troppo a decidere una chiusura e controlli zero.
    Debby 😍😍😍

    Piace a 5 people

  40. Rieccomi…
    Vale hai perfettamente ragione, la salute deve essere tutelata e purtroppo tanti errori, negligenze, inciuci già prima intollerabili si sono incagliati sulla pandemia e sulle spalle dei cittadini.
    Quando dici, non mi lamento perché non posso andare al ristorante ma perché non mi posso curare, hai detto tutto!
    Oggi sono uscita un attimo e passando in auto nel centro di un paese vicino ho visto moltissime persone in giro, davanti alle gelaterie…insomma le solite scene, alla vigilia della chiusura 🙄 infatti mi sono chiesta a cosa servirà questa stretta parziale 🙄
    Passate una buona serata 😘

    Piace a 4 people

    1. Hai ragione cara ..
      I comportamenti delle persone sono incredibili purtroppo, ma anche la non decisione , la non trasparenza , la non chiarezza della politica e della scienza anche a volte contraddittoria , hanno fatto la loro parte creando disorientamento, , non fiducia , smarrimento.
      Già la gente va guidata perché abbiamo capito che da soli tanti non rispettano nulla mai , se poi NESSUNO dà segnali concreti e reali , è il caos completo ..
      Percui la responsabilità é anche di chi è al potere non per il bene comune ma solo per convenienza personale.
      Un abbraccio e buona serata 😍😍

      Piace a 5 people

  41. Eh ormai tutti ci chiediamo a cosa servirà….che poi come al solito dicono tutto chiuso ma di fatto molte attività stanno aperte eh dunque…chi da una vita è chiuso continua a stare chiuso e chi era aperto prima lo sarà anche da lunedi! La gente si muove lo stesso e ovunque sento dire zero controlli…..
    Una storia che si ripete!!
    Vale ha ragione da vendere!!! C’è solo sempre da sperare di non aver bisogno di andare in ospedale ma purtroppo chi deve fare visite….operazioni è chiaro che non ha certezza alcuna e questo è vergognoso!!!!!
    Speriamo in sti vaccini….io credo che ci saranno ritardi rispetto al piano che è stato presentato…..non sono molto ottimista!!
    Vedremo…….
    Baci a tutte

    Piace a 4 people

  42. Buona domenica blog 😷
    3 2 1 Zeroooo eccoci vicino alla zona rossa io oggi ne approfitto per farmi una bella passeggiata al mare e respirare un po’ di aria buona sempre che non mi tocchera’ fuggire di nuovo a casa per via di assembramenti allucinanti 😳 qui da noi le zone di mare prese d’assalto 🤯 dovete sapere che io e il maritozzo come vediamo aumentare le persone subito 🏃‍♀️🏃‍♂️ via 😂
    Io sto aspettando per vaccinarmi, astrazeneca se le possono pure ficcare dove dico io 😂 Voi che fate, vi vaccinate?

    Piace a 4 people

    1. Immagino la zona di Ostia come viene presa d’assalto…oggi poi che è l’ultimo giorno che ci si può muovere andranno tutti !!!!
      Oggi io faro credo il mio solito giro in bici se smette un po’ questa ariaccia!!!
      Allora cara Barbina come ben sai visto i nostri scambi ,…io lo farò il vaccino ma aspetto….che poi ho cercato info su quel discorso delle farmacie ma qua da noi ancora non si può fare….cioè io non so se mi sono persa qualcosa…chiedo anche a te Contessa ma da quanto mi risulta tocca aspettare il turno…cioè ora qua stanno ancora vaccinando gli over 80 e stanno indietro poi da domani prendono le preadesioni per over 70 e coloro con patologie e stop!!!!
      Di certo non voglio fare Astrazeneca…..questo è poco ma sicuro!!!!
      Debbyna non avevo dubbi ah ah ah ah ah ah ah

      Piace a 4 people

    2. Intanto scrivo i miei in modo che almeno loro siano diciamo più al sicuro che poi sono sempre i soggetti più a rischio almeno hanno più protezione e per quanto mi riguarda non è che faccio i salti di gioia e manco ho tutta sta voglia di precipitarmi però sto vaccino è l’unica via si spera per uscire da sto casino dunque alla fine lo farò!
      Poi se metteranno in futuro una sorta di passaporto vaccinale ecc ecc vorrei essere libera di andare dove mi pare senza limitazioni e in ogni caso essere almeno più protetta ….poi che ne so ragazze…..speriamo in bene!!!!!!

      Piace a 4 people

    3. Sai Barbina vi immagino ah ah a te e Papero che scappate viaaaaaaaaaaaaaaa….ma li per stare lontano dalle persone ve dovete butta a mare ah ah ah ah
      Credo che tutti i Romani vadano verso Ostia o no? I tg fanno sempre vedere Ostia e io dico ogni voltaaa …….Ostiaaaaaaaaaaaaaaa..la ce so stata con Debbyna e Barbinaaaaaaaaa e si vedono sempre una moltitudine di teste che camminano!
      Io rimango nei parchi della mia città, per fortuna devo dire ci sono diverse aree verdi dove andare, a parte che noi siamo arancioni e dunque non è che potrei andare a Torino ma non ci andrei nemmeno se potessi ah ah ah ah perchè immagino il casino……gia vedo qua molte più persone che frequentano i parchi…mo so tutti maratoneti per forza di cose!!!

      Piace a 4 people

  43. Buongiorno blog 🙂
    e buona domenica 🙄 qui da me oggi c’è un vento micidiale con pioggia alternata …
    .
    Barbì certo che quando sarà il momento io mi vaccinerò , anche se penso che passerà ancora un pò di tempo 🙄 quindi per quando toccherà a noi spero che i dubbi su Astrazeneca si siano dissolti anche perchè non credo che si possa scegliere quale vaccino preferiamo 🙄
    Debby non avevo dubbi sulla tua risposta 😅 e capisco anche i tuoi timori riguardo le allergie 🙄
    .
    Vale la penso come te su come un nuovo lock down,vero, non ce lo saremmo potuto permettere per mancanza di fondi ,solo che in questo modo è uno stillicidio continuo , come sempre saranno le piccole imprese ,le tante persone che non lavorano a rimetterci , senza beccare un euro per le perdite subite proprio perchè tante attività, sulla carta, rimangono aperte ma che effettivamente i redditi sono pari a zero perchè collegate a quelle attività chiuse come per esempio ristoranti e bar e questo fa ancora più rabbia perchè alla fine , come dice giustamente Barbì , queste restrizioni non servono a un caxxo …
    Poi vedi le immagini dei tg sugli affollamenti ,ovunque, e niente capisci che ci vorrebbe davvero un microchip nei vaccini per guidare l’intelligenza su certe, tante , persone….
    .
    Baciiii 🙂

    Piace a 3 people

      1. Ho appena letto la notizia… qua lo sospendono proprio e mi pare giusto!! Io astrazeneca non lo faccio di sicuro ….dopo questa altra notizia di questo che è morto ma figutati! Io lo farò ma aspetto ovvio così avrò tempo per tutte le riflessioni del caso

        Piace a 4 people

  44. Buon pomeriggio
    Barbina bella , io e Albertuccio per forza dovremo vaccinarci , anche se personalmente ho un po di paura sai .. però per le patologie di entrambi , lo dovremo fare .
    Ci siamo informati e soprattutto io , avrei un po di titubanza , perché una delle mie patologie e sai tu a quale mi riferisco , spero non abbia peggioramenti dopo il vaccino. Gli studi ancora sono un po pochi purtroppo secondo me ..
    Non ti nascondo che ho paura .
    ….
    Un abbraccio a te 😍😍
    Buon pomeriggio a Debby❤❤❤❤❤
    e a tutte voi Amiche 😍

    Piace a 5 people

  45. Buona domenica blog
    Quando ho letto 3,2,1, Zero …per un attimo ho avuto un sussulto, quello della nostra vita precedente ahah e invece siamo qui reclusi.
    Oggi volevo fare la mia solita passeggiata da eremita ma vento furioso a parte, sto attendendo degli ospiti e purtroppo in questo momento spesso la gente è costretta a muoversi per motivi tutt’altro che allegri.
    Immagino Barbie quanta folla ci sia ovunque ed in particolare in luoghi così belli. Comunque a leggere le fughe dagli assembramenti mi riporta alle nostre di quest’estate quando eravamo al mare, sempre pronti a far su teli e via 😅 in realtà c’è poco da ridere, perché la gente non ha sale in zucca.
    A proposito di vaccini, non posso dire di essere contenta di farlo soprattutto perché a preoccuparmi sono le varianti e la possibilità secondo me non così remota, che possano annullare gli effetti del vaccino stesso e di ritrovarci sempre da capo, però quando sarà il mio turno lo farò.
    Claudia, ho le tue stesse notizie, ossia che sono in ritardo e non mi risulta sia possibile al momento anticipare il turno.
    Comunque sono circondata da persone come te Animella, che il vaccino non lo vogliono fare.
    Buona passeggiata a chi la farà, 😘

    Piace a 4 people

    1. Ok Grazia…qua da noi per ora devi aspettare il turno…poi ho letto che hanno siglato accordi con le farmacie per farli ma per ora stamo in alto mare…ora presumo che molte persone daranno disdetta per fare Astrazeneca dopo quest’altra notizia dunque vedremo…i tempi si allungheranno ancora e avro tempo di capire!

      Piace a 4 people

I commenti sono chiusi.